Architettura navale

Filtri attivi

Progettare imbarcazioni...

Ferrari Paolo
Tecniche Nuove 2019

Disponibile in 3 giorni

44,90 €
Il volume si concentra sulla definizione di un nuovo approccio per la progettazione di yacht a vela accessibili e inclusivi ispirato ai principi del design for all, allo scopo di permettere a chiunque, anche agli utenti con disabilità e agli individui appartenenti alle fasce deboli, di navigare a vela senza più barriere. Partendo dall'analisi delle imbarcazioni da diporto esistenti è stato possibile determinare una serie di casi che limitano l'accessibilità o la fruibilità degli spazi esterni e interni e mostrare le soluzioni più adatte, al fine di creare uno standard di riferimento nel campo della progettazione nautica per promuovere l'integrazione e l'inclusione. L'approfondimento di questo tema, non semplice da affrontare, ha portato alla stesura di un testo che analizza una serie di soluzioni progettuali applicabili agli spazi ristretti degli yacht, nel rispetto delle regole antropometriche e dimensionali, funzionali all'utente con disabilità per eliminare le barriere architettoniche presenti a bordo.

Come progettavano i velieri. Alle...

Bettini Cristiano
ETS 2019

Disponibile in libreria  
PESCA E NAUTICA

29,00 €
Il XVIII secolo registra, dopo duemila anni dalla scoperta della legge idrostatica di Archimede, un cambio di passo radicale per l'architettura navale, che avviene in epoca velica e si concentra scientificamente nei primi decenni del secolo, sebbene la segretezza imposta ad architetti e costruttori abbia ritardato di diversi decenni la divulgazione dei nuovi metodi di progetto e calcolo. Tale svolta si rese possibile grazie agli sviluppi dell'analisi matematica e della meccanica razionale in epoca di rivoluzione scientifica e illuminista, dove la scoperta dell'equilibrio degli scafi basato sul metacentro, avvenuta verso la metà del secolo stesso a opera del matematico Eulero e del fisico Bouguer, rappresenta il passo più emblematico di questa svolta epocale, ancora alla base dell'architettura navale contemporanea. Negli stessi anni gli studi sulla dinamica dei fluidi e sulla resistenza al moto in essi dei corpi solidi, portati avanti da Stevin, Newton, J. Bernoulli, Leibnitz e più tardi da Froude, venivano sviluppati proprio in campo navale. I testi antichi esaminati dall'autore provengono da Francia, Gran Bretagna, Olanda, Svezia, Spagna, Danimarca, Portogallo, Stati Uniti d'America, dagli Stati italiani pre-unitari e, per via indiretta, dalla Russia. Una singolarità rilevabile ancor oggi è la scarsissima permeabilità tra studi delle varie nazioni, fatta eccezione per le principali competitrici dell'epoca, Gran Bretagna e Francia. L'autore sviluppa il tema storico e progettuale integrandolo con la propria esperienza di governo in mare sia dei grandi velieri che degli yacht, cercando di renderlo accessibile a un'ampia platea di lettori. Capitoli a parte sono dedicati allo yachting, che pur nascendo da basi comuni con l'architettura navale, se ne distaccò progressivamente assumendo una forte autonomia progettuale dai primi decenni dell'Ottocento.

Yacht design. Dal concept alla...

Musio-Sale Massimo
Tecniche Nuove 2009

Disponibile in 3 giorni

79,00 €
Libro finalizzato a individuare e puntualizzare le problematiche legate al design nautico in generale e al concept design delle unità da diporto in particolare. L'opera è divisa in tre parti tematiche. La prima parte vuole essere un'introduzione al concetto di imbarcazione (nozioni di base, tipologie, nomenclatura, ecc.) completa di un rapido excursus storico che presenta i fondamenti di base dello stile mediterraneo quale valido esempio, riferimento e punto di partenza per il design nautico contemporaneo. La seconda parte illustra, in modo sistematico, il concept design degli yacht affrontando e indagando tutte le problematiche connesse all'oggetto barca, proponendo una metodologia di approccio al progetto tout court, dal generale al particolare, dalle linee esterne fino agli accessori, dalla distribuzione interna agli arredi. Capitolo per capitolo fornisce al lettore gli strumenti necessari per affrontare il concept design nautico sia esso indirizzato a un'unità a vela sia a una a motore, sia a una piccola barca per uso giornaliero sia a uno yacht. La terza parte vuole, invece, indagare e approfondire alcune modalità legate all'elaborazione e alla rappresentazione del progetto come il disegno digitale, la modellazione tridimensionale, il rilievo tradizionale o digitale e, infine, per completezza di trattazione, un primo approccio al restauro, disciplina ancora giovane, ma, giorno dopo giorno, sempre più importante nel mondo della nautica.

