Elenco dei prodotti per la marca Franco Angeli

Franco Angeli

Formazione e motivazione in 10...

Ferro Ludovico
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

12,00 €
Attraverso la narrazione - anche illustrata - di dieci situazioni, il testo pone domande e fornisce argomentazioni sul senso della formazione continua in età adulta. Con uno stile semplice e diretto, questo volume svela i presupposti teorici e i risultati dell'ampia ricerca empirica realizzata per studiare il prima e il dopo dell'azione didattica. Il libro si rivolge quindi anche ai professionisti e agli studiosi della formazione. Progettare e offrire una formazione di qualità non è sufficiente. Occorre che si inneschi il meccanismo della motivazione. Non sempre e non per tutti questo avviene in aula, e quasi mai è possibile intervenire prima dell'inizio dell'attività. Nella prima parte del testo, attraverso la narrazione anche illustrata di dieci situazioni (le scene), ci si rivolge al lettore ponendo domande e fornendo argomentazioni sul senso della formazione continua in età adulta. Nella seconda parte (nelle retroscene), sempre con uno stile semplice e diretto, si svelano i presupposti teorici e i risultati dell'ampia ricerca empirica realizzata per studiare il prima e il dopo dell'azione didattica. Il testo si rivolge quindi anche ai professionisti e agli studiosi della formazione.

La resilienza organizzativa. Come...

Wright Anthony Cecil
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

25,00 €
Come mai tante importanti aziende ed istituzioni, pur investendo in security e business continuity, sono state colpite da disastrosi attacchi cyber? Oppure hanno improvvisamente scoperto di essere vulnerabili alla interruzione di un piccolo ma vitale fornitore per la continuità della produzione? Per comprendere questi fatti, recenti studi sulla resilienza organizzativa illustrano ampiamente come questa possa essere considerata un processo differente ma complementare al risk assessment ed al risk management. Alle indicazioni e raccomandazioni fornite da importanti università e società, finalizzate a migliorare la resilienza organizzativa, si sono aggiunte quelle dello standard ISO22316 che la definisce come la "capacità di un'organizzazione di assorbire e adattarsi in un ambiente che cambia". Sorge però un interrogativo: come applicare tutte queste indicazioni? L'autore, sulla base della sua cinquantennale esperienza in piccole e grandi organizzazioni, con questo manuale riassume quelle indicazioni, sintetizza i suggerimenti dell'ISO22316 e degli standard internazionali attualmente più importanti e diffusi, e soprattutto suggerisce come procedere e integrare le diverse discipline gestionali.

Marketing innovation. Il ruolo del...

Cantù Chiara
Franco Angeli

Disponibile in libreria

21,00 €
Nel corso degli ultimi anni il business landscape è stato caratterizzato da continui cambiamenti, che hanno preso avvio nell'era pre-Covid e sono stati poi ulteriormente potenziati dalla pandemia. Tra questi emerge la centralità di due processi di trasformazione: la digitalizzazione e lo sviluppo responsabile. Alla luce delle sfide che hanno caratterizzato l'ultimo decennio, si stanno configurando infatti nuovi approcci, di cui il testo vuole rendere conto, per creare valore nella relazione impresa-cliente, abilitando lo sviluppo di un'innovazione orientata al mercato. Questa prospettiva, integrata da un orientamento imprenditoriale e da un approccio relazionale multi-stakeholder, determina la configurazione di nuovi approcci di marketing che consentono di delineare, in modo efficace, nuovi modelli di business. Attraverso l'analisi di casi e testimonianze, e grazie a un taglio pragmatico, il testo vuole proporre a studenti di marketing e responsabili aziendali, dei percorsi di digitalizzazione e sviluppo responsabile in cui l'innovazione di marketing è stata in grado di supportare il marketing dell'innovazione.

Lavoro qualificato e infrastruttura...

Valente Lauretta
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 5 giorni

29,00 €
La riflessione condotta nella XXXI edizione del Seminario Europa (Treviso-Conegliano, 25-27 settembre 2019) approda a un punto particolarmente caldo per la Formazione Professionale nel nostro Paese. Si tratta di un punto di arrivo e contemporaneamente di un punto di partenza. In sintesi: la terziarizzazione della filiera della Formazione Professionale in Italia. Il titolo del Seminario, Lavoro qualificato e infrastruttura formativa. Bisogni del Paese e del mercato del lavoro, si riferisce all'impresa di un'ulteriore sistematizzazione della Formazione Professionale esistente, attribuita alle Regioni, in cui il lavoro compiuto finora è già divenuto filiera organizzata fino al diploma professionale di quarto anno. Riteniamo che la strada percorsa possa rendere possibile l'aggancio, con i dovuti interventi, alla formazione continua e dunque alla possibilità di un progetto di terziarizzazione dell'intero sistema formativo. Questo con la possibilità di optare, in qualsiasi momento, per la "Scuola" o eventualmente, come già avviene, per rientrarvi in casi di abbandono pregresso.

La corporate governance delle...

