Musica: stili e generi

Filtri attivi

Giorgio Consolini. Il cantante...

Bacchi Lazzari Adriano
Minerva Edizioni (Bologna) 2019

Disponibilità immediata

16,90 €
A cinque anni dalla scomparsa del grande artista bolognese, grazie all'incoraggiamento e all'aiuto del figlio Stefano, nasce questo libro per rendere omaggio alla vita, alla voce e alla carriera di Giorgio Consolini. Fin dagli anni della guerra ha accompagnato, con le sue canzoni melodiche, la vita di milioni di italiani guadagnandosi il titolo di "Cantante nazionale". Si racconta della sua vita, della sua passione sportiva, della sua famiglia, del matrimonio con l'adorata Lina e dei figli Stefano e Marco. Si ripercorre la vita davanti al microfono, i Festival vinti, le importanti onorificenze ricevute, i suoi innumerevoli successi incisi su centinaia di dischi storici. È ritratto, soprattutto, l'uomo, profondamente legato alle sue origini, alla sua città e ai suoi principi mai disattesi nemmeno negli anni in cui si trovava all'apice della sua lunga e fortunata carriera. Un artista di fama internazionale che ha sempre onorato e rispettato il prezioso dono avuto dal cielo: quella voce unica e meravigliosa.

Maledetti francesi. Canti ribelli e...

Monti Giangilberto
Miraggi Edizioni 2019

Disponibilità immediata

18,00 €
Maledetti francesi, che con le loro canzoni ci hanno fatto sentire innamorati, cinici, rivoluzionari, esistenzialisti, parigini, maudit... La chanson française ha intrecciato per almeno un secolo, dal 1880 al 1980, musica, poesia, teatro, jazz, politica, cinema, facendo sognare soprattutto noi italiani, grazie all'irripetibile capacità dei suoi interpreti, gli chansonnier, di trasfondere una nell'altra la vita e la musica. "Maledetti francesi" è un viaggio musicale che presenta in tutta la sua dirompente modernità la chanson dai precursori realisti (Aristide Bruant e Yvette Guilbert) alle rockstar Renaud e Johnny Hallyday, passando per autentici miti come Léo Ferré, Boris Vian, Georges Brassens, Jacques Brel, Serge Gainbsourg, Yves Montand, Herbert Pagani - e per le voci senza tempo di Barbara, Juliette Gréco ed Édith Piaf. Da Saint-Germain-des-Prés alle banlieues, la chanson ha portato un messaggio vitale, anarcoide, canagliesco, che forse non esiste più, ma almeno nei dischi (e in questo libro) esce dal romanticismo in cui i tempi l'hanno relegato per rivivere in tutta la sua inarginabile carica umana.

Gianni Sassi, il provocatore....

Pollini Luca
Tempesta Editore 2019

Disponibilità immediata

15,00 €
Osservatore di fenomeni politici e sociali, grafico, discografico, editore, organizzatore di eventi. Questo e molto altro è stato Gianni Sassi, protagonista della cultura italiana tra la fine anni Sessanta e i primi Novanta. Le prime copertine Battiato, i dischi degli Area e di Eugenio Finardi, le performance di John Cage, i festival Milanosuono e Milano.poesia, le riviste Alfabeta, La Gola. Il tutto condito da una sana dose di provocazione grazie alla quale Sassi mette in corto circuito i linguaggi, le forme stereotipate della comunicazione, il perbenismo dei comportamenti. Con Sassi si assiste a un drastico cambiamento nel modo di fare marketing e comunicazione musicale in Italia, anche se, a mio avviso, la società dell'epoca non si è resa conto dell'importanza del messaggio da lui veicolato e in molti hanno finito per travisarne del tutto i suoi contenuti rivoluzionari. Prefazione di Eugenio Finardi.

Lelli e Masotti. Musiche. Ediz....

Pierini M. (cur.)
Silvana 2019

Disponibilità immediata

29,00 €
Lelli e Masotti, sigla creata in occasione della collaborazione con il Teatro alla Scala a partire dal 1979, riunisce due fotografi d'arte e spettacolo internazionalmente riconosciuti: Silvia Lelli e Roberto Masotti. Nati a Ravenna, hanno entrambi terminato gli studi a Firenze per poi trasferirsi a Milano nel 1974. Da allora operano esplorando le performing arts e le musiche soprattutto, producendo fotografie e organizzandole in esposizioni, installazioni e pubblicazioni. Si sono dedicati ad artisti come Keith Jarrett, Miles Davis, Demetrio Stratos, Frank Zappa, Jan Garbarek, Franco Battiato, Arvo Pärt, John Cage, Pina Bausch, Tadeusz Kantor, Pier'Alli, Merce Cunningham, Claudio Abbado, Leonard Bernstein, Riccardo Muti, Giuseppe Sinopoli, Sylvano Bussotti, Maurizio Pollini, Kim Kashkashian, Placido Domingo, Carla Fracci, Karlheinz Stockhausen e Luciana Savignano, solo per nominarne alcuni.

Il racconto della musica europea....

Mellace Raffaele
Carocci 2019

Disponibilità immediata

21,00 €
Concepito per l'appassionato non musicista, ma perfettamente adatto anche agli studenti di università e conservatori, il libro propone una narrazione avvincente, sintetica e ricca di dettagli del periodo centrale della musica occidentale, cuore del repertorio concertistico, operistico e discografico. Innovativo per taglio e struttura, il volume offre uno strumento accessibile e scientificamente affidabile che esplora percorsi biografici e creativi, generi, forme e stili, indagando significato, origine e contesto dei fenomeni musicali.

