Santini F.

Santini F.

Perché New York?

Ballerini L.
Scritture 2007

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
New York teatro universale in un libro che racconta le storie invisibili della città. "Tra quelli che sostengono l'unicità di New York molti sono, ovviamente, americani. Dico americani, ma non nel senso che lo sono "tipicamente", cioè che lo siano in tutto

Andòrax. Il marchio dell'albero....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

21,99 €
Nel freddo inverno di Alghend gli eserciti di cavalieri e i loro alleati marciano contro le truppe di Shimon per affrontarsi in un'ultima, decisiva battaglia: per Darsow, Gawell, Varsha e tutti gli erdemiani si tratterà di un massacro o di una sofferta vittoria? Nel frattempo, le donne sono costrette loro malgrado a un'attesa logorante, rinchiuse fra quattro mura di pietra. Accanto alla madre di Varsha, Armin osserva crescere suo figlio dentro di lei nella speranza che Varsha torni sano e salvo, in tempo per vederlo nascere, mentre sulle montagne inospitali di Graell e fra la sua gente altrettanto aspra Keyla combatte contro i sensi di colpa... Un lungo viaggio nell'oscurità è iniziato, un viaggio reale e interiore che trascinerà ciascuno a suo modo dentro il buio dell'anima. La primavera e la fine della guerra rappresenteranno un nuovo inizio oppure l'ennesimo viaggio nell'oscurità? La Profezia di Andòrax si è davvero avverata quattro anni prima con l'arrivo di Armin? Rassegnazione e accettazione sono le due emozioni con cui tutti i protagonisti si trovano a dover fare i conti, fuga e ritorno il movimento ipnotico in cui sono intrappolati, vittime di un'oscurità che dal profondo dell'anima si proietta sul mondo esterno per fagocitarlo. Nelle mani di chi risplenderà la luce in grado di dissipare l'oblio che si nasconde sotto il marchio dell'albero?

Andòrax. Il marchio dell'albero....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

10,49 €
Nel freddo inverno di Alghend gli eserciti di cavalieri e i loro alleati marciano contro le truppe di Shimon per affrontarsi in un'ultima, decisiva battaglia: per Darsow, Gawell, Varsha e tutti gli erdemiani si tratterà di un massacro o di una sofferta vittoria? Nel frattempo, le donne sono costrette loro malgrado a un'attesa logorante, rinchiuse fra quattro mura di pietra. Accanto alla madre di Varsha, Armin osserva crescere suo figlio dentro di lei nella speranza che Varsha torni sano e salvo, in tempo per vederlo nascere, mentre sulle montagne inospitali di Graell e fra la sua gente altrettanto aspra Keyla combatte contro i sensi di colpa... Un lungo viaggio nell'oscurità è iniziato, un viaggio reale e interiore che trascinerà ciascuno a suo modo dentro il buio dell'anima. La primavera e la fine della guerra rappresenteranno un nuovo inizio oppure l'ennesimo viaggio nell'oscurità? La Profezia di Andòrax si è davvero avverata quattro anni prima con l'arrivo di Armin? Rassegnazione e accettazione sono le due emozioni con cui tutti i protagonisti si trovano a dover fare i conti, fuga e ritorno il movimento ipnotico in cui sono intrappolati, vittime di un'oscurità che dal profondo dell'anima si proietta sul mondo esterno per fagocitarlo. Nelle mani di chi risplenderà la luce in grado di dissipare l'oblio che si nasconde sotto il marchio dell'albero?

Andòrax. Il marchio dell'albero....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

10,49 €
Continua il lungo viaggio nell'oscurità attraverso il chiasso caleidoscopico e sanguigno della battaglia. La primavera e la fine della guerra rappresenteranno un nuovo inizio oppure l'ennesimo viaggio nell'oscurità? La Profezia di Andòrax si è davvero avverata quattro anni prima con l'arrivo di Armin? Rassegnazione e accettazione sono le due emozioni con cui tutti i protagonisti si trovano a dover fare i conti, fuga e ritorno il movimento ipnotico in cui sono intrappolati, vittime di un'oscurità che dal profondo dell'anima si proietta sul mondo esterno per fagocitarlo. Nelle mani di chi risplenderà la luce in grado di dissipare l'oblio che si nasconde sotto il marchio dell'albero?

