London Jack

London Jack

Il richiamo della foresta

London Jack
Mondadori

Non disponibile

10,00 €
La vita di Buck, cane di razza abituato al clima mite e alla tranquillità degli Stati Uniti del Sud, ha un'improvvisa svolta quando, per una scommessa persa, è venduto e spedito al Nord, come cane da slitta. Piegato all'obbedienza da un esperto allevatore, riesce a far fronte alle nuove esigenze e a sopravvivere alle privazioni e al clima inclemente. Ma qualcosa è cambiato in lui: nel suo comportamento riaffiorano istinti sopiti. Buck sente crescere, sempre più forte, il contrasto tra natura e educazione, tra amore per il padrone e slancio incontenibile verso la libertà, i vocaboli da usare e quelli da evitare. Insomma, biasimando ogni eccesso, l'autore incarna il culto della proporzione proprio del Rinascimento. Età di lettura: da 10 anni.

Il richiamo della foresta

London Jack
Giunti Junior

Non disponibile

7,90 €
Nella prestigiosa collana di capolavori stranieri per la gioventù, di cui questo volume fa parte, vengono offerti testi di qualità, affidati per la traduzione a scrittori contemporanei di grande fama ed esperienza. "Buck non leggeva i giornali, altrimenti avrebbe capito quali problemi si stavano preparando, non solo per lui, ma per tutti i cani del suo genere, forti di muscoli e col pelo lungo e caldo". In questo romanzo - tradotto di questa edizione da Giorgio Van Straten - Jack London fa emergere la sua abilità nel descrivere il mondo degli animali, ma soprattutto si confrontano i grandi sentimenti di un uomo verso un cane. Età di lettura: da 8 anni.

Il richiamo della foresta

London Jack
Piemme

Non disponibile

10,00 €
Jack London (1876-1916) all'età di 14 anni iniziò a lavorare in una fabbrica di San Francisco; seguirono poi i più svariati mestieri: marinaio, cacciatore, sindacalista, cercatore d'oro e, infine, scrittore. Si avventurò nel Klondike alle prime notizie della scoperta dell'oro in quella regione, nel 1897, ma la dure condizioni ambientali e il sopraggiungere dello scorbuto obbligarono lo scrittore a rinunciare al suo sogno di ricchezza. Se London non aveva trovato l'oro, aveva però scoperto un universo: quello delle selvagge e inospitali terre del Grande Nord, dei cercatori d'oro e dei loro cani da slitta. In questo romanzo del 1903, l'autore trasformò la sua esperienza in Alaska in un racconto appassionante, dove uomini e cani lottano per la vita e per l'oro. Introduzione di Erminia Dell'Oro. Età di lettura: da 8 anni.

Il richiamo della foresta

London Jack
Nord-Sud

Non disponibile

6,90 €
Buck è un cane forte e molto intelligente. Venduto a tradimento dal giardiniere del suo padrone viene strappato alle calde terre californiane e gettato nella gelida arena dell'Alaska. Domato, ma non sottomesso, impara a conoscere gli uomini e i propri simili, riscoprendo gradualmente il potere dell'istinto e il prepotente richiamo di una natura selvaggia e spietata ma libera. Età di lettura: da 9 anni.

Il richiamo della foresta

London Jack
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Non disponibile

9,90 €
Venduto come cane da slitta nel Klondike, Buck conosce il sacrificio e la crudeltà. Ma anche l'amore di un uomo, il fascino della foresta, il canto irresistibile dei lupi. Età di lettura: da 10 anni.

Il richiamo della foresta

London Jack
Nord-Sud

Non disponibile

5,90 €
Buck è un cane forte e molto intelligente. Venduto a tradimento dal giardiniere del suo padrone viene strappato alle calde terre californiane e gettato nella gelida arena dell'Alaska. Domato, ma non sottomesso, impara a conoscere gli uomini e i propri simili, riscoprendo gradualmente il potere dell'istinto e il prepotente richiamo di una natura selvaggia e spietata ma libera. Età di lettura: da 9 anni.

Il richiamo della foresta-Zanna...

London Jack
Newton Compton

Non disponibile

4,90 €
"Il richiamo della foresta", unanimemente considerato il capolavoro di Jack London, è una delle opere letterarie più lette e conosciute al mondo. London lo scrisse di getto alla fine del 1902 e riuscì a farlo pubblicare l'anno successivo sul "Saturday Evening Post". In questo breve e densissimo romanzo, la descrizione del mondo degli uomini attraverso lo sguardo del cane si fonde con l'esaltante e tesa rappresentazione della ricerca di amore e libertà. "Zanna Bianca", pubblicato cinque anni dopo, ripropone, a un livello più armonico e ragionato, tutti i temi cari a London: la lotta per la vita, le grandi solitudini del Nord, la legge dura e inflessibile della sopravvivenza che accomuna e lega esseri umani e animali. Tutto ciò si esprime, come negli altri racconti dedicati ai cani, in scene di indimenticabile potenza. Premesse di Goffredo Fofi e Mario Picchi.

Il richiamo della foresta. Ediz. a...

London Jack
Biancoenero

Non disponibile

13,00 €
1897. In America comincia la corsa all'oro. In tanti partono per il Klondike ghiacciato e selvaggio alla ricerca delle preziose pepite. Il cane Buck viene rapito e spedito tra i ghiacci per trainare le slitte dei cercatori d'oro. Qui conoscerà la paura e la violenza, ma anche l'amicizia e il coraggio. E sentirà dentro di sé un irresistibile richiamo... Con audiolibro letto da Giulio Scarpati. Età di lettura: da 10 anni.

