Design tessile e della moda

Filtri attivi

Lo scultore della seta. Roberto...

Bauzano Gianluca
Marsilio

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
A Roberto Capucci, tra i grandi padri della moda italiana, alla sua arte e al suo genio artigiano è dedicato il nuovo titolo della collana «Mestieri d'arte». La sua storia è ben nota agli studiosi, esperti e appassionati di moda e costume. Nato a Roma nel 1930, il maestro debutta ufficialmente a Firenze in occasione delle prime sfilate di moda organizzate da Giovanni Battista Giorgini e inaugurate da un evento ospitato il 12 febbraio 1951 nella villa di famiglia nel cuore della città. Inizia così l'ascesa del mito Capucci: le sue non sono solo creazioni di alta moda, abiti in tessuti preziosi per le star di Hollywood e le rappresentanti dell'aristocrazia romana e del jet set internazionale, ma vere sculture, straordinarie architetture in tessuto. Già negli anni Ottanta è antesignano della contemporaneità: i suoi abiti destano ammirazione e fanno scalpore, sfilano sulle passerelle di tutto il mondo e sono presenti nei musei e nelle istituzioni d'arte più importanti, dalla Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma alla Schauspielhaus di Berlino, da Palazzo Strozzi a Firenze al Kunsthistorisches Museum di Vienna, fino alla Biennale d'Arte di Venezia. Un percorso unico: dall'arte all'altissima artigianalità, in oltre settant'anni di attività ininterrotta l'intera carriera del maestro è emblema di un savoir-faire di assoluta eccezione. Ancor oggi la sua creatività si esprime vivissima e densa di suggestioni visionarie soprattutto nei disegni, di cui il volume presenta una selezione di grande fascino e bellezza. Grazie alla ricostruzione esaustiva e appassionata di Gian Luca Bauzano, firma del «Corriere della Sera», giornalista, studioso e curatore di moda, costume e musica, da sempre molto vicino a Roberto Capucci, grande amico e conoscitore della sua vita e della sua opera, il volume ci restituisce il ritratto di un grandissimo artista-artigiano: un vero "tesoro vivente", secondo la poetica definizione che in Giappone si usa dare ai più grandi maestri. L'autore ci offre un racconto intessuto di ricordi personali, che si dipana anche attraverso le immagini dei più celebri abiti di Capucci e dei suoi disegni, tratti dall'incredibile corpus di opere autografe. Un libro che vuol essere in primis un tributo a un'eccellenza che è vanto per il nostro Paese, ma anche «una sorta di poetico manuale per giovani creativi», come osserva Franco Cologni: perché Roberto Capucci, raffinato interprete dell'alta maestria italiana, «ha saputo scrivere parole che oggi i giovani dovrebbero imparare a memoria: arte, mestiere, talento, competenza, lavoro, visione, coraggio, bellezza».

Sei con me

Fendi Franca
Rizzoli

Disponibile in libreria  
VERITA NARRATIVA

19,00 €
«"Nonna, ci racconti le favole? Ma quelle vere, quelle della tua vita." Ecco, mi è venuto il desiderio di farlo in un libro. Di raccontare quelle storie e l'amore che abbiamo conosciuto. Un sentimento che supera il tempo, lo spazio e sopravvive a tutto perché, in un mondo mutevole di faville e privilegi, come la realtà che ho potuto abitare, il vero e unico privilegio, per me, è stato quello di averti incontrato.» Franca Fendi si rivolge al marito Luigi Formilli e ripercorre la storia della sua vita: l'infanzia, dominata da una madre forte e determinata che ha portato la Maison Fendi fino alle vette dell'alta moda; il rapporto stretto e sincero con le quattro sorelle, con cui ha condiviso la passione e la volontà di fare dell'azienda di famiglia un punto di riferimento nel panorama mondiale; il grande amore, il matrimonio, i figli e i nipoti. Ma anche i momenti più bui della malattia del marito, le difficoltà affrontate insieme, il dono di infinita generosità. E intanto, sullo sfondo, un'Italia che cambia. Gli anni della guerra, che nei ricordi di bambina si condensano nei volti degli alleati con i «sorrisi orgogliosi di chi si sente importante», la frenesia e la voglia di cambiamento degli anni Sessanta e Settanta, quando sembrava che tutto fosse possibile, «dai figli dei fiori allo stile da discoteca, dalle minigonne ai caftani etnici, dalle zeppe vertiginose ai sandali rasoterra», fino alla vendita dell'azienda a LVMH, in un mercato ormai dominato dai grandi gruppi. Racconti e ricordi per scoprire il volto umano di una delle donne che hanno alimentato e fatto sbocciare un fiore all'occhiello che tutti nel mondo ammirano.

Westwood. Punk, icon, activist....

Tucker Lorna
Feltrinelli 2019

Disponibile in libreria  
VIDEOTECA DVD

14,90 €
Questo è il film dedicato all'eccezionale storia di una vera icona del nostro tempo: Vivienne Westwood. La donna che ha creato lo spirito stesso del look punk fine anni Settanta: vestiti strappati, capelli a spazzola, un beffardo sorriso costante. Negli anni Ottanta Westwood si affermò come stilista di riferimento dei gruppi musicali della scena new romantic come gli Spandau Ballet e i Duran Duran. Mini-crinoline, gorgiere, tipici tessuti inglesi e scarpe platform altissime sono alcuni elementi ricorrenti delle sue collezioni. La citazione più famosa di Westwood sullo stile è: "Nel dubbio, meglio esagerare". Oggi, a 77 anni, Westwood continua a richiamare l'attenzione sulle sue collezioni sempre audaci e si espone urlando a gran voce in difesa dei diritti delle donne e per la salvaguardia dell'ambiente. Nel booklet: Il film; Note di regia.

Moda e letteratura nell'Italia...

