Guide ai film e recensioni cinematografiche

Filtri attivi

Star wars

Panini Comics 2019

Disponibilità immediata

89,00 €

Topolino fa 90. Il corto di...

Arecco Sergio
Araba Fenice 2019

Disponibilità immediata

21,00 €
Novanta schede, tanti quanti sono gli anni di Topolino qui celebrati, schede che sarebbe più giusto definire microsaggi. Venticinque, in taluni casi riviste e aggiornate ad hoc, provengono da "Il cinema breve", mentre sessantacinque sono completamente nuove, inedite.

Una sana ossessione. Tra gli eroi,...

Manduca Luca
Cavinato 2019

Disponibilità immediata

15,00 €
"Una sana ossessione. Tra gli eroi, i luoghi e gli incanti di Chiamami col tuo nome" è tante cose insieme: è il prodotto di una duratura passione che ha coinvolto un numero alto ma imprecisato d'individui; è il frutto di un buon accanimento per tutto quello che potrebbe riguardare un film e i suoi protagonisti; è una divertente fissazione che ha portato lo scrivente alla scoperta di certi luoghi del nord Italia prima nemmeno presi in considerazione; è un saggio con una sola fonte principale ed è una lunga dichiarazione d'amore per i due eroi del film, per i luoghi immortalati e per quegli anni '80 che molti spettatori hanno avuto la fortuna di vivere in prima persona (o anche solo in parte), ma anche i millennial hanno saputo scoprire e amare; è inoltre una lunga parafrasi, intervallata dall'analisi del profilo psicologico dei personaggi e dal racconto (vissuto in prima persona) delle belle e spettacolari location impiegate come gentili scenografie e protagoniste indiscusse, con Elio e Oliver, del film.

Quando il campione recita. Bartali,...

Senatore Ignazio
Absolutely Free 2019

Disponibilità immediata

18,00 €
Registi e sceneggiatori hanno spesso sottolineato con garbo ed intensità gli aspetti umani e quelli puramente atletici dei protagonisti dello sport. Piloti che sfrecciano a folli velocità sui circuiti automobilistici, pugili che versano sudore e sangue sul ring (memorabili "Città amara" e "Hurricane"), adolescenti che si librano in aria sui loro pattini luccicanti e surfisti che su magiche tavole sfidano le maestose onde dell'Oceano ("Un mercoledì da leoni"). I film selezionati appartengono, nella maggioranza dei casi, al genere definito "sportivo", ma fanno capolino qua e là anche delle esilaranti commedie e qualche dramma cupo e senza speranza. Fanno le loro apparizioni sullo schermo campioni del ciclismo (Coppi, Bartali, Merckx), dell'automobilismo (Juan Manuel Fangio, Jim Clark, Graham Hill, Tazio Nuvolari), del basket (Michael Jordan) e non mancano biopic sulle leggende della boxe (Rocky Graziano, Primo Camera, Jake La Motta, Rubin Carter, Muhammad Ali) e dell'automobilismo (Niky Lauda, James Hunt). Il libro si rivolge ai cinefili e non, soprattutto agli appassionati sportivi che (forse) potranno rivedersi e/o identificarsi con chi, durante una gara, ama sfidare gli avversari, migliorare corsa dopo corsa i propri limiti e puntare alla vittoria finale.

A (s)proposito di cinema

Bartoli Alex
Montag 2019

Disponibilità immediata

14,00 €
Al circolo cinefilo del Bar De Curtis si parla di cinema come di calcio, con la stessa supponenza, la stessa ignoranza, la stessa arroganza, la stessa mancanza di strumenti per un giudizio tecnico. Il punto da affrontare era uno soltanto: bello o brutto il film, e perché?

Educafilm contro il bullismo....

Maggi Marco; Buccoliero Elena
Franco Angeli 2019

Disponibilità immediata

37,50 €
La scuola come importante contesto di crescita e luogo di avventure è ben presente nella storia del cinema. Da qui nasce l'idea di utilizzare i film come strumento educativo per affrontare il tema del bullismo e tutto ciò che lo riguarda. Il cinema è una fabbrica di sogni e di emozioni, conduce lo spettatore dentro storie che, anche quando sono frutto di fantasia, lo riguardano e lo inducono a riflettere su identità, relazioni, comportamenti, con l'agio di non occuparsi esplicitamente di sé ma della vita dei protagonisti. Questo meccanismo di identificazione "non troppo pericolosa" è presente in tutte le metodologie narrative ed è particolarmente vero con il cinema, pensando ai ragazzi digitali di oggi che hanno un continuo rapporto con le immagini. A questa generazione i video possono veicolare contenuti complessi a volte in modo più efficace delle parole. Il volume è suddiviso in due parti. La prima, volutamente sintetica, accompagna il lettore attraverso la scuola nel cinema e presenta una filmografia ragionata su bullismo e cyberbullsimo, suddivisa per genere cinematografico e per tipologie di prepotenze. Il fenomeno è illustrato sul piano teorico, in costante connessione con i film. La seconda parte, più voluminosa, è costituita da quindici percorsi didattici legati ad altrettante pellicole, cinque per ogni ordine di scuola, dove il bullismo e il cyberbullismo vengono scomposti e analizzati attraverso giochi e schede di lavoro. Di essi, dodici sono disponibili nella versione cartacea del volume, i rimanenti tre sono nell'allegato online al testo. Ogni percorso ha una sua struttura e durata. L'insegnante o l'operatore potrà utilizzarlo individualmente oppure in condivisione con altri colleghi. I film scelti per la scuola primaria sono lungometraggi di animazione: Angry birds, Ralph spaccatutto, Ant Bully. Una vita da formica, Zootropolis e Ralph spaccainternet. Non affrontano in modo esplicito il tema delle prevaricazioni, presenti solo in alcune sequenze, ma approfondiscono fattori protettivi come l'alfabetizzazione emotiva, la gestione della rabbia, il rispetto delle differenze, la promozione delle competenze pro-sociali e della convivenza civile, la legalità, la capacità di lavorare in gruppo e l'utilizzo responsabile di alcune tecnologie. Per la scuola secondaria di primo grado sono stati scelti alcuni film fantasy e altri di attualità: Wonder, Un ponte per Terabithia, Il ragazzo invisibile, In un mondo migliore e Pettegolezzi online. Attraverso le storie si approfondiscono i meccanismi del bullismo tradizionale e digitale, dal comprendere che cos'è, ai ruoli che entrano in gioco, ai luoghi dove avvengono le prepotenze, fino alle dinamiche della vita di gruppo e ai meccanismi di disimpegno morale. Infine, per gli alunni delle scuole secondarie di secondo grado sono stati individuati film che affrontano alcune particolari tipologie di bullismo: omofobico, sessuale e digitale e verso i diversamente abili. Sono La forma della voce (anima giapponese), Un bacio, Ben X, la serie televisiva Tredici e Disconnect. I percorsi connessi a queste pellicole analizzano le specifiche forme di bullismo focalizzando il rapporto con la diversità e il valore dell'empatia, come pure le contraddizioni interne a ognuno o le influenze del gruppo, attraverso le trame e i personaggi dei film.