Nautica design & innovazione. Linee...

Di Nicolantonio Massimo
Sala 2019

Non disponibile

15,00 €
Questo volume propone una riflessione critica sulla condizione attuale della nautica da diporto. A partire dalla conoscenza e comprensione dei fenomeni di carattere culturale, sociale, economico, ed ambientale, pone l'accento sui principali aspetti che riguardano la progettazione e la produzione delle unità da diporto; focalizza l'attenzione sull'importanza dell'adozione di un approccio metodologico per la progettazione di artefatti innovativi. I concept nautici selezionati e descritti, sono esempi di prodotti generati dalla capacità di svolgere ricerca sui temi di attualità, e rappresentano delle possibili risposte per la valorizzazione del comparto industriale nautico. È rivolto a designer, operatori dell'industria e studenti dei corsi di Disegno Industriale che svolgono attività di ricerca orientate a generare innovazione.

Design per la mobilità fluiviale e...

Sala 2019

Non disponibile

15,00 €
In Europa il concetto di mobilità fluviale, intesa come attività di fruizione e conoscenza del territorio e dei corsi d'acqua interni, si è sviluppata già da tempo. Nello scenario attuale, immaginare e promuovere la fruizione dei territori d'acqua per la mobilità urbana e per il turismo a scala territoriale sollecita una visione di sistema che tiene conto di una serie di fattori legati alle esigenze e ai desideri del turista nautico, alla nascita di un'ampia gamma di servizi e prodotti per la mobilità fluviale. Non sempre però la sostenibilità è il fattore chiave di questo settore, con conseguenze spesso disastrose per l'ambiente fluviale e il suo ecosistema. Questo volume affronta il tema della mobilità sostenibile sulle vie d'acqua, con un focus particolare al contributo che il design può offrire per lo sviluppo di una mobilità intermodale fiume-terra.

Design per il diporto nautico....

Di Nicolantonio Massimiliano
Sala 2018

Non disponibile

15,00 €
La valorizzazione e la riorganizzazione dell'attuale comparto nautico, nell'ottica della sostenibilità, sono viste come risorse irrinunciabili per la programmazione e la gestione di servizi connessi alle attività ricettive, in favore dello sviluppo dell'offerta turistica dei contesti d'acqua. Il libro propone una riflessione critica, sia su metodi e strumenti di supporto alle attività d'ideazione, sia sul repertorio di studi, ricerche progettuali e sperimentazioni didattiche su questo specifico tema. È rivolto a designer, operatori dell'industria e studenti dei corsi di Disegno industriale che svolgono attività di ricerca orientate a generare innovazione.

Ship & yacht design. Forme e...

Magnani C.
Il Poligrafo 2014

Non disponibile

28,00 €
"Il problema dell'arredamento navale va al di là della semplice questione di comodità, di eleganza, di gusto. Esso è, attraverso l'opera degli artisti e degli esecutori, una viva testimonianza del tenore della civiltà della Nazione che sulla nave esercita l'ospitalità". Così scriveva Gio Ponti nel 1931 su "Domus", commentando gli allestimenti di Gustavo Pulitzer Finali per la Victoria, prima nave passeggeri italiana. In quegli anni, e fino al secondo dopoguerra, il mondo dell'architettura, con i suoi più alti esponenti, collaborava attivamente con un'industria navale che accoglieva il codice moderno adattandolo alla consolidata tradizione artigianale italiana. Da le uniche sedi depositarie del sapere tecnico-scientifico del campo sono state le facoltà di ingegneria navale. Il volume, a metà tra saggio e manuale, raccoglie gli interventi teorici di alcuni tra i maggiori esperti italiani nelle materie navali, tutti docenti del Master Iuav, che affrontano molteplici temi d'interesse: dalla rinnovata progettazione navale alla costruzione sostenibile dei mezzi marini, dall'ingegneria costruttiva al disegno degli interni, alla formazione e all'insegnamento dell'architettura navale oggi, soffermandosi anche sui regolamenti dei Registri Navali, sulle marine e i porti commerciali, sull'aggiornamento delle normative in continua evoluzione.

Yacht refitting. Nuove frontiere...