Paulicelli Eugenia
Meltemi 2019

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Il libro percorre un itinerario storico e teorico su quelle che possono essere defi nite le opere cardine della storia della moda moderna in Italia, muovendosi nel lungo periodo e in diverse aree e generi a testimoniare l'italianità della moda: "Il libro del cortegiano" di Baldassarre Castiglione (Venezia, 1528), i libri di costume di Cesare Vecellio (Venezia, 1590 e 1598) e Giacomo Franco (Venezia, 1610), e "Della carrozza da nolo, overo del vestire e usanze alla moda" di Agostino Lampugnani (Bologna, 1648). Partendo dalla sprezzatura, vengono presentate alcune protagoniste femminili che fanno da contraltare alla costruzione della mascolinità: Elisabetta Gonzaga, Caterina e Anna Sforza, Isabella d'Este, Lucrezia Borgia, Lucrezia Marinella e Arcangela Tarabotti, dedicandole un capitolo con la sua "Antisatira" (Venezia, 1644) e che, per prima, nel suo "Inferno monacale" (Torino, 1990), trova il coraggio di denunciare il fenomeno delle monacazioni forzate e il diritto delle donne alla libertà di espressione anche nell'apparire pubblico.

Scarpe. Storia, stili, modelli,...

Sax Boria
Odoya 2019

Disponibile in 3 giorni  
MODA

24,00 €
Ogni giorno facciamo una o più scelte su quali scarpe indossare, ma perché scegliamo proprio quelle? Acquistare, indossare e collezionare scarpe è per molti un'abitudine che rasenta il feticismo. Ma perfino chi considera le scarpe come un articolo d'abbigliamento banale e di poca importanza si rende conto di come sceglierne un paio sbagliato possa pregiudicare la riuscita di un'occasione pubblica o privata e avere infauste conseguenze a livello sociale. Questo libro esplora la storia delle scarpe e riflette su come differenti tipi di calzature siano venuti a identificare molte caratteristiche delle persone che le indossano. Diviso in quattro sezioni - sandali, stivali, scarpe coi tacchi e sneakers -, il saggio ripercorre le origini e l'influenza dell'impatto tecnologico; spiega come le scarpe vengono prodotte e indossate; si sofferma sul loro design e ragiona su come siano arrivate a detenere un significato sociale che va oltre la loro primaria funzione di proteggere i piedi. L'autrice ci rivela aneddoti e scandali, successi e fallimenti, idiosincrasie e ossessioni dei loro produttori, indossatori e critici, aiutandoci a capire i fattori che hanno contribuito a influenzare mode e tendenze del footwear.

Yves Saint-Laurent. Haute couture....

L'Ippocampo 2019

Disponibile in libreria  
MODA

49,90 €
Panoramica completa delle magnifiche collezioni haute couture di Yves Saint-Laurent, dall'apertura della maison nel 1962 al suo addio al mondo della moda nel 2002, presentata attraverso le fotografie originali delle sfilate. In omaggio al leggendario couturier, questo libro raccoglie quarant'anni di iconiche creazioni d'alta moda, dallo smoking da donna del 1966 agli abiti ispirati all'arte, come la serie Mondrian, i capi con ricami Van Gogh, le mantelle cubiste e la celebre collezione Ballet Russes, per citare solo qualche esempio. Con la prefazione di Andrew Bolton, l'introduzione dell'esperta di moda Suzy Menkes e le descrizioni delle varie collezioni a cura del Musée Yves Saint Laurent Paris, questo volume offre l'opportunità unica di immergersi nel mondo dello stilista che più di ogni altro ha rivoluzionato il guardaroba femminile moderno. Con oltre 1000 immagini.

L'atelier dei fiori. Gli abiti di...

Antiga Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Un catalogo che fa dialogare gli abiti di Roberto Capucci con le fotografie di Massimo Gardone, due artisti caratterizzati da un innato senso dell'astrazione che trovano una inaspettata sinergia all'interno di queste pagine, in cui le loro opere ci appaiono quasi generate dalla stessa mente creativa. I due artisti appartengono in realtà a generazioni, scuole, discipline diverse, ma sono uniti dallo stesso spirito creativo e da una grande sensibilità: in questi casi l'armonia viene spontanea. 20 fiori per 25 abiti, la cui lettura è arricchita dalle descrizioni di Enrico Minio Capucci e da schede botaniche di Matteo La Civita. Testi introduttivi di Raffaella Sgubin, Carla Cerutti, Francesco Messina.

Iconic. I miti della moda italiana....

Hess
Mondadori Electa 2019

Disponibile in libreria  
MODA

19,90 €
Lo stile italiano è conosciuto nel mondo per l'eleganza e la qualità sartoriale, oltre che per la creatività dei suoi protagonisti. I grandi maestri hanno saputo vestire la donna e interpretare i suoi desideri con una passione e un estro visionario senza eguali. Dalle botteghe artigianali fiorentine agli stilisti delle passerelle milanesi, l'autrice vi accompagna in un'affascinante avventura "tra le pieghe" di dieci icone leggendarie: Giorgio Armani, Dolce & Gabbana, Fendi, Missoni, Prada, Miu Miu, Gucci, Versace, Emilio Pucci e Valentino. Completano il quadro i modelli più rappresentativi della moda italiana nelle illustrazioni di Megan Hess. Dai tailleur pantalone di Armani al rosso Valentino dei suoi abiti di alta moda, dalle fantasie opulente di Versace al minimal chic di Prada, "Iconic" rende omaggio all'eleganza senza tempo Made in Italy.

Guida agli stili nell'arte e nel...

Toni Gioacchino
Odoya

Disponibile in libreria  
MONOGRAFIE ARTE

26,00 €
Una guida agli stili nell'arte e nel costume che hanno caratterizzato l'età moderna tra il XV e il XIX secolo; un'analisi condotta attraverso una trattazione incentrata sulle esperienze artistiche, con inserti dedicati al costume, che restituisce il quadro di un'epoca in termini di immaginario collettivo, moda e abbigliamento, orientamenti di gusto e comportamenti sociali. Le esperienze artistiche sono raccontate sia dal punto di vista delle peculiarità stilistiche sia in rapporto ai protagonisti che le hanno animate; una trattazione che mette in evidenza il perpetuo cambiamento degli stili.