Ingmar Bergman. Il tempo e l'essere

Massaroni Desirée
Zona 2019

Disponibilità immediata

19,90 €
In questo saggio illustrato si perlustra il tema del tempo che innerva il cinema di Bergman e in particolare quattro film cruciali: "Il posto delle fragole", "Il settimo sigillo", "Il volto", "L'ora del lupo". Da tale angolazione critico-teorica, nella riproduzione ossessiva dell'epopea quotidiana, gli individui che il regista rappresenta appaiono scissi tra il proprio io interiore e il mondo esterno, tra la maschera e il desiderio. La loro inettitudine a vivere si rovescia nell'interrogazione costante sul senso del tempo nel momento stesso in cui essi vivono, in una sorta di messa in abisso tra il sé sociale e la coscienza. Prefazione di Bruno Roberti.

Scegliere un film 2019

Fumagalli A. (cur.); Recalcati E. (cur.)
San Paolo Edizioni 2019

Disponibilità immediata

19,50 €
Inaugurato nel 2004, il progetto di una serie di volumi di recensioni cinematografiche nasce con la semplice idea di offrire un servizio alle tante persone che amano il cinema e che desiderano un orientamento per scegliere un film che sia secondo i propri gusti e che li arricchisca sul piano umano e culturale, o anche semplicemente per un sano divertimento personale o familiare. Questo libro, come quelli che lo hanno preceduto, intende offrire una guida comoda e pratica attenta a una doppia prospettiva: la componente narrativa dei film e un punto di vista sapientemente radicato nell'antropologia cristiana. Tra i film selezionati: Green Book, Gli incredibili 2, Cyrano Mon Amour, Dieci giorni senza mamma, Dumbo, Ralph Spacca Internet, The Mule, Van Gogh e Stanlio & Ollio.

Movies of the 60s

Müller J. (cur.)
Taschen 2019

Disponibilità immediata

15,00 €
In equilibrio precario tra il rigore degli anni Cinquanta e la libertà dei Settanta, gli anni Sessanta rappresentano un decennio di transizione per l'industria cinematografica. Man mano che l'arte, il mercato di massa e la cultura pop si fondevano e si scontravano in pieno stile pop art, il cinema vibrava di energia psichedelica. Questo manuale raccoglie i migliori film del periodo, analizzando sul piano tecnico e artistico pietre miliari del cinema quali Il Gattopardo, Gli uccelli, Bella di giorno, Per un pugno di dollari e Il dottor ?ivago. Con gli spettatori sempre più attaccati ai loro televisori e l'allentarsi, dopo l'abolizione del Codice Hays, delle regole riguardanti ciò che era "lecito" al cinema, i cineasti abbracciarono la libertà di esplorare le possibilità del cinema come forma d'arte. Come spesso accadeva, furono gli europei ad aprire la strada: in Francia, con i registi della Nouvelle Vague come Godard e Truffaut, e in Italia, con pellicole innovative quali 8 ½ di Fellini e L'eclisse di Antonioni. Verso la metà degli anni Sessanta gli Stati Uniti iniziarono a concedersi maggiori libertà creative: è il caso soprattutto di giovani registi underground quali Russ Meyer, John Frankenheimer, e Sam Peckinpah. Nel frattempo, Mary Poppins e The Sound of Music inaugurarono col botto la grandiosa stagione del musical hollywoodiano mentre lo Spaghetti Western riscuoteva un successo istantaneo. Bond, James Bond, fece la sua prima apparizione sul grande schermo e Kubrick fissò nuovi standard per la fantascienza con 2001: Odissea nello spazio. Anche se i tempi non erano ancora maturi per usare il termine "femminismo" in prima serata, questo decennio vide alcuni fondamentali progressi nella caratterizzazione dei personaggi femminili. Da Jane Fonda in Barbarella a Holly Golightly in Colazione da Tiffany a Bonnie Parker in Bonnie and Clyde, è negli anni Sessanta che le donne del cinema sono passate da accessori decorativi a personaggi complessi e memorabili.

L'Esorcista e i suoi fratelli....

Pallotta Alberto
Ultra 2019

Disponibilità immediata

23,50 €
Gli anni Settanta segnano un sostanziale mutamento nella rappresentazione dell'horror cinematografico. I mostri classici (vampiri, mummie e lupi mannari) se ne vanno gradualmente in pensione, e la paura inizia a essere trasmessa attraverso nuovi personaggi. Anche l'ambientazione e i tempi cambiano, il sangue non scorre più in periodi e paesi a noi lontani. Il terrore si sposta in realtà metropolitane e domestiche che potrebbero appartenere a chiunque, il male è all'interno della società e della famiglia. E allora ecco film come L'esorcista, Il presagio, Non aprite quella porta, Baby Killer e i nuovi filoni: quello slasher, quello satanico, quello splatter. Poi animali assassini di ogni genere, da Lo squalo fino ai ragni e alle pecore. E infine la Blaxploitation, la curiosa corrente artistica capitanata da registi e produttori di colore e attiva anche nel genere horror con film che erano, per lo più, remake di grandi successi realizzati da cast bianchi. In poche parole, una rivoluzione. Un grande appassionato e specialista del genere ci conduce nei meandri del nuovo orrore degli anni Settanta, ricapitolando le tappe di una vera e propria rivoluzione del gusto e dell'immaginario, che dagli Stati Uniti contagerà presto anche l'Europa, Italia compresa.

