Storia dell'Asia

Active filters

Samurai. Una breve storia

Wert Michael
Il Saggiatore

Disponibile in libreria

18,00 €
La parola samurai evoca immediatamente il passato eroico del Giappone: un'antica casta di guerrieri fedeli a un rigido codice d'onore, addestrati per essere combattenti letali e pronti a morire al servizio del proprio signore; un immaginario che continua ancora oggi a essere reso popolare da film, fumetti e romanzi. Ma la realtstorica picomplessa e sfaccettata: il termine samurai in origine definiva genericamente chiunque fosse al servizio di un nobile, mentre i combattenti veri e propri appartenevano a un gruppo variegato che spaziava da coscritti stagionali a proprietari terrieri legati alla nobilt Michael Wert racconta la parabola dei samurai a partire dall'VIII secolo; i loro legami con l'aristocrazia e la corte imperiale di Kyoto, che spesso li appoggiava o usava come pedine politiche; il loro ruolo nella formazione dello shogunato, il governo militare del paese che spodestl'imperatore, nato dalle lotte tra i clan pipotenti; la strenua resistenza contro le invasioni dei mongoli; le continue guerre civili dell'etdegli stati combattenti e la successiva unificazione del paese sotto il clan Tokugawa; il declino durante il periodo di pace inaugurato dai Tokugawa, che corrispose tuttavia al momento di massima celebrazione dei samurai presso i nuovi ceti urbani, nella letteratura e nel teatro. una storia di battaglie, intrighi, tradimenti e ribellioni; ma al tempo stesso la storia del modo in cui i samurai costruirono la loro identitattraverso valori condivisi che univano la disciplina marziale all'apprezzamento e al sostegno delle arti. "Samurai" illustra in modo agile e chiaro l'ascesa e la caduta di una classe che stata un elemento fondante della storia e della cultura del Giappone; e che continua ancora oggi a vivere, in equilibrio fra tradizione e modernit nel suo e nel nostro immaginario.

Il grande successore. La vera...

Fifield Anna
Blackie

Disponibile in libreria in 3 giorni

21,00 €
Fin dalla sua nascita, nel 1984, la figura di Kim Jong-un è stata avvolta nel mito e nella propaganda - dai dettagli più grotteschi, fino alle tetre storie di familiari giustiziati per un capriccio. Ma nessuno avrebbe pensato che quel ragazzo senza esperienza, fan del basket e della musica pop occidentale, sarebbe stato capace di tenere in pugno un Paese destinato a disgregarsi molti anni fa. Anna Fifield, firma del Washington Post e una delle maggiori esperte di Corea del Nord, ha ricostruito il passato e il presente di Kim grazie all'accesso esclusivo a fonti vicine al dittatore, realizzando un vivido ritratto del regime più misterioso del mondo - isolato, ma rilevante sul piano internazionale; in bancarotta, ma in possesso di armi nucleari. E del suo tiranno: l'uomo che si autodefinisce "il leader adorato e rispettato".

Samurai, shogun e kamikaze. La...

Clements Jonathan
Giunti Editore

Disponibile in libreria

14,90 €
Rivelato per la prima volta all'Occidente da Marco Polo, il Giappone era una terra leggendaria spazzata dalle temibili tempeste Kamikaze e governata da un sovrano considerato divino. Era il capolinea della Via della Seta, il confine del mondo allora conosciuto, emblema mitico del misterioso Oriente. In tempi recenti diventato una delle economie pifloride al mondo e con una popolazione numerosissima, soprattutto in rapporto alla sua superficie. Ciononostante, un paese dai molti paradossi: una ricca nazione avanzata con una tradizione antica, una democrazia fiorente con a capo un imperatore, una societnotoriamente stabile che si trova in una zona altamente sismica, con una tecnologia all'avanguardia e cittsovraffollate in un territorio che per i suoi tre quarti costituito da montagne e foreste disabitate. In questo libro Jonathan Clements ci guida alla scoperta della sua storia e delle sue contraddizioni, per conoscerne da vicino le vicissitudini, le tradizioni e gli sviluppi dalle nebbie della preistoria fino a oggi. Un percorso lungo tutto l'arcipelago giapponese il cui racconto si sofferma sui luoghi e i personaggi pisignificativi, per svelare i segreti di un paese che, dai tempi della mitica Cipango di Marco Polo, non smette di affascinarci.

Storia del conflitto arabo...

Codovini Giovanni
Mondadori Bruno

Non disponibile

15,00 €
Una chiara e obiettiva ricostruzione delle vicende storico-politiche, sociali, economiche, religiose e culturali che hanno scosso la Palestina dalla fine del XIX secolo ai nostri giorni. Da una parte la tormentata nascita dello Stato di Israele, preceduta dal diffondersi dell'ideale sionista e dai pionieristici insediamenti dei coloni nella terra dei propri antenati; dall'altra, l'affermarsi di un nazionalismo arabo e di una coscienza politica palestinese, fino alla recente fondazione del primo Stato palestinese. Un ricco apparato documentario, schede e tabelle informative fanno di questo libro uno strumento utile per comprendere una delle aree più "calde" del mondo e per avere sotto mano gli elementi per ricostruire le posizioni delle varie parti in causa.

