Biografie: scienziati, tecnologi, ingegneri

Filtri attivi

Il computer è donna. Eroine geniali e...

Petrocelli Carla
Dedalo - 2019

Disponibilità Immediata

16,00 €
Attraverso le vicende di eroine geniali e visionarie, questo volume racconta la storia anomala dell'informatica, disciplina costellata da grandi sofferenze ed emarginazioni, soprattutto per quel che riguarda la collocazione femminile. Donne sconosciute al grande pubblico - e purtroppo, in molti casi, anche agli specialisti del settore - sono state le menti geniali che hanno posto le basi delle moderne tecnologie, senza però ricevere alcun riconoscimento, attribuito, il più delle volte, agli uomini con cui collaboravano. Carla Petrocelli porta finalmente alla luce i loro contributi determinanti e innovativi, facendo emergere, ad esempio, le grandi somiglianze fra il poeta George Byron e sua figlia Ada, prima programmatrice al mondo, ancor più stupefacenti se si pensa che in realtà i due non si sono mai conosciuti. Vedremo come la bellissima attrice Hedy Lamarr fosse anche, nell'ombra, una scienziata brillante, capace di brevettare un'idea oggi fondamentale per le telecomunicazioni. Scopriremo poi come il gracile tenente della Marina statunitense Grace Murray Hopper, con il suo spirito di inventiva e la sua meticolosità, ha perfezionato l'arte della scrittura del software, e conosceremo le straordinarie ENIAC Girls, donne coraggiose, forti, che hanno lottato contro il pregiudizio che le voleva solo mogli e madri. Queste donne non compaiono nei libri di storia, ma hanno indubbiamente cambiato la nostra quotidianità. Prefazione di Mario Tozzi.

Eppur si muovono! Storie di uomini che hanno...

Franco Roberto
Bonanno - 2019

Disponibilità Immediata

14,00 €
Eppur si muove! Non c'è nulla di più semplice e allo stesso tempo di più complicato della scienza che corre sempre e non arriva mai. La centralità del dubbio assiso a confutare le ipotesi di partenza per tracciare la via alla sperimentazione, all'osservazione, alla verifica e l'incanto del metodo scientifico che, pur alla presenza di unanime consenso, si spinge sempre un po' più in là alla ricerca di quella comprensione profonda mossa dall'apparire, spesso felicemente inaspettato, di un nuovo dato, di una nuova teoria, di una nuova idea. Un viaggio stupefacente, lungo cinquecento anni, in compagnia d'insigni personaggi, alcuni dei quali insospettabili studiosi delle Scienze della Terra che con le loro intuizioni hanno 'segnato delle epoche' e reso grande la geologia. Una storia così avvincente che vale la pena di essere raccontata.

Un legame sottile. Madame Boivin, Monsieur...

Cosmacini Paola
Baldini + Castoldi - 2019

Disponibilità Immediata

17,00 €
Una storia francese del XIX secolo su un aspetto fondante della vita: il venire al mondo, la nascita, il nascere. Nella provincia rurale e soprattutto a Parigi si viene guidati in angoli talora ancora presenti e da riscoprire. E attraverso le vite e le opere di Marie-Anne Boivin e di Stéphane Tarnier si ricostruisce un passaggio epocale del modo di nascere: da arte secolare sviluppata nella pratica, tutta al femminile, delle levatrici ai primi apporti della nascente specialità ostetrico-ginecologica, subito rigorosamente difesa dal monopolio della scienza medica maschile. Una indagine storica, che porta l'attenzione sul ruolo delle donne, svolta con la sensibilità di un medico donna. Ma anche un movimentato racconto fatto di ricerche e di rimandi letterari, scritto con l'intento di portare un particolare aspetto della storia della medicina alla ragione, ma anche al cuore di chi legge.

Tesla. L'inventore dell'era elettrica

Carlson W. Bernard
Hoepli - 2019

Disponibilità Immediata

27,90 €
Il saggio di Carlson restituisce nel contesto della storia della scienza e della tecnologia una giusta dimensione a Nikola Tesla e al suo lavoro, focalizzandosi sul processo inventivo dell'ingegnere serbo, raccontando la cronaca delle sue principali avventure scientifiche e industriali, e restituendo con grande tensione il delicato rapporto tra l'inventore, i finanziatori, l'industria e la società. Grande spazio è dato alle vere e proprie sfide con Ferraris sul motore elettrico in corrente alternata e con Marconi sulla trasmissione di segnali senza fili.

Troppo belle per il Nobel. Grandi scienziate...

Witkowski Nicolas
Bollati Boringhieri - 2019

Disponibilità Immediata

12,00 €
Le donne menzionate nella storia della scienza, interamente scritta da uomini, si contano sulle dita di due mani. Nel tentativo di far emergere la componente femminile della scienza, Nicolas Witkowski ha incontrato non poche difficoltà. Dalla donna di Cro-Magnon a Dian Fossey, passando per Emile du Chatelet e Ada Lovelace, Lise Meitner e Rosalind Franklin, le eroine qui descritte rappresentano l'ignota onnipresenza delle donne nel cuore della scienza, a dispetto del mito sessista che le vuole geneticamente incapaci di rigore logico e di astrazione. Senza essere un pamphlet femminista, ma nemmeno una paternalistica valutazione sull'apporto scientifico delle donne, questo libro lascia finalmente spazio a quelle voci che non hanno ricevuto prima il giusto riconoscimento per i loro meriti.

I premi Nobel dal 1901 al 2019. La vita, le...

Migliorini Pietro
Book Time - 2019

Disponibilità Immediata

20,00 €
All'insegna di Alfred Nobel il volume propone in rapida sintesi le gesta e le opere, le scoperte e i traguardi raggiunti da centinaia di letterati, scienziati, uomini di pace ed economisti, che sono stati capaci di unire la metafisica delle cose ultime e l'analisi storica, sociale e scientifica della nostra epoca. Uomini che si sono proiettati nella loro lunga esistenza con l'unico obiettivo di migliorare la vita, la natura, l'ambiente in cui l'uomo agisce. Questa nuova edizione è ampliata e aggiornata con tutti i premi Nobel fino al 2019 compreso.

Morgagni e Forlì

Cerasoli G. (cur.)
Grafikamente - 2018

Disponibilità Immediata

20,00 €
Il libro mette in luce i legami che unirono Morgagni a Forlì, dove nacque nel 1682, tramite sette saggi. Franco Zaghini offre un panorama della situazione politica, economica e sociale di Forlì nel XVIII secolo. Giancarlo Cerasoli analizza autobiografie e biografie di Morgagni per ricostruirne le vicende forlivesi. Enrica Micelli e un gruppo di studentesse del Liceo Classico di Forlì delineano la personalità del patologo forlivese dalla lettura dei suoi testamenti e di lettere inviate a Giovan Gualberto Pantoli. Antonella Imolesi Pozzi presenta le opere conservate a Forlì sull'iconografia del medico forlivese. Anna Rosa Bambi ricostruisce le vicende dell'origine "mercantile" della famiglia Morgagni. Paola Palmiotto analizza come Forlì volle ricordarlo nel corso dei secoli. Gianluca Braschi svela il lavoro di documentazione che servì all'anatomista per scrivere le Epistolae Aemilianae, in cui esaminò la storia della Romagna e dell'Emilia. Infine due contributi riguardano la docufiction su Morgagni girata da Cristiano Barbarossa la prima delle quali racconta la trama dell'opera e la seconda di Leonardo Michelini illustra le immagini scattate durante le riprese.

