Guide a musei, siti storici, gallerie e siti artistici

Filtri attivi

La grande guida dei monumenti di Roma. Storia,...

Rendina Claudio
Newton Compton Editori - 2020

Disponibilità Immediata

14,90 €
Dire Roma significa automaticamente fare riferimento al suo assetto monumentale, dalle memorie archeologiche alle basiliche paleocristiane, dalle chiese rinascimentali e barocche alle dimore nobiliari, dalle statue alle fontane. Ma Roma monumentale è costituita anche da tutti quegli elementi ambientali che sono certe vie e piazze, antiche e moderne, tra ponti, gallerie e mura; le ville e i giardini, in un'esaltazione del verde tra casali e palazzine; i musei e le gallerie d'arte, tra capolavori di scultura e pittura; i teatri e gli stadi; fino agli infiniti sotterranei, tra catacombe e ipogei. Questa guida pertanto si ripropone di evidenziare la monumentalità di Roma, analizzando i particolari della sua grandezza urbanistica e ricordando anche gli artefici di certe grandiose costruzioni, in primo luogo i mecenati ovvero i committenti (imperatori, papi, nobili famiglie) e naturalmente i suoi realizzatori: gli artisti (architetti, scultori e pittori), gli artigiani e gli operai. In questo senso la guida è una rivisitazione di Roma a vari livelli, artistici, religiosi, folclorici e, perché no?, sentimentali, alla riscoperta di angolature e testimonianze che ci mostrano una città sempre diversa.

La grande bellezza di Roma attraverso i suoi...

Rendina Claudio
Newton Compton Editori - 2020

Disponibilità Immediata

12,90 €
Dire Roma significa automaticamente far riferimento alla bellezza dei suoi monumenti, dalle memorie archeologiche alle basiliche paleocristiane, dalle chiese rinascimentali e barocche alle dimore nobiliari, dalle statue alle fontane. E come non pensare anche a tutti gli elementi ambientali, le vie e le piazze, antiche e moderne, i ponti, le gallerie e le mura; le ville e i giardini; i musei e le gallerie d'arte; i teatri e gli stadi; fino agli infiniti sotterranei, tra catacombe e ipogei. Questa guida si ripropone di evidenziare la monumentalità di Roma, analizzando i particolari della sua grandezza urbanistica e ricordando anche gli artefici di certe grandiose costruzioni, i mecenati, i committenti (imperatori, papi, nobili famiglie) e naturalmente i realizzatori: gli artisti (architetti, scultori e pittori), gli artigiani e gli operai. In questo senso la guida è una rivisitazione di Roma a vari livelli, artistici, religiosi, folclorici e, perché no?, sentimentali, alla riscoperta di angolature e testimonianze che ci mostrano una città sempre diversa, dalla multiforme eterna bellezza.

La storia di Roma in 100 monumenti e opere d'arte

Beltramme Ilaria
Newton Compton Editori - 2020

Disponibilità Immediata

5,90 €
I monumenti e le opere d'arte custodite fra le strade e le sale dei musei romani raccontano l'eternità della capitale, la sua storia, le sue tappe dalla fondazione ai giorni d'oggi. Ilaria Beltramme, ripercorre i periodi salienti della città eterna attraverso le opere che meglio li hanno rappresentati e ne hanno espresso lo spirito. Dalla Roma degli etruschi e i suoi simboli, per passare a quella di Cesare, di Augusto e delle gens; e poi ancora, il Medioevo romano e la città papalina, il Rinascimento e le gesta dei papi del tempo, per arrivare alla Roma barocca, quella di Caravaggio e dei Barberini, e poi alla Roma settecentesca dei grandi architetti; per concludere poi con la Roma novecentesca e fascista e chiudere con l'età contemporanea, in cui parti della città sono in piena evoluzione, attraversando un peculiare momento di rinascita. Dalla Lupa capitolina alla Piramide Cestia, dalla Domus Aurea alla basilica di San Clemente, dai dipinti di Caravaggio all'opera di Borromini e Bernini, ripercorrendo i secoli fino ai nostri giorni, fatti di street art, di contaminazioni artistiche e di risveglio delle periferie.

