Jodidio Philip

Jodidio Philip

Architecture now! Ediz. italiana,...

Jodidio Philip
Taschen

Disponibile in libreria in 3 giorni

30,00 €
Ed ecco anche il numero sette degli Architecture now! Presenta una rassegna di tutto quello che è rappresentativo dell'architettura contemporanea. Così come gli altri libri della serie, Architecture now! 7 include un'ampia selezione di progetti provenienti da diverse parti del mondo, così come realizzazioni ai confini con il mondo dell'arte vedi per esempio Giacomo Costa o Shinro Ohtake. L'intento del libro è anche quello di capire come la recente recessione economica abbia avuto ripercussioni sulla progettazione e produzione architettonica costringendo da una parte a progetti meno faraonici e dall'altra a una nuova inventiva e creatività. Il tutto è naturalmente presentato in ordine alfabetico ed è facilmente consultabile.

Cabins. Ediz. italiana, spagnola e...

Jodidio Philip
Taschen

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Fin dai tempi in cui Henry David Thoreau descrisse nel libro Walden, ovvero Vita nei boschi (1854) la sua permanenza in una capanna sulle sponde del Lago Walden, Massachussets (durata due anni, due mesi e due giorni), l'idea di un rifugio continua a sedurre la psiche moderna. Nel decennio scorso, dopo che il lato materiale della nostra esistenza e l'impatto sul pianeta sono cresciuti in maniera esponenziale, architetti di tutto il mondo hanno iniziato a mostrare un particolare interesse verso le possibilità offerte da residenze minimali, a basso impatto ambientale e isolate. La nuova edizione Bibliotheca Universalis di Cabins combina testi approfonditi, numerose fotografie e splendide illustrazioni contemporanee di Marie-Laure Cruschi per mostrare come questa particolare tipologia architettonica offra particolari spunti al pensiero creativo. Rifuggendo ogni eccesso, la capanna limita gli spazi allo stretto indispensabile, e il suo necessario contesto rurale mette in primo piano soluzioni eco-friendly. In quanto tale, la capanna è la palestra in cui si cimentano alcuni degli studi di architettura contemporanei più innovativi e all'avanguardia, con Renzo Piano, Terunobu Fujimori, Tom Kundig e molti giovani professionisti che si accostano alla progettazione di spazi distillati e minimali alla stregua di santuari. Le capanne selezionate mettono in evidenza la varietà di questa tipologia architettonica in termini sia funzionali sia geografici. Da uno studio per artista sulla costa inglese del Suffolk a case ecologiche nella regione indiana dei Ghati occidentali, questa rassegna è doppiamente eccezionale, tanto per il suo respiro internazionale quanto per l'ampio ventaglio di brief, clienti e situazioni che presenta al lettore. Caratteristici del volume sono inoltre l'innovazione architettonica e un senso di contemplazione e coesistenza carichi di ispirazione, ora che la tendenza dell'uomo è quella di un ritorno alla natura e a un modello di vita meno distruttivo nei confronti del pianeta.

Chipperfield

Jodidio Philip
Taschen

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
L'architetto della straordinaria ordinarietà Da Berlino a Beirut, David Chipperfield (nato nel 1953) aspira a un'architettura che si fondi sulla collaborazione, sulle idee e sull'eccellenza. I suoi edifici sono intesi come spazi di immediata fisicità in cui ciò che sembra ordinario assume una qualità d'eccezione e dove le strutture individuali coesistono con un più ampio concetto di costruzione della città. La visione di Chipperfield ha dato vita a grandi progetti in tutto il mondo, dalla celebre ricostruzione del Neues Museum di Berlino all'Amorepacific Headquarters di Seoul. Le sue architetture hanno vinto numerosi concorsi internazionali e ottenuto numerosi premi e riconoscimenti per il design di eccellenza. Con vivide immagini e testi limpidi questo libro presenta i progetti più importanti di Chipperfield, un architetto che ha sempre guardato con sospetto all'idea di "archistar" e che nondimeno è diventato una star di livello mondiale sulla scena dell'architettura.

Contemporary japanese architecture....

Jodidio Philip
Taschen

Disponibile in libreria

60,00 €
Fin da quando lo Yoyogi National Gymnasium progettato da Kenzo Tange per le Olimpiadi di Tokyo del 1964 ha portato alla ribalta il movimento metabolista, il Giappone ha giocato un ruolo di primo piano nell'architettura mondiale. In vista delle Olimpiadi di Tokyo 2020, questo libro raccoglie le ultime novità dell'edilizia giapponese, rivelando come personalità del calibro di Tadao Ando, SANAA, Shigeru Ban, Kengo Kuma e Jun'ya Ishigami stiano riuscendo a connettere passato, presente e futuro, progettando edifici più ecologici, piccoli e intelligenti che mai.