Il richiamo della foresta. Ediz. a...

London Jack
Orecchio Acerbo

Non disponibile

19,50 €
"La pietà non esisteva. Veniva scambiata per paura e un malinteso del genere significava morte. Uccidi o ti uccidono, mangia o ti mangiano, questa era la legge; e a questo mandato, uscito dalle profondità del Tempo, lui obbediva." Età di lettura: da 10 anni.

Il richiamo della foresta. Ediz....

London Jack
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Non disponibile

7,90 €
La vita di Buck, cane di razza abituato al clima mite e alla tranquillità degli Stati Uniti del Sud, ha un'improvvisa svolta quando, per una scommessa persa, è venduto e spedito al Nord, come cane da slitta. Piegato all'obbedienza da un esperto allevatore, riesce a far fronte alle nuove esigenze e a sopravvivere alle privazioni e al clima inclemente. Ma qualcosa è cambiato in lui: nel suo comportamento riaffiorano istinti sopiti. Buck sente crescere, sempre più forte, il contrasto tra natura e educazione, tra amore per il padrone e slancio incontenibile verso la libertà.

Il richiamo della foresta. Ediz....

London Jack
Gribaudo

Non disponibile

7,90 €
La grande storia del cane Buck, che dalla sua vita comoda in California viene venduto e portato in Alaska, nel Klondike, e costretto a diventare un cane da slitta al servizio dei cercatori d'oro. Buck si trova ad affrontare lotte e fatiche per sopravvivere, viene maltrattato e sfruttato e impara a difendersi dagli altri cani, riscoprendo così il suo istinto selvaggio e il suo profondo legame con la natura. Finché un giorno, Buck trova nuovamente la fiducia nell'uomo, grazie all'affetto del cercatore d'oro John Thornton, ma il richiamo della foresta e della libertà è sempre più forte dentro di lui. Età di lettura: da 7 anni.

Il richiamo della foresta. Ediz....

London Jack
EDB

Non disponibile

9,50 €
Dall'assolata Valle di Santa Clara al gelido Grande Nord. Da una casa bellissima dove è amato e rispettato alla vita dura e spietata dei cercatori d'oro, che non esitano a usare il bastone per imporre la propria legge. Buck, un cane grosso e coraggioso, sembra condannato a una vita di sofferenza e di fatica in cui si può resistere solo facendo ricorso alla violenza. Ma nel suo cuore fedele c'è ancora posto per una mano che sappia toccarlo con gentilezza. Età di lettura: da 10 anni.

Il richiamo della foresta. Ediz....

London Jack
Crescere

Non disponibile

3,90 €
Buck, figlio di un San Bernardo e di una femmina di razza Collie, passa le proprie giornate in tranquillità nella valle di Santa Clara. Un giorno, il giardiniere della villa, per pagare alcuni debiti lo ruba, rivendendolo come cane da slitta in Alaska a una coppia di cercatori d'oro. Nonostante il radicale cambiamento di vita, il cane impara ad adattarsi alle nuove regole diventando col tempo un leader rispettato dai compagni della muta. Dopo questa esperienza viene nuovamente venduto a un trio di improvvisati avventurieri. Incontrano durante il loro viaggio John Thornton, un vero amante della natura e dei cani che capisce subito le condizioni pessime nelle quali versa il povero Buck, ormai allo stremo delle forze e denutrito. Dopo averlo liberato, il nuovo padrone cura il cane. Sempre in viaggio alla ricerca dell'oro, una notte, di ritorno dalla caccia, il protagonista trova Thornton e i suoi compari trucidati dagli indiani che stanno festeggiando l'avvenuto massacro. Buck, solo contro tutti, riesce a vendicare il suo amico/padrone uccidendo tutti i pellerossa. Ormai libero si unisce a un gruppo di lupi conosciuto nel frattempo seguendo così il proprio richiamo della foresta

Il richiamo della foresta. Ediz....

London Jack
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Non disponibile

16,00 €
"Buck fu per me una lezione di guerra, di guerriglia, di vita. Io lo vedo come un inno alla libertà. Anzi, alla libertà assoluta." Così Oriana Fallaci, nell'impetuosa introduzione a cuore aperto che apre questa edizione del capolavoro di Jack London, sintetizza la forza primigenia di uno dei più grandi - e misconosciuti - romanzi d'avventura di tutti i tempi. Sorprendente esplorazione dell'animo umano, "II richiamo della foresta" racconta una lotta viva in ciascuno di noi, tra civiltà e natura, e lo fa con meraviglioso e serrato ritmo cinematografico attraverso il "calvario di un cane" che, strappato al padrone e alla California per essere condotto tra le gelide nevi del Klondike, apprende l'arte feroce della sopravvivenza, stritolato e schiavizzato dall'umanità abbrutita nella corsa all'oro. Buck, che non aveva mai visto la neve, impara a conoscere la frusta, la cinghia, il gelo, il sangue e l'odio. Ma sperimenta anche, totale e accecante, l'amore per l'uomo buono che gli salva la vita, e al tempo stesso la voce irresistibile che lo attira nella foresta, l'istinto primordiale del ritorno alla vita selvaggia, intenso bianco e nero delle incisioni di Abigail Rorer, in esclusiva italiana per BUR, rendono con immediata efficacia il buio delle notti del Nord, la luce dei ghiacci sterminati, la potenza sublime della natura che Jack London, attaccabrighe, sognatore, mozzo, avventuriero, ma soprattutto artista, ha saputo raccontare come pochi altri prima di lui, e quasi nessuno dopo.