La storia della disco music

Angeli Bufalini Andrea; Savastano Giovanni
Hoepli 2019

Disponibilità immediata

29,90 €
Il volume analizza radici, genesi e sviluppo di un melting pot sonoro, culturale e sociale dalle innumerevoli diramazioni creative. Un fenomeno amato ma anche osteggiato, che, da movimento underground per minoranze di razza, sesso e ceto sociale, si è evoluto in carismatico trend-setter di massa. All'insegna della poliritmia e della policromia, oltre alle immancabili icone, il libro rispolvera, attraverso aneddoti e citazioni, anche i personaggi più oscuri e sconosciuti che hanno comunque lasciato un sound indelebile nell'immaginario collettivo.

Il grande inganno (Quel gran genio...

Barbacane Andrea
Edizioni DivinaFollia 2019

Disponibilità immediata

16,00 €
Quanto emerge da questo volume è una verità che potrebbe sembrare scomoda, ma per un grande musicista come Lucio Battisti è giusto e sacrosanto precisare molti dettagli della sua vita artistica e soprattutto umana. Nella narrazione, il nipote Andrea, racconta uno zio Lucio inedito, con pregi e difetti, in poche parole l'uomo.

Mondo vinile. Stili, mode e...

Tesei Marco
Zona 2019

Disponibilità immediata

17,00 €
Da alcuni anni il disco in vinile vive una nuova primavera: apprezzato per il suono "imperfetto", ovvero soggetto a lievi distorsioni e irregolarità che gli conferiscono un'immediatezza e una naturalezza - una "verità" - del tutto diverse dall'artefatta perfezione formale della musica digitale, la sua ri/scoperta riguarda non solo un manipolo di nostalgici agé, ma anche giovani e giovanissimi. E non sono pochi gli artisti che decidono di stampare o ristampare nuovi e vecchi album su vinile. Questo libro apre un'ampia finestra sul variegato mondo del vinile: storia, personaggi, saperi, tendenze, mercato, con tante interessanti curiosità.

L'utopia è rimasta, la gente è...

Rivoli Cecilia
Zona 2019

Disponibilità immediata

18,00 €
L'indagine di Cecilia Rivoli riguarda la "canzone collettiva" - né solo "politica", né solo "di protesta", "popolare" o "impegnata" - quella cioè capace di descrivere l'Italia più problematica, inquieta, in/sofferente, combattiva, fuori da rassicuranti cliché. Lo fa a partire da due grandi esperienze del 1958 e del 1963, "Cantacronache" e "Nuovo Canzoniere Italiano": questi primi "politici con la chitarra" inserirono nei loro testi il paese di allora, operaio, contadino, emigrato, in contrapposizione netta con la tradizione romantica e melodrammatica in voga. C'è qualcuno, negli anni Duemila, che sta scrivendo canzoni che tra cinquant'anni potranno raccontare l'Italia di oggi? Scandagliando il panorama indipendente, analizzando i brani del presente - lingua, metrica, arrangiamenti, scelte discografiche, copertine, video musicali, interviste - l'autrice si concentra su quattro realtà: I Ministri, The Zen Circus, Alessandro Mannarino e Modena City Ramblers. Per approdare alla conclusione che, nonostante l'ideologia collettiva si sia esaurita, esiste ancora oggi un modo diverso di proporre un'idea di collettività attraverso la canzone: che è personale e non più universale, verticale e non più orizzontale.

Rosa e fuoco. Con CD-Audio

Nuove Tribù Zulu
Squilibri 2019

Disponibilità immediata

15,00 €
Un nuovo invito al viaggio con musiche in movimento per instancabili camminanti, intenti a varcare ogni confine e barriera tra generi e culture per delineare una mappa sonora in cui confluiscono linguaggi e suggestioni diverse, dal new folk al pop, dalla canzone d'autore al rock, tra melodie struggenti e ritmi gitani di grande impatto emotivo. Con introduzione poetica di Andrea Camerini, un album con dodici canzoni inedite in cui le Nuove Tribù Zulu rinnovano il loro repertorio, ravvivando le radici più antiche della loro ricerca musicale: un itinerario artistico sorretto dalla speranza in un'umanità senza frontiere né steccati, libera finalmente da pregiudizi ed egoismi. "Rosa e fuoco" per affermare così che nulla è possibile senza l'amore che muove i nostri passi sulla terra e senza il fuoco che accende le nostre vite. Con la partecipazione di Andrea Satta (Têtes de Bois), Enrico Capuano, MC Shark e la Piccola Orchestra di Tor Pignattara, Band pioniera del gypsy folk rock italiano, Nuove Tribù Zulu è al suo settimo album.