Coco Chanel

Ponchia Viviana
New Books 2019

Disponibile in 3 giorni  
MODA

8,90 €
Esiste un prima e un dopo Chanel. Prima le donne avevano bisogno di una cameriera per infilarsi negli abiti. E, a sentire Jean Cocteau, «l'idea di spogliare una dì queste dame era un'impresa gravosa da programmare in anticipo come un trasloco». Poi è arrivata lei, spavalda e spietata. E ha costruito un impero di eleganza e di charme cancellando schiavitù e costrizioni estetiche. «Coco Chanel ha creato la nuova uniforme della donna moderna», scriveva «Vogue» nel 1926. Da figlia di venditore ambulante a icona assoluta dello stile («le mode passano, lo stile resta»), ha stretto amicizie e amori nella Parigi di Dalí, Picasso e Breton, imponendo con decisione - insieme al proprio modernissimo gusto estetico - una personalità affascinante, ruvida e senza mezze misure. Disponibile ora in edizione economica, questo libro racconta un pezzo di storia della moda e della cultura popolare del Novecento. Ma soprattutto racconta la sua storia: dalla nascita del soprannome Coco all'ultima lezione di eleganza in una stanza del Ritz di Parigi.

Leonardo primo designer. Idee,...

Morozzi
Hoepli 2019

Disponibile in libreria  
MONOGRAFIE ARTE

12,90 €
Leonardo osservato da una nuova prospettiva, non come artista, architetto, ingegnere o scienziato ma come designer. Esiste infatti un solo vero filo rosso capace di legare insieme e coerentemente tutte le multidisciplinari attività di Leonardo: la passione per il progetto. Leonardo fu un grande progettista, capace di passare dalla micro alla macro scala, 'dal cucchiaio alla città', ed è questa sua capacità progettuale, che mischia arte e scienza, armonia e ingegneria, ad affascinarci ancora. Da un'idea di Mario Viscardi, gli autori analizzano con competenza e abilità tutte le caratteristiche dei più celebri progetti leonardeschi, dal monumento equestre a Francesco Sforza alle micidiali armi militari, passando agli oggetti di uso quotidiano come le macchine per il tessile e per il cantiere. Non mancano infine riferimenti a grandi figure del design italiano e internazionale che hanno calcato le orme di Leonardo in epoca contemporanea.

Animalia fashion. Catalogo della...

Lurati Patricia
Sillabe 2019

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Abiti come sculture, stoffe e ricami come dipinti: tutto in questo volume concorre a ricreare una specie di passeggiata zoologica tra creazioni di stilisti contemporanei che evocano il mondo animale più inaspettato. Nel volume animalia fashion le più celebri Case di Moda e gli stilisti emergenti 'mettono in mostra' i loro abiti, accessori e gioielli delle sfilate più recenti, dal 2000 al 2018: l'abito nero ispirato al mondo dei ragni di John Galliano per la Maison Margiela, lo stile 'surrealista' dell'abito aragosta di Bertrand Guyon per Schiaparelli, la preziosa tela di Maria Grazia Chiuri per Dior, l'indimenticabile borsa di Karl Lagerfeld per Chanel (che sembra una teca della Specola), l'abito sirena di Roberto Cavalli e l'insuperabile giacca-marsina di Azzedine Alaïa; e ancora il soprabito di Ferragamo e la borsa che Miuccia Prada ha disegnato con Damien Hirst. Non solo, questo zoo di stoffe, piume e pellami è qui animato e interpretato dagli scatti del maestro Costantino Ruspoli le cui immagini trasformano abiti, borse, scarpe e gioielli in creature di un bestiario moderno e poetico. Presentazioni di Eike D. Schmidt, Eva Desiderio e Olivier Saillard.

Dagli Abba a Zappa. I vestiti della...

Guarnaccia M.
Centauria 2019

Disponibile in libreria  
MUSICA

24,90 €
Non sono solo le canzoni a fare la musica. Per farsi largo nell'affollato mondo dello spettacolo, essere buoni musicisti o intrattenitori non basta. Bisogna saper scegliere un abito di scena adatto a impressionare e conquistare il pubblico. Un trucco che dagli anni Cinquanta del secolo scorso si è sempre più affinato, andando ben oltre il progetto iniziale, dando vita a tendenze stilistiche che, in alcuni casi, si sono perfino trasformate in solide scene subculturali locali e globali. Dal rockabilly al punk, dal folk all'hip hop, sono numerosi i casi di popstar che hanno saputo caricare di significati capi di vestiario anonimi, offrendo loro un impagabile (e inspiegabile) appeal che ha fatto la fortuna delle aziende di abbigliamento. Vestendosi, svestendosi o travestendosi, con giubbotti di pelle, jeans, camicie da boscaiolo, maglioni a dolcevita, uniformi militari, costumi da B-movie di fantascienza o lingerie, i musicisti hanno saputo trasmettere storie ed emozioni ancor prima di aprire la bocca e iniziare a suonare. Analizzando i casi più o meno noti dello showbusiness, quest'opera delinea la mappa dei guardaroba musicali più fortunati e copiati, e ricorda i fasti di un periodo in cui i musicisti creavano moda in prima persona e non erano ancora testimonial di stilisti.

Di seta e d'oro. Antichi paramenti...

BraDypUS 2019

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Questo volume rappresenta la possibilità di valorizzare oggetti preziosi fino a oggi gelosamente custoditi nelle sacrestie delle chiese di Arsago Seprio, Gallarate e Somma Lombardo e per lo studioso di tessile un'occasione straordinaria per studiare tesori insospettati che nei secoli si sono sedimentati in questi territori rurali lombardi. La scelta è caduta su un gruppo di paramenti atti a rappresentare differenti tipologie tessili così da testimoniare i mutamenti del gusto e lo sviluppo dei disegni che contraddistinsero quest'arte nel XVIII secolo, a torto considerata minore fino a pochi decenni fa. Il Settecento, infatti, fu uno dei secoli più vivaci per quanto riguarda lo sviluppo del disegno tessile e tutte le più importanti innovazioni decorative sono presenti nei pezzi scelti per questa pubblicazione.

La stoffa della mia vita. Un...