Homes for our time. Contemporary...

Jodidio Philip
Taschen

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Tra piccoli cottage e sontuose ville, case sulla spiaggia e rifugi nella foresta, scoprite le dimore più belle e all'avanguardia del mondo. Questa futuristica selezione globale include archistar quali Shigeru Ban, MVRDV e Marcio Kogan, insieme a talenti emergenti come Aires Mateus, Xu Fu-Min, Vo Trong Nghia, Desai Chia e Shunri Nishizawa. Una rassegna di case di tutto il mondo, dall'Australia alla Nuova Zelanda, dalla Cina al Vietnam, dagli Stati Uniti al Messico e fino ai luoghi più inaspettati come Ecuador e Costa Rica. Il risultato è un'indagine completa sulla casa contemporanea, che evidenzia come le dimore di tutto il mondo abbiano in comune molto più di quanto potremmo aspettarci. Nell'India occidentale, tra alberi di guava e forti abbandonati, c'è un santuario progettato da e per Kamal Malik di Malik Architecture. La House of Three Streams è uno spettacolo tentacolare, con alti soffitti, verande e padiglioni, appollaiato su un crinale che affaccia su due burroni. Con il suo mix di acciaio, vetro, legno e pietra, la casa si snoda lungo il profilo del paesaggio, quasi come una propaggine della foresta. Casa Encina di Aranguren & Gallegos, un'elegante struttura costruita in pendenza e che ricorda un gazebo, si inserisce in modo simile nel panorama che la circonda. Annidata in una foresta di pini a nord di Madrid, presenta un livello inferiore incastonato nella roccia e collegato a quello superiore da un muro di pietra naturale. La Seaside House di Shinichi Ogawa è un'immacolata meraviglia minimalista a due piani che affaccia sul Pacifico, situata nella prefettura di Kanagawa. La zona giorno guarda su una terrazza a sbalzo e su una piscina a sfioro, dissolvendosi nell'oceano senza soluzione di continuità. In Vietnam, la casa di Shunri Nishizawa a Chau Doc trasuda raffinatezza tropicale con travi di legno a vista, bambù intrecciato, piante, pannelli in cemento, nonché terrazze e balconi interni. I suoi pannelli di ferro ondulato fungono da pareti apribili e serrande, accogliendo in casa la vista delle risaie circostanti. Queste case - e oltre una cinquantina di altre - hanno tutte un design unico. Tutte però giocano con il confine tra dentro e fuori, sempre in perfetta simbiosi con l'ambiente circostante.

Meier

Jodidio Philip
Taschen

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Sin dalla sua partecipazione al gruppo New York Five, Richard Meier si è aggiudicato una commissione dopo l'altra, raggiungendo la vetta della celebrità all'interno del panorama architettonico mondiale. Dal Madison Square Garden a Shenzhen, Cina, il suo modernismo elegante e luminoso ha modellato alcuni tra gli edifici più raffinati e originali dei secoli XX e XXI. L'opera di Meier è variegata e, al contempo, di gran pregio. Durante la sua carriera l'architetto si è occupato di antichità romane (con il progetto del Museo dell'Ara Pacis), complessi balneari (Jesolo Lido Village), edifici amministrativi (Municipio di San Jose, California) e residenze private a Long Island. I tratti distintivi di Meier presenti in ogni suo progetto sono planimetrie studiate con estrema cura e l'uso intensivo di superfici bianche e vetrate. L'esterno dei suoi edifici si presenta così come una fonte luminosa, mentre l'interno appare un santuario dall'atmosfera limpida e intensa. Questa introduzione ripercorre l'intera carriera di Meier per analizzare la nascita di un architetto cult. Grazie all'abbondanza di immagini possiamo ammirare tutti i progetti più famosi, come il Getty Center di Los Angeles, nonché i lavori più recenti come l'OCT Shenzhen Clubhouse a Shenzhen e il Burda Collection Museum a Baden-Baden, in Germania.