La mia Europa a piccoli passi

Daverio Philippe
Mondadori Electa - 2019

Disponibilità Immediata

32,90 €
"Al turista che sia in grado d'inventare oggi un Grand Tour capace d'invertire quello settecentesco verso il Meridione per sostituirlo con un girovagare continentale viene suggerita una deambulazione più che una corsa in luoghi adatti alla riflessione. L'eccentricità andrebbe vissuta in senso etimologico come un'opportunità per cercare il luogo poco visto nelle città più attraenti". Dopo il "Grand Tour d'Italia a piccoli passi", un nuovo libro che è un invito al viaggio, questa volta oltralpe. Attraversando Francia, Svizzera, Belgio, Germania e i Paesi che costituiscono il vero cuore pulsante d'Europa, Philippe Daverio parte alla volta di luoghi che conosce bene grazie alle sue origini alsaziane, lungo itinerari suggestivi alla scoperta di un territorio ricco di tracce e testimonianze storiche e artistiche che uniscono gli europei. In città note, come Parigi o Berlino, oltre alle mete classiche, proposte attraverso la sua lente d'ingrandimento capace di scoprire storie e dettagli inediti, vengono suggerite anche visite a luoghi meno frequentati, come il museo Camondo o il Werkbundarchiv, "il "Museo delle Cose". Allo stesso modo, viaggiando alla scoperta di un territorio meno battuto, l'autore ci porta verso località poco conosciute, come Nancy, Darmstadt, Weimar. Un volume che ripropone la pratica di un turismo lento, che consente di viaggiare in poltrona o di pensare itinerari per un weekend o una vacanza alla ricerca di un modo nuovo di guardare le opere d'arte.

Roma

Giunti Editore - 2015

Disponibilità Immediata

12,50 €
Se volete visitare la magica Roma in un weekend lungo o per un breve soggiorno, questo volume fa proprio al caso vostro. Una guida agile, dove è possibile trovare tutto il meglio per organizzare una vacanza nel tempo a disposizione. Quattro itinerari selezionati guidano alla scoperta dei luoghi da non perdere e di tutte le novità da vivere a Roma. Vengono offerte ricche indicazioni per lo shopping, di cui Roma è una delle capitali mondiali, e un'accurata selezione dei grandi locali che hanno reso celebre la ristorazione cittadina, di trattorie ed enoteche, senza dimenticare gli storici caffè cittadini, gelaterie e cioccolaterie. Senza dimenticare numerosi suggerimenti per trascorrere la serata. Le indicazioni relative all'alloggio spaziano dagli alberghi più prestigiosi, che ospitano il bel mondo, a quelli più economici in pieno centro storico. La guida è completata da un dettagliato apparato di cartine, per aiutare il lettore a raggiungere agevolmente tutti i principali punti di interesse.

A testa alta. Passeggiate romane. I percorsi...

Mangianti Cesare
MMC Edizioni - 2006

Disponibilità Immediata

29,00 €
Il progetto "A testa alta" è composto da una serie di visite guidate alla scoperta e alla ricognizione delle targhe e delle epigrafi marmoree che sono poste sui palazzi e sui monumenti di Roma. Questo è il secondo volume e raccoglie tre nuovi itinerari: IV, V e VI che attraversano Trastevere, il Gianicolo, Monteverde e Villa Sciarra. Attraverso piacevoli passeggiate, targhe ed epigrafi ci permettono di ricordare personaggi che hanno dimorato in certi luoghi, avvenimenti storici, fatti urbanistici, eventi meteorologici, e costituiscono a tutti gli effetti la memoria di un vissuto sociale, politico e urbanistico che abbiamo il dovere di non dimenticare. Con una prefazione di Walter Veltroni.

I borghi più belli d'Italia. Il fascino...

Bacilieri Claudio
Società Editrice Romana - 2019

Disponibile in 3 giorni

19,90 €
Sono 289 (inclusi 3 "onorari") i piccoli centri storici inferiori ai 15 mila abitanti descritti in questa guida, illustrata da circa 2300 fotografie e giunta alla quattordicesima edizione. Un successo editoriale che si rinnova ogni anno, perché nel volume si trovano tutte le informazioni necessarie per organizzare un viaggio, o anche solo un fine settimana, in uno dei meravigliosi paesini della provincia italiana, selezionati dal Comitato scientifico dell'Associazione "I Borghi più belli d'Italia" tra i quasi ottocento visitati. Superato il difficile "esame di ammissione" - che tiene conto di una settantina di parametri di qualità architettonica, culturale e paesaggistica - i borghi certificati sono pronti a mostrare ai visitatori il loro patrimonio storico e artistico, i loro panorami avvolgenti, i piaceri della tavola, svelando una qualità della vita spesso introvabile altrove. Grazie a questa guida, al lavoro dell'Associazione "I Borghi più belli d'Italia", alla trasmissione Rai "Kilimangiaro" e alla rivista mensile "Borghi Magazine", i borghi italiani diventano sempre più attrattivi, uscendo dal cono d'ombra della marginalità e dell'insignificanza. Paesini sconosciuti ai più riescono, grazie a questo lavoro di rete, a suscitare l'interesse dei tour operator e dei turisti stranieri (il 36 per cento dei visitatori dei borghi) interessati a provare l'esperienza di un turismo lento, al quale, tra l'altro, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha dedicato il 2019: un anno da vivere con passo corto, a piedi, in bici o in treno, tra percorsi naturalistici, itinerari culturali e scoperte enogastronomiche. Nel volume sono segnalate circa 500 strutture per suggerire al lettore dove mangiare, dove dormire e cosa comprare. La guida accompagna il visitatore dentro la storia e la grande varietà di paesaggi, architetture, produzioni artigianali, feste, tradizioni, cibi, eventi che caratterizzano i borghi più belli, custodi di una parte importante dell'identità culturale del nostro Paese.