New wave a Firenze. Anni in movimento

Casini Bruno
Zona 2019

Disponibilità immediata

19,90 €
La capitale del Rinascimento Rock celebra la sua rivoluzionaria e longeva new wave perché ancora vivissima e in pieno movimento. Molte cose sono cambiate dagli anni Ottanta, ma non la voglia di fare musica e sperimentare, ritrovarsi e organizzare, condividere e amare che ha trasformato Firenze e contaminato le generazioni, e non ha più smesso. Contributi/interviste: Giacomo Aloigi, Alessandro Querci, Mario Venuti, Ernesto De Pascale, Federico Fiumani, Piero Pelù, Checco Calamai, Ghigo Renzulli, Antonio Aiazzi, Gianni Maroccolo, Roberto Terzani, Arlo Bigazzi, Nicoletta Magalotti, Adriano Primadei, Emilio e Enrico Sacco, Cosimo "Keita" Cadore, Fabrizio Federighi, Francesco Magnelli, Marco Lamioni, Massimo Altomare, Daniele Trambusti, Larry "Hit" Bolognesi, Massimo Bertolaccini, Maurizio Dami, Marcello Michelotti, Daniele Biagini e Mirco Magnani, Andrea Chimenti, Paolo Favati, Raf, Renzo Franchi, Nicola Vannini, Roberto Toccafondi, Mixo, Stefano Tonchi.

Twinology. Letteratura e rock nei...

Zoppas Marco
Caissa Italia 2019

Disponibilità immediata

13,00 €
Un viaggio attraverso le tante suggestioni offerte dai testi letterari e brani musicali che hanno influenzato o sono stati influenzati da I segreti di Twin Peaks. Perché se il mondo di Twin Peaks non ha mai smesso di affascinare seguaci e appassionati che dagli anni '90 si interrogano su singoli passaggi, personaggi o scelte registiche, la terza stagione uscita a distanza di 25 anni ha rispalancato porte dell'immaginario mai chiuse e ogni sorta di tentativo interpretativo su misteri che sconfinano ben oltre il leggendario "Chi ha ucciso Laura Palmer?". Intorno alla galassia creata dal genio di David Lynch e Mark Frost orbitano riferimenti e omaggi ad artisti altrettanto amati e prolifici. Muovendosi agile fra curiosi collegamenti esoterici, simbolici e aneddotici, Zoppas ci accompagna in un percorso che va dalla musica dei nativi americani a Chrysta Bell, passando per Leonard Cohen e Timothy Leary, Dylan e Bowie. Cosa c'entrano poi la figura di Giuda e quella del Golem? Cosa lega Michel Houellebecq e Murakami Haruki a Twin Peaks? Chi cita chi fra Lynch e Foster Wallace? E cosa avrà mai costretto la regina Elisabetta II a perdersi un concerto privato dedicatole da Paul McCartney?

Pisa, la musica. 1965-1999

Raffaelli Carlo; Doni Luca
Eclettica 2018

Disponibilità immediata

39,00 €
Più di 100 interviste, più di 800 foto, più di 1000 musicisti citati. E poi, ancora, tutto quello che è successo in trentacinque anni a Pisa nel campo musicale: i cantanti, i generi, i negozi, i concerti, i dischi, i festival, le radio. Pisa, la musica 1965-1999, a cura di Carlo Raffaelli e Luca Doni, ripercorre tutto questo attraverso un paziente recupero di materiale giornalistico e iconografico e, soprattutto, attraverso il ricordo dei protagonisti: di chi ha fondato gruppi, di chi ha creato tendenze, di chi ha aperto locali, di chi ha inaugurato rassegne, di chi ha ideato eventi di grido. Di chi ha girato il mondo per suonare e di chi ha ospitato i grandi nomi. Di chi si è conteso, talvolta in maniera brusca, premi, spazi di celebrità, raramente dei soldi, spesso pochi e maledetti, come le vite di alcuni di loro. Nel racconto di Raffaelli e Doni sfilano personaggi del rock, del jazz, del punk, della canzone popolare, dell'elettronica, tutti uniti - nella loro diversità anagrafica, artistica, esistenziale e generazionale - dal sogno (a volte realizzato, a volte rimasto una chimera) di farcela, di sfondare, di prendere il biglietto della lotteria giusto.

Come as you are

Molebatsi Natalia; Serafini Simone
Nota 2018

Disponibilità immediata

15,00 €

Il canto del cibo

Rabagliati Annalisa
Yume 2018

Disponibilità immediata

15,00 €
"Questo libro parla di cibo, canto e amore: vedremo che queste tre parole sono state spesso intrecciate tra loro. Sia chiaro per quel che riguarda il cibo che qui non sarà offerta l'ennesima raccolta di ricette, ma piuttosto una serie di riferimenti alla cucina familiare del secolo scorso. Riguardo il canto non si intende dissertarne in modo approfondito, né parlare di tecnica vocale, ma si vogliono presentare alcuni canti popolari ispirati al cibo. Le idee esposte sull'alimentazione, certo opinabili o scontate per qualcuno, intendono collegarli tra loro senza pretendere di insegnare nulla in tema di arte culinaria. E come verrà trattato l'argomento amore? Non vi sarà uno spazio riservato, però l'amore, fatto di dedizione, di sacrificio, di cura, è sottinteso, secondo me, ogni volta che si parla dell'alimentazione di famiglia".

Storia della musica. Vol. 3: La...

Gallo F. Alberto
EDT 2018

Disponibilità immediata

9,90 €
Il Duecento: Musica e grammatica; Musica e retorica; Musica e poetica; L'"organum" a Notre-Dame; Il "conductus" politico; Il "motetus" in francese. Il Trecento francese: Parigi: le idee e le discussioni; La corte parigina e il mottetto latino; "Talee" e "colores"; Un poeta musicista; Dalle tecniche poetiche alle tecniche musicali; "Ballade" e "rondeau". Il Trecento Italiano: Padova; Le signorie "lombarde"; Il madrigale; Firenze; I novellieri toscani; La ballata. Il Quattrocento: Il compositore di professione; Politica e musica nella repubblica di Venezia; La trasmissione della musica; Biografia di un compositore; "Rhetrorique" e "musique" alla corte di Borgogna; Cronaca di una festa.