Zignego Mario I.
Aracne 2012

Non disponibile

40,00 €
Il volume analizza metodologie e strumenti per la rivalutazione del parco nautico esistente, illustrando gli esiti delle recenti attività di ricerca e sperimentazione condotta nel settore. Il refitting, in questo contesto, costituisce l'occasione per introdurre modalità di progetto innovative e inedite ispirate ai canoni della modularità. La ricerca scientifica ha iniziato ad affrontare il problema con il protocollo "Somain-sottosistemi e materiali innovativi per la gestione integrata del ciclo di vita delle unità da diporto", uno studio a cui ha partecipato e ancora partecipa attivamente il gruppo di ricerca genovese del D.S.A. (Dipartimento di Scienze per l'Architettura dell'Università di Genova) impegnato nelle discipline nautiche, contribuendo alla definizione di un nuovo sistema modulare che consenta l'allestimento ed il riallestimento di unità nautiche esistenti. Questo, a nostro avviso, è il futuro del refitting, un potenziale ancora completamente inespresso che consentirebbe di modificare e migliorare sensibilmente non solo la riprogettazione del parco nautico esistente, ma anche, in un prossimo futuro, le nuove unità da diporto.

Yacht design. Interni e...

Paperini Massimo
Alinea 2012

Non disponibile

28,00 €
Il libro raccoglie le tesi degli studenti della quinta edizione del Master in Interior Yacht Design e sovrastrutture dello IED di Roma.

Costa Favolosa. Classis Mirabilis....

Lorenzelli Tiziana
Mondadori Electa 2011

Non disponibile

50,00 €
La nave è un mondo in miniatura, così Boezio sentenziava nelle sue riflessioni filosofiche. Il concetto di italianità che si voleva commemorare con questo libro è scivolato a ritroso verso i momenti gloriosi dell'impero romano e dei nostri illustri antenati, dispensatori di argute e lungimiranti massime che sigillano con frasi incisive l'inizio di ogni capitolo. Le parole latine Classis Mirabilis, Flotta Meravigliosa, sono emblematiche per evocare l'eccellenza perseguita dalla compagnia e l'orgoglio che si manifesta in questo proposito. Costa Favolosa, la nuova ammiraglia, si aggiunge al lungo elenco di navi che susseguendosi negli anni hanno rappresentato e diffuso le peculiarità del nostro stile di vita, portando con sé non solo gli usi e i costumi ma anche il percorso culturale, la ricchezza di tradizioni manifatturiere, le capacità imprenditoriali e progettuali italiane. Cercheremo di trascinare il lettore nel meraviglioso mondo dietro le quinte della nave, focalizzandoci sulla miriade di dettagli messi a punto grazie alle tecniche di lavorazione insite nella tradizione artigianale, sviluppate ed elaborate impegnando i materiali più pregiati e le tecnologie più innovative per mantenere le caratteristiche estetiche di pregio tramandate dal patrimonio culturale del nostro Paese. E questo ci sembra il modo migliore per rendergli omaggio. Foto di Matteo Piazza.

Yacht design. Interni e...

Paperini Massimo
Fausto Lupetti Editore 2011

Non disponibile

18,00 €
Il libro raccoglie le tesi degli studenti della decima edizione del Master in Interior Yacht Design e sovrastrutture dello IED di Roma. Il master prevede dei project work finali che trattano progetti di imbarcazioni a vela ed a motore. Da questi lavori si evidenziano le tendenze dello yacht design contemporaneo per quanto riguarda l'interior design, il design delle sovrastrutture e la loro stretta interdipendenza.

MSC Fantasia. Genio e...

Cairo Publishing 2008

Non disponibile

25,00 €
Un volume per una straordinaria opera dell'uomo: Fantasia, la nuova ammiraglia della flotta MSC, un gigante del mare lungo 333 metri con una stazza di 133 mila tonnellate. Debutta il 18 dicembre 2008 nel porto di Napoli l'ultima nata del grande gruppo crocieristico internazionale, dotata di una tecnologia all'avanguardia accompagnata da sofisticati strumenti di navigazione. Il volume la racconta, dalla progettazione al varo, attraverso immagini che documentano passo passo i tre anni di lavoro necessari per realizzare questo capolavoro dell'ingegneria nautica.

Yacht design

Cipolli C.
24 Ore Cultura 2008

Non disponibile

19,90 €
Negli ultimi anni, nel campo della nautica, è avvenuto un aggiornamento, si sono aperte nuove possibilità e si è costituito un terreno fertile per nuove idee e modelli che hanno fatto nascere una nuova generazione di yacht a vela e a motore, tutti portatori di carattere e identità forti, come enunciazioni coerenti di precisi canoni estetici e precise vocazioni esistenziali. La cultura del design, che a metà degli anni Novanta si affacciava timidamente, oggi è padrona assoluta del campo. Lo yacht design oggi, al pari del settore civile o industriale, è un ramo architettonico supportato e analizzato da corsi universitari, con studi e nomi famosi, applicazioni e invenzioni inimmaginabili solo dieci anni fa. Possiamo quindi definitivamente affermare che è nata la consapevolezza, da parte dei cantieri e degli armatori, dell'importanza dell'architetto e del designer non solo come apporto ma come vero e proprio motore del progetto.