Midali Martino
Cairo 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
«Piacere, mi chiamo Maria e vesto da vent'anni Martino Midali. Non sapevo che faccia avesse e sono felice di conoscerla oggi. Complimenti! Immagino che l'armonia irregolare dei suoi vestiti appartenga anche alla sua vita. Mi piacerebbe tanto leggere di lei in un libro: penso che dovrebbe scrivere la sua biografia...» Sono state queste parole di un'affezionata cliente a far nascere in Martino Midali l'idea di scrivere la sua storia. Quella di un vero self made man, nato in una semplice famiglia nel minuscolo borgo di Mignete, nel lodigiano, che si trasforma in un'anima che istintivamente si nutre di bellezza ed eleganza. Ogni capitolo corrisponde a un gradino sulla scala del successo: i primi passi nel mondo della moda, il trasferimento in una Milano proiettata verso il futuro, la grande intuizione sull'uso innovativo del jersey, le prime vendite in proprio, l'inaugurazione di uno showroom nella capitale lombarda, i grandi buyer americani come Henri Bendel e l'apertura di due punti vendita a New York frequentati da molte star, il trionfo degli anni Ottanta dove «vestire Midali» equivale a essere parte di un modo tutto nuovo di sentirsi donna. Un viaggio sul filo dei ricordi, accompagnato dalla giornalista Cinzia Alibrandi, per scoprire un viandante della moda sempre in cammino, con un'anima gipsy mai placata, che coniuga la forza della terra da cui proviene con la soavità racchiusa tra le pieghe delle sue inconfondibili creazioni.

Intramontabili eleganze. Dior a...

Antiga Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Gli oltre 300.000 scatti dell'Archivio Cameraphoto, costituiscono un formidabile racconto visivo di Venezia, frutto del fotogiornalismo di Dino Jarach e dei collaboratori, cominciato nel 1947: un patrimonio che il Ministero per i beni e le attività culturali nel 2014 decise di tutelare e che oggi può essere ammirato dal pubblico attraverso questa prima selezione dedicata al rapporto fra Venezia e un maestro della moda, Christian Dior. La città non era solo la sede di appuntamenti espositivi fondamentali come la Biennale, ma una mèta per artisti e collezionisti: ciò in un centro che aveva visto salvaguardato l'immenso patrimonio artistico e che era ancora popolato dei suoi abitanti, coi quali si mescolavano i personaggi e gli eventi dell'arte, del cinema, della moda e della mondanità. Del 1947 fu anche la sfilata parigina in cui Dior rivoluzionò la moda col suo New Look, sviluppato poi nella linea "Naturelle", che presentò nel 1951 a Venezia e, complice Jarach, anche negli spazi urbani: la ripresa fotografica fissò così il dialogo tra le forme degli abiti, i disegni dei tessuti e le colonne, le superfici, i colori e le venature dei materiali, i riflessi dell'acqua della città.

Love Cecil. DVD. Con Libro in brossura

Immordino Vreeland Lisa
Feltrinelli 2019

Prossima uscita

14,90 €
Love, Cecil racconta la storia del premio Oscar Cecil Beaton, creatore degli abiti per celebri film quali Gigi (1958) e My Fair Lady (1964). Non solo costumista, Beaton è stato anche fotografo, diarista e designer teatrale. Un artista a tutti gli effetti che ha racchiuso in sé gli sconvolgimenti sociali e artistici del ventesimo secolo. Quasi quarant'anni dopo la sua morte, infatti, nessun esteta si è mai avvicinato a tal punto alla sua arte da poter essere paragonato al grande Beaton. Dalle "cose giovani e brillanti" della Londra degli anni Venti fino all'alleanza con l'editore Condé Nast che gli ha aperto le porte alla fotografia di moda e alle celebrità, la Vreeland mostra l'arte di Beaton con estrema generosità e saggezza. Narrato da Rupert Everett e ravvivato da brani della stessa prosa di Beaton, Love, Cecil è il ritratto di una vita che ha saputo raccontare dalla Seconda guerra mondiale alla quotidianità della Regina Elisabetta, incarnando gli scismi politici e culturali di un intero secolo. Nel booklet: Love, Cecil: I film-maker.

Il dumping contrattuale nel settore...

Edizioni Lavoro 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Il volume analizza, da una prospettiva giuridica e di relazioni industriali, i fenomeni di dumping sociale e contrattuale che caratterizzano un segmento dell'attuale geografia del lavoro nel settore della moda. Le informazioni e i dati empirici presentati in questa pubblicazione fanno luce su uno spaccato del fenomeno in larga parte inedito agli studiosi e alle autorità pubbliche impegnate, a cento anni dalla costituzione dell'Organizzazione internazionale del lavoro, nella elaborazione di concrete strategie di contrasto alla piaga del dumping sociale e contrattuale. Tutto ciò nella direzione di promuovere e rendere ancora effettiva l'idea della rappresentanza come caratteristica coessenziale dello sviluppo sostenibile.

Rosa Genoni. Moda e politica: una...

Soldi Manuela
Marsilio 2019

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
Personalità poliedrica e complessa, Rosa Genoni (Tirano, 1867 - Milano, 1954) è sarta e designer, docente e giornalista, pacifista e protofemminista. Una figura centrale per la definizione di alcuni canoni del made in Italy, ancora poco conosciuta al grande pubblico e protagonista di questa monografia di Manuela Soldi, con una postfazione di Maria Luisa Frisa. Nel patrimonio artistico nazionale, nel crogiolo di tradizioni artigianali che attraversano la Penisola, Genoni individua il substrato ideale per un progetto originale. Una visione figlia del tempo, che non resta utopia isolata ma per decenni si concretizza nella formazione delle operatrici di moda milanesi, sue allieve presso la Società Umanitaria. Genoni concepisce una riforma del vestire che rende le donne protagoniste, da consumatrici e da lavoratrici, quando ancora il mondo dell'abbigliamento è inteso come recinto dove limitare l'espressione estetica femminile. Capovolgendo la prospettiva, Rosa disegna una moda non più subordinata a un pensiero maschile ed esterofilo, un abito che diventa opportunità primaria di manifestazione dell'interiorità, della creatività e del lavoro delle donne.

La modellistica del costume da...

