Cioni Paolo

Cioni Paolo

La verità a pagina 31

Cioni Paolo
Elliot

Disponibile in libreria in 5 giorni

17,50 €
Una telefonata che arriva dal passato, un vecchio libro misterioso che parla di angeli e dell'idea, difficile da accettare, che ci siano persone che vegliano su altre: ecco cosa mette in moto una storia fatta di ricordi e di sogni infranti, di rimorsi e di amori smarriti, cercati, dimenticati e mai vissuti fino in fondo. È l'estate del 1993, Parma sembra una cartolina ingiallita. Ennio Fortis ha da poco compiuto trent'anni, lavora in una libreria e non ha una ragazza. Quella telefonata lo riporta indietro nel tempo, agli amici di gioventù, al Collettivo di cui ha fatto parte, alle riprese di un documentario dedicato alla via Emilia e mai finito e, soprattutto, a Raimondo. Raimondo il visionario, Raimondo che gli ha mostrato una strada e che gli ha tolto il sonno travolgendolo con le sue idee impalpabili e bellissime. È la sua voce che arriva dal passato, arrochita e stralunata, e che lo richiama in servizio, perché c'è un compito da svolgere: ritrovare Adele, la sua ex moglie fragile e silenziosa, tornata da chissà dove e che adesso vive da qualche parte in città. Ennio accetta e si mette in movimento, in un viaggio a ritroso che risveglia il suo amore segreto e mai sopito per quella donna, in cerca di una verità che prende forma pagina dopo pagina, come nei fotogrammi sbiaditi di un film dimenticato. Un romanzo sull'amicizia e sull'amore, che a volte ci abbagliano al punto di farci smettere di vedere e di ascoltare, per cominciare finalmente a sentire.

Ovunque e al mio fianco

Cioni Paolo
Feltrinelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,50 €
Avanti e indietro nel tempo. Due linee narrative. Una racconta la frenetica storia on the road che trascina un gruppo di amici per le strade di Spagna sfuggendo, inseguendo qualcosa, qualcuno. L'altra racconta il viaggio che ha portato Benedetto in Spagna dalla nativa Busseto. I personaggi giocano con la mitologia di se stessi: Benedetto coinvolto per amore in avventure più grandi di lui; Zas dark lady della migliore tradizione, di tutti e di nessuno, senza scrupoli e fiondata nel vento verso il suo obiettivo; Adelmo, il contraddittorio fratello-soccorritore che in realtà coinvolge Benedetto in un'azione ad altissimo tasso di pericolo. E poi gangster, giocatori, fan di Elvis, creature della notte.

Tracce cerebrali....

Cioni Paolo
ETS

Non disponibile

12,00 €
La psichiatria e la psicologia clinica sono state da sempre carenti di validatori esterni che supportino con elementi oggettivi le proprie valutazioni. I sistemi classificativi dei disturbi mentali comunemente accettati (DSM dell'APA) sono caduti nel vicolo cieco della moltiplicazione di etichette di dubbia validità clinica, tanto che il maggior centro mondiale di ricerca in materia, il NIMH, propone oggi sistemi diversi per tenere il passo dei progressi della neuroscienza. Nel contempo il sistema legale ha sempre più bisogno di appoggiarsi ad evidenze affidabili nell'acceso contraddittorio tra le parti. Scopo del libro è di mostrare, anche attraverso la proposizione di casi concreti tratti dalla propria esperienza professionale, come i travolgenti sviluppi della psicofisiologia, in particolare con i sistemi QEEG, possano ampiamente contribuire a soddisfare le esigenze del settore. Solo l'approfondimento della conoscenza delle possibilità offerte può far vincere le resistenze professionali a confinarsi in prassi consolidate.