Movies of the 50s

Müller J. (cur.)
Taschen 2018

Disponibilità immediata

15,00 €
I film del decennio segnato dalla pop art, dalla Nouvelle Vague e dalla paranoia per la Guerra Fredda In un'epoca in cui si viveva nel terrore degli UFO e del comunismo, l'industria cinematografica era occupata a produrre film che spaziavano dai noira sfarzosi musical. Il paranoico pubblico degli anni '50 sembrava affamato tanto di intrattenimento per famiglie quanto di immagini oscure e minacciose. Il risultato fu un decennio di cinema monumentale, dai capolavori di Hitchcock (Vertigo, Psycho, La finestra sul cortile) ai classici della commedia (Le vacanze di Monsieur Hulotdi Jacques Tati, A qualcuno piace caldodi Billy Wilder), dai rivoluzionari film della Nouvelle Vague (I 400 colpi di Truffaut) a drammi profondi e innovativi comeL'avventuradi Antonioni, La Stradadi Fellini, Gli spostatidi John Huston, e Orizzonti di gloriadi Kubrick. Nonostante la censura provvedesse a tenere il sesso ben lontano dagli schermi, i sensualissimi James Dean, Marlon Brando e Marilyn Monroe accendevano gli animi. Questa indagine sui film più importanti dei favolosi anni '50 abbraccia tutte le tendenze cinematografiche più salutari, sovversive, artistiche, eccitanti e misteriose del globo, a formare un'enciclopedia che presenta ogni capolavoro del cinema attraverso fotogrammi, sinossi, cast, troupe e personale tecnico.

La vita nel suo movimento....

Morante Elsa; Fofi G. (cur.)
Einaudi 2017

Disponibilità immediata

20,00 €
All'inizio del 1950 la Rai assegnò a Elsa Morante l'incarico di critico cinematografico per un programma radiofonico settimanale. La Morante era molto interessata al cinema (aveva anche avuto esperienze dirette in occasione della sceneggiatura di un film di Lattuada) e prese molto sul serio questo incarico. Finché un giorno i funzionari Rai rifiutarono di mandare in onda una sua recensione in cui criticava un film italiano di guerra (Senza bandiera di Duilio Coletti) accusandolo di nostalgie fasciste. Elsa non tollerò la censura e, dopo meno di due anni, interruppe la collaborazione. Ora le quarantasette schede scritte in quel biennio 1950-51 sono state raccolte da Goffredo Fofi e vengono qui pubblicate per la prima volta. Vi sono recensiti i film dell'adorato Visconti, quelli di Orson Welles giudicati tra luci e ombre («eccezionali qualità del regista», «torte barocche avvelenate dal cattivo gusto»), e poi John Ford, Vincente Minnelli, Clouzot, Germi e tanti altri, maggiori e minori. Con un'appassionata prefazione dello stesso Fofi che, anche a partire dai ricordi personali, traccia il complesso rapporto della scrittrice con il cinema. E in appendice altri brani inediti della Morante sul cinema, sul suo ambivalente rapporto col neorealismo, sul suo apprezzamento dei film di Pasolini...

Scegliere un film 2017

Fumagalli A. (cur.); Chiarulli R. (cur.)
San Paolo Edizioni 2017

Disponibilità immediata

19,50 €
Il progetto di una serie di volumi di recensioni cinematografiche, inaugurato nel 2004, nasce con la semplice idea di offrire un servizio alle tante persone che amano il cinema e che desiderano un orientamento per scegliere un film che sia secondo i loro gusti e che li arricchisca sul piano umano e culturale, o anche semplicemente per un sano divertimento personale o familiare. Questo libro, come quelli che lo hanno preceduto, intende offrire una guida comoda e pratica attenta a una doppia prospettiva: la componente narrativa dei film e un punto di vista sapientemente radicato nell'antropologia cristiana.

Il castello errante di Howl. Magia,...

Arnaldi Valeria
Ultra 2017

Disponibilità immediata

22,00 €
La bellezza, come ambizione, maschera, linguaggio e perfino "prigione" di quanti esclude dai suoi canoni-gabbia. La solitudine come reazione alla moltitudine di una comunità che divora e consuma, senza rendersi conto del molto - e perfino dello straordinario - che spreca. La paura del vivere e il dolore di crescere. L'obbligo della metamorfosi, che negli anni impone la trasformazione come misura dell'adattamento, facendo della ripetizione del Sé una forma violenta di ribellione. Poi, la guerra. Feroce, crudele, evidente, spaventosa e condannata. E la battaglia dell'Io alle prese con lo specchio, nel tentativo di "riconoscersi" e nell'angoscia di non trovarsi. Il tempo e la depressione. La magia, senza artifici, del quotidiano. C'è tutto questo e, in realtà, molto di più nel film di Hayao Miyazaki "Il castello errante di Howl", storia di maghi e sortilegi, bombe e distruzione, che, proprio discostandosi dalla norma per entrare nel fantastico, paradossalmente si traduce in un inno alla Vita, con la maiuscola del suo mistero di ogni giorno, dove l'incantesimo è presupposto, non soluzione, e il vero "incanto" è l'orizzonte. Miyazaki insegue la meraviglia e la "riconosce" - o inventa - ovunque. Il film piace. Nella sua follia, ma più ancora nella sua poesia. E nelle sue dure condanne. Miyazaki riceve il Leone d'Oro alla carriera a Venezia. Howl si fa canone e sogno. Una monografia dedicata al film capolavoro del regista giapponese.

Who you gonna call? Guida alla saga...

Favaron Edoardo; Zàccaro Samuele; Mancini Federico
Eus - Ediz. Umanistiche Sc. 2017

Disponibilità immediata

14,90 €
1984, New York. Tre ricercatori universitari in parapsicologia, Peter Venkman, Raymond Stantz ed Egon Spengler, studiano i cosiddetti fenomeni paranormali. Vengono contattati dalla Biblioteca Pubblica di New York sulla 5ª strada e, per la prima volta, si trovano di fronte ad un ectoplasma, quello dell'ex bibliotecaria Eleanor Twitty. Questo è l'inizio di una leggenda, ossia i Ghostbusters, saga cult della cinematografia degli anni Ottanta, e che recentemente è stata oggetto di una rivisitazione in chiave strettamente femminile.