Manassero Laura
Tecniche Nuove 2019

Disponibile in 3 giorni

59,90 €
Il testo è un manuale pratico non solo dal punto di vista di costruzione del modello, ma anche come strumento di supporto esecutivo di tutte le fasi di lavorazione, comprendendo il più possibile tutti gli aspetti merceologici: materiali principali, componentistica e attrezzature necessarie. Il volume si sviluppa con una prima parte dedicata a costruire le basi: base slip, base culotte, base reggiseno, base body; per proseguire sulle modalità per adottarle ai tessuti elastici. Dalle basi vengono ricavati quattordici progetti femminili e due maschili che rappresentano le principali forme: coppa a triangolo, balconcino, coppa imbottita, fascio, brasiliana, slip, culotte, tanga, costumi interi olimpionici e interi con coppe, slip uomo, boxer. I progetti sono spiegati passo passo e completi di tutorial fotografico, mostrano come eseguire il taglio sul tessuto e la confezione, anche senza l'utilizzo di macchine da cucire industriali. A completamento un capitolo sullo sviluppo taglie; un capitolo di analisi merceologica dei materiali e componenti; uno sguardo sul settore: come si articola una collezione di costumi da bagno. Il manuale si rivolge non solo a tutti coloro che intendono approfondire le proprie conoscenze nell'ambito della modellistica, ma anche agli appassionati di creatività.

Life is a vortex

Loppa Linda
Skira 2019

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Cinquant'anni di esperienza professionale di una delle figure più riconosciute a livello internazionale nel settore della formazione della moda Un libro di Linda Loppa non può essere semplicemente un'autobiografia. Diventa un "oggetto". Bianco su nero, piccolo formato come una scatola da aprire con cura. Pagine nere e parole bianche per raccontare la scoperta di una filosofia di vita, un metodo di lavoro o pensieri scritti in momenti speciali della sua vita. Il suo linguaggio è semplice, fresco e diretto. Riflette i suoi stati d'animo e il suo carattere ed è supportato da immagini, diagrammi e didascalie. Irrequieta, indagatrice e progressista, Linda Loppa scrive mentre aspetta in aeroporto o seduta in treno, scrive quando è arrabbiata o delusa, ma anche, e soprattutto, per ispirare e motivare le persone. Cinquant'anni di esperienza professionale vivono al fianco di immagini dell'infanzia e dell'adolescenza mentre scopre, impara e trova istintivamente nel mondo e una nicchia al suo interno; il risultato è un viaggio alla scoperta della sua vita privata e professionale in cui i momenti privati e sociali si mescolano con le esperienze culturali, fondendosi per creare una storia personale. L'architettura, l'arte e la moda sono i leitmotiv nella vita di Linda e in queste pagine, ma anche gli incontri memorabili con le persone fantastiche che l'hanno ispirata. Condividere frammenti, intuizioni, conoscenze e dubbi può stimolare e ispirare; a volte viene rispettata una cronologia, a volte no, perché ogni giorno è un nuovo inizio e un processo di apprendimento senza regole.

Romanzo breve di moda maschile....

Marsilio 2019

Disponibile in 3 giorni

47,00 €
Questo volume racconta, per mano di giornalisti e protagonisti, come il menswear sia cambiato negli ultimi quarant'anni, non solo nelle silhouette, ma anche nel modo di presentarsi in passerella e persino di rappresentarsi nei musei. A partire dagli anni Ottanta la moda maschile attua una mutazione fondamentale: agli uomini viene riconosciuto lo stesso diritto delle donne al piacere dell'aspetto e dell'ornamento. È finita l'epoca in cui la moglie sceglieva l'abbigliamento del marito. La moda riservata agli uomini, riunita nei saloni dedicati ai professionisti, presentata in occasione delle settimane della moda, distribuita in negozi specializzati, riceve la consacrazione ufficiale e il riconoscimento della sua creatività. Dal 1972 Pitti Uomo è il protagonista per eccellenza di queste evoluzioni: prestando attenzione alle minime variazioni come ai grandi rivolgimenti, il salone oggi più influente ha accolto e tuttora accoglie il meglio della creazione. "Romanzo breve di moda maschile" illustra questo entusiasmante cammino della moda maschile attraverso abiti dei più grandi stilisti e designer internazionali (da Armani a Fred Perry, da Church's a Marni, da Aspesi a Brunello Cuccinelli), dipinti della Galleria d'arte moderna e costumi storici.

Miss Mischette. Ediz. a colori

Carreri Daniela
Mare Verticale 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Ecco la storia della maison di Miss Mischette, l'incredibile racconto di una collezione di vestiti colorati, pieni di gioia di vivere, per le avventure più fantastiche, lo sport e la vita all'aria aperta! Creazioni che volteggiano leggere, in forme ampie e inconsuete, espressione di un'anima libera e giocosa. Il libro contiene il diario originale di questa nuova avventura nel mondo della creatività, per farci contagiare da Miss Mischette, con un sorriso alla vita.

Ri-vestire. Vestire il...

Toraldo di Francia Cristiano
Quodlibet 2018

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Fotografo prima ancora che architetto, Cristiano Toraldo di Francia, fondatore del Superstudio, collaborava fin dai primi anni Sessanta con varie riviste di moda, che lo misero in contatto con il rutilante mondo milanese del Made in Italy. Non a caso, uno dei primi ritratti fotografici del gruppo fu realizzato da un suo collega di «Vogue», Ugo Mulas. L'attenzione alla moda e agli abiti, del resto, è un tema che se da un lato lo accomuna ai colleghi di Archizoom, autori di celebri divise pop e psichedeliche, dall'altro lo inserisce nella lunga tradizione della riflessione architettonica sul principio del rivestimento, che, come ebbe a notare Adolf Loos, «è applicabile anche alla natura. L'uomo è rivestito di pelle, l'albero di corteccia». Ri-vestire è dunque un'ironica autobiografia per immagini dell'architetto e designer fiorentino, di cui mette in luce un aspetto profondo, costante e inedito, che accompagna da sempre la sua carriera, dagli esordi sino ai lavori più recenti, affrontati insieme ai suoi studenti con la freschezza irriducibile di un indomito sperimentatore.

Manuale di armonia cromatica con...

Eiseman Leatrice
Il Castello 2018

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
"Manuale di armonia cromatica con colori Pantone®", guida di riferimento per quanto riguarda il colore per designer, studenti, insegnanti e chiunque sia affascinato dal colore. Immagini selezionate si accompagnano a testi vivaci e mirati. Inoltre vengono presentati 30 mood cromatici (da Attivo a Terroso, da Potente a Urbano) abbinati ognuno a 36 combinazioni di colori Pantone®, rendendo l'impatto, la gamma e le possibilità della scelta cromatica più accessibili e utili che mai per i designer. L'esperta di colore Leatrice Eiseman, direttrice esecutiva del Pantane Color Institute, a capo della squadra che seleziona il Pantone Color of the Year, presenta inoltre sezioni su trend cromatici e color forecast, quello che i colori dicono di noi, la trasmissione di messaggi, le proporzioni corrette e gli effetti speciali. L'uso accorto del colore crea un mood appropriato per la casa, i prodotti, l'ufficio o il mercato. Il libro che avete tra le mani parla proprio di questo: il colore e la creazione di mood.