Stringi i denti e bruci dentro....

Philopat Marco; Voce Lello
Agenzia X 2018

Disponibilità immediata

12,00 €
Alle volte quando scriviamo, quando osserviamo o ascoltiamo qualcosa che ci tocca le corde emotive più interne, capita a tutti di trovarsi a un passo dalla bellezza. All'improvviso siamo colti da una sensazione cristallina, come se ci trovassimo davanti a una piccola luce nel buio, una promessa di una via d'uscita, una liberazione dai legacci quotidiani. Questa dispensa annuale che accompagna l'edizione 2017 del Premio Dubito 2017 con il supporto di alcuni saggi al confine tra poesia e musica, è un libro che aiuta i lettori a trovare quella piccola luce nel buio, offrendo anche degli strumenti di lettura storici e di critica sociale per decodificare il presente e introdurre all'azione. Intitolato come un verso di Alberto Dubito Stringi i denti e bruci dentro si apre con un'intervista a John Giorno, uno dei fondatori della beat generation e continua con una biografia ragionata sul poeta e musicista anglogiamaicano Linton Kwesi Johnson che con i suoi testi arrabbiati, sul ritmo in levare del reggae, è riuscito a scaldare gli animi dei ribelli di tutto il mondo. A seguire gli interventi di Paolo Agrati, uno degli slammer italiani più attivi, del poeta punk Enzo Mansueto, del rapper Kento, del giovane scrittore Paolo Valentino e la cronaca di un concerto della musicista afroamericana Akua Naro. Infine una mappatura dei collettivi di poetry slam in Italia a cura di Dimitri Ruggeri. Stringi i denti e bruci dentro conclude il suo percorso con i testi dei quattro vincitori dell'edizione 2017: Marco Crivelli & Matteo Di Genova (L'Aquila), Alessandro Burbank + Sick & Simpliciter (Venezia), Carlotta Cecchinato (Roma), Davide ScartyDoc Passoni (Monza Brianza).

Trame sonore. Musica, voce, rumori...

Gabbiani Claudio
Licosia 2018

Disponibilità immediata

18,00 €
Il volume analizza il rapporto audiovisivo come interazione tra elementi che non possiedono una preesistente armonia tra le percezioni proponendo, di conseguenza, un metodo di osservazione che può essere applicato ai film, ai video clip, agli spot pubblicitari ecc. con lo scopo di fornire gli strumenti necessari per una maggiore comprensione del linguaggio musicale in funzione del suo utilizzo in ambito spettacolare. Non solo quindi l'analisi dei principali elementi tecnici (melodia, armonia, ritmo, forme, ecc.), ma anche lo studio delle componenti emozionali (gli effetti sull'ascoltatore, le sue sensazioni, immagini mentali, ecc.) attraverso la conoscenza del funzionamento semantico ed emotivo della musica, in modo da cogliere i vari aspetti del rapporto immagine e suono, le riflessioni teoriche, le sperimentazioni, attraverso un percorso analitico di opere significative.

Cantanti, musicisti e rock band. I...

Senatore Ignazio
Arcana 2018

Disponibilità immediata

17,50 €
Mettiamo da parte le colonne sonore diventate oggetto di culto. Tralasciamo i western di Sergio Leone, capolavori come "Blade Runner" e "Momenti di gloria" o le magiche atmosfere felliniane con l'inconfondibile tocco di Nino Rota. Più che un'analisi sugli intricati rapporti tra cinema e musica, questo volume propone una rassegna di film che mettono al centro della narrazione chi ha fatto della musica la propria ragione di vita. Al fianco dei biopic sui giganti della musica (Beethoven, Mozart, Cajkovskij, Schubert, Rossini, Mascagni, Mahler, Gershwin, Liszt) non potevano mancare quelli dedicati alle leggende del rock (Elvis Presley, Jerry Lee Lewis...), del jazz (Cole Porter, Benny Goodman, Charlie Parker, Bix...), del country (Johnny Cash, Woody Guthrie...), del folk (bave Van Ronk...), del blues (Billie Holliday...) e a icone della musica come Violeta Parra, Edith Piaf, Rocco Granata, Ritchie Valens e Ray Charles. Scorrono sullo schermo anche le vicende legate a mitiche rock band come i Doors, i Joy Division, i Sex Pistols, i Four Seasons e fanno capolino, in veste di attori, Frank Sinatra, Dean Martin, Marc Anthony, Jennifer Lopez, Prince, Diana Ross, i Beatles e i nostrani Celentano, Morandi, Little Tony, Bobby Solo, Al Bano, Romina Power, Tony Renis, Dino e Lucio Dalla. Ma al di là della cifra stilistica legata a ogni singolo film, il filo conduttore che lega i cento titoli schedati in questo volume sono le esibizioni di brani che non solo hanno segnato la storia della musica (leggera e non) e lasciato un segno indelebile nella memoria collettiva, ma hanno contributo a cambiare gusti e costumi di una società in continua evoluzione.

L'inno di mameli. Una storia lunga...

D'Ottavio Umberto
Neos Edizioni 2018

Disponibilità immediata

12,00 €
Dal 4 dicembre 2017 Il canto degli Italiani è diventato l'inno ufficiale della Repubblica Italiana. In queste pagine vengono raccontati i suoi 170 anni di storia, dalla stesura di Goffredo Mameli ai nostri giorni.

