Iaselli Michele

Iaselli Michele

Manuale operativo del D.P.O.

Iaselli Michele
Maggioli Editore

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,00 €
Tra le maggiori novità del Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali rientra sicuramente la previsione del Data Protection Officer (DPO) o responsabile della protezione dei dati (RPD), figura di indubbio rilievo designata in funzione delle qualità professionali, in particolare della conoscenza specialistica della normativa e delle pratiche in materia di protezione dei dati, nonché della capacità di adempiere ai propri compiti. Con il presente lavoro, tenendo anche conto del recente decreto legislativo n. 101/2018 di adeguamento della normativa nazionale al GDPR, si approfondiscono i compiti e le attività del DPO fornendo al lettore una guida operativa corredata da un formulario naturalmente orientativo in merito ai vari adempimenti da porre in essere.

I ricorsi al garante della privacy....

Iaselli Michele
Maggioli Editore

Disponibile in libreria

24,00 €
Il volume affronta la disciplina relativa alla tutela dei diritti del titolare dei dati personali, alla luce del regolamento n.1/2019, emanato dal Garante della privacy, nonché delle esigenze che nel tempo sono maturate e continuano a maturare, specialmente in ragione dell'utilizzo sempre maggiore della rete. L'opera si completa con una parte di formulario, disponibile online, contenente gli schemi degli atti da redigere per approntare la tutela dei diritti dinanzi all'Autorità competente. Un approfondimento è dedicato alle sanzioni del Garante, che stanno trovando in queste settimane le prime applicazioni, a seguito dell'entrata in vigore della nuova normativa.

Il DPO nel regolamento UE n....

Iaselli
Rogiosi

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Tra le maggiori novità del Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali rientra sicuramente la previsione del Data Protection Officer (DPO) o responsabile della protezione dei dati (RPD), figura designata in funzione delle qualità professionali. Con il presente lavoro si cerca di andare al di là della solita definizione dei compiti e delle attività del DPO fornendo un approccio pratico alle sue funzioni e relativi adempimenti corredato da un formulario che rappresenta naturalmente solo un suggerimento iniziale per la documentazione da predisporre, conoscenza specialistica della normativa e delle pratiche in materia di protezione dei dati, nonché della capacità di adempiere ai propri compiti.

Formulario dei contratti. Con...

Iaselli Michele
La Tribuna

Non disponibile

8,00 €
Quest'opera riporta le formule di più frequente utilizzo in materia di diritto dei contratti. Ogni formula sintetizza gli elementi formali e sostanziali della materia, è elaborata nel rispetto della più recente normativa ed è aggiornata alle ultime modifiche legislative. Fra gli argomenti affrontati nell'0pera si segnalano: obbligazioni e diritti reali; Enti, imprese e società; Contratti dí lavoro; Nuove tipologie di contratti. Ogni formula può essere personalizzata, adattandola così alle esigenze concrete del professionista, accedendo all'apposito archivio disponibile nella Banca dati LaTribuna Plus.

Le problematiche giuridiche del...

Iaselli Michele
Maggioli Editore

Non disponibile

46,00 €
L'opera, aggiornata con la sezione questioni giurisprudenziali dove i quesiti trovano la risposta nelle pronunce dei magistrati, analizza nel dettaglio tutte le problematiche relative ai beni demaniali siano essi necessari che accidentali. Per stabilire il carattere demaniale devono concorrere due criteri: l'uno giuridico funzionale della destinazione all'uso pubblico (quoad usum), l'altro materiale dell'appartenenza ad un Ente Pubblico territoriale (quoad proprietatem). Il carattere della demanialità esprime il connotato della duplice appartenenza di servizio, rispettivamente alla collettività ed al suo ente esponenziale. Ne consegue che la titolarità dei beni demaniali allo Stato o agli altri enti territoriali non rileva solo sul piano della proprietà, ma comporta per l'ente titolare anche la sussistenza di oneri di governance finalizzati, da un lato, ad assicurare il mantenimento delle specifiche rilevanti caratteristiche del bene e la sua concreta possibilità di fruizione, mentre dall'altro, a rendere effettive le varie forme di godimento e di uso pubblico del bene stesso. Si analizzano gli strumenti giuridici che regolano i vari diritti nel regime dei beni demaniali. A partire dall'accessione per alluvione o per avulsione o altre particolarità, si arriva a trattare i diritti scaturenti da locazione, uso, usucapione, servitù ecc.