Niemeyer. Ediz. italiana

Jodidio Philip
Taschen

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Per tutta la vita, fino alla morte sopraggiunta all'età di 104 anni, Oscar Niemeyer (1907-2012) fu una forza inarrestabile dell'architettura. Nel corso dei suoi settanta anni di carriera, progettò circa 600 edifici, modificando il profilo di moltissime città, da Bab-Ezzouar in Algeria, al suo capolavoro natio, Brasilia. Nelle sue opere, Niemeyer prese le forme compatte del modernismo e le pervase di una grazia travolgente. Le strutture sobrie e austere lasciarono il posto a edifici increspati da linee sinuose e sensuali. Il Niterói Contemporary Art Museum, l'Edifício Copan, la Cattedrale Metropolitana di Brasilia, sono solo alcuni esempi di come l'architetto riuscì a modellare con forme prosperose la giungla di cemento. Realizzando la maggior parte degli edifici pubblici della capitale federale, la futuristica Brasilia, Niemeyer diventò parte integrante dell'immagine del Brasile che noi tutti conosciamo. Corredato da numerose illustrazioni che documentano i momenti salienti della sua prolifica carriera, questo volume presenta l'incredibile visione di Niemeyer e la sua forza trasformatrice che coinvolse edifici formali, luoghi di culto e di cultura, nonché l'immaginario collettivo del Brasile.

Piano. Ediz. illustrata

Jodidio Philip
Taschen

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Mentre alcuni architetti hanno uno stile ben definito, Renzo Piano cerca di applicare idee coerenti a una straordinaria varietà di progetti. I suoi edifici sorprendono tanto per l'unicità dell'espressione quanto per la diversità di dimensioni, materiali e forme. Renzo Piano sale alla ribalta internazionale collaborando alla progettazione del Centro Pompidou a Parigi, definito dal New York Times come un edificio "che ha rovesciato il mondo dell'architettura". Da allora, ha continuato a creare spazi dall'alto profilo culturale, come l'ala moderna dell'Art Institute of Chicago, la ristrutturazione e l'ampliamento della Morgan Library di New York e, più di recente, il Whitney Museum of American Art, nel Meatpacking District di Manhattan, una struttura asimmetrica di nove piani con gallerie interne e all'aperto. A New York la torre dell'edificio del New York Times ha trasformato lo skyline della città, così come ha fatto The Shard di Londra, il più alto edificio dell'Unione Europea. Da Osaka a Berna, questa introduzione essenziale vi condurrà attraverso città, villaggi e isole, per esplorare il sorprendente repertorio architettonico di Renzo Piano. Dal Centro Pompidou, con la sua struttura "a rovescio", dove il dentro e il fuori sembrano scambiarsi i ruoli, fino alle ariose "capanne" del Centro culturale Jean-Marie Tjibaou a Nouméa, nella Nuova Caledonia, intraprenderete un entusiasmante viaggio attraverso la bellezza dell'architettura.

Tree houses. Fairy tale castles in...

Jodidio Philip
Taschen

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
L'idea di rifugiarsi su un albero, o anche soltanto di guardare il mondo da un'altra prospettiva si perde nella notte dei tempi. Questo volume ci accompagna alla scoperta delle più emozionanti avventure dell'uomo tra i rami, grazie a cinquanta tra le più belle, originali e incantevoli case sugli alberi del mondo. Che si tratti di una casa romantica o contemporanea, progettata da un architetto di fama o realizzata da un anonimo artigiano, dovrete salire fino in cima per poter visitare ogni genere di struttura realizzata sugli alberi: da una sala da tè a un ristorante, da un albergo a uno spazio giochi per bambini, fino a semplici trespoli dai quali contemplare il mistero della vita, ammirare il paesaggio e scoprire che su un albero si può costruire qualunque casa l'immaginazione riesca a concepire. Questo volume, ricco di fotografie e illustrazioni, è un omaggio a uno stile di vita alternativo in cui l'immaginazione spensierata si sposa con una raffinata sensibilità nei confronti dell'ambiente.

Zaha Hadid

Jodidio Philip
Taschen

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Zaha Hadid è stata un architetto rivoluzionario. Sebbene acclamatissima dalla critica, per molti anni non ha costruito pressoché nulla, e c'è chi è arrivato a dire che i suoi progetti audaci e futuristici erano irrealizzabili. Durante gli ultimi anni della sua vita, tuttavia, le coraggiose visioni di Hadid sono diventate realtà, portando un nuovo linguaggio architettonico assolutamente unico in città e strutture tanto diverse quali il Rosenthal Center for Contemporary Art a Cincinnati, salutato dal New York Times come "il più importante edificio di nuova costruzione in America dai tempi della Guerra fredda"; il MAXXI a Roma; la Guangzhou Opera House in Cina; e il London Aquatics Centre per le Olimpiadi del 2012. Al momento della sua improvvisa scomparsa, nel marzo del 2016, Hadid era universalmente considerata una delle principali archistar di tutto il mondo, nonché la prima donna ad aver vinto sia il Premio Pritzker per l'architettura sia la medaglia d'oro del RIBA. Più di ogni altra cosa, tuttavia, Hadid era una creatrice di forme nuove, il primo grande architetto del nuovo millennio. Dai primi edifici definiti da angoli spigolosi alla fluida architettura degli anni successivi che sintetizzava pavimenti, pareti e soffitti in opere totali, questa introduzione essenziale presenta i progetti centrali della pionieristica pratica di Hadid, per fare luce su un'artista, e un architetto, che ha lottato per infrangere le vecchie regole e si è costruita il proprio universo nel XXI secolo.

