Reghini Arturo

Reghini Arturo

Simbolismo e filologia

Reghini Arturo
Tipheret 2019

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Sembra naturale che gli antichi si servissero del linguaggio come di un simbolo per esprimere la loro conoscenza. In tal modo ottenevano il duplice intento di imprimere nella mentalità dei popoli concetti base non errati, offrendo loro spontanei accostamenti suggestivi, e di lasciare indelebili tracce del loro passaggio che, riconosciute dal mistico pellegrino, costituiscono come una segnalazione e riprova della buona via percorsa.

La legge contro le società segrete...

Reghini Arturo
Tipheret 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Sotto lo pseudonimo Maximus, Arturo Reghini firma importanti interventi sulla rivista, da egli stesso diretta, "Ignis" dall'aprile al dicembre del 1925. Appaiono qui i suoi interventi contro la Legge contro le Società segrete (ma in realtà, contro la Massoneria), proposta da Mussolini in Parlamento proprio nel 1925 e che vide l'unica opposizione da parte di Antonio Gramsci; ma anche testi di critica letteraria quali le note sul "Cosmopolita" e l'analisi dell'"Ode alchemica" di Fra Marcantonio Crassellame Chinese. Una chicca particolare è, infine, la descrizione dell'attività di un fachiro, fortemente sponsorizzata dal Reghini stesso.

Massoneria e cristianesimo e altre...

Reghini Arturo
Tipheret 2016

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Questo volume raccoglie tre saggi di Arturo Reghini apparentemente slegati tra loro per argomento e concezione; in realtà sono tutti attraversati da un unico fil rouge quello del ritorno alla Tradizione, la riscoperta dei valori fondanti dell'iniziazione, l'origine dei significati simbolici. Per ciò nel primo saggio Massoneria e cristianesimo si affronta il rapporto tra religione e Massoneria; in La resurrezione iniziatica e quella tradizionale, ricerca la fonte reale della ritualità e i significati che essa sottende. In Cagliostro, infine, dimostra come il Conte non sia poi quell'impostore famoso, che è generalmente ritenuto grazie alla disonesta, sistematica, accanita diffamazione organizzata ai suoi danni dai paladini della carità cristiana.

Un'ode alchemica di Fra Marcantonio...

Reghini Arturo
Aurora Boreale 2019

Non disponibile

15,00 €
Uscito nel 1925 sulla rivista Ignis e firmato con lo pseudonimo di Maximus, "Un'ode alchemica di Fra Marcantonio Crasellame Chinese" di Arturo Reghini è uno studio interpretativo di uno dei più noti testi alchemici del XVII° secolo. Un testo che è stato, fra quelli italiani in materia, probabilmente il più largamente citato e tradotto negli ultimi quattro secoli. La Lux Obnubilata suapte natura refulgens. Vera de Lapide Philosophico Theorica, metro italico descripta, et ab auctore innominato Commenti gratia ampliata (questo è il suo titolo completo) vide la luce nel 1666 a Venezia, con l'enigmatica firma di "Fra Marcantonio Crasellame Chinese". Si tratta di un'ode a soggetto alchemico in lingua Italiana, composta da tre "canzoni", preceduta da una prefazione in Latino e seguita da un proemio e poi da un commento. L'opera venne a lungo attribuita a Otto Tachenius, un medico, farmacista e alchimista tedesco del XVII° secolo, ma nel 1956 Pericle Maruzzi dimostrò che questo straordinario testo alchemico è stato in realtà scritto dal Marchese Francesco Maria Santinelli, un nobile ed iniziato pesarese, poeta e cultore di Alchimia molto vicino alla Regina Cristina di Svezia.

Sulla quaresima iniziatica e altri...

Reghini Arturo
Tipheret 2018

Non disponibile

10,00 €
Nel 1925 Arturo Reghini diede vita e dirisse «Ignis. Rivista di stadi iniziatici». Il volume raccoglie i suoi scritti lì comparsi. Particolarmente di rilievo la parte proveniente dai documenti inediti del Santo Uffizio riguardanti il processo a Cagliosto, ma anche di non poco conto gli altri articoli e le recensioni da esso redatte, in quanto delineano sia il pensiero dell'autore, quanto il suo rapporto con le correnti esoteriche dell'epoca.