Monocrome

Cicchetti Manuel; Anti J. (cur.)
Touring - 2019

Disponibile in 3 giorni

49,00 €

Ager. Tredici musei raccontano il territorio...

D'Aureli Marco
Ghaleb - 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Questo libro, nella forma del diario di bordo, nasce per conservare traccia e restituire suggestioni degli itinerari toccati dalle passeggiate/racconto condotte sotto le insegne del progetto Ager e svolte tra luglio del 2017 e aprile del 2018. Nelle sue linee essenziali l'idea di base prevedeva lo sviluppo di tanti percorsi quanti sono i poli del Sistema, nonché la realizzazione di altrettante passeggiate/racconto (vale a dire performance di teatro narrazione che portano la parola detta ad alta voce a risuonare nei luoghi e ad evocarne il genius loci) tese a promuoverli e a renderli fruibili. A ricucire, a riconnettere i musei stessi con il proprio intorno, il proprio contesto, il proprio paesaggio ("zanzottinamente" inteso come luogo che raddensa in sé le storie e le esperienze di chi lo ha vissuto, attraversato, rappresentato). In una parola: il proprio ager.

Miniguida al territorio dell'antica Ostia....

Melandri Vladimiro; Manzetti Maria Cristina
Alpes Italia - 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
"Ho conosciuto il signor Vladimiro Melandri noto come Miro, durante una visita guidata, organizzata dalla banca del tempo del centro anziani di Ostia Antica e ho scoperto che da circa vent'anni anni si occupa, della formazione di guide junior, ovvero studenti preparati appositamente per fare da guida turistica ad altri studenti. La sua passione mi ha contagiato e mi è stato subito chiaro che fosse necessario far conoscere il suo preziosissimo lavoro. Così è nata l'idea di raccogliere in un volume l'amore di Miro per Ostia e per la sua storia e la passione dei ragazzi formati da Miro che, ogni anno, nel mese di maggio, conducono i loro coetanei delle scuole italiane (circa cinquemila l'anno), alla conoscenza della cultura, della storia e della bellezza di questo territorio, per molti versi ancora poco conosciuto. Questo lavoro, oltre a voler raccontare le attività svolte in tutti questi anni da Miro, vuole diventare un progetto pilota ovvero l'adozione del sistema di "mini guide" inventato da Miro anche da altre scuole in tutta Italia."

I giganti di marmo del centro storico...

Rosselli Luciano
ERGA - 2019

Disponibile in 3 giorni

11,90 €
Che cosa hanno in comune il Palazzo di Giustizia, la Loggia dei Banchi, il Museo di Sant'Agostino e il Convento delle Brignoline a Genova? Un esercito di giganti di marmo, che dopo aver subito bombardamenti, abbandoni, trasferimenti e sfratti hanno qui trovato casa. L'autore, attraverso un'attenta analisi ricostruisce la storia di 127 statue, alte più di tre metri che raffigurano i benefattori che con la loro ricchezza e generosità si sono pagati il rispetto delle istituzioni e il diritto alla immortalità. 127 giganti di cui 75 raccontati nel primo volume "I giganti di marmo dell'ospedale San Martino" e i rimanenti 52 in questo, ambientato nel Centro Storico di Genova.

I giganti di marmo dell'ospedale San...

Rosselli Luciano
ERGA - 2019

Disponibile in 3 giorni

12,90 €
Vi siete mai chiesti quanti siano, chi rappresentino e da dove vengano i giganti di marmo che si incontrano lungo i viali dell'ospedale San Martino? Questo libro ricostruisce la storia di 127 statue, alte più di tre metri, che raffigurano i benefattori che con la loro ricchezza e generosità si sono pagati il rispetto delle istituzioni e il diritto alla immortalità. 127 giganti, che dopo aver subito nel tempo bombardamenti, abbandoni, trasferimenti e sfratti, finalmente hanno trovato casa: 75 di loro sono nei viali del San Martino, raccontati in questo primo libro. E i rimanenti? Sparsi per la città e raccontati nel volume della stessa collana: "I giganti di marmo del Centro Storico genovese".