Il tallone di ferro

London Jack
Mondadori

Non disponibile

13,00 €
California, anno 419 della Fratellanza dell'Uomo, XXVI secolo dell'era volgare. Lo storico Anthony Meredith ritrova nascosto nel tronco di una quercia il Manoscritto che Avis, moglie e compagna del rivoluzionario Ernest Everhard, ha lasciato incompiuto nel 1932, prima di essere giustiziata dai Mercenari dell'Oligarchia. Nelle pagine scrupolosamente annotate da Meredith si narrano «gli anni turbolenti compresi fra il 1912 e il 1932», quando Stati Uniti, Canada, Messico e Cuba sono schiacciati sotto il "tallone di ferro" di una dittatura protofascista e un manipolo di coraggiosi rivoluzionari tenta, invano, di rovesciarla. Il momento culminante è la carneficina della Comune di Chicago (episodio in cui confluiscono le suggestioni della rivoluzione russa del 1905 e del terremoto di San Francisco del 1906). Sopravvissuta alla prigione e al massacro, protetta da una nuova identità, Avis rievoca gli astratti furori di Everhard e la violenza perfettamente orchestrata dell'Oligarchia in maniera vivida, con una totale adesione sentimentale che - chiosa Meredith - «restituisce la percezione in diretta di quell'epoca terribile». Capostipite dei grandi romanzi del Novecento utopico-distopici, "Il tallone di ferro" (1908) anticipa gli orrori dei totalitarismi che di lì a poco avrebbero segnato la storia mondiale, e se da un lato svela tutta l'ambiguità poetica del sogno socialista di Jack London, dall'altro è una lettura di notevole forza icastica, tuttora capace di lasciare senza fiato. Postfazione di Cinzia Scarpino.

Il vagabondo delle stelle

London Jack
Adelphi

Non disponibile

13,00 €
Come "Martin Eden", questo romanzo troverà sempre appassionati - per i quali resterà il libro del cuore. Solo un "realista selvaggio" come Jack London poteva gettarsi in una vicenda così temeraria, che a partire da uno scenario che ricorda "Forza bruta" ci fa veleggiare nel cosmo e nelle epoche con stupefacente naturalezza. All'inizio siamo infatti nel braccio degli assassini di San Quentin, in California, dove il protagonista viene regolarmente sottoposto alla tortura della camicia di forza. Ma in quella condizione disperata, con feroce autodisciplina, riuscirà a trasformarsi in un moderno sciamano che attraversa le barriere del tempo come muri di carta. Amato da lettori fra loro distanti come Leslie Fiedler e Isaac Asimov, "Il vagabondo delle stelle", ultimo romanzo di Jack London, è anche il suo libro più originale, estremo - che si colloca in una regione di confine del firmamento letterario, fra Stephen King e Carlos Castaneda.

Martin Eden. Ediz. integrale

London Jack
Newton Compton

Non disponibile

5,90 €
Scritto e pubblicato nel 1909, all'età di trentatré anni, "Martin Eden", forse il romanzo più importante di Jack London, è al contempo la storia della gioventù dello scrittore e l'invenzione di un personaggio dietro cui si cela l'autore stesso, intenzionato, con tale finzione letteraria, a scrivere un'autobiografia celebrativa e distruttiva. Non a caso, quel mare californiano, cui guardava con infinita malinconia e ansia di ribellione, fa da sfondo alla vicenda di un rozzo marinaio, Martin Eden. Questi riesce a entrare nella ricca famiglia di Arturo, un giovane al quale ha salvato la vita, inserendosi poco a poco in un ambiente completamente diverso dal suo per cultura e per educazione. Martin diverrà scrittore, ma sceglierà di fuggire, e in modo definitivo, dal mondo civile e dalle sue convenzioni, cercando l'autenticità perduta. Saggio introduttivo di Mario Picchi. Introduzione di Walter Mauro.

Zanna Bianca. Ediz. integrale

London Jack
Fanucci

Non disponibile

6,90 €
Nelle selvagge foreste nordamericane dello Yukon, Kiche, una lupa mezzosangue, dà alla luce un lupacchiotto dal pelo grigio, unico sopravvissuto della cucciolata. Zanna Bianca è il suo nome. A darglielo sarà, per via del colore dei suoi denti, Castoro Grigio, l'indiano che lo addestrerà a essere un perfetto cane da slitta. Nella riserva popolata da uomini e cani, Zanna Bianca cresce disprezzato dal branco, solitario e diffidente, fino al giorno in cui Castoro Grigio lo porterà con sé a Fort Yukon per venderlo a un cercatore d'oro, che lo addestrerà al combattimento. Sarà durante uno di questi combattimenti mortali contro il bulldog Cherokee che un uomo di nome Weedon Scott arriverà a salvarlo. Lo porterà con sé in California, per ridare finalmente al lupo ciò che aveva perduto molto tempo prima: l'amore e l'affetto di una famiglia...