Lezioni di informatica giuridica

Iaselli Michele
Key Editore

Non disponibile

31,00 €
Con tale opera si cerca di fare il punto della situazione nel mondo variegato e multidisciplinare dell'informatica giuridica, intesa in senso ampio, offrendo una guida indispensabile che possa aiutare il lettore nella conoscenza di quelle dinamiche che costituiscono il motore della società dell'Information Communication Technology. Vengono esaminati ed approfonditi tutti i principali strumenti ed istituti come le banche dati, la robotica e l'intelligenza artificiale, i contratti informatici, l'amministrazione digitale, il documento informatico, la privacy contraddistinta dall'entrata in vigore del Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali, i reati informatici. Il volume caratterizzato da una facile lettura e da un taglio pratico, recepisce gli ultimi sviluppi sia legislativi che tecnologici della nostra società dell'informazione che tende sempre più a trasformarsi in una società tecnologica della comunicazione digitale.

Corso di formazione in materia di...

Iaselli Michele
EPC

Non disponibile

59,00 €
Con l'entrata in vigore del Regolamento europeo 679/2016 e del d.lgs. 101/2018 si è definito il nuovo panorama normativo in materia di trattamento dei dati personali. Il presente lavoro offre un corso di formazione, avente ad oggetto il Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali e il D.Lgs. 101/2018, rivolto a coloro che vogliono approfondire la conoscenza della normativa comunitaria e nazionale e che intendono assumere funzioni di DPO ai sensi degli artt. 37, 38 e 39 del GDPR. Il corso proposto si articola su una durata di 7 ore ed è concepito in forma modulare in modo che l'utente possa adattarne il contenuto alle esigenze specifiche dell'evento formativo da organizzare. Il CD Rom allegato al volume contiene 158 diapositive, realizzate con il software Microsoft PowerPoint, organizzate in un modulo strutturato sui seguenti argomenti: principi generali, diritti degli interessati, adempimenti, DPO, figure soggettive, cooperazione e coerenza, responsabilità e sanzioni, norma UNI 11697, decreto legislativo di adeguamento al GDPR. Completano il prodotto le note di commento alle diapositive e il questionario di valutazione.

I profili professionali nella...

Iaselli Michele
EPC

Non disponibile

23,00 €
L'UNI, ente italiano di normazione, ha pubblicato di recente la norma 11697 che definisce i profili professionali relativi al trattamento e alla protezione dei dati personali coerentemente con le definizioni fornite dall'EQF. Tale norma ha come punto di riferimento la legge 14 gennaio 2013, n. 4, che detta "Disposizioni in materia di professioni non organizzate", al fine di definire i principi e criteri generali per la disciplina dell'esercizio autoregolamentato della singola attività professionale e pur non essendo obbligatoria si rivolge a tutte le parti interessate, ai vari livelli. Inoltre la norma fornisce anche indicazioni per i processi di valutazione e di convalida delle conoscenze, abilità e competenze. Lo scopo del presente lavoro è quello di fornire al lettore una lettura critica e ragionata della norma 11697 coordinata con le novità del Regolamento comunitario n. 2016/679 (GDPR) e di esaminare gli aspetti di maggiore rilevanza connessi alle nuove figure professionali nascenti.

Le nuove disposizioni nazionali...

Iaselli Michele
EPC

Non disponibile

12,00 €
L'obiettivo del presente lavoro è quello di fornire uno strumento operativo al lettore in grado di far capire, in modo chiaro e veloce, quali sono stati i cambiamenti intervenuti nell'ambito della normativa nazionale in materia di protezione dei dati personali (d.lgs. n. 196/2003) a seguito dell'entrata in vigore del decreto di armonizzazione n. 101/2018. Quest'ultimo provvedimento non si è limitato ad abrogare le disposizioni del previgente codice in materia di protezione dei dati personali non più compatibili con il GDPR, ma ha introdotto nuove disposizioni ed ha integrato e modificato quelle rimaste in vita. Ne è venuta fuori una versione del codice più ridotta ma anche più coerente con la normativa comunitaria. Una tabella esaustiva evidenzia articolo per articolo tutte le novità con relative note ed osservazioni dell'autore.

I concorsi per profili informatici...