«Blade Runner». Un sogno dal futuro

Valeri C. (cur.)
goWare 2017

Disponibilità immediata

9,99 €
Che cos'è Blade Runner, se non la magnifica allucinazione psichedelica che, da quel fatidico 1982, ha cambiato per sempre la storia del cinema e dell'immaginario culturale? Sia il film diretto da Ridley Scott sia il sequel di Denis Villeneuve formano un contenitore di tante, diverse e ugualmente necessarie idee di mondo, di visione e di scrittura. Attraverso saggi, schede, profili, immagini e interviste ai registi, questa pubblicazione, pensata dalla redazione di "Sentieri Selvaggi", immediatamente dopo aver visto Blade Runner 2049, dialoga con il culto e con l'eredità, per certi versi anche ingombrante, rappresentata dal primo capitolo. Allo stesso tempo vuole scommettere sulle qualità del secondo, intercettandone gli stimoli romantici, estetici, teorici, produttivi e inevitabilmente seriali.

Una nuova speranza. Star Wars....

Panini Comics 2017

Disponibilità immediata

19,90 €
Ottieni le risposte a tutte le domande sulla celeberrima saga di George Lucas e riassapora le emozioni del film che ha dato vita a una leggenda! Questo Official Celebration Special ti accompagnerà in un viaggio ricco di dettagli e retroscena attraverso numeri, aneddoti, informazioni, foto di scena e schizzi originali, rivelando tutti i segreti nascosti dietro alla più grande avventura fantascientifica mai narrata.

Scegliere un film 2016

San Paolo Edizioni 2016

Disponibilità immediata

19,50 €
Scegliere un film è un'utile guida alle più interessanti uscite cinematografiche. A caratterizzare il volume sono l'attenzione alla componente narrativa del film e una lettura in ottica cristiana. Il libro si rivolge ad appassionati di cinema, a chi organizza cineforum e ai genitori che vogliono scegliere un film da godere in famiglia. Nel volume è presente una guida rapida di consultazione e di scelta: "i migliori film per tutti" e "i migliori film per i più giovani" sono film che offrono un'ottima occasione di intrattenimento con contenuti positivi. "I film per discutere" sono film a volte più problematici o meno "leggeri" che tuttavia possono essere occasione di arricchimento culturale e riflessione.

Attraverso lo schermo. Film visti e...

Farina Corrado
Ass. Culturale Il Foglio 2016

Disponibilità immediata

16,00 €
320 pagine e 75 anni di cinefilia galoppante. I ricordi e le opinioni in libertà di uno spettatore cinematografico compulsivo, dalla primissima infanzia a oggi. Le tristi e liete vicende di un regista e sceneggiatore, dai film a passo ridotto a quelli di montaggio (passando attraverso i "caroselli", i lungometraggi, i documentari e i servizi televisivi). E per finire, la storia di nove romanzi che sono altrettanti film, solo che vengono raccontati per parole anziché per immagini.

James Bond spiegato ai cinefili

Gerosa M. (cur.)
Ass. Culturale Il Foglio 2016

Disponibilità immediata

15,00 €
Quando è uscito Spectre si è parlato molto della sua ricchezza di rimandi interni ai vari film della serie di James Bond, delle citazioni e dei riferimenti disseminati ad arte da Sam Mendes con gusto da regista cinefilo. In effetti, tutte le pellicole della saga sono legate tra loro da una serie di corrispondenze più o meno evidenti. Ma oltre ai collegamenti tra un film e l'altro, nel ciclo di 007 si possono cogliere anche relazioni importanti con altre opere del cinema d'autore e con grandi temi affrontati nel corso del tempo dai maestri della settima arte. Emergono allora tutta una serie di sottotesti che invitano a sviluppare una lettura trasversale dei film della saga dell'agente segreto britannico, come in queste pagine, dove, tra vodka Martini e basi fantascientifiche, compaiono, tra gli altri, anche i nomi di Fellini, Hitchcock e Visconti. Il libro comprende saggi di Mathias Balbi, Chiara Bruno, Andrea Carlo Cappi, Stefano Di Marino, Giuseppe Frazzetto, Mario Gerosa, Lapo Gresleri, David Huckvale, Gemma Lanzo, Roberto Lasagna, Marco R. Locatelli, Anton Giulio Mancino, Ivan Quaroni, Sergio Sozzo, Carlo Valeri, Vito Zagarrio, Fabio Zanello.

Gemma Bovery

D'Elia Gaetano
Wip Edizioni 2016

Disponibilità immediata

15,00 €

A volte ritornano. Guida alle saghe...

Bloodbuster 2016

Disponibilità immediata

15,00 €
Alzino la mano quanti di voi sanno esattamente di quanti film è composta la serie di Hellraiser. E quanti sanno qual è il titolo del quarto episodio della saga di Grano rosso sangue? E qual è l'esatta cronologia delle pellicole dedicate a Maniac Cop? E cosa sono, in realtà, La Casa 3, 4, 5 e 7? E che fine ha fatto La casa 6? E Bloodbuster firma una guida facilmente consultabile, che possa aiutare tutti gli appassionati di cinema horror a districarsi anche tra le serie cinematografiche più impervie, tra sequel, prequel, remake e reboot.

Il Morandazzo 2016

Pica Massimo
SuiGeneris 2016

Disponibilità immediata

10,00 €
Gianni Morando Morandazzo. Critico cinematografico, docente di Storia del cinema, 3°Dan. Eterosessuale non praticante. Ossessionato dalla comprensione dell'arte cinematografica, è arrivato a vedere fino a diciannove film al giorno. Inventore della teoria del Trerighismo: Solo in tre righe si rivela l'essenza teocratica dei film al pubblico. Un consiglio: Non provateci a casa.

Presenze demoniache. Guida alla...

Francardi D. (cur.)
Eus - Ediz. Umanistiche Sc. 2016

Disponibilità immediata

14,90 €
"Poltergeist. Demoniache presenze" è un film del 1982 diretto da Tobe Hooper su una storia e con la produzione di Steven Spielberg, e narra di una tranquilla famigliola appartenente alla middle class americana, i Freelings, formata da marito, moglie e tre figli, che si trasferisce nel nuovo quartiere residenziale costruito, si dice, su un cimitero indiano. Nella casa inizieranno ad accadere strani fenomeni: oggetti semoventi, voci, apparizioni, specialmente legati alla bimba piccola Carol Anne, che sfoceranno in un vero delirio paranormale nel quale il televisore è la porta per l'altra dimensione.

