Studi sui generi: uomini

Active filters

Padri e figlie. Allenarsi alla...

Grammatico Girolamo
Ultra

Disponibile in libreria

14,00 €
Cosa desidera un genitore per i propri figli e le proprie figlie? Forse tutte le innumerevoli risposte a questa domanda ruotano intorno a tre fondamentali desideri che abitano la prospettiva del genitore: che i figli e le figlie siano felici, liberi o libere e autonomi o autonome. Ma al di là di tutte le incognite che ci riserva il futuro, è chiaro che per una donna, ancora oggi, conquistare la propria felicità, la propria libertà e la propria autonomia sia più difficile che per un uomo. E lo è perché la parità di genere non è ancora un'ovvietà, perché continuiamo a vivere all'interno di una cultura prevalentemente maschilista e legata alle logiche del patriarcato. Da ciò nasce l'esigenza di molti padri di diventare uno strumento di cambiamento non solo per le proprie figlie, ma anche per quel nuovo maschile che sta emergendo, a favore di una società più collaborativa e paritaria. Il padre di oggi non può ignorare le dinamiche tradizionali della propria cultura e sa che per cambiarle è necessario che lavori su se stesso in modo nuovo, che si prenda cura della responsabilità specifica che hanno certi condizionamenti nel modellare i propri figli, siano femmine o maschi. Un libro di coaching "umanistico" per allenare le capacità dei padri di rendere questa società un luogo che accolga le nostre figlie (e i nostri figli) e permetta loro di sviluppare il proprio potenziale, affinché ognuna realizzi se stessa e possa essere felice, libera e autonoma. Che tu abbia figlie femmine o figli maschi, questo libro, oggi, parla a te.

Perch? il femminismo serve anche...

Gasparrini Lorenzo
Eris

Disponibile in libreria

6,00 €
Il principale inganno che la societcrea nei pensieri e nei gesti degli uomini l'illusione della loro libert Gli uomini non si riconoscono come vittime di stereotipi o costrizioni. La cultura dominante dice che c'un solo modo di essere uomini. L'uomo deve essere sicuro di s autorevole, non deve mai manifestare emozioni e debolezza, pufare quello che vuole senza dover chiedere mai. Ma la veritche esistono tanti modi di essere uomini, e sono tutti migliori di questo. L'autore ci propone un'alternativa a partire dalle riflessioni fondamentali dei movimenti femministi: la maggior parte dei problemi personali, relazionali, professionali che gli uomini hanno derivano da quello stesso sistema patriarcale e gerarchico che i femminismi per anni hanno descritto e analizzato. E ci mostra come questi possano essere utili anche agli uomini per riconoscere e decostruire le dinamiche di forza che li costringono in questa situazione.

Loving. Una storia fotografica....