L'algebra delle lampade. Musica...

Tarsi Paolo
Venturaedizioni 2018

Disponibilità immediata

15,00 €
Nel 1967 i Beatles si recano presso il parco della Knole House, residenza in stile Tudor della seconda metà del XV secolo, per girare due video: "Strawberry Fields Forever" e "Penny Lane". Situata nella contea del Kent, questa calendar house si compone di 365 stanze, 52 corridoi (come i giorni e le settimane dell'anno) e 7 cortili (come i giorni della settimana), struttura riproposta in quest'opera. Motivo per cui nella prima parte del libro sono racchiuse 52 schede dedicate a dischi di musica colta contemporanea (ma non solo), mentre la seconda comprende una serie di 7 interviste - ampliate da 2 bonus tracks finali - ad artisti provenienti dal progressive, dal krautrock, dalla new wave, dalla drone music, dal nu jazz e dall'hip hop. Segue, infine, un lunario di 365 dischi dedicato non solo a composizioni colte, ma anche ad album rock, jazz, fusion, all'elettronica, all'ambient e alle colonne sonore in un prezioso almanacco musicale volto a sottolineare l'influenza esercitata dalle avanguardie colte sui linguaggi pop.

Ed un pensiero ribelle in cor ci...

Marini Giovanna
Nota 2017

Disponibilità immediata

18,00 €
Una storia d'Italia vista dal basso, dalla parte del popolo che ha saputo diventare attivo protagonista di un percorso partecipativo e democratico. Difficile trovare nei libri di storia traccia delle tante storie che la cultura orale ci restituisce e che qui sono in parte raccolte. Bellissimi canti che si sono diffusi in Italia con i fogli volanti e i cantastorie, poi con le migrazioni, il servizio militare, il carcere, gli scioperi, le manifestazioni, le trincee e la Resistenza. Una narrazione che ci restituisce il vissuto e la sua capacità di rappresentarsi, le tante storie che fanno storia. Così Coro e Banda cantano da molti anni per dar voce alle tante lotte di ieri e di oggi, per raccontarle a chi queste lotte non conosce. Perché "le canzoni volano" e possono arrivare lontano. Passano di bocca in bocca, di testa in testa, di cuore in cuore e, nel loro volo, "vivono" tante altre "vite" dando "vita" a tanti altri racconti che diventano storie. Quelle cantate e suonate in questo cd, sperando che continuino a volare.

We are not going back. Musiche...

Portelli A. (cur.)
Nota 2017

Disponibilità immediata

15,00 €
Non torniamo indietro: i migranti, i rifugiati, le seconde generazioni delle migrazioni contemporanee sono qui per restare. Una canzone di tanti anni fa, "Roma forestiera", lamentava che non c'era più musica nelle strade e nei rioni delle nostre città. Adesso sono proprio i "forestieri" a riportare la musica nelle nostre strade. La musica popolare della nuova Italia multiculturale è anche somala, nigeriana, bengalese, kurda, senegalese, romena, indiana, filippina... ed è musica di orgoglio, memoria, resistenza, come è da sempre la musica popolare in Italia.

Per un bacio d'amor. I baci nella...

Polese Ranieri
Archinto 2017

Disponibilità immediata

14,00 €
Forse aveva ragione il giovane Adriano Celentano quando, nel 1959, cantava «i tuoi baci non son semplici baci». La storia del bacio nella canzone italiana è infatti complessa. Assente nella grande stagione del melodramma ottocentesco, assumerà un posto importante nel teatro dell'opera, raggiungendo con Puccini il massimo della sensualità («0 dolci baci e languide carezze»). Anche i baci delle prime canzoni italiane, quelle del café chantant, del varietà e dei tabarin sono carnali, fortemente erotici, peccaminosi. Intorno al 1930, tutto cambia: alla radio e nei primi film sonori si lanciano canzoni per persone comuni, che sognano di avere mille lire al mese, una casettina piccola e carina, un matrimonio felice. Niente più amori torbidi, baci e carezze audaci. Si opera una censura che crea un codice che resterà valido per molti decenni. Certo, negli ultimi anni Cinquanta e nel decennio Sessanta ci si bacia ancora tanto, ma col tempo si fa strada un linguaggio molto più esplicito. Insomma, non ci si bacia più, si fa l'amore.

Note segrete. Eroi, spie e banditi...

Bovi Michele
Graphofeel 2017

Disponibilità immediata

18,50 €
Il racconto, vivace e documentato, delle sconcertanti connessioni tra musica italiana, servizi segreti e malavita organizzata. Testimonianze e fotografie ci conducono nel mondo dei grandi della musica leggera, raccontandoci come ogni locale notturno del dopoguerra sia stato ritrovo di terribili banditi e assieme palestra di eroici, straordinari artisti da Renato Carosone a Fred Buscaglione, da Bruno Martino a Fred Bongusto, da Sergio Endrigo a Lucio Battisti.

Che notte quella notte. Fred...