Un museum ritrovato: la collezione...

Di Franco Luca; La Paglia Silvio
Naus - 2019

Disponibile in 3 giorni

45,00 €
Personaggio tra i più illustri del Settecento, napoletano e non solo, Giovanni Carafa duca di Noja lega il suo nome prevalentemente all'impresa cartografica della Mappa topografica della città di Napoli e de' suoi contorni, ma i suoi eterogenei interessi lo condussero anche alla formazione di una cospicua collezione di antichità, lodata da diversi viaggiatori stranieri, tra cui persino Johann Joachim Winckelmann. Fino ad oggi, tuttavia, pochi erano i dettagli noti inerenti alle vicende che portarono dalla formazione della collezione fino alla sua dispersione. Grazie soprattutto ad un consistente fondo archivistico conservato presso l'Archivio di Stato di Napoli, invece, il presente volume fornisce finalmente una ricostruzione del "Museo di Noja", dal punto di vista sia storico sia archeologico.

Andare per Matera e la Basilicata

Di Caro Eliana
Il Mulino - 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
A lungo Basilicata ha voluto dire Cristo si è fermato a Eboli (1945). Una immagine forte e dolente, che non esaurisce però la ricchezza di quel mondo, salito all'attenzione internazionale prima con l'inserimento dei Sassi fra i siti Unesco nel 1993, poi con Matera capitale europea della cultura 2019. Ad accompagnarci nell'itinerario che si snoda tra vari centri lucani, alcune guide di eccezione: non solo Carlo Levi, visceralmente legato ad Aliano, ma anche Pier Paolo Pasolini, innamorato degli antichi rioni materani, Rocco Scotellaro, sindaco di Tricarico, poeta e scrittore, Giovanni Pascoli, che insegnò al liceo classico di Matera per due anni, la poetessa cinquecentesca Isabella Morra, straziata nella rocca di Valsinni, Albino Pierro e la sua Tursi, Leonardo Sinisgalli, mai dimentico di Montemurro. Su tutti, Orazio e la sua Venosa.

Roma senza cielo. Alla scoperta della città...

Arnaldi Valeria
Olmata - 2019

Disponibile in 3 giorni

11,50 €
La Madonna seduta con il Bambino tra le braccia. Di fronte, in piedi con un rotolo in mano a indicare il suo status, ritratto mentre indica una stella, uno dei profeti, forse Balaam, forse Isaia. Roma sorge su un'articolata mappa di gallerie e cunicoli: catacombe, sotterranei di questa o quella costruzione, Colosseo incluso, luoghi di culto, fino ad arrivare ai bunker. Un viaggio nella Roma "senza cielo", che viveva, pregava, sperava, a volte soffriva nell'ombra. Si comincia dalle catacombe, nate a Roma riprendendo il sistema a cunicoli delle necropoli etrusche ed ebraiche, ma sviluppandolo e "personalizzandolo". Dalle catacombe di Santa Priscilla ai bunker di Mussolini, senza dimenticare le Domus di Palazzo Valentini, alla scoperta della Roma "nascosta".

Guida alla città di Caserta. La reggia ed il...

Falcone Lidia
Spring - 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Questa guida vi porterà nei luoghi più belli della città e vi racconterà la loro storia in maniera familiare e accattivante. Nel 1997 il Palazzo Reale di Caserta, il Complesso monumentale del Belvedere di San Leucio e l'Acquedotto Carolino sono entrati a far parte dei siti UNESCO. Infatti, questi siti costituiscono insieme un'eloquente manifestazione della razionalità della progettazione architettonica ed urbanistica settecentesca che, ispirandosi alle idee del tempo, organizza lo spazio ed il paesaggio nel rispetto delle caratteristiche naturali del territorio.

In valle d'Itria. Cicerone di me stesso

Fumarola Pietro Massimo
Schena Editore - 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
"È stato portato avanti il discorso architettonico, soprattutto quello relativo alla statica della cupola trullana; statica sulla quale la letteratura specifica non ha fatto molta chiarezza." "I problemi relativi alla salvaguardia dei beni culturali sono in genere complessi e perciò vanno risolti con sensibilità, scuola, esperienza e conoscenza; tutti presupposti per non commettere errori irreparabili. È morto tutto un mondo passato; un mondo frugale ed elementare; un mondo di autarchia e austerità; un mondo di tenacia e perseveranza, di saggezza antica ed esercitata pazienza; un mondo di valori indiscussi e sacri doveri, di ruoli definiti e regole fisse; un mondo di ubbidienze rispettose e necessarie rassegnazioni; un mondo di pietre strappate alla terra e di terra strappata alle pietre; un mondo di fave e fichi secchi. In questo mondo il trullo è nato e si riflette. Senza questo mondo esso è un sopravvissuto. Sarà allora possibile salvarlo?"

