Cultura e società

Active filters

Neoitaliani. Un manifesto

Severgnini Beppe
Rizzoli

Disponibile in libreria

17,00 €
Chi sono i neoitaliani? Siamo tutti noi, che abbiamo attraversato la stranissima primavera del 2020 e ora affrontiamo un futuro incerto. "Ci vorrtempo per capire come la pandemia, lo spavento e le difficoltabbiano cambiato il nostro carattere. Ma un cambiamento avvenuto." Beppe Severgnini, che ha dedicato la carriera alla meticolosa osservazione dei connazionali, non ha dubbi: "Dalla bufera siamo usciti diversi. Peggiori o migliori? Direi: non siamo andati indietro. A modo nostro, siamo andati avanti. Siamo stati costretti a trovare dentro di noi - nelle nostre citt nelle nostre famiglie, nelle nostre teste, nel nostro cuore - risorse che non sapevamo di possedere". Quindici anni dopo "La testa degli italiani" - il libro che ha spiegato agli stranieri il nostro carattere nazionale - l'autore ha deciso di raccontare i cambiamenti avvenuti e anticipare quelli che verranno. "Neoitaliani" ruota intorno a una sorta di manifesto: 50 motivi per essere italiani. Un modo insolito per spiegare chi siamo, e capire chi potremmo essere. Scrive Severgnini: "Il virus ci ha messo con le spalle al muro. La posizione in cui noi italiani diamo tradizionalmente il meglio". E aggiunge: "Abbiamo dimostrato di saper essere disciplinati, ma ci scoccia ammetterlo. Temiamo di rovinarci la reputazione". Il suo racconto vi convincerche i neoitaliani sono pronti a fare cose nuove. Non sappiamo quali e non sappiamo quante e non sappiamo quando. Sappiamo, per che dipenderda noi. Noi siamo italiani. Non sottovalutateci mai.

La la Lambro. In viaggio da fermi...

Milani Maurizio
Solferino

Disponibile in libreria

17,00 €
«Quest'estate, non sapendo cosa fare, ho formato un comitato per il fiume Lambro sito Unesco. Subito ho avuto cinque adesioni.» È solo l'inizio di questa storia, un atto dovuto per rimediare a una clamorosa ingiustizia. Non è possibile infatti che Milano sia sede di un unico sito, quando per trovarne a decine basta un giro sul Lambro: dalla baia dei lavandini - il primo lavandino vecchio vi fu gettato da Giovanni il Pirla - alle colonie di mangiatori di girini, fino alle lettere d'amore infilate nelle bottiglie vuote del Vernel. Su questo fiume è nato il kite-surf per via della Paola che mentre lavava le lenzuola l'ha portata via il vento. Da qui partì l'ultima baleniera autorizzata dall'imperatore del Giappone. Nei parchi naturali che ne adornano le sponde si praticano raffinate discipline agonistiche, come la rottura dell'alluce. Qui si trovano la tomba di Spartacus e un Labirinto dell'amore di cinquantuno chilometri da cui neanche i custodi riescono a uscire senza farsi aiutare dai cani. È chiaro: l'Unesco deve guardare meglio. Non ci sono solo Milano e dintorni, che comunque offrono chicche come il parcheggio di Lampugnano, il deposito delle Poste di Peschiera Borromeo, l'uomo-mensola e la nave bananiera ormeggiata alla Darsena. Ci sono anche patrimoni più immateriali come i canti da orinatoio, vanto in realtà dell'Italia intera. Una politica miope rischia di condannare all'incuria le vere bellezze del nostro Paese. Quindi lasciamo perdere Venezia, che è piena solo di turisti ubriachi a torso nudo sui vaporetti. Basta con i «luoghi che tutto il mondo c'invidia». Andiamo finalmente a scoprire quelli che non ci invidia nessuno.

Tutta colpa del K-pop. Diario...

