Opere d'arte tessile

Filtri attivi

Sottostrati noncuranti. Restauri...

Soprintendenza di Salerno e Avellino (cur.)
Arte'm 2011

Disponibile in 10 giorni

25,00 €
La Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Salerno e Avellino restituisce a nuove fruizioni un patrimonio altrettanto prezioso che poco noto, a rischio di abbandono sconsiderato. Gli interventi conservativi spaziano lungo tutto

Arte tessile, abbigliamento e...

Squicciarino Nicola
Armando Editore 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Gottfried Semper (1803-1879) è una figura di grande rilievo dell'architettura e del rinnovamento delle arti applicate del XIX secolo. Richiamandosi alla concezione storico-evolutiva dell'opera d'arte, colloca le cosiddette arti minori a fondamento dell'architettura, "l'ultimogenita delle arti". Sostiene che è l'attività artigianale a interpretare dal basso la sensibilità artistica, il cambiamento. Questo scritto ripropone alcune pagine della sua "estetica pratica", in particolare quelle nelle quali, in un approccio interdisciplinare, si sofferma sul rapporto fra abbigliamento e architettura, due ambiti tra loro apparentemente estranei.

I tessuti d'arte del regno di...

D'Arbitrio Nicoletta
Ad Est dell'Equatore 2018

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
«Il restauro non è un'applicazione tecnica per quanto sofisticata, ma è un atto critico, il gesto di mani guidate dal pensiero. E il gesto che porta a restaurare non si dirige verso l'indistinto mondo dell'arte ma verso la singola opera. È la singolarità dell'opera la protagonista del pensiero, dello studio e della conoscenza». (Maria Andaloro)

Costumi e tessuti dell'Africa. Dai...

Bouttiaux Anne-Marie; Van Cutsem Anne; Sorber Frieda
5 Continents Editions 2008

Disponibile in 3 giorni

59,00 €
Il libro presenta una notevole raccolta di costumi, tessuti e accessori usati per il vestiario quotidiano e per le cerimonie rituali, provenienti dalle diverse regioni dell'Africa. I saggi e le fotografie permettono di svelarne tutte le particolarità descrivendo la storia delle tecniche e del simbolismo di questa vera e propria forma di eredità culturale. I motivi figurativi stilizzati, che illustrano episodi storici o mitologici, e i disegni geometrici e astratti sono influenzati, infatti, dai significati più reconditi che l'artigiano ha voluto rappresentare. La scelta stessa del materiale utilizzato, come lana, cotone, rafia o corteccia, è una parte importante nel lavoro di creazione di queste coloratissime opere d'arte.

Tessuti antichi dalla Chiesa di S....

Tassinari M. (cur.)
Artemide 2015

Disponibile in 5 giorni

20,00 €
Una collezione tessile ritrovata permette di apprezzare il valore e la bellezza di oggetti e manufatti artistici di grande qualità che va dal '600 all'800; la curatrice Magda Tassinari e il prevosto di Celle don Pietro Pinetto, con la consapevolezza e l¹ammirazione che nasce dalla conoscenza, ci propongono questa scelta. Più che un catalogo di tipo rigorosamente inventariale, questo libro vuole essere la testimonianza di uno sguardo vivo e curioso verso un genere di opere d'arte non sempre apprezzato come si dovrebbe. Propone quindi, benché la più ampia possibile, soltanto una selezione dei tessuti di seta della chiesa di San Michele, quelli più preziosi e significativi, i più appropriati cioè per comporre un tesoro straordinario di capolavori raffinati, colorati e fruscianti.

Intrecci naturali

Schoenholzer Nichols Thessy
Edizioni della Laguna 2017

Non disponibile

3,50 €

Tessidura. Manufatti e...

Concu G. (cur.)
Imago Multimedia 2017

Non disponibile

19,90 €
Attraverso immagini di alta qualità e testi redatti da esperti del settore etnografico, il catalogo presenta la collezione permanente del museo MURATS, che espone numerosi manufatti tessili provenienti da tutta l'isola, alcuni dei quali di notevole pregio. Il catalogo valorizza l'importanza del museo ed è il compimento della missione del MURATS, in un percorso di raccolta, conservazione e catalogazione culminato nella consapevolezza della valenza pubblica della collezione, e garantisce alle generazioni future una "testimonianza" visiva della tradizione tessile sarda. Il MURATS (Museo Unico Regionale Arte tessile Sarda) di Samugheo è il più importante museo d'arte tessile tradizionale della Sardegna, nato con l'intento di recuperare e conservare la memoria storica tessile dell'Isola. Il catalogo è uno strumento che conciliando lo sguardo al passato e alla tradizione, contribuisce a custodire il ricco patrimonio tessile sardo guardando anche al futuro, all'innovazione, al rinnovamento.