Sanguigni Vincenzo
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

23,00 €
Negli ultimi anni l'interesse verso la gestione secondo principi di economicità del settore calcio è fortemente cresciuto. In tale prospettiva l'obiettivo del presente lavoro monografico è quello di analizzare l'impatto della governance societaria sulle performances economiche e sportive delle società di calcio professionistiche. Partendo dall'analisi del cosiddetto "sistema calcio", e dell'attuale modello di business che lo caratterizza, si procede all'individuazione delle principali fonti di vantaggio competitivo, attraverso un adattamento del modello porteriano delle 5 forze. Di seguito, dopo un inquadramento concettuale del tema della corporate governance e dei relativi modelli, si analizzano quelli principalmente presenti nelle società di calcio professionistiche, con una riflessione sul tema dei rischi correlati allo svolgimento del business calcistico, sul crescente ruolo dei tifosi e sulle forme di partecipazione degli stessi al governo dei loro club di appartenenza. Infine, si espongono i risultati di una ricerca condotta sull'impatto delle variabili di corporate governance sulle performances economico-finanziarie e sportive delle società di calcio partecipanti al campionato italiano 2018/2019 di serie A. La scelta di tale campionato è stata determinata dalla circostanza che si tratta dell'ultima stagione agonistica svolta in condizioni "normali" ossia priva dei negativi effetti economici, finanziari e gestionali prodotti dell'avvento della pandemia da COVID 19.

Achille Ardigò, a cento anni dalla...

Minardi Everardo
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

45,00 €
Questo volume nasce per volontà dei suoi curatori come ricordo rigoroso di Achille Ardigò a cento anni dalla sua nascita. Per una fortuita circostanza che segna, come spesso accade, il corso della storia, Everardo Minardi ha rinvenuto nella sua biblioteca personale un'intervista del 1990 di circa cinquanta pagine di Achille Ardigò, ovviamente inedita e qui riportata all'inizio del presente volume. L'intervista non ha un suo autore, identificabile come tale. Il volume, oltre che prevedere una introduzione e una postfazione, è composto da 27 interventi di autorevoli sociologi italiani di ogni orientamento e ideale metodologico, che forniscono un succoso e tutt'altro che scontato spaccato della nostra recente sociologia nazionale. E ricordiamo che i testi, usciti dopo la morte di Ardigò, sono ben sei. Infatti i testi su Achille Ardigò, pubblicati dopo la sua morte, sono sei e testimoniano l'attualità del suo pensiero.

Women on women. De-gendering...

Leproni Raffaella
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

25,00 €
Il volume raccoglie interventi di studiose di diverse discipline su personaggi femminili che abbiano o abbiano avuto un ruolo sociale e culturale di rilievo, in prospettiva internazionale e plurilinguistica. Women on Women intende mostrare la necessità e al contempo il superamento della prospettiva di alcune accezioni degli studi di genere, che restituiscono l'idea di "appannaggio femminile". Lo studio del pensiero delle donne nelle diverse aree prese in considerazione non si pone invece come studio del femminile, ma come dimostrazione della presenza delle donne nel pensiero disciplinare, e quindi dell'opportunità di reintegrarne l'azione nel canone disciplinare. La ricerca che ha sostenuto l'indagine investe donne più e meno conosciute in diversi continenti (Europa occidentale, Europa orientale, Stati Uniti) tra il XVIII e il XXI secolo. Il progetto non si inserisce in una tradizione "femminista", ma vuole dimostrare la necessità di una scoperta congiunta che favorisca la costruzione di un'identità olistica dell'individuo sociale. Donne non solo per le donne, con le donne, alle donne. Donne e uomini per la formazione e il progresso del sé e della società attraverso la cultura.

La teoria dei processi maturativi...

Dias Elsa Oliveira
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

38,00 €
Elsa Oliveira Dias è una finissima ed attenta studiosa brasiliana della teoria e della clinica di Winnicott. Questo libro (tradotto in molte lingue) mette in evidenza, attraverso un'analisi rigorosa, il carattere unitario e sistematico, oltre che radicalmente innovativo, del pensiero di Winnicott: quasi una risposta circostanziata - avvalorata da una messe di citazioni testuali che ne ripercorrono l'intera opera - a quanti vedono in lui un autore idiosincratico, discontinuo e anti-sistematico. Il "filo rosso" che lega e rende coerente il pensiero di Winnicott è individuato da Elsa Dias nella teoria dei processi maturativi: là dove i bisogni profondi di integrazione e di continuità dell'essere umano incontrano, o possono non incontrare, le risposte facilitanti dell'ambiente, e dove l'intervento clinico sulle patologie più severe significa in primo luogo la paziente ripresa di processi maturativi interrotti.

Educare alla resilienza. Teorie e...

D'Ambrosio Antonio
Franco Angeli

Disponibile in libreria

26,00 €
Offrendo una descrizione dettagliata delle strategie di acquisizione o conservazione della resilienza, questo manuale si propone sia come approfondimento teorico sia come utile strumento pratico per la clinica. Il riferimento epistemologico specifico è cognitivo-comportamentale, insieme a quello derivante dalla psicologia positiva, e l'autore riesce a integrare modelli interpretativi eterogenei in vista di una loro applicazione clinica. La resilienza è un costrutto complesso, assume in sé la capacità di riuscire a riorganizzare la propria esistenza, la voglia di volersi rialzare e ricominciare, recuperando la forza che si ritrova in se stessi per poter vivere superando i propri timori e senza abbattersi dinanzi alle avversità della vita. Ma la resilienza può essere appresa e insegnata nelle varie dimensioni che la rappresentano: la dimensione psicologica, quella biologica ed ecologica, che si compenetrano tra loro in un modello interazionale reciproco. Un testo di riferimento fondamentale per una platea eterogenea di professionisti dell'aiuto.

