Stili artistici: Arte concettuale

Filtri attivi

Jenny Holzer

Phaidon - 2002

Disponibilità Immediata

39,95 €
Jenny Holzer

Minimalismo, arte povera, arte concettuale

Poli Francesco
Laterza - 2014

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
L'analisi documentata delle principali ricerche artistiche internazionali che emerse nella seconda metà degli anni Sessanta, sviluppatesi nel decennio successivo e ancor oggi dominanti nel mercato e nel libero dibattito culturale. Di ognuna di queste tendenze e dei loro principali protagonisti da Robert Rauschenberg a Jasper Johns, da Sol LeWitt a Frank Stella, da Pino Pascali a Giulio Paolini - si parla in modo specifico dopo una ricognizione storica sulla situazione artistica negli anni Sessanta nei principali paesi (Stati Uniti, Germania, Francia, Gran Bretagna, Italia).

Minimalismo, arte povera, arte concettuale

Poli Francesco
Laterza - 2009

Disponibile in 5 giorni

24,00 €
L'analisi documentata delle principali ricerche artistiche internazionali che emerse nella seconda metà degli anni Sessanta, sviluppatesi nel decennio successivo e ancor oggi dominanti nel mercato e nel libero dibattito culturale. Di ognuna di queste tendenze e dei loro principali protagonisti da Robert Rauschenberg a Jasper Johns, da Sol LeWitt a Frank Stella, da Pino Pascali a Giulio Paolini - si parla in modo specifico dopo una ricognizione storica sulla situazione artistica negli anni Sessanta nei principali paesi (Stati Uniti, Germania, Francia, Gran Bretagna, Italia).

Alighiero e Boetti. Catalogo della mostra (New...

Charta - 2004

Non disponibile

34,00 €
Un artista. Il suo pensiero. Le sue mani che hanno il potere d'inventare un mondo sempre nuovo attraverso la creazione artistica più libera possibile, e sovvertirne le convenzioni. Due mani che rappresentano il concetto di doppio, di coppia come archetipo della nostra cultura, perché ogni cosa contiene il suo contrario. Affiancando gli opposti si annulla per poi ricostruire. Ordine e disordine. Disordine e ordine. Alighiero e Boetti. Questo libro ne offre un ritratto attraverso opere inedite, tesori di collezioni private che si svelano per la prima volta; documenta il pensiero artistico di un uomo che, prima di tutto, è stato un filosofo dalla profondità di pensiero sottile e ironica.

Il suicidio dell'arte. Da Duchamp agli sciampisti

Echaurren Pablo
Editori Riuniti - 2001

Non disponibile

8,26 €
Un ritratto senza scorciatoie della presente condizione in cui annaspa l'arte contemporanea. Trent'anni di passioni e malefatte a rotta di collo. La rabbia divertita di un artista con il pallino dell'avanguardia guida i lettori in un tentativo di ricognizione dall'interno, per capire se sia possibile fuggire dai raggiri del tempo. La sua è un'invettiva che si affida ai rapidi quadri di una cronaca personale, percepita nelle parole delle riviste e dei giornali.