Andòrax. Il marchio dell'albero....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

13,49 €
Nel dare alla luce suo figlio, ad Armin viene rivelato che in un mondo in cui ogni forma di potere è di fatto in mano agli uomini, la vera conoscenza sembra essere fondamentalmente loro preclusa e il destino loro riservato solo un'ironica trappola della magia. Impegnati nel tentativo di scoprire e neutralizzare la misteriosa creatura che sta sterminando tutti i possessori del dono, i protagonisti sono costretti a infrangere la superficie del loro io e penetrare i suoi più profondi, inaccettabili segreti. Quelle ombre saranno così forti da sopraffarli, oppure li renderanno più forti, restituendoli a una nuova consapevolezza?

Andòrax. Il marchio dell'albero....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

15,99 €
Armin ha capito che in un mondo in cui ogni forma di potere è di fatto in mano agli uomini, la vera conoscenza sembra essere fondamentalmente loro preclusa e il destino loro riservato solo un'ironica trappola della magia. Impegnati nel tentativo di scoprire e neutralizzare la misteriosa creatura che sta sterminando tutti i possessori del dono, i protagonisti sono costretti a infrangere la superficie del loro io e penetrare i suoi più profondi, inaccettabili segreti. Quelle ombre saranno così forti da sopraffarli, oppure li renderanno più forti, restituendoli a una nuova consapevolezza? L'inganno è sempre dietro l'angolo perché la magia rivela costantemente false verità in uno gioco di specchi e di distorsioni nel quale ogni uomo, pur confidando di avere compreso, si perde.

Andòrax. Il ritorno del nahysmi....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

11,49 €
In un medioevo dominato dall'acciaio e dalla forza, la magia che ruota attorno ai quattro elementi naturali - acqua, terra, fuoco e aria - sembra essere stata ormai dimenticata. È ora che i destini di una giovane donna alla ricerca del proprio passato e di un uomo in fuga dal suo si incrociano in modo enigmatico e ineluttabile sotto il segno misterioso dell'antica profezia di Andòrax. Ultimo capo dell'Ordine di stregoni, Andòrax ha consegnato al mondo la sua visione prima che i custodi neutrali della conoscenza venissero sterminati duecento anni prima. È l'eco di quella stessa profezia che risuona nei sogni di un viaggiatore solitario - Élian, unico sopravvissuto alla strage degli stregoni - e lo spinge nel suo anonimo vagabondare fino ai confini di Gwynnèlas, leggendaria città del Dio. Qui la profezia di Andòrax mette Élian di fronte al temuto segno del nahysmi, elemento supremo. È nello scontro aperto divenuto ineluttabile che Élian e i cavalieri ribelli suoi alleati comprendono le vere ragioni dell'arrivo del nahysmi... Le scelte compiute da ciascuno cambieranno il destino di tutti. L'equilibrio di Alghend si trova pericolosamente in bilico fra la schiavitù e la rinascita.

Andòrax. Il ritorno del nahysmi....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

11,49 €
Solo grazie allo scontro diretto con i nahìma, guardiani degli elementi, Armin e l'ultimo stregone comprendono la verità che si nasconde dietro il segno dell'ala... la verità legata alle parole della Profezia. Scopriranno anche l'esistenza di un esercito di cavalieri ribelli, gli erdemiani, appoggio insperato nella lotta contro gli elfi. Ma sarà il dolore sconfinato della perdita ad aprire veramente ad Armin gli occhi su chi lei sia... creatura di salvezza o distruzione, come recita la Profezia stessa, nelle cui mani si trova adesso l'equilibrio del mondo.

Andòrax. Il ritorno del nahysmi....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

16,99 €
Dopo due anni trascorsi sull'isola di Andòrax, Élian e Armin tornano su Alghend - il primo per cercare risposte nel regno degli elfi del nord, la seconda per cercare l'aiuto degli erdemiani. Il viaggio alla ricerca del libro della memoria di Syn, l'elfo nero responsabile dello sterminio degli stregoni perpetrato duecento anni prima, rivelerà sconcertanti verità legate ai nahìma e al nahysmi, al legame di rigenarzione-distruzione che li lega indissolubilmente trascinando chiunque in quel vortice... Gli erdemiani si trovano a combattere sia contro gli elfi che contro i cavalieri regolari, mentre Armin deve affrontare i quattro guardiani degli elementi rispondendo al volere del nahysmi, intrappolata suo malgrado in un destino che sembra già crudelmente prestabilito. Combattuta fra l'obbedienza e la ribellione, legata come Varsha a un lontano passato impresso nelle parole incise sulla spada di Erdem, la ragazza lotterà nonostante tutto per il diritto alla propria libertà, per trovare e scegliere la propria identità, il proprio posto nel mondo, e allo stesso tempo impedire il verificarsi della Profezia, con la sua terribile promessa di distruzione, che nelle sue parole ambigue nasconde però anche un'impossibile soluzione.