Mescolavin. La vita, le opere e i luoghi del...

Cappelli A. (cur.)
Cambi - 2018

Disponibilità Immediata

125,00 €
Pubblicazione sulla storia del grande enologo Giacomo Tachis e sulla sua preziosa biblioteca. In gran parte sono italiani e francesi, che parlano della storia del vino dal Cinquecento fino ai giorni nostri, ma anche centinaia di faldoni. Ogni faldone contiene la storia di un grande vino, famoso nel mondo, dal primo campione a tutte le correzioni enologiche, fino al risultato finale. In questo volume ci sono, quindi, le 27 etichette più importanti create da Giacomo Tachis dal nord fino al sud Italia, isole comprese: tutti vini che hanno contribuito e contribuiscono alla leggenda del prodotto in Italia e nel mondo. Qui troverete la storia di ognuno di essi, dalla sua nascita fino a oggi, raccontata dal produttore, e una ricetta, studiata da uno chef stellato, abbinata a quel vino. Questo libro, uno scrigno di tesori resi di facile lettura per tutti, anche per i non addetti ai lavori, presenta numerose fotografie di Bruno Bruchi ed è curato dal giornalista eno-gastronomico Andrea Cappelli, che ricorda e spiega come la storia dei grandi vini in Italia, per oltre trent'anni, porti la firma di Giacomo Tachis, la cui biblioteca resta patrimonio di ognuno.

Io Archimede. Il codice perduto. Ediz. italiana...

Muscia Vittorio
Lombardi - 2017

Disponibilità Immediata

29,00 €
Il documentario e il libro raccontano di Archimede, del suo pensiero, delle sue invenzioni e intuizioni, attraverso il filo conduttore della incredibile e, per certi aspetti, misteriosa storia del Palinsesto di Archimede: preziosissimo libro in pergamena, battuto all'asta nel 1998 a New York, da Christie's, per oltre due milioni di dollari. Dopo la vendita all'asta, il Palinsesto è stato affidato al Walters Art Museum di Baltimora, per un restauro e uno studio durato quasi 14 anni, condotto da un team di esperti guidato dal prof. William Noel. È lo stesso Archimede, voce narrante del documentario, a raccontare di sé e del Palinsesto, assieme agli esperti che hanno restaurato e studiato il Palinsesto. Lo sguardo del più importante matematico e inventore dell'antichità si posa sulla sua città natale, Siracusa, con la memoria che torna a luoghi e momenti indissolubilmente legati alla sua storia. I testi sono interventi dei maggiori scienziati italiani e stranieri.

Eroi della scienza. Esploratori dell'ignoto

Manusardi Carlesi Ludovica
Bietti - 2017

Disponibilità Immediata

12,00 €
Nove storie, nove avventure nel mondo della ricerca scientifica italiana, raccontate attraverso lo sguardo appassionato dei protagonisti. Dalle imprese nello spazio dell'astronauta Paolo Nespoli, alle rilevazioni tra i ghiacci antartici dell'ingegnere Chiara Montanari, fino ai misteri dei neutrini indagati dal fisico Lucia Votano, il libro dà voce a chi con dedizione s'impegna per condurre il nostro pianeta verso un futuro migliore. Sono scienziati, ricercatori, studiosi ogni giorno in prima linea per garantire il progresso dell'umanità: eroi della scienza, esploratori dell'ignoto.

Le stagioni dell'ingegnere Ferdinando Forlati

Sorteni S. (cur.)
Il Poligrafo - 2017

Disponibilità Immediata

38,00 €
Questo libro racconta sessant'anni di storia del restauro nel Triveneto attraverso la vita professionale di uno dei suoi protagonisti, Ferdinando Forlati. Un ingegnere che ha plasmato il suo talento in un ambito di formazione antecedente a quello caratterizzato dall'affermazione della figura dell'architetto, ma che di quest'ultimo sentiva di avere le qualità. Una figura-ponte che ha incarnato anche nell'esperienza concreta la necessità di superare gli schematismi e le contrapposizioni, unendo in se stesso due attitudini al costruire, fondate una su saperi tecnico-scientifici e l'altra su conoscenze estetico-formali. E "ponte" lo è stato in quanto ha operato sia ricoprendo il ruolo di funzionario all'interno della Soprintendenza, sia come libero professionista e consulente al servizio di singoli o di enti pubblici e privati. Di qui la scelta di dare vita a un'opera a più mani, che riuscisse a tracciare il variegato quadro della sua operosità e delle sue abilità. In queste pagine non si parla solo di restauro, ma anche del costruire, del riusare, del valorizzare o del tutelare, campi della sua attività meno conosciuti che restituiscono il vero volto di Forlati.

Guglielmo Marconi la regia marina e oltre....

Mattiussi Lucio
CTL (Livorno) - 2017

Disponibilità Immediata

16,00 €
Il 1916 è stato un anno cruciale per le Telecomunicazioni. Marconi con. "un esperimento che farà un po' confondere il nemico" eseguito a Livorno con la collaborazione della Regia Marina, dimostrò che la radiotelegrafia avrebbe avuto un futuro commerciale nei collegamenti a grande distanza con l'impiego delle onde corte. Nello stesso periodo e nello stesso ambiente dell'Accademia Navale, il Professor Giancarlo Vallauri fondò prima l'Istituto Elettrotecnico Radiotelegrafico della Regia Marina e scrisse poi la famosa equazione sulla caratterizzazione parametrica dei tubi a vuoto che è stata lo strumento matematico di eccellenza nella progettazione delle applicazioni associabili non solo a tale componentistica ma più avanti, con l'avvento dell'elettronica, anche a quelle dei transistor. Il libro contiene tutti i possibili retroscena di questi contributi ricostruiti sulla base della scarsa documentazione esistente e di vari atti conservati negli archivi della Marina Militare.

La felicità di una donna Émilie du Châtelet tra...

Bartoli Silvana
Olschki - 2017

Disponibilità Immediata

25,00 €
«L'amore per lo studio è la passione più necessaria alla nostra felicità; è una risorsa sicura contro le disgrazie e una fonte inesauribile di gratificazione»: l'autoritratto di Émilie du Châtelet sta nella cornice di queste parole. Accanto a Voltaire inseguì il desiderio di capire il mondo e divenne la più celebre donna di scienza del secolo XVIII. Ma Émilie nutriva soprattutto l'ambizione di essere ricordata: è l'oblìo la morte peggiore.