Noseda Paolo Maria
5 Continents Editions

Disponibile in libreria

49,00 €
Il volume "Loving. Una storia fotografica" è un racconto visivo di rara sensibilità che porta alla luce l'eccezionalità di una collezione inedita costituita da oltre 2700 fotografie realizzate dal 1850 al 1950 che ritraggono il sentimento amoroso tra uomini in immagini scattate nei contesti più eterogenei (ambienti domestici, militari, parchi, spiagge...). Tutti sappiamo cosa significa innamorarsi, amare, manifestare i propri sentimenti e questa consapevolezza emerge prorompente in tutti coloro che sfogliano Loving. Il lettore viene introdotto allo storytelling fotografico attraverso una prefazione di Paolo Maria Noseda e un testo a cura di Hugh Nini e Neal Treadwell, la coppia di collezionisti texani, residenti a New York, che da oltre vent'anni si occupano di raccogliere fotografie che testimoniano l'amore romantico tra uomini. La collezione, nata in modo del tutto accidentale - i primi scatti furono infatti acquistati in mercatini delle pulci -, raccoglie fotografie non unicamente ascrivibili al territorio americano, ma anche ad altri Paesi tra cui Australia, Bulgaria, Canada, Croazia, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Lettonia, Regno Unito, Russia, Serbia. Nella maggior parte dei casi le coppie costituiscono l'unico soggetto dell'immagine, ma non mancano esempi in cui compaiono altri personaggi con il ruolo, non troppo sottaciuto, di testimoni. A questi si aggiunge ovviamente lo sguardo del fotografo che rappresenta talvolta la sola persona in grado di custodire quanto le si manifesta davanti agli occhi. Il lettore non può infatti prescindere dalla contestualizzazione cronologica degli scatti, così come dal riflettere che dietro ciascuno di essi si è celata una storia d'amore in molti casi proibita, un amore difficile, emozioni soffocate. Le oltre 300 immagini che ritmano il volume mettono anche in luce le inevitabili trasformazioni avvenute tra XIX e XX secolo nel campo della moda, delle acconciature e del design automobilistico. In un momento storico segnato da diffidenza e omofobia, Loving ci ricorda che l'amore non ha distinzione di genere, ed è proprio l'universalità di un sentimento così potente a declinarsi nelle oltre trecento pagine del volume che sarà lanciato a livello mondiale a metà del mese di ottobre 2020. Capofila del progetto è 5 Continents Editions che pubblicherà direttamente il volume in italiano e in inglese, e si avvarrà di coedizioni per altre lingue (francese, tedesco, etc.)

Uomini duri. Il lato oscuro della...

Pacilli Maria Giuseppina
Il Mulino

Disponibile in libreria

14,00 €
Il tema scottante del sessismo e della discriminazione di genere spesso affrontato da un punto di vista femminile. Questa prospettiva piche legittima, ma risulta, soprattutto oggi, parziale. In questo volume ci viene dato un punto di vista originale e complementare: vivere in una societpatriarcale e sessista puessere svantaggioso e dannoso anche per gli uomini, sebbene in modo diverso rispetto a quanto avviene per le donne. Essere uomini duri secondo i canoni della mascolinittradizionale significa anche dover sostenere un'immagine e un'identitche dal punto di vista del proprio mondo affettivo, dei comportamenti di salute e dello stile di vita rischia di arrecare pidanno che bene.

Il dandy

Mocchia di Coggiola Massimiliano
Agenzia Alcatraz

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Il dandy contemporaneo è diventato un rivoluzionario. Da quando è nato il dandismo ha perso quell'aura di frivolezza voluta dalla società, cominciando a diventare un vero e proprio movimento che racchiude in sé un profondo senso della ricerca dell'Eleganza nella vita, capace di scardinare luoghi comuni e tutto ciò che riduce l'uomo contemporaneo all'omologazione. In questo libro, scritto da un vero rappresentante di questa rivoluzione - che ne incarna l'anima e lo spirito - si possono trovare consigli sull'educazione all'eleganza, sul guardaroba, indispensabili "frivolezze" ma soprattutto esperienze e punti di vista raccontati e vissuti in prima persona, che permettono al lettore di entrare nella storia e nella quotidianità di un dandy. Ricco di spunti di riflessioni, non vuole essere un "libro definitivo" ma un punto di vista originale alla rivoluzione del dandismo.

Maschi. Forza, eros, tenerezza

Ceriotti Migliarese Mariolina
Ares

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
«Ma a che cosa servono gli uomini?». È una domanda che ricorre sempre più spesso tra le giovani donne... Nella nostra società complessa il cosiddetto «sesso forte» si sta rivelando, invece, quello più fragile. I maschi odierni, oscillanti tra narcisismo e aggressività, tra solitudini e dipendenze, sono disorientati di fronte alle sfide che li attendono, prima tra tutte la paternità. Dalla sua esperienza di psicoterapeuta, Mariolina Ceriotti Migliarese ha studiato l'universo dei maschi in una prospettiva femminile, evidenziandone le criticità e le molte risorse: la sua riflessione è un invito appassionato perché gli uomini continuino a essere portatori di quella «potenza buona, feconda e fecondante di cui il mondo e anche la donna continuano ad avere estremo bisogno».

A short novel on men's fashion....

