Woolrich Cornell

Woolrich Cornell

L'impronta dell'assassino

Woolrich Cornell
Mondadori 2019

Disponibile in libreria  
GIALLI

14,00 €
Conseguenze nefaste possono derivare da un gesto impulsivo come lanciare un paio di scarpe dalla finestra per zittire dei gatti rumorosi: Tom Quinn se ne accorgerà quando le impronte di quelle scarpe saranno rilevate sulla scena di un delitto. Invece il signor Stapp, ossessionato dal proposito di uccidere la moglie con un'ingegnosa trappola esplosiva, vedrà il piano omicida ritorcerglisi contro. E che dire di Brains Donleavy, il cui alibi perfetto non lo proteggerà dai beffardi capricci della sorte? Quinn il contabile, Stapp l'orologiaio, Donleavy il gangster e altri ancora scopriranno, nei loro appuntamenti in nero con un destino atrocemente beffardo, che in questa nostra piccola vita senza speranza niente va mai come dovrebbe. Ogni cosa si rivolta contro di noi, fino all'ineluttabile conclusione.

L'occhio di vetro

Woolrich Cornell
Orecchio Acerbo

Disponibile in libreria  
GRANDI CLASSICI

12,50 €

Giallo a tempo di Swing

Woolrich Cornell
Feltrinelli 2009

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
Alcuni dei più importanti racconti di Cornell Woolrich. Del filone noir, tanto caro all'autore, spiccano "La figlia di Endicott" (1938) in cui un capitano distrugge gli indizi che sembrano collegare sua figlia con un omicidio e fa perfino arrestare un'inno

New York Blues

Woolrich Cornell
Feltrinelli 2007

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
Per festeggiare i cento anni della nascita di Woolrich, Francis M. Nevins ha raccolto quattordici racconti editi su riviste pulp ("Detective Fiction Weekly", "Pocket Detective", "Argosy", "Dime Detective", "Black Mask", "Baffling Detective Stories"). I pri

Giallo a tempo di swing

Woolrich Cornell
Feltrinelli 2007

Non disponibile

15,00 €
Alcuni dei più importanti racconti di Cornell Woolrich. Del filone noir, tanto caro all'autore, spiccano "La figlia di Endicott" (1938) in cui un capitano distrugge gli indizi che sembrano collegare sua figlia con un omicidio e fa perfino arrestare un'innocente per non vedere rovinata la sua reputazione, e "Detective William Brown" (1938), archetipo dello "sbirro noir": un opportunista senza scrupoli che sale nella gerarchia delle forze dell'ordine grazie a una mescolanza di brutalità e coraggio allo stato puro. Il vero protagonista è un amico di William Brown che scopre la verità dietro la stupefacente carriera del detective, una verità che verrà messa a tacere, perché, come dice Woolrich, gli uomini come Brown hanno licenza di ucciderci a loro piacimento. Ma il più sconvolgente di questo filone è "Tre omicidi per uno" (1942) di cui colpisce la forte similitudine fra le scene d'apertura e la prima mezz'ora della pellicola di Hitchcock "Il ladro". Il protagonista è Rogers, un ex poliziotto che diventa l'ombra che bracca un delinquente di nome Blake. Chiunque ritenga che dovremmo parteggiare per Rogers, o vederlo come un eroe, si è già perso in un mondo che è radicalmente opposto al mondo di Woolrich in cui, con poche eccezioni, questi mostri con licenza di torturare e uccidere sono i vicari delle potenze maligne e invisibili che governano le nostre vite. Sbirri, droghe, jazz, suspense e terrore: il secondo volume di racconti in occasione del centenario della nascita del "padre del noir".

L'angelo nero

Woolrich Cornell
Fanucci 2006

Non disponibile

7,90 €
La loro vita era perfetta: una giovane sposa, un marito innamorato, che per lei aveva coniato il soprannome di "viso d'angelo". Ma quando lui viene arrestato con l'accusa di aver ucciso una donna, quella che molti considerano la sua amante, "viso d'angelo" non riesce a rassegnarsi. Impugna l'agenda della donna uccisa e ripercorre uno a uno tutti i suoi contatti alla disperata ricerca della verità. Suo malgrado, finirà di fronte a un incubo che non avrebbe mai immaginato.