Seoul Mafia
De Agostini

Disponibile in libreria

15,90 €
Quando Marco si imbatte nel primo video musicale K-pop su YouTube è amore a prima visualizzazione. Da ragazzino insicuro e bullizzato dai compagni di classe, trova finalmente la motivazione che cercava per far emergere il vero se stesso. La musica, i vestiti, le coreografie e la faigaggine interplanetaria dei cantanti lo trasportano in un mondo in cui si sente accettato, quello in cui un ragazzo con i capelli rosa può ballare, e non solo non viene insultato, ma viene addirittura idolatrato! E così, ecco che arriva l'illuminazione definitiva: Marco lascerà il suo paesello in Brianza per volare a Seoul - caotica e pazza megalopoli da oltre 10 milioni di abitanti - e diventare un vero idol, una popstar che si esibisce di fronte a migliaia di persone. Ben presto si trova intrappolato in un'accademia di formazione per aspiranti astri del K-pop, che si rivela un vero incubo, con prove da mezzanotte alle sei del mattino, scelto dal manager per portare un tocco... esotico al gruppo. Cominciano qui le incredibili avventure di Marco Ferrara, in arte Seoul Mafia, oggi indiscussa celebrità in Corea e sul Web, che in questo libro ci svela tutti i retroscena dell'entertainment asiatico e le curiosità più assurde sulla cultura più amata del momento. Dai canoni estetici al cibo più strano e alle regole per il k-corteggiamento, dai posti da visitare alle parole da imparare, un libro pieno di emozioni e di risate, da portare con voi anche come guida per il vostro viaggio.

L'Eros che non c'?. Meraviglie e...

Sesta Luciano
Ugo Mursia Editore

Disponibile in libreria

19,00 €
Noi desideriamo essere desiderati. L'altro non ci basta. Vogliamo anche il suo desiderio. Che perquanto di piprecario e sfuggente ci sia. Nonostante sia fra le pilogore e abusate, la parola amore continua ad accendere il nostro entusiasmo, perchlascia intravedere una bellezza di cui non riusciamo a fare a meno e che, al tempo stesso, sembra sfuggirci continuamente. Cosa c'dietro le promesse, spesso non mantenute, di questo formidabile sentimento? Perchl'amore resiste a ogni delusione, e siamo sempre tutti pronti a investire ancora sulle sue lusinghe? Si tratta di un intrattenimento ludico (Lucrezio), di una dipendenza patologica (Marco Aurelio), della pipericolosa delle illusioni umane (Schopenhauer) o della chiave segreta della vita (Platone)? Prendendo spunto dal vissuto quotidiano e spaziando dalla mitologia greca alla storia della filosofia, dalla letteratura alle scienze umane fino alle moderne neuroscienze, Luciano Sesta ci restituisce le meraviglie e le contraddizioni del pisublime dei nostri sentimenti, attraversando tutte le sue manifestazioni, dal bisogno al desiderio, dal dolore al piacere, dalla gelosia al tradimento, dal sacrificio all'esaltazione.

Praga. Capitale segreta d'Europa

Cardini Franco
Il Mulino

Disponibile in libreria

16,00 €
Pronunci la parola Praga e ti vengono in mente l'oro e il nero, i riflessi dei cristalli e dei granati, la musica, la raffinatezza dei caffè e la pittura onirica dell'Arcimboldo. La capitale magica della vecchia Europa è un viaggio straordinario attraverso il tempo e lo spazio: è la città delle tenebrose meraviglie dell'imperatore-alchimista Rodolfo II, dei carillon, del cimitero ebraico, del Golem, dei fantasmi e delle mostruose mutazioni kafkiane. È la città del buio fiammeggiante dell'occupazione nazista, dell'oscurità plumbea degli anni comunisti, del Sessantotto e dell'incredibile leggerezza dell'essere di Milan Kundera. Praga, luogo che Mozart ha più amato al mondo. Una passeggiata lunga un libro, dove l'ultima meta è il Ponte Carlo dal quale guardare la Moldava e capire d'un tratto che cos'è l'Europa.

Autunno. Il tempo del ritorno

Vanoli Alessandro
Il Mulino

Disponibile in libreria

16,00 €
Questa volta la storia comincia in un bosco, dove la luce dorata e bassa gioca tra i cespugli colorati, e l'aria ormai fresca porta con squell'odore inconfondibile di funghi e di terra. In queste pagine incontreremo gli autunni antichi dei pastori e degli dei; quelli medievali di mercanti e contadini, di cavalieri, monaci e pastori; quelli moderni di uomini e donne, ognuno con il suo carico di ricordi, desideri, avventure, conoscenza. Perchl'autunno un po' come il tornare a casa quando il viaggio si compiuto, l'entusiasmo euforico della primavera ormai lontano, e la serena pienezza dell'estate gialle spalle. Davanti a noi adesso solo lunghi giorni di pioggia e nebbia, animati dai riti della vendemmia, dal vino, e dai frutti tardivi che colorano le mense. Sere di feste e di paure, perchin autunno i morti e i mostri sono sempre lper ritornare. Ma l'autunno pibello quello intimo e segreto dei ricordi della nostra infanzia, trascorso in qualche bosco ormai lontano, incendiato di foglie rosse e gialle.

La tigre e il drone. Il continente...