Laprovitera Andrea
Kappalab 2017

Disponibilità immediata

16,00 €
Beveva, Fred Buscaglione, e molto. Aveva bevuto anche quella notte, quando salì a bordo della sua Thunderbird holliwoodiana rosa confetto. Poco importava che l'Italia viaggiasse in Topolino e Seicento. Anche questo faceva parte del gioco, come i suoi baffi alla Clark Gable, la sigaretta all'angolo della bocca, il doppiopetto gessato e il cappello a falde larghe. Fred era diverso dagli altri cantanti. Le sue canzoni erano una dichiarazione d'intenti sin dal titolo. Buscaglione e i suoi Asternovas avevano il jazz nel sangue, venivano dalla guerra, dalle privazioni, dalla fame, e sognavano una vita swing. Ma i sogni, a volte, si interrompono bruscamente. All'alba di un mercoledì di febbraio del 1960, Fred si schianta contro un camion all'incrocio tra via Paisiello e viale Rossini, nel quartiere romano dei Parioli. Aveva poco più di 38 anni, una vita breve ma già segnata da un turbinio di eventi, successi, notorietà, canzoni. Quanto basta per proiettarlo direttamente nel mito. Andrea Laprovìtera e Niccolò Sforai ritrovano in questa graphic novel il clima, le aspirazioni e le speranze di una stagione non solo musicale. Ricordi fluttuanti di un artista irrequieto, spesso scontento, assetato di libertà, sullo sfondo di una guerra ormai in via di conclusione. Per capire come eravamo quando i dischi costavano ancora poche decine di vecchie lire.

Tony Tammaro. Cantattore tra musica...

Rotondi Armando
Kairòs 2017

Disponibilità immediata

10,00 €
Armando Rotondi si misura in un breve saggio, ma denso e articolato, su Tony Tammaro: cantante-attore (cantautore e cantattore), cabarettista e quant'altro che della "tamarritudine" (più che "tamarraggine") partenopea è stato, appunto, cantore e benevolo censore in un lasso di tempo che dalla fine degli anni Ottanta del secolo scorso arriva sino a oggi. I suoi testi, a partire dalla celebre "Patrizia (reginetta di Baia Domizia)", in una lingua miscidata di italiano e napoletano, documentano mode e miti, aspirazioni e limiti del cafone, il tamarro, in napoletano, su cui Tony ha forgiato il suo nome d'arte: Tammaro, appunto. Per tutto ciò, vorrei concludere questa breve nota apportandomi all'incipit del saggio: "Una domanda sorge spontanea: perché scrivere su Tony Tammaro?", modificandolo molto poco ma in modo sostanziale: Una domanda sorge spontanea. Perché non scrivere di Tony Tammaro? La lettura di questo interessante e divertente volumetto di Armando Rotondi fornirà al lettore adeguate risposte.

La mente del chitarrista. Come...

Carelse David
Youcanprint 2017

Disponibilità immediata

17,90 €
Questo libro è dedicato a chitarristi e aspiranti chitarristi che hanno capito che non basta la spiegazione tecnica dello strumento per imparare o migliorare a suonare la chitarra ma che c'è una componente mentale e organizzativa importante. "La mente del chitarrista" è un insieme di strategie che ti aiuterà ad ottenere il maggior numero di risultati con il minor sforzo, eliminando gran parte degli ostacoli che tutti i chitarristi incontrano lungo il proprio cammino.

Risuonanze 2017. Incontri di nuove...

Associazione culturale TKE (cur.)
L'Orto della Cultura 2017

Disponibilità immediata

10,00 €
"Risuonanze. Incontri di nuove musiche". 9 interpreti eseguono, in 5 esibizioni ben 51 composizioni, di cui 40 in prima assoluta, 9 in prima italiana e 2 in una nuovissima versione. 16 opere sono state selezionate tra le 480 pervenute da 46 paesi di tutti i continenti. Rassegna concepita per favorire l'interrelazione tra compositori, interpreti e il pubblico. I programmi di sala dei concerti di "Risuonanze. Incontri di nuove musiche", sono sempre accompagnati da alcuni interventi inediti che presentano riflessioni di intellettuali e compositori sulle principali problematiche riguardanti la "comprensione" della musica contemporanea: Enrico Fubini, Anna Bofill Levi, Giorgio Colombo Taccani, Susanna Pasticci e Karen Keyhani.

Musica elettrica. Immagini da 30...

Sarno G. (cur.); Terminio L. (cur.)
Maschietto Editore 2017

Disponibilità immediata

18,00 €
Musica elettrica nasce in occasione dei trent'anni dalla fondazione di Tempo Reale, centro internazionale di ricerca, produzione e didattica musicale, fondato da Luciano Berio a Firenze nel 1987. Il libro è pensato come un concerto visivo in cui fotografie storiche dialogano con immagini degli spettacoli e dei progetti più recenti. Attraverso un percorso articolato tra testi, fotografie, manifesti e didascalie narranti, viene presentata la poliedrica attività del centro, in stretto rapporto con la sua produzione grafica, un elemento distintivo che da oltre dieci anni ne determina in modo preciso l'identità.

È vero che il giorno sapeva di sporco

Bonanno Mario
Stampa Alternativa 2017

Disponibilità immediata

14,00 €
Per quelli venuti su a bignami di marxismo & dischi di Claudio Lolli, Disoccupate le strade dai sogni è una specie di posto delle fragole musicale. Un disco dove fare i conti col passato, l'amore, le idee, la rivolta, i clown mietitori di sogni, la claustrofobia di regime, l'ultima piazza, il cielo di piombo di Bologna, la cattiva coscienza e le coscienze pulite, le mani in alto, le P38, la polizia, gli indiani metropolitani, Andrea Pazienza e i nuovi fumetti, gli slogan, i cortei, l'eroina, il Movimento, Radio Alice, gli zingari non più felici, la socialdemocrazia in cui siamo precipitati tutti. Attraverso foto, analisi, interviste inedite, testi e contesti, questo libro racconta dell'album, del suo autore, e di diverse altre cose comprese tra il Settantasette e gli afasici anni Ottanta che non sono finiti mai.