Storia del conflitto arabo...

Codovini Giovanni
Mondadori Bruno

Non disponibile

19,90 €
Il libro attua una chiara e obiettiva ricostruzione delle vicende storico-politiche, sociali, economiche, religiose e culturali che hanno scosso la Palestina dalla fine del XIX secolo ai nostri giorni. Da una parte la tormentata nascita dello Stato di Israele, preceduta dal diffondersi dell'ideale sionista e dai pionieristici insediamenti dei coloni nella terra dei propri antenati; dall'altra, l'affermarsi di un nazionalismo arabo e di una coscienza politica palestinese, fino alla recente fondazione del primo Stato palestinese e ai conflitti che ne sono seguiti.

Storia del conflitto arabo...

Codovini Giovanni
Mondadori Bruno

Non disponibile

15,00 €
Una chiara ricostruzione delle vicende storico-politiche, sociali, economiche, religiose e culturali che hanno scosso la Palestina dalla fine del XIX secolo ai nostri giorni. Da una parte la tormentata nascita dello Stato di Israele, preceduta dal diffondersi dell'ideale sionista e dai pionieristici insediamenti dei coloni nella terra dei propri antenati; dall'altra, l'affermarsi di un nazionalismo arabo e di una coscienza politica palestinese, fino alla recente fondazione del primo Stato palestinese. Un apparato documentario, schede e tabelle informative fanno di questo libro uno strumento utile per comprendere una delle aree più "calde" del mondo e per avere sotto mano gli elementi per ricostruire le posizioni delle varie parti in causa.

La repubblica popolare cinese...

Bergère Marie-Claire
Il Mulino

Non disponibile

25,82 €
La vita della Repubblica popolare cinese viene divisa in tre grandi fasi. La prima (1949-1966) è quella che l'autrice chiama della "istituzionalizzazione della rivoluzione", con l'adozione del modello sovietico, la riforma agraria, i piani quinquennali. La seconda è quella della rivoluzione culturale (1996-1976), quando il maoismo esportava la sua carica utopica nelle sinistre dell'Occidente, e infine la terza è la stagione del dopo Mao, che vede la lunga lotta di Deng con gli ultimi maoisti moderati e la vittoria della politica di riforma e apertura, che procede attraverso profonde contraddizioni politiche, economiche e sociali, attestate dalla crisi del 1988-89 e dal suo tragico epilogo a Tien An Men.

I samurai. Ediz. a colori

Turnbull Stephen
Gremese Editore

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,50 €
Con la loro micidiale katana ricurva, la colorata armatura laccata e il lungo arco, i samurai rappresentano la più celebre e affascinante élite guerriera della storia. Ma oltre alla loro abilità marziale e al coraggio suicida che ha ispirato decine di film e di romanzi, molti altri aspetti della loro cultura meritano di essere raccontati. In questo libro corredato di stampe d'epoca, opere d'arte e fotografie, Stephen Turnbull esplora la storia dei samurai dalle sue origini, attraverso la guerra Genpei, le invasioni mongole e il periodo degli stati belligeranti, fino alla loro tragica scomparsa in età moderna con la ribellione di Satsuma del 1877. La vita quotidiana e le battaglie, le case e le roccaforti, le credenze e i codici di comportamento, l'educazione e l'attrezzatura militare: esaminando in ogni dettaglio il mondo dei samurai, Turnbull ce ne offre pagina dopo pagina un resoconto estremamente accurato, oltre che appassionante. E nel farlo, coglie l'occasione per sfatare alcuni dei miti che da sempre circondano questi leggendari combattenti.

Un principe nel deserto. Leone...

Sagaria Rossi Valentina
Bardi Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

80,00 €
"Un principe del deserto, Leone Caetani nel Sinai (1889) e nel Sahara (1891)" è una monografia dedicata ai documenti di viaggio inediti di Leone Caetani in Egitto-Sinai e nel Sahara algerino da lui visitati quando aveva diciannove e ventidue anni. L'edizione critica, condotta con criteri scientifici, dei due diari di viaggio, delle lettere e delle fotografie costituisce una testimonianza inedita e di valore da un punto di vista della storiografia di viaggio di fine Ottocento e da quello della scoperta dell'Oriente islamico.

Come fiori di ciliegio. Lettere e...

Oaks Editrice

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Una serie di testimonianze di soldati, studenti e civili vittime di guerra, raccolte da un ufficiale francese che lavora per le truppe di occupazione americane nel Giappone dopo Hiroshima.

Le navi dei tesori. La Cina sul...