Il richiamo della foresta

London Jack
Mondadori

Non disponibile

9,00 €
Dalla tranquilla esistenza nella casa di un giudice californiano alla fuga nella primitiva libertà della foresta, accanto ai lupi, suoi "fratelli selvaggi", Buck, il gigantesco cane al centro del più celebre romanzo di Jack London, compie a ritroso il cammino dell'evoluzione. Risale infatti - dopo la dura esperienza come cane da slitta sulle acque ghiacciate dello Yukon e la scoperta dell'affetto assoluto per l'uomo che gli ha salvato la vita - alle sue antiche origini di lupo. In una narrazione di epica immediatezza, di straordinaria, essenziale intensità, London crea, nella figura di Buck, l'emblematica immagine di una fuga dalle convenzioni della civiltà verso una libera esistenza selvaggia, in comunione con la natura e con le sue leggi.

Il richiamo della foresta

London Jack
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Non disponibile

10,00 €
"Il richiamo della foresta" racconta una lotta viva in ciascuno di noi, quella tra civiltà e istinto, e lo fa con meraviglioso e serrato ritmo cinematografico attraverso il calvario di un cane che, strappato al padrone e alla California per essere condotto tra le gelide nevi del Klondike, apprende l'arte feroce della sopravvivenza. Buck, che non aveva mai visto la neve, impara a conoscere la frusta, il gelo, il sangue e l'odio. Ma sperimenta anche l'amore per l'uomo buono che gli salva la vita, e al tempo stesso la voce irresistibile che lo attira nella foresta, l'impulso primordiale del ritorno alla vita selvaggia.

Il richiamo della foresta

London Jack
De Agostini

Non disponibile

7,90 €
Il gigantesco cane Buck vive una vita tranquilla nella casa del suo padrone. Ma il giorno in cui viene rapito e venduto per saldare un debito, dalle calde terre californiane si ritrova nella gelida Alaska. A contatto con la natura selvaggia, si risveglia in lui un istinto primordiale fino a quel momento sopito. Buck impara a conoscere i propri simili e gradualmente scopre il potere dell'istinto e il "richiamo della foresta". Ebook compreso nel prezzo fino al 31/12/2020. Età di lettura: da 8 anni.

Il richiamo della foresta

London Jack
Mondadori

Non disponibile

22,00 €
La vita di Buck, cane di razza abituato al clima mite e alla tranquillità degli Stati Uniti del Sud, ha un'improvvisa svolta quando, per una scommessa persa, è venduto e spedito al Nord, come cane da slitta. Piegato all'obbedienza da un esperto allevatore, riesce a far fronte alle nuove esigenze e a sopravvivere alle privazioni e al clima inclemente. Ma qualcosa è cambiato in lui: nel suo comportamento riaffiorano istinti sopiti. Buck sente crescere, sempre più forte, il contrasto tra natura e educazione, tra amore per il padrone e slancio incontenibile verso la libertà.

Il richiamo della foresta. Ediz. ad...

London Jack
Ancora

Non disponibile

13,00 €
Pubblicato per la prima volta nel 1903, "Il richiamo della foresta" è forse il libro più celebre di Jack London. Tanti sono gli elementi che fanno amare questo romanzo: la storia avvincente di Buck, il coraggioso e generoso cane dall'aspetto di lupo; le tante figure di "umani" e animali - buoni e cattivi che circondano il protagonista della vicenda; il fascino del "Grande Nord", con i suoi maestosi ambienti selvaggi. Età di lettura: da 9 anni.

Il senso della vita (secondo me)

London Jack
GAEditori

Non disponibile

11,00 €
Un inno al significato dell'esistenza, alla lotta di classe, alla rivolta dei deboli contro i forti, in cui la vittoria si realizza in un campo di battaglia dove i termini sono quelli dell'energia vitale e della forza di volontà contro il nulla quotidiano che ci circonda.

Il senso della vita (secondo me)

London Jack
GAEditori

Non disponibile

11,00 €
Un inno al significato dell'esistenza, alla lotta di classe, alla rivolta dei deboli contro i forti, in cui la vittoria si realizza in un campo di battaglia dove i termini sono quelli dell'energia vitale e della forza di volontà contro il nulla quotidiano che ci circonda.

Il tallone di ferro

London Jack
Edizioni Clandestine

Non disponibile

9,50 €
In questo romanzo di 'fantapolitica', scritto nel 1907, Jack London anticipa, con amara lucidità, il percorso storico del capitalismo e l'inesorabile sconfitta dell'utopia socialista. In un mondo dominato da una ristretta e potente oligarchia, i membri del nascente Partito Socialista degli Stati Uniti tentano dapprima la strada politica, poi quella della rivolta armata. A guidarli un giovane e impavido rivoluzionario, Ernest Everhard, intenzionato a rovesciare il governo capitalista non solo in America, ma in tutto il mondo. "Prenderemo tutto e non ci accontenteremo di meno. Vogliamo le redini del potere e del destino del genere umano. Ecco le nostre mani! Mani forti con le quali vi sottrarremo il governo, le proprietà immobiliari e tutti i vostri privilegi, affinché abbiate, come noi, a lavorare per guadagnarveli. Guardate le nostre mani e tremate, perché sono tante, grandi e forti". In un susseguirsi di piani architettati ad arte, vittorie e fallimenti, London dipinge una società inesorabilmente divisa tra sfruttatori e sfruttati. E se, in un simile contesto, l'intera vicenda non potrà che concludersi in un terribile massacro, in cui il popolo degli abissi e gli stessi rivoluzionari vengono schiacciati dal 'tallone di ferro', l'aurore lascia aperta la speranza che, in un futuro quanto mai prossimo, si possa realmente creare un mondo migliore.

