Arte botanica

Filtri attivi

Pittura botanica. Guida per...

Lakin Michael
Il Castello 2018

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
La creazione di dipinti botanici precisi e accurati è a portata di mano. Michael Lakin, noto per le sue meravigliose opere botaniche, vi insegnerà a ricreare la bellezza della natura dai primi rudimenti. Utilizzando il procedimento in sei fasi di Michael, ben presto sarete in grado di riprodurre nei minimi dettagli qualsiasi fiore scegliate. Questa guida completa sposa la tecnica tradizionale con lo stile contemporaneo e contiene sezioni su colore, disegno, tono continuo, composizione e dissezione. 12 progetti passo per passo - con tracce a grandezza naturale. Informazioni per scegliere, preparare e disegnare i fiori. Consigli e istruzioni per la miscelazione dei colori. Tanti dipinti da cui trarre ispirazione.

Tatsiana Naumcic. Dio sta nei...

Biasini Selvaggi Cesare
Cambi 2018

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Si mostra in posa, in tutta la sua splendente bellezza, la natura descritta da Tatsiana Naumcic. Perfetto nell'esecuzione il racconto pittorico, emerge voluttuosa un'atmosfera che richiama al mondo dei sensi: l'abilità tecnica, unitamente al suo talento, si mescolano a una cifra stilistica identitaria che la rendono, giacché allieva del grande maestro Luciano Ventrone, molto riconoscibile, in quello stile di figurazione che tocca l'iperreale. La Naumcic non cresce all'ombra, però, ma sboccia affianco al suo mentore con una peculiare impronta, in cui dolcezza e sensualità emergono con forza dalle testimonianze visive. Piante, fiori e frutti diventano lo specchio intimo dell'artista in cui i soggetti-oggetti sono il pretesto per svelarsi al mondo piano piano, come la "Sola peonia bianca" che si schiude alla luce, o il "Nespolo" che avanza nello spazio fino quasi a conquistare tutta la tela.

Flora. Il meraviglioso universo...

Phaidon 2016

Disponibile in 3 giorni

29,95 €
"Flora. Il meraviglioso universo delle piante" è un sorprendente excursus visivo dell'arte botanica che raccoglie opere realizzate con i media più diversi e svela, sotto una luce inedita, l'affascinante mondo della botanica e il ruolo delle piante nella storia e nella cultura dell'umanità. Il volume raccoglie oltre 300 capolavori provenienti da culture ed epoche storiche diverse: antichi bassorilievi in pietra, acquarelli e manoscritti medievali, fotografie, sculture e scansioni realizzate con il microscopio elettronico di ultima generazione. Accuratamente selezionate da esperti internazionali, le opere sono organizzate in una sequenza che dà vita a un confronto fra similitudini e differenze. Riproduzioni di grande qualità sono commentate da testi autorevoli e accessibili, corredati da tutte le informazioni tecniche essenziali. Il volume si completa con una cronologia storica, le biografie degli autori principali, un'introduzione alla tassonomia botanica e un glossario dei termini botanici. Flora comprende alcuni indiscussi capolavori realizzati da artisti, scienziati, illustratori botanici e fotografi, fra i quali Araki, John James Audubon, Stephanie Berni, Ferdinand Bauer, Leonardo da Vinci, Charles Darwin, Georg Dionysius Ehret, Adam Fuss, Ernst Haeckel, Nick Knight, Yayoi Kusama, Georgia O'Keeffe, Maria Sibylla Merian, Marc Quinn, Pierre-Joseph Redouté e Thomas Ruff.

I discorsi di P.A. Mattioli....

Mattioli P. Andrea; Contin D. (cur.); Tongiorgi Tomasi L. (cur.)
Aboca Edizioni 2015

Disponibile in 3 giorni

690,00 €
Questo volume contiene la traduzione dal greco del "De materia medica", l'erbario di Dioscorides Pedacius, medico botanico vissuto ai tempi di Nerone. L'edizione riveduta e ampliata è curata da Pietro Andrea Mattioli (1500-1577) e corredata da illustrazioni di piante medicinali di notevole qualità e precisione, interamente colorate e miniate da Gherardo Cibo, che rendono facile il riconoscimento della specie descritta, seguita da un ricco commento con le osservazioni sul testo a cura del Mattioli stesso. Nel cofanetto è presente anche un Commentario dell'opera, curato da noti storici dell'arte.

Quando l'arte serviva a curare....