Il fine nobile della vendita. Fare...

McLeod Lisa Earle
Franco Angeli

Disponibile in libreria

23,00 €
Utilizzando dati reali, storie avvincenti e ricerche psicologiche, le esperte di leadership delle vendite McLeod e Lotardo spiegano perché i venditori che comprendono veramente come possono fare la differenza per i clienti superano coloro che si concentrano solo su obiettivi e quote interni. Un libro che ha cambiato il gioco delle vendite: che tu sia un dirigente, un manager o un aspirante leader di vendita, scoprirai come trovare il tuo Fine Nobile di Vendita e creare una forza vendita di Veri Credenti. Un testo che mostra in modo chiaro come rivoluzionare le tradizionali tecniche di vendita. Una cassetta degli attrezzi utile a chi si sta affacciando a questo ambito professionale e che potrà anche ispirare CEO e sales manager nella guida di team di vendita.

Narrazioni audiovisive. Film, spot...

Cicalese Anna
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 5 giorni

23,00 €
I racconti seriali e cinematografici, oggi disponibili su numerose piattaforme, ci trasportano in trame sempre più complesse e in strutture sempre più articolate. Ma sappiamo davvero leggere le storie? Sappiamo coglierne i segni e i percorsi di senso? Sappiamo indagare i personaggi e le loro azioni? Questo manuale spiega i fondamenti della narratività e fornisce le nozioni necessarie per imparare ad analizzare e a scrivere una narrativa audiovisiva. A partire dalle basi della semiotica testuale, senza tralasciare altre discipline a questa collegate, si sviluppano alcuni temi fondamentali come la struttura, i valori e i temi, l'eroe e l'antieroe, la sceneggiatura, la colonna visiva e sonora. Le nozioni teoriche sono integrate da numerosi esempi e analisi di film, spot e serie tv, prodotti audiovisivi tradizionali che accompagnano da decenni la quotidianità di un pubblico vasto e variegato. Benché pensato per i corsi di comunicazione audiovisiva, il volume, grazie a un linguaggio chiaro e rigoroso, si rivolge anche a una platea più ampia di lettori interessati.

Il paradosso paterno. Tra metafora...

Strauss Marc
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

23,00 €
Il padre, ancora? L'antico ritornello del patriarcato, che ha giustificato un tempo ogni imposizione normativa, non mostra infine i suoi limiti? In un'epoca in cui i paesi più civili hanno rimpiazzato "padre" e "madre" con formule amministrative, come credere ancora a una figura d'autorità, oggi perfino goffa? E, tuttavia, sbarazzarsene sembra non essere semplice per una trasmissione soggettiva. Questo libro propone una ouverture sul tema paterno, che attraversa l'intera elaborazione analitica e in particolare tutto l'insegnamento di Lacan. Certo, Freud ha voluto salvare il padre dall'umiliazione che la fine di un mondo ha imposto alla sua autorità, e forse anche sbarazzarsi del peso delle sue costrizioni, inibizioni, idealizzazioni. Fin dall'inizio, Lacan si interroga sulla funzione del padre e cerca di rispondervi, formulandola subito come paradosso: il padre è colui che enuncia la Legge, che interdice, ma eccettuandosi da questa interdizione, in un paradosso che via via assume nomi diversi, fino agli anni in cui Lacan parlerà di "eccezione paterna". Su questo paradosso il dibattito non riguarda quindi il padre come figura, che assume tratti differenti nelle differenti stagioni, ma ne interroga la funzione, resa ancora più urgente ed essenziale dai rimaneggiamenti contemporanei della sua immagine e dalle loro conseguenze, anche distruttive. La funzione paterna non sostiene idealizzazioni mortifere, le forme ideali non sono tutto, c'è del difetto, ce n'è un resto e - nel sostenere questa parte di insensato dell'esperienza - il padre è modello. Se il suo atto non è interdire, ma "unire un desiderio con la legge", la funzione paterna è civilizzatrice: fa buco nella ferocia delle istanze superegoiche, che incatenano il soggetto alle sue identificazioni soffocanti. È stato necessario Lacan per mostrare che è questa funzione ad essere irriducibile, come chance di cui "servirsi" per avventurarsi nel campo in cui non c'è nessun vademecum, nessuna guida: quello del proprio posto di sessuato.

Lo scacco alla ragione moderna....

Pinna Michele
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

18,00 €
L'autore affronta e prende in esame una serie di domande e di problemi che il dibattito pubblico, con il contributo di diversi settori disciplinari e in diversi ambiti politici, ha posto a seguito dei mutamenti geopolitici determinatisi con la fine dei «blocchi», con la caduta del «Muro di Berlino» e poi via via con la costituzione dell'Unione monetaria europea e la nascita dei problemi che i nuovi assetti della politica, degli Stati e che le vecchie concezioni della sovranità nazionale hanno dovuto affrontare. Implicazioni letterarie, filosofiche, psicologiche, politologiche e sociologiche sulle quali diversi autori - da Curtius a Goethe, da Kant a Hegel, da Adorno a Benjamin, da Heidegger a Gadamer, da Ricoeur fino a Hagège, teorico e sostenitore di una nuova ecologia linguistica - si sono misurati e che sono stati rivisitati partendo dalle loro assunzioni teoriche e critiche.