Martin Eden

London Jack
Mondadori

Non disponibile

11,00 €
Grande classico della letteratura americana, "Martin Eden" è il romanzo di maggior respiro di London e, come gran parte della sua sterminata produzione, muove da uno spunto autobiografico; è a queste pagine, infatti, che lo scrittore ormai maturo affida la confessione sincera e disillusa del suo senso di fallimento. Martin Eden è un rozzo marinaio che salva la vita del giovane Arthur, rampollo di una ricca famiglia, e viene quindi accolto in casa sua. Qui conosce la sorella di Arthur, Ruth, che diventa per lui un'ossessione amorosa e un simbolo della società colta ed elegante verso la quale vorrebbe elevarsi. Un destino inaspettato ma fortemente perseguito lo porterà a diventare scrittore e a scoprire, amaramente, che non sempre la meta vale il viaggio.

Racconti del Pacifico

London Jack
Guanda

Non disponibile

16,00 €
Questo libro si nutre delle suggestioni di un viaggio che Jack London compì tra il 1907 e il 1908 attraverso le isole della Melanesia e della Polinesia. Lo scrittore sapeva bene di ricalcare gli itinerari di Melville e Stevenson: e c'è almeno un racconto, fra quelli presentati (Il seme di McCoy), che richiama l'atmosfera affascinante della Linea d'ombra di Conrad. Eppure, London sa imprimere il suo inconfondibile suggello: dalla memorabile figura di Koolau il lebbroso, l'indigeno che lotta sino alla morte per la dignità del piccolo gruppo di reietti cui appartiene, allo sceriffo di Kona, la cui anima impulsiva e generosa non è vinta neppure dalla malattia, sino allo stesso McCoy, il quieto pilota che porterà in salvo una nave con la sola forza della sua suadente autorevolezza, queste pagine sono popolate da incarnazioni diverse dello stesso personaggio: l'eroe che lotta, fragile e solitario, contro il destino. E l'eroismo non risiede solo nella ribellione e nel conflitto: può anche assumere la forma della quieta rassegnazione del bracciante cinese Ah Cho, protagonista di Chinago, che, per un errore di trascrizione del suo nome, patisce una sorte ingiusta, comminatagli dalla stolta crudeltà dello straniero colonizzatore. Il suo silenzio dolente, la sua solitudine racchiudono molto del fascino dell'opera di London: come scrive Beniamino Placido nella sua Introduzione, «quando leggiamo Jack London vogliamo essere soli. Ci diciamo, leggendo London in solitudine, che 'ogni uomo è un'isola' come aveva ripetuto il suo 'allievo' Hemingway. Ma un'isola diversa da tutte le altre. Affetta da un diverso, solitario destino.Così come sono diverse, diversissime fra loro queste isole del Pacifico».

Zanna Bianca

London Jack
Mondadori

Non disponibile

11,00 €
«Voglio descrivere l'evoluzione, la civilizzazione di un lupo, la crescita della domesticità, della fedeltà, dell'amore, della moralità e di tutte le virtù»: questo è "Zanna Bianca" secondo Jack London, la storia del cucciolo di lupo che, attraverso una serie di vicende appassionanti e imprevedibili, arriva a conoscere la civiltà e l'affetto dell'uomo. Una parabola a lieto fine, un esempio di quel progresso ideale che, nella visione dell'autore, consiste nell'unire l'energico individualismo della vita selvaggia e il sentimento confortante della socialità. Età di lettura: da 9 anni.

Zanna Bianca

London Jack
La Rana Volante

Non disponibile

4,90 €
Nelle fredde terre del Nord America, un cucciolo di lupo muove i primi passi nella foresta. Il lupacchiotto impara a sbrigarsela da solo per sopravvivere alla ferocia della natura e a quella degli uomini. Catturato da un indiano, il giovane lupo viene addestrato come cane da slitta. Verrà ceduto a un uomo bianco che farà di lui uno spietato cane da combattimento. La sorte di Zanna Bianca sembra segnata, ma un salvatore inaspettato interverrà per strapparlo al suo triste destino.

Zanna Bianca. Ediz. ad alta...

London Jack
Piemme

Non disponibile

8,90 €
"Per Zanna Bianca era l'inizio della fine: la fine della sua vecchia vita, e del regno dell'odio. Una nuova vita, incomprensibilmente più piacevole, stava sorgendo per lui. Furono necessarie molte riflessioni e una pazienza infinita, da parte di Weedon Scott, per arrivarci. Quanto a Zanna Bianca, a lui fu richiesta una vera rivoluzione. Dovette ignorare gli impulsi e gli stimoli dell'istinto e della ragione, sfidare l'esperienza, smentire la vita stessa". I classici più amati della letteratura per ragazzi in edizione integrale e, per la prima volta, a leggibilità facilitata. Età di lettura: da 9 anni.

Zanna Bianca. Ediz. ampliata

London Jack
Feltrinelli

Non disponibile

9,50 €
"Zanna Bianca, il protagonista del romanzo, è l'unico di quattro cuccioli che riesce a sopravvivere in una grotta dello Yukon, sopra un torrente, lontano da ovunque. Dentro la tana inaccessibile, il piccolo lupo viene al mondo generato da colei che viene semplicemente presentata come 'la lupa' e la prima parte del libro lascia in questa sospensione il lettore per condurlo sulla pista dei valori 'primordiali', senza nomi e cognomi. È come se London volesse sfruttare un archetipo e i suoi simboli; solo in seguito scopriamo che 'la lupa' è Kiche, figlia di un lupo e di un cane, una femmina agguerrita e astuta, già di proprietà del capotribù Castoro Grigio. [...] Zanna Bianca nasce nel Wild e nasce lupo con dentro il codice genetico del cane: quest'altro archetipo alla fine prevarrà dopo una lunga storia formativa fatta di durezza e amore, rinuncia e crudeltà. Anche il padre di Zanna Bianca è un archetipo, ma il vecchio lupo grigio Occhio Solo, sopravvissuto a mille battaglie e alla furia della natura selvaggia, diventa il simbolo della vita che sopravvive a se stessa, del Wild che scorre dalle generazioni che lo hanno preceduto a quelle future." (Dalla Postfazione di Davide Sapienza). Con un testo di Mario Maffi.