Guida ai siti UNESCO del Veneto

Galifi Irene
Editoriale Programma - 2019

Disponibile in 3 giorni

9,00 €
Il Veneto è tra le regioni maggiormente rappresentate nella lista del patrimonio mondiale, con cinque siti totalmente all'interno del proprio territorio e tre che vi rientrano in parte. Questa pratica guida descrive al lettore i siti UNESCO presenti nel territorio, alla scoperta di un patrimonio unico ed estremamente prezioso, che merita di essere conosciuto e custodito da tutti noi.

I borghi più belli del Mediterraneo. L'eterna...

Bacilieri Claudio
Rubbettino - 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Fino a quando avremo occhi per la bellezza, nel mondo resterà la speranza. E fino a quando sapremo guardare il mare, interrogarlo, respirarlo, ci sarà motivo di gioia. Il Mediterraneo è un incontro fatale. Naufraghi al tavolino di un bar, vediamo la sua luce brillarci davanti. L'abbiamo cercata nelle pietre, nei cibi, nei piccoli paesi dimenticati, nei marmi e nei bronzi di un museo deserto. Abbiamo cercato il Mediterraneo in una stretta di mano e in un caffè, nei profumi della macchia, nella rete di canali e ruscelli disegnata su un tappeto orientale, nelle vie carovaniere che conducevano ai porti del Levante. Questa guida non vuole essere esaustiva: vi abbiamo inserito i borghi dove siamo stati e che ci sono piaciuti, ma molti altri mancano all'appello. Ora sono 135 di 17 Paesi, più sette itinerari. Ognuno di questi luoghi è una traccia di salvezza, un angolo dove rifugiarsi, nascondersi e vivere.

The Diocesan Museum of Naples. Museum guide

Di Mauro Leonardo; Giusti Laura; Russo Adolfo
De Rosa - 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Edizione inglese della guida completa al Museo Diocesano, ospitato nella settecentesca chiesa di Donnaregina Nuova nel centro di Napoli. Il taglio divulgativo del catalogo, dopo un'introduzione sulla storia e architettura della chiesa, offre un approccio iconografico che cerca di svelare il significato delle opere esposte, spesso evidenziando con un ingrandimento i particolari più significativi: dipinti, sculture, metalli preziosi, pietre vive che, attraverso millenni, ci accompagnano lungo un tragitto affascinante e ininterrotto di fede, arte e pietà.

Villa Farnesina

Bardi Edizioni - 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Edificata ai primi del Cinquecento per volere del banchiere senese Agostino Chigi, la Villa Farnesina rappresenta una delle massime espressioni del Rinascimento italiano. Concepita dall'architetto Baldassarre Peruzzi, fu affrescata da Raffaello, Sebastiano del Piombo, Giovanni da Udine e Sodoma.

Il santuario Nostra Signora dello Scoglio e...

Cavallo Giuseppe
Rubbettino - 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
"Qui, o viandante in cammino verso lidi lontani, puoi vedere Maria, la bella Signora che ti accoglie dall'alto di quello scoglio. La Regina del mare, che, come l'onda, infrangendosi sugli scogli, li supera e li sovrasta, ti fa vincere gli scoraggiamenti, le tante incertezze e scogli della vita. "Come può uno scoglio arginare il mare", si domandava una sempre nota canzone di Lucio Battisti. Quando c'è Maria, ogni scoglio è un piccolo ostacolo che non potrà "arginare il mare". Di fronte a Maria non ci sono scogli insuperabili. Per questo, "anche se non voglio torno già a volare". "E, tu, devoto della Madonna dello Scoglio, non fermarti al primo scoglio che incontri. Non arrenderti di fronte alla prima difficoltà. "Alzati e cammina!" Porta a tutti la gioia del Risorto! Nostra Signora dello Scoglio ti porta a Gesù, che sulla croce sussurra al tuo cuore: Ti aiuterò, anche se non verranno meno le difficoltà e le prove. Non ti scoraggiare! Sarò con te, ti rialzerò e ti sosterrò sulle mie mani. Sii strumento dell'amore di Dio. E così darai senso alla tua vita. Maria indica il percorso da seguire: "Fate quello che egli vi dirà". Fidiamoci. Facciamo sì che la Parola del Signore diventi misura del nostro essere ed agire. Viviamola come la grande novità che trasforma il nostro modo di vedere. Lasciamoci attrarre da Lei. Da qui ritorniamo carichi della gioia che la Vergine ha cantato prima di noi: "L'anima mia magnifica il Signore... ha guardato l'umiltà della sua serva".