Cariolato Stefano
ilmiolibro self publishing

Non disponibile

63,00 €
Nel 1400 una immensa flotta cinese composta da centinaia di navi e con decine di migliaia di uomini percorse i mari, giungendo in Indonesia, in India, in Persia, in Arabia e in Africa: inviata da un imperatore orgoglioso per far conoscere al mondo la gloria e la potenza dei Ming, era comandata dal più famoso degli ammiragli cinesi, un eunuco di nome Zheng He. Le navi trasportavano libri, stoffe preziose, ceramiche delicate e bellissime oltre a ori e argenti destinati ai principi dei Paesi visitati, e riportavano in Cina merci esotiche da mostrare a corte insieme agli ambasciatori del mondo asiatico che si prostravano in segno di sottomissione: per questo erano chiamate Navi dei Tesori. Dopo un'epopea durata trent'anni i cinesi si ritirarono dal mare, cancellarono i resoconti dei viaggi, distrussero le navi rinunciando a navigare e rimasero impotenti di fronte alla penetrazione delle marine europee e all'aggressione giapponese. Oggi la Cina sta tornando a solcare di nuovo l'oceano.

Le navi dei tesori. La Cina sul...

Cariolato Stefano
ilmiolibro self publishing

Non disponibile

32,00 €
Nel 1400 una immensa flotta cinese composta da centinaia di navi e con decine di migliaia di uomini percorse i mari, giungendo in Indonesia, in India, in Persia, in Arabia e in Africa: inviata da un imperatore orgoglioso per far conoscere al mondo la gloria e la potenza dei Ming, era comandata dal più famoso degli ammiragli cinesi, un eunuco di nome Zheng He. Le navi trasportavano libri, stoffe preziose, ceramiche delicate e bellissime oltre a ori e argenti destinati ai principi dei paesi visitati, e riportavano in Cina merci esotiche da mostrare a corte insieme agli ambasciatori del mondo asiatico che si prostravano in segno di sottomissione: per questo erano chiamate navi dei tesori. Dopo un'epopea durata trent'anni i cinesi si ritirarono dal mare, cancellarono i resoconti dei viaggi, distrussero le navi rinunciando a navigare e rimasero impotenti di fronte alla penetrazione delle marine europee prima e all'aggressione giapponese dopo. Oggi stanno tornando a solcare l'oceano.

Bi no michi. La via della bellezza....

Polo Museale del Veneto

Non disponibile

15,00 €
Nel centocinquantesimo anniversario del Trattato di Amicizia e Commercio tra Italia e Giappone (1866), il Museo di Arte Orientale di Venezia e il Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea di Ca' Foscari, che raccolgono l'eredità culturale di quegli anni, hanno dedicato un ciclo di conferenze e di attività sulla cultura giapponese nei suoi diversi aspetti: dalle arti visite al teatro, al cinema di animazione, alle tecniche. Il volume raccoglie i contributi relativi agli studi, ai restauri e alla attività didattica condotti nel 2016, rinnovando il costante rapporto di scambio tra le istituzioni italiane e giapponesi.

Il colonialismo arabo. Il sultanato...

Campiglio Giorgio
Greco e Greco

Disponibile in libreria in 3 giorni

11,00 €
La vicenda degli Arabi meridionali, a differenza di quella degli Arabi settentrionali, è poco conosciuta agli Occidentali, convinti che l'entrata di questi popoli nella Grande Storia, coincida con l'avvento di Maometto e con l'affermazione di una nuova religione, l'Islam, che ebbe per conseguenza la divisione delle due sponde del mar Mediterraneo. Fu questo un evento che sconvolgendo secolari equilibri, segnò la fine del mondo antico ancor più della caduta dell'Impero Romano. La grande svolta per l'umanità fu il settimo secolo quando grazie all'affermazione dell'Islam, gli Arabi del nord uscirono dai deserti in veste di conquistatori e non più di mercanti per affacciarsi al mar Mediterraneo e all'oceano Atlantico. Analogamente gli Arabi del Sud consolidarono e ampliarono il loro impero marittimo e commerciale trasformandolo in un dominio coloniale vero e proprio, fondato sulla superiorità razziale e culturale dell'elemento semitico su quello indigeno.

La guerra russo-giapponese 1904-1905

Caminiti Alberto
Liberodiscrivere

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
All'inizio del secolo scorso (1904-05) il mondo fu scosso da un evento bellico che lasciò senza fiato politici e militari: il Giappone aveva risolto a proprio favore il conflitto con l'impero russo, distruggendo completamente la flotta zarista a Tsushima e

La civiltà bizantina

Runciman Steven
Ghibli

Disponibile in libreria in 5 giorni

22,00 €
Nell'antica Bisanzio le sfumature in una discussione sulla religione potevano decidere della vita o della morte delle persone. Runciman fa rivivere storia e cultura di una civiltà perduta, quella civiltà che tutti conosciamo per i suoi e i nostri bizantini

Italia e Cina

Bertuccioli Giuliano
L'Asino d'Oro

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Riproposto a diciotto anni dalla sua prima uscita, il volume ripercorre le tappe salienti della storia delle relazioni fra Italia e Cina, presentando alcune delle personalità più rappresentative nello scambio di idee e di cultura tra i due paesi. L'arco di

Storia dell'India

Asher Catherine B.
Controluce (Nardò)

Non disponibile

27,00 €
L'India è una terra di enormi diversità. Le influenze interculturali sono evidenti ovunque, nel cibo che si mangia, nei vestiti che si indossano e nei luoghi di culto. È stato sempre così, ma nell'India fra il 1200 e il 1750, prima dell'intervento degli eu