Elenco dei prodotti per la marca Carocci

Carocci

La valutazione e la documentazione...

Serbati Sara
Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

17,00 €
Il libro ha l'obiettivo di rafforzare le pratiche e la consapevolezza professionale di educatrici e educatori, offrendo stimoli e proposte per migliorare la dimensione della valutazione. Lettori ideali sono anche assistenti sociali, psicologi, insegnanti e tutti gli specialisti che, lavorando fianco a fianco con l'educatore, vivono l'agire educativo come un'opportunitdi cui comprendere meglio possibilite potenzialit I percorsi della valutazione e documentazione pedagogica sono proposti come mezzo per dare valore, forza e concretezza al sapere educativo, che si situa nel quotidiano e si costruisce insieme alle persone. La valutazione intesa come dispositivo necessario di un processo decisionale a servizio dell'autonomia della persona, non atto a conclusione (e a conferma) di un'azione, ma processo che accompagna e interroga. La documentazione pedagogica, attraverso proposte di pratiche e strumenti, inserisce i percorsi valutativi nella quotidianitdel lavoro educativo, nelle relazioni che incontra, sostenendo dialoghi e partecipazione, capaci di generare "esperienze educative" significative per le persone.

Come fare un progetto didattico....

Calvani Antonio
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Fare un progetto didattico la richiesta picomune che viene sempre pispesso avanzata alle scuole o nei corsi di formazione per i nuovi insegnanti. Ma cos'un buon progetto didattico? A ben vedere, la maggior parte dei documenti progettuali presenta criticitricorrenti che riguardano sistematicamente la genericitdegli obiettivi, la non chiara corrispondenza tra questi e il sistema di verifica, la scarsa coerenza tra le azioni didattiche attuate con gli obiettivi e la loro valutazione. Attraverso esempi e suggerimenti operativi, il volume intende indicare come si possano superare queste criticit

L'attaccamento. Strumenti per lo...

Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,00 €
La teoria dell'attaccamento ampiamente utilizzata in ambito clinico ed educativo poichrappresenta una cornice teorica basata sull'evidenza per l'osservazione del comportamento e delle relazioni del bambino, negli aspetti di salute e di malattia. Pertanto, essa pucostituire il fulcro di una metodologia educativa scientificamente fondata e al contempo fornire un modello per la comprensione dello sviluppo del bambino che puessere condiviso tra scuola, famiglia e, se necessario, agenzie sanitarie. Nel volume la teoria dell'attaccamento viene descritta a partire dai concetti base per arrivare ai dati emersi dalla ricerca attuale, che mette sempre piin luce come la qualitdelle relazioni nei primi anni di vita giochi un ruolo determinante per la futura salute fisica e psicologica dell'individuo. Particolare attenzione stata data al linguaggio utilizzato, rigoroso ma allo stesso tempo accessibile anche a chi non ha conoscenze pregresse sull'argomento, coscome all'applicazione pratica della teoria nel contesto educativo.

La cittadinanza attiva a scuola....

Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
Il volume affronta il tema della cittadinanza attiva dei giovani, in una dimensione europea, mostrando un'attenzione particolare al ruolo rivestito dalla scuola. Viene proposto un inquadramento teorico, dal punto di vista della ricerca empirica e delle politiche educative, per evidenziare i fattori che favoriscono l'acquisizione di competenze di cittadinanza da parte degli adolescenti. Sono inoltre illustrati metodi e strumenti per l'educazione alla cittadinanza, accompagnati da esemplificazioni concrete, per insegnanti, educatori, operatori interessati a comprendere come promuoverla nei contesti educativi e scolastici. Il testo fornisce indicazioni utili alla progettazione didattica di unitdi insegnamento di Cittadinanza e Costituzione e di percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento. Rappresenta altresuna guida efficace per gli insegnanti di Educazione civica, che troveranno nel libro suggerimenti pratici per sviluppare negli studenti e nelle studentesse competenze democratiche.

Documentare a scuola. Una pratica...

Balconi Barbara
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Il volume, rivolto principalmente agli insegnanti di scuola dell'infanzia e primaria, esplora i significati e le potenzialitdidattiche e formative delle diverse forme di documentazione del processo di insegnamento e apprendimento. La documentazione consente all'insegnante di rendere visibili i processi cognitivi dei bambini, di esaminare con i colleghi gli effetti delle proprie scelte professionali, di condividere con i genitori gli apprendimenti di bambini e ragazzi, e di riflettere, con gli studenti stessi, sul lavoro svolto. Documentare, in questo senso, diviene una pratica professionale di cruciale importanza, una condizione essenziale per rendere pubblico il processo educativo e far partecipare attivamente tutti i soggetti della comuniteducante.