Andòrax. Il ritorno del nahysmi....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

14,49 €
"A duratura difesa di Andòrax: possano essere la tua anima nobile, il tuo cuore indomito e la tua mano salda, e nel tempo fugace le nostre stirpi perennemente unite." L'iscrizione incisa sulla spada appartenuta a Erdem riecheggia come un monito mentre il legame fra Armin e Varsha appare sempre più labile a mano a mano che si avvicina l'eclissi di luna. È possibile cambiare un destino che sembra già definito? Esiste per Armin la possibilità di sopravvivere ai nahìma, al nahysmi, a Syn? Non sarà unalotta contro se stessa che dovrà affrontare, ma quella contro un'anima e la morte stessa.

Andòrax. La congiura dei sàmina....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

13,99 €
Sono trascorsi quattro anni da quando Armin ha fatto ritorno alla fortezza di Andòrax, le cui porte si sono riaperte per accogliere i sàmina che con il tempo sono usciti allo scoperto e vi hanno cercato rifugio. Invece di preoccuparsi del ruolo di cui il nahysmi l'ha investita, Armin vorrebbe trovare una soluzione per appianare il perenne contrasto che vivono le due identità opposte della magia: da un lato i sàmina, gli uomini in grado di esercitare senza controllo la magia dei quattro elementi naturali, e dall'altro gli stregoni, neutrali custodi dei suoi segreti e tanto naturale quanto obbligata trasformazione dei sàmina. Nonostante il parere contrario di Élian, Armin lascia l'isola di Andòrax assieme a Varsha, che l'ha raggiunta con il compito di insediare un drappello di erdemiani in difesa della fortezza. La ragazza vuole convincere i sàmina che gli stregoni non rappresentano una minaccia; non solo, vuole proporre loro di convivere su Andòrax lasciando a ciascuno l'impossibile libertà di decidere se rinunciare al potere che possiedono. Ritornare su Alghend per Armin significa anche affrontare il passato e la verità mai svelata sui suoi genitori. Questo viaggio, però, per lei come per molti dei protagonisti, metterà in risalto il contrasto lacerante fra mente e cuore, fra acciaio e carne...

Andòrax. La congiura dei sàmina....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

14,49 €
"Noi non stiamo combattendo nessuna battaglia... Lottiamo solo per sopravvivere in questa esistenza senza luce che per quelli come noi non è altro che un limbo fra due inferni". Sono le parole che Cladyan confida a Armin nella squallida taverna dove si sono incontrati. Cladyan è un uomo che possiede il dono: è un sàmina, identità di cui porta il marchio a fuoco sulla pelle e nell'anima. I regni di Efyle e Ihssa, che quattro anni prima hanno tradito Mizhar e Yliash aiutando e accogliendo gli erdemiani di Dehanne, sono visti sempre più come una minaccia da eliminare da parte di Shimon, il Sommo Cavaliere ossessionato dal desiderio di spazzare via chiunque appoggi gli stregoni di Andòrax e la stessa Armin. Nel frattempo, per garantirsi la vittoria nella guerra ormai alle porte fra i cavalieri Darsow, re di Efyle, è disposto a comperare a caro prezzo, sacrificando il sangue del suo sangue, l'appoggio di un prezioso alleato del nord: i temuti e barbari Signori delle Montagne. Circuiti da Shimon, i sàmina arrivano a organizzare una congiura contro gli stregoni. Lo stesso re di Mizhar nella sua pazzia architetta un piano che coinvolge Cladyan e che mette a rischio l'esistenza di Armin e il suo futuro assieme a Varsha... Ma proprio nel futuro di un sàmina si cela un'insospettabile verità, mentre gli eserciti dei cavalieri si schierano per affrontare un conflitto che resterà nella storia di Alghend.