Sulla tradizione occidentale

Reghini Arturo
Aurora Boreale 2018

Non disponibile

16,45 €
Il saggio di Arturo Reghini "Sulla tradizione occidentale" uscì per la prima volta nell'ormai lontano 1928 sulle pagine di «Ur», storica rivista ideata nel 1926 dallo stesso Reghini e che vide la luce l'anno successivo, con un giovane e ancora relativamente sconosciuto Julius Evola in qualità di direttore. Con quest'opera Reghini ha avuto l'indiscusso merito di essere stato tra i primi intellettuali del '900 ad affermare la netta estraneità della dottrina cristiana dal contesto della più pura e autentica tradizione occidentale. E lo fece come non seppero farlo autori del calibro di René Guénon, che fondamentalmente considerava l'Occidente ormai inevitabilmente decaduto, non recuperabile, e che volgeva sempre più a Oriente e alle tradizioni orientali il proprio interesse, o ancor meno di Evola, che non tardò ad abbandonare l'idea di una grande e salda tradizione iniziatica eleusino-pitagorica-romana-mediterranea, alla quale egli del resto non solo non era mai appartenuto, ma che non aveva mai neppure compreso e alla quale mai aveva intimamente creduto. Prefazione di Moreno Neri e introduzione di Nicola Bizzi.

Enrico Cornelio Agrippa e la sua magia

Reghini Arturo
Tipheret 2017

Non disponibile

12,00 €
Questo lungo saggio nasce come introduzione alla prima edizione italiana del "De Occulta Philosophia" di Enrico Cornelio Agrippa di Nettesheim. Reghini lo compose intorno al 1926 ed è molto più di una semplice introduzione, appare piuttosto come un vero e proprio lavoro critico su Agrippa e il suo tempo.

Introduzione ai numeri pitagorici

Reghini Arturo
Tipheret 2017

Non disponibile

12,00 €
Un'Introduzione ai numeri pitagorici - come scriveva lo stesso Reghini in una lettera - «di carattere filosofico e culturale in cui la questione dell'aritmetica pitagorica è inquadrata nel pitagoreismo in generale. [...] Nell'ultima revisione ho cercato di smussare tutte le punte in modo da non offendere troppo gli adoratori dei vari feticci che ancora purtroppo fanno da padroni. Mi è costato quasi due anni di lavoro, e il giudizio altrui in proposito non mi preoccupa perché so non esservi alcuno in grado di farlo sotto tutti i suoi aspetti tranne forse Guénon».

Le parole sacre e di passo dei...

Reghini Arturo
Tipheret 2016

Non disponibile

10,00 €
Attraverso uno studio storico e filologico, le parole sacre e le parole di passo dei primi tre gradi della massoneria vengono analizzate e precisate, in maniera da trovarne il nesso reale con il mistero della cerimonia iniziatica. Un'analisi approfondita che affianca le teorie della letteratura d'argomento, del tempo di Arturo Reghini, alle tradizioni misteriche egizie, greche e latine. Un'opera fondamentale per chi si vuole addentrare nello studio della Tradizione e della Libera Muratoria.

Aritmosofia

Reghini Arturo
Pizeta 2000

Non disponibile

10,50 €
Il volume è una ristampa dell'opera dell'esoterista italiano Arturo Reghini, costituita da una serie di regole e di teoremi sui numeri, che, partendo dal loro aspetto di simboli aritmetici, divengono via via gli elementi di un complesso linguaggio iniziatico. L'opera di Reghini, più che un punto di arrivo è, infatti, un punto di partenza: alcuni passaggi matematici talvolta appena abbozzati costituiscono motivo di approfondimento e di nuove scoperte.

Aritmosofia

Reghini Arturo
Arché 2000

Non disponibile

10,50 €
Una serie di appunti, con regole e teoremi sui numeri che, partendo dal loro aspetto di simboli aritmetici, divengono via via gli elementi di un linguaggio iniziatico complesso.