I castelli della preghiera. Il...

Cantarella
Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

26,00 €
I secoli X-XII sono quelli del massimo splendore e della massima egemonia del monachesimo benedettino. Le esperienze monastiche si moltiplicano e danno origine a esperimenti di lunghissima durata. Cluniacensi, Cassinesi, Camaldolesi, Avellaniti, Vallombrosani e Cistercensi, pur animati dal comune desiderio di conciliare la fuga dal mondo con la presenza nel mondo, percorsero strade tra loro diverse. Questi monaci del pieno medioevo contribuirono al progresso della civilteuropea non solo sul piano culturale e spirituale ma pure per la loro capacitdi organizzare la vita religiosa attraverso innovative sperimentazioni che arricchirono la cultura istituzionale dell'Occidente. A tale patrimonio attinsero anche i detentori del potere politico, interlocutori privilegiati di monaci inseriti nel mondo al punto che il loro rapporto con le gerarchie ecclesiastiche e con i sistemi di potere laico finper condizionare tanto le une quanto gli altri e naturalmente ne fu condizionato. In quei secoli il monachesimo, nelle sue varie forme, fu uno dei grandi motori della civiltoccidentale: le recenti ricerche sulla vita monastica, i suoi spazi, le sue osservanze e i suoi diversi codici linguistici sono i percorsi del libro.

Tarda antichit?. Profilo storico e...

Marcone Arnaldo
Carocci

Disponibile in libreria

25,00 €
La Tarda Antichitnon semplicemente una periodizzazione intesa a definire un arco di tempo intermedio tra mondo antico e Medioevo, ma invece una delle novitpisignificative emerse a livello storiografico negli ultimi decenni. Essa infatti ormai assurta al rango di disciplina rivolta a un'epoca che comprende gli aspetti pidiversi della vita nel mondo mediterraneo in un periodo tra IV e VII secolo d.C., dall'etcostantiniana sino alle conquiste arabe, durante il quale la cultura classica continua fiorire, nonostante il crollo finale delle strutture politiche dell'Impero romano. Nuove realtemersero, sotto l'influenza del cristianesimo, con nuovi popoli e con uno Stato tardo-romano potenzialmente picentralizzato. Nata fondamentalmente come reazione alla fissazione in termini cronologici rigidi sui limiti e sulla fine del mondo antico e dell'Impero romano, la Tardoantichistica non interessa pii soli classicisti: in quanto campo di indagine con caratteristiche sue proprie, ormai ambito privilegiato di ricerche condotte in varie discipline specialistiche a cominciare da quelle storico-religiose e storico-artistiche.

?Crociata?. Storia di un'ideologia...

Menozzi Daniele
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

23,00 €
Il richiamo alla "crociata" prepotentemente riemerso nel dibattito politico e culturale dell'Occidente in seguito al terrorismo islamista. Perch da tempo finite le spedizioni militari per la liberazione della Terrasanta, ritorna questa categoria? Per alcuni la sacralizzazione della violenza elemento costitutivo della nostra civilt Per altri ogni "crociata" ha caratteri determinati dalle specifiche e irripetibili contingenze in cui si produce. Il libro fornisce una risposta diversa. La suggerisce una puntuale ricostruzione delle tappe che dalla Rivoluzione francese a papa Francesco hanno posto il richiamo alla crociata al centro dei momenti nodali della storia contemporanea. Dipanando il vario intreccio della politicizzazione del religioso con la sacralizzazione del politico che caratterizza quelle vicende, si coglie infatti come i profondi mutamenti semantici nell'uso della categoria si inseriscono all'interno di una continuitdi cui la cultura cattolica, almeno fino a Bergoglio, si fatta garante.

Scavare nel passato. La grande...