Italiana. L'Italia vista dalla moda...

Frisa M. L.
Marsilio 2018

Disponibile in 3 giorni

55,00 €
Italiana vuole celebrare la moda italiana nel periodo cruciale dal 1971 al 2001 e raccontarla, evidenziando la progressiva messa a fuoco e affermazione di un sistema italiano della moda in quella grande stagione del Made in Italy che sancisce il ruolo da protagonista dell'Italian lifestyle nel mondo. Il volume realizzato in occasione della mostra racconta la moda italiana quale fenomeno policentrico alimentato da saperi e intelligenze diversi, con un importante apparato di immagini nate per le riviste, ma anche frutto della collaborazione con i designer, saggi inediti che approfondiscono i temi meno conosciuti e un'antologia di testi già pubblicati da autori italiani negli anni presi in esame.

Il caso Versace. La storia, i...

Orth Maureen
TRE60 2018

Disponibile in 3 giorni  
INCHIESTE

18,00 €
New York, maggio 1997 la giornalista Maureen Orth sta scrivendo un reportage su un serial killer appena entrato nella lista dei 10 criminali più ricercati d'America: Andrew Cunanan. Abilissimo nel mimetizzarsi, a suo agio in ogni situazione sociale, Cunanan sa perfettamente come coprire le sue tracce e sembra imprendibile. E tutto spinge a pensare che ucciderà ancora... Miami, 15 luglio 1997 Gianni Versace sta rientrando da una passeggiata quando, sulla scala della sua villa, viene freddato a colpi di pistola. La polizia non ha dubbi: il colpevole è Andrew Cunanan. Ma anche questa volta il serial killer si sottrae alla giustizia; qualche giorno dopo, infatti, Cunanan viene ritrovato morto a bordo di una barca: si è suicidato con la stessa pistola con cui ha ucciso Versace. Un delitto la cui eco ha fatto il giro del mondo, uno stilista adorato da milioni di persone e un assassino in cui si mescolano intelligenza e squilibrio: cosa c'è davvero... dietro la tragica morte di Gianni Versace? In questo libro, frutto di un imponente lavoro di ricerca, Maureen Orth ricostruisce un mistero che ha mille sfaccettature, da quelle dorate di un mondo avvolto n lusso a quelle oscure della mente umana.

Iconic Frida. Vita, passioni e...

Capella Massimiliano
Centauria 2018

Disponibile in 3 giorni  
MONOGRAFIE ARTE

19,90 €
Frida Kahlo ha ispirato la moda, l'ha sempre fatto e continua a essere un punto di riferimento per fashion designer, che trovano nel suo abbigliamento uno stimolo creativo per reinventare il passato. L'abito è per Frida espressione della sua identità, una maschera per esorcizzare il dolore e anche un mezzo per comunicare messaggi politici e d'amore. Con il suo vestito tradizionale messicano Frida costruisce una seconda pelle, una nuova tela su cui incidere con forza i suoi valori, il desiderio di centralità della donna e dell'artista nella società contemporanea. La forza del suo stile "oltre le mode" affascina inevitabilmente il mondo del glamour, come testimoniato dall'ampia selezione presentata in questo libro di abiti e collezioni a lei ispirate, dagli anni Trenta a oggi.

L'ironia è di moda. Brunetta...

Biribanti Paola
Carocci 2018

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Storica firma dell'illustrazione di moda, Brunetta Mateldi Moretti (1904-1989) ha collaborato ai più importanti quotidiani e periodici italiani ed esteri dagli anni Venti agli anni Ottanta del Novecento, distinguendosi per lo stile eclettico, ironico e audace. Camilla Cederna ne ammirava la lettura critica della realtà, Irene Brin la coinvolgeva nei suoi progetti, gli stilisti più famosi al mondo trovavano in lei un'interprete sempre puntuale e competente. Secondo Orio Vergani, Brunetta sarebbe stata in grado di disegnare anche con la cenere della sigarettajedi dipingere con la polvere d'ali delle farfalle, tanto erano in lei d'istinto il disegno e la pittura. Con illustrazioni, carteggi e testimonianze di amici e colleghi, il libro punta a riscoprire un'artista poliedrica inimitabile, capace di raccontare, per immagini, gli usi e i costumi dell'Italia in oltre cinquant'anni di storia nazionale.

Taroni. La stoffa di cui sono fatti...

Morini Enrica
Mondadori Electa 2018

Disponibile in 3 giorni

85,00 €
Un libro che si propone di documentare la storia di Taroni, un'azienda storica del comasco nata alla fine dell'Ottocento, le cui sete, declinate in mille nuances e combinazioni di colore, accompagnano da sempre le creazioni dell'alta moda italiana e francese, da Schiaparelli, a Pierre Cardin, Valentino, Capucci, Ferrè, Dior, in un rapporto virtuoso di colla - borazione e di scambio di idee. A partire dagli archivi dell'azienda questo volume racconta una storia di materiali preziosi e raffinati, dai nomi antichi ed evocativi - faille, ombré, duchesse - che arriva ai giorni nostri combinando lavoro arti - gianale, tecnologia, creatività e sperimentazione. Il racconto storico si snoda accompagnato da immagini esaltate dalla grafica raffinata ed è arricchito dalle interviste a grandi creatori di moda.

New dress code. Le regole...

Ceccarelli Giuseppe
White Star 2018

Disponibile in libreria  
MODA

19,90 €
Fotografie accompagnano le parole di un esperto di moda in questo volume, che si propone come un manuale del gusto e dell'eleganza dedicato all'uomo contemporaneo: le regole fondamentali dell'abbigliamento maschile sono riviste tra queste pagine nell'ottica dello stile di vita odierno, con le sue regole, i suoi ritmi, le sue occasioni. Dall'imprenditore allo studente, dall'artista all'operaio, dal viaggiatore all'impiegato: questo prezioso vademecum offrirà a ciascuno preziose indicazioni per creare uno stile individuale e creativo, nel rispetto di quei criteri che definiscono il "vestire bene".