Padula. Sistema museo

Arte'm - 2018

Disponibile in 3 giorni

3,00 €
Padula è il cuore, il destino del vallo di Diano. Città antica sulle rotte tra nord e sud, est e ovest, attraversata dalla via romana Popilia, custodisce la civiltà dei culti pagani e cristiani, delle chiese medioevali, la laboriosità dei maestri scalpellini che ancora lavorano il marmo bianco delle sue cave. È un borgo magico capace di storie nuove, plurimediali. È la casa di Joe Petrosino, emblema della legalità moderna, dell'epopea di Carlo Pisacane. È il casato nobile dei Sanseverino, che commissiona ai frati certosini nel 1306 la prima certosa del sud, patrimonio mondiale dell'unesco. Il borgo antico. La Certosa di San Lorenzo. Il battistero di San Giovanni in fonte. Casa museo di Joe Petrosino. Il museo civico multimediale.

Guida ai musei da riscoprire del Triveneto

Galifi Irene
Editoriale Programma - 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Il Triveneto è ricco di piccoli musei assai curati e spesso di ultima generazione, veri e propri scrigni pieni di tesori, spesso sfortunatamente penalizzati da una posizione troppo isolata o troppo turistica. Ne abbiamo così tanti che ci vorrebbe un'enciclopedia in più volumi per raccoglierli tutti: noi ne abbiamo selezionati alcuni, unici nel loro genere, dove i visitatori più esigenti e curiosi potranno riscoprire un patrimonio culturale talvolta poco noto, ma certamente affascinante. Bolzano - Museo della Scuola (Schulmuseum) Trento - Museo dell'Aeronautica "Gianni Caproni"  Lozzo di Cadore - Museo della Latteria Padova - Musme - Museo della Medicina Bergantino - Museo Storico della Giostra e dello Spettacolo Popolare Cornuda - Museo della Stampa e del Design Tipografico Isola di San Servolo - Museo del Manicomio "La Follia Reclusa" Verona - MA - Museo Africano Bassano del Grappa e Schiavon - Museo della Grappa Poli Maniago - Museo dell'arte Fabbrile e delle Coltellerie Muggia - Biblioteca Beethoveniana Casa Museo Prato Carnico fraz. Pesariis - Museo dell'Orologeria ... e molti altri ancora ...

Villa Farnesina. Ediz. inglese

Bardi Edizioni - 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Built in the early sixteenth century by the will of the banker Agostino Chigi, Villa Farnesina represents one of the highest expressions of the italian Renaissance. Designed by the architect Baldassarre Peruzzi, it was frescoed by Raffaello, Sebastiano del Piombo, Giovanni da Udine and Sodoma.

Mantova. La calendula e l'aquila

Braglia Riccardo
Il Rio - 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Dal momento che il viaggio nella città d'arte è un viaggio nello spirito, allora bisogna riconoscere che il carattere distintivo della città d'arte, la sua evocazione e il suo charme è, prima di tutto, una questione di atmosfera. Il fascino di Mantova sono anche le rondini che gridano nei purpurei tramonti d'estate nel cielo di piazza Sordello fra le torri del Castello di San Giorgio e la cupola del Sant'Andrea. Il fascino di Mantova è anche la rosa bianca che sfiorisce, con grazia, nel giardino Pensile. Sarà per la cintura lacustre baluardo alla orribile lebbra edilizia che - da Rimini a Torino quasi senza soluzione di continuità - ha devastato la dolce terra padana. Sarà per il suo felice isolamento, per le implacabili estati e per gli inverni severi. Il fatto è che Mantova, prima di essere città d'arte, è ancora città dell'anima.

Il Palazzo Merulana e la collezione Cerasi

Skira - 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
In queste pagine vengono ripercorse le principali vicende che hanno segnato la storia, non priva di vicissitudini, del monumentale Palazzo Merulana, recuperato risanando una ferita rimasta aperta per quasi mezzo secolo nel cuore di Roma. Al radicale restauro dell'edificio si lega strettamente un'altra storia importante, quella della Collezione Cerasi, che è esposta nei suoi spazi: una delle più pregevoli raccolte di arte italiana tra le due guerre - ne fanno parte, tra gli altri, capolavori di Giacomo Balla, Mario Sironi, Giorgio de Chirico, Antonio Donghi, Mario Mafai, Antonietta Raphael e Giuseppe Capogrossi -, soprattutto per quanto riguarda l'avventura della Scuola Romana. Un progetto importante che si inserisce in una tendenza già in atto da alcuni anni, che vede l'amministrazione comunale impegnata in un complessivo processo di riqualificazione dell'area intorno alla Stazione Termini.