Il progetto urbano in tempo di crisi

Mariano Carmela
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 5 giorni

33,50 €
Il volume restituisce e porta a sintesi, attualizzandole nel quadro del dibattito scientifico e disciplinare, alcune delle riflessioni presentate dagli autori nell'ambito di una giornata di studio dal titolo "Progetto urbano e crisi economica: quali prospettive" (responsabili scientifici Proff. Laura Valeria Ferretti e Carmen Mariano) organizzata nel 2015 presso la Facoltà di Architettura della Sapienza, Università di Roma. I contributi presenti nel volume danno conto della ricchezza delle questioni che il tema del progetto urbano continua a sollecitare dal punto di vista teorico e professionale; ricchezza che si riflette nella pluralità degli approcci con cui viene affrontato l'argomento dell'innovazione e della sperimentazione anche in relazione alla crisi economica. Gli scritti qui raccolti offrono riflessioni sia di carattere teorico, ripercorrendone storia e letteratura, che sperimentale, attraverso il racconto critico dei risultati di alcune esperienze importanti italiane e internazionali (Périgueux, Bordeaux, Montpellier, Lisbona, Milano, Roma); esperienze utili per individuare riferimenti teoricometodologici e operativi e nuovi approcci alla procedura del progetto urbano.

Social media e polizia locale

Arsani Samanta
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

21,00 €
Perché la polizia locale dovrebbe aprire e gestire profili e pagine ufficiali su Facebook, Twitter e Instagram? Come farlo? Come organizzare il comando? Cosa significa entrare in relazione con la propria comunità attraverso questi strumenti? Quali i suggerimenti e quali gli errori più comuni da evitare? Il volume intende rispondere a tutte queste domande partendo dall'esperienza, ormai matura, degli oltre 30 corpi emiliano-romagnoli che gestiscono quotidianamente una relazione con la cittadinanza sui principali social media. La polizia locale è la polizia della vita quotidiana, quella più vicina ai cittadini, è presente nelle piazze delle nostre città e inizia oggi a esserlo anche nelle piazze virtuali, per offrire una nuova modalità di servizio. Alle competenze tradizionali del poliziotto locale si somma dunque la necessità di acquisire competenze trasversali, di problem solving, di progettazione, di relazione e di utilizzo, consapevole, degli strumenti digitali, tipici delle nuove dimensioni di socialità che caratterizzano le nostre complesse realtà territoriali, in una continuità online/offline della relazione con i cittadini.

Women in creative industries. Il...

Micalizzi Alessandra
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 5 giorni

21,00 €
Siamo portati a pensare alla musica come a una forma di intrattenimento. In realtà è anche una delle più potenti industrie culturali: da un lato, contesto professionale entro cui immaginare gli sviluppi della propria carriera; dall'altro, parte integrante del sistema di costruzione e distribuzione di significati, di rappresentazioni sociali, di modi di interpretare il mondo. Il music business è dunque uno spaccato delle logiche e delle politiche del mondo del lavoro, con alcune peculiarità che lo rendono ancora più destrutturato e liquido di altri contesti professionali. Allo stesso modo è ambito di cultura, dove si possono osservare meccanismi più o meno opachi di gestione del potere di orientare le letture del mondo e le aspettative su di esso. Il volume guarda alla musica come al terreno delle disparità di genere, cercando di tenere insieme questa doppia anima, di industria e di fucina culturale, osservandola attraverso lo sguardo di chi ne ha fatto un mestiere. Il gender gap è inquadrato in una cornice socio-culturale, per interpretare anche i meccanismi psico-sociali responsabili della clamorosa esclusione - o limitata partecipazione - delle donne alla produzione culturale, con particolare riguardo alla musica. Sullo sfondo i dati di una ricerca empirica condotta dal SAE Institute di Milano che ha coinvolto donne e uomini operanti in questo settore. A partire dalla loro esperienza diretta, il libro propone una lettura delle principali distorsioni, alcune profondamente radicate nella cultura, altre interiorizzate e agite dagli stessi attori sociali direttamente coinvolti. Le conclusioni lasciano spazio a un pacato ottimismo verso il futuro, grazie al ricambio generazionale e al graduale scardinamento del genere come variabile attraverso cui leggere il mondo e le sue regole.

Destinazione Norvegia. Storia...