Il Morandazzo. I grandi film in tre...

Pica Massimo; Basili G. (cur.); Conte O. (cur.)
SuiGeneris 2016

Disponibilità immediata

10,00 €
Gianni Morando Morandazzo, acclamato critico cinematografico, autore di saggi come Fellini non si guarda di giovedì e Francis Ford Coppola e la pensione di reversibilità torna a grande richiesta, soprattutto della madre, con il secondo volume de "Il Morandazzo, i film in 3 righe". Goodlibbras!" Martin Scorsese "Dopo il soldato Ryan è la seconda cosa che salverei" Steven Spielberg "Ma che è sta cafonata?" Christian De Sica "Che questo Morandazzo faccia il suo libro, vediamo quante copie vende!" Piero Fassino "Debbe giaffu fuvvu gnullo affaftrichi" Maurizio Costanzo. Questo libro sostiene una causa umanitaria! L'intero ricavato sarà, infatti, devoluto all'associazione EMMP (Estingui il Mutuo di Massimo Pica).

Il mondo de «Il trono di spade»....

Poli Chiara
Sperling & Kupfer 2015

Disponibilità immediata

14,90 €
La lotta per la supremazia, lo scontro fra l'intelligenza e la forza, fra l'ambizione e la giustizia; la passione, a volte d'amore, più spesso per il potere. E poi ancora duelli, alleanze e improvvisi voltafaccia, intrighi di cortigiane e consiglieri, e la minaccia che aleggia dall'inizio: "L'inverno sta arrivando". Tutto questo e molto di più è Il Trono di Spade, la saga fantasy che ha conquistato milioni di lettori e telespettatori in tutto il mondo. Ogni dettaglio ha un significato preciso, a partire dai simboli delle casate e dalla suggestione di colori e numeri ricorrenti, dai riferimenti letterari, storici e iconografici - da Omero alla Divina Commedia, da Tolkien alla Guerra dei Cent'anni. Ogni personaggio è grande e fragile, memorabile perché dietro le sue azioni si nascondono sempre motivazioni profonde. Quale tarlo rode Petyr Baelish? Quale forza spinge Daenerys Targaryen? Perché Jaime Lannister aiuta il fratello Tyrion? Chi ha davvero diritto a rivendicare il trono? Chiara Poli, esperta di linguaggi narrativi e televisivi, ci accompagna in un viaggio nei Sette Regni alla scoperta degli intrecci, delle fonti, delle leggi non scritte e delle leggende che animano Westeros. Mette a confronto romanzi e serie tv, svelando i retroscena della trasposizione, della scelta del cast e delle ambientazioni. Un viaggio intrigante e ricco di curiosità, perché un universo complesso come quello creato da George R.R. Martin poggia su meccanismi sottili e perfetti, affascinanti quanto la saga stessa.

Pane, film e fantasia. Il gusto del...

Delli Colli Laura
Rai Libri 2015

Disponibilità immediata

25,00 €
Un viaggio goloso attraverso immagini, ricette e retroscena di oltre cinquant'anni a tavola sullo schermo. La minestra di pasta e broccoli di "Roma città aperta" e il piatto preferito del "Latin lover" di Cristina Comencini, la mozzarella in carrozza di "Ladri di biciclette" e la tavola leccese di "Mine vaganti", la pasta e ceci de "I soliti ignoti" e il coniglio alla ligure decantato dal cardinale gourmet de "La grande bellezza" in un'originale storia del cinema italiano in cucina, tra film d'autore e commedie popolari, aneddoti e curiosità.

Anime nere dal libro al film

Fofi G. (cur.); Franco L. (cur.)
Rubbettino 2015

Disponibilità immediata

15,00 €
Perché "Anime nere", il film di Francesco Munzi liberamente tratto dall'omonimo romanzo di Gioacchino Criaco, ha riscontrato così tanto successo? Come è stato possibile per il regista romano girare in Aspromonte e ad Africo, luoghi della 'ndrangheta, inaccessibili e infrequentabili? E come è stato possibile per il regista portare davanti e dietro la macchina da presa, attori non professionisti, scoprendo veri e propri talenti? Tredici lunghissimi minuti di applausi al Festival di Venezia e ben nove David di Donatello, il più prestigioso riconoscimento per un film italiano. Qual è il segreto che sta dietro il successo internazionale di questo piccolo grande film? Il libro, oltre a rispondere a queste domande attraverso i racconti dello scrittore e del regista, offre la lucida analisi di Goffredo Fofi, le immagini dal set, le voci dei tanti protagonisti, la sceneggiatura originale, le reazioni della critica e due racconti degli anni '20 sull'Aspromonte e Africo di Umberto Zanotti Bianco.

Tre sere alla settimana. 300 film,...

Veronesi Umberto
UTET 2015

Disponibilità immediata

15,00 €
"Da molto tempo vado al cinema, almeno tre sere alla settimana, spesso vedo due film per sera (alle 20 e alle 22.30), talvolta anche tre. Da una decina d'anni, torturato dal pensiero della dimenticanza nel tempo delle opere che ho visto, ho preso l'abitudine al ritorno dal cinema, ogni sera, di scrivere, di getto, una mia valutazione critica dei film che ho visto, un resoconto per me stesso, lungo o breve, che possa rimanere un momento di pacata riflessione critica, anche dopo molti o moltissimi anni. Ho raccolto quindi tutti questi miei commenti, non molto approfonditi perché scritti alla sera, prima di addormentarmi, ma proprio per questo espressione dell'impatto immediato che ogni film ha avuto sulla mia psicologia, sulla mia cultura e sui miei valori etici." (Umberto Veronesi) Con e-book scaricabile fino al 30-06-2016.

Sergej M. Ejzenstejn. La corazzata...

