Elenco dei prodotti per la marca Torri del Vento

Torri del Vento

Il giorno giusto

Piazza Annamaria
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 10 giorni

14,00 €
Anche il tempo dispone di soglie spaziali, di "porte"che aprono varchi a nuovi percorsi, non ancora battuti. Ada Lisi sta per attraversare la sua porta temporale: inatteso e, forse, insperato, arriva infatti anche per lei il giorno "giusto" per oltrepassare la linea che separa il "prima" dal "dopo". Professoressa di Lettere, moglie e madre di due giovani adulti, vive una fase della propria vita in cui i riferimenti di un tempo, che hanno caratterizzato la sua formazione di insegnante e i contorni della sua personalità, sono ormai lontani. Ada risente dell'impoverimento di una società fragile e priva di contenuti profondi; di un sistema scolastico in cui non si riconosce più come educatrice; dei rapporti interpersonali che a poco a poco virano sempre più verso il mero intrattenimento.

Una storia e cento piatti

Scibilia Lucia
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 10 giorni

18,00 €
Un libro di cucina come documento di culture di paesi diversi e come itinerario della memoria; una raccolta di affascinanti ricette siciliane, toscane, venete, trentine (e non solo), che l'autrice inserisce in un indimenticabile ritratto della Palermo borghese dagli anni Cinquanta ai giorni nostri, con il suo irripetibile intreccio tra arcaismi e modernità, tra la fresca leggerezza della vita quotidiana di una ragazza bene e la crescente voglia di cambiare tutto, nascente dall'esperienza diretta della prepotenza e dell'arroganza mafiosa, fino alla cesura radicale col passato e all'inizio di una nuova vita.

L'intelligenza delle passioni....

La Barbera Paola
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Nel 1938 Laterza pubblica la "Breve storia della architettura in Sicilia" di Enrico Calandra. Una mirabile sintesi capace di cogliere i caratteri dell'architettura siciliana attraverso i secoli, dall'antichità al Novecento, improntata a una visione storiografica ancora oggi attuale, che a settant'anni di distanza dalla sua pubblicazione rimane un punto di partenza ineludibile e insuperato per le ricerche sull'architettura dell'isola. Eppure si tratta di un testo che, almeno secondo Calandra, non avremmo mai dovuto leggere. Nell'esplorazione dei documenti, manoscritti, bozze, appunti, lettere, che raccontano la singolare vicenda di un testo sottratto al suo autore per essere pubblicato, affiorano i volti di diversi personaggi, talvolta noti, altre volte insospettabili. Adolfo Omodeo, Benedetto Croce, Gustavo Giovannoni, attori a diverso titolo della vicenda che qui si racconta, ci conducono, attraverso un percorso inatteso, verso storie che superano i confini del testo, nei luoghi in cui nei primi decenni del Novecento si ripensano il ruolo della storia e il mestiere di storico e in quelli nei quali si rivendica un'autonomia disciplinare per la storia dell'architettura, al di fuori dell'ambito consolidato della storia dell'arte. A partire dalle pagine di un piccolo libro viene illuminato un momento cruciale per la storiografia architettonica italiana: quello in cui i tecnici, architetti o ingegneri, si propongono di modificare la lettura data dagli storici dell'arte.

Ma perché è sempre Natale?

Tasca d'Almerita Rosemarie
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 10 giorni

20,00 €
Cara F. è l'incipit di tutte le lettere che compongono questo moderno romanzo epistolare. Il mittente di tali missive è Lucia, protagonista inafferrabile della storia e della sua stessa esistenza, che trascina il lettore nel suo mondo confuso e caotico cui fa sottofondo un brusìo che la tormenta ossessivamente e che la spinge sempre dove non vorrebbe. Lucia scrive a F., le racconta ogni passaggio del suo "malvivere" perché scrivere le consente di esistere, di mantenere un contatto con la realtà. Attraverso le parole Lucia si aggrappa a quel timone che le permette di tenere salda la sua nave in un mare le cui onde crescono fino a diventare uno tsunami. Riuscirà F. a ricondurre l'imbarcazione in rada?