Augenti Andrea
Carocci

Disponibile in libreria

26,00 €
Che significato aveva il cerchio di pietre di Stonehenge? Come stato ritrovato l'esercito di terracotta di Xi'an? Chi era l'uomo sepolto nel Tempio delle Iscrizioni a Palenque? Si pufare un'archeologia del mondo contemporaneo? L'archeologia ci mette in contatto con il nostro passato, raccontandoci luoghi, monumenti, rituali, episodi, persone. Ma non tutto qui. Perchl'archeologia non altro che un modo di fare storia, concentrato sugli aspetti materiali delle vicende umane, e puaffrontare persino gli argomenti pidelicati e scottanti del mondo attuale. Da Lucy a zi, da Tutankhamon a Childerico e a Riccardo III, fino ai migranti che dal Messico si spingono verso gli Stati Uniti, il libro racconta in modo semplice e chiaro queste e altre storie, spaziando in tutti i continenti e attraversando tutte le epoche, dalla preistoria ad oggi, e ci fa conoscere alcuni tra i piimportanti archeologi e i loro metodi di lavoro. Una ricca selezione di immagini dei luoghi, degli oggetti e dei protagonisti delle varie indagini aiuteril lettore a immergersi in un viaggio appassionante nello spazio e nel tempo.

Inferno e paradiso. Storia dell'aldil?

Ehrman Bart D.
Carocci

Disponibile in libreria

23,00 €
Molti cristiani credono nell'aldile pensano che sia descritto nelle pagine della Bibbia. In realt nell'Antico Testamento, come pure negli insegnamenti di Gese dei suoi seguaci, non c'alcuna traccia di ricompense e punizioni eterne, di diavoli inquietanti o di angeli dai riccioli biondi. In questo suo nuovo libro, Bart Ehrman ripercorre la lunga storia dell'aldil dall'epopea di Gilgamesh, attraverso la cultura giudaica e classica, fino agli scritti di Agostino, concentrandosi in particolare sui primi secoli cristiani. Scopriamo cosche dell'aldilnon c'mai stata un'unica concezione greca, ebraica o cristiana, benssvariate, e per giunta in contrasto fra loro, ciascuna legata com'era all'ambiente sociale, culturale, storico che l'aveva prodotta. Soltanto nel corso dei primi secoli dopo Cristo si invece venuta consolidando una nozione di inferno e di paradiso piuttosto univoca. Ovviamente, in quanto storico, Ehrman non pucerto fornire una risposta sui nostri destini dopo la morte, ma invitandoci a riflettere sull'origine delle idee di aldilci svela i vari modi in cui l'uomo ha elaborato nel tempo questo tema.

Billie Holiday. La vita e la voce

Santato Guido
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
Il libro offre una ricostruzione completa e accuratamente documentata della vita e dell'esperienza artistica di Billie Holiday, considerata da molti la pigrande cantante jazz, proponendo insieme contributi che gettano nuova luce su una vicenda tanto straordinaria quanto drammatica. La Holiday nasce a Philadelphia nel 1915. La sua vita, subito segnata dalla miseria e dalla discriminazione razziale, si svolge attraverso un alternarsi di trionfi e di catastrofi legate alla droga fino alla tragica conclusione. Muore sola in un letto d'ospedale nel 1959, in stato di arresto con i poliziotti di guardia alla stanza. La sua vita il fondale contro il quale risuona il suo canto. Il dramma della vita trova compiuta espressione nello spessore drammatico della voce: una voce unica per l'emozione che sapeva trasmettere, unita a uno stile impareggiabile. La Holiday aveva una straordinaria capacitdi trasformare e di reinventare le canzoni secondo il suo stile swing, conferendo loro un'inconfondibile carica emotiva e facendone qualcosa di estremamente personale. Nel libro vengono analizzate in modo particolare alcune delle sue interpretazioni picelebri, quali Strange Fruit - la sua canzone pifamosa, una coraggiosa denuncia dei linciaggi che avevano imperversato contro i neri nel Sud degli Stati Uniti -, Gloomy Sunday e My Man.

?Pigliare occhi, per aver la...

Pasquini Laura
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,00 €
Quali immagini ha visto Dante? Su quali di esse si soffermato a pensare? Che ruolo hanno avuto nella scrittura della Commedia? In questo volume, Laura Pasquini ci guida come in un ideale viaggio (Firenze, Roma, Padova, Ravenna, Venezia) attraverso le opere che hanno agito sulla principale creazione dantesca. Mosaici, affreschi, sculture, di cui Dante non parla direttamente, ma che di certo hanno catturato la sua attenzione, finendo per concorrere in vario modo alla costruzione dell'immagine poetica. Talvolta presenza emersa dalla memoria, talvolta riconoscibile spunto figurativo consapevolmente amplificato. Ne risulta un libro fitto di richiami testuali e di prospettive inedite su quello che dovette essere l'immaginario dell'Alighieri; un libro ricco di suggestioni e di scoperte affascinanti (in particolare sul suo soggiorno romano in occasione del Giubileo del 1300) corredato di un denso e prezioso apparato iconografico.