Del Ministro Maurizio
Lindau 2015

Disponibilità immediata

19,00 €
"La corazzata Potëmkin" (1925) è forse il film più famoso della storia del cinema. Commissionato dal governo sovietico per festeggiare il ventennale della rivolta del 1905, ottenne un successo internazionale anche per l'interessamento di Douglas Fairbanks e di Mary Pickford che contribuirono a lanciare la pellicola in America con il plauso di Charlie Chaplin. L'approfondita rilettura dell'opera offre però a Maurizio Del Ministro l'occasione per ripercorrere l'intera parabola di Ejzenstejn - uomo e artista - a partire da "Sciopero" (1924) e fino all'incompiuto "Ivan il terribile" (1946), con una speciale attenzione al rapporto vita-morte che attraversa tutta l'opera del regista e alle vicissitudini legate alla sua sofferta omosessualità nella Russia stalinista.

Sex and violence. Percorsi nel...

Curti Roberto
Lindau 2015

Disponibilità immediata

34,00 €
Torna in una nuova edizione, aggiornata e ampliata, "Sex and Violence", un viaggio in tutto ciò che è estremo al cinema, dai primordi ai giorni nostri: immagini e pellicole oscene, immorali, violente, scioccanti, proibite. Con un approccio trasversale e curioso, privo di pregiudizi e aperto a riflessioni sociologiche, gli autori analizzano cinema d'autore e di genere, arte e pornografia, Occidente e Oriente: l'America puritana e moralista del Codice Hays e la nascita degli horror splatter, l'esplosione dell'hardcore e le provocazioni di autori come Robbe-Grillet, Zulawski, Borowczyk, figure di culto come Jesús Franco, Alberto Cavallone e José Mojica Marins, il cinema italiano dell'eccesso e scandalosi capolavori come "Salò o le 120 giornate di Sodoma" ed "Ecco l'impero dei sensi", le derive più sconvolgenti del cinema orientale, i documentari shock, gli snuff movie. Per interrogarsi infine sugli orizzonti futuri di un laboratorio filmico in perenne mutazione, dai contorni ambigui e spesso indecifrabili.

Lo sguardo aperto. Dieci film sulla...

Bernardini G. (cur.); Prevedello A. (cur.)
Centro Ambrosiano 2015

Disponibilità immediata

8,90 €
Dieci film per "fare esperienza" della misericordia in modo speciale, riscoprendo di essere capaci di un amore infinito, di un'illimitata tenerezza, di un perdono che sembra a volte fin troppo arduo, nonché superiore alle forze che percepiamo in noi stessi. È un esercizio interessante, da fare con altre persone nelle Sale della comunità, autentici luoghi di visione, di analisi e confronto. Il "come" è racchiuso in queste pagine: si possono selezionare alcuni dei film proposti, tutti corredati di una scheda-guida alla comprensione complessiva dell'opera e alla rilettura secondo la categoria della misericordia, per metterli a disposizione del grande pubblico in una rassegna cinematografica, in una proposta pastorale, in un itinerario dedicato all'Anno Santo o in altre opportunità in ambito ecclesiale, formativo e culturale. Completano il volume due saggi di approfondimento sulla misericordia in prospettiva biblica e psicologica.

C'è un solo leader. Anatomia della...

Poli Chiara
SaldaPress 2015

Disponibilità immediata

13,90 €
Un libro interamente dedicato alla serie televisiva di "The Walking Dead" scritto da Chiara Poli, una delle più attente e preparate giornaliste italiane esperta del settore. La guida più approfondita al fenomeno mediatico che, dal 2010, continua a infrangere ogni record d'ascolto in tutto il mondo. Un saggio che inquadra le prime cinque stagioni della serie nel contesto dello storytelling contemporaneo, mette in luce i diversi elementi su cui sono costruite e analizza, commentandolo in modo personale e divertente, ogni singolo episodio della serie. Un testo per ogni fan di "The Walking Dead" e per tutti coloro che vogliono conoscere ogni dettaglio della serie televisiva tratta dal fumetto creato da Robert Kirkman.

Italia: ultimo atto. Vol. 1:...

Fogliato Fabrizio
Ass. Culturale Il Foglio 2015

Disponibilità immediata

20,00 €
Il "cittadino-medio", quello che nel corso della storia italiana, diventa "spettatore" è qui identificato come guida. Il Virgilio di un "viaggio infernale" tra i serpenti di celluloide di un cinema e di una storia mai raccontati. Un cinema italiano, nascosto, rimosso, sottaciuto e bandito che diventa cartina di tornasole del "Paese reale": Sole (1928) di Blasetti, Rotaie (1929) di Camerini, Tombolo paradiso nero (1947) di Ferroni, L'inferno addosso (1959) di Vernuccio, Milano nera (1962) di Rocco & Serpi, Silvia e L'amore (1968) di Bergonzelli, Top Sensation (1969) di Alessi, Le salamandre (1968) di Cavallone, Flashback (1968) di Andreassi. E per la prima volta l'analisi completa della figura e del cinema di Massimo Pirri.

L'educazione cinematografica

Pontone Domiziano
Tullio Pironti 2015

Disponibilità immediata

12,00 €
Inevitabilmente un titolo come "L'educazione cinematografica" non può che rimandare a "L'educazione sentimentale" di Flaubert. Con tutto il rispetto dovuto allo scrittore francese, lo scopo di questo libro, lungi dal porsi come romanzo, è di rilevare come

I film di Aldo Fabrizi

Lancia Enrico
Gremese Editore 2015

Disponibilità immediata

25,00 €
Maschera dolente e tragica per Roberto Rossellini in "Roma città aperta", ma anche partner comico di Peppino De Filippo e del principe Totò... Aldo Fabrizi è stato uno dei protagonisti più versatili e più amati del cinema italiano, abilissimo - a dispetto di una fisicità fortemente caratterizzata - nel calarsi in personaggi diversi tra loro, eccellendo tanto nella commedia quanto nel dramma. Il remissivo impiegato de "Il delitto di Giovanni Episcopo", l'arguto contadino di "Vivere in pace", il generoso tutore dell'ordine di "Guardie e ladri", il truce palazzinaro di "C'eravamo tanto amati" sono solo alcuni dei tanti ruoli incarnati sul grande schermo nel corso di una carriera cinquantennale che lo ha spesso visto anche nella veste di regista e produttore. Basti pensare alla fortunatissima serie della "Famiglia Passaguai", tre film che agli albori degli anni Cinquanta anticiparono la nascita della Commedia all'italiana vera e propria. Questo volume ripercorre per intero la sua esperienza artistica, con schede dettagliate di tutti i film di cui è stato interprete e regista (comprensive di cast e credit, trame e recensioni contemporanee all'uscita in sala). Ma non tralascia gli indispensabili cenni biografici e quelli sull'attività teatrale e televisiva, la produzione poetica (sua autentica passione) e quella di scrittore di cucina.