Pizzati Carlo
Marsilio

Disponibile in libreria

20,00 €
Con il suo miliardo e trecento milioni di abitanti, l'India il convitato di pietra al tavolo delle potenze mondiali. Eppure l'immaginario attorno al subcontinente asiatico sembra rimasto ai tempi di Gandhi: una terra di bramini, pacifica nella sua povert divisa in un sistema castale millenario, meta prediletta per cercare se stessi e le proprie radici spirituali, e allo stesso tempo fonte eterna di manodopera a basso costo. Carlo Pizzati, che in Asia vive da oltre dieci anni, descrive invece una realtdiversa, sospesa tra un progresso sociale e tecnologico inarrestabile, una crisi climatica senza precedenti e il riemergere di tensioni religiose all'apparenza superate. Nel racconto di Pizzati, l'India infatti allo stesso tempo un paese che ha avuto un primo ministro donna e dove in alcune regioni in uso la pratica del rogo delle streghe, un modo per derubare le vedove dei loro patrimoni bruciandole vive con l'accusa posticcia di eresia; dove a San Valentino fondamentalisti indassalgono le coppie che si tengono per mano, mentre cinque milioni di femministe che vogliono far rispettare il loro diritto a entrare in un tempio manifestano per strada. Tra riserve di vacche sacre e cittdi otto milioni di abitanti deturpate da monsoni fuori stagione e da un inurbamento inarrestabile, Pizzati accompagna il lettore in un viaggio affascinante che, dalle paludi del Bangladesh alla crisi del calo demografico in Giappone, offre un punto di vista privilegiato su un continente in cerca della propria identit

L'arte giapponese di vivere bene e...

Peters Jo
Newton Compton Editori

Disponibile in libreria

12,00 €
Con le sue radici che attingono al pensiero buddista, la cultura giapponese è nota per un approccio sincero e consapevole alla vita. Dall'ikigai (trovare il proprio scopo) all'ikebana (l'arte della composizione floreale), dalla cerimonia del tè al kintsugi (la tecnica di riparazione della ceramica con l'oro): la filosofia nipponica offre degli esempi di straordinaria saggezza. L'armonia con il mondo circostante è il segreto di una routine quotidiana fatta di momenti che possono trasformarsi in gesti utili a migliorare sé stessi. Basta compiere ogni giorno una piccola azione per sentirsi connessi con l'energia del cosmo. Questo manuale è un viaggio alla scoperta delle più antiche e suggestive tradizioni del Giappone, con tanti consigli su come accrescere la propria consapevolezza e trovare la pace interiore e la calma. Una guida ai segreti della terra del Sol Levante e un alleato utile per vivere una vita ricca, gioiosa e riflessiva. «La vita è piena di incertezze, per questo bisogna spingere il proprio cuore a vivere il presente come se il domani non esistesse» (Sen no Riky?). Tra i pilastri della cultura giapponese: Ikigai Trovare la propria ragione di vita; Wabi sabi Vedere la bellezza nelle imperfezioni; Kintsugi Riparare la ceramica con l'oro; Shinrin-yoku Immergersi nei boschi; Omotenashi Ospitalità genuina e disinteressata; Mottainai Apprezzare il valore degli oggetti quotidiani; Cha no yu La cerimonia del tè; Ikebana L'arte della decorazione floreale; Bonsai L'arte di coltivare piccoli alberi; Origami L'arte di piegare la carta.

Il grande dizionario dei tatuaggi

Aitken-Smith Trent
Newton Compton Editori

Disponibile in libreria

12,00 €
La prima guida dalla A alla Z per scoprire il linguaggio segreto dei tatuaggi Che significato hanno i tatuaggi più popolari del mondo? Dalle rondini dei marinai ai teschi messicani, dal filo spinato dei prigionieri agli intricati disegni Maori, i tatuaggi sono stati usati come mezzo di comunicazione dalle culture di tutto il mondo per migliaia di anni. Ma che significato hanno i simboli più ricorrenti? È possibile individuare un linguaggio, stratificato nel corso dei secoli, che attribuisca ai disegni un valore universale? Attraverso una ricerca meticolosa, Trent Aitken-Smith ha rintracciato le origini delle figure più popolari, rivelando i loro significati nascosti e le loro storie, che risalgono a un passato ormai dimenticato. Con una raccolta di oltre duecento simboli, questo libro è il primo dizionario illustrato dei tatuaggi: un viaggio entusiasmante nel mondo dell'inchiostro sulla pelle. L'ancora Simbolo di forza, stabilità e costanza. L'angelo Rappresenta tutto ciò che non possiamo ottenere come esseri mortali. Il drago Figura mitologica che ha potere e controllo sull'universo. Il tristo mietitore Simbolo della morte che cammina sulla terra per guidare l'uomo tra il mondo terreno e l'aldilà. Il Sacro Graal Rappresenta la nostra anima e la ricerca dell'illuminazione. Il ferro di cavallo Un simbolo associato da sempre alla buona sorte. La libellula Il significato mistico di questo animale è la guarigione e la trasformazione.