La systematic review nella ricerca...

Ghirotto Luca
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Con l'incremento della letteratura scientifica qualitativa aumentata, negli ultimi decenni, l'esigenza di aggregare e interpretare una mole di risultati sempre piampia. Le evidenze qualitative, se analizzate insieme, possono infatti avere ricadute straordinarie sulla pratica e sul suo miglioramento. Il volume pensato per chiunque abbia il desiderio di imparare a condurre revisioni sistematiche e applicare i principali metodi di sintesi agli studi qualitativi. Dopo aver offerto una mappa delle principali reviews scientifiche (integrative e scoping review, sintesi narrativa e realista), sono discussi la natura e il processo della revisione sistematica (strategie di interrogazione delle banche dati, scrittura del protocollo, estrazione dei risultati e valutazione degli studi), nonchi principali metodi di sintesi: il meta-sommario e la meta-sintesi. Il testo guideri revisori nel comprendere e applicare le strategie di aggregazione, interpretazione e sintesi dei risultati di studi qualitativi primari. Infine, sono proposte indicazioni per la scrittura, l'aggiornamento, la valutazione delle revisioni sistematiche qualitative e rilanci metodologici per la conduzione di meta-revisioni qualitative. Ogni capitolo corredato di esempi di revisioni realmente eseguite e offre attivitpratiche e materiali di approfondimento.

Le rappresentazioni italiane...

Rossi Valentina
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

23,00 €
Il volume ripercorre e analizza la parabola che l'"Antony and Cleopatra" shakespeariano ha disegnato, con alterne fortune, all'interno del panorama teatrale italiano. Organizzato in schede, lo studio raccoglie in un corpus esaustivo e di facile consultazione tutti i materiali, editi e no, esistenti sulle rappresentazioni che della tragedia sono state realizzate in Italia, a partire dal suo debutto nel 1888 - al cui insuccesso seguirono sessantatranni di oblio - fino all'ultimo allestimento del 2015. Di ciascuno spettacolo, le schede ricostruiscono i vari cast e le tourn effettuate, approfondiscono le peculiaritdella messa in scena, registrano il riscontro ottenuto da parte del pubblico e della critica militante.

Vicino, lontano. Come i Greci...

Jouanna Danielle
Carocci

Disponibile in libreria

19,00 €
Partendo da Omero e viaggiando con Alessandro Magno, Danielle Jouanna ci accompagna alla scoperta di un mondo, il nostro, attraverso l'immagine che ne avevano i Greci. l'alternanza di terra e mare, l'esplorazione di luoghi sempre pilontani e fantastici, mentre gli scienziati tentano le prime misurazioni. Dal paese degli Iperborei alle Colonne d'Ercole, con descrizioni dettagliate e racconti immaginari, i Greci cirivelano una volta di piil fascino della nostra piccola Terra.

Comunicazione multimodale e...

Poggi
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

26,00 €
Che cos'il carisma e da cosa lo si percepisce in un leader? Con quali strategie si scredita un avversario? In quanti modi un candidato "mostra i muscoli" o seduce gli elettori? Il libro rivela come attraverso la comunicazione multimodale - smorfie, occhiate, frasi, posture - dittatori e leader democratici influenzano l'audience, pavoneggiandosi oppure sminuendo e ridicolizzando gli oppositori. Adottando metodologie di pragmatica e di psicologia sociale, il testo indaga i processi cognitivi, sociali e retorici con cui le persone, nei dibattiti politici come nella vita quotidiana, usano la mente, il corpo e le parole per gestire il potere e influenzare gli altri, in modi evidenti o impliciti: gli studi osservativi insegnano a vedere oltre l'apparenza di ciche dicono le frasi, le mani, il viso e quelli sperimentali ne verificano gli effetti persuasivi. Ripercorrendo momenti significativi remoti e recenti della comunicazione politica italiana e non solo, le ricerche presentate svelano i meccanismi della persuasione multimodale utilizzati in televisione e nei social: dai segnali di dominanza al carisma, dalla macchina del fango agli insulti, dall'ironia al ridicolo e alla parodia.

