Grasso Giovanni

Grasso Giovanni

Il caso Kaufmann

Grasso Giovanni
Rizzoli 2019

Disponibile in libreria  
STORIA CONTEMPORANEA

19,00 €
A sconvolgere l'esistenza cupa e afflitta di Lehmann Kaufmann, nel dicembre del 1933, è una lettera. Kurt, il suo migliore amico, gli chiede di prendersi cura della figlia Irene e di aiutarla a stabilirsi a Norimberga. Kaufmann ha sessant'anni, è uno stimato commerciante ebreo, vedovo, e presidente della comunità ebraica di Norimberga - vittima, in quegli anni, della persecuzione nazista. Irene si presenta da subito come un raggio di sole a illuminare la vita di Leo. Ha vent'anni, è bella, determinata e tra i due si instaura un rapporto speciale fatto di stima, affetto, ma anche di desiderio. Però è ariana, e le leggi razziali stabiliscono che il popolo ebreo è nemico della Germania. L'odio, sapientemente fomentato dal governo nazista, entra pian piano nelle vite dei comuni cittadini e le stravolge. Diffidenza e ostilità prendono il posto di rispetto e stima. Gli sguardi si abbassano, i sorrisi si spengono. E quando anche la Giustizia, nelle mani dello spietato giudice Rothenberger, si trasforma in un mostro nazista, per l'onestà e la verità non ci sarà più scampo.

Santa Vènira, di Aci

Grasso Giovanni
Algra 2017

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
"Ed è nella continuità ideale tra queste due grandi tradizioni culturali e religiose, che mi piace leggere lo scritto poetico di Giovanni Grasso su 'Santa Vènira, di Aci', che ha il raro privilegio, per scritti del genere, di non cedere alle tentazioni agiografiche ma piuttosto di dar conto dei numerosi studi e testimonianze, sottolineando con grande onestà intellettuale le poche certezze e le molte incertezze. Situazione alquanto comune per la biografia di una Santa nata nel primo secolo dell'era cristiana, ricordata non solo per il martirio, ma per aver venduto i propri beni e aver dato il ricavato ai poveri e per la dedizione verso i malati e i meno fortunati. E in fondo, è questa la santità che piace a Dio e agli uomini di ieri e di oggi che amano ricordare". (Dalla prefazione di Enzo Coniglio)

Commentario sistematico del codice...

Romano Mario
Giuffrè

Non disponibile

68,00 €
E' la seconda edizione del terzo volume del Commentario sistematico che vede la luce a distanza di più di tre lustri dalla precedente. Nel volume si tiene conto non soltanto della nuova disciplina della prescrizione del reato, ma anche di una folta schiera di varie interpolazioni normative di maggiore o minore impatto sul sistema, ad esempio in tema di sospensione condizionale della pena e di riabilitazione del condannato, per finire alle misure di sicurezza e agli annosi campi dell'espulsione dello straniero o della confisca, senza omettere una menzione particolare all'applicazione dell'indulto. Sull'intera materia si è poi sviluppata una copiosa produzione giurisprudenziale, con pronunce a ogni livello, dalle prime istanze sino alla Suprema Corte di cassazione, alla Corte costituzionale e alla Corte europea dei diritti dell'uomo, di cui il presente commentario ha tenuto conto in gran parte, offrendo un commento il più possibile completo ed aggiornato.

Il restauro della natura. L'arco...

Grasso Giovanni
Guida 2017

Non disponibile

10,00 €
L'Arco Naturale, uno dei simboli più noti e caratteristici del paesaggio naturalistico di Capri, è ritornato nel pieno del suo splendore. Un'opera d'arte naturale che mano umana non avrebbe mai potuto o saputo creare, ci è stata donata dalla natura e nel rispetto di questo dono abbiamo voluto recuperarla con un intervento di grande cura e rispetto.

Piersanti Mattarella. Da solo...

Grasso Giovanni
San Paolo Edizioni 2014

Non disponibile

14,00 €
Una nuova biografia del presidente della Regione Sicilia ucciso nel 1980. Giovanni Grasso ha avuto accesso all'archivio di famiglia appena riordinato e può così offrire un quadro più completo di Mattarella politico e cristiano. In questo modo si rappresenta tutta la parabola politica di Mattarella come consequenziale al suo impegno civile e politico che parte dall'Azione Cattolica e che ad essa sarà sempre ispirato. Grasso dimostra inoltre alcune stranezze nella ricostruzione ufficiale dell'omicidio, suggerendo un coinvolgimento non solo della mafia ma anche del terrorismo nero. Si tratta delle tesi sostenute oggi dalla famiglia Mattarella. Un libro che racconta la vita e la morte di Piersanti Mattarella, Presidente della Regione Sicilia ucciso nel 1980. Prefazione di Andrea Riccardi.

Commentario sistematico del codice...

Grasso Giovanni
Giuffrè 2012

Non disponibile

44,00 €
È il secondo volume del Commentario che in tre volumi spazia sull'intera parte generale del codice penale. Dopo l'edizione del 2005, l'opera prosegue nel suo aggiornamento, analizzando nel dettaglio i Titoli IV e V del Libro I del codice, dedicati agli artt. da 85 a 149 che comprendono: la normativa riguardo i reati in generale, il reo e la persona offesa dal reato, la modificazione, l'applicazione e l'esecuzione della pena. Come di consueto l'aggiornamento viene fatto attraverso l'analisi delle modifiche normative e delle pronunce giurisprudenziali più recenti.

Scalfaro. L'uomo, il presidente, il...

Grasso Giovanni
San Paolo Edizioni 2012

Non disponibile

19,00 €
Scalfaro, nel suo lunghissimo e non sempre agevole cammino politico, ha incarnato e difeso i valori della Costituzione, il suo fondamento antifascista, l'unità e l'indivisibilità del Paese, la moralità della politica. Ma, suo malgrado, la sua lezione non ha unito, ha diviso. La sua coerenza, il suo attaccamento alla Carta Costituzionale, persino il suo essere, insieme, cattolicissimo e difensore della laicità dello Stato, sono diventati pietra di scandalo. Nessun altro presidente della Repubblica - con l'eccezione, forse, di Francesco Cossiga - è stato in vita così amato e detestato. Nessun altro, post mortem, ha subìto un trattamento così ruvido da una parte considerevole della classe politica e degli organi di stampa a questa vicina: quasi che la sua lunga vicenda politica, contrassegnata da una tensione morale continua, non fosse un itinerario umano costellato di vittorie e sconfitte, di slanci e di esitazioni, di forza e di debolezze, ma un concentrato di errori, colpe e incoerenze. Questo libro non vuole essere un'apologia di Scalfaro. Ma un primo parziale tentativo di collocare la figura dell'ex presidente della Repubblica nel suo tempo.