Miscali Monica
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

28,00 €
Quando è iniziata l'immigrazione italiana in Norvegia? Chi erano i primi italiani che si sono trasferiti nel Nord e quali mestieri svolgevano? Per quanto le vicende dell'immigrazione abbiano profondamente segnato la storia del nostro Paese, plasmando l'immagine degli italiani in Italia e all'estero, al tema dell'immigrazione in Norvegia non è stata dedicata particolare attenzione dagli studiosi. L'intento del volume è di illustrare come questo processo migratorio si sia sviluppato e sia cambiato in una prospettiva diacronica. L'immigrazione in Norvegia non è stata un fenomeno univoco, ma segnato da diverse cesure cronologiche, influenzate sia dalla situazione globale sia da quella interna a entrambi i Paesi. Il paradigma temporale riveste per tutto il testo una grandissima importanza. Fu proprio il cambiamento di mentalità, influenzato dal periodo storico in cui avvenivano gli spostamenti, a modificare la percezione che la società norvegese aveva degli immigrati italiani e di conseguenza il modo in cui furono trattati. Il testo è diviso in sei capitoli riferiti ciascuno a un preciso periodo storico. Si parte con il racconto, nel primo capitolo, dei rapporti tra Italia e Norvegia nell'antichità, per proseguire con la descrizione della situazione dei primi migranti nel Settecento, Ottocento e fino al Novecento. Gli ultimi due capitoli saranno dedicati a descrivere la situazione dell'immigrazione italiana in Norvegia nel periodo contemporaneo.

Diabesità. Come prevenire e curare...

Morelli Francesco
Franco Angeli

Disponibile in libreria

31,00 €
Diabesità ovvero diabete + obesità: due malattie croniche, che insieme innescano un circolo vizioso in cui una acuisce l'altra. Il volume vuole essere una sintesi di quanto la ricerca ha messo a fuoco sulle più recenti conoscenze delle classiche malattie del benessere. Abbinando conoscenze scientifiche e linguaggio semplice, è un'utile guida per tutti coloro i quali, diabetici e non, desiderino comprendere il funzionamento del "metabolismo", ovvero il "motore principale" del nostro organismo.

Nuovi argomenti di psicoterapia...

Capo Rosario
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

48,00 €
I casi di disturbi d'ansia e dell'umore a esordio precoce sono sistematicamente in aumento. Lo stesso vale per le difficoltà di socializzazione, i disturbi dell'apprendimento e del neurosviluppo in genere, i problemi da comportamento disregolato e aggressivo, i disturbi alimentari, l'abuso, l'incuria e il maltrattamento, ecc. Questo manuale intende contribuire all'incremento delle conoscenze esplicative e procedurali utili a gestire in modo sempre più efficace i fattori di rischio e i processi patogeni responsabili della sofferenza psicopatologica in età evolutiva. La Psicoterapia Cognitiva e Cognitivo-Comportamentale (PCC, più diffusamente indicata con l'acronimo CBT, in lingua inglese: Cognitive-Behavior Therapy) ha cercato fin dall'inizio di rimanere adesa a tale prassi sia nella definizione dei suoi costrutti esplicativi sia nell'elaborazione delle metodologie osservative e valutative, come anche di intervento curativo e preventivo. Per tale ragione, ad oggi, la CBT ha mostrato di essere l'approccio teorico-metodologico più attendibile, dimostrabile/misurabile ed efficace per la comprensione ed il trattamento della maggior parte dei disturbi psicopatologici.

Capolavoro e mistero. Esperienza e...

Modugno Alessandra
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 5 giorni

25,00 €
Chi è l'essere umano? La tesi che questo volume, scritto a quattro mani, cerca di giustificare è che sia "capolavoro" e insieme "mistero". In ogni capitolo la scena di un film è occasione per suscitare delle domande decisive per ogni persona: se si prende coscienza della loro profondità, è possibile cercare delle risposte nella tradizione filosofica e nel confronto con il dibattito culturale contemporaneo. Si scoprono allora l'esperienza del limite, il significato dei bisogni e dei desideri umani, la relazione tra conoscenza, libertà e cuore, la rilevanza dei rapporti interpersonali, così come la natura delle azioni e il ruolo del bene per la maturazione umana. Il desiderio che muove le autrici è portare alla luce alcune verità fondamentali sulla persona, nella consapevolezza che l'appello di Socrate: "conosci te stesso" esprime un compito ineludibile per l'essere umano, anche se implica sperimentare la difficoltà di afferrare pienamente la propria essenza. La bellezza della persona resta incomparabile tra gli esseri e può essere oggetto della conoscenza, pur restando essa, sotto molti aspetti, un enigma.

Bullismo. Aspetti giuridici, teorie...

Guarino Angela
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 5 giorni

32,00 €
I comportamenti di prevaricazione messi in atto da bambini e adolescenti nei confronti di altri soggetti in età evolutiva continuano a essere al centro dell'attenzione dei mezzi di comunicazione, anche se è grande l'impegno delle Istituzioni nella prevenzione e nel contrasto al fenomeno. Negli ultimi anni, tra le forme di bullismo ha assunto una dimensione crescente il cosiddetto bullismo elettronico o cyberbullismo, il cui sviluppo è andato di pari passo con l'evoluzione vertiginosa che hanno avuto gli strumenti tecnologici e digitali di trasmissione delle informazioni, delle immagini e dei filmati, e che hanno consentito ai cyberbulli di avere una platea sconfinata (quella dell'universo virtuale) che assiste, attraverso la rete, ai loro comportamenti violenti e vessatori nei confronti di vittime inermi, con conseguenze spesso drammatiche. Il volume, che si presenta a dieci anni dalla prima edizione in veste rinnovata e aggiornata, anche per quanto riguarda l'evoluzione della normativa di riferimento, oltre a sintetizzare i concetti fondamentali della ricerca psicologica nel settore e a fornire un quadro di riferimento per orientarsi negli aspetti giuridici correlati al bullismo e, più in generale, alla devianza minorile, evidenzia come l'incontro tra l'approccio della psicologia giuridica e quello della psicologia della salute possa offrire una chiave di lettura del fenomeno e fornire spunti per l'attuazione di strategie mirate. Per la sinteticità e la sistematicità degli argomenti trattati il volume può costituire un testo di studio per studenti universitari e uno strumento di lavoro per psicologi, giuristi, insegnanti, dirigenti scolastici, assistenti sociali, forze dell'ordine, e per tutti coloro che, a vario titolo, si occupano di bullismo e di devianza giovanile.