Maria Monaci Gallenga. Arte e moda...

De Guttry I.
Palombi Editori 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Il volume è il catalogo della mostra ospitata alla GNAM di Roma, 17 aprile-3 giugno 2018 e racconta la figura, la storia e l'arte di Maria Gallenga, disegnatrice di stoffe e di abiti, internazionalmente famosa, colta, raffinata, impegnata ad avere cura della bellezza e di un'arte totale e pervasiva, dedicata alla promozione dell'arte contemporanea. In carriera ha esposto nei suoi negozi o nelle mostre che organizza in Italia e all'estero, le proprie creazioni sartoriali con le opere di artisti del suo tempo come Cambellotti, Prini, Ferrazzi, De Carolis e Zecchin. Dipinti, sculture, vetri, ceramiche, arazzi, ferri battuti, senza far distinzione tra arte maggiore e arte minore. Negli Archivi delle Arti Applicate italiane del XX secolo si conserva un ricco nucleo di documenti, foto e disegni che la riguardano e che hanno costituito il punto di partenza della ricerca. Per raccontare la personalità di questa artista il volume e la Mostra accostano abiti e opere d'arte. Le suggestive foto d'epoca presenti nel volume testimoniano la varietà degli interessi e le scelte di gusto di questa promotrice delle arti: sarà per il lettore ed il visitatore della mostra una felice scoperta

Iconic Callas. Vita, passioni e...

Capella Massimiliano
Centauria 2018

Disponibile in libreria  
CLASSICA

19,90 €
Maria Callas non è solo la voce potente che ha rivoluzionato il mondo dell'opera. Maria è anche "la Callas", la diva moderna, al pari di poche altre figure femminili del Novecento protagoniste di vite intrise di gioie e drammi, trionfi e sconfitte. Se altre grandi interpreti del teatro hanno incuriosito il pubblico, nessuna come la Callas è riuscita a suscitare un interesse che riguardasse allo stesso modo il mondo dell'opera, della moda, del cinema e del gossip, conquistando indiscutibilmente il titolo di "Divina". E divina Maria è diventata anche grazie alla sua passione per la moda che ha contribuito a trasformarla in una vera e propria icona di stile. Dall'apparizione nella primavera del 1954 della "nuova" Callas, magra, elegante e raffinata, con l'aiuto della sarta milanese Biki e in seguito di grandi couturier come Dior e Saint Laurent, Maria diventa un fenomeno di costume da imitare. E le immagini che la immortalano in occasioni pubbliche e private presentate in questo libro ci offrono scorci di un volto e di una personalità che esprimono uno stile perfetto e intramontabile.

Fashion victim a Parigi

Hess
Mondadori Electa 2018

Disponibile in 3 giorni

19,90 €
Parigi è da sempre l'epicentro mondiale dell'eleganza e dello stile, un luogo mitico che ogni amante della moda dovrebbe visitare almeno una volta nella vita. Megan Hess, col suo inimitabile occhio critico, vi accompagnerà in un tour esclusivo attraverso i suoi luoghi del cuore, i negozi, i posti dove mangiare e dormire. Arricchito dalle illustrazioni di Megan, il volume vi mostrerà una Parigi inedita, come mai l'avete vista.

Corbella Milano. Prima fabbrica...

Corbella
Silvana 2018

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
La Ditta Corbella, che si proclamava "Prima Fabbrica Italiana di Gioielli ed Armi per Teatro", fu fondata nel cuore di Milano nel 1865. Dagli inizi della sua lunga attività si specializzò nella produzione di gioielli di scena, armi e accessori, imponendosi come fornitore ufficiale del Teatro alla Scala. Firmò poi contratti con altri prestigiosi teatri di rilievo internazionale, dalla Fenice di Venezia al Costanzi di Roma al Colón di Buenos Aires. Dall'Unità d'Italia alle Esposizioni Nazionali e Internazionali fino al boom economico i Corbella hanno sempre agito da protagonisti, prima nel settore teatrale, con forniture ai grandi interpreti della lirica, da Margherita Carosio a Renata Tebaldi, poi nel settore dei maggiori fabbricanti italiani di bigiotteria. Il libro, grazie alla testimonianza di oggetti straordinari, ricostruisce e mette a disposizione degli appassionati un affascinante capitolo della grande storia del made in Italy.

The players. Magazine. Fashion...

Gismondi S.
EDIFIR 2018

Disponibile in 3 giorni

8,00 €
Il magazine della casa editrice che da anni collabora con Pitti Immagine Uomo. Pulito, essenziale, moderno, artigianale. Il magazine presenta delle storie di apertura sui protagonisti, moderni "players" nei settori della moda, dell'arte contemporanea, del design del lifestyle, con approfondimenti e taglio trasversale. Materie, tendenze, sulle collezioni e sulle aziende protagoniste della moda e del lifestyle, ma anche la storia dei capi "iconici" e la costruzione del guardaroba perfetto, con indicazioni sugli outfit del lavoro e del tempo libero. Un noto disegnatore reinterpreta le tavole illustrate delle storiche riviste USA come "Apparel arts e Esquire". Poi arte contemporanea, design, architettura, viaggi completano le rubriche essenziali ma approfondite del moderno "player" contemporaneo. Infine un occhio di riguardo ai futuri protagonisti del design, della moda attraverso le più importanti scuole di formazione.

Man's tailoring. Neapolitan essence...

Liberti Roberto
Altralinea 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
"L'eleganza non può essere spiegata. Come la bellezza, può solo essere mostrata." (Ciro Paone) Le aziende sartoriali aprono le porte al mondo accademico con il progetto svolto in collaborazione con l'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli e in particolare con il laboratorio di ricerca FA.RE. Fashion Research e il Corso di Men's tailoring del corso di laurea magistrale in Design per l'innovazione, che ha dato vita a una sperimentazione nata dalla sinergia con la Scuola di alta sartoria di Kiton e i suoi maestri sarti. Un progetto sperimentale che ha messo gli studenti in effettivo confronto con la realtà aziendale e ha offerto loro l'entusiasmante possibilità di vedere i disegni trasformarsi in prodotti. Investire sulla nuove generazioni di ricercatori e di creativi dimostra di essere un ottimo modo per tramandare la cultura centenaria della sartoria classica napoletana verso il futuro.