Zanna Bianca. Ediz. integrale

London Jack
EDB

Non disponibile

13,50 €
Indiani, cercatori d'oro e mercanti di pellicce si muovono tra terre selvagge, foreste e montagne innevate. Ma il vero protagonista è Zanna Bianca, un lupo coraggioso con un quarto di sangue di cane. Questo classico della letteratura per ragazzi ? qui proposto nella nuova traduzione di Alessandro Pugliese ? ha ispirato film per il grande schermo e adattamenti per la televisione; è un romanzo che osserva il mondo e soprattutto gli uomini dall'insolito punto di vista degli animali.

Il popolo dell'abisso

London Jack
Mondadori

Non disponibile

11,00 €
A Londra nell'estate del 1902 Jack London condivide la vita di vagabondi, disoccupati e operaie, si veste da clochard e abita nel dedalo di vicoli dove, un quindicennio prima, si aggirava Jack lo Squartatore. Per raccontare il cuore di tenebra della metropoli, il vasto slum proletario a ridosso del fiume e dei docks, questo autore promettente, fiore all'occhiello del giovane movimento socialista statunitense, non si limita a usare la penna: con la sua Kodak e un'attenzione da etnografo mai priva di umanità, scatta decine di folgoranti istantanee. Visi e corpi dialogano efficacemente con la parola scritta per raccontare l'East End londinese all'apertura del secolo.

Il richiamo della foresta

London Jack
Nuages

Non disponibile

29,00 €
Il grande romanzo di Jack London accompagnato dagli splendidi acquarelli di Nicola Magrin.

Il vagabondo delle stelle

London Jack
Foschi (Santarcangelo)

Non disponibile

13,00 €
"Il vagabondo delle stelle" narra l'incredibile storia di Darrel Standing, professore di agronomia condannato all'ergastolo nel carcere di San Quentin e poi a morte, in seguito ad un piano ideato da un prigioniero per entrare nelle grazie del direttore del carcere. Il protagonista subirà estenuanti sessioni di camicia di forza che metteranno a dura prova il suo corpo e la sua resistenza. Grazie all'aiuto di un compagno vedrà la salvezza, non del corpo, bensì dell'anima, riuscendo ad accedere alle sue innumerevoli vite precedenti e allenandosi ad abbandonare il corpo nel momento di maggior sofferenza e costrizione. Ultimo romanzo di Jack London (1915), è anche il suo libro più originale ed estremo, una storia appassionante e toccante, i cui temi accomunano tutti nella ricerca del senso profondo dell'esistenza.

Il vagabondo delle stelle. Ediz....

London Jack
Rusconi Libri

Non disponibile

12,00 €
Questo romanzo narra l'incredibile storia di Darrel Standing, professore di agronomia condannato all'ergastolo nel carcere di San Quentin e poi condannato a morte, in seguito ad un piano ideato da un prigioniero penetrare nelle grazie del direttore del carcere. Il protagonista subirà estenuanti sessioni di camicia di forza che metteranno a dura prova il suo corpo e la sua resistenza. Grazie all'aiuto di un compagno riuscirà ad intravedere una salvezza, non del corpo, bensì dell'anima, riuscendo ad accedere alle sue innumerevoli vite precedenti allenandosi ad abbandonare il corpo nel momento di maggior sofferenza e costrizione. Ultimo romanzo di Jack London (1915), è anche il suo libro più originale ed estremo, una storia appassionante e toccante, i cui temi accomunano tutti nella ricerca del senso profondo dell'esistenza.

La figlia delle nevi

London Jack
Edizioni Clichy

Non disponibile

14,00 €
"La figlia delle nevi", primo romanzo di Jack London, racconta la storia di Frona Welse e del suo ritorno nel Klondike. Nell'indomito Nord, Frona torna in contatto con la natura incontaminata e la bellezza selvaggia della propria terra. Tra incontri con cercatori d'oro e misteriosi giornalisti giramondo, si riscopre consapevole della propria forza spirituale e capace di farsi valere in un mondo dominato dagli uomini. London tratteggia così la caleidoscopica architettura sociale e umana che popola questa Eldorado del Nord, regolata dalle dure leggi della natura inflessibile, che inizia, però, a subire i primi attacchi da parte di quella civilizzazione che ne andrà pian piano a minare la bellezza selvaggia.

Quattro cavalli e un marinaio....

London Jack
Leone

Non disponibile

6,00 €
Una volta terminato quello che lui definiva il suo «ranch delle meraviglie», con l'aiuto di Eliza Shepard, Jack London si sentiva finalmente pronto per un viaggio lungo tre mesi e millecinquecento miglia verso nord. Qualcuno con meno spirito d'avventura avrebbe preferito un comodo viaggio in treno, ma Jack optò per una sfida molto più eccitante: avrebbe attrezzato una carrozza e guidato una squadra di cavalli lungo la costa. "Quattro cavalli e un marinaio" è la storia di questo fantastico viaggio.