Lise Meitner. Genialità e solitudine. Amare la...

Tamagnone Carlo
Diderotiana Editrice - 2017

Disponibilità Immediata

25,00 €
Lise Meitner una donna geniale, che ha dedicato la sua intera esistenza alla scienza, attraversando difficoltà e pericoli, delusioni e amarezze. Dagli ostacoli per accedere agli studi superiori allo scoglio di trovare spazio in un mondo scientifico e accademico dominato dagli uomini, all'esilio per le persecuzioni naziste, allo "scippo" da parte dell'amico e collega del Premio Nobel. Donna disposta a rinunciare ad una vita familiare con serenità e dedizione, ella sembra bastare a se stessa, lontana, nella passione per il suo lavoro, da meschinità e rancori. L'autore la segue lungo la sua esistenza esplorandone gli aspetti intimi, tenuti volutamente celati sotto l'immagine pubblica della donna severa e irreprensibile e della volitiva scienziata votata totalmente alla fisica nucleare.

Tutta colpa dei fratelli Wright. Storie della...

Barlocchetti Sergio; Folchini Stabile A. M. (cur.)
Ass. Cult. TraccePerLaMeta - 2017

Disponibilità Immediata

15,00 €
L'aviazione è sempre stata raccontata partendo dai fatti che ne hanno scritto la storia. Raid, primati, traversate epiche, vicende belliche e invenzioni tecniche sono divenuti gli argomenti e gli scenari attorno ai quali sono stati narrati i fatti della gente dell'aria. In questa piccola opera è il contrario: i protagonisti sono sempre gli uomini e le donne che per loro volontà oppure per destino, hanno incrociato l'esistenza con una macchina volante. Fossero attori celebri oppure operai sconosciuti, cantanti o soldati, per qualcuno di loro l'aeroplano ha rappresentato una fase fortunata dell'esistenza, per altri l'amore per il volo ne ha richiesto il massimo sacrificio. Scopriamo così che senza la costanza della sorella minore, i Fratelli Wright non sarebbero riusciti a mostrare la loro invenzione al mondo; che la più grande fabbrica di aeroplani esistente è nata in una casa-fienile, che il responsabile della scelta di Hiroshima come bersaglio della prima bomba atomica non era tra coloro che volavano sul bombardiere Enola Gay. E anche che, ad ammazzare uno dei più grandi scrittori del Novecento in uno scontro aereo, fu uno studente modello di letteratura.

Teresa e le patate. Passeggiata in punta di...

Berra Pietro; Badesi Licia; Pomentale Enzo; Molteni M. (cur.)
New Press - 2017

Disponibilità Immediata

12,00 €
Riscoprire, attraverso un cammino che si snoda in alcuni luoghi di Como, la figura di Teresa Ciceri, amica di Alessandro Volta, agronoma e incarnazione al femminile degli ideali e dello spirito dell'illuminismo.

Turing. L'enigma di un genio

Chinnici Giorgio
Hoepli - 2016

Disponibilità Immediata

12,90 €
Alan Turing è noto soprattutto per aver decifrato Enigma, la macchina crittografica dei nazisti, ma il suo versatile genio spaziava su numerosi altri campi. Un filo conduttore percorre la sua vita e la sua opera: la comprensione del funzionamento della mente umana e la sua imitazione mediante una macchina. Turing ha ottenuto risultati fondamentali per la logica matematica, ponendo al tempo stesso le basi della moderna informatica e per lo sviluppo del computer. È stato inoltre uno dei pionieri dell'Intelligenza Artificiale e per primo ha utilizzato gli scacchi quale banco di prova per le capacità intellettuali delle macchine. Alla fine della sua breve vita si è poi dedicato allo studio delle strutture biologiche, per avvicinarsi alla genesi del cervello umano che voleva comprendere e imitare.

Uno scienziato galantuomo a via Panisperna....

Focaccia Miriam
Olschki - 2016

Disponibilità Immediata

34,00 €
Il testo ricostruisce un'immagine più definita del fisico Pietro Blaserna, soprattutto dal punto di vista della sua attività di organizzatore e leader della politica della ricerca a cavallo tra Otto e Novecento, nonché il suo ruolo nella formazione di un nuovo status istituzionale della disciplina fisica in Italia attraverso la sua intensa attività di direttore dell'istituto di fisica di Roma, di presidente dell'Accademia dei Lincei e protagonista di numerosi consessi scientifici nazionali e internazionali.

Robert Boyle. Un naturalista scettico

Ricciardo Salvatore
Morcelliana - 2016

Disponibilità Immediata

32,00 €
"Se dovessimo definire Robert Boyle, l'espressione più opportuna sarebbe indubbiamente quella che egli stesso impiegò come titolo del libro che rappresenta il suo testamento intellettuale, 'Il Virtuoso Cristiano'. Boyle incarnò infatti in modo esemplare quella metamorfosi del virtuoso che ebbe luogo a partire dalla metà circa del XVII secolo, quando la figura del gentiluomo pio dedito al sapere entrò progressivamente tra gli attori del rinnovamento delle scienze naturali. Da erudito interessato alle curiosità naturali e depositario di un sapere improntato alla tradizione classica, egli cominciò a guardare agli sviluppi della nuova scienza, pur conservando quell'eclettismo caratteristico dei gentlemen di inizio secolo. Accanto alle scienze naturali, Boyle coltivò interessi letterari, si occupò di filosofia morale e di esegesi biblica. I suoi studi teologici, insieme all'autorità di cui godeva come filosofo della natura, fecero di lui un protagonista del dibattito sul rapporto tra nuova filosofia e religione che animò la scena culturale inglese nei decenni successivi alla Restaurazione. Per Boyle, come per altri nomi della scienza seicentesca, lo studio del mondo naturale non fu affatto slegato da presupposti di carattere metafisico e teologico, come l'immortalità dell'anima e la resurrezione del corpo. Analizzando il contesto in cui emergono questi temi e il loro significato, il volume aiuta a comprendere la figura di Boyle come 'teologo laico'."

Il genio e il gentiluomo. Einstein e il...

Toscano Fabio
Sironi - 2016

Disponibilità Immediata

13,50 €
Questo libro racconta la nascita della relatività generale da un punto di vista inedito. Ci fu un momento in cui Albert Einstein - vittima di un vero e proprio "blocco dello scienziato" - era alla ricerca di strumenti matematici che gli consentissero di trasformare un'intuizione sfuggente in una solida teoria fisica. Trovò la soluzione ai suoi problemi nel lavoro di un matematico italiano, Gregorio Ricci Curbastro: ne scaturì la celeberrima teoria, un condensato perfetto tra il genio fisico di Einstein e l'elegante potenza matematica di quel distinto gentiluomo di provincia. Il libro ripercorre le tappe salienti della vita dei due grandi scienziati - disegnandone caratteri e destini quasi opposti - fino al momento in cui, per così dire, le loro opere si fusero in un incontro che si potrebbe definire "predestinato". Dosando con sapienza ed equilibrio argomentazioni scientifiche ed elementi storici, Fabio Toscano rende finalmente giustizia a Ricci Curbastro, riconoscendogli la fama che gli spetta.

