Tullio Leopoldo

Tullio Leopoldo

Breviario di diritto della navigazione

Tullio Leopoldo
Giuffrè 2019

Non disponibile

30,00 €
L'aggiornamento della terza edizione riguarda, in particolare, le autorità di sistema portuale, la navigazione da diporto, i contratti del turismo organizzato, il contratto di pilotaggio, il soccorso nelle avarie comuni. L'opera, coniugando le esigenze di completezza e sinteticità, conferma la sua vocazione didattica, grazie alla sistematicità dell'esposizione e all'uso del grassetto e dei quadri sinottici, molto apprezzati dagli studenti.

Manuale di diritto della navigazione

Lefebvre D'Ovidio Antonio
Giuffrè 2019

Non disponibile

66,00 €
L'opera esplora la materia del diritto della navigazione estendendosi a tutti gli aspetti ad essa collegati: diritto privato, amministrativo, processuale, internazionale e penale. Nella trattazione si tiene conto di tutta la legislazione speciale e degli orientamenti della giurisprudenza. Il Manuale mantiene lo spirito con il quale i primi due Autori avevano coltivato l'esposizione della materia.

Breviario di diritto della navigazione

Tullio Leopoldo
Giuffrè 2013

Non disponibile

26,00 €
Il Breviario di diritto della navigazione costituisce un'editio minor del manuale di diritto della navigazione di Lefebvre-Pescatore-Tullio giunto ora alla XIII edizione. Del manuale ha conservato la sistematica e molto spesso anche il testo, ma è privo di note e riduce sensibilmente il volume degli istituti di minore rilevanza. Si tratta di un'opera destinata essenzialmente alla didattica, che intende presentare agli studenti il diritto della navigazione in maniera sintetica e nel contempo offrire loro un quadro completo degli istituti della materia. È l'unico testo oggi sul mercato che si presenta con i menzionati caratteri di sinteticità e completezza e che è aggiornato con i più recenti sviluppi normativi (fra cui il nuovo sistema di limitazione della responsabilità dell'armatore per crediti marittimi).

Codice della navigazione. Con le...

Tullio Leopoldo
Giuffrè 2012

Non disponibile

36,00 €
Il volume conferma un impianto ormai collaudato, che prevede in questa edizione un notevole ampliamento delle norme complementari in materia di navigazione marittima, navigazione aerea, contratto di viaggio e strumenti contrattuali. Sono state aggiunte num

Manuale di diritto della navigazione

Lefebvre D'Ovidio Antonio
Giuffrè 2012

Non disponibile

64,00 €
Fra gli aggiornamenti più rilevanti di questa edizione, in funzione di novità normative, si segnalano: l'istituzione delle inchieste marittime di sicurezza (d.lg. 6 settembre 2011 n. 165); il nuovo sistema di limitazione della responsabilità dell'armatore per crediti marittimi (d.lg. 28 giugno 2012 n. 111); l'entrata in vigore della Convenzione di Londra del 23 marzo 2001 sulla responsabilità civile per danni da inquinamento da idrocarburi usati per la propulsione della nave (detta Bunkers); l'applicabilità delle normative europee sui diritti dei passeggeri in caso di impedimenti del trasporto marittimo (reg. UE n. 1177/2010 del 24 novembre 2010) e sulla responsabilità e la relativa assicurazione obbligatoria del vettore marittimo di persone (reg. CE n. 392/2009 del 23 aprile 2009); il codice del turismo (art. 32-51 d.lg. 23 maggio 2011 n. 79), che ha apportato sostanziali modificazioni alla disciplina dei contratti di turismo organizzato.

Codice dei trasporti

Tullio Leopoldo
Giuffrè 2011

Non disponibile

150,00 €
Il volume contiene i principali provvedimenti di diritto nazionale, europeo e internazionale in tema di trasporto aereo, marittimo, stradale e ferroviario, commentati con la dottrina e annotati con la giurisprudenza. Nell'ambito di ciascuna modalità di esecuzione del trasporto sono analizzati i profili di diritto pubblico e privato, del trasporto di persone e di cose, più rilevanti per gli operatori e per gli utenti: ad esempio gli obblighi di servizio pubblico, i diritti dei passeggeri e le modalità di accesso al mercato dei trasporti. Ciò dimostra la ricchezza della materia dei trasporti, che è oggetto di profonda attenzione da parte del legislatore nazionale, europeo e internazionale, poiché i problemi della mobilità di cose e persone tanto più si accentuano quanto più si accentua la globalizzazione dei mercati.