L'altra strada del bivio

Mancuso Luigi
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Sette racconti che scandagliano l'animo umano e il suo muoversi nel presente e nel passato. Personaggi che, anche quando si ritrovano ad affrontare scelte già fatte, si interrogano sulle possibilità mancate e sui loro possibili sviluppi, riguardando indietro verso quel bivio appena superato. Anime inquiete che, muovendosi fra città e campagna, passato e presente, realtà interiore e realtà esteriore, raccontano di sé e di noi lettori. Persone che si cercano in se stesse e negli altri, sperando di ottenere dai rapporti familiari, amorosi o anche solo amicali, un'identificazione epifanica capace di dare un senso all'esistenza, piuttosto che un semplice atto consolatorio. Luigi Mancuso scrive con "L'altra strada del bivio" di dubbi esistenziali che, pur essendo personali, si elevano a valori universali, dubbi condivisi. Il linguaggio evocativo è quello della mente e del cuore, ma viene usato senza sacrificare la godibilità delle trame.

Sola

Ceresa Guido
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 10 giorni

12,00 €
È la storia di una donna che avrebbe voluto vivere una vita diversa, da quella che il destino le aveva dato. Si snoda tra l'isola di Marettimo e Milano. Tradimenti, crisi di coppia, figli adolescenti e un omicidio rendono il libro intrigante, mentre affiora il senso di delusione in chi spende la propria vita pensando solo al lavoro, nella convinzione di essere indispensabile. Ma purtroppo non è sempre così.

Dopoguerra

Perrotta Massimiliano
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 5 giorni

7,00 €
In una giornata qualsiasi dei nostri anni di guerra, in questa «Italia in miniatura», il poeta prova a resistere al disincanto, prova a festeggiare comunque la vita. Non è una facile impresa. Sospese tra oggettività e visione, queste poesie spericolatamente alludono al presente cercando di non affogarci dentro.

Di rosa diventai gelsomino

Longo Michele
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
In una Sicilia che fa ancora i conti con la spedizione dei Mille, Don Jaspanu, il "patruni" della tonnara di Cala Sicca, vive un'esistenza scandita dai tempi e dai riti di una volta. Una sola giornata, come quella descritta nel romanzo, può dare il senso di un'intera vita trascorsa a contatto con un colorato e caleidoscopico mondo costellato dei più disparati personaggi. Un mondo scomparso e affascinante cui fa da sfondo la mattanza, la lotta epica tra l'uomo e la natura.

La primavera di Madrid

Wuyi Pan
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
La dimensione del viaggio tra la Cina e la Spagna offre a Wuyi, la protagonista de "La primavera di Madrid", l'occasione di una riflessione sulla vita. Le due storie d'amore che vive nei due Paesi sono, al tempo stesso, spunto per ricostruire un percorso di identità personale e finestra su due mondi, quello cinese e quello spagnolo, diversi ma accomunati dalla loro lettura attraverso la lente d'ingrandimento del sentimento. Cosl Wuyi lascia Pechino, a seguito del divorzio dal marito poeta, e arriva a Madrid, un mondo a lei estraneo ma molto attraente. La conoscenza di Sancho, uno spagnolo che custodisce uno sconvolgente segreto familiare, fa sì che lei possa conoscere meglio lo stile di vita della città. L'improvvisa malattia del marito fa prendere alla protagonista la decisione di rientrare in Cina per accudirlo. Nel ritmo sostenuto dell'evolvere delle situazioni che stimoleranno in lei un processo di introspezione, Wuyi troverà la forza di sostenere le proprie scelte e di dare loro espressione senza negare la propria cultura e accogliendo l'altra.