Hadid. Complete works 1979-today....

Jodidio Philip
Taschen

Disponibile in libreria in 3 giorni

50,00 €
Zaha Hadid è stata un architetto rivoluzionario. Pluripremiata a ampiamente acclamata per anni, non ha tuttavia costruito quasi nulla e c'è chi è arrivato a dire che i suoi progetti erano semplicemente irrealizzabili. Eppure, negli ultimi anni della sua vita, le audaci visioni di Hadid sono divenute realtà, portando un nuovo linguaggio architettonico assolutamente unico in città e strutture tanto diverse come la Nuova Capitaneria di Porto ad Anversa, la stazione di Napoli-Afragola e lo spettacolare nuovo terminal aeroportuale di Pechino. Al momento della sua precoce scomparsa nel 2016, Hadid era universalmente riconosciuta come uno dei principali archistar del mondo e lavorava a progetti in Cina, Medio Oriente, Stati Uniti e Russia. È stata la prima donna ad aver vinto sia il Premio Pritzker per l'architettura sia la prestigiosa medaglia d'oro del RIBA, con il suo socio di lunga data Patrik Schumacher, ora direttore dello studio Zaha Hadid Architects. Basato sull'imponente monografia Taschen, il libro è un'edizione aggiornata che presenta l'opera completa di Hadid, inclusi i progetti in corso di realizzazione. Con un apparato iconografico comprendente fotografie, schizzi dettagliati e disegni della stessa Hadid, il volume ripercorre la sua carriera, dagli edifici più pionieristici agli arredi e ai progetti d'interni perfettamente inseriti nel suo mondo unico e in linea con il nuovo millennio.

Calatrava. Complete works...

Jodidio Philip
Taschen

Disponibile in libreria in 3 giorni

50,00 €
L'architettura di Santiago Calatrava tra equilibrio e movimento Santiago Calatrava è un rinomato architetto, ingegnere strutturale, scultore e artista. Le sue opere, dal complesso olimpico di Atene 2004 al World Trade Center Transportation Hub di Manhattan, rivelano un'estetica unica e una notevole capacità ingegneristica, insieme a una grande sensibilità sia per l'aspetto che per l'anatomia di una struttura. Recependo influenze di ogni tipo, dal design spaziale della NASA agli studi sulla natura di Leonardo da Vinci, Calatrava crea strutture al tempo stesso aerodinamiche e organiche. Ispirandosi a forme naturali e a movimenti umani, i suoi progetti tendono verso un punto di incontro tra equilibrio e dinamicità. Questa monografia aggiornata riunisce schede dettagliate, fotografie e gli originali schizzi ad acquerello che hanno fatto di Calatrava un maestro unico. Il volume comprende tutte le collaborazioni originali dell'architetto, nonché nuovi progetti come la Stazione di Reggio Emilia Mediopadana o il Museo del Domani di Rio de Janeiro e opere in corso come il Padiglione degli Emirati Arabi Uniti per l'Expo 2020 di Dubai.

100 contemporary houses. Ediz....

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

16,00 €
Le case private pongono agli architetti sfide del tutto peculiari. Le dimensioni potranno essere più modeste rispetto ai progetti pubblici, gli impianti meno complessi rispetto a un sito industriale, ma diventa prioritaria tutta una serie di aspetti relativi alle preferenze, ai requisiti e alle idee delle singole persone. Il compito più delicato è tradurre l'insieme di emotività e richieste pratiche della "casa" in qualcosa di reale che si possa costruire. Questa pubblicazione riunisce 100 tra le case più interessanti e avanguardistiche costruite nell'ultimo decennio in giro per il mondo, presentando numerosi talenti sia affermati sia emergenti, tra i quali John Pawson, Richard Meier, Shigeru Ban, Tadao Ando, Zaha Hadid, Herzog e de Meuron, Daniel Libeskind, Álvaro Siza, UNStudio e Peter Zumthor. Capace di coordinare le routine quotidiane correlate a cibo e sonno con il concetto di "riparo" e l'offerta di uno spazio dove coltivare le relazioni personali, questo ramo dell'architettura è il più essenziale ma anche il più intimo.