Andòrax. La congiura dei sàmina....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

12,49 €
Il piano di Shimon per uccidere la madre di Armin si rivela più complesso del previsto. Eventi inaspettati interferiscono drasticamente sul destino dei quattro sàmina che hanno viaggiato attraverso il tempo per liberarsi della donna. Cladyan sa bene quanto sia pericoloso intrommetersi negli eventi passati: anche il più insignificante respiro può infatti cambiare tutto... Sarà quello che sperimenterà lui stesso una volta rimasto da solo, intrappolato nel passato ma deciso a portare a termine il proprio compito a qualsiasi costo. Non ci riuscirà e deciderà invece di percorrere un'altra, pericolosa strada alternativa...

Andòrax. La congiura dei sàmina....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

11,99 €
È pericoloso intromettersi nel passato... ogni singolo respiro può interferire sullo svolgersi degli eventi futuri così come sono stati. Questo Cladyan lo sa bene, ma l'incrollabile certezza che la sua presenza non sia niente più di un minuscolo sasso gettato nel grande fiume che è il tempo pian piano si incrina, con conseguenze imprevedibili...

Andòrax. La congiura dei sàmina....

Santini F.
StreetLib 2018

Non disponibile

13,99 €
Armin, intestardita a scoprire la verità sui propri genitori a quasiasi costo, decide di dare retta a un'intuizione e trascina gli erdemiani che la accompagnano, fra cui Varsha, attraverso Alghend in un viaggio che sembra a tutti un'assurda rincorsa di un'illusione. Le loro vite, però, verranno invesite da alcune scoperte in base alle quali dovranno rivedere tutti i loro progetti. Anche la vita di Gawell, cavaliere di Efyle e erdemiano, risentirà di eventi imprevedibili e drammatici, le cui conseguenze lo indurranno a svelare il suo segreto... La complicata trama delle alleanze si delinea sullo sfondo della guerra dei cavalieri ormai alle porte, e contemporaneamente ad essa gli inestricabili, indissolubili vincoli di sangue sulle quali si regge e ai quali in molti dovranno sottomettersi per rispetto, rassegnazione o solo per dovere.

Il ritorno del nahysmi. Andòrax

Santini F.
StreetLib 2017

Non disponibile

22,99 €
In un medioevo dominato dall'acciaio, in cui la magia che ruota attorno ai quattro elementi naturali - acqua, terra, fuoco e aria - sembra essere stata ormai dimenticata, i destini di una ragazza, alla ricerca del proprio passato e di un'identità che la definisca, e di un uomo, in fuga dal proprio passato e desideroso di dimenticare la propria identità, si incrociano in modo enigmatico. Il caso li riunisce sotto il segno misterioso di un'antica profezia che Andròrax, ultimo capo dell'Ordine di stregoni, ha consegnato al mondo prima che i custodi neutrali della magia e del suo potere arcano venissero sterminati dai cavalieri duecento anni prima. È l'eco di quella stessa profezia che risuona nei sogni di un viaggiatore solitario - Élian, unico sopravvissuto alla strage di stregoni all'insaputa di chiunque - e lo spinge nel suo anonimo vagabondare fino ai confini di Gwynnèlas, leggendaria città del Dio. Qui la profezia di Andòrax mette Élian di fronte al temuto segno del nahysmi, elemento supremo che identifica un mortale la cui vita o la cui morte possono essere portatrici allo stesso tempo di salvezza e di equilibrio, così come di caos e terrore. Aiutato dagli erdemiani, cavalieri ribelli, e ostacolato invece dai cavalieri regolari, Élian non tarda a comprendere le vere ragioni dell'arrivo del nahysmi... Le scelte compiute da ciascuno influenzeranno il destino di tutti. L'equilibrio di Alghend si trova pericolosamente in bilico fra la schiavitù e la rinascita.

La congiura dei sàmina. Andòrax:...