Avamposto sul confine

Bianco Vito
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
In un universo dove la faglia fra se l'altro, fra tutti gli esseri viventi e fra parola e azione si allarga ogni giorno inesorabile, l'unica possibilitdi commozione etimologica, nel muoversi con: Fino a quando tutto si muove / possiamo assecondare il movimento". Essere un camminatore solitario che sceglie di stare dall'altro lato del vento in strade sperdute e lascia orme pileggere del fumo smette di essere una condanna e diventa una scelta se si puessere battista e testimone di tutto ciche si muove: la sola speranza di senso, il solo modo per non sentirsi sempre e soltanto "un passante che trascorre / assordato sulla terra instabile / e non trova o sa un minuto cavo / dove sostare", un cerotto staccato dalla ferita, che si perde nella corrente, un cappotto che cade dalle spalle, un tetto che crolla sotto il peso della neve. Solo il movimento pu"percuotere l'assenza primordiale", putorturare il nulla "perchparli / una lingua che ci faccia capire"." (Dalla nota critica di Leonora Cupane).

L'asino di Cavour

Savoia Salvatore
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Alla fine degli anni novanta, in una Torino autunnale e nebbiosa, l'ispettore Pietro Messina, incaricato di chiudere definitivamente le porte alla sede piemontese della sua banca, si accorge che l'antica capitale risorgimentale prossima a veder crollare l'ultima corona rimastale, quella di regno della grande industria nazionale, una sorta di America per generazioni di meridionali. La missione di Pietro Messina sembra perinterrompersi bruscamente per un assurdo delitto avvenuto proprio nel palazzo della banca. Le indagini lo conducono ad un inatteso viaggio all'interno di segreti che la grande e silenziosa Torino teneva celati. A quel mondo di gloriose caserme dismesse e tristi circoli di emigrati, Messina, uno che pipalermitano non si pu impara ad affezionarsi, senza smettere di giocare al seduttore, imbattendosi in imprevisti misteri che lo riportano alla cittdegli anni di guerra.

?Soltanto alla legge?. Le dinamiche...

Siagura Anna Maria
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Dalla radice della giustizia la storia ha fatto germogliare l'albero del diritto. Dal suo tronco si dipartono i rami di un'esperienza distribuita nello spazio e nel tempo. Diramandosi sin nelle pieghe del quotidiano e risalendo sino agli apici dell'autoritpubblica, i tracciati dei saperi giuridici hanno disegnato, nel corso dei secoli, le mappe sociali dell'agire umano. Alle diversificazioni disciplinari del diritto fanno eco, oggi, le sue differenti declinazioni culturali, rese contigue ed esposte alla contaminazione reciproca per effetto della proiezione su scala planetaria degli interessi un tempo radicati nei circuiti locali. Dalla territorialitdelle matrici dell'esperienza giuridica si transitati all'attuale ubiquitdelle sue categorie, intersecate da inediti percorsi di senso. Con la collana arbor iuris, si provera seguire il dedalo di piste che possono condurre, se condensate in una visione d'insieme, all'elaborazione di una dimensione cosmopolitica dell'agire giuridicamente orientato.

C'era una volta un certo Stefano...

Grasso Mario
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Stefano D'Arrigo sicuramente una delle personalitpicomplesse e misteriose della letteratura italiana del secondo novecento. Un gigante la cui opera pifamosa, Horcynus Orca, fa paura ai piper la mole anch'essa fuori dall'ordinario. Un uomo solo e schivo, come viene descritto, ma capace di grande generosit Un perfezionista della parola che ha contribuito, involtariamente, a costruire un'immagine di sche affonda le proprie radici nel mito, proprio come il suo romanzo. Un letterato che ha avuto nella moglie Jutta la sua prima grande sostenitrice, morale e materiale, tanto da descriverla, nella dedica dell'Horcynus come colei che "meriterebbe di figurare in copertina col suo Stefano".

Figurazioni dell'amor patrio....