New York Blues

Woolrich Cornell
Feltrinelli 2006

Non disponibile

13,50 €
Per festeggiare i cento anni della nascita di Woolrich, Francis M. Nevins ha raccolto quattordici racconti editi su riviste pulp ("Detective Fiction Weekly", "Pocket Detective", "Argosy", "Dime Detective", "Black Mask", "Baffling Detective Stories"). I primi tredici furono pubblicati tra il 1936 e il 1943. Il quattordicesimo, New York Blues, che dà il titolo a questo volume, ha una storia diversa. Uscì postumo nel 1970 sulla "Ellery Queen's Mystery Magazine" e fu probabilmente l'ultimo dei suoi racconti. "New York Blues", il primo dei due volumi antologici, è arricchito da una prefazione Nevins e da una postafazione di Goffredo Fofi.

Sipario nero

Woolrich Cornell
Fanucci 2006

Non disponibile

7,50 €
Un pezzo di cornicione che si stacca da un tetto e lo colpisce sulla testa, e per Frank Townsend la vita cambia completamente. Torna a casa e la trova vuota. Riesce a procurarsi il nuovo indirizzo di sua moglie e la raggiunge solo per apprendere che sono passati tre anni da quando l'ha salutata per l'ultima volta, prima di sparire nel nulla. Tre anni nascosti dietro un sipario nero, dal quale affiorano però strane figure: un uomo in grigio che lo insegue e gli punta una pistola contro, una ragazza che sembra condividere con lui un terribile segreto. Per Townsend comincia un lungo incubo. Inseguito e braccato, deve a sua volta cercare di afferrare un passato che continua a sfuggirgli e sul quale è necessario far luce per poter continuare a vivere...

L'angelo nero

Woolrich Cornell
Fanucci 2005

Non disponibile

16,00 €
La loro vita era perfetta: una giovane sposa, un marito innamorato, che per lei aveva coniato il soprannome di "viso d'angelo". Ma quando lui viene arrestato con l'accusa di aver ucciso una donna, quella che molti considerano la sua amante, "viso d'angelo" non riesce a rassegnarsi. Impugna l'agenda della donna uccisa e ripercorre uno a uno tutti i suoi contatti alla disperata ricerca della verità. Suo malgrado, finirà di fronte a un incubo che non avrebbe mai immaginato.

Sipario nero

Woolrich Cornell
Fanucci 2004

Non disponibile

12,50 €
Un pezzo di cornicione che si stacca da un tetto e lo colpisce sulla testa, e per Frank Townsend la vita cambia compoletamente. Torna a casa e la trova vuota. Riesce a procurarsi il nuovo indirizzo di sua moglie e la raggiunge solo per apprendere che sono passati tre anni da quando l'ha salutata per l'ultima volta, prima di sparire nel nulla. Tre anni nascosti dietro un sipario nero, dal quale affiorano però strane figure: un uomo in grigio che lo insegue e gli punta una pistola contro, una ragazza che sembra condividere con lui un terribile segreto. Per Townsend comincia un lungo incubo. Inseguito e braccato, deve a sua voltacercare di afferrare un passato che continua a sfuggirgli e sul quale è necessario far luce per poter continuare a vivere...

Appuntamenti in nero

Woolrich Cornell
Einaudi 2000

Non disponibile

8,26 €
Un giorno, a pochi passi dal luogo dove ha appuntamento con la fidanzata, Johnny Marr rimane senza fiato alla vista del corpo straziato e senza vita di una ragazza bellissima. La sua. Johnny cerca di assorbire il colpo, ma la ferita è troppo profonda. Il male è talmente grande che non può essere estirpato ma solo nutrito. Con la vendetta. Ogni anno all'appuntamento mancato con la sua fidanzata, Johnny Marr sostituirà un nuovo incontro, un appuntamento con la morte.