Come la pandemia ci ha cambiato

Codeluppi Vanni
Carocci

Disponibile in libreria

10,00 €
La pandemia di Covid-19 il piimportante evento accaduto in Europa dalla fine della Seconda guerra mondiale. Ha provocato effetti devastanti, a cominciare dalla morte di centinaia di migliaia di individui e dal confinamento domestico obbligato per alcuni mesi di metdella popolazione mondiale. Ma quali sono le conseguenze di questa pandemia a breve e a lungo termine? Come ha cambiato, o sta cambiando, le nostre vite? In questo suo libro, Vanni Codeluppi analizza, da acuto studioso di fenomeni sociali, le principali modificazioni che questa pandemia sta determinando nella vita quotidiana delle persone. Ne emerge un quadro complesso e problematico, che mette in crisi tutte le nostre certezze e scopre tutte le fragilitdelle nostre societpiavanzate.

Il metodo delle scienze sociali....

Campelli Enzo
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

48,00 €
Il volume - partendo dall'analisi dei classici, dai primi decenni del XIX secolo, e giungendo fino alle soglie del dibattito contemporaneo - ricostruisce il processo attraverso il quale andata definendosi una specifica consapevolezza metodologica con riferimento alle scienze sociali, e si propone di affrontare i peculiari problemi - di rigore, controllabilit "oggettivit - che in tale ambito si pongono in termini intensamente critici. Questo obiettivo peraltro perseguito nel contesto di una riflessione pigenerale circa lo sviluppo metodologico della scienza moderna, con il fine di superare ogni dualismo che separerebbe le scienze storico-sociali - secondo la classica espressione weberiana - dalle "scienze della natura". Intento particolare dunque precisare i contorni di quella matrice unitaria, di quel comune luogo di elaborazione attraverso il quale il sapere scientifico andato definendo sstesso e le proprie strategie procedurali.

Introduzione alla linguistica...

Badan Linda
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,00 €
Quali sono le caratteristiche principali della grammatica del cinese moderno? Come vengono trattate nella tradizione della grammatica generativa? Che cosa possiamo imparare dal confronto tra sistemi grammaticali diversi come il cinese e l'italiano? Il volume introduce il lettore alle nozioni principali della teoria generativa attraverso la discussione dei temi piimportanti e dibattuti della lingua cinese e della sua sintassi. Ogni argomento sviluppato in una prospettiva comparativa attraverso il costante confronto tra cinese e italiano, mettendo in luce differenze e convergenze tra le due lingue. Lo stile e la lingua usati sono semplici e accessibili a tutti e non presuppongono la conoscenza del cinese o della linguistica teorica.

De Amicis in Russia. La ricezione...

Caroli Dorena
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

27,00 €
Il volume offre una ricostruzione inedita della circolazione in Russia delle opere di Edmondo De Amicis, avvenuta prevalentemente fra il 1889 e il 1918, benchsi osservino traduzioni di Cuore fino al secondo dopoguerra e a tempi pirecenti. De Amicis stato il pitradotto degli autori italiani in questo paese e la sua influenza stata immediata, sorprendente e di lunga durata. La fortuna delle sue opere si spiega con il fatto che offrivano modelli educativi per l'avvento di "una scuola nuova", costituendo anche una fonte dalla quale trarre ispirazione per l'alfabetizzazione degli adulti e, piin generale, per l'educazione politica e patriottica delle nuove generazioni. Tra i letterati che trovarono una particolare affinitcon l'opera dello scrittore italiano vi furono la traduttrice e scrittrice per l'infanzia Anna Ul'janova-Elizarova, sorella di Lenin; lo scrittore ed editore, seguace della filosofia tolstoiana, Ivan Gorbunov-Posadov; il poeta futurista Vladimir Majakovskij e lo scrittore e giornalista Valentin Kataev, interprete dell'estetica del realismo socialista. Sulla scorta di un'accurata ricostruzione bibliografica, di fonti originali e di un'aggiornata riflessione storiografica - che si avvale di una pluralitdi metodologie di ricerca - l'autrice presenta al lettore un vero e proprio fenomeno di "trasferimento culturale" tra Italia e Russia nell'arco di un secolo, che intreccia la ricezione dell'opera deamicisiana con la narrazione della storia della scuola zarista.