I cento anni la meraviglia e il solletico-A...

Suardi Paola; Dolciotti Valentina; Cassiano Quirci L. (cur.)
Lubrina-LEB - 2018

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
"Il Museo Civico di Scienze Naturali "Enrico Caffi" compie nel 2018 cento anni. Li festeggia senza troppo scomporsi, accogliendo amici e visitatori attraverso un'area d'ingresso nuova di zecca preservando intatto tutto il proprio fascino. Era il 14 luglio 1918 quando venne inaugurato il Museo di Scienze Naturali di Bergamo, nel Palazzo Nuovo in piazza Vecchia. In quel casuale ossimoro costituito dal palazzo Nuovo in piazza Vecchia - oggi sede della Biblioteca Civica Angelo Mai - si potrebbe trovare un segno dei molteplici opposti che ancora oggi caratterizzano il Museo e ne fanno allo stesso tempo un luogo di svago e cultura, istituzione formale ma anche occasione informale di conoscenza e approfondimento. Per non parlare del contrasto tra l'immobilità di fossili, minerali, animali tassidermizzati e scheletri, e il rimando continuo che da questi stessi si proietta verso la natura che sta fuori dal Museo, mutevole e vivace; i pezzi delle collezioni etnografiche che parlano di vite e culture apparentemente lontane nel tempo e nello spazio e oggi spesso così vicine a noi per i flussi migratori intervenuti".

Andar per statue. A Genova e in Liguria in 85...

Traverso Patrizia; Tettamanti Stefano
Il Canneto - 2018

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
A volte si mimetizzano nelle vie delle città come funghi nel bosco. Altre volte sono esposte agli occhi di tutti in modo sfacciato. Quasi sempre ci passiamo davanti senza vederle e se le vediamo quasi mai sappiamo chi o che cosa rappresentino (tranne Garibaldi, Colombo e pochissimi altri) e perché siano lì, tanto meno chi le abbia scolpite e quando. Eppure le statue raccontano tanto di noi, di quello che siamo, di quello che siamo stati e di come vorremmo essere ricordati. Dal Corsaro Nero di Ventimiglia al Peter Pan di Sestri Levante, da Mike Bongiorno a Sanremo a Karol Wojtyla a Chiavari, dalla strega di Triora al cane di Camogli, da don Orione ad Alessandro Natta, dalle olive giganti di Taggia ai tonni suicidi di Molassana, dalla fionda di Albenga al basilico di Prà, dal generale Belgrano al comandante Bisagno, il giro della Liguria in ottanta e più tappe organizzato da Patrizia Traverso e Stefano Tettamanti è una sorpresa continua, un invito a indigeni e foresti a guardarsi intorno, a tenersi lontani dai luoghi comuni e a giocare con la storia, la memoria e la fantasia nelle pubbliche vie, alla scoperta di storie curiose o struggenti, drammatiche o divertenti. Le storie che le statue raccontano a tutti coloro che hanno voglia di ascoltarle.

Il Santo Sepolcro a Gerusalemme

Salvarani Renata
Bams Photo - 2018

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
Tracce di una presenza umana ininterrotta fin dalla preistoria e due millenni di devozione cristiana fanno dell'area del Santo Sepolcro un luogo unico al mondo: una stratificazione fittissima di memorie, immagini e liturgie, nella quale ogni pietra rimanda a eventi storici e significati religiosi. Fulcro memoriale della Cristianità, racchiude segni di innumerevoli passaggi, costruzioni e ricostruzioni, saccheggi, progetti. Spazio simbolico aperto alla presenza di più comunità cristiane, è parte della storia di fede delle Chiese di tutto il mondo. Questo volume è uno strumento di visita per la conoscenza "in situ" dell'intero complesso e per l'approfondimento sulla storia del luogo e dei suoi elementi, rapportati con la complessa totalità di Gerusalemme.

Infinito stupore. Viaggio nel Museo...