Marsilio

Disponibile in libreria in 3 giorni

47,00 €
Questo volume racconta, per mano di giornalisti e protagonisti, come il menswear sia cambiato negli ultimi quarant'anni, non solo nelle silhouette, ma anche nel modo di presentarsi in passerella e persino di rappresentarsi nei musei. A partire dagli anni Ottanta la moda maschile attua una mutazione fondamentale: agli uomini viene riconosciuto lo stesso diritto delle donne al piacere dell'aspetto e dell'ornamento. finita l'epoca in cui la moglie sceglieva l'abbigliamento del marito. La moda riservata agli uomini, riunita nei saloni dedicati ai professionisti, presentata in occasione delle settimane della moda, distribuita in negozi specializzati, riceve la consacrazione ufficiale e il riconoscimento della sua creativit Dal 1972 Pitti Uomo il protagonista per eccellenza di queste evoluzioni: prestando attenzione alle minime variazioni come ai grandi rivolgimenti, il salone oggi piinfluente ha accolto e tuttora accoglie il meglio della creazione. "Romanzo breve di moda maschile" illustra questo entusiasmante cammino della moda maschile attraverso abiti dei pigrandi stilisti e designer internazionali (da Armani a Fred Perry, da Church's a Marni, da Aspesi a Brunello Cuccinelli), dipinti della Galleria d'arte moderna e costumi storici.

Romanzo breve di moda maschile....

Marsilio

Disponibile in libreria in 5 giorni

47,00 €
Questo volume racconta, per mano di giornalisti e protagonisti, come il menswear sia cambiato negli ultimi quarant'anni, non solo nelle silhouette, ma anche nel modo di presentarsi in passerella e persino di rappresentarsi nei musei. A partire dagli anni Ottanta la moda maschile attua una mutazione fondamentale: agli uomini viene riconosciuto lo stesso diritto delle donne al piacere dell'aspetto e dell'ornamento. È finita l'epoca in cui la moglie sceglieva l'abbigliamento del marito. La moda riservata agli uomini, riunita nei saloni dedicati ai professionisti, presentata in occasione delle settimane della moda, distribuita in negozi specializzati, riceve la consacrazione ufficiale e il riconoscimento della sua creatività. Dal 1972 Pitti Uomo è il protagonista per eccellenza di queste evoluzioni: prestando attenzione alle minime variazioni come ai grandi rivolgimenti, il salone oggi più influente ha accolto e tuttora accoglie il meglio della creazione. "Romanzo breve di moda maschile" illustra questo entusiasmante cammino della moda maschile attraverso abiti dei più grandi stilisti e designer internazionali (da Armani a Fred Perry, da Church's a Marni, da Aspesi a Brunello Cuccinelli), dipinti della Galleria d'arte moderna e costumi storici.

Essere maestro. Uomini e lavoro di...

Rapino Manuel
Tabula Fati

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Quali sono le ragioni dell'assenza degli uomini nel settore educativo e le specificità di un lavoro di cura al maschile? Essere maestri in contesti scolastici femminilizzati e avere il coraggio di disertare il sistema patriarcale dominante sono le tematiche affrontate in questo studio. Parlare di cura educativa al maschile vuol dire infatti scardinare i modelli normativi di virilità e allontanarsi da una mera declinazione al femminile del ruolo educativo, ciò che a lungo è apparso come un'ovvietà. Nell'ambito del saggio s'indagano le scelte formative e le motivazioni che spingono gli uomini lontano dal lavoro di maestro. La scarsa retribuzione economica, il basso prestigio sociale, nonché la forza degli stereotipi rappresentano alcune di queste ragioni. In un contesto non ancora aperto a una revisione dei ruoli e impregnato di retaggi culturali sessisti, le gabbie di genere condizionano la vita maschile in maniera invasiva, seppure invisibile. Per superare tale disagio, si rende necessario modificare le proprie identificazioni interne, trasmettere nuovi modelli educativi e decostruire l'immaginario maschile dominante.

Diventare uomini. Relazioni...