I premi Nobel 1901-2016. La vita, le scoperte e...

Migliorini Pietro
Book Time - 2016

Disponibilità Immediata

25,00 €
Ogni secolo ha avuto i suoi tempi, con le sue pause e le sue accelerazioni. Ma mai come nel secolo scorso si sono succeduti così tanti fatti. Sono emerse centinaia di personalità che hanno perseguito il non facile obiettivo di scoprire e di capire il mondo per migliorare la vita, l'ambiente e l'uomo. Questo volume vuole appunto proporre, in rapida sintesi, le gesta e le opere, le scoperte e i traguardi raggiunti da queste persone. Sono letterati e scienziati, uomini di pace ed economisti che hanno lasciato un'insopprimibile impronta nella nostra epoca, che malgrado le innumerevoli scoperte non solo ci ha fatto comprendere l'immensità dei nostri limiti, ma ci ha anche aiutato a capire che i nostri problemi non sono insolubili e che la strada che dobbiamo percorrere non è interminabile.

Margaret Mead. Una donna che guarda il mondo

Lelli Silvia
Edizioni Clichy - 2016

Disponibilità Immediata

7,90 €
Margaret Mead (1901-1978) ha rivoluzionato gli studi antropologici e sociologici americani, mettendo al centro di ogni sua analisi l'individuo e le sue peculiarità, considerando le differenze di ognuno e il loro relazionarsi con le altre differenze la maggiore ricchezza dell'umanità. Questo breve ma denso saggio della collana Sorbonne si propone di diffondere anche in Italia, dove la Mead è nota soltanto agli studiosi, la centralità del suo pensiero.

Il segreto di Majorana

Rocchi Silvia
Rizzoli Lizard - 2015

Disponibilità Immediata

16,00 €
"Il segreto di Majorana" è un'intensa biografia intima, ma anche e soprattutto un libro sulla prospettiva di una scelta esistenziale, quella che - come nella tesi proposta da Leonardo Sciascia nel suo "La scomparsa di Majorana" avrebbe portato il geniale f

Biografie. Scienziati e tecnologie nella storia...

Bisenzi Lino
Nardini - 2015

Disponibilità Immediata

10,00 €
Questo libro è frutto di una riflessione iniziata qualche anno fa e dal desiderio di colmare alcuni vuoti di conoscenza relativi alla mia materia di insegnamento. Durante le ricerche per la raccolta delle notizie che mi interessavano ho provato spesso una sorta di rammarico per non poter trasmettere ai miei allievi di un tempo quello che stavo apprendendo. Ecco come è nata l'idea di questo libro: un modo per essere ancora idealmente a contatto con gli studenti. Gli argomenti trattati riguardano origini, sviluppi e aspetti della tecnologia dei materiali, con particolare riferimento alla produzione del ferro e con l'intenzione di dimostrare come la Tecnologia Meccanica sviluppata nel Laboratorio Tecnologico possa essere resa ancora più stimolante per studenti della Specializzazione Meccanici degli Istituti Tecnici Indstriali se integrata da notizie storiche, sociologiche e biografiche.

Un medico d'avanguardia. Gianni Bonadonna e la...

Ribatti Domenico
Carocci - 2015

Disponibilità Immediata

14,00 €
Gianni Bonadonna è stato un pioniere della ricerca sui tumori e ha rivoluzionato la storia dell'oncologia clinica mondiale. Laureato a Milano, rientrato in Italia nel 1964, dopo un tirocinio al Memorial Sloang Kettering Cancer Center di New York, ha sempre

Natale Prampolini (1876-1959). L'ingegnere...

De Angelis Daniela
Gangemi - 2015

Disponibilità Immediata

15,00 €
Il libro costituisce la prima biografia dell'ingegnere reggiano che diresse le bonifiche della Parmigiana-Moglia, dell'Agro Pontino, dell'Albania, della Piana di Sibari, del Ferrarese. Prampolini, laureato nel 1900 al Politecnico di Torino in Ingegneria Ci

Milla Baldo-Ceolin

Nicolaci Maria
L'Asino d'Oro - 2015

Disponibilità Immediata

14,00 €
Scienziata di grande talento, organizzatrice di memorabili eventi e di salotti culturali, donna dal carattere forte e deciso, Massimilla Baldo Ceolin, per tutti Milla, ha vissuto da protagonista la storia della fisica contemporanea. Erede di Enrico Fermi, ha contribuito a mantenere ad altissimi livelli la tradizione della scuola di fisica italiana nel mondo e ha incrociato sul suo cammino i più grandi scienziati internazionali. Prima donna titolare di una cattedra all'Università di Padova, la "signora dei neutrini" ha avuto una vita appassionante e mai scontata: ha attraversato i drammatici giorni della Seconda guerra mondiale e gli anni più spettacolari della fisica delle particelle e della ricostruzione in Italia. Nuove teorie e scoperte entusiasmanti hanno reso unico il suo lavoro di scienziata; l'amore per Galileo, Dante, la pittura e la cultura in ogni sua declinazione l'hanno resa una donna speciale. Con uno stile spontaneo e accattivante, Maria Nicolaci ci regala la prima biografia di Milla Baldo Ceolin, consentendo così di conoscere più a fondo o di scoprire questa donna amata e stimata da tutti per l'eleganza e la dolcezza, per la tenacia e la determinazione.

Il logico e l'ingegnere. L'alba dell'era digitale

Nahin Paul
Codice - 2015

Disponibilità Immediata

17,90 €
Il cuore elettronico dei congegni ultramoderni che usiamo tutti i giorni - dal computer all'automobile, dagli elettrodomestici al cellulare -è governato da una teoria matematica, l'algebra booleana, che risale al XIX secolo. Ma in che modo un principio logico-scientifico (di una raffinatezza e un fascino straordinari) definito due secoli fa ha gettato le basi della tecnologia odierna, che somiglia più alla fantascienza che non alla storia della matematica? Paul Nahin accompagna il lettore nella vita del matematico di epoca vittoriana George Boole, e in quella di Claude Shannon, ingegnere e pioniere della teoria dell'informazione, e ci racconta come due uomini vissuti a cent'anni di distanza l'uno dall'altro siano diventati i padri fondatori dell'era digitale.

Galileo Galilei. Assolto in Cassazione

Cristofaro Francesco
Herkules Books - 2015

Disponibilità Immediata

10,00 €
8 gennaio 1642, ore 14:12: alla periferia di Firenze, presso villa Il Gioiello, lo scienziato Galileo Galilei racconta ai suoi figli la strana e dolorosa vicenda che lo vide prima accusato di eresia, poi processato ed infine costretto all'abiura dai cardinali del Sant'Officio. 10 ore dopo, mentre il respiro comincia a diventare più lento ed affannoso, Galileo assicura ai posteri la validità delle sue scoperte non rinnegandole per l'ennesima volta, proclamandosi un fedele cattolico prima di emettere l'ultimo respiro. Un libro, quasi un diario autobiografico, scritto in maniera magistrale, con un linguaggio semplice e diretto.