Contin Duilio; Tongiorgi Tomasi Lucia
Aboca Edizioni 2015

Disponibile in 3 giorni

58,00 €
"Quando l'arte serviva a curare" è una pregiata raccolta di immagini botaniche tratte dagli antichi erbari conservati nella Bibliotheca Antiqua di Aboca Museum a Sansepolcro. Sono preziosi capolavori botanici che vanno dal Cinquecento ai primi del Novecent

Karl Blossfeldt. L'incanto della...

Adam Hans C.
Taschen 2014

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Pioniere della fotografia, il tedesco Karl Blossfeldt (1865-1932) ha fotografato le piante così bene e in maniera così originale che la sua opera trascende lo stesso mezzo espressivo. In oltre 30 anni ha realizzato migliaia di scatti, rivelando un talento rigoroso in termini di forma, la cui precisione e dedizione fanno da ponte tra il mondo dell'arte iconografica del XIX e del XX secolo, introducendo una dimensione scultorea in una forma d'arte tipicamente bidimensionale. Composte con rigorosa eleganza su uno sfondo piatto di cartone, le immagini di Blossfeldt sfruttano la luce del nord per creare una dimensione plastica e non rivelano nulla dell'uomo, ma tutto di se stesse. Sono nature morte, amare affermazioni definitive sul loro soggetto, e sono sopravvissute grazie alle qualità tecniche e al fascino indelebile che esercitano su studenti e fotografi. Come il loro creatore, esercitano un effetto di silenziosa e persistente efficacia.

Il linguaggio dei fiori

Latour Charlotte de
Olschki 2008

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Il raffinato volume affronta un tema di notevole fortuna nel romanticismo europeo, oggi recuperato da studi sul giardino e sulla cultura scientifica "al femminile". Con un linguaggio ricco di suggestioni e riferimenti colti, l'autrice descrive questo "linguaggio", un codice espressivo di antica origine orientale che attribuiva una connotazione sentimentale ai fiori che assurgevano così a emblemi dei moti del cuore. A corredo, le tavole floreali di Pancrace Bessa, piccoli capolavori della pittura botanica coeva.

Arte botanica. Tecniche, consigli e...

Birch Helen
Logos 2019

Non disponibile

13,50 €
Da sempre il regno vegetale rappresenta un'inesauribile fonte di ispirazione per gli artisti, che non hanno mai smesso di riprodurne il meraviglioso e ricchissimo repertorio di forme, trame e colori. Spaziando da illustrazioni di precisione scientifica a interpretazioni più audaci e originali, «Arte botanica» raccoglie 90 opere botaniche eseguite da artisti contemporanei di tutto il mondo, invitando i lettori a cimentarsi a loro volta nella raffigurazione della flora in tutte le sue variegate e variopinte espressioni. Adottando un approccio pratico e intuitivo, l'artista e insegnante Helen Birch correda ciascuna immagine di sintetiche informazioni sullo stile, le tecniche e gli strumenti impiegati per realizzarla, nonché consigli utili riguardanti la pianificazione, la composizione e il colore. Un indice visivo delle immagini e un indice per autori aiutano a orientarsi in questa guida non convenzionale, in cui ciascuna scheda è autonoma e l'ordine di lettura dipende solo dalle preferenze del lettore. Tuffatevi tra le pagine in cerca di consigli o scorretele rapidamente per lasciarvi ispirare e scoprire tanti trucchi per ritrarre piante, fiori e frutti.

Arte e salute: alle radici della...

Family Health; Bianucci F. (cur.); Cinelli C. (cur.)
Biomedia 2019

Non disponibile

20,00 €
Verso una nuova cultura della salute "Ognuno di noi è un piccolo museo della memoria", afferma Orhan Pamuk, scrittore e saggista turco insignito del Premio Nobel per la Letteratura nel 2006. Un pensiero che condivido profondamente e ritengo sia rivoluzionario, nella sua illuminante semplicità. In questo nostro tempo, dai mutamenti repentini, che brucia l'attimo e guarda in avanti dimenticando troppo spesso ciò che lascia indietro, parlare di memoria è un atto di vera e lungimirante innovazione. Forte di questa convinzione, alcuni anni fa ho dato vita a un progetto dedicato alla salute della persona e della famiglia, mettendo al centro il tema della prevenzione in relazione alla familiarità. Il progetto Family Health, da cui la mostra "Arte e Salute, alle radici della prevenzione" trae ispirazione, si fonda sulla consapevolezza che conservare, monitorare e condividere con il proprio medico la storia clinica personale e familiare è essenziale per mettere in atto una prevenzione mirata ed efficace.

Il «De historia stirpium» di...