Nuove coppie, nuove unioni

Salerno Alessandra
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

20,00 €
In un tempo in cui l'incertezza e la precarietà fanno da sfondo alla vita relazionale, è difficile pensare che proprio l'unione di due partner, intesa in ogni sua possibile declinazione, rappresenti il contesto dal quale generare trasformazioni, opportunità, potenzialità. Ed è in tal senso che le coppie di oggi sono chiamate, tutte, ad affrontare la sfida evolutiva più grande, ovvero quella per cui ciascun partner possa coniugare l'Altro con l'espressione piena di Sé. Da questa capacità di dialogare con i limiti altrui assumendo i nostri, di accoglierne la diversità riconoscendo la nostra, nasce la reciprocità, come possibilità d'integrare, insieme, appartenenza e differenza, verso un atteggiamento che si apre a nuove unioni e realtà, sia di coppia che familiari, circoscritte nel tempo sociale e comunitario contemporaneo. Il libro tratta la psicologia delle relazioni amorose moderne, seguendo il ciclo vitale della famiglia, dalla coppia adolescenziale a quella in età anziana, soffermandosi sulle unioni omogenitoriali e ricostituite. Nei vari contributi vengono, inoltre, analizzati alcuni eventi destabilizzanti per le coppie, quali il tradimento o la recente pandemia, fino ad arrivare all'osservazione di scenari estremamente attuali, come quello della coppia formatasi in rete o il fenomeno del poliamore, senza tralasciare l'importante tema del lavoro clinico con le coppie in crisi. Il volume si rivolge, oltre che agli studenti universitari, a psicoterapeuti familiari e di coppia, a studiosi delle relazioni interpersonali e operatori psicosociali, nonché a professionisti che, in diversi contesti, si trovano a operare nel campo delle relazioni di coppia e delle dinamiche familiari, con particolare attenzione alla prevenzione del rischio e alla promozione del benessere psicologico.

Analisi transazionale per i...

Benelli Enrico
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

36,00 €
Questo manuale nasce da un progetto di ricerca dell'Associazione Italiana di Analisi Transazionale (AIAT) e dell'European Association for Transactional Analysis (EATA) ed è frutto della collaborazione tra cinque associazioni italiane di Analisi Transazionale, otto scuole di specializzazione in psicoterapia AT e nove centri di ricerca per la valutazione empirica dell'efficacia dell'AT per il trattamento di quelle sofferenze che l'Organizzazione Mondiale della Sanità definisce "Comuni Disturbi Mentali" (CMD). Si tratta di un manuale aggiornato, rigoroso, che mira a integrare numerosi filoni teorici dell'AT, empiricamente verificabile e basato sulle più accreditate linee guida internazionali per la manualizzazione delle psicoterapie. Ispirato all'innovativo paradigma dei Research Domain Criteria, permette di esplorare le principali funzioni della mente umana con uno sguardo che comprende ogni livello di analisi, da quello genetico a quello delle reti neurali, da quello fisiologico a quello dell'esperienza soggettiva e del comportamento, e permette di integrarli tra loro considerando anche le influenze dell'ambiente, delle relazioni e dello sviluppo neuroevolutivo della persona. Inoltre, la diagnosi è integrata con i principali sistemi diagnostici internazionali (ICD-10, DSM-5, PDM-2, OPD-2, SWAP-200) e permette di pianificare il trattamento dei disturbi ansiosi e dei disturbi ansiosi di personalità considerando i livelli di organizzazione nevrotico, borderline e psicotico. Il lettore troverà un'ampia trattazione dell'eziologia, della psicopatologia e delle tecniche di intervento, utile per i terapeuti, per gli specializzandi in psicoterapia, per i ricercatori che sviluppano le teorie AT e conducono le verifiche empiriche sul trattamento dei CMD.

Dall'universo dell'autismo allo...