Siamo Palermo

Agnello Hornby Simonetta
Mondadori

Disponibile in libreria

11,00 €
Siamo Palermo: ovvero siamo fatti della stessa pasta di cui fatta questa citt Simonetta Agnello Hornby e Mimmo Cuticchio si sono incontrati in anni recenti, ne nata un'amicizia, ne nata un'intesa che ha destato la visione a due voci di Palermo. Simonetta e Mimmo raccontano e si raccontano, obbedendo al fascinoso labirinto che storia e memoria disegnano per loro. Ecco allora la Palermo della guerra, la Palermo vista dal mare e attraverso le trasparenze delle acque dolci che ancora la attraversavano, la Palermo della ricostruzione selvaggia, la Palermo dei morti per mafia. Ecco i vicoli della "munnizza", i palazzi nobiliari, le statue del Serpotta, magnifiche e sensuali, le prostitute (la bionda Nicoletta che faceva sollevare le pietre sulle quali camminava), il cuntista che fa roteare la spada per impressionare il pubblico, le grandi figure della Chiesa che si sono schierate con i poveri e contro la mafia, le atmosfere di sangue degli anni Novanta, lo Spasimo e Palazzo Butera, Palazzo Branciforte, l'arte e le isole pedonali. Simonetta e Mimmo evocano una cittche guarda all'Europa, non solo in ragione della sua bellezza e delle sue contraddizioni, ma anche per il desiderio di futuro che vengono esprimendo le istituzioni e le nuove generazioni.

New York in 100 parole. Ediz. a colori

Yamashita Elizabeth
Nuinui

Disponibile in libreria

24,90 €
Uno straordinario viaggio dritto al cuore di New York, melting pot dalle innumerevoli sfaccettature, simbolo per eccellenza delle differenze di ogni tipo: status economico, nazionalit musica, accenti, cibo, vestiti... E sono proprio queste particolaritad alimentare le abitudini e lo stile di vita che definiscono un vero abitante della Grande Mela. Le vivaci opere di tanti artisti diversi, newyorkesi e non, illustrano con efficacia visuale le 100 parole, frasi, luoghi e attivitpitipiche di questa metropoli caleidoscopica, svelandone l'essenza e le vibrazioni piprofonde: la varietdei quartieri, con i loro profumi e colori, l'inarrestabile frenesia, lo spirito dinamico, audace e sfacciato. Da un bagel & schmear con caffal mattino alla passeggiata fra le luci al neon di Times Square la sera, i newyorkesi hanno un modo tutto loro non solo di "dire" ma anche di fare le cose, di vestirsi, di mangiare e persino di camminare: sfogliare queste pagine coloratissime vi aiutera comprendere il particolare "vocabolario" di questo luogo davvero unico, per coglierne con assoluta immediatezza ritmi e umori.

Do. Il cammino giapponese per la...

Takahashi Junko
De Agostini

Disponibile in libreria

16,00 €
La cultura giapponese persegue la felicit la serenite l'armonia anche praticando delle arti, piprecisamente attraverso il percorso di apprendimento che porta a dominare quell'arte. Questo "cammino" si indica con il suffisso -do, che segue il nome dell'arte in questione: per es. kodo, dove ko- sta per fragranza, quindi kodo il percorso di affinamento dell'abilitdi percepire fragranze. L'autrice sperimenta in prima persona alcune arti giapponesi tradizionali (dall'ikebana al tiro con l'arco, dalla cerimonia del talla calligrafia): questo libro, raccontando la sua esperienza, ci apre una finestra non solo su antichi rituali, ma anche su una filosofia di fondo che si puapplicare ogni giorno nella nostra personale ricerca della felicit

Dancing days. 1978-1979. I due anni...