Zanna Bianca

London Jack
Mondadori

Non disponibile

11,00 €
Zanna Bianca è un lupo che cresce in un mondo selvaggio fatto di sconfinate distese di neve, cupe foreste e fiumi gelati. Continuo bersaglio della crudeltà e della ferocia dei cani e del "dio-uomo", capisce in fretta che la vita è una perenne lotta per la sopravvivenza e diventa sempre più aggressivo e diffidente. Ma il mondo degli esseri umani ha in serbo per lui anche molto altro: la scoperta della tenerezza e della fedeltà, grazie a un nuovo padrone che lo conquisterà con la sua pazienza e costanza. Età di lettura: da 9 anni.

Zanna Bianca. Ediz. integrale. Con...

London Jack
Gribaudo

Non disponibile

8,90 €
A partire dai ghiacci del mitico Klondike, tra cercatori d'oro, branchi di cani e lupi selvaggi, si snoda l'avventurosa storia di Zanna Bianca. Attraverso innumerevoli peripezie e difficoltà, questo lupo coraggioso imparerà a difendersi e a combattere per sopravvivere in un ambiente ostile e pieno di pericoli. Zanna Bianca dovrà affrontare cani feroci, uomini crudeli e senza scrupoli, periodi di prigionia ed esperienze molto dolorose, ma scoprirà anche il valore della fiducia, il calore dell'affetto e l'importanza di non arrendersi mai. All'interno della copertina il mandala del canto alla luna che si illumina al buio. Età di lettura: da 9 anni.

Finis: una tragedia nel lontano...

London Jack
Alter Ego

Non disponibile

3,90 €
Gli erranti londoniani hanno bisogno di attendere il destino per innalzarsi dalle bassezze in cui sono rovinosamente precipitati, solo allora il pugnale del nulla spegnerà per Morganson la grande luce, mentre per Linday l'universo imprigionato nel freddo, il sudario bianco del Klondike che riveste ogni oggetto, si muta in caleidoscopio, producendo e riproducendo l'essenza di tutti i colori, ovvero le dolci e salutari screziature del sentimento.

Il figlio del lupo e altri racconti...

London Jack
Ripostes

Non disponibile

6,90 €
"Il figlio del lupo" è una raccolta di brevi storie d'avventura. Dopo i primi insuccessi letterari, nel 1897 London cercò la fortuna come cercatore d'oro nel Klondike al confine nord orientale del Canada: rimase là un anno, ritornando poi in California dove pubblicò, su riviste, questa serie di racconti ispirati proprio alla sua esperienza nelle terre canadesi. Nei racconti di London qui proposti, più che gli uomini o gli animali è il Nord a essere il protagonista, con le sue nevi e il suo freddo agghiacciante. Tutti i personaggi del libro sono degli antagonisti, succubi del dominio di una natura aspra e destinati a un abbrutimento irreversibile. La terra del Nord più che un luogo reale, alla fine diviene un luogo della mente dove il pensiero umano si irrigidisce e non scorge alcuna speranza per la sua condizione.

Il richiamo della foresta

London Jack
Foschi (Santarcangelo)

Non disponibile

9,90 €
Pubblicato nel 1904, "Il richiamo della foresta" è forse il libro più celebre di Jack London e sicuramente quello che ha contribuito maggiormente alla fama dello scrittore, diventando da subito un successo internazionale. Tra i ghiacci del Klondike, all'epoca della febbre dell'oro, nella vita di Buck irrompe una natura selvaggia, brutale e feroce, che attraverso numerose avventure farà emergere la sua natura istintiva e primordiale. Buck riuscirà a ritrovare l'amore per l'uomo grazie a John Thornton, che lo salva dal duro sfruttamento dei suoi ultimi padroni. Una storia affascinante e profonda, che parla ad ogni tipo di lettore e racconta il difficile rapporto tra natura e viventi.

La piccola signora della grande casa

London Jack
Elliot

Non disponibile

14,50 €
Ultimo romanzo a essere pubblicato mentre il suo autore era ancora in vita, può essere non a torto considerato il testamento narrativo di London. Incentrato sulla figura di una donna dallo spirito libero e controcorrente e ambientato nella California rurale, La Piccola Signora della Grande Casa racconta un travagliato triangolo amoroso nel quale, a posteriori, sono state ritrovate molte somiglianze con l'ultima fase della vita di London. Non è difficile, infatti, rintracciare nella vivace, atletica e vitalistica Paula qualcosa della seconda moglie dello scrittore, Charmian: entrambe soggette all'insonnia e all'impossibilità di avere figli, entrambe tentate da relazioni fuori dal matrimonio. London riempie queste pagine di un erotismo decadente espresso in una prosa secca e diretta, fino all'epilogo drastico, ma inevitabile.«Noi che consumiamo i nostri giorni ;a parlare e sognare; noi che non alzeremmo un dito né per Dio né per la patria né per il diavolo, noi siamo i cavalieri giurati della Piccola Signora». «Un romanzo intrepido» DAVIDE BRULLO, IL GIORNALE

Lo sceriffo di Kona-The sheriff of...

London Jack
Leone

Non disponibile

6,00 €
Nelle stupende isole delle Hawaii non fa mai né troppo freddo né troppo caldo. Eppure qualcosa di malvagio si annida in questo straordinario paesaggio. Qualcosa in grado di fiaccare anche l'uomo più grosso, forte e sicuro di sé che si sia mai visto aggirarsi in quelle terre. Lyte Gregory, lo sceriffo di Kona, è rimasto vittima del marchio della bestia, la lebbra, che lo ha costretto a lasciare le isole che amava più di se stesso.

