Romano Bartolomeo

Romano Bartolomeo

Le associazioni di tipo mafioso

Romano Bartolomeo
Utet Giuridica

Disponibile in libreria in 3 giorni

60,00 €
Il volume affronta, in modo organico e completo, le tematiche giuridiche poste dalle associazioni di tipo mafioso, sia dal punto di vista del diritto penale sostanziale che da quello dei profili processualpenalistici, nonché con riferimento alle misure di prevenzione e all'esecuzione della pena detentiva.

Diritto penale. Parte generale

Romano Bartolomeo
Giuffrè

Non disponibile

69,00 €
Il volume, dedicato alla parte generale del diritto penale, ha come nucleo essenziale di riferimento, oltre ad alcune specifiche norme costituzionali, il Libro primo del codice penale, che si occupa Dei reati in generale. Al fine di perseguire l'obiettivo della massima chiarezza espositiva, la materia trattata con particolare attenzione ai riferimenti normativi, per conseguire un costante raccordo tra soluzioni prospettate e prassi applicativa. Inoltre, nel testo si utilizzano numerose esemplificazioni, che consentono anche di accostarsi al tessuto di incriminazioni di parte speciale, tramite la reciproca integrazione che contraddistingue i rapporti tra norme di parte generale e norme di parte speciale. Pertanto, i singoli capitoli sono spesso divisi in sezioni, ciascuna dedicata alla trattazione di un determinato argomento, tendenzialmente sulla base dello studio di uno o piarticoli del codice penale. Si poi posta particolare attenzione alle sentenze pisignificative e recenti della Corte costituzionale, della Cassazione (preferibilmente a Sezioni unite) nonchdella Corte di giustizia dell'Unione europea e della Corte europea dei diritti dell'uomo, che sono oggetto di approfondimento al termine del capitolo (o della sezione) di riferimento.

Delitti contro la sfera sessuale...

Romano Bartolomeo
CEDAM

Non disponibile

39,00 €
Il volume affronta, in modo organico ed unitario, una materia ripetutamente modificata, soprattutto negli ultimi quindici anni. Sono note le innovazioni dovute principalmente alla legge n. 66 del 1996 (in tema di violenza sessuale), alla legge n. 269 del 1998 (conosciuta come "legge contro la pedofilia"), alla legge n. 228 del 2003 (che ha apprestato misure contro la tratta di persone), alla legge n. 38 del 2006 (recante «disposizioni contro lo sfruttamento sessuale dei bambini e la pedopornografia anche a mezzo internet»), nonché alla legge n. 38 del 2009, che ha convertito in legge, con modificazioni, il decreto-legge n. 11 del 2009, recante «misure urgenti in materia di sicurezza pubblica e di contrasto alla violenza sessuale, nonché in tema di atti persecutori».

Diritto penale. Parte generale

Romano Bartolomeo
CEDAM

Non disponibile

54,00 €
Il volume, dedicato alla parte generale del diritto penale, ha come nucleo essenziale di riferimento, oltre ad alcune specifiche norme costituzionali, il Libro primo del codice penale, che si occupa "Dei reati in generale". Al fine di perseguire l'obiettivo della massima chiarezza espositiva, la materia è trattata con particolare attenzione ai riferimenti normativi, per tentare di far sì che ogni problema, ed ogni ragionamento collegato, sia tecnicamente posto e, ove possibile, risolto, con un costante raccordo tra soluzioni prospettate e prassi applicativa. Inoltre, nel testo si utilizzano numerose esemplificazioni, che consentono anche di accostarsi al tessuto di incriminazioni di "parte speciale", tramite la reciproca integrazione che contraddistingue i rapporti tra norme di parte generale e norme di parte speciale. Pertanto, i singoli capitoli sono spesso divisi in sezioni, ciascuna dedicata alla trattazione di un determinato argomento, tendenzialmente sulla base dello studio di uno o più articoli del codice penale.

Diritto penale. Parte generale

Romano Bartolomeo
Giuffrè

Non disponibile

72,00 €
Il volume, dedicato alla parte generale del diritto penale, ha come nucleo essenziale di riferimento, oltre ad alcune specifiche norme costituzionali, il Libro primo del codice penale, che si occupa Dei reati in generale. Al fine di perseguire l'obiettivo della massima chiarezza espositiva, la materia è trattata con particolare attenzione ai riferimenti normativi, per conseguire un costante raccordo tra soluzioni prospettate e prassi applicativa. Inoltre, nel testo si utilizzano numerose esemplificazioni, che consentono anche di accostarsi al tessuto di incriminazioni di parte speciale, tramite la reciproca integrazione che contraddistingue i rapporti tra norme di parte generale e norme di parte speciale. Pertanto, i singoli capitoli sono spesso divisi in sezioni, ciascuna dedicata alla trattazione di un determinato argomento, tendenzialmente sulla base dello studio di uno o più articoli del codice penale. Si è poi posta particolare attenzione alle sentenze più significative e recenti della Corte costituzionale, della Cassazione (preferibilmente a Sezioni unite) nonché della Corte di giustizia dell'Unione europea e della Corte europea dei diritti dell'uomo, che sono oggetto di approfondimento al termine del capitolo (o della sezione) di riferimento.