Nel regno di Narciso. Fiore,...

Squillace Giuseppe
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Gli studi su Narciso si concentrano per lo pisul mito, esaminandolo da un punto di vista storico, filologico, filosofico e artistico, o sul disturbo di personalitnarcisistico, di cui presentano sintomi, casistica, possibili terapie. Avendo come campo di indagine il mondo antico, questo volume parte dal mito di Narciso, tramandato soprattutto da Ovidio, e arriva alla pianta del narciso ramificandosi cosnella botanica, nella medicina, nella profumeria. Ne costituisce elemento essenziale il confronto col presente, che risulta del tutto evidente sia nell'uso del narciso in alcuni farmaci antitumorali, sia nell'estrazione da questo fiore di una costosissima nota aromatica, che impreziosisce il bouquet di numerose fragranze.

Ecdotica (2019). Vol. 16

Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

30,00 €
Il campo dell'ecdotica immenso: l'autografo reale e l'originale ideale, la produzione materiale delle copie, le modalitdell'industria editoriale ecc. Di tutto ciquesto Annuario desidera mostrare una panoramica stimolante, senza trascurare la critical theory che negli ultimi anni sta ridefinendo tutte le nozioni di questo campo di studi. Direttori di Ecdotica sono Gian Mario Anselmi, Emilio Pasquini e Francisco Rico. Del Comitato scientifico fanno parte, tra gli altri, Roger Chartier, Umberto Eco, Lotte Hellinga, Armando Petrucci, Amedeo Quondam, Pasquale Stoppelli.

La sessualit? degli italiani....

Balestracci Fiammetta
Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

24,00 €
La storia dell'Italia repubblicana rappresenta ormai da diversi anni un campo di studi ampio e variegato. mancato tuttavia uno studio che prendesse in esame le trasformazioni avvenute nella sfera sessuale ovvero quell'ambito del pensiero e del comportamento umano che, al pari di altre attivit riguarda la dimensione sociale, culturale e politica della storia. Su questo terreno nell'Italia del dopoguerra si giocata una partita epocale, conclusa con la crisi della societpatriarcale e la fine di quel razionalismo culturale e normativo che, fissato a fine Settecento con la nascita di un diritto positivo che mirava alla secolarizzazione della morale sessuale, per pidi un secolo aveva regolato le relazioni tra i sessi. In questo passaggio stata decisiva la cosiddetta rivoluzione sessuale degli anni Settanta di cui movimenti politici, consumi e media sono stati il principale volano. Da questo affresco passaggi salienti della storia dell'Italia repubblicana, come il Sessantotto, le battaglie per il divorzio e per l'aborto, l'avvento della tv e l'epoca del berlusconismo, appaiono sotto una nuova luce in un mondo sempre piglobale e interconnesso.

La progettazione educativa in...

Bobbo Natascia
Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

23,00 €
Il volume affronta il tema della progettazione educativa nei contesti sanitari e sociali attraverso un iniziale approfondimento pedagogico e la successiva definizione di una struttura capace di orientare la pratica progettuale nei servizi. Completano il volume alcuni esempi di progettazione educativa declinati in vari contesti di area sanitaria e sociale: malattie croniche e neurodegenerative, disabilite salute mentale, tutela dei minori vulnerabili e accoglienza di minori stranieri. Il compendio ad opera di numerosi autori dai profili simili, ma impegnati in servizi e realtdiverse, si propone di divenire un punto di riferimento per tutti gli educatori professionali di area sanitaria e sociale e i pedagogisti chiamati quotidianamente a pensare, ideare, realizzare e valutare progetti educativi e riabilitativi rivolti a persone alle quali la vita ha riservato un destino sfidante.

Didattiche della comprensione del...