Il mio cane preferisce Tolstoj

Cioni Paolo
Elliot

Non disponibile

13,50 €
Adelmo è il Grande Santini, un comedian che si è ritirato dalle scene e vive da solo con il suo cane, il Piccolo Santini, nella vecchia casa di campagna dei genitori. Nel suo momento di splendore ha goduto del successo portato dalla radio, dalla televisione e poi dalle vendite del suo primo libro. Ma il successo dà alla testa, esalta, sfinisce e quasi sempre corrompe. Così Adelmo, dopo gli anni in cui si è trascinato fra le meschinità del jet set culturale e dello spettacolo, e dopo aver perso moltissimi amici e più di una moglie, è ora pronto a espiare le sue colpe. Ed è a questo punto che riceve una lettera minatoria. Impaurito e spiazzato - sorretto solo dal fedele amico Gilli, fumettista squattrinato e generoso - non trova soluzione migliore del chiamare in aiuto lo scrittore Livio Varani, che essendo un autore di gialli dovrebbe essere esperto in queste faccende. Ma una minaccia di morte impone sempre un bilancio, così il passato di Adelmo riaffiora, rispuntano passioni e odi sepolti, tornano sulla scena nemici e vecchi colleghi, e soprattutto si riaffaccia l'amore per Vera, ex moglie mai dimenticata, compagna e amica, che con sé porta gioie, amarezze e segreti del passato.

L'ideologia del godimento....

Fratus Fabrizio
StreetLib

Non disponibile

12,49 €
"Sex" è la parola più digitata nei motori di ricerca virtuali. L'industria pornografica incassa 57 miliardi di dollari l'anno. I contenuti porno sul web sono più di 372 milioni per oltre 4,2 milioni di siti hard consultabili. La pubblicità, la letteratura, l'intrattenimento televisivo sono saturi di immagini, video, foto e materiale a sfondo sessuale. Un mondo simulato, ideale, carnale ma spassionato, che si frantuma con la realtà del quotidiano, che esorta gli individui a rinchiudersi nell'intimità della pornografia, alla ricerca del godimento. "Godi!" è l'imperativo, la norma imposta ai cittadini del "porno-brodo globale", la nuova ideologia gestita e coordinata da un'industria specializzata e capillare, che estende il suo dominio indiscriminatamente su giovani e adulti di entrambi i sessi. Eppure, mentre l'atto sessuale diventa una merce accessibile ovunque, il mondo perde la sua potenza erotica, il desiderio di vita, il fine riproduttivo. Quali sono le conseguenze? Quali sono i danni di questa nuova ideologia del godimento?

Jihadismo. Dal radicalismo alla...

Cioni Paolo
Teseo (Frosinone)

Non disponibile

16,00 €
Il jihadismo è oggi divenuto un'impresa. Un'impresa ideologica, ma anche militare ed economica. La quale si è insinuata nel cuore dell'Europa post-coloniale, e minaccia di estendersi su limiti ben più ampi. Indagare scientificamente le vie di tale impresa ed ideologia è il primo obiettivo di questa ricerca. Vie teoriche e politiche, quanto di sostegno economico intervenuto negli anni. La seconda parte del libro invece tenta di individuare le possibilità di una deradicalizzazione sul campo psico-sociale: un'impresa basata sul recupero di valori storici, culturali, economici, formativi senza compromessi.

Il mio cane preferisce Tolstoj

Cioni Paolo
Elliot

Non disponibile

17,50 €
Adelmo è il Grande Santini, un comedian che si è ritirato dalle scene e vive da solo con il suo cane, il Piccolo Santini, nella vecchia casa di campagna dei genitori. Nel suo momento di splendore ha goduto del successo portato dalla radio, dalla televisione e poi dalle vendite del suo primo libro. Ma il successo dà alla testa, esalta, sfinisce e quasi sempre corrompe. Così Adelmo, dopo gli anni in cui si è trascinato fra le meschinità del jet set culturale e dello spettacolo, e dopo aver perso moltissimi amici e più di una moglie, è ora pronto a espiare le sue colpe. Ed è a questo punto che riceve una lettera minatoria. Impaurito e spiazzato - sorretto solo dal fedele amico Gilli, fumettista squattrinato e generoso - non trova soluzione migliore del chiamare in aiuto lo scrittore Livio Varani, che essendo un autore di gialli dovrebbe essere esperto in queste faccende. Ma una minaccia di morte impone sempre un bilancio, così il passato di Adelmo riaffiora, rispuntano passioni e odi sepolti, tornano sulla scena nemici e vecchi colleghi, e soprattutto si riaffaccia l'amore per Vera, ex moglie mai dimenticata, compagna e amica, che con sé porta gioie, amarezze e segreti del passato.