Fuchs Leonhart; Contin D. (cur.); Tongiorgi Tomasi L. (cur.)
Aboca Edizioni 2017

Non disponibile

490,00 €
Un capolavoro scientifico e artistico che è stato uno dei testi di riferimento per la botanica medicinale del '500. Il "De historia stirpium" è opera di Leonhart Fuchs, uno dei padri della botanica rinascimentale. È un capolavoro di scienza e arte che illustra le proprietà medicinali delle piante classiche e del Nuovo Mondo. Il cofanetto contiene la riproduzione facsimilare di 928 pagine, di cui 517 tavole xilografiche acquerellate e il relativo commentario di 64 pagine. Il "De historia stirpium" è redatto in lingua latina.

Vilmorin, vegetable garden. Ediz....

Dressendörfer Werner
Taschen 2016

Non disponibile

15,00 €
Originariamente pubblicato tra il 1850 e il 1895, "Album Vilmorin: Les Plantes " (The Vegetable Garden) ha portato tutta la magnificenza dei giardini sulla carta stampata. Con 46 magnifiche tavole a colori, questa meraviglia dell'iconografia agro-botanica si rivelò un trionfo per il suo editore, l'illustre Vilmorin-Andrieux & Cie, ovvero la più importante società di piante e sementi dell'Ottocento. In questa nuova edizione sono ristampate illustrazioni del Vegetable Garden con la massima cura e una grande attenzione al dettaglio. Un'opera che saprà conquistare cuochi, giardinieri e tutti coloro che amano la vita all'aperto, questo volume è il perfetto connubio di sano piacere e scienza botanica. Dalle splendenti melanzane alle fragole morbide e piene, queste vivide illustrazioni testimoniano non solo l'abilità degli artisti che le hanno realizzate - molti dei quali si sono formati come artisti-naturalisti presso il rinomato Jardin des Plantes - ma anche la bellezza e la semplicità dei piaceri sensoriali, risvegliati da superfici, consistenze e sapori.

Arte botanica nel terzo...

Tongiorgi Tomasi Lucia
ETS 2013

Non disponibile

35,00 €
Il percorso espositivo, che presenta opere di molti dei più brillanti e raffinati artisti contemporanei, si apre con i riferimenti alla lezione di Rory McEwen, Margaret Mee e Margaret Stones, che alla metà del '900 seppero indicare la modernità della pittu

Vilmorin album. The vegetable...

Dressendörfer Werner
Taschen 2012

Non disponibile

39,99 €
Una splendida collezione ottocentesca di illustrazioni di verdure dell'orto. La società francese Vilmorin-Andrieux & Cie nacque nel XVIII secolo dalla collaborazione tra Philippe Victoire de Vilmorin - un commerciante di granaglie e piante e botanico dilettante - e il suocero Pierre Andrieux, botanico del re. Sebbene fossero solo commercianti e produttori sul mercato parigino, i Vilmorin avevano contribuito enormemente alle conoscenze agronomiche e botaniche del tempo. Il loro primo catalogo, pubblicato nel 1766, comprendeva tutti i tipi di piante, fiori, semi e bulbi allora conosciuti. A questa prima pubblicazione fecero seguito una serie di "Publications périodiques" nelle quali la qualità delle informazioni botaniche rivaleggiava con la bellezza delle illustrazioni. Grazie alle ricerche condotte da Louis de Vilmorin a metà dell'Ottocento, la società divenne una delle aziende più importanti nel campo della produzione, del commercio e dello sviluppo di piante e vegetali. All'apice del suo successo, la società pubblicò questo splendido album: "Album Vilmorin. Les plantes potagères (1850-1895)". I Vilmorin impegarono circa 15 pittori per creare quest'opera di iconografia agro-botanica; la maggior parte di essi aveva lavorato come artista-naturalista al Jardin des Plantes, l'orto botanico della capitale francese.

Vilmorin album. The vegetable...

Dressendörfer Werner
Taschen 2012

Non disponibile

39,99 €
Una splendida collezione ottocentesca di illustrazioni di verdure dell'orto. La società francese Vilmorin-Andrieux & Cie nacque nel XVIII secolo dalla collaborazione tra Philippe Victoire de Vilmorin - un commerciante di granaglie e piante e botanico dilettante - e il suocero Pierre Andrieux, botanico del re. Sebbene fossero solo commercianti e produttori sul mercato parigino, i Vilmorin avevano contribuito enormemente alle conoscenze agronomiche e botaniche del tempo. Il loro primo catalogo, pubblicato nel 1766, comprendeva tutti i tipi di piante, fiori, semi e bulbi allora conosciuti. A questa prima pubblicazione fecero seguito una serie di "Publications périodiques" nelle quali la qualità delle informazioni botaniche rivaleggiava con la bellezza delle illustrazioni. Grazie alle ricerche condotte da Louis de Vilmorin a metà dell'Ottocento, la società divenne una delle aziende più importanti nel campo della produzione, del commercio e dello sviluppo di piante e vegetali. All'apice del suo successo, la società pubblicò questo splendido album: "Album Vilmorin. Les plantes potagères (1850-1895)". I Vilmorin impegarono circa 15 pittori per creare quest'opera di iconografia agro-botanica; la maggior parte di essi aveva lavorato come artista-naturalista al Jardin des Plantes, l'orto botanico della capitale francese.