Santini F.
StreetLib 2017

Non disponibile

27,99 €
"Noi non stiamo combattendo nessuna battaglia. Lottiamo solo per sopravvivere in questa esistenza senza luce che per quelli come noi non è altro che un limbo fra due inferni". Sono le parole che Cladyan confida a Armin nella squallida taverna dove si sono incontrati. Cladyan è un uomo che possiede il dono: è un sàmina, identità di cui porta il marchio a fuoco sulla pelle e nell'anima. Sono trascorsi quattro anni da quando Armin ha fatto ritorno alla fortezza di Andòrax, le cui porte si sono riaperte per accogliere i sàmina che con il tempo sono usciti allo scoperto e vi hanno cercato rifugio. Invece di preoccuparsi del ruolo di cui il nahysmi l'ha investita, Armin vorrebbe trovare una soluzione per appianare il perenne contrasto che vivono le due identità opposte della magia: da un lato i sàmina, gli uomini in grado di esercitare senza controllo la magia dei quattro elementi naturali, e dall'altro gli stregoni, neutrali custodi dei suoi segreti e tanto naturale quanto obbligata trasformazione dei sàmina. Nonostante il parere contrario di Élian, Armin lascia l'isola di Andòrax assieme a Varsha, che l'ha raggiunta con il compito di insediare un drappello di erdemiani in difesa della fortezza. La ragazza vuole convincere i sàmina che gli stregoni non rappresentano una minaccia; non solo, vuole proporre loro di convivere su Andòrax lasciando a ciascuno l'impossibile libertà di decidere se rinunciare al potere che possiedono. Ritornare su Alghend per Armin significa anche affrontare il passato e la verità mai svelata sui suoi genitori. I regni di Efyle e Ihssa, che quattro anni prima hanno tradito Mizhar e Yliash aiutando e accogliendo gli erdemiani di Dehanne, sono visti sempre più come una minaccia da eliminare da parte di Shimon, il Sommo Cavaliere ossessionato dal desiderio di spazzare via chiunque appoggi gli stregoni di Andòrax e la stessa Armin. Nel frattempo, per garantirsi la vittoria nella guerra ormai alle porte fra i cavalieri Darsow, re di Efyle, è disposto a comperare a caro prezzo, sacrificando il sangue del suo sangue, l'appoggio di un prezioso alleato del nord: i temuti e barbari Signori delle Montagne. Convinti da Shimon, i sàmina arrivano a organizzare una congiura contro gli stregoni. Lo stesso re di Mizhar nella sua pazzia architetta un piano che mette a rischio l'esistenza di Armin e il suo futuro assieme a Varsha. Ma proprio nel futuro di un sàmina si cela un'insospettabile verità, mentre gli eserciti dei cavalieri si schierano per affrontare un conflitto che resterà nella storia di Alghend.

L'Europa del Cinquecento. Stati e...

Tallon Alain
Carocci 2013

Non disponibile

24,70 €
Nell'Europa del Cinquecento prende forma un sistema politico destinato a durare tre secoli o più. Le guerre d'Italia diventano lotta per l'egemonia sul continente; l'impero di Carlo V, prima potenza mondiale moderna, riesce a contenere la Francia e, con maggior fatica, l'espansione ottomana. La crisi religiosa della Riforma favorisce guerre civili e alimenta le tensioni tra Stati protestanti e cattolici, ma anche le speranze di una Cristianità di nuovo unita, o il desiderio di liberare gli Stati dai legami confessionali. Intanto la diplomazia permanente diviene la normale modalità delle relazioni tra Stati; la gestione di una massa sempre più densa di informazioni e l'emergere di un'amministrazione strettamente collegata alla politica modificano l'esercizio del potere, le esigenze belliche promuovono l'incremento (pur mai uniforme o lineare) della potenza dello Stato. Attento alle peculiarità dei vari Stati, il volume ne individua dei tratti comuni nella concezione patrimoniale del potere, nello sviluppo di una società di corte, nella costruzione sempre precaria di identità collettive, restituendoci gli interrogativi di un'epoca inquieta - come la nostra - per la fragilità della politica.

Realizzazione e gestione delle reti...

Santini F.
Franco Angeli 2004

Non disponibile

27,50 €
Negli ultimi anni la prospettiva della metanizzazione del territorio si avvia a diventare realtà, sia per quanto riguarda la realizzazione di reti comunali di distribuzione sia per il collegamento alla rete nazionale di distribuzione principale. Questo volume contiene nella prima parte gli atti del convegno "Realizzazione e gestione delle reti gas metano. Problematiche ed esperienze a confronto", svoltosi a Sondrio il 17 maggio 2002. Nella seconda parte del volume è riportata una organica documentazione su leggi, delibere e norme tecniche. Fabio Santini, ingegnere idraulico, è esperto nella gestione dei servizi a rete ed in particolare della distribuzione del gas naturale.