100 contemporary wood buildings....

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

50,00 €
Non molti anni or sono, qualcuno avrebbe potuto considerare il legno un materiale ormai superato, da tempo sostituito con altri più moderni come il cemento e l'acciaio. Ma la verità è ben diversa. Grazie alle nuove tecniche di lavorazione e ai vantaggi che il suo utilizzo comporta sul piano ecologico, il legno è stato protagonista di una favolosa rinascita nel settore dell'edilizia contemporanea. Questo volume prende in esame i vari modi in cui gli architetti di tutto il mondo creano e costruiscono con il legno. Passando in rassegna bizzarrie di vario tipo, edifici di grandi dimensioni e ambiziosi progetti di rinnovo urbano, celebra i più diversi impieghi di questo materiale nell'architettura di tutto il mondo. Pagina dopo pagina, scopriremo come il legno sia in grado tanto di trasformare gli spazi urbani, ad esempio nel caso del Metropol Parasol di Jürgen Mayer H. a Siviglia, quanto di consentire interventi più delicati all'interno di spazi naturali, come dimostra lo stabilimento termale Termas Geométricas di Germán del Sol a Pucón, in Cile. Il libro presenta il lavoro di numerosi talenti emergenti internazionali a fianco di star del calibro di Tadao Ando o Renzo Piano. Ne celebra la visione e la forza innovativa, analizzando le tecniche, le tendenze e i principi alla base del loro modo di lavorare con il legno. E non manca di soffermarsi sulle innovazioni tecnologiche che hanno permesso di conferire a questo materiale forme prima impensabili, nonché sulla gestione sostenibile delle foreste, che ci permette di rispettare i correnti standard ambientali. E, soprattutto, mette in luce il fascino duraturo che il legno esercita sui nostri sensi e sulle nostre menti riuscendo a dare conforto alle vite più frenetiche, che avvolge in un'atmosfera di bellezza e semplicità arcadiche.

100 contemporary wood buildings....

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

40,00 €
Non molto tempo fa, si sarebbe potuto considerare il legno un materiale ormai superato, da tempo sostituito da altri più moderni come il cemento e l'acciaio. Ma la verità non potrebbe essere più diversa. Supportato da nuove tecniche di lavorazione e dai vantaggi del suo utilizzo per l'ambiente, il legno è stato protagonista di una favolosa rinascita nel settore dell'edilizia contemporanea. Questo libro in due volumi prende in esame i tanti modi in cui gli architetti di tutto il mondo creano e costruiscono con questo materiale. Passando in rassegna bizzarrie di vario tipo, edifici di grandi dimensioni e ambiziosi progetti di rinnovo urbano, celebra i più diversi impieghi del legno in architettura dal Cile alla Cina, a tutto ciò che sta in mezzo! Vedremo come il legno possa consentire tanto di trasformare gli spazi urbani - come il Metropol Parasol di Jürgen Mayer H a Siviglia - quanto permettere interventi più delicati all'interno di spazi naturali, come nel caso del Finnish Forest Research Institute di SARC Architects, o dello stabilimento termale Termas Geométricas di Germán del Sol. Il libro presenta il lavoro di numerosi talenti emergenti internazionali presentati a fianco di star del calibro di Tadao Ando o Renzo Piano.

100 contemporary wood buildings....

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

16,00 €
Non molti anni or sono, qualcuno avrebbe potuto considerare il legno un materiale ormai superato, da tempo sostituito con altri più moderni come il cemento e l'acciaio. Ma la verità è ben diversa. Grazie alle nuove tecniche di lavorazione e ai vantaggi che il suo utilizzo comporta sul piano ecologico, il legno è stato protagonista di una favolosa rinascita nel settore dell'edilizia contemporanea. Questo volume della collana Bibliotheca Universalis prende in esame i vari modi in cui gli architetti di tutto il mondo creano e costruiscono con il legno. Passando in rassegna bizzarrie di vario tipo, edifici di grandi dimensioni e ambiziosi progetti di rinnovo urbano, celebra i più diversi impieghi di questo materiale nell'architettura di tutto il mondo. Pagina dopo pagina, scopriremo come il legno sia in grado tanto di trasformare gli spazi urbani, ad esempio nel caso del Metropol Parasol di Jürgen Mayer H a Siviglia, quanto di consentire interventi più delicati all'interno di spazi naturali, come dimostra lo stabilimento termale Termas Geométricas di Germán del Sol a Pucón, in Cile. Il libro presenta il lavoro di numerosi talenti emergenti internazionali a fianco di star del calibro di Tadao Ando o Renzo Piano. Ne celebra la visione e la forza innovativa, analizzando le tecniche, le tendenze e i principi alla base del loro modo di lavorare con il legno. E non manca di soffermarsi sulle innovazioni tecnologiche che hanno permesso di conferire a questo materiale forme prima impensabili, nonché sulla gestione sostenibile delle foreste, che ci permette di rispettare i correnti standard ambientali. E, soprattutto, mette in luce il fascino duraturo che il legno esercita sui nostri sensi e sulle nostre menti riuscendo a dare conforto alle vite più frenetiche, che avvolge in un'atmosfera di bellezza e semplicità arcadiche.