Cardarello
Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

21,00 €
In Italia, dove persistono scarsa affezione alla lettura e diffuse difficoltnel capire i testi, le iniziative di promozione della lettura ignorano spesso la dimensione della comprensione. Da molti decenni invece la ricerca internazionale ha sperimentato curricoli e strategie per potenziare la capacitdi capire i testi e, dunque, di studiare e leggere efficacemente. Tra questi, alcuni mettono al centro le difficolttipiche dei testi scritti e stimolano le abilitdi lettura/comprensione, in primis quella inferenziale; altri, come il Reciprocal Teaching, promuovono soprattutto un atteggiamento strategico o metacognitivo dei lettori. Tutti richiedono consapevolezza dei processi cognitivi coinvolti e una progettazione didattica mirata. Il volume, dopo aver delineato i principali processi cognitivi implicati nella comprensione dei testi, illustra alcune di tali strategie e ne esemplifica aspetti e strumenti concretamente utilizzabili nelle pratiche didattiche degli insegnanti, come le domande, il lavoro in gruppo o in coppia, la scansione del tempo.

Analogia e ragionamento giuridico

Tuzet Giovanni
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
L'analogia una forma di scoperta e giustificazione. Ragionando per analogia si generano conclusioni nuove, informative rispetto alle premesse; allo stesso tempo si avanza la pretesa che le premesse giustifichino le conclusioni, in base a una somiglianza rilevante fra source e target dell'analogia. Nel ragionamento giuridico l'analogia integra il diritto esistente, sulla base di una ratio e una somiglianza rilevante fra casi o fattispecie. Argomentando in modo analogico si offrono ragioni per colmare le lacune del diritto, innovando il sistema e mantenendone la coerenza. Ma dove l'analogia non permessa (diritto penale), va discusso se sia possibile interpretare estensivamente i testi normativi e in cosa consista questo tipo di interpretazione. Analizzando una serie di casi e teorie, il libro presenta una concezione dell'analogia come inferenza complessa e la distingue da altre tecniche argomentative usate in ambito giuridico.

Storia del teatro latino

Petrone Gianna
Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

39,00 €
Il volume esplora gli aspetti del teatro latino, seguendo i generi drammatici e gli autori, con riferimento al contesto culturale e alla centralitdei drammi. Origini, luoghi, occasioni, convenzioni, modi della performance sono indagati insieme al complesso passaggio dei testi dal palcoscenico al libro e alle particolaritdella cosiddetta Atellana (S. Monda). La tragedia repubblicana studiata attraverso i frammenti, rilevandone la diversa identit la cifra colta e il compiuto insieme di valori, con uno sguardo all'itinerario che porta al teatro senecano (R. Degl'Innocenti Pierini). Nella testimonianza dell'ampia produzione plautina, ripercorrendo le trame delle commedie, si ritrovano le ragioni di un successo straordinario (G. Petrone). Il ruolo di mediatore di Cecilio Stazio e le innovazioni della sensibilitdi Terenzio, con l'irreversibile trasformazione che la commedia subisce, sono ripercorsi insieme alla togata, di ambiente italico (M. M. Bianco). Il pantomimo, destinato a soppiantare i generi maggiori, trova adeguato riconoscimento essendo inquadrato in un sistema teatrale aperto ai cambiamenti e alle istanze di altre forme (B. Zimmermann). Nella dimensione spettacolare dell'etimperiale sono inserite le tragedie senecane, unitarie per morfologia, stile retorico e cupe ossessioni tematiche intorno al problema del potere e del male (A. Casamento). Infine, alla "fortuna" sono dedicati gli esempi delle riscritture dell'Amphitruo e del Thyestes in una ricca rassegna (E. Rossi Linguanti).

Storia del teatro greco

Di Marco Massimo
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

49,00 €
Il teatro occidentale nasce in Grecia, e subito tocca vertici di eccezionale altezza. Il V secolo a.C. vede sulla scena di Atene Eschilo, Sofocle, Euripide, Aristofane, e in etsuccessiva fioriril genio di Menandro: maestri di drammaturgia ma al tempo stesso autori capaci di fare delle loro opere un formidabile veicolo di diffusione di idee e di riflessioni critiche intorno ai valori etici, politico-sociali e religiosi posti a fondamento della vita dell'individuo e della polis. Accanto a essi la tradizione ci documenta l'esistenza di una miriade di altri poeti drammatici della cui produzione rimangono solo titoli e frammenti, a testimonianza della straordinaria popolaritdegli spettacoli nel mondo greco. Di questo complesso universo il volume ricostruisce la trama soffermandosi sui singoli autori, le loro opere, i vari generi, i luoghi e le forme di rappresentazione. Ciascuno dei contributi si focalizza su un tema o su uno specifico genere teatrale: il teatro ad Atene (A. M. Belardinelli), il ditirambo (B. Zimmermann), la tragedia (P. Mureddu), il dramma satiresco (M. Di Marco), la commedia antica (M. Napolitano), la commedia di mezzo (L. Bruzzese), la commedia nuova (L. Bruzzese), il teatro fuori d'Atene (L. Di Giuseppe), il mimo (M. Sonnino), la "fortuna" del personaggio tragico di Medea (E. Rossi Linguanti). Infine, si offre una puntuale sintesi degli intrecci dei drammi pervenutici per intero (V. Zanusso).