Auf der Heyde Alexander
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
Figura simbolica fortemente radicata nell'immaginario risorgimentale, l'esule conferisce un volto umano a valori fondativi del discorso patriottico, come lo spirito di sacrificio e il senso di appartenenza alla comunitnazionale. Da tempo oggetto di studi storici, storico-letterari e comparatistici, il tema dell'esilio conosce una notevole fortuna iconografica nell'Europa del XIX secolo, qui per la prima volta esaminata in maniera sistematica grazie alla ricostruzione puntuale della genesi di opere che in virtdella loro natura allusiva suscitano l'interesse degli ambienti patriottici. Oltre a proporre una casistica dei motivi piricorrenti, l'autore interpreta le immagini dell'esilio alla luce dei contesti letterari, politici e pedagogici del Risorgimento, mettendo in relazione la grande pittura di storia con altre fonti visive (stampe popolari, fotografie, scenografie teatrali) e con la tradizione storico- artistica che rimane un repertorio espressivo congeniale alla creazione di un linguaggio emotivo universalmente comprensibile.

Ero un burattino. Ediz. a colori

Cosentino Chicca
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Questa volta il tema principale quello ecologista della salvaguardia dell'ambiente, sapientemente trattato attraverso la citazione di un classico della letteratura per bambini: "Le avventure di Pinocchio" di Carlo Collodi. Ma il burattino di Collodi solo lo spunto per aprire una "riflessione poetica" sul mondo, sul suo uso da parte di noi adulti e sul come fare a renderlo migliore per i i nostri figli. Il tema trattato l'inquinamento marino dovuto all'accumulo di materie plastiche o forse meglio dovuto "all'ignoranza di tutta la gente". I nostri bambini, come il burattino protagonista del racconto, percepiscono che questo "mare colorato" non un mare bello, un mare che provoca angoscia, che rattrista, che "soffoca", che li ostacola nella crescita perchimpedisce loro di sentire "il profumo del legno". Siamo noi adulti, allora, dovere dare gli strumenti giusti ai nostri figli per crescere. E quale strumento migliore se non l'esempio di chi fa le cose"? Etdi lettura: da 5 anni.

La buona ventura. Dalla parte di...

Giannilivigni Ketty
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Nella Palermo dei nostri giorni una insegnante di storia dell'arte in pensione, travolta dai ricordi di giovent rivede la propria esistenza al seguito di un filo conduttore d'eccezione: l'opera di Caravaggio. Entra cosin gioco il famoso furto della Nativitdi Michelangelo Merisi, motivo ispiratore per la protagonista di una riflessione piampia sia sul senso del valore da attribuire a opere d'arte e beni artistici e storici, sia sulla loro tutela mediante un'autentica "assunzione di responsabilitda parte degli abitanti della citt. In un avvicendarsi di sequenze narrative, dialoghi spezzati, cronaca giornalistica, osservazioni meditate sembra che a cinquant'anni dalla scomparsa della celebre tela si dipani, in modo davvero insolito, il mistero legato all'Oratorio palermitano di San Lorenzo.

Allegracuore. Storia di un bosco di...

Giardina Roberto
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
La storia di una famiglia italiana raccontata attraverso la storia di un bosco siciliano che diventa il porto dal quale si salpa e quello al quale si pensa di ritornare. Luogo dell'anima, palcoscenico dei ricordi di infanzia, spazio magico e lontano da tutto e da tutti, nel quale la civiltintesa come progresso tecnologico arriva tardi e che , al tempo stesso, fucina di idee, di narrazioni, persino di intuizioni scientifiche, dei membri della famiglia. Roberto Giardina racconta la storia della sua numerosa famiglia narrando e ritrovando il suo Eden, a dispetto di una vita vissuta in giro per il mondo, e finendo con il raccontare, da cronista, la storia di quasi due secoli di Sicilia e quindi di tutto il Paese.