Quando Dio ride

London Jack
Lindau

Non disponibile

19,00 €
Diversi per ambientazione e sviluppo, ma accomunati da una narrazione forte e appassionante, i racconti di Quando Dio ride non possono lasciare indifferente il lettore, sia che narrino di una sfida per portare in salvo l'equipaggio di una nave in fiamme persa fra gli atolli della Polinesia Francese, sia che descrivano un duello tra un ladro e la sua ricca e prepotente vittima, o ancora le storture dell'amministrazione della giustizia controllata dalla politica. Le storie contenute in questa raccolta, pubblicata in America nel 1911, presentano tutti i temi caratteristici del London maturo - l'ostilità della natura, la disumanità della civiltà industriale, l'ironia del caso - attraverso una scrittura suggestiva e potente. Con pochi tocchi, London ricrea sapientemente ambienti esotici oppure dimessi e familiari, spaziando con virtuosismo dalla riflessione sulla caducità dell'amore alle avventure di mare, all'apologo fantapolitico. La sua narrativa carica di pathos, con una profonda pietà per i vinti, ci trascina tra ammutinamenti, relazioni torbide, tifoni, animalisti in crisi durante una corrida, pugili che nascono e combattenti a fine carriera, pagani e viaggiatori in vena di scherzi. Il tutto, senza tralasciare una deliziosa dose di humour nero.

Zanna Bianca

London Jack
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Non disponibile

9,00 €
Zanna Bianca è un cucciolo di lupo. Immerso in una natura bellissima, ma gelida e crudele, dovrà presto imparare a sopravvivere in una realtà dove la paura è una presenza costante. Tra paesaggi innevati e temibili foreste il cucciolo crescerà seguendo il proprio istinto di lupo, ma avrà anche occasione di entrare in contatto con il più grande di tutti i pericoli: l'uomo. E sarà proprio grazie alla conoscenza delle vie degli uomini e dei loro tentativi di modificare la sua natura selvaggia che Zanna Bianca scoprirà il significato della libertà. Attraverso le pagine di un classico della letteratura che ha formato generazioni di giovani lettori e conserva ancora oggi un fascino senza tempo, Jack London ci accompagna in un viaggio che parla della ricerca di se stessi e della propria identità.

Zanna Bianca

London Jack
Salani

Non disponibile

12,00 €
«Zanna Bianca ha entusiasmato generazioni di lettori, riaccendendo una fascinazione radicata in noi stessi, che intreccia sottilmente ammirazione e paura atavica. Una paura, va detto, del tutto immotivata, poiché il lupo teme l'uomo più di qualsiasi cosa. Forse, a spaventarci davvero, è ciò che leggiamo nello sguardo d'ambra del lupo: un mondo selvaggio e un'empatia con la natura che noi umani abbiamo dimenticato. Il lupo è ciò che eravamo e che purtroppo non siamo più. Come scrive London, Zanna Bianca vede il mondo non solo coi suoi occhi, ma anche con gli occhi di tutti i suoi antenati. E noi? Dove abbiamo smarrito gli occhi dei nostri antenati, la nostra istintività, il legame con la natura e il rispetto delle sue leggi? Non dovremmo temere il lupo, ma il fatto di esserci così allontanati dal nostro essere lupo». (Giuseppe Festa). Età di lettura: da 9 anni.

Zanna Bianca

London Jack
Foschi (Santarcangelo)

Non disponibile

8,90 €
Nel 1906, tre anni dopo la pubblicazione del famosissimo "Il richiamo della foresta", Jack London diede alle stampe "Zanna Bianca", uno dei romanzi più tradotti, venduti e recensiti del secolo scorso. Zanna Bianca infatti è il nome indiano di un cucciolo di lupo, bello e fortissimo, disposto ad accettare qualsiasi sfida per sopravvivere, ma al tempo stesso pronto a sacrificare la propria vita per colui che ha risvegliato nel suo cuore di animale selvatico la fiducia nell'essere umano. Anche in questo libro l'autore volle ricordare la sua esperienza di cercatore d'oro nell'ambiente terribile del Grande Nord e ancora una volta scelse come protagonista un animale.

Zanna Bianca

London Jack
Edizioni del Baldo

Non disponibile

4,90 €
Dopo la sofferenza, l'amore riempie di luce la vita. Età di lettura: da 9 anni.

Zanna Bianca. Ediz. ad alta...

London Jack
ilPedagogico

Non disponibile

9,90 €
Classico in versione "alta leggibilità", adatto anche per bambini dislessici : con testo giustificato a sinistra interrotto in capoversi (codificato con il font DYSLEXIE®), spaziatura più ampia e parole non sillabate. Include anche il segnalibro rimovibile a finestra per una lettura agevolata.

Accendere un fuoco­To build a fire

London Jack
Leone

Non disponibile

6,00 €
In un gelido mattino d'inverno un uomo lascia il sentiero dello Yukon per andare a incontrare in serata i suoi soci in una miniera. È accompagnato solo da un grosso husky, il cui istinto suggerisce all'animale che fa troppo freddo per viaggiare. Il tempo non dissuade però l'uomo, finché, mentre cammina seguendo il corso di un ruscello, il ghiaccio si rompe, e lui sprofonda nell'acqua fino alle ginocchia.