Attraversamenti culturali. Cinema,...

Orsitto F. (cur.); Wright S. (cur.)
Cesati 2017

Disponibilità immediata

26,00 €
Il presente volume nasce dalla felice esperienza del convegno Intersections/ Intersezioni, e raccoglie l'elaborazione in forma di saggio di alcuni degli interventi proposti nel corso della seconda edizione dell'evento - tenutasi a Torino il 6-7 giugno 2014 - e della terza - che ha avuto luogo a Firenze il5-6 giugno 2015. Ecco quindi che uno speciale ringraziamento va innanzitutto al nostro collega e amico Francesco Ciabattoni (Georgetown University), per aver collaborato alle varie fasi organizzative di entrambi i convegni, oltre che per aver accettato di far parte del comitato scientifico di questa nostra curatela. L'alta qualità delle relazioni offerte a Torino e a Firenze da accademici e ricercatori provenienti da varie parti del mondo ci ha convinti a curare un volume coeso, che prendesse spunto dai convegni ma che andasse oltre la semplice redazione di Atti.

Sigur Rós. Lo sguardo oltre la musica

Lombardo Carmelo
Villaggio Maori 2017

Disponibilità immediata

16,00 €
I Sigur Rós, band islandese post-rock scoperta da Björk nel 1994, miscelano musica e immaginazione, andando oltre la partitura e approdando a linguaggi innovativi e multimediali. Paesaggi nordici, melodie intime e simbologia: fusione di elementi in cui la musica diventa visione ed emozione. Il libro percorre la storia della videoarte attraverso gli album dei Sigur Rós. Tappa fondamentale, i videoclip del concept album Valtari: natura, fantasia, postmoderno scorrono tra chitarre psichedeliche e percussioni frenetiche. Un viaggio lontano. Uno sguardo oltre la musica.

L'ansia da performance musicale....

Vitale Giorgia
GAEditori 2017

Disponibilità immediata

12,00 €
Uno studio che nasce con l'obiettivo di indagare una possibile correlazione tra il numero di esibizioni pubbliche e il livello d'ansia da performance musicale.

L'esperienza della musica

Gatto M. (cur.); Lenzini L. (cur.)
Quodlibet 2017

Disponibilità immediata

24,00 €
Saggi:Vittorio Rieser, L'ultima fuga di Bach.Un «samizbach» per pochi intimi;Ernesto Napolitano, Cosa mi viene detto tra i suoni;Giovanni Guanti,Vanificare l'esperienza dell'ascolto: cui prodest?;Giacomo Fronzi, Estetica e musica tecnologica.Un incontro (im)possibile?;Armando De Vidovich, Le parole dell'Altro: musica e inconscio;Marco Gatto, Stile tardo e frantumazione della totalità. La Grosse Fuge op. 133 di Ludwig van Beethoven;Gianfranco Bonola,Rosenzweig infermo e la musica tra fruizione, mercato e significato; Franz Rosenzweig, La sala da concerto su disco (1928/29); Matteo Pelliti, La musica di Wittgenstein;Ferdinando Abbri,Tra memoria e critica: Charles Villiers Stanford e il caso della musica in Età vittoriana; Oreste Bossini, Vogel dodecafonico;Antonio Prete,Luciano Berio e il pensiero della forma: stile, lingua, mondo;Mila De Santis, Luciano Berio e Edoardo Sanguineti. Momenti di un percorso amoroso;Fiorella Sassanelli,Il «principe» Igor alla corte d'onore di Nadia Boulanger;Antonello Palazzolo,Corpo e anima di due spartiti rossiniani ritrovati; Stefano Moscadelli,Prinçesa di Fabrizio De André: appunti per lo studio del testo; Giuseppe Traina, Pierre Guyotat.

Sono solo canzonette?

Sacchi Sergio Secondiano
Zona 2017

Disponibilità immediata

19,90 €
"In sono solo canzonette?" Sergio Secondiano Sacchi raccoglie articoli, brevi saggi, note di copertina, cronache, analisi critiche e recensioni, un florilegio insomma, o meglio ancora un diario accurato, dei suoi scritti musical-culturali dal 1976 ai nostri giorni. Questo libro offre a tutti gli appassionati di musica e canzone un compendio interdisciplinare sorprendente, per ampiezza e varietà. Sacchi intreccia la canzone con l'arte, la storia, la letteratura, il cinema, la politica, l'architettura e svariati altri linguaggi e argomenti: la sua scrittura ricca, documentata, fluente, racconta di canzoni e artisti, italiani e stranieri, col piglio del divulgatore scientifico e un vero cuore d'artista.

The Rokes: storia di un complesso...

Rokesiani d'Italia (cur.)
Youcanprint 2017

Disponibilità immediata

31,00 €
Italia, anni 60. Dall'Inghilterra patria dei Beatles arriva un complesso che sarà destinato ad avere un clamoroso successo nel nostro paese, diventando un punto di riferimento per i giovani capelloni beat e facendo innamorare tutte le ragazze. I Rokes si impongono quasi subito sia per il loro aspetto estetico e i loro capelli, e sia per la musica che esce dai loro 45 giri, fresca, innovativa e travolgente. Questo corposo libro in grande formato e a colori ripercorre attraverso una straordinaria raccolta di materiale d'archivio la loro storia dal 1964 al 1970: gli anni del Piper Club, dei Musicarelli, dei Juke Box, del Cantagiro... e dei Rokes.