Catalina Homar

Luigi Salvatore d'Austria (arciduca)
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Isola di Maiorca 1887. L'arciduca Luigi Salvatore d'Austria, quarantenne, conosce una ragazza di diciotto anni bella, sveglia, di buon carattere. Si chiama Catalina, è figlia di mastro Miquel, il suo falegname. Lavora nei campi e non sa né leggere, né scrivere. Il maturo nobiluomo se ne innamora e le traccia un cammino esistenziale per lei inimmaginabile. Inizialmente la chiama a lavorare nei suoi vigneti come sorvegliante delle squadre femminili addette alla cura delle piante, in seguito mette alle sue dipendenze anche quelle degli uomini, perché la giovane si è ben impratichita del mestiere e rivelata idonea al comando, che esercita con grande amabilità di tratto. Nel frattempo, sotto la guida dell'arciduca, ha imparato a scrivere e a leggere. Presto diventerà una lettrice curiosa e appassionata e apprenderà qualche lingua straniera. L'amore del signore italo-austriaco è da lei ricambiato, più che con ardore sentimentale, con semplice profonda devozione.

Lettere dall'America (1930-1932)

Sesti Lojacono Ferdinando
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Il libro di Ferdinando Sesti Lojacono, Lettere dall'America 1930-1932, curato da Flavia Schiavo e Maurizio Schiavo (entrambi pronipoti), raccoglie deliziosi, acuti, sorprendenti scritti, short sketches from life, bozzetti, racconti di costume, che il Giornale di Sicilia pubblicdurante gli anni '30, in una rubrica settimanale chiamata Lettere dall'America. Picnic. Tutto questo, mentre l'Italia viveva una stagione disastrosa, tra dittatura e cataclismi economici e l'America era immersa nella nerissima Great Depression del '29.

Bianche macule sopra il bianco

Ritsos Ghiannis
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Con la collana "Gli Agapanti" ci proponiamo di rendere accessibili a un pubblico di lettori italiani testi significativi della letteratura greca moderna, la cui fruizione stata finora limitata a quanti conoscono il neogreco. Il nome della collana costituisce un implicito omaggio al primo Nobel greco, Ghiorgos Seferis (1900-1971), che amgli agapanti ("i fiori dell'amore"), e li menzionpivolte nella sua opera. La raccolta Bianche macule sopra il bianco contiene 110 poesie numerate, prive di titolo. In esse il poeta si sofferma sulle tematiche a lui care, mentre il suo sguardo si allontana gradualmente dai colori intensi della vita per approdare al bianco assoluto dell'eternit

Il gufo e il mago. Pessoa e Crowley...

Dell'Aira Alessandro
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
La sparizione sensazionale del mago inglese Aleister Crowley nella Boca do Inferno di Cascais, presso Lisbona, ebbe luogo con la complicitdi Fernando Pessoa e di Augusto Ferreira Gomes, un reporter suo amico. Era il 25 settembre 1930. O Mocho e o Mago, di Alessandro Dell'Aira, romanzo d'appendice in cinque puntate pubblicato a Oporto nel 1993, la piantica ricostruzione letteraria di quella messinscena stravagante. Il Gufo e il Mago, la sua versione italiana per Torri del Vento, comprende anche una sintesi dei principali saggi sul tema, usciti nel frattempo, e la ricostruzione dei retroscena di una farsa che fece scalpore.

Sofia e il mondo sottosopra

Hero Enrica
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
In un mondo "sottosopra", in cui gli alberi producono deliziosi dolcetti e le grotte si trovano nel cielo, al di sopra dei prati e delle nuvole, Sofia, timida e insicura ragazzina di una tranquilla città inglese, viene trascinata in un viaggio che la porterà molto lontano e che la trasformerà in una giovane donna saggia e consapevole delle proprie capacità. In compagnia di eccentrici ed irresistibili personaggi, di maghi un po' svitati e di nobili bruchi parlanti, di curiose befane e di biscotti funamboli, Sofia si ritroverà protagonista di una straordinaria avventura in cui niente è come dovrebbe essere e ogni regola logica sembra essere meravigliosamente sovvertita. Età di lettura: da 12 anni.

Neppure la mitologia. 36 poesie da...