Le trame di Giorgione. Catalogo...

Dal Pos Danila
Linea Grafica-Duck Edizioni 2017

Non disponibile

29,00 €
Ritratti e tessuti dal '500 al '700 per tracciare una storia del costume veneto.

Fiber Art Italiana. Un intreccio...

Pompas Renata
Aracne 2017

Non disponibile

28,00 €
La Fiber Art è una corrente artistica basata sulle pratiche concrete o concettuali della tessilità. Nasce in Europa nel 1967, alla terza "Biennale de la Tapisserie Ancienne et Moderne" a Losanna, distinguendosi per la sua radicalità materica e antiretorica dalle correnti surreali e poveriste coeve. Il volume ne ricostruisce la storia, la definizione, il contesto internazionale e nazionale, le principali mostre in Europa e in Italia, le opere. Una sessantina di schede sono dedicate agli artisti fondatori, provenienti sia dalla polimatericità delle espressioni artistiche sia dall'alto artigianato, che hanno intrecciato i loro percorsi unendosi nella promozione e diffusione del movimento.

Geometrie e colori sulla via della...

Lingiardi Alba; Figuccia Giuseppe
ilmiolibro self publishing 2016

Non disponibile

17,00 €
La mostra "Geometrie e colori sulla Via della Seta" (Milano 15-20 dicembre 2016) propone al pubblico 53 manufatti provenienti dalla collezione di Alba Lingiardi. Abiti e tessuti che raccontano la creatività dei popoli nomadi dell'Asia Centrale e il secolare intreccio di tradizioni e culture in quest'area. Si ringrazia il Liceo Artistico Statale di Brera, Milano, che ha ospitato l'esposizione.

Flower landscapes. Ediz. italiana

Marsilio 2015

Non disponibile

20,00 €
Il progetto Flower Landscapes. Tessuti, fiori, ricette nasce dallo studio del Fondo Heberlein, custodito nell'Archivio Zegna a Trivero, centro nevralgico del Gruppo Zegna. Un vastissimo repertorio di campioni tessili con fantasie di tutti i generi, organiz

Flower landscapes. Ediz. inglese

Marsilio 2015

Non disponibile

20,00 €
Il progetto Flower Landscapes. Tessuti, fiori, ricette nasce dallo studio del Fondo Heberlein, custodito nell'Archivio Zegna a Trivero, centro nevralgico del Gruppo Zegna. Un vastissimo repertorio di campioni tessili con fantasie di tutti i generi, organiz

Bordi figurati del Rinascimento...

Zaccagnini Laura
EDIFIR 2015

Non disponibile

12,00 €
Nel corso del Quattrocento e all'inizio del successivo furono prodotti in largo numero i così detti bordi figurati. Tali tessuti, spesso arricchiti con fili d'oro, presentano immagini singole e scene che, ripetute in moduli, sono applicate sui parati ecclesiastici in sostituzione dei ricami costosi e impegnativi. Un nucleo consistente di frammenti è tornato alla luce nei depositi del Museo Horne, mettendo a disposizione di studiosi o di semplici estimatori un patrimonio di grande interesse, che qui viene pubblicato.

L'arte delle tapa. Sacre stoffe...

Atelier 2015

Non disponibile

20,00 €
La tapa è una stoffa non tessuta, una specie di feltro prodotto dalle cortecce di alcune specie di alberi, le cui origini sono di gran lunga anteriori all'invenzione della tessitura e alle stoffe tessute. Le sue radici risalgono all'antica età della pietra; in vari continenti se ne trovano tracce indirette, grazie a ritrovamenti di strumenti per la sua fabbricazione in strati archeologici e a figurazioni rupestri. La fabbricazione delle tapa è un'arte che si tramanda da millenni e sopravvive, seppur inglobata in sistemi sociali che si adeguano ai tempi.