Il mare della speranza. Fantasia...

Longo Orazio; Scarvaglieri Giancarlo
Edizioni Efesto 2017

Disponibilità immediata

7,90 €
Il viaggio di una donna. La fuga di un popolo. Disperati in cerca di vita. Condannati senza un futuro. Il mare della speranza è il mare di chi non ce la fa. Di chi lotta nonostante tutto. Di chi si aggrappa all'ultima cima. Di chi rimane un sopravvissuto, pur non essendo mai nato.

Storia della musica. Vol. 1: La...

Comotti Giovanni
EDT 2017

Disponibilità immediata

9,90 €
"Storia della musica" è un'opera per studiosi e appassionati che ritorna a proporsi al pubblico in una veste editoriale nuova e in una edizione economica.

Mozart. La caduta degli dei. Parte...

Bianchini Luca; Trombetta Anna
Youcanprint 2017

Disponibilità immediata

30,00 €
Prosegue l'indagine e lo studio sulla vita e le opere del Maestro di Salisburgo, dagli anni del suo trasferimento a Vienna sino alla morte. Molte sono le novità, ad esempio le letture inedite del Flauto magico e del Requiem. Gli autori analizzano i principali lavori di musica sacra e da camera, i Concerti per violino e per strumenti a fiato, tutte le Opere e i Singspiel. Ogni argomento rispetta la prospettiva storica ed è affrontato con criteri oggettivi. Anche il secondo volume svela miti e leggende che per oltre duecento anni hanno distorto la biografia di Mozart rendendo il musicista simile a un dio. I capitoli descrivono gli ambienti culturali delle principali città dell'Impero e i personaggi che rivestono un ruolo importante nell'evoluzione artistica del compositore. Vi fanno da cornice i viaggi, i rapporti di Amadé con amici e familiari, con la massoneria e le consorterie esoteriche degli Illuminati e dei Fratelli asiatici. A uno strumento unico come questo, essenziale per conoscere Mozart, non poteva mancare una riflessione critica sulla storiografia e sulla ricerca musicologica in più di due secoli di storia.

Armonia. Vol. 1: Bassi e analisi

Bouvet Mauro
Youcanprint 2017

Disponibilità immediata

14,00 €
Eserciziario di armonia a uso dei Conservatori italiani relativamente ai programmi del Nuovo Ordinamento per l'Alta Formazione Musicale. Questa raccolta di bassi d'armonia è stata realizzata per fornire agli studenti che frequentano i corsi di Teoria dell'Armonia e Analisi un completo campo di applicazioni dell'armonia tonale accademica.

Armonia. Vol. 2: Bassi e analisi

Bouvet Mauro
Youcanprint 2017

Disponibilità immediata

14,00 €
Eserciziario di armonia a uso dei Conservatori italiani relativamente ai programmi del Nuovo Ordinamento per l'Alta Formazione Musicale. Questa raccolta di bassi d'armonia è stata realizzata per fornire agli studenti che frequentano i corsi di Teoria dell'Armonia e Analisi un completo campo di applicazioni dell'armonia tonale accademica.

Hit parade

Pulvirenti Luigi
Algra 2017

Disponibilità immediata

14,00 €
Siamo noi, e noi soltanto, a decidere se una canzone sia bella o meno, importante o no, struggente o emozionante, indelebile o dimenticabile. Così come tutte le canzoni che finiscono in questo diario segreto che, sulla soglia dei quarant'anni, Luigi Pulvirenti ha deciso di tirare fuori dalle catacombe del personale più intimo per offrirlo a chi, ancora oggi, pensa che un'educazione musicale sia un'educazione alla vita. Più che una classifica, questo libro è un cruciverba. A guidare la sua risoluzione non sono delle definizioni ma episodi di vita vissuta, o anche solo immaginata, che rimandano a una canzone.

Le monferrine di Cogne. Antiche...

Doro Rinaldo
Atene del Canavese 2016

Disponibilità immediata

22,00 €
La gente che ha vissuto e che vive nel villaggio di Cogne (AO) è sempre stata "portatrice sana" di culture altre: la collocazione geografica, l'isolamento forzato dei tempi passati, l'emigrazione stagionale e il particolarismo etnico-linguistico fanno del Paese ai piedi del Gran Paradiso un luogo da "scandagliare", e non solo per i paesaggi, lo sci e la sua vocazione turistico-alberghiera. Qui, unico esempio nella catena alpina, sopravvive Lou Tambour, lo strumento simbolo della comunità e delle leve dei coscritti. Antico retaggio di popolazioni venute dal lontano passato, qui esiste e re-siste quella che i francesi definiscono la "tradition vivante", grazie al meraviglioso gruppo de "Lou Tintamaro de Cogne". Due personaggi chiave della memoria musicale di Cogne, Adolphe Gerard e Mario Jeantet, ci condurranno attraverso i ricordi e le testimonianze della loro generazione alla scoperta delle "Monferrine" (danze ottocentesche che vengono ballate tutt'oggi in paese), della costruzione e dell'uso de Lou Tambour e di tanti personaggi che hanno permeato la vita cougnense. All'interno del volume, gli spartiti delle "Monferrine", de "Lou Valse de Cogne", numerose fotografie e un CD.