Il fisico che visse due volte. I giorni...

Toscano Fabio
Sironi - 2015

Disponibilità Immediata

15,50 €
Lev Landau (1908-68) è stato forse il massimo esponente della fisica teorica in Unione Sovietica, e di certo uno dei più grandi scienziati del XX secolo. I suoi brillanti studi sulla superfluidità gli valsero il premio Nobel nel 1962, ma non è solo per questo che ancora oggi i fisici di tutte le età e di tutti i Paesi lo venerano: a lui si deve infatti il più celebre e sistematico trattato di fisica teorica mai pubblicato, su cui si sono formate generazioni di studenti. Geniale, stravagante e polemico, Landau era cresciuto alla corte di Bohr, alla pari con Heisenberg, Pauli e Dirac; in patria invece era guardato con sospetto dal regime e fu addirittura incarcerato. Anche se in seguito riceverà onori e riconoscimenti, non avrà mai più il permesso di uscire dai confini del Paese. Questo libro narra la sua avvincente biografia e, con scrittura semplice e chiara, restituisce la figura a tutto tondo di uno scienziato e di un uomo eccezionale.

Scienziati troppo avanti. 20 precursori in...

Lemire Laurent
Odoya - 2014

Disponibilità Immediata

18,00 €
Copernico? Durante la sua vita nessuno si interessava ai suoi lavori! Leonardo da Vinci? Si è dovuto attendere il XIX secolo per poter riscoprire i suoi disegni anatomici! Mendel? Coltivava piselli dai quali germogliarono le prime leggi della genetica... trentacinque anni più tardi! I loro studi furono incompresi o accantonati dalla comunità scientifica prima di poter effettivamente cambiare la nostra visione del mondo: si preferì decretare che essi avessero imboccato la strada sbagliata piuttosto che considerarli come dei visionari e dei precursori in anticipo sui tempi. Assai meno noti sono poi i profili di Alfred Wegener, con la sua teoria sulla deriva dei continenti, Svante Arrhenius, con la sua tesi sull'effetto serra, Georges Lemaître e il suo Big Bang, oppure Peter Higgs e il suo famoso bosone teorizzato nel 1964 ma visto per la prima volta solo nel 2012... Cosa hanno in comune tutte queste affascinanti figure protagoniste di una scienza parallela, alternativa a quella ufficiale? Il fatto di aver avuto ragione "troppo presto". Laurent Lemire traccia con stile ironico i ritratti di venti scienziati, dal Rinascimento ai nostri giorni, restituendo la vera paternità a molte scoperte scientifiche che oggi fanno parte del nostro quotidiano. Questi personaggi hanno concorso ad accrescere la conoscenza che l'uomo ha della natura: senza i loro contributi, forse, il corso degli eventi scientifici non sarebbe stato lo stesso.

Lise Meitner

Greco Pietro
L'Asino d'Oro - 2014

Disponibilità Immediata

16,00 €
Lise Meitner amava la fisica al punto da non riuscire a immaginare la sua vita senza. Terza di otto figli, ebrea, studentessa volenterosa sin dalla tenera età, Lise manifesta da subito interesse per la matematica e la fisica, che coltiva da sola, a casa. Nella liberale Vienna di fine Ottocento, infatti, le porte di molte delle scuole superiori sono chiuse per le donne e quelle dell'università del tutto sbarrate. Malgrado ciò Lise Meitner riesce a farsi strada, e diventa una delle poche donne a conseguire un dottorato in Scienze presso l'Università di Vienna e la prima in assoluto ad avere una posizione presso la Facoltà di Fisica dell'Università di Berlino. Costretta a scappare dalla capitale del Reich dopo l'annessione dell'Austria alla Germania nel 1938, nonostante ben dodici candidature non ottiene mai il premio Nobel, neanche dopo la scoperta della fissione nucleare. Con uno stile romanzato, ma strettamente ancorato ai fatti storici, Pietro Greco tratteggia l'affascinante profilo di una donna che ha dato un contributo fondamentale alla conoscenza del nucleo atomico e ha aperto una breccia nel muro della discriminazione femminile nell'ambito delle scienze.

Una ragionevole strage. La sconvolgente...

Horsinga-Renno Mireille
Lindau - 2014

Disponibilità Immediata

16,00 €
Un giorno di luglio del 1981 Mireille Horsinga-Renno fa visita a un lontano parente tedesco di cui ha da poco appreso l'esistenza, che trascorre una felice vecchiaia nella verdeggiante Renania. La donna incontra un uomo ancora affascinante, un raffinato melomane dai modi sicuri ed eleganti. È l'inizio di un rapporto affettuoso che dura fino a quando, qualche anno più tardi, nel corso di una normale conversazione, lui afferma che le camere a gas non sono mai esistite. La donna tenta di contraddirlo, ma l'uomo ribadisce le sue tesi negazioniste. I due diradano bruscamente i rapporti. Un giorno, il caso porta Mireille a leggere un'opera sul nazismo di due storici tedeschi in cui è citato fuggevolmente un certo "Dr. Renno", medico responsabile, presso il castello austriaco di Hartheim, del programma nazista di sterminio delle persone portatrici di handicap, a causa del quale morirono 18.269 "malati incurabili", la cui vita era ritenuta "inutile e improduttiva". (Attrezzato con camera a gas e forno crematorio, il castello della morte diventerà successivamente il distaccamento del campo di Mauthausen). Per Mireille Horsinga-Renno questo è il punto di partenza di un lungo viaggio nei sinistri meandri di un passato sconosciuto, nel quale la memoria familiare si sovrappone alla grande storia.

L'inferno dietro le sbarre. Il suicidio di...

Ungini Elena
Apostrofo - 2014

Disponibilità Immediata

5,00 €
Giovanni Botti giace senza vita in una pozza di sangue, nel suo appartamento al numero cinque di via Crespi, al quartiere Cambonino. Unico indiziato dell'omicidio il figlio Michele, ventitreenne ferito dalla vita e dalla droga. Il giovane viene interrogato

L'uomo che si fa medicina. La mia esperienza di...

Giordano Maria Luisa
L'Età dell'Acquario - 2014

Disponibilità Immediata

19,00 €
Maria Luisa Giordano, dopo tanti libri dedicati a Gustavo Rol, racconta in questo volume la sua straordinaria esperienza di pranoterapeuta, i tentativi, le fatiche, i successi. Come lei stessa dichiara: "Questo mio libro è particolare, non è né un manuale né un compendio, però sarà utile a chi pensa di avere delle doti curative, o al malato che desidera accostarsi a questa terapia". Ma "L'uomo che si fa medicina" si spinge molto più in là, come mostrano i capitoli in cui Rol trasmette i suoi insegnamenti per un'umanità sofferente. In quelle pagine si percepisce la presenza viva del grande sensitivo torinese che, come aveva promesso, continua a ispirare l'autrice e a esserle vicino.