Gasparrini Lorenzo
Settenove

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
«La nuova edizione rivista e aggiornata di Diventare uomini, un saggio sull'antisessismo maschile in Italia che raccoglie la prospettiva femminista del «partire da sé». L'autore descrive la vita di un uomo ripercorrendo le sue vicende, dall'infanzia all'età adulta, per mostrare come il sessismo - strumento con il quale il sistema patriarcale si mantiene e si evolve - condizioni il suo sviluppo, il suo linguaggio, le sue abitudini, la sua visione del mondo. I giochi per l'infanzia, i rapporti con l'altro sesso e con gli altri generi, la vita di coppia, il lavoro e la socialità. Ogni uomo incorpora pregiudizi e abitudini sessiste, diventando parte attiva di una politica discriminatoria. Tutto questo può cambiare, ma non si nasce antisessisti: solo una presa di coscienza libera e critica da parte degli uomini sul patriarcato vigente, può offrire uno sguardo maschile nuovo sui rapporti tra i generi e liberare dai condizionamenti sociali l'immagine che gli uomini hanno di sé. La nuova edizione include riflessioni sui temi più attuali, dal revenge porn al fenomeno degli incels, dalla gpa al congedo parentale. Per continuare a riflettere e mettere in discussione, a partire da sé, il predominio patriarcale.»

La fine del dominio maschile

Gauchet Marcel
Vita e Pensiero

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
«L'avvenimento non è di poco conto... stiamo assistendo alla fine del dominio maschile». Così inizia questo nuovo libro di Marcel Gauchet, autore sempre attento a cogliere le dinamiche che muovono le relazioni all'interno della comunità umana. E subito precisa: non si tratta del crollo della supremazia 'fisiologica' di un sesso sull'altro, ma della messa in discussione di un sistema di ruoli e identità talmente radicato da sembrare inscritto da sempre nell'ordine delle cose e che riguarda il fondamento stesso dell'essere-in-società. Per millenni il dominio maschile ha incarnato, in stretto legame con la religione, la superiorità dell'ordine culturale (quello che istituisce il sistema delle regole e delle leggi) rispetto all'ordine naturale (quello della vita biologica, potentissimo ma sempre precario), ponendosi così a garanzia della sopravvivenza della società e del permanere della sua identità collettiva al di là del susseguirsi dei suoi membri. Ebbene, sotto la spinta delle varie 'liberazioni' della fine del secolo scorso (non solo quella sessuale, ma anche e più sottilmente quelle riguardanti l'espressione individuale), tutto questo sistema di ordinamento sociale gerarchico è crollato su se stesso, a partire dalla fondamentale 'cellula base' della famiglia, che si ritrova oggi privatizzata, rifugio affettivo a libera disposizione dei suoi componenti. E gli individui, sganciati dall'assegnazione istituzionale dei ruoli sociali - il pubblico (la cultura) ai maschi, il privato (la natura) alle femmine - valgono per sé, con diritti identici, al di là del loro sesso, in virtù della loro libertà di singoli. Tuttavia, il crollo dei parametri istitutivi della società come l'avevamo conosciuta finora non lascia ancora intravedere l'aspetto della società futura. Siamo in un interregno in cui esiste e coesiste tutto, dalle incertezze dei maschi riguardo al proprio simbolico identitario, al sorgere di una nuova autorità femminile basata sull'empatia e sulla prossimità materna ma ancora tutta da verificare quanto alla sua modalità istituzionale. La fine del dominio maschile ha lasciato un vuoto e una domanda: cosa mettere al suo posto? Una domanda, chiosa Gauchet, che non ci abbandonerà tanto presto.

Sujeitu omi. Antropologia delle...