Morando Paolo
Laterza

Disponibile in libreria

12,00 €
Settembre 1978. Il "Corriere della Sera" pubblica in prima pagina la lettera anonima di un cinquantenne che minaccia il suicidio perchla sua giovane amante, dopo anni di vita clandestina, ha deciso di lasciarlo per un matrimonio regolare. Per l'Italia di allora una bomba: il privato per la prima volta irrompe sulla scena pubblica. Le tirature schizzano, il "Corriere" bombardato di critiche, ma anche di consensi. Il "caso" dell'amore in prima pagina il segno che il paese sta cambiando: dopo un anno tragico, gli italiani che sognavano la rivoluzione si accontentano di essere felici o, pimodestamente, di divertirsi, di andare a ballare la sera. Il consumismo, nemico giurato del '68, sta per stravincere la partita. Nella tradizione del giornalismo investigativo di razza, e attraverso decine di testimonianze di giornalisti, intellettuali e artisti, Paolo Morando racconta un'epoca, rievoca storie e protagonisti, svela intrecci e retroscena mai venuti alla luce. E dimostra, documenti inediti alla mano, come la felice intuizione del "Corriere", allora giinquinato dalla P2, sia stata tutt'altro che casuale.

M'illumino di quiz. Oltre 70...

Corrato Laura
Morellini

Disponibile in libreria

9,90 €
Chi un tipo logorroico? Chi ha scritto il fu Mattia Pascal? Qual il plurale di oblio? Si scrive Tutt'al pio Tutt'alpi Significato e accezione sono sinonimi? Dalle interviste impossibili ad alcuni autori della letteratura italiana, ai quiz riguardanti i punti chiave su cui si regge la struttura della nostra lingua il volumetto offre una serie di consigli utili a fugare quei piccoli dubbi che ci colgono quando parliamo e, ancora di pi quando scriviamo. La lingua un elemento in continuo divenire, ma nonostante si adegui alla trasformazione dei tempi, la conoscenza delle regole che la governano continua a rappresentare una ricchezza che fornisce a tutti noi la possibilitdi esprimersi in modo chiaro e corretto.

Il libro dei giorni migliori....

Feltri Mattia
Marsilio

Disponibile in libreria

18,00 €
Giorno dopo giorno, pagina dopo pagina, ripercorrere i racconti del nostro presente che quotidianamente Mattia Feltri con il suo Buongiorno dispone come tessere di un mosaico o elementi di un affresco come sfogliare un romanzo popolare a puntate, in cui piccoli e grandi personaggi si alternano senza soluzione di continuita storie minime o eventi straordinari. Dalla politica all'antipolitica, dal giustizialismo al sempiterno dibattito sulla memoria condivisa del Novecento, dallo spettacolo della nostra cultura millenaria alla cultura dello spettacolo di Tv e social media, fino ad arrivare a fenomeni epocali come l'emigrazione di massa e il femminismo, Feltri prende spunto da episodi di cronaca che fanno eco agli stessi, eterni vizi degli italiani, ed capace di rileggerli con sguardo diverso e leggero, fornendo ogni volta una chiave di lettura spiazzante. E lo fa sempre con lo stesso obiettivo: spingere il lettore a riflettere, senza incattivirsi o scadere nell'indignazione fine a se stessa, e produrre cosun moto di cambiamento innanzitutto individuale e, in seconda battuta, collettivo. A caccia di particolari sempre nuovi e rivelatori della nostra identit questo libro un viaggio avvincente attraverso le contraddizioni di un Paese in cui tutto si trasforma in un Italian derby, e ogni giorno pucapitare di chiedersi: Si puessere tifosi del Toro e di buonumore anche dopo il solito derby perso?. Ma soprattutto: Era rigore o no?.

Marvel. 80 meravigliosi anni. La...

Rizzo Marco
Panini Comics

Disponibile in libreria

20,00 €
I segreti della storia della Marvel svelati. Un saggio riccamente illustrato per celebrare gli 80 anni della Casa delle Idee. La lettura ideale per gli appassionati di vecchia data e per i nuovi Marvel zombi. Dietro le quinte, foto rare, cronologie e molto altro grazie a due firme ben note ai fan italiani: Fabio Licari e Marco Rizzo.

La tentazione del muro. Lezioni...

Recalcati Massimo
Feltrinelli

Disponibile in libreria

14,00 €
Esiste ancora un lessico civile? Nel tempo in cui i confini si sono trasfigurati in muri, l'odio sembra distruggere ogni forma possibile di dialogo, la paura dello straniero domina, il fanatismo esalta fantasmi di purezza per cancellare l'esperienza della differenza e contaminazione, la libertaspira a non avere pialcun limite, ancora possibile pensare il senso dello stare insieme, della vita plurale della polis? Con gli strumenti teorici della psicoanalisi Massimo Recalcati attraversa con grande capacitdi sintesi gli snodi fondamentali e i paradossi che caratterizzano la vita psichica degli individui, dei gruppi umani e delle istituzioni. In primo piano una divisione che attraversa ognuno di noi: difendere la propria vita dall'incontro con l'ignoto o aspirare alla libertdi questo incontro; vivere nel chiuso della propria identito iscrivere la nostra vita in una relazione con l'Altro. Sono queste due tendenze che, con la stessa forza, definiscono la vita umana. In cinque brevi e potenti lezioni l'autore offre ai suoi lettori una nuova lettura del nostro stare insieme.