Ritsos Giannes
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 5 giorni

10,00 €
Con la collana Gli Agapanti ci proponiamo di rendere accessibili a un pubblico di lettori italiani testi significativi della letteratura greca moderna, la fruizione stata finora limitata a quanti conoscono il neogreco. Il nome della collana costituisce un implicito omaggio al primo Nobel greco, Ghiorgos Seferis (1900-1971), che amgli agapanti (i giorni dell'amore) e li menzionpivolte nella sua opera.

Tre giorni

Ajello Patrizia
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Un pomeriggio di metà ottobre la linea dell'orizzonte passa rapidamente dai toni caldi e luminosi, tipici dell'estate di una città mediterranea, alle prime ombre del tempo incerto d'autunno. Torbide nuvole si avvicinano veloci e coprono la bella spiaggia che Bianca Nardi contempla ogni giorno dall'ampia vetrata della sua casa. Allo stesso modo, senza che Bianca se ne accorga, la sua vita viene sconvolta da un episodio traumatico che la donna fatica a rintracciare nel suo vissuto, e che la porterà, in stato confusionale, con la mente e il corpo debilitati, in una struttura ospedaliera che farà da contraltare, nelle pagine di questo romanzo, a quella bella spiaggia, ai capricci del mare, alle vicende alterne della sua vita. Il dottore Grimaldi, che accoglie Bianca e inizia a prendersi cura di lei, ha sufficiente esperienza e acuto istinto per capire che quello non è stato il primo "temporale" che Bianca ha dovuto affrontare: è una donna in là negli anni, madre di due figli ormai adulti, ancora molto innamorata del marito Giorgio. Vorace lettrice, appassionata fotografa e attenta padrona di casa, ha probabilmente soffocato con tanti libri.

Mamma 4x100

Pirrera Deborah
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Momenti di straordinaria normalità rubati al tempo. Quelli di una bambina che è arrivata quando ormai nessuno ci sperava più. Notti insonni, prime volte, baci rubati, macchie sulla tovaglia, gite al parco, colori sui muri, varicella, domande che non hanno risposta, risate con la pancia e qualche lacrima. Un libro che fa riflettere e sorridere su un'esperienza così unica e così comune

Ansedonia. Un amore di Maremma

Bonaccorsi Antonella
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Amiamo veramente ciò che conosciamo da sempre, che da sempre cresce insieme a noi, respira e palpita all'unisono con noi, quasi un'estensione di noi. Per il quale percepiamo istintivamente solo benevolenza, sincerità, purezza. E dovunque si possa andare nel mondo esisterà sempre un luogo, uno scorcio di esso, una sua immagine fugace, che ce lo ricordi.

Finchè duri il tempo

Barone Enzo
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
"La raccolta "Finché il tempo duri" si articola in quattro sezioni: racconti fantastici e apologhi, racconti d'amore, racconti di paesi e di periferie, racconti di realtà. Molti dei temi che animano queste storie erano già ne "La notte delle sedie volanti". Ed anche i protagonisti spesso somigliano a quegli altri. C'è qui però una unità, una omogeneità che nella prima raccolta forse non si intravedeva. Unità intanto stilistica perché le novelle ci consegnano quattro registri stilistici ben connotati e compatti al loro interno che vanno dalla essenzialità stilistica dei racconti di realtà, alla analisi diffusa e nitida della riflessione sugli stati dell'essere; dalla verve vivace e colorita dei racconti popolari all'effusione lirica e alle modulazioni malinconiche. Esiste poi un nesso piuttosto forte che inanella e cuce molti racconti, almeno quelli più rappresentativi. È, come lo stesso titolo suggerisce, il correre del tempo il suo guadagnarsi con inesorabile travaglio quello "standpunkt" finale, talora improvviso e inatteso, da cui si riesce a godere un significato più alto e compiuto del motivo narrativo".

Tripolis

Muratore Dario
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Un giovane uomo chiede a una vecchia donna quali siano le tracce della propria origine. La Libia, Tripoli, la colonia italiana. Attraverso il topos Nonna/Nipote viene evocato un secolo di storia, di vita, di morte ma soprattutto d'incontro tra due identità: quella del colonizzatore e del colonizzato, quella italiana e quella araba che si ritrovano a condividere una terra, una città, un deserto. Due anime e uno stesso dolore. Ma cosa succede quando l'Italia perde il dominio politico e la situazione improvvisamente si ribalta? L'arabo ritorna a essere il padrone della propria terra e l'italiano diviene ajsnabi, straniero.