Alvaro Siza. Complete works...

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

100,00 €
Quando Alvaro Siza nel 1992 vinse il Pritzker Prize, la giuria descrisse il suo lavoro come modellato nella luce e singolarmente semplice e lineare. Ma analizzata più da vicino la semplicità è solo apparente e si poggia invece su una grande complessità. Il libro è realizzato in stretta collaborazione con l'architetto stesso e include una rassegna completa e aggiornata dei progetti realizzati fino ad oggi.

Ando. Complete works 1975-today ....

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

100,00 €
Philippe Starck lo descrive come un mistico in un mondo che non crede più a niente. Philip Drew definisce i suoi edifici come una sorta di land art che lotta per emergere dalla terra stessa. È l'unico architetto ad aver vinto i quattro premi più importanti del suo settore: il Pritzker, Carlsberg, Praemium Imperiale e il Kyoto Prize. Combinando le influenze della tradizione giapponese con il Modernismo, Ando ha sviluppato un'estetica unica che si avvale di cemento, legno, acqua, luce, spazio e natura in una maniera assolutamente originale. Ando ha progettato abitazioni private, chiese, musei, e spazi culturali meritori di premi e riconoscimenti in tutto il mondo. Questo libro raccoglie tutto il suo lavoro fino ad oggi.

Ando. Complete works 1975-today ....

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

20,00 €
Scoprite l'estetica unica di Tadao Ando, l'unico architetto ad aver vinto i quattro premi più prestigiosi del settore: Pritzker, Carlsberg, Praemium Imperiale e Kyoto Prize. Basata sull'imponente monografia in formato XXL, questa edizione completamente aggiornata copre l'intera carriera dell'architetto e include anche straordinari progetti recenti come lo Shanghai Poly Grand Theater e il Clark Center del Clark Art Institute di Williamstown, Massachusetts. Ogni progetto è presentato attraverso fotografie e disegni architettonici per esplorare l'uso assolutamente innovativo di cemento, legno, acqua, luce, spazio e forme naturali. I suoi progetti - molti dei quali vincitori di premi - includono abitazioni private, chiese, musei, complessi residenziali e spazi culturali dal Giappone alla Francia, dalla Spagna all'Italia, fino agli Stati Uniti. Questa edizione compatta permette un incontro ravvicinato con un maestro del Modernismo.

Architecture now! Ediz. italiana,...

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

30,00 €
La collana "Architecture Now!" è diventata l'opera di riferimento per essere al corrente di quello che succede nel mondo dell'architettura. Il volume 8 prende in considerazione progetti provenienti da tutto il mondo. "Architecture Now! 8", che non trascura nessuno stile e nessun tipo di edificio, è davvero un compendio completo di quello che ogni architetto così come ogni appassionato di architettura deve sapere. Il lettore troverà progetti di archistar quali Zaha Hadid, Ryue Nishizawa di SANAA e Thom Mayne di Morphosis, accanto ad astri nascenti come Joshua Price-Ramus (REX) e Sou Fujimoto e promesse future come l'indiano Studio Mumbai, il norvegese Todd Saunders, lo spagnolo Nieto Sobejano e il colombiano Gaincarlo Mazzanti e gli architetti cinesi Wang Shu e Zhu Xiaofeng.

Architecture now! Houses. Ediz....

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

30,00 €
Che cos'è una casa oltre ovviamente ad un luogo dove si trova riparo? Architecture now! Houses 2 raccoglie una vasta selezione di abitazioni di ogni tipo che dimostrano come il concetto di casa sia molto vario e interpretabile: una casa, infatti, sembra galleggiare nell'aria, un'altra invece è completamente inserita nel terreno; una casa si regge su pochissime linee, un'altra è circondata da un giardino tropicale; alcune abitazioni sono ridondanti altre invece monastiche ed essenziali, tutte comunque dimostrano una grande maestria tecnica e un grande senso estetico.