Dell'Osso Liliana
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

22,00 €
Alla luce di un approccio dimensionale ai disturbi mentali - proposto a partire dagli anni '90 dalla Clinica Psichiatrica dell'Università di Pisa come complementare (e non alternativo) al sistema nosografico categoriale - si delinea una traiettoria psicopatologica che, da una vulnerabilità di matrice autistica e con l'intermediazione del trauma, conduce allo sviluppo di numerose condizioni morbose. Si tratta di un percorso che, se non intercettato e adeguatamente trattato, può sfociare nella più severa manifestazione della patologia mentale: la catatonia, erroneamente ritenuta estinta, confinata negli ospedali psichiatrici dell'era pre-farmacologica. Eppure, nell'ultimo decennio, e in particolare durante la recente pandemia di Covid-19, si è assistito a un suo silenzioso ritorno, sia nella letteratura scientifica che nella pratica clinica, come condizione associata a patologia somatica o mentale. Il volume propone, al fine del riconoscimento precoce, tre strumenti di valutazione dimensionale (nella versione italiana e inglese): l'Adult Autism Subthreshold Spectrum (AdAS Spectrum) per lo spettro dell'autismo, il Trauma and Loss Spectrum-Self-Report (TALS-SR) per lo spettro da stress posttraumatico e il Catatonia Spectrum (CS), un questionario di recente formulazione atto ad indagare segni, sintomi, manifestazioni comportamentali e tratti temperamentali dell'intero spettro catatonico (incluse le condizioni sottosoglia, di cui il DSM-5, con l'introduzione della categoria "catatonia senza specificazione", ha riconosciuto l'esistenza). Lungo la traiettoria psicopatologica descritta, alcuni casi clinici prototipici aiuteranno il lettore a comprenderne gli snodi principali.

La lotta alla corruzione nella...

Oriolo Anna
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

27,00 €
La corruzione minaccia gravemente le istituzioni e i valori democratici, i principi etici e la giustizia, così come lo sviluppo sostenibile e lo stato di diritto. In quanto fenomeno transnazionale che colpisce "tutte" le società e "tutte" le economie, un'efficace attività di prevenzione e repressione impone un approccio globale e multidisciplinare improntato alla cooperazione tra gli Stati e all'interno degli stessi, ovvero tra le principali autorità nazionali coinvolte, come auspicato dai numerosi strumenti multilaterali in materia. La lotta alla corruzione nella legalità reticolare. Il sistema penale multilivello intende, appunto, fornire alcune chiavi di lettura critica sulle principali strategie del diritto internazionale, dell'Unione europea e nazionale per prevenire e fronteggiare il fenomeno corruttivo. Con i contributi di: Sebastiano Barbato (Guardia di Finanza), Giuseppe Fauceglia (Università di Salerno), Luigi Foffani (Università di Modena e Reggio Emilia), Anna Oriolo (Università di Salerno), Massimo Panebianco (Università di Salerno), Nicoletta Parisi (Università Cattolica del Sacro Cuore), Teresa Russo (Università di Salerno), Antonino Sessa (Università di Salerno), Filippo Spiezia (Eurojust), Giovanni Tartaglia Polcini (Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale).

Multipliers. Come accendere...

Wiseman Liz
Franco Angeli

Disponibile in libreria

26,00 €
Scritto da una Thinkers50, nominata tra le prime 10 pensatrici di leadership al mondo, l'opera che esplora il motivo per cui alcuni leader drenano capacità e intelligenza dai loro team, mentre altri le amplificano per produrre risultati migliori. Ricco di casi studio, di consigli pratici e tecniche dettagliate, questo libro mostra come diventare un vero Moltiplicatore. Può capitare infatti di incontrare due tipi di leader profondamente diversi. Il primo disperde l'energia e le capacità dalle persone che lo circondano perché deve essere sempre la persona più intelligente nella stanza; chi spegne il talento e l'impegno è un Diminusher. Il secondo usa la propria intelligenza per amplificare i talenti delle persone attorno. Quando entra in una stanza, le lampadine si accendono sulla testa delle persone, le idee fluiscono e i problemi vengono risolti. Chi ispira le persone a spendersi per fornire risultati che superano le aspettative è un Multiplier. E il mondo ne ha bisogno, specialmente ora, quando ci si aspetta di ottenere di più con meno risorse.

Bruno Morassutti. Quattro...

Scullica Francesco
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

29,00 €
A distanza di oltre vent'anni anni dalla prima edizione, questo volume riattualizza la figura e l'opera di Bruno Morassutti, uno dei progettisti più significativi del secondo dopoguerra in Italia. Padovano, ma milanese d'adozione, per ragioni culturali e generazionali ha potuto avvalersi della conoscenza e degli insegnamenti diretti di maestri dell'architettura moderna, in particolare Frank Lloyd Wright e Mies van der Rohe. Già professionista affermato negli anni Cinquanta, Morassutti ha intrecciato il proprio percorso professionale con alcuni protagonisti dello scenario italiano di quegli anni, quali Ponti, Scarpa, BBPR e Mangiarotti. La sua architettura può dirsi emblematica dell'agire dell'architetto contemporaneo nel nostro Paese, un agire definito, da un lato, dall'urgenza di dare risposte alle esigenze di una società e di un'economia in forte espansione, dall'altro, da un inesauribile spirito pioneristico e di ricerca. Nato da incontri in studio con il progettista, questo testo intende restituire nella loro interezza alcune sue architetture, rendendone espliciti i tratti caratteristici, l'iter progettuale, le fasi realizzative e le vicende che le hanno riguardate, con l'intento non solo di informare, ma di sollevare questioni attorno al "fare progettuale" alle diverse scale. Un volume che si integra con una serie di iniziative che si sono succedute negli anni trascorsi dalla prima edizione, fra cui articoli, nuove pubblicazioni, studi, ricerche e mostre che manifestano ancora oggi l'originalità e l'attualità del suo operato, a cavallo tra architettura e disegno industriale

Accompagnare la famiglia....