Botanica magnifica

Singer Jonathan
Jaca Book 2009

Non disponibile

180,00 €
Botanica magnifica presenta 251 fotografie di Jonathan M. Singer, vincitore dell'Hasselblad Laureate Award, che ritraggono - nelle parole di un critico di ARTnews - piante e fiori rari ed esotici a grande scala e con eccellente dettaglio emergente dall'ombra di uno stile evocativo delle pitture degli antichi maestri. Ispirato dal lavoro dei grandi artisti botanici che lo precedettero, Singer ha sviluppato uno stile di fotografia digitale che possiede sia la chiarezza sia la qualità artistica dell'illustrazione botanica tradizionale; attraverso le lenti della sua fotocamera cattura non solo la fisicità della pianta, ma anche la sua essenza. In realtà, molti di questi ritratti rivelano delicate strutture delle piante a un livello di dettaglio irraggiungibile con pennello e colore, dandoci una percezione completamente nuova della complessità e della personalità di questi organismi viventi. Le piante raffigurate in ogni sezione di Botanica magnifica sono disposte per lo più in ordine alfabetico per nome scientifico e ciascuna è accompagnata da una chiara descrizione botanica del soggetto con cenni di geografia, folklore, storia e conservazione.

Hortus romanus. Vol. 2

Sabbati Liberato
De Luca Editori d'Arte 2009

Non disponibile

33,00 €
L'Hortus Romanus del Sabbati venne realizzato intorno al 1770 in cinque volumi manoscritti (Mss. 4459-4463), illustrati dai disegni del pittore Cesare libertini. Il Sabbati, allora custode dell'Orto Botanico di Roma, documentò le piante lì conservate, classificandole secondo il sistema di Jean Pitton de Tournefort, considerato padre della botanica descrittiva. I criteri tassonomici, non più finalizzati agli aspetti farmacologici delle piante, erano ormai divenuti i veri ispiratori degli orti secchi e degli orti dipinti. Straordinaria in tal senso fu la qualità degli erbari prodotti dal Sabbati, che si conservano per lo più a Roma presso la Biblioteche Alessandrina, Casanatense e Corsiniana. In particolare, la Casanatense conserva di lui sette volumi di orti secchi e dieci volumi di orti dipinti. Sono questi i testimoni della sua attività e della sua lunga collaborazione con i Domenicani della Casanatense. Il progetto editoriale vuole riproporre la stampa del secondo volume dell'Hortus (Ms.4460) che è stato protagonista di un episodio molto doloroso per la Casanatense, verificatosi il 16 giugno 2004. Infatti, durante l'esposizione al Vittoriano in occasione della mostra "Le radici della Nazione" è stato dolosamente sottratto, depauperando così non soltanto l'intero patrimonio manoscritto della Biblioteca Casanatense, ma anche inficiando la completezza del pregevole erbario.

De historia stirpium

Fuchs Leonhart; Contin D. (cur.); Menghini A. (cur.)
Aboca Edizioni 2008

Non disponibile

480,00 €

Come dipingere fiori

Harden Elisabeth
Il Castello 2003

Non disponibile

9,80 €
L'autrice espone in questa guida la sua ricca esperienza nella pittura di fiori, dando preziose informazioni e consigli sul disegno, la colorazione e gli effetti speciali. Le tecniche per dipingere oltre 70 fiori, illustrate passo-passo con molti suggerimenti pratici. Consigli per riprodurre forme e colori dei vari tipi di fiori.

Fiorevolmente. Immagini di fiori e...

Mauro A. (cur.)
Contrasto 2002

Non disponibile

33,00 €
Fiori che non appassiscono mai, foglie che non cadono: capolavori floreali su carta - decoupage, fotografie e acquarelli realizzati lungo un arco di tempo di 500 anni, dagli schizzi di Leonardo ai disegni di Edouard Manet, fino alle fotografie di Tina Modotti, Nick Knight e Thomas Struth, si uniscono in questo libro ad altrettanti capolavori della poesia, di autori come Francesco Petrarca, William Shakespeare fino a Jorge Luis Borge, Ingebord Bachmann e Raymond Carver.