Architecture now! Public spaces....

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

30,00 €
Dobbiamo dividere gli edifici in due categorie di base, le strutture private come le case e gli edifici pubblici quali stazioni, concert hall o musei. Gli edifici pubblici hanno un limite implicito di cui si deve sempre e comunque tenere conto: lo stile, la funzione e i costi non possono mai essere trascurati. Risolvere questo tipo di tensioni è alla base di ogni progetto per edifici pubblici. Questo libro ci offre una serie di soluzioni adottate negli ultimi anni quando si è scatenata una grande attenzione nei confronti dell'edilizia pubblica. Laddove il classico e il funzionale erano di norma oggi si osa molto di più e anche i grandi architetti si sono dedicati alla progettazione di questo tipo di opere.

Architecture now! Temporary. Ediz....

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

30,00 €
La congiuntura economica degli ultimi anni ha reso più difficile la realizzazione di grandiosi ed eterni edifici a favore di una architettura "temporanea" più agile e polifunzionale. Ecco che le sale da concerto, i temporary outlet, le sale museali o comunque da esposizione, le fiere sono gli ambiti ideali dove sperimentare progetti di architettura temporanea che devono durare lo spazio di un mese o di una settimana. I più grandi architetti si sono cimentati con questa sorta di sfida, nomi quali Zaha Hadid o Rem Koolhaas. Architetti presentati: Werner Aisslinger, Jesus Apricio, Atelier Bow Wow, Aybar Mateos, Cecil Balmond, Shigeru Ban, Bernardes Jacobsen, BIG, Alberto Campo Baeza, Caramody Groarke, Casagrande + Hsieh, Santiago Cirugeda, Coop Himmelblau, Diller Scofidio Renfro, Ecosistema Urbano, Olafur Eliasson, Ammar Eloueini, Essentia, Established & Sons, Fantastic Norway, Mark Fisher, Fuksas, Pascal Grasso, Zaha Hadid, Heatherwick, Institute of Comp. Design, Toyo Ito, Adam Kalkin, Koers Mulder, Rem Koolhaas, Adolf Krischanitz, Liu Jiakun, LOT-EK, MAPT, Miralles Tagliabue, MOS, Eric Owen Moss, NASA, Ivan Navarro, Jean Nouvel, OBRA Architects, OMD, John Pawson, Philippe Rahm, Raumlabor, Francesc Rifé, Michael Rojkind, Rotor, Tomas Saraceno, SKM, SO-IL, Tamassociati, Javier Terrados Cepeda, UNStudio, Helena Willemeit, Tokujin Yoshioka.

Architecture now! Wood. Ediz....

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

30,00 €
Il legno è un materiale riciclabile e sostenibile, resistente e bello. Il legno può essere piegato e modellato secondo i dettami dell'architettura moderna e questo libro passa in rassegna tutti i progetti più eccitanti e innovativi del momento. L'uso del legno è antico come l'uomo sia come vero e propria materia prima sia come fonte di ispirazione: le colonne dei templi greci per esempio potevano essere considerate alberi stilizzati. Oggi con il legno possiamo realizzare qualsiasi tipo di progetto e la cosa più importante è che niente può essere più "verde".

Architettura oggi. Ediz. illustrata

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

8,00 €
Diventa sempre più difficile concepire la linea di demarcazione fra arte e architettura. Con l'aiuto di sofisticati programmi al computer, alcuni architetti lavorano a progetti così concettuali da non poter essere effettivamente realizzati. Tutti i progetti presentati in questo libro rappresentano la forza immaginativa dei migliori architetti del pianeta.

Calatrava

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

12,00 €
Il visionario spagnolo Santiago Calatrava è celebrato in tutto il mondo come architetto, ingegnere strutturale, scultore e artista. Celebre progettatore di edifici e ponti, deve la sua fama alle sue strutture neofuturistiche in grado di coniugare abili soluzioni ingegneristiche e una teatralità di grande impatto visivo. Dal Complesso Olimpico di Atene 2004 e il Museu do Amanhã a Rio de Janeiro al Peace Bridge di Calgary (Canada), il Ponte Alamillo di Siviglia e il Ponte Mujer a Buenos Aires, le creazioni di Calatrava sono espressione del suo desiderio di ricercare un punto d'incontro tra movimento e stabilità. Forti di una varietà di influssi che si estendono dal design spaziale della NASA agli studi sulla natura di Leonardo da Vinci, le creazioni dell'architetto sono illuminate da un senso di leggerezza, fluidità e aerodinamicità pur mantenendo un elegante equilibrio con l'ambiente circostante. Questa concisa introduzione esplora l'estetica impareggiabile di Calatrava tramite i progetti che hanno segnato la sua carriera, dagli albori fino ai lavori più recenti. Analizzando edifici dedicati alla cultura e alla scienza, luoghi di culto e i numerosi ponti ormai celebri in tutto il mondo, il volume mette in luce un connubio di forme organiche e dinamismo umano, e un futurismo incredibilmente fluido che ci proietta verso il domani.