L'economia della cultura

Benhamou Françoise
Il Mulino

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Ormai riconosciuta anche a livello istituzionale, l'economia della cultura andata ampliando i suoi spazi in tutti i paesi avanzati. Nel trattare gli aspetti economici della produzione, del consumo e delle politiche culturali il volume prende in esame esibizioni dal vivo, mercati d'arte, beni culturali e industrie culturali. In questa nuova edizione aggiornata sono inclusi gli sviluppi indotti dalla tecnologia digitale. Una particolare attenzione dedicata al settore dei videogiochi. Prefazione di Marco Causi.

La storia delle serie TV da Magnum...

Recupero Vincenzo
NPE

Disponibile in libreria

16,90 €
Nell'era mediatica in cui viviamo, il vero colosso dell'intrattenimento non piil cinema ma la TV. Film, romanzi, fumetti, videogiochi, fatti di cronaca ed eventi storici, vengono oggi risucchiati in televisione come in un buco nero supermassivo. Qui, vengono suddivisi in episodi e impacchettati in stagioni. Una valanga di serial pronta a essere consumata con aviditda un pubblico sempre piingordo. Ormai il formato seriale ha cannibalizzato l'intrattenimento portando allo sviluppo di prodotti per il piccolo schermo che sono dei veri e propri kolossal a puntate come Game of Thrones e Westworld. Un saggio dedicato alle principali serie tv e aggiornato alle ultime stagioni andate in onda, interamente illustrato, con sketch e vignette inedite e ironiche che ritraggono i momenti salienti e le battute pispassose estratte dai principali serial televisivi. Le serie tv sono analizzate soprattutto dal punto di vista del loro impatto sullo spettatore, descrivendo come molte di esse si siano ormai radicate in modo inscindibile nella cultura moderna.

Nea-polis. Ovvero contro l'ovvietà...

Fresa Antonio
Intermedia Edizioni

Non disponibile

10,00 €
Napoli, una città che non ha mai smesso di attirare l'attenzione e la curiosità di viaggiatori, pensatori e scrittori: tutti cercano qualcosa di sé, interpretando Nea-polis. Un viaggio nelle suggestioni napoletane da parte di chi ha lasciato per scelta la propria terra e la può guardare oggi in una prospettiva diversa, inseguendo il dialetto e gli affetti più profondi che lo legano alla Campania. Non l'ennesimo libro su Napoli, ma una ricostruzione che lega la realtà ai sentimenti ed emozioni. Le meraviglie del sottosuolo, l'incombenza del vulcano, la ricerca di un senso delle cose: Napoli, con il suo rapporto con il mare, in un golfo delimitato dalla Sirena e dalla Sibilla, sa raccontare ancora nuove storie.

I meravigliosi anni 80

Gulli D. M.
Zona Franca

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,90 €
Esplodono gli anni Ottanta: Internet, in punta di piedi, entra in scena e al cinema arrivano gli effetti speciali. Il mondo conosce le luci al neon, ma anche la caduta del muro di Berlino. Esplode Chernobyl, il mondo assiste in diretta al disastro dello Shuttle Columbia, l'Italia vince il Mondiale di calcio e i cinema si riempiono di cinepanettoni. Irrompe sulla scena la trasgressiva Madonna e gli yuppies. L'arrivismo piche una parola, il nuovo modo di vivere... Comincia un decennio unico, nei colori e nella pop culture.

Maschera e alterità. Ediz. multilingue

Progedit

Disponibile in libreria in 3 giorni

30,00 €
Questo volume raccoglie gli Atti del V Convegno internazionale di studi "Il Carnevale e il Mediterraneo" incentrato sul tema "Maschera e alterità" al quale hanno preso parte antropologi, demologi, sociologi, storici, filosofi e studiosi della tradizione letteraria e popolare provenienti da prestigiose università italiane e straniere. Oggetto di analisi e di approfondimento, tradizioni e riti carnevaleschi di una vasta area geografica e culturale ovvero temi e problemi, immagini e simboli di una grande, antica civiltà come quella mediterranea che gli studiosi esaminano soprattutto attraverso le molteplici e sempre più attuali declinazioni dell'"alterità".

Un Bon Bicer ed vin... C'era una...

