Presti Giovambattista

Presti Giovambattista

Pensieri, parole, emozioni. CBT e...

Presti Giovambattista
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 5 giorni

41,00 €
Cosa hanno in comune la psicoterapia cognitiva e comportamentale (CBT) e l'analisi del comportamento, sperimentale (BA) e applicata (ABA)? Perché si parla per entrambe di terza generazione? Su quali teorie psicologiche sono basate? Questo volume ripercorre gli studi di base che hanno contribuito allo sviluppo di CBT e ABA e alla loro efficacia ed efficienza, non solo rispetto ad altri interventi, ma anche rispetto a come venivano applicati appena pochi anni fa. Con il declino della psicanalisi, la CBT è diventata nel mondo, e con maggiore lentezza anche in Italia, la terapia psicologica più popolare e più richiesta, vantando il maggior numero di prove di efficacia in moltissimi disturbi. L'ABA è diventata il gold standard nelle linee guida per il trattamento dell'autismo. CBT e ABA hanno seguito un'evoluzione teorica e sperimentale, in un arco di oltre cinquant'anni, che ha prodotto modelli euristicamente validi per la comprensione della cognizione umana e per l'applicazione in vari settori, specialmente in clinica e nella (ri)abilitazione cognitiva, promuovendo il transito verso un modello transdiagnostico basato sui processi piuttosto che sulla classica nosografia psicopatologica. Il volume ripercorre gli studi di base che hanno contribuito allo sviluppo di CBT ed ABA e alla loro efficacia ed efficienza, anche rispetto a come venivano applicati appena pochi anni fa. Emerge, pagina dopo pagina, quella sottile linea di continuità tra laboratorio e ambulatorio, invisibile a chi non si occupa contemporaneamente di ricerca di base e di clinica, ma fondamentale per comprendere la natura di alcuni interventi spesso contro-intuitivi anche se efficaci.

ACT: Acceptance and Commitment Therapy

Moderato Paolo
Hogrefe

Disponibile in libreria in 3 giorni

21,00 €
L'ACT è un intervento psicoterapeutico basato su evidenze sperimentali. Obiettivo è aiutare la persona a scegliere di mettere in atto comportamenti concreti in linea con i propri valori pur in presenza di eventi difficoltosi o interferenti. Il tema è qui affrontato in modo chiaro e fornendo indicazioni utili alla pratica clinica. Fin dalle prime pagine si coglie la complessità della sintesi cui sono arrivati gli autori senza che vengano perse chiarezza e profondità espositiva. Ben presto i concetti di fusione e defusione diventano familiari e l'Hexaflex una modalità di pensiero, piuttosto che apparire come un mero schema. Accettazione e impegno si sostituiscono a rifiuto e rinuncia: ecco l'innovativa sfida terapeutica dell'ACT. Questo primo manuale completamente italiano, arricchito di metafore ed esercizi da utilizzare in seduta terapeutica, si propone alla lettura degli specialisti affrontando con rigore e profondità i temi di questo approccio e guidando progressivamente il lettore nel cuore dell'ACT. In appendice sono riportati sette questionari ACT per l'assessment clinico.

Comportamento verbale e cognizione....

Presti Giovambattista
La Moderna

Non disponibile

19,00 €
Il linguaggio è da sempre fonte di interesse per varie scienze inclusa la psicologia, che ne hanno sviscerato la natura. È il prodotto di una capacità di apprendere, di rispondere a semplici relazioni tra stimoli. Questo volume presenta la visione offerta dall'analisi del comportamento nella sua declinazione contestualistica, un contributo che si fonda su oltre 70 anni di ricerca che hanno chiarito e portato alla comprensione dei processi di apprendimento del linguaggio e della cognizione umana. Il comportamento verbale è un comportamento che viene appreso gradualmente dall'essere umano ed è mantenuto dalle medesime variabili ambientali e dai medesimi principi che fanno capo a tutti i comportamenti umani, nel contesto di una relazione fra parlante e ascoltatore. Oltre all'illustrazione dei modelli interpretativi, che poggiano su solidi dati di laboratorio, verrà offerta una panoramica delle ricadute applicative in educazione, specialmente nel campo dell'autismo e dei disturbi dell'apprendimento, e in clinica.