Contemporary concrete buildings....

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

16,00 €
Cemento? Quella roba impersonale usata per costruire parcheggi o palazzoni comunisti? Sì e no. Il termine "cemento" comprende una notevole varietà di sostanze che, usate con giudizio, rappresentano alcuni dei materiali d'elezione dell'architettura contemporanea. Grazie alla sua identità peculiare di "pietra liquida", il cemento è malleabile, duraturo e capace di prodigiose imprese ingegneristiche. Questa edizione presenta le migliori opere in cemento degli ultimi anni, riunendo lavori di star come Zaha Hadid, Herzog & de Meuron e Steven Holl, ma anche giovani e sorprendenti realtà come lo studio di architettura russo SPEECH, stelle nascenti della scena internazionale come il francese Rudy Ricciottie artisti come James Turrell, che ha trasformato la famosa spirale di cemento del Guggenheim di Frank Lloyd Wright a New York nel set di una delle sue più incredibili performance.

Green architecture. Ediz. italiana,...

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

16,00 €
Gli edifici di nuova costruzione più interessanti al mondo sono ormai quasi tutti eco-compatibili, sostenibili e concepiti per consumare molta meno energia rispetto al passato. L'architettura è una delle principali fonti di emissioni di gas serra al mondo, e dunque questa nuova tendenza si rivelerà estremamente significativa. Questo libro riunisce i migliori esempi di soluzioni "green" tratti dalla serie Architecture Now! oltre a numerosi nuovi progetti mai visti prima. Architetti famosi come Gehry e Norman Foster sono presentati accanto a giovani talenti emergenti provenienti da America Latina, Stati Uniti, Europa e Asia. Non si tratta però di un libro tecnico e i suoi contenuti non si limitano ad alcune categorie predefinite. Essere "verdi" significa essere consapevoli della responsabilità implicita nella costruzione e nell'uso dei moderni edifici e sono molti i modi per esprimere questa crescente consapevolezza. Alcune soluzioni, quelle che vengono genericamente definite "passive", sono vecchie quanto la storia dell'architettura stessa, mentre altre sono figlie delle tecnologie più all'avanguardia. Entrambi gli approcci, oltre a molti altri, sono rappresentati in questa rivoluzionaria raccolta di 100 tra gli edifici ecosostenibili più innovativi e recenti costruiti in tutto il mondo.

Serpentine Gallery Pavilions. Ediz....

Jodidio Philip
Taschen

Non disponibile

40,00 €
Fin dal 2000, architetti di fama mondiale hanno contribuito a costruire i padiglioni estivi della Serpentine Gallery nei giardini di Kensington a Londra; in pratica strutture temporanee della durata di tre mesi costruite vicino alla Galleria stessa. La Serpentine che fu costruita nel 1934 come padiglione per il te, aprì poi negli anni settanta anche come Galleria d'arte ospitando le mostre personali di tanti artisti quali Matthew Barney, Dan Flavin, Ellsworth Kelley, Louise Bourgeois o Rachel Whiteread. È l'unica galleria d'arte in centro a Londra che sia aperta sette giorni su sette e che sia ad ingresso libero. La realizzazione dei nuovi padiglioni estivi assegnata di volta in volta ad architetti di fama mondiale deve essere compiuta in sei mesi. Si tratta dell'unico progetto del genere nel mondo e attira ogni estate oltre 250000 visitatori. L'architetto Richard Rogers afferma che tutti i progetti realizzati seppur a basso budget, sono tutti capolavori. Dal 2000 in avanti si sono alternati Zaha Hadid, Daniel Libeskind, Toyo Ito, Oscar Niemeyer, MVRDV, Alvaro Siza e Souto de Moura e Cecile Balmond, Olafur Eliasson, Kjetil Thorsen, Frank Gehry, SANAA e Jean Nouvel. Nel volume è inclusa anche l'installazione temporanea di Zaha Hadid Lilas.