Amor cieco

Mancuso Luigi
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
La conversazione tra un uomo e una donna nella terrazza di un albergo in Norvegia (lui pittore, lei archeologa) che cambia il destino di entrambi; l'improvvisa e incomprensibile scelta monacale di una ragazza allegra e vitale; le due vite di una donna sposata sedotta dalla lotta armata nell'Italia del sogno rivoluzionario e della folle deriva terroristica; l'irrompere inaspettato della malattia mentale nell'esistenza felice di una famiglia; la rievocazione in prima persona di un'esperienza indimenticabile, che fa scoprire alla protagonista una vocazione: leggere le lettere dal fronte (e scrivere le risposte) alle mogli e fidanzate rimaste a casa ad aspettare - tra timore e speranza - il ritorno dei loro uomini chiamati a combattere nel fango delle trincee della Grande guerra... Tredici storie semplici che sono altrettante variazioni su uno dei temi più caratteristici delle sensibilità letteraria moderna: il momento decisivo in cui qualcosa di imprevisto accade o si rivela e tutto cambia.

Sicilia dietro i vetri

Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Venticinque racconti che sono anche altrettanti viaggi: a piedi, tra i vicoli dei centri storici o risalendo i tornanti di Monte Pellegrino; per mare, saltando da una costa all'altra; lungo percorsi di campagna o autostrade, che ce la mettono proprio tutta per collegare le città, e persino in funivia su verso Erice. Viaggiare è anche attraversare: il proprio passato, la condizione di chi ha lasciato l'Isola; le zona d'ombra del mondo civile, di ieri e di oggi; la famiglia d'origine e quella che ci si è creati. Su questi temi si sono soffermati i venticinque autori che hanno aderito all'iniziativa coordinata e curata da Paolo Siena. Da anni Torri del Vento Edizioni è impegnata a finanziare, con i proventi di alcuni volumi, iniziative a carattere etico e sociale. Con il progetto Sicilia dietro i vetri parte dei proventi sarà devoluta alla fornitura di strumenti di lavoro per la diagnosi dell'autismo da donare ad ambulatori qualificati del territorio siciliano. Si ringraziano, pertanto, tutti gli autori che hanno condiviso il progetto, mettendo a disposizione i loro preziosi racconti e Renato Galasso che li ha illustrati.

Smasino Scacciapensieri

Perrotta Massimiliano
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Masino Scacciapensieri è uno scimunito siciliano che di mestiere pettina la sabbia. Veramente non lo paga nessuno, ma lui la pettina lo stesso. Così da tanti anni, a piedi o con mezzi di fortuna, sempre con il suo scacciapensieri nella bisaccia, gira per le spiagge del Mar Mediterraneo. Ha infatti un piano personale per liberarci dallo schifio contemporaneo, un piano segretissimo che potrete sapere pure voi. Masino Scacciapensieri è uno scimunito siciliano che infine così scimunito non è.

J. Note Book

Galasso Renato
Torri del Vento

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Il "J. Note Book" è un quaderno, ma anche un viaggio negli anni d'oro del jazz: l'incontro di suono e immagine ripercorre, pagina dopo pagina, la storia del jazz e sbircia, tra un brano e un'illustrazione, nelle vite dei suoi più significativi esponenti. Questo elegante note book nasce dalla collaborazione tra un illustratore, Renato Galasso, e un sassofonista, Francesco Marchese, che fondendo insieme i propri talenti hanno dato vita a una essenziale linea del tempo del jazz. E non hanno dimenticato di lasciare, tra un disegno e una citazione musicale, il vuoto, uno spazio destinato a essere riempito dai pensieri, gli appunti o gli schizzi di chiunque si trovi per le mani questo quaderno.