Letterature comparate. Nuova ediz.

Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

34,00 €
Stare da entrambe le parti di uno specchio: cosnel 1924 Thomas Stearns Eliot descrive l'esperienza di leggere testi remoti nel tempo e nello spazio. Una metafora che rende in modo efficace la sfida ardua che da sempre la comparatistica affronta: vedere sstesso come un altro, come un doppio asimmetrico, e costruire cosla propria identitattraverso il confronto. Lavoro di squadra caratterizzato da argomentazione semplice, aggiornamento bibliografico e continue esemplificazioni, il volume fornisce una mappa di questo sapere antigerarchico e dinamico, rendendolo fruibile sin dai primi anni dei corsi universitari e configurando una sorta di interfaccia fra elaborazione teorica ed esperienza dei testi. Negli ultimi decenni l'area delle Letterature comparate si molto estesa, esplorando nuovi territori e dialogando in modo fecondo e spesso sorprendente con l'estetica, i media studies, la traduttologia, le digital humanities e con molto altro. Un dialogo di cui questa nuova edizione dconto, aggiungendo altri capitoli a quelli su generi, intertestualit temi, riscritture e comparazioni inter artes, oltre che alle riflessioni sugli studi Oriente/Occidente, sul canone letterario, sul culturalismo e sui metodi. Contributi di Massimo Fusillo, Francesco de Cristofaro, Chiara Lombardi, Emilia Di Rocco, Irene Fantappi Elisabetta Abignente, Camilla Miglio, Antonio Bibb Giulio Iacoli, Ornella Tajani, Giuseppe Episcopo, Federica Perazzini, Ugo M. Olivieri, Ida Grasso.

Psicoanalisi online

Craparo Giuseppe
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Partendo da un'analisi psicologica delle caratteristiche del mondo digitale e della Rete, il libro risponde ad alcune domande che si sono imposte nell'attuale dibattito sul trattamento a distanza: possiamo continuare a chiamare psicoanalisi una terapia svolta mediante videochiamata? Quali sono i limiti e i punti di forza di un lavoro del genere? Quali sono le peculiaritdi un setting analitico online, e le sue differenze rispetto a un setting offline? Si pusviluppare un transfert in una terapia tecnomediata? possibile trattare online tutti i disturbi mentali?

Primo Levi: guida a ?Se questo ? un...

Cavaglion Alberto
Carocci

Disponibile in libreria

12,00 €
A differenza di altri autori che si sono cimentati con l'esperienza di Auschwitz, Primo Levi non calca la mano sul ricordo che trionfa sul massacro ma rappresenta gli orrori di cui l'uomo capace nella prospettiva di un mondo a venire in cui il ricordo degli orrori diventa inutile. Ma Se questo un uomo anche diverso dagli altri scritti di Levi. L'anomalia e il suo fascino consistono nell'impossibilitdi rinchiuderlo in un genere, essendo diario, saggio di storia, operetta morale. Stupiscono la forma nuova data a riferimenti antichi, inattuali, e la imprevista supremazia dell'umanesimo sulla scienza. Questo doppio effetto di sorpresa spiega perchnel 1947 non fu compreso e perchsia indispensabile, oggi, un'indagine rigorosa sulle fonti.

Il cervello semantico

Panizza
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Che cosa succede nel nostro cervello quando perdiamo la conoscenza dei concetti e delle parole che usiamo quotidianamente? In quali aree del cervello vengono elaborati? Quanto tempo ci mette il nostro sistema cognitivo a comprendere il significato delle frasi che ascoltiamo, e quali operazioni e processi neuronali rendono possibile questa incredibile capacitpropria della nostra specie? Il volume risponde a queste domande introducendo cosalla neurolinguistica, una disciplina moderna che studia il modo in cui il nostro cervello opera in maniera armoniosa e complessa per infondere significati alla realtche percepiamo.