Centini Massimo
Il Punto PiemonteinBancarella

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Sino agli anni Settanta di piòle ce n'erano ancora tante a Torino, in centro, come in periferia. Oggi, quelle autentiche, quelle DOC, sono scomparse, lasciando il posto ad attività d'altro tipo, trasformandosi in bar anonimi, o al massimo in birrerie alla moda. Via il bancone sontuoso e massiccio con dietro la stagera, via le sedie impagliate, le credenze addossate alle pareti, i tavoli pesanti di legno scuro. Via pure il pavimento fatto di assi o di vecchie mattonelle esagonali e le stufe accanto alle quali c'era il cestone della legna, e poi l tubo per il fumo, detto canun, che attraversava tutta la stanza, solitamente appeso con il fil di ferro. Nelle pagine di questo libro le piòle sono descritte nelle loro innumerevoli sfaccettature, tra l'amarcord e il desiderio di salvare dall'oblio una parte importante della cultura piemontese.

La storia di The witcher

Lucas Raphaël
Multiplayer Edizioni

Disponibile in libreria

22,90 €
I suoi tratti distintivi sono ormai noti a tutti i videogiocatori: lunghi capelli bianchi, occhi gialli simili a quelli di un felino e le immancabili lame in acciaio e argento. Nel giro di vent'anni, Geralt di Rivia, l'eroe della saga di The Witcher, passato dallo status di personaggio della letteratura polacca a quello di protagonista di uno dei RPG di maggior successo in tutto il mondo occidentale... e non solo. Il 22 marzo 2018, CD Projekt - sviluppatore del titolo - annuncia che la sua serie di videogiochi ha raggiunto i 33 milioni di unitvendute. Dall'uscita del primo episodio su PC nel 2007, The Witcher diventato un vero fenomeno internazionale. Un brand che, ormai, non solo piparte del mondo videoludico, ma anche di quello televisivo: Netflix ha infatti prodotto l'omonima serie TV, con Henry Cavill nei panni di Geralt Di Rivia. Questa la storia del singolare trionfo di CD Projekt e The Witcher, di come un piccolo sviluppatore polacco riuscito ad emergere e a vendere un intero universo della cultura dell'Europa orientale al pubblico di tutto il mondo. Per fare questo, faremo affidamento non solo ad articoli, documenti o interviste gipubblicate - a volte solo in polacco - ma anche su testimonianze inedite molto interessanti.

L'origine del capodanno cinese....

Zhu Huiying
Cina in Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Come nascono le tradizioni del Capodanno cinese? Un'antica leggenda narra che tanto tempo fa, nel fondo dell'oceano, viveva un mostro gigante di nome Nian. Ogni anno, durante i giorni pifreddi, Nian saliva in superficie e divorava tutti gli abitanti del vicino villaggio. Tra questi viveva un bambino che, stanco di nascondersi, tirfuori tutto il suo ingegno e il suo coraggio e riusca sconfiggere il mostro usando degli oggetti che divennero cosil simbolo della piimportante festivitcinese.

Hanno ucciso l'Uomo Gatto. La...

Pugno Adriano
Epoké (Novi Ligure)

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Hanno ucciso l'Uomo Gatto, quello di Sarabanda. È scomparso insieme agli Sgorbions e alla sigla di Bim Bum Bam. Adriano Pugno ci accompagna in un viaggio a cavallo del millennio visto davanti alla TV. Con tono dissacrante racconta uno spaccato della società italiana partendo da trasmissioni memorabili: da "Ciao Darwin" al "Grande Fratello", da "Amici" di Maria de Filippi a "Campioni". Per capire com'è cambiata la televisione e come siamo cambiati noi.

Napoletano? E famme 'na pizza!...

Salemme Vincenzo
Baldini + Castoldi

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Dici Vincenzo Salemme, dici Napoli. Infatti non c'sua opera, sia essa teatrale o cinematografica, e recentemente anche narrativa, che non ci cali nell'atmosfera del Golfo e, soprattutto, che non ce ne trasmetta i colori vividi, la filosofia, il modo di intendere la vita. A volte peressere napoletani difficile: bisogna farsi piacere il caffbollente, mangiare il ragla domenica e il capitone a Natale, saper raccontare barzellette, suonare il mandolino e cantare perfettamente intonati i grandi classici della canzone partenopea, amare la pizza sopra ogni cosa, saper nuotare e fare il bagno in ogni stagione dell'anno... Ma come mai, si chiesto Vincenzo, tutte queste pretese le subisce soltanto chi napoletano mentre chi nasce da un'altra parte in fin dei conti pilibero di essere e fare quel che gli pare? da una domanda come questa che nasce il suo nuovo libro, una confessione sincera ed esilarante che ci mostra un altro volto di Napoli e dei suoi abitanti. Attraverso un viaggio negli stereotipi e nei luoghi comuni piduri a morire, Salemme ci racconta quanta "fatica" comporta essere sempre all'altezza delle aspettative e quanto liberatorio, invece, rompere ogni tanto gli schemi, per essere soltanto se stessi. In parte autobiografia ironica e venata da un pizzico di appocundria, in parte passeggiata entusiasmante e tutta da gustare all'ombra del Vesuvio, questo libro un ritratto che conquisternapoletani e non. Perch in fondo, un po' di Napoli dentro ognuno di noi...