Iaselli Michele
Edizioni Giuridiche Simone

Non disponibile

16,00 €
Questo libro si propone come testo di riferimento per tutti i concorsi per profili informatici nella pubblica amministrazione. Il volume è, infatti, concepito in due parti: una prima dedicata ai concetti di informatica di base (sistemi informatici ed informativi, la programmazione, il software, le basi di dati, le applicazioni ed i servizi web, la sicurezza informatica) e una seconda, più giuridica, dedicata all'ICT, al Codice dell'Amministrazione Digitale, al documento informatico, alla gestione documentale ed alla protezione dei dati personali. Nel volume sono, quindi, approfonditi tutti quei concetti fondamentali per sostenere e superare un concorso pubblico; per consentire un immediato riscontro al termine di ogni capitolo sono riportate una domande con relative risposte che sintetizzano gli argomenti di maggiore rilevanza trattati nel capitolo. Il testo è utile per chi desideri conoscere ed approfondire la materia dell'informatica nella pubblica amministrazione che negli ultimi tempi ha assunto grande rilevanza, a seguito dell'entrata in vigore del Codice dell'Amministrazione Digitale e dei principi dell'Agenda Digitale Europea.

Come esercitare il diritto...

Iaselli Michele
Dike Giuridica Editrice

Non disponibile

20,00 €
Il volume offre un'analisi approfondita del diritto all'oblio privilegiando rilevanti aspetti di carattere operativo. Innanzitutto vengono illustrati i fondamenti del diritto all'oblio, diritto che va oltre la tutela della privacy e che per molto tempo, non ha trovato legittimazione nell'ordinamento nazionale ed europeo fino all'emanazione del Regolamento europeo n. 679/2016 sulla protezione dei dati personali. Frutto di elaborazioni dottrinarie, giurisprudenziali e principalmente delle Autorità Garanti europee tutte approfondite nel volume, il diritto all'oblio è da intendersi quale diritto dell'individuo ad essere dimenticato; diritto che mira a salvaguardare il riserbo imposto dal tempo ad un notizia già resa di dominio pubblico. Inoltre il volume illustra tutte le forme di tutela previste dalla normativa compresa la possibile richiesta di risarcimento danni. Completa l'opera una casistica dettagliata sui principali provvedimenti giurisprudenziali e del Garante privacy in materia.

Commentario breve al codice...

Iaselli Michele
Altalex

Non disponibile

19,00 €
Il Codice è aggiornato e coordinato con il D.Lgs. 4 aprile 2006, n. 159 recante "Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, recante codice dell'amministrazione digitale"; il decreto legislativo 30 dicembre 2010 n. 235 recante "Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, recante Codice dell'amministrazione digitale, a norma dell'articolo 33 della legge 18 giugno 2009, n. 69"; il Decreto legge 18 ottobre 2012 n. 179, convertito con modificazioni dalla legge 17 dicembre 2012 n. 221, recante "Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese".In particolare il presente lavoro esamina le singole disposizioni del Codice dell'Amministrazione Digitale riportando tutte le novità intervenute a seguito dei diversi interventi normativi che si sono succeduti nel tempo. Ogni istituto previsto dalle singole norme viene analizzato nei suoi tratti essenziali, consentendo così al lettore di avere un quadro generale, sia tecnico che normativo, dei principi cardine dell'amministrazione digitale.

Compendio di informatica giuridica

Iaselli Michele
Edizioni Giuridiche Simone

Non disponibile

19,00 €
L'informatica giuridica e il diritto dell'informatica hanno compiuto negli ultimi anni significativi progressi diventando ormai discipline la cui conoscenza è richiesta in sede di esami universitari e di concorsi. Il volume, anche in questa quinta edizione, è diviso in due parti: la prima, dedicata all'informatica giuridica, affronta tematiche inerenti la ricerca dei documenti giuridici e le applicazioni giuridiche dell'intelligenza artificiale, argomenti che hanno conosciuto un'evoluzione repentina negli ultimi tempi; la seconda è rivolta, invece, al diritto dell'informatica e al diritto della Rete. Internet, infatti, ha determinato nuove prospettive per il mondo giuridico portando all'individuazione di aree (la tutela dei dati personali, il regime giuridico del software, il commercio elettronico) disciplinate da norme nazionali, internazionali e, spesso, transnazionali. Ciò determina una difficoltà di approccio per chi, pur consapevole delle potenzialità della Rete, si trova a dover gestire problematiche, già intrinsecamente complesse, disciplinate con norme di vario livello e provenienza. Per agevolare la lettura e l'apprendimento, ogni capitolo è arricchito di box di approfondimento o riflessione e di questionari che riportano le domande più importanti di cui tenere conto in sede d'esame o di concorso. Il testo, infine, è corredato di un'appendice normativa.