Stefani Silvia
Meltemi

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Capo Verde è un piccolo arcipelago che conta più persone in diaspora che in patria. Solo apparentemente isolato, l'arcipelago è attraversato da processi che hanno portata internazionale. La società nata dalla lotta di liberazione contro il colonialismo portoghese è oggi scenario dell'acuirsi della disuguaglianza economica e del radicamento di politiche neoliberali. In questo contesto, i giovani uomini delle periferie della capitale faticano a trovare uno spazio nella comunità adulta, esclusi dal mercato del lavoro e marginalizzati nella città. Costruire la propria identità ispirandosi al modello locale di maschilità diventa un compito irrealizzabile. "Sujeito omi" ripercorre le strategie di questi giovani per costruire e performare la maschilità: percorsi di critica all'ideale egemonico maschile e sperimentazione di modelli innovativi, affiliazione alle gang urbane o ai nascenti movimenti di attivisti sociali; esperienze che, alternativamente, si inseriscono negli interstizi della società, la sfidano o cercano di trasformarla.

La danza dei maschi. Da Béjart ai...

Cordasco Enzo
Era Nuova

Non disponibile

18,00 €
Dopo le grandi danzatrici del Novecento, dalla Duncan alla Carlson, in questo secondo volume sono di scena i grandi danzatori, da quelli dei Balletti Russi a Laban, da George Balanchine, punto di unione tra il classico e il moderno, a Nureyev e al ritratto di Maurice Bèjart con il suo Bolero, pietra miliare della danza, fino alla versione odierna di Roberto Bolle. Avanzano poi Roland Petit, Michail Barisnikov e Micha van Hoeke, seguiti dai corpi danzanti e dalle visioni dell'era digitale: le sperimentazioni di William Forsythe, la post-modern dance e il Motion Capture di Merce Cunningham e il Motion del rivoluzionario Alwin Nikolais. Si arriva, così, ai danzautori degli anni '80 e '90 in Italia (Giorgio Rossi, Michele Abbondanza, Virgilio Sieni, Enzo Cosimi) e in Francia e Belgio. E infine la danza e le danze del nuovo millennio, i paesaggi coreografici e i danzatori che sperimentano e producono una danza completamente fuori dagli schemi, accennando anche al rap/hip hop, forma coreica certamente identificativa del maschile.

Fotografare l'uomo. Posa,...

Rojas Jeff
Apogeo

Non disponibile

29,90 €
La fotografia di soggetti maschili sta diventando sempre più interessante e richiesta. A richiederla non sono solo il mondo della moda e della pubblicità, ma anche privati in cerca di ritratti mozzafiato. È una grande opportunità e una sfida per i fotografi perché, a differenza di quanto avviene per le donne, sono poche le guide dedicate alla fotografia dell'uomo. Questo libro è la risposta. Una guida completa e definitiva a tutti gli aspetti della moderna fotografia maschile. L'autore affronta i temi della posa, dello styling, dell'illuminazione e della post-produzione, mostrando come ottenere risultati eccezionali e la massima espressione creativa. Il testo è completato da diagrammi sull'illuminazione, immagini del dietro le quinte dei set di scatto e indicazioni su quale strumentazione usare.

Stile per lui. Piccolo manuale di...

Giannotti Alessandro
Astraea

Non disponibile

17,90 €
Avere stile non vuol dire soltanto indossare l'abito giusto o conoscere le buonemaniere. Entrambe sono premesse indispensabili, perché sarebbe inutile indossare un abito impeccabile per poi cadere in banali errori di comportamento. Ma lo stile implica qual

Modi bruschi. Antropologia del maschio

La Cecla Franco
Elèuthera

Non disponibile

13,00 €
Come si fa a diventare maschi? Questa domanda ci introduce in un territorio assai pericoloso se è vero, come diceva Simone de Beauvoir, che è impossibile per un autore maschio scrivere un libro sull'essere uomo. La Cecla tenta l'impresa nella sua solita ma

Cromosoma Y. Viaggio alla scoperta...

Jones Steve
Orme Editori

Non disponibile

10,00 €
Steve Jones, genetista di fama mondiale, prende le mosse da uno dei più famosi testi di Charles Darwin, "L'Origine dell'Uomo", per raccontare i più recenti sviluppi degli studi sulla natura genetica della mascolinità. Un libro pieno di scoperte, che fa a p

Maschi in bilico. Uomini italiani...