La veste del papa. Diario di una...

Nagni Giuliana
Era Nuova 2014

Non disponibile

12,00 €
Ogni volta che si pensa alle vesti di un Papa, l'immaginario corre verso forme barocche e pesanti ricami in oro. Non è così! Si possono fare cose sobrie e raffinate al tempo stesso: ma non si creda che si possa ottenere un abito di qualità con un semplice schiocco delle dita. Dalla ricerca del decoro alla scelta del tessuto e dei punti del ricamo, dall'esecuzione alla confezione, tutto comporta molto studio e praparazione, tempi lunghi, una consolidata manualità e ... tanti, tantissimi "punti". Questa è la storia di come nasce e si realizza un'opera di eccellenza di artigianato artistico.

Aghi, fili e racconti. Ricami, arti...

Edizioni del Graffio 2014

Non disponibile

25,00 €
"Aghi, fili e racconti" è un atto di amore verso il nostro territorio, le nostre mamme e quanti hanno conservato tessuti ricamati e abiti tradizionali. Quel "baule dei ricordi" è diventato l'oggetto di una ricerca durata cinque anni, che ha coinvolto donne di tutti i Comuni delle Valli di Susa e Sangone, da Cesana ad Avigliana, da Giaveno a Coazze, e che ora è presentata, con corredo fotografico, a testimoniare la ricchezza e la maestria delle arti d'ago delle nostre valli, e l'ausilio di firme prestigiose: Thessy Schoenholzer Nichols, Donatella Taverna, Francesca Gandolfo ed altre ancora.

Intrecci e trame. Tessere, cucire,...

Righi G. (cur.); Romby G. C. (cur.)
EDIFIR 2013

Non disponibile

12,00 €
Bagno a Ripoli, Greve in Chianti, Figline Valdarno, Incisa in Val d'Arno, Reggello e Rignano sull'Arno, Verdi Terre in Toscana. Territorio composito dove ancora nel XIX e XX secolo a dominare è la mezzadria, l'attività agricola, ma con quei tempi e modi tipici delle nostre campagne, che prevedevano forme integrative del reddito familiare fondate, soprattutto, sul lavoro femminile. Un lavoro che si svolge per lo più a casa ma che nonostante la "domesticità" dell'impegno, è espressione di un'antica sapienza e tradizione manuale, conoscenza e perizia muliebre che spesso dall'artigianato sconfina nell'arte. A testimonianza di ciò, questo nuovo prodotto editoriale suggerisce itinerari artistici in cui l'opera da scoprire ed ammirare non è la tela o la scultura di un grande Maestro, ma il prodotto paziente e meticoloso di filatrice, tessitrice, cucitrice e ricamatrice che "Trame d'autore" solleva giustamente dall'anonimato dimesso della colonica o dell'aia, riconducendolo alla dignità di professione ed alta competenza.

I tessuti delle Fieschine

Cataldi Gallo Marzia
SAGEP 2012

Non disponibile

25,00 €
Nel volume "I tessuti delle Fieschine" è analizzato il bel patrimonio tessile del Conservatorio Fieschi, formato soprattutto dai paramenti destinati al culto nella Chiesa delle Fieschine. Alcuni furono donati dalle nobildonne e forse confezionati con i lor

Passione in blu. I teli con storie...

Cataldi Gallo Marzia
De Ferrari 2012

Non disponibile

14,00 €
Il volume punta a valorizzare un patrimonio internazionale unico nel suo genere: la collezione completa dei teli quaresimali, dipinti a biacca nei primi decenni del Cinquecento su ispirazione delle incisioni di Dürer, acquisita dal Ministero nel 2000 ed esposta in una selezione al Museo Diocesano di Genova. I teli dipinti con le Storie della Passione possono essere considerati illustri antenati dei jeans: due storie intrecciate e affascinanti che danno lustro alla nostra città.