Il cinema dell'eccesso. Horror,...

Salvagnini Rudy
CRAC Edizioni 2015

Disponibilità immediata

24,00 €
Alieni proteiformi e assassini coinvolti in strani ménage a trois ad alto tasso erotico, casalinghe col vizio del cannibalismo e la passione per il trapano elettrico, prigioni femminili in località tropicali con torride rivoluzionarie contro il potere, irsuti licantropi ispano-polacchi contro i samurai nel Giappone medievale, vampire di ogni ordine e grado assetate di sangue (e non solo), giustizieri della notte privati della parola ma non della capacità di reagire con violenza inaudita, bizzarre riletture fumettistiche e metacinematografiche della figura dell'agente segreto, psicopatici e psicopatiche di vario tipo, ognuno con il suo trauma (infantile e non), irriverenti rivisitazioni ucroniche della storia di Giovanna la Pazza, improbabili rock band contro Dracula... Di questo e molto altro sono fatti i film di exploitation, un genere trasversale che attraversa tutti i generi - dall'horror alla fantascienza, dal thriller all'action, dal noir all'erotico - e fa del profitto la sua stessa ragione di vita. Però, usando una materia così "vile" come mezzo di espressione, un drappello di spavaldi registi ha avuto la libertà di realizzare anche opere profonde, complesse e artisticamente uniche. Questo libro - il primo di due volumi separati - compie un viaggio tra una moltitudine di film autenticamente originali, ripercorrendo con rispetto e rigore critico la carriera di alcuni dei maggiori autori di questo "super genere".

Amityville. La leggenda

Favaron Edoardo; Francardi Daniele; Zàccaro Samuele; Francardi D. (cur.)
Eus - Ediz. Umanistiche Sc. 2015

Disponibilità immediata

14,90 €
"Ho sparato prima a mio padre, poi sono andato dalla parte del letto di mia madre. A quel punto, anche volendo, non potevo fermarmi. Non riuscivo a posare il fucile. Mi sentivo manovrato da qualcuno dentro di me." (Ronald DeFeo Jr.)

Leatherface e la porta che non...

Favaron Edoardo; Ferigioni Giacomo; Mancini Federico
Eus - Ediz. Umanistiche Sc. 2015

Disponibilità immediata

15,90 €
Cinico e malsano, con una scenografia volutamente decadente, The Texas Chainsaw Massacre ha la forza di "colpire" alcuni istituti fondamentali, a partire da quello famigliare, senza compromessi. Ci si può spingere più in là, forse anche troppo, sostenendo che l'idea di fondo è quella di una società americana che, oramai semplice giocattolo da parte dei suoi governanti, non può avere più ideali perché tutto è più o meno "occultamente", manipolato dai piani alti. Rendersi conto di questo è un massacro ideologico senza scampo.

i 100 colpi di Hollywood Party

Rai Libri 2015

Disponibilità immediata

18,00 €
Per festeggiare i 20 anni del programma radiofonico "Hollywood Party", in onda su Rai Radio3, la redazione, coinvolgendo il pubblico del programma tramite una votazione online, ha stilato la classifica dei 100 film italiani che hanno segnato in modo indelebile l'ultimo secolo entrando a far parte del nostro patrimonio nazionale. Da questa selezione nasce l'idea del libro, composto da altrettante schede, una per ogni film, redatte dai principali autori e conduttori del programma, tutti noti critici cinematografici tra i quali Steve Della Casa e Alberto Crespi. Il volume è corredato da foto d'archivio.

Il cinema secondo Hitchcock

Truffaut François
Il Saggiatore 2014

Disponibilità immediata

14,00 €
L'autore dei "Quattrocento colpi" interroga provocatoriamente quello di "Psycho". Il lungo, appassionante dialogo svela al lettore la vita e le opere di un uomo incredibile e di un regista straordinario. Analizzando la vasta produzione di Hitchcock, i due parlano di invenzioni visive, montaggio, taglio delle inquadrature, narrazione. Ma il discorso sfocia volentieri nella sfera del sogno, dell'eros, delle emozioni e svela la figura enigmatica e geniale di Hitchcock, tanto rigoroso e metodico nella sua arte quanto umorale e lunatico nelle sue relazioni con il mondo. Un viaggio ipnotico nella mente di un uomo che con i suoi film è riuscito a segnare la storia della settima arte, ma soprattutto un grande libro sul cinema, frutto di lunghi colloqui tra due artisti consapevoli degli strumenti della propria arte.

I film da vedere a vent'anni. Una...

Volpi Gianni
Edizioni dell'Asino 2014

Disponibilità immediata

16,00 €
Una guida per conoscere la storia del cinema attraverso i suoi classici: le opere più significative dalla sua origine a oggi, i grandi film e i grandi, senza dimenticare i problemi che l'umanità ha dovuto affrontare dalla sua invenzione a oggi. Non ci si accontenta di una puntuale perlustrazione estetica, si guarda al cinema anche dal punto di vista dei grandi dilemmi civili e morali. L'evoluzione tecnica permette oggi di recuperare e godere i film di ieri e quelli più vicini a noi attraverso dvd e internet, festival e rassegne, ed è dunque possibile realizzare un sogno lontano: quello di una filmoteca pubblica o privata per titoli essenziali, allo stesso modo in cui lo si fa da sempre con i libri. Il critico Gianni Volpi, recentemente scomparso, ha scelto e "spiegato" con ammirevole chiarezza gli autori e le opere, mentre Livio Marchese propone una carrellata sui temi più rilevanti tra quelli che il cinema ha affrontato, utili a capire il nostro passato e il nostro presente. Introduzione di Pietro Mereghetti.

Wild Angels. Dizionario dei biker...