Galileo. Scienziato e umanista

Heilbron John L.; Gattei S. (cur.)
Einaudi - 2013

Disponibilità Immediata

32,00 €
Di Galileo si parla quasi ininterrottamente ormai da quattro secoli: dalla pubblicazione, cioè, del Sidereus Nuncius, l'asciutto resoconto delle scoperte astronomiche compiute dallo scienziato pisano, allora a Padova, con l'ausilio del cannocchiale. La realtà dell'ipotesi copernicana, già difesa in teoria, veniva messa per la prima volta sotto gli occhi di tutti: con un piccolo libro di circa sessanta pagine, uscito a Venezia il 13 marzo 1610, si voltava pagina una volta per sempre. Le "grandi cose" annunciate dallo scienziato pisano sul frontespizio e in apertura del testo si rivelarono decisive per l'affermazione della teoria eliocentrica, ma il cammino che portò alla sua definitiva accettazione come vera descrizione della struttura dell'universo fu ben più lungo e tormentato di quanto, forse, lo stesso Galileo aveva immaginato. Con gli anni, i suoi contributi scientifici sono diventati un punto di riferimento per gli scienziati, e la sua vicenda personale è divenuta il simbolo della lotta per la libertà della ricerca scientifica contro ogni dogma o vincolo imposto dall'esterno. Fisico di formazione, Heilbron presenta con non comune competenza i dettagli tecnici della scienza galileiana, inserendoli nel più ampio quadro degli eventi storici che l'hanno accompagnata e fornendo un'immagine inedita della personalità e della formazione umanistica di Galileo.

Il grande Archimede

Geymonat Mario
Sandro Teti Editore - 2012

Disponibilità Immediata

18,00 €
Archimede è uno degli scienziati più originali e singolari della storia umana. Vissuto nel III secolo a.C. a Siracusa, allora una delle città più importanti del Mediterraneo, ammirato dai grandi eruditi di Alessandria come pure dal tiranno Gerone e dai suo

Galileo e Darwin. Due giganti della scienza...

Centro Filippo Buonarroti (cur.)
Unicopli - 2012

Disponibilità Immediata

20,00 €
Il libro raccoglie i contributi dei relatori ai due convegni organizzati dal Centro Filippo Buonarroti in collaborazione con Ilaria Vinassa de Regny ed il Museo di Storia Naturale di Milano, in occasione del bicentenario della nascita di Darwin (il 28 ottobre 2009) e del 400° anniversario delle prime osservazioni con il cannocchiale di Galileo (il 21 gennaio 2010). Ci sembrava infatti un peccato lasciare che i qualificati interventi degli studiosi intervenuti ai due convegni si perdessero nella labile memoria individuale dei partecipanti; abbiamo così pensato di raccogliere le relazioni, opportunamente ampliate, e di arricchire il libro con materiale di documentazione in modo che fosse utilizzabile non solo dai professori ma anche dagli studenti (segnaliamo in particolare il famoso scritto di Lewontin e Gould sui Pennacchi di San Marco). Il libro è perciò diviso in due parti, la prima dedicata a Galileo e la seconda a Darwin.

Einstein in 3 minuti. Vita, teorie ed eredità...

Parsons Paul
Logos - 2012

Disponibilità Immediata

19,95 €
Albert Einstein è stato un formidabile genio della scienza e le sue teorie sullo spazio-tempo hanno gettato le fondamenta della fisica moderna. Archetipo dello scienziato pazzo e geniale, fu allo stesso tempo un acceso sostenitore dei diritti umani e un attivista politico. Suddiviso in tre sezioni (Vita, Teorie e Eredità), "Einstein in 3 minuti" vi introdurrà brillantemente nel mondo del più grande scienziato dei nostri tempi attraverso testi agili e sintetici, che leggerete alla velocità della luce!

Hawking in 3 minuti

Parsons Paul
Logos - 2012

Disponibilità Immediata

19,95 €
Stephen Hawking è il più brillante fisico teorico dai tempi di Einstein e probabilmente il più grande genio scientifico vivente. È un autore di successo che ha svelato al vasto pubblico i concetti più complessi della fisica, ma è anche un fervente attivista politico e uno strenuo sostenitore dei diritti dei disabili. Suddiviso in 3 sezioni (Vita, Teorie ed Eredità), "Stephen Hawking in 3 minuti" vi guiderà alla scoperta di questo illustre uomo e scienziato contemporaneo attraverso testi chiari e sintetici.

I segreti dell'acqua. L'opera scientifica di...

Manzelli Paolo
Di Renzo Editore - 2012

Disponibilità Immediata

14,00 €
In ogni epoca storica, gli uomini di scienza sono spesso stati costretti a muoversi in ambiti epistemologici dettati dal paradigma vigente. Solo pochi coraggiosi sono riusciti a percorrere nuove vie e ad avventurarsi negli spazi della conoscenza mediante s

Einstein aveva ragione. Mezzo secolo d'impegno...

Greco Pietro
Scienza Express - 2012

Disponibilità Immediata

19,00 €
La vita di Albert Einstein è stata spesa inseguendo con lucidità e determinazione due grandi sogni. Uno scientifico: l'elaborazione di una teoria unitaria della fisica. L'altro politico: la pace del mondo. La tesi del mio libro è che quello di Einstein è stato sempre un lucido progetto politico. Fondato su solide basi culturali e su una notevole capacità di "leggere" in anticipo l'evoluzione della storia. Il suo pacifismo, infatti, può essere diviso in tre grandi fasi, durante le quali è stato adattato alla realtà politica. Una prima fase, dal 1915 al 1932, durante la quale il suo pacifismo ha avuto toni radicali. Una seconda fase, in concomitanza con l'avvento del nazismo, Einstein ha "sospeso" il suo pacifismo: riconoscendo che contro Hitler non c'era altra possibilità che opporre forza alla forza. Una terza fase, dopo il 1945, in cui si è battuto per il disarmo nucleare, considerando che quella atomica era diventata la nuova e più grave minaccia per l'umanità. Il pensiero di Einstein ha influenzato generazioni di pacifisti e ha avuto influenza su molti uomini politici, compreso Michail Gorbaciov.

Scienziati d'Italia. 150 anni di ricerca e...