Razzano Pier Luigi
Intra Moenia - 2018

Disponibile in 3 giorni

7,90 €
Alla scoperta del Museo Archeologico Nazionale di Napoli in compagnia di alcuni visitatori illustri: Alexandre Dumas, Gustave Flaubert, Théophile Gautier, Herman Melville e Joseph Conrad. Attraverso le loro esperienze il Museo si rivela un immenso continente tutto da esplorare. Le sale sono uno scrigno pieno di ricchezze, i reperti custoditi hanno sconfitto la morte e sussurrano nel presente la loro vita ancora palpitante. Così varcare l'ingresso del Museo è entrare in un altro tempo che genera ogni volta, in chiunque, "Infinito stupore". Prefazione di Paolo Giulierini.

London mirabilia. Viaggio nell'insolito incanto

Cenzi Ivan; Vannini Carlo
Logos - 2018

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Alla scoperta dei più eccentrici splendori della City Non bisogna lasciarsi ingannare dal cliché del cielo perennemente plumbeo, o dal fantasma dei moralismi vittoriani, né limitarsi a vedere nella sobria e classica architettura londinese un'espressione della severità anglosassone. Ben più di altre metropoli, infatti, Londra è una sconfinata moltitudine che vive di contrasti. Solo qui - forse proprio per reazione al congenito, misurato contegno - hanno potuto fiorire l'iconoclastia dandy, la scorrettezza senza tabù del British humour, le esplosioni estatiche di Blake e il nichilismo punk. Solo qui i più avveniristici palazzi si innalzano senza vergogna di fianco a filari di villette a schiera o ad antiche chiese. E solo qui si può contemplare un tramonto su una caotica stazione ferroviaria, e sentirsi "in paradiso", come recita Waterloo Sunset dei Kinks, forse la più bella canzone che sia mai stata dedicata alla città. "London mirabilia" propone un'immersione negli inaspettati colori, nelle contraddizioni e negli splendori meno noti della City. 17 location eccentriche ed eleganti attendono il lettore che - accompagnato dai testi Ivan Cenzi, l'esploratore del bizzarro, e dalle suggestive fotografie di Carlo Vannini - potrà visitare i più reconditi musei, ammirando di volta in volta la delicatezza di antichi ventagli istoriati o la terribile maestosità delle macchine da guerra che conquistarono il cielo e il mare. Sorseggerà l'immancabile pinta di real ale in un classico pub londinese che conserva macabre reliquie di una vicenda straordinaria; scoprirà sontuose dimore arabescate dissimulate dietro a facciate ordinarie, e collezioni fluorescenti di insegne al neon; si aggirerà tra le lapidi inghiottite dalla vegetazione nei romantici cimiteri inglesi; varcherà la soglia di interni fiabeschi e di autentiche wunderkammer moderne.

Nomade tra la bellezza. Viaggio per musei,...

Gemmellaro Ferruccio
Il Convivio - 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
"Colorare i colori, idea da moltissimo tempo individuata e coltivata, è una conquista da perseguire sotto l'incalzare di sua maestà il tempo oppure il desiderio di vedere riannodati gli atavici e, troppo spesso, ignorati legami tra realizzazione artistica e realtà di tutti i giorni? Colorare i colori è, alla fin fine, il viaggiare attraverso una realtà sicuramente immateriale ma senz'altro viva; è il danzare da occasionali percezioni a singolari suggestioni; è l'andirivieni sistematico dal dubbio metodico alla profondità di un'emozione; è in definitiva un invito a vivere ciò che spesso nella quotidianità non trova spazio perché si perde nella celerità dei tempi sempre più ossessivi e sempre meno padroneggiabili". (Leonardo Vecchiotti)

Grand tour d'Italia a piccoli passi

Daverio Philippe
Mondadori Electa - 2018

Disponibile in 3 giorni

32,90 €
Philippe Daverio ci fa da cicerone attraverso le bellezze del nostro Paese, in una sorta di "visita guidata" di quel museo diffuso che è l'Italia: chiese, monumenti, gallerie e opere d'arte. I luoghi - noti, meno noti o decisamente insoliti - sono scelti e raccontati in maniera non sistematica, in base ai viaggi e agli interessi che l'autore ha coltivato negli anni. Un volume che supera il meccanismo della guida turistica e si propone come un itinerario suggestivo e visionario, un viaggio "lento" alla scoperta di volta in volta di un aspetto storico o artistico che racconta un pezzo della storia culturale del nostro Paese.

Campidoglio. La storia. La visita

Luciani Roberto
Dei Merangoli Editrice - 2018

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
Non solo una guida ma un libro completo ed esaustivo che, come il dio Giano protettore degli inizi e dei passaggi, visiona e contempla entrambe le direzioni: da un lato vi accompagnerà alla scoperta della storia del Campidoglio, dalle sue origini etrusche ai moderni restauri, dall'altro vi guiderà durante la visita del colle capitolino e dei suoi musei.