Cavenaghi Manuel
Bloodbuster 2014

Disponibilità immediata

25,00 €
Montate in sella per un viaggio in uno dei filoni più oscuri del cinema exploitation: i motociclisti del grande schermo non sono stati solo i ribelli on the road di "Easy Rider", ma anche, e soprattutto, i centauri sbandati e violenti modellati sulle leggende che circondano i moto club illegali. Tra gli anni Sessanta e Settanta, sulla scia del successo de "I selvaggi" di Roger Corman, i drive-in americani sono stati invasi da più di cinquanta bizzarre pellicole a base di duelli all'ultimo sangue, party sfrenati, incredibili chopper e bellissime ragazze. Dai biker di "Facce senza Dio" e "Satan's Sadists", talmente brutali che farebbero impallidire quelli di "Sons of Anarchy", fino ai motociclisti licantropi di "La notte dei demoni", passando per le gang di sole donne di "She-Devils on Wheels" e quella di afroamericani di Black Angels; senza dimenticare i veri Hell's Angels, immortalati sulle loro Harley-Davidson in film di culto come "Angeli dell'inferno" sulle ruote e "Angeli della violenza".

Ciak, mi sposo! I film più belli...

Floreano Ilaria
Giv 2014

Disponibilità immediata

12,00 €
Il libro perfetto per trovare nei grandi film - italiani e stranieri l'ispirazione e mille idee per il matrimonio, dall'abito ideale al bouquet da favola, per cominciare subito a sognare l'organizzazione perfetta per il vostro grande giorno!

Il cinema secondo Hitchcock

Truffaut François
Il Saggiatore 2014

Disponibilità immediata

30,00 €
Due geni a confronto. L'autore dei Quattrocento colpi interroga provocatoriamente quello di Psycho. Analizzando la vasta produzione di Hitchcock, i due parlano di invenzioni visive, montaggio, taglio delle inquadrature, narrazione. Ma il discorso sfocia vo

Il grande libro di Ercole. Il...

Della Casa Steve; Giusti Marco
Edizioni Sabinae 2013

Disponibilità immediata

30,00 €
Ercole, Maciste, Ursus e Sansone sono i protagonisti del libro più completo sul cinema mitologico italiano. Tutte le schede sui film e sui protagonisti, maggiori e minori, di un genere che ha conquistato il mondo dal successo di "Le fatiche di Ercole" con Steve Reeves fino alla metà degli anni '60 per poi essere rivalutato come oggetto di culto dai cinefili e dai cultori della forza fisica ovunque. Informazioni inedite e interviste a tutti i maggiori protagonisti, attori, registi e tecnici, di un genere che conserva ancora il suo fascino cinquanta anni dopo la sua grande stagione. Trentadue pagine fotografiche a colori.

Cuori matti. Dizionario dei...

Magni Daniele
Bloodbuster 2012

Disponibilità immediata

25,00 €
L'epoca d'oro del cinema musicale italiano è analizzata in questo dizionario con più di cento titoli recensiti; uno strumento di veloce consultazione per riscoprire il pazzo, pazzo mondo della canzone degli anni '60 attraverso le immagini dei "musicarelli".

Cinema. Film e generi che hanno...

Ciotta Mariuccia
Einaudi 2012

Disponibilità immediata

28,00 €
La prima guida all'uso personale del cinema. Di tutto il cinema. Da quello mai visto o dimenticato al grande successo planetario. Da Hollywood a Dakar, da Hong Kong a Cinecittà, di serie A e di serie Z, in nitrato d'argento o digitale. Una mappa geografica ed emozionale del cinema, suddivisa per generi.

Il grande cinema italiano

Menarini Roy
Atlante 2012

Disponibilità immediata

26,00 €
251 capolavori della cinematografìa italiana. I titoli più rappresentativi, i grandi successi e i film di culto del cinema nazionale in una rassegna chiara ed esauriente. Elaborato da un team di esperti in collaborazione con prestigiosi archivi storici, "Il grande cinema italiano" è una guida indirizzata a tutti coloro che vogliono conoscere meglio una delle più straordinarie avventure artistiche, umane e industriali del nostro tempo.

Cartoon. Storia mondiale del cinema...

Cavalier Stephen
Atlante 2012

Disponibilità immediata

39,50 €
Fin dagli esordi, il cinema d'animazione ha catturato l'immaginazione del pubblico come nessun altro genere cinematografico ha saputo fare, regalandoci storie memorabili e alcuni dei personaggi più amati dello schermo. "Cartoon" è una guida completa a questo straordinario repertorio, a partire dalle prime pellicole e dagli effetti speciali più rudimentali fino alle recenti esperienze in computer grafica 3D. Accessibile e divertente da sfogliare, il libro si sviluppa attraverso un esauriente percorso cronologico che comprende le sinossi dei lavori più importanti e riconosciuti di ogni singolo paese e straordinarie immagini catturate direttamente dallo schermo. Tutte le forme del cinema d'animazione sono rappresentate: dai brevi sketch ai lungometraggi, dai cartoni animati prodotti per la televisione ai videogiochi e alle nuove frontiere della grafica online, dai film dedicati ai ragazzi fino ai lavori sperimentali e ai film di culto. Completano la rassegna le biografie dei grandi protagonisti e la storia dei più importanti studi di animazione, gli approfondimenti tecnici e un esauriente glossario.

Il cinema di fantascienza e l'atomo...

Cozzi Luigi
Profondo Rosso 2012

Disponibilità immediata

29,00 €
In questo libro della serie curata da Luigi Cozzi troverete tutto o quasi sui numerosi film di fantascienza realizzati nel mondo durante il 1945, il 1946 e il 1947...

Dieci film. Esercizi di lettura

Malavasi L. (cur.)
Le Mani-Microart'S 2011

Disponibilità immediata

14,00 €
"Arte" nobile e ormai storicamente assestata, l'analisi del film è uno strumento essenziale non soltanto per capire meglio i film, il loro linguaggio e il loro funzionamento, ma anche per amarli in modo diverso, più intenso e originale. Il libro raccoglie dieci "esercizi" di lettura e interpretazione di altrettanti studiosi e critici, alle prese con alcuni film "del cuore", da Nana e Amarcord a Grizzly Man e L'ultimo spettacolo. Ogni film consente ai singoli autori di svelare, dietro le immagini, discorsi più complessi e profondi, riferiti ora al contesto storico, politico e sociale, ora alla storia del cinema, alla sua estetica e ai suoi principi costitutivi. E da autore ad autore cambiano anche i metodi messi in campo per far "parlare" i film, fino a trasformare questi dieci esercizi in un prontuario di analisi.