Cattaneo M. (cur.)
Codice - 2011

Disponibilità Immediata

15,00 €
Che cosa ha prodotto la scienza italiana nei centocinquant'anni dell'Unità? Non è difficile rispondere. Bastano alcuni esempi, tra i tanti raccontati in questo libro, per dire quanto l'Italia abbia contribuito alla realizzazione di svolte scientifiche e culturali decisive a livello internazionale, nonostante gli ostacoli e le resistenze opposte da una politica spesso ottusa. Giovanni Virginio Schiaparelli; il rilevamento dei neuroni; Enrico Fermi; Rita Levi Montalcini, Salvador Luria e Renato Dulbecco; i neuroni specchio studiati all'Università di Parma; la decisiva presenza italiana nel progetto dell'LHC. I saggi contenuti in quest'opera vanno ben oltre le celebrazioni del passato e le lamentele sul presente; alimentano piuttosto le radici di una possibile modernizzazione del paese, in modo da riportare l'Italia nella cornice dell'innovazione e della crescita culturale.

Seconda stella a destra. Vite semiserie di...

Balbi Amedeo
De Agostini - 2010

Disponibilità Immediata

9,90 €
Tutto ciò che volevano erano le risposte che ognuno di noi cerca, in fondo. E guardavano lontano nello spazio per guardare indietro nel tempo, per guardare dentro di noi, dentro quel buco nero di incertezze e interrogativi che è l'essere umano. Certo, uno con i piedi per terra non ci penserebbe mai, tantomeno se tutto preso a sbarcare il lunario. Ci vuole una certa immaginazione per mettersi a osservare il cielo, e difatti gli astronomi sono sempre stati tipi in gamba e per nulla prevedibili, a cominciare dagli antichi. Il bello viene però quando un certo Copernico cambia per sempre le carte in tavola. E si susseguono poi i colpi di scena con Keplero, Galileo, Newton e tutti gli altri fino ad arrivare a noi, a Einstein, a Hubble, alle teorie del big bang e degli universi paralleli. Dagli uliveti della Grecia, alle colline di Firenze e poi a quelle della California, il paesaggio non è così diverso, a ben vedere, e i secoli passati non sono poi molti. Ma è l'universo che è cambiato nel frattempo, un universo oggi smisurato e in continua espansione. Ma Balbi ce lo viene a raccontare in modo così divertente che noi smettiamo di preoccuparci e ci appassioniamo ai suoi racconti, alle storie personali dei grandi protagonisti della scienza, a quella sparuta schiera di irriducibili bastian contrari, di stralunati pionieri che sono partiti alla conquista del mistero tracciando nello spazio smisurato del cosmo un sentiero per noi.

Vito Volterra. Biografia di un matematico...

Goodstein Judith
Zanichelli - 2009

Disponibilità Immediata

28,80 €
Vito Volterra, scienziato e matematico fra i più grandi che l'Italia abbia avuto, visse negli anni che vanno dall'Unità d'Italia allo scoppio della Seconda guerra mondiale. Nato da una famiglia ebrea nel 1860, non ancora ventenne era già noto fra i matematici che avrebbero guardato a lui come a un faro nella rinascita della scienza in Italia. A quarant'anni era conosciuto in tutto il mondo scientifico, ricercato nei circoli intellettuali e mondani d'Europa, capofila indiscusso della scuola di matematica e fisica italiana. Nel 1925 era presidente della più antica società scientifica del mondo, l'Accademia dei Lincei, fondatore e presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche, mentore del brillante e irrequieto Enrico Fermi. Nessuno di questi riconoscimenti fu sufficiente a evitare che il governo di Mussolini lo privasse di tutte le onorificenze e le cariche, quando, nel 1931, si rifiutò di prestare giuramento di fedeltà al regime fascista insieme a pochissimi altri professori universitari.

Einstein. Vita e opere del padre della relatività

Greco Pietro
Alpha Test - 2008

Disponibilità Immediata

8,90 €
La biografia del geniale fisico, scritta da un profondo conoscitore della sua vita e delle sue opere scientifiche. Un ritratto a tutto tondo, dagli anni dell'ufficio brevetti di Zurigo a quelli finali negli Stati Uniti, durante i quali Einstein inseguì invano il sogno di una grande teoria unificatrice della fisica.

La vita e le opere di Ettore Majorana (rist....

Amaldi E. (cur.)
Scienze e Lettere - 2006

Disponibilità Immediata

20,00 €
Opera fondamentale per la ricostruzione biografica e delle note scientifiche del grande fisico sicilano. Suddivisa in tre sezioni: Nota biografica - Note scientifiche - Catalogo dei manoscritti e documenti. In 8°, 101 pp., foto di Majorana del 1923.

Il club dell'uranio di Hitler. I fisici...

Bernstein Jeremy
Sironi - 2005

Disponibilità Immediata

27,00 €
È vero che durante la seconda guerra mondiale anche i fisici nucleari tedeschi erano sul punto di costruire la bomba atomica? È vero che, di proposito, non la costruirono, sabotando il progetto nucleare nazista per impedire la vittoria di Hitler? È possibile che Werner Heisenberg, padre della meccanica quantistica e tra i più grandi fisici del Novecento, abbia sbagliato i calcoli per la progettazione della bomba? I dieci più importanti fisici del programma nucleare nazista furono rinchiusi in un cottage inglese, imbottito di microspie: nelle registrazioni segrete di Farm Hall, qui raccolte e ampiamente commentate, la fine del Terzo Reich e il fallimento della fisica tedesca emergono così dalle voci degli stessi protagonisti, ignari di essere spiati. Jeremy Bernstein, fisico e giornalista americano, dialoga con le loro voci in un commento polemico e appassionato, proiettando una luce definitiva su un episodio della storia della fisica del Novecento che non ha ancora smesso di far discutere.

Massimo Colomban e la Permasteelisa 1974-2002

Garzia Carmine
ISEDI - 2004

Disponibilità Immediata

21,50 €
La Permasteelisa è l'impresa leader mondiale nella progettazione, produzione e installazione di rivestimenti architettonici. Nel corso degli anni l'azienda ha contribuito a tradurre in realtà i progetti dei maggiori architetti mondiali permettendo La realizzazione di alcuni tra i più significativi edifici degli ultimi 30 anni. Nata nel 1988 dalla fusione della veneta ISA, fondata nel 1974 da Massimo Colomban. con l'australiana Permasteel, è stata protagonista di un percorso di crescita che ha portato l'impresa da un fatturato di poco più di 10 milioni di euro nel 1988 a circa 1 miliardo di euro di ricavi nel 2002 e da 10 a 4.300 dipendenti.

Dottore è finito il diesel. La vita quotidiana...

Reggiori Alberto
Marietti - 2004

Disponibilità Immediata

14,00 €
Queste memorie di vita africana sono la quotidiana normalità di circa dieci anni (1985-1996) trascorsi da un medico chirurgo e dalla sua famiglia in Uganda, nell'Africa orientale, praticando la professione, curando i sofferenti nel letto d'ospedale o i moribondi in povere capanne. I differenti momenti della vita famigliare si sono intrecciati con gli avvenimenti del paese, spesso drammatici come accade in Africa. Guerre, epidemie, colpi di stato e sofferenze sono state il pane quotidiano che non ha impedito il sereno svolgersi della vita scandita anche dagli aspetti più belli: la nascita dei figli, la compagnia della moglie e degli amici bianchi e neri, la riconoscenza dei pazienti e l'incontro con le persone, piccole e grandi, incrociate lungo la strada di quegli anni. Il vero protagonista di queste stagioni spese ai tropici non è l'autore o i suoi amici, ma la grandezza di un'esperienza vissuta, resa affascinante da una Presenza, la presenza di chi non si può ancora vedere in faccia, ma che infonde passione e condivisione per ogni particolare della vita, anche per la sofferenza più dura. Il desiderio di non perdere la memoria di quegli anni ha portato alla lenta ma tenace stesura di queste note, inaspettatamente diventate libro, scritte con il sorriso sulle labbra, segno di una grande riconoscenza.