Il restauro dei materiali tessili

Ciatti M. (cur.); Conti S. (cur.)
Centro Di 2010

Non disponibile

38,00 €
Il volume raccoglie le relazioni più significative sugli interventi di restauro e conservazione eseguiti dal Settore Tessili dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze su opere e manufatti tessili. Queste relazioni sono state pubblicate nel corso degli ann

Kilim. Tessuti piani d'Oriente

Sabahi Taher
Mondadori Electa 2009

Non disponibile

65,00 €
In questo volume dedicato ai kilim, Taher Sabahi parte da un suggestivo ricordo personale che risale all'infanzia a Teheran, quando i venerdì di festa in gita con la famiglia, "sdraiati o seduti sui nostri due kilim, stesi sull'erba all'ombra dei gelsi, godevamo dell'aria meravigliosa che si respira alle pendici dei monti Alborz". Le più antiche testimonianze della tessitura kilim provengono dall'Anatolia, da dove la produzione si diffonde in tutto il Vicino e Medio Oriente, dall'Egitto all'Iran, in Asia Centrale, fino all'India e alla Cina. Diversamente dai tappeti annodati, i kilim sono tessuti piani e il loro minore spessore li destina a diverse funzioni: non solo complementi d'arredo come tappeti, ma anche divisori di dimore tribali, interni di tende, coperture, sacche da trasporto, tovaglie da mensa, gualdrappe e bande per fissare il carico sulle selle dei cavalli. Forse proprio questa destinazione più utilitaria ha fatto sì che fino a pochi anni fa i kilim non fossero particolarmente ricercati da collezionisti ed estimatori. Oggi, tuttavia, essi sono oggetto di studio, collezionismo e di un diffuso apprezzamento sia per le qualità artistiche, sia per il valore storico ed etnografico. L'autore raccoglie, organizzandole per aree di produzione, le testimonianze più significative di un'arte molto pregiata, risalendo dagli esemplari più antichi alla produzione attuale.

Filikli

Battini Chiara
Pontecorboli Editore 2009

Non disponibile

35,00 €

Sperimentazioni tessili. Da «Trame...

Nota S. (cur.)
CELID 2008

Non disponibile

20,00 €
Famosa fin dal Medioevo per le sue tele e fustagni, oggi la città di Chieri è diventata un punto di riferimento internazionale dell'arte tessile con la Biennale di Fiber Art, che dal 1998 attira nella cittadina piemontese artisti di tutto il mondo. Nel corso delle varie edizioni, molti artisti hanno donato le loro opere, consentendo la nascita di una singolare raccolta. La Collezione Civica, formata da circa ottanta opere, riflette le ultime tendenze della Fiber Art e della ricerca contemporanea. Gli artisti - e più spesso le artiste - che le hanno create sono figure di spicco dell'arte tessile e ospiti di appuntamenti come la Triennale di Tournai in Belgio, la Biennale di Szombathely in Ungheria e la Miniartextil di Como. I lavori spaziano dall'arazzo agli abiti scultura, creati con tecniche e linguaggi di ogni tipo: cucito, ricamo, arti tintorie, stampa, assemblaggio di materiali industriali, uso di immagini digitali e video. Le opere della collezione, descritte e riprodotte in questo catalogo, esprimono abilità millenarie e sperimentazioni inedite nate dall'incontro con tecnologie e materiali nuovi. Un laboratorio di creatività di cui le donne sono protagoniste incontrastate.

Passione in blu. I teli con storie...

Cataldi Gallo Marzia
De Ferrari 2008

Non disponibile

14,00 €
Il volume punta a valorizzare un patrimonio internazionale unico nel suo genere: la collezione completa dei teli quaresimali, dipinti a biacca nei primi decenni del Cinquecento su ispirazione delle incisioni di Dürer, acquisita dal Ministero nel 2000 ed es

Il filo della storia. Tessuti...

Cuoghi Costantini Marta
CLUEB 2006

Non disponibile

53,00 €
Attraverso un percorso di saggi e immagini a colori si delinea la storia dei tessuti in Emilia-Romagna, delle tipologie di confezionamento e dell'uso pratico delle varie fogge, utilizzate nel confezionamento di abiti, drappeggi, tendaggi, rivestimenti e tappezzerie. Il libro si divide in tre sezioni: nella prima parte sono descritte le varie epoche storiche, antiche e moderne, dagli etruschi e romani, fino alla soglia del Novecento, con un percorso che illustra i materiali poveri, popolari, pregiati e di rango elevato. Nella seconda parte vi sono alcuni articoli sui musei in Emilia-Romagna dove sono conservati i tessuti. Nella terza parte, una carrellata sui repertori di tutti i musei dell'Emilia-Romagna.