Zenarolla Anna
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

21,00 €
Quale sarà la famiglia del futuro? E di quale sostegno potrà aver bisogno? Sono questi i principali interrogativi ai quali il libro intende rispondere in occasione dei cinquant'anni del Consultorio Familiare UCIPEM di Treviso. L'importante ricorrenza ha fornito lo spunto per riflettere sul futuro della famiglia e dei servizi a essa rivolti. Attraverso un percorso di ricerca che ha coniugato l'analisi documentale e le interviste agli operatori che dagli anni Settanta a oggi hanno lavorato e continuano a lavorare in questo servizio, si è cercato di mettere in luce i bisogni della famiglia ai quali il Consultorio ha risposto e quelli che lo attendono soprattutto in seguito alla pandemia da Covid-19, e si sono individuate le opzioni metodologiche e gli strumenti di intervento risultati più efficaci. All'analisi degli operatori si è affiancata quella degli studenti della classe quinta dell'indirizzo in servizi per la sanità e l'assistenza sociale dell'Istituto Besta di Treviso che, nell'ambito di un progetto di alternanza scuola-lavoro svolto presso questo servizio, sono stati coinvolti in un percorso di ricerca rivolto a cogliere il loro punto di vista sull'utilità che il Consultorio ha per la famiglia e per gli adolescenti. Le riflessioni sul passato e sul presente si sono potute così arricchire con quella sul futuro, dando vita a un intreccio fra indicazioni tratte dall'esperienza e proposte rivolte all'avvenire. La prospettiva adottata rende il volume adatto sia per gli operatori dei servizi e gli studiosi della famiglia, sia per gli studenti dei corsi di laurea in Sociologia, Servizio sociale e Scienze dell'educazione.

Storia del diritto alla salute

Santonocito Giorgio Giulio
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

27,00 €
Quando l'uomo ha acquisito il diritto a ricevere le cure se malato? Quando il diritto alla salute è stato codificato ed è diventato effettivamente esigibile per tutti? Il volume ripercorre l'evoluzione del diritto alla salute, ricostruendo come e attraverso quali passaggi si sia affermato uno dei diritti oggi ritenuti essenziali per la dignità dell'uomo. Nel riportare indietro le lancette della storia, dalle antiche civiltà egizie e romane fino all'Europa di oggi, il volume mostra come il diritto alla salute sia stato misconosciuto, compresso, nel migliore dei casi, fino a una mera aspettativa di assistenza. Prima di assurgere a diritto dell'individuo e della società, l'aspettativa di ricevere delle cure trova infatti fondamento solo nella più limitata finalità ricostruttiva delle capacità lavorative dello schiavo, dell'operaio, del soldato, del lavoratore. Nella turbolenta evoluzione legislativa europea e, in particolare, italiana, descrivere la storia del diritto alla salute equivale a descrivere l'evoluzione della civiltà e della società stessa, ma anche del pensiero politico e della cultura della salute pubblica. Interrogarsi sulla storia del diritto alla salute acquista, oggi, un significato ancor più concreto ed attuale. Nel rischio di restare travolti dall'onda di piena della pandemia che il mondo attraversa, i sistemi sanitari devono ritrovare la loro ragion d'essere: pubblici, universali, esigibili da chiunque. Lo studio, frutto di una riflessione condotta durante il lockdown, da studioso e manager che in prima linea ha gestito l'emergenza, si rivolge a tutti coloro - cultori della storia e del diritto sanitario, della economia sanitaria, operatori sanitari, studenti o semplici cittadini - che, oggi più che mai, alla prova del Covid-19, ritengono che il diritto alla salute e il Sistema Sanitario Nazionale, che di esso è figlio, sia uno dei principali pilastri del vivere democratico.

Dirigere le scuole al tempo della...

Dello Preite Francesca
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

19,00 €
L'emergenza sanitaria insorta agli inizi del 2020 ha messo a dura prova i principali sistemi istituzionali che presiedono al funzionamento delle comunità sociali compresa quella scolastica. Trovare nuove logiche relazionali, progettuali e organizzative in grado di rispondere in modo appropriato alle inedite istanze causate dalla pandemia ha richiesto, a quanti operano nei contesti educativi (dirigenti, insegnanti, personale Ata, educatori, ecc.), di ripensare a tutto tondo la propria professionalità per individuare, in una situazione carica di incertezze, le risorse necessarie per continuare a garantire il diritto ad apprendere di tutti. Quali strategie hanno permesso alla dirigenza scolastica di ri-organizzare la vita delle scuole nel rispetto della normativa vigente e delle finalità previste dal PTOF? In che modo hanno risposto ai bisogni di sviluppo degli studenti prestando particolare attenzione ai casi di disagio, di povertà educativa e ai soggetti con disabilità? Quali aspetti di questa onerosa esperienza hanno contribuito a migliorare la loro professione? Rifacendosi agli esiti della ricerca condotta dal gruppo D.I.S.C.O.V.ER., ampliata da ulteriori contributi di carattere critico-riflessivo, il volume intende porre al centro dell'attenzione alcuni dei nodi nevralgici del ruolo dirigenziale tra cui: la leadership educativa, le relazioni con il territorio, l'organizzazione e la gestione dei processi connessi all'agire educativo. Il presente lavoro si rivolge a studenti universitari, insegnanti e dirigenti interessati a comprendere le dinamiche legate alla gestione e al coordinamento delle istituzioni scolastiche.