Thomas Edison. Tra scienza e creatività

Belfiore Francesco Benedetto
Ledizioni - 2019

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Thomas Alva Edison è l'archetipo dell'inventore: le sue invenzioni, tra cui quella della lampadina a incandescenza, hanno cambiato il corso della storia. Ma non fu solo questo. Nel corso della sua lunga carriera, imboccò il sentiero che lo condusse ai vertici dell'industria americana. Fondò diverse aziende e diede vita a una potenza incontrastata nel campo dell'energia elettrica e degli strumenti di comunicazione. Fu uno dei primi imprenditori ad applicare il sistema di produzione di massa nei suoi stabilimenti, in contemporanea con il suo grande amico e collega, Henry Ford. Con l'obiettivo di migliorare la vita di ogni uomo e di ogni donna, non smise mai di lavorare alle proprie invenzioni e sviluppare nuove idee, anche all'apice del successo. Il lavoro, per Edison, era complementare alla sua vita privata. Lavorava di continuo, anche al di fuori del suo laboratorio: pensava e ideava, programmava e con determinazione conduceva le sue idee in forma di progetti pronti a essere trasformati in oggetti e tangibili innovazioni. La sua storia è l'esempio e il modello dei passi che ogni uomo e ogni donna possono compiere per crearsi una vita di successo.

Darwin. Prima parte

Clot Christian; Bono Fabio
Mondadori Comics - 2019

Disponibile in 3 giorni

8,99 €
1831. CHARLES DARWIN, ventidue anni, laureato a Cambridge in Scienze Naturali, su raccomandazione del suo professore si imbarca come naturalista a bordo della HMS Beagle, nave lanciata in una missione scientifica attorno al mondo. Durante il viaggio, reso piuttosto turbolento dalla convivenza con il capitano Robert Fitzroy che del giovane scienziato condivide la passione per la scienza e la scoperta ma non quella per le idee umanistiche, Darwin rimarrà costantemente stupito dalla bellezza della natura e dalla sua varietà. Cresciuto nella più pura tradizione cristiana, vedrà inoltre la sua fede messa a dura prova da ciò che avrà modo di osservare: perché Dio ha creato e distrutto così tante specie? Prima parte, di due, sul famoso viaggio che pose le basi per la teoria dell'evoluzione, che scuoterà le credenze religiose dell'epoca.

Wilhelm Reich. Il genio che volevano cancellare...

García Blanca Jesús
Macro Edizioni - 2018

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
Quali sono le sorprendenti scoperte di Wilhelm Reich? Perché è stato perseguitato in tutti i paesi in cui visse fino alla sua tragica fine? Chi ha tentato di cancellare dalla storia le ricerche di questo incredibile genio? Lasciati conquistare da questo personaggio eccezionale, ma anche scomodo, dalla sua affascinante storia e dalle sue sconvolgenti rivelazioni che abbracciano tutti i misteri della vita. Perché la curiosità dei bambini sfiorisce non appena mettono piede a scuola? Per quale ragione le malattie non smettono di diffondersi, nonostante i formidabili progressi della medicina e della tecnica? Com'è possibile che la specie considerata la più intelligente del pianeta, quella umana, sia al contempo responsabile del suo degrado? Perché l'uomo ripete sempre gli stessi errori e dopo migliaia di anni di civilizzazione non riesce a risolvere i suoi problemi principali e a essere felice? Le risposte a queste domande ce le ha già date Wilhelm Reich attraverso le sue scoperte, che avrebbero potuto cambiare il mondo: dalla liberazione sessuale all'energia orgonica, dall'analisi del carattere all'autoregolazione, dalla psicologia di massa alla biopatia del cancro.

Il labirinto dei quanti. Richard Feynman, John...

Halpern Paul
Codice - 2018

Disponibile in 3 giorni

27,00 €
Nel 1939 un brillante studente appena laureato al MIT entrò a Princeton e bussò alla porta di John Wheeler, fisico già affermato a livello internazionale, per presentarsi come suo nuovo assistente. Il suo nome era Richard Feynman. Tra i due nacque una profonda amicizia, ma soprattutto un sodalizio di lavoro straordinariamente produttivo, che avrebbe cambiato il corso della fisica del novecento. Wheeler, schivo e riservato nei modi, era in realtà uno scatenato anticonformista con idee decisamente estreme sull'universo. Al contrario, il turbolento e teatrale Feynman era uno scienziato molto cauto, che credeva solo in quello che poteva essere dimostrato. La loro collaborazione, che portò a un completo ripensamento della natura del tempo e della realtà, permise a Feynman di mostrare le potenzialità della teoria dei quanti e a Wheeler di sviluppare le sue azzardate ipotesi sui cunicoli spaziotemporali. Grazie a Feynman e Wheeler la fisica non sarebbe più stata la stessa.

Le scienziate che misurarono il cielo. Storia...

Sobel Dava
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli - 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Dalla fine del XIX secolo, grazie alla lungimiranza del suo direttore e all'interesse per l'astronomia di due ereditiere americane, l'osservatorio di Harvard iniziò ad assumere alcune donne, creando un settore di occupazione femminile piuttosto insolito per l'epoca, a maggior ragione nel baluardo maschile di quell'università. Le signore dell'"harem" - a volte il gruppo era indicato con questo nomignolo vagamente dispregiativo - avevano età molto diverse ed erano esperte in matematica, astronome dilettanti o mogli, sorelle e figlie dei professori. Alcune avevano un titolo di studio, altre erano solo delle appassionate. A loro venne affidato il compito di analizzare i risultati di un progetto fondamentale per l'osservatorio: fotografare sistematicamente il cielo nell'arco di decenni. Immerse in un vero e proprio "universo di vetro" composto da circa mezzo milione di lastre fotografiche, queste donne contribuirono a gettare le basi della moderna astronomia: elaborarono un sistema di classificazione delle stelle tuttora in uso, fecero alcune ipotesi fondamentali sulla composizione chimica degli astri e definirono una scala per la misurazione delle distanze nello spazio. Una vicenda quasi sconosciuta, ma fondamentale per la storia della scienza, che viene raccontata da Dava Sobel grazie anche ai testi inediti dei diari e delle lettere delle protagoniste. Questo libro è stato pubblicato nel 2017 da Rizzoli con il titolo "Le stelle dimenticate".