Bonvecchio Claudio
Mimesis

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
Che cosa sappiamo della vasta platea degli uomini italiani? Le ricerche scientifiche, la letteratura di divulgazione, il sistema mediatico ci consegnano un profilo contraddittorio, dai limiti incerti, ancorato agli stereotipi tradizionali (il "latin lover", il patriarca, l'antieroe, il "Peter Pan") in larga misura sorpassati, ma che legittimano il pregiudizio di un maschio italiano condannato a una perenne immobilità. Una rappresentazione spesso lontana dai problemi essenziali e dalla dinamica della vita concreta degli uomini. Questo libro viceversa punta la lente sul mutamento, attraverso la ricostruzione dell'esperienza maschile, negli anni tumultuosi a partire dal secondo dopoguerra. Attenzione particolare viene assegnata alle diverse stratificazioni che si sono formate all'interno degli uomini del nostro Paese, specialmente nell'ultimo decennio, connotato da una crisi economica e sociale che ha fortemente inciso su diversi capisaldi della mascolinità italiana tradizionale, già messa in discussione dal cambiamento epocale del mondo femminile, che ha comportato la ridefinizione dei "rapporti di genere" anche nella società italiana.

Falli a pezzi. Scoprire i...

Hunter Humfrey
Piemme

Non disponibile

5,90 €
Cosa si fa per capire come funziona un aggeggio? Semplice, si smonta. Perché non farlo anche con gli uomini? Un pezzo alla volta, forse si riesce a venire a capo di questi esseri complicati, che per farci sentire in colpa si spacciano come semplici, appena

Gentiluomini e canaglie. L'identità...

McLaren Angus
Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,40 €
Tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del nostro secolo, si diffuse nell'opinione pubblica una sorte di panico morale. La "società sana" cominciò ad avvertire il pericolo dei devianti di sesso maschile, dagli "anormali" che non potevano più essere trattati

Io sono un femminicida. Il maschio...

Garufi Bozza Giovanni
Edizioni DrawUp

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
In questo saggio, Giovanni Garufi Bozza analizza le ambiguità tra i generi, i limiti del femminismo e del maschilismo e le loro potenzialità, stimolando interrogativi, sollevando discussioni e provocazioni, proponendo sul finale possibili soluzioni alla violenza di genere, che superino il modello malattia (prevenzione) e che si situino nel modello salute (promozione), prendendo in carico le relazioni e la socioaffettività. La psicologia della salute, la sistemica, la bioenergetica e le costellazioni familiari fanno da sfondo al testo. Un saggio dal titolo provocatorio, che non vuole dare risposte preconfezionate ma stimolare le giuste domande, a partire da una premessa: è giunto il tempo di passare dal patriarcato, morto ma non troppo, al pariarcato, in una cultura di rispetto della differenza.

Il mistero maschile

Osho
Mondadori

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Dal disagio attuale in cui versa oggi il nostro essere maschi si può uscire solo prendendosi cura di sé. Cosa possibile quando impariamo a lasciarci alle spalle tradizioni, codici di comportamento, canoni cui uniformarsi e li sostituiamo con la coltivazione della nostra facoltà percettiva per arrivare a vedere ciò che siamo e soprattutto chi siamo in realtà. E quando integriamo nel nostro vivere l'insieme delle qualità che distinguono la nostra specie: quelle femminili per gli uomini e quelle maschili per le donne.... «Il mistero maschile» è un testo per aiutare a comprendere la necessità della liberazione, o meglio della rinascita degli uomini. Una seconda nascita che porti a uscire dalla caverna psicologica in cui viviamo rintanati. In questo senso vanno visti e letti i capitoli del libro che tratteggiano gli archetipi, le tipologie che danno forma alle singole personalità con cui di solito ci rivestiamo per muoverci nel quotidiano, nel bene e nel male: Adamo, il Robot, il Mendicante, il Playboy, il Politico, il Giocatore d'azzardo, il Creativo e via elencando. Osho si limita a descrivere delle tendenze, mettendo a fuoco condizionamenti e schemi di comportamento comuni a tutti i maschi. Ma lo fa solo per arrivare a indicare quel percorso mai preso in considerazione, un sentiero così poco battuto da risultare invisibile, inconcepibile. Una Via da percorrere soltanto direttamente, in prima persona, passo dopo passo, e al cui termine si trova l'Uomo nuovo. Un Uomo felice e realizzato.