Skinhead. Lo stile della strada

Pedrini Riccardo
Edizioni Interno4

Non disponibile

14,00 €
Gli skins sono tra i maggiori protagonisti nelle sottoculture giovanili a cavallo tra gli anni sessanta del Novecento e i giorni nostri. Questo è sicuramente uno tra i migliori libri sul tema mai pubblicato in Italia. Un testo importante e ricercatissimo, che ricostruisce la nascita e lo sviluppo del genere facendo piazza pulita di ogni ambiguità e distorsione.

I segreti di New York. Storie,...

Augias Corrado
Mondadori

Disponibile in libreria in 3 giorni

11,50 €
Tanto si è parlato, visto e scritto di New York. Ma, dietro lo scintillio dei grattacieli, restano ancora molte storie da raccontare. E negli angoli rimasti intatti, nei "luoghi maledetti, luoghi spariti", Augias ritrova i fili del romanzo segreto della città e ne delinea un itinerario fascinoso e anticonvenzionale. Disegna così una fisionomia inedita della Grande Mela e offre al lettore un viaggio alla ricerca delle tracce dei protagonisti dell'affascinante passato della grande capitale dell'Occidente.

Mestre è un goniometro. Note,...

Brunello Piero
Storiamestre

Non disponibile

14,00 €
Il libro raccoglie scritti su Mestre e sulla città metropolitana già pubblicati nella rivista "Altrochemestre", in giornali, libri o nel sito di storiAmestre dal 1986 a oggi, a cui si aggiungono alcuni inediti. Si tratta di interventi e discussioni in incontri pubblici, di cronache e resoconti, di descrizioni e osservazioni, di testi di canzone e appunti di ricerca. La raccolta è suddivisa in quattro parti i cui titoli - mappe, storie, discussioni, osservazioni - vogliono indicare lo sguardo dell'autore - e quindi il tono e il genere di scrittura che adotta.

Canzoni popolari milanesi

Brivio Roberto
Meravigli

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,00 €
La canzone popolare si identifica quasi sempre con la cultura più semplice ma anche più generalmente accettata e riconosciuta come tale di una comunità. "Canta, che ti passa" dice un adagio molto diffuso nella lingua italiana colloquiale; e (anche) i milanesi, per non pensarci, hanno cercato di esorcizzare, con le canzoni, le situazioni più intense e drammatiche, a volte tragiche, ogni tanto grottesche, della storia e della loro vita privata. E così, questa antologia ci regala una galleria di sentimenti, di stati d'animo, di umori, quasi sempre colti in un particolare momento storico, dal Risorgimento agli anni Settanta del secolo scorso. A inframmezzare testi, musiche e commenti, curati dal musicologo Luigi Inzaghi, ci sono gustosissimi racconti di vita vissuta - che prendono man mano spunto dalle canzoni - del "Gufo" Roberto Brivio.

Shogi (Japanese chess)

Salomon Calogero A.
Youcanprint

Non disponibile

23,90 €
Shogi, chiamato anche il gioco dei generali o semplicemente scacchi giapponesi, lo shogi non è un semplice gioco di scacchi ma va oltre questo, ci fa pensare molto di più, analizzare, ecc. Dicono che il shogi ci permette di pensare a molte possibili mosse che l'altro giocatore può fare anche come rispondere a ogni possibile mossa, dicono che un giocatore professionale di shogi può pensare da 100 fino 200 possibili mosse e come rispondere a ognuna di queste. A differenza di altri giochi, credo che lo shogi sia tutto un mondo diverso, da le buone maniere fino le giocate e mosse utilizzate nelle partite, chiunque può giocare questo bellissimo gioco e trovarsi dentro ed essere parte del mondo dello shogi.

Un cuore da nutrire. Ingredienti e...

Iwasaki Motoko
Ali Ribelli Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
«E quando io desidero generare dentro di me la magnanimità chiamata Daishin, un grande cuore, come una grande montagna, o un grande oceano, senza preconcetti, senza esaltazioni e condizionamenti, non posso che costruirla sulla base di questi sentimenti a me carissimi».