Il decreto ingiuntivo e la nuova...

Iaselli Michele
CEDAM

Non disponibile

37,00 €
Il 20 gennaio 2012 è entrato in vigore l'art. 1 della Legge 218/2011 che modifica l'art. 645 del Codice di procedura civile. La norma disciplina la materia e supera gli effetti di una decisione (19246/2010) delle Sezioni Unite civili della Cassazione, la quale contraeva alcune scadenze nei giudizi di opposizione a decreto ingiuntivo. Il legislatore, all'art. 2, è intervenuto con una disposizione di dichiarata natura interpretativa, con la quale si prevede quanto segue: "1. Nei procedimenti pendenti alla data di entrata in vigore della presente legge, l'art. 165, primo comma, del codice di procedura civile si interpreta nel senso che la riduzione del termine di costituzione dell'attore ivi prevista si applica, nel caso di opposizione a decreto ingiuntivo, solo se l'opponente abbia assegnato all'opposto un termine di comparizione inferiore a quello di cui all'art. 163-bis, primo comma, del medesimo codice". In sostanza, il legislatore ha imposto ex lege una interpretazione delle disposizioni vigenti prima della modifica prevista al primo articolo della legge in questione assolutamente aderente a quello che era il consolidato orientamento giurisprudenziale antecedente alla citata pronuncia delle Sezioni Unite. Il volume in esame riaffronta tutti i nodi caldi della opposizione a decreto ingiuntivo, con particolare riferimento a tutte le questioni pratiche operative che gli operatori dovranno affrontare.

Il nuovo formulario dei contratti...

Iaselli Michele
La Tribuna

Non disponibile

38,00 €
"Il nuovo formulario dei contratti" nasce dall'esigenza di dare una risposta efficace alle specifiche esigenze operative del professionista chiamato alla redazione di accordi negoziali. Scopo del volume, infatti, è essenzialmente quello di fornire una pratica guida operativa facilmente adattabile alle particolari necessità dei contraenti. Le 275 formule di cui si compone l'opera rappresentano pertanto il risultato di un'accurata elaborazione di contratti tipici e atipici, dai più usuali a quelli più ricercati. Il volume è articolato in due parti. La prima è dedicata ai "Contratti tipici tradizionali" e si compone di tre capitoli relativi, il primo a obbligazioni e diritti reali, il secondo a enti, imprese e società, e il terzo al diritto di famiglia. Si passa quindi dai contratti di godimento a quelli di rappresentanza, dalle prestazioni di servizi ai rapporti obbligatori, dai contratti, costitutivi di associazioni, fondazioni, comitati e società commerciali, ai contratti aziendali, agrari, alle imprese familiari e ai contratti di lavoro. La seconda parte è dedicata alle "Nuove tipologie di contratti": dal franchising alla licenza industriale, dal diritto d'autore ai contratti bancari e finanziari e a quelli dell'informatica. L'indicazione delle fonti normative e la rassegna delle massime giurisprudenziali più significative riportate in calce alle formule principali, costituiscono un ulteriore e valido complemento a supporto dell'operatore.

Il processo civile telematico. I...

Corona Fabrizio
Pacini Editore

Non disponibile

23,00 €
L'entrata in vigore della normativa sul processo civile telematico (PCT) ha comportato la nascita di diverse problematiche sia operative che giuridiche non sempre risolte dal legislatore. Lo scopo di questo agile volume è proprio quello di analizzare tutte le questioni sorte con I'avvento del processo telematico alla luce delle principali pronunce giurisprudenziali fornendo un'agevole chiave di lettura a chiunque sia interessato a questo nuovo sistema, al fine di consentire al lettore di avere le idee più chiare su molti aspetti del PCT.

Internet per la pubblica...

Iaselli Michele
Edizioni Giuridiche Simone

Non disponibile

12,91 €
La pubblica amministrazione italiana utilizza la Rete delle reti come insostituibile strumento per diffondere e comunicare atti e documenti. Questo volume consente al navigatore di reperire informazioni, documenti e norme, offrendogli una rassegna documentata e completa dei principali siti Internet della pubblica amministrazione. In allegato al volume un CD-ROM contenente il bookmark con i link ad oltre 300 siti di interesse e i programmi per utilizzare Internet.