Pianeta uomini. Il counseling...

Giusti Edoardo
Sovera Edizioni

Disponibile in libreria in 3 giorni

21,00 €
Il testo fornisce un approfondimento alla definizione delle tante facce in differenti prospettive di un sé maschile come unico poliedro. Sono sviluppate le principali problematiche psicologiche e di salute fisica degli uomini in modo da comprendere la stretta correlazione con gli usi e costumi sociali, che impongono norme di comportamento implicite e altamente disfunzionali, per il benessere maschile. Il testo contribuisce a superare la crisi della mascolinità per gli uomini del terzo millennio attraverso le proprie abilità e la propria psiche, rendendolo un essere empatico e capace di cose straordinarie anche nelle relazioni femminili.

L'eleganza

De Giglio Alfredo
Agenzia Alcatraz

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Un'agile guida per i gentlemen e per chi vuol avvicinarsi al mondo della sartorialità, del "su misura", del concetto di Classico maschile. L'eleganza viene raccontata attraverso le voci, il pensiero, le parole di grandi arbiter elegantiarum in un viaggio che spiega quanto sia importante conoscere e apprendere le regole dello stile per essere sempre impeccabili nei comportamenti, nelle scelte sull'abbigliamento e sugli accessori, trovando utili consigli forniti da un vero esperto dell'universo maschile.

Anche le donne uccidono. Quando è...

Mancini Glenda
Persiani

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,90 €
Diciamo la verità: sono i maschi a subire il maggior numero di violenze nel mondo, questo indipendentemente dal fatto che a compierle siano altri uomini o donne. La violenza di genere in Italia, viene spesso erroneamente intesa e mostrata dai media solo come "agita dall'uomo sulla donna". Appare impensabile che si possa essere oppressi dal "gentil sesso", tanto che gli stessi uomini faticano a riconoscersi nel ruolo di vittima e a denunciare gli abusi. Eppure studi scientifici e casi di cronaca riportati in questo libro dimostrano che non esiste soltanto il "femminicidio" e che anche le donne uccidono.

Io, donna carnefice

Mancini Glenda
StreetLib

Non disponibile

8,99 €
L'obbiettivo della nostra analisi è individuare un profilo indicativo della donna violenta verso il partner in maniera del tutto sperimentale e pionieristica. I limiti sono diversi per questo motivo questa ricerca può essere considerata con il solo scopo di orientare le future ricerche, suggerendo un nuovo punto di vista e quindi nuovi quesiti a cui dare risposta, garantendo in questo modo uno studio del fenomeno a 360° non soffermandosi, come si è fatto fino ad ora, solo su un aspetto relazionale della violenza domestica. Seguirà un confronto fra le informazioni alla quale sarà possibile accedere attraverso l'analisi dei contenuti giornalistici confrontando gli stessi con i dati che è invece possibile desumere dalle storie di vita raccontate dagli stessi uomini vittime di violenza presso il centro antiviolenza Ankyra, confrontando i dati sarà possibile desumere se i due profili sono sovrapponibili se c'è un riscontro tra ciò che appare e ciò che sembra essere.

New dress code. Le regole...

Ceccarelli Giuseppe
White Star

Disponibile in libreria

19,90 €
Fotografie accompagnano le parole di un esperto di moda in questo volume, che si propone come un manuale del gusto e dell'eleganza dedicato all'uomo contemporaneo: le regole fondamentali dell'abbigliamento maschile sono riviste tra queste pagine nell'ottica dello stile di vita odierno, con le sue regole, i suoi ritmi, le sue occasioni. Dall'imprenditore allo studente, dall'artista all'operaio, dal viaggiatore all'impiegato: questo prezioso vademecum offrirà a ciascuno preziose indicazioni per creare uno stile individuale e creativo, nel rispetto di quei criteri che definiscono il "vestire bene".