Disegno e progetto delle barche a vela

Parra Giorgio
Pitagora 2007

Non disponibile

28,00 €
Questo volume inizia il lettore alla capacità di capire e di valutare le azioni fisiche che interagiscono, in maniera a volte poco intuibile e spesso sorprendente e affascinante, sull'oggetto barca che naviga; aiuta a capire i "misteriosi" meccanismi attraverso i quali l'energia del vento, generato dal sole, si traduce in movimento e avanzamento dello scafo che interagisce con l'acqua. Si comprende allora come le forme della carena e della superficie velica, il disegno della deriva e della pala del timone, interagiscono ed influenzano un fatto naturale quale il navigare a vela. Il testo, di natura tecnica, possiede anche considerevole valore divulgativo e si rivolge a tutti coloro che nutrono nei confronti del navigare a vela interesse, attrazione e passione, non disgiunto dal desiderio di comprendere sempre più approfonditamente il comportamento della barca che naviga sul mare. Questo volume appartiene a quella felice categoria di opere che descrive, oltre alla parte scientifica e tecnica, quanto di seducente esiste dentro, intorno ed oltre l'affascinante mondo delle barche a vela. Una parte dell'opera si occupa della descrizione scientifica della barca; la parte restante descrive il mondo del disegno di questo oggetto mirabile analizzando le difficoltà e le tecniche per rappresentare su un supporto bidimensionale un solido nel quale le superfici che lo definiscono s'incontrano raramente con angoli retti. È dal disegno, dal mondo della rappresentazione che nascono le barche più belle.

Gio Ponti. Le navi: il progetto...

Piccione Paolo
Idea Books 2007

Non disponibile

45,00 €
Gio Ponti, figura centrale nella storia del design e dell'architettura italiana del XX secolo, progetta - associandosi all'arredatore Nino Zoncada gli interni di alcune navi che sono il vanto della Marina Mercantile italiana, sostenendo la ricostruzione dell'immagine del nostro paese dopo il conflitto mondiale. Queste navi, con i loro interni moderni ed eleganti, contribuiscono all'affermazione del mito della linea italiana nel mondo. I transatlantici "Conte Grande", "Conte Biancamano", "Giulio Cesare", "Andrea Doria" collegano l'Italia con l'America del Nord e del Sud; le motonavi "Oceania" e "Africa", con gli omonimi continenti, rappresentano la creatività italiana all'estero, presentando artisti di fama come Massimo Campigli, Fausto Melotti, Salvatore Fiume e artigiani di elevato mestiere come Paolo De Poli, Piero Fornasetti e Paolo Venini. La caducità dei progetti navali di Ponti - le navi navigano solo per due decenni presto soppiantate dall'avvento dell'aereo a reazione - ne ha sottratto l'attenzione alla critica; il volume vuole restituire al pubblico una pagina poco conosciuta della storia dell'arredamento, della creatività italiana e dell'opera di Gio Ponti. Con oltre 200 immagini, per la più parte inedite, sono illustrati gli interni delle navi e ricostruite le vicende progettuali in un affascinante revival di una pagina dell'Italia degli anni Cinquanta.

Costa Concordia. Architettura...

Lorenzelli Tiziana
Mondadori Electa 2006

Non disponibile

80,00 €
La più grande nave da crociera italiana e una tra le più grandi del mondo presentata attraverso una panoramica di progetti e realizzazioni degli interni. Una testimonianza della complessità progettuale e costruttiva di una nave di cui si propone di trasmettere in maniera semplice e intuitiva le varie fasi, attraverso una sintesi grafica, fotografica e descrittiva. Grande rilevanza viene attribuita alla progettazione degli interni, opera dell'architetto di Miami Joseph Farcus, l'icona delle "fun ship". Attraverso un'analisi capillare viene ricostruito il processo di lavorazione dietro le quinte: dal disegno originale al mock up, alla foto in progress, al finito, alle descrizioni tecniche e creative, rese attraverso le testimonianze del progettista, dei direttori dei lavori, di aziende di riferimento come Molteni, Gerolamo Scorza, Tino Sana. Un capitolo è dedicato alla spa di duemila metri quadrati, la più grande beauty farm galleggiante mai costruita, dotata di arredamenti in stile orientale e sofisticati sistemi tecnologici all'avanguardia.