Neuroschiavi. Liberiamoci dalla...

Della Luna Marco
Macro Edizioni

Non disponibile

16,50 €
Gli strumenti attraverso cui l'uomo viene dominato e sfruttato sono essenzialmente di tre tipi: giuridici, psicofisiologici e economici. Conoscerli è condizione per diventare liberi e coscienti, soprattutto ora che nuovissime tecnologie consentono ai centri di poteri che le possiedono di "craccare" il cervello e la mente. In uno scenario globale in cui il potere effettivo si concentra sempre più nelle mani di pochi, dove libertà e consapevolezza sono sempre più minacciate, è indispensabile conoscere gli strumenti che le attaccano. Neuroschiavi ha questo scopo. Il libro descrive i meccanismi di condizionamento adoperati nella storia - dal plagio religioso alla propaganda politica, dal marketing e pubblicità fino agli strumenti delle neuroscienze - integrando il piano psicologico con quelli fisiologico e socio-economico. Un'opera basata su aggiornatissimi progressi scientifici e su conoscenze dirette. Questa quarta edizione è aggiornata con numerosi approfondimenti, frutto del continuo confronto scientifico e professionale tra gli autori, il pubblico e altri ricercatori.

Ideologia del godimento....

Fratus Fabrizio
Historica

Non disponibile

13,00 €
Diviso in due parti, questo saggio analizza in un primo momento, tramite l'indagine di Fabrizio Fratus, i problemi causati dall'ascesa della pornografia: perversione dei rapporti uomo-donna; danni a livello socio-adattivo e comunitario; perdita di contatto

NeuroSchiavi. Siamo davvero quello...

Della Luna Marco
Macro Edizioni

Non disponibile

22,50 €
In uno scenario dove libertà e consapevolezza sono sempre più minacciate, è indispensabile conoscere gli strumenti che le attaccano. "NeuroSchiavi" ha questo scopo. Il libro descrive i meccanismi di condizionamento adoperati nella storia - dal plagio religioso alla propaganda politica, dal marketing e pubblicità fino al controllo elettromagnetico - integrando il piano psicologico con quelli neurofisiologico e sociologico, ponendosi l'esigenza di studiare, comprendere e contrastare l'opera di tali mezzi, a tutela della libertà e del (possibile) benessere proprio e altrui. Un'opera basata su aggiornatissimi progressi scientifici e su conoscenze dirette. Un manuale di sopravvivenza e autodifesa in uno scenario di vita sempre più aggressivo e subdolo.

Neuroschiavi. Liberiamoci dalla...

Della Luna Marco
Macro Edizioni

Non disponibile

19,50 €
Gli strumenti attraverso cui l'uomo viene dominato e sfruttato sono essenzialmente di tre tipi: giuridici, psicologici ed economici. Conoscerli è condizione per diventare liberi e coscienti. Siete pronti a mettere di nuovo in gioco ogni vostra certezza? In

Paranoia. Tra leadership e...

Cioni Paolo
Aracne

Non disponibile

10,00 €
In questa opera, Paolo Cioni, muovendo dalla sua vasta esperienza clinica, dai suoi studi neuroscientifici, dal suo lavoro nelle strutture di pubblica assistenza, introduce concetti e prospettive originali sulla paranoia. Gli strumenti scientifici odierni consentono una penetrazione a livello biochimico e neurofisiologico nei processi morbosi, e altresì un più raffinato approccio farmacologico, con risultati talora stupefacenti anche se non completamente risolutivi, come descritto in alcuni casi trattati dall'autore. Ma la visuale di Paolo Cioni è molto più vasta e si estende alla sfera sociologica e politica. Innanzitutto, la paranoia va inquadrata anche nella sua funzione adattativa e compensativa. Adattativa, in quanto consente, attraverso la creazione di un sentimento di grandiosità di sé e del proprio ruolo nel mondo, di dare significanza, quindi accettabilità e valore, alla propria esistenza, compensando carenze di autostima e tendenze al basso del tono umorale.