Il caso Coco Chanel....

Dell'Osso Liliana
Giunti Psychometrics 2018

Disponibile in libreria  
MODA

16,00 €
Dicono di lei che abbia liberato le donne dai corpetti, aprendo loro la via di un'epoca nuova. Chi la conosceva la definiva ''insopportabile'', bizzarra, a volte persino crudele. Idolo androgino dall'irresistibile carisma, icona contemporanea di stile ed eleganza, fece dei suoi amanti le sue muse e dei maggiori artisti del Novecento i suoi protetti. Molti hanno riconosciuto la sua indubbia genialità, pochi hanno compreso appieno la sua opera e forse nessuno l'ha capita in quanto donna. Capace di esprimere originalità ed energia senza precedenti, ancora oggi la sua esistenza rimane un mistero abilmente dissimulato. Dunque, chi è davvero Coco Chanel? Questo libro, nato dalla collaborazione intensa e paziente tra due psichiatre e uno storico della scienza, ricostruisce la psicobiografia di Gabrielle Bonheur Chanel, raccontando il vissuto della stilista e la crescente dissonanza fra la sua dimensione pubblica e quella privata. Approfondisce il nesso fra sintomatologia psichiatrica e creatività in una forma divulgativa e accessibile, ma di grande rilevanza scientifica.

Ritmoemotivo. Everything changes. A...

Chiassai Stefano
Nuova Libra 2018

Disponibile in 3 giorni

95,00 €
Il vecchio, il contemporaneo ed il nuovo si intrecciano e si rafforzano a vicenda, creando una concezione di ricerca a-temporale in cui niente si identifica più con l'età ma con il contenuto che ha da trasmettere. La sobrietà ereditata dal passato e il dinamismo della realtà presente diventano complici in un gioco alla continua ricerca di una diversa fonte d'ispirazione ed armonia del bello. È come costruire un puzzle: cerchi il pezzo giusto, lo confronti con altri e poi provi ad inserirlo nell'insieme divertendoti a comporre degli abbinamenti senza seguire gli schemi tradizionali. La ricerca dell'incastro perfetto è entrare dentro l'archivio storico in un caos di capi che non hanno tempo per creare "ordine" partendo dal vecchio per trovare il nuovo, ed inventando un emisfero estetico che rende l'uomo protagonista di questa storia messaggero di una nuova espressione di individualità contemporanea: l'"emozionevisiva".

Roberto Capucci. Spettacolo onirico

Arte'm 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Oltre un centinaio di costumi, l'idea di una messa in scena onirica dove protagonista non è più la figura femminile - musa d'elezione di Capucci - ma la maschera maschile. Un pianeta dove l'uomo, scardinando ogni stereotipo, indossa guardaroba estrosi degni della fauna esotica di un serraglio rinascimentale, delle grottesche visionarie concepite dalla fucina di Raffaello: un caleidoscopio di ibridazioni che rende maestoso ogni portamento, i costumi immaginari simili ai travestimenti estemporanei di un redivivo dionioso e del suo corteo camaleontico.

The gift of kings. La nobiltà della...

Loro Piana
Skira 2018

Disponibile in 3 giorni

70,00 €
La pecora merino, che vive nelle terre vaste e bellissime dell'Australia e della Nuova Zelanda dalla fine del Settecento, ha una storia molto antica. Il suo vello veniva già commerciato dai Fenici ed era noto alle tribù islamiche del Nord Africa, che ne diffusero l'allevamento anche in terra spagnola. La sua lana finissima era uno dei prodotti più celebrati e ricercati, tanto che, dopo la Reconquista spagnola, le pecore merino divennero un pregiato dono di corte, riservato ai personaggi più illustri. Grazie a questi pacifici ovini, dunque, si suggellavano patti, si stringevano alleanze, si progettava il futuro politico dell'Europa. Il "dono dei re" è un prodotto naturale raro e prezioso che l'uomo ha conservato gelosamente e che, grazie a Loro Piana e al sostegno offerto agli allevatori della Nuova Zelanda e dell'Australia, ha raggiunto un livello di qualità eccelsa.

Chanel. Le campagne di di Karl...

Mauriès Patrick
L'Ippocampo 2018

Disponibile in 3 giorni  
MODA

49,90 €
Quando Karl Lagerfeld fu nominato alla guida della Maison nel 1983, decise di risvegliarne radicalmente l'immagine - non solo attraverso audaci collezioni ma anche, dal 1987 in poi, scegliendo di creare personalmente le campagne fotografiche della casa, mossa senza precedenti per uno stilista. Concepita in collaborazione con Karl Lagerfeld e Chanel, questa pubblicazione si apre con un saggio di Patrick Mauriès prima di esplorare le campagne stesse, organizzate cronologicamente. Una selezione di 600 fotografie, tutte scattate dallo stilista, mostra abiti spettacolari indossati dalle modelle più carismatiche di tutti i tempi, da Ines de la Fressange, Claudia Schiffer, Kate Moss e Cara Delevingne, a Kirsten Stewart e Lily Rose Depp, catturate in location glamour, dall'appartamento di Coco Chanel a Parigi alla Costa Azzurra e a Los Angeles.

Sneaker freaker. The ultimate...

Taschen 2018

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
15 anni del magazine cult Sneaker Freaker. Nel lontano 2002, Simon "Woody" Wood era alla ricerca di un modo per avere delle sneakers gratis. Due settimane dopo, divenne l'orgoglioso fondatore di Sneaker Freaker, cambiando per sempre la sua vita. Dalle origini di fanzine punk alle ultime uscite su carta e web, questa pubblicazione fieramente indipendente ha documentato ogni sneaker realizzata in collaborazione o tematica, nonché ogni edizione limitata, riedizione vintage, Quickstrike, Hyperstrike e Tier Zero creata negli ultimi 15 anni. Il proposito originale di Woody, secondo il quale Sneaker Freaker sarebbe stato "divertente e serio, significativo e insensato al tempo stesso" è stato senza dubbio applicato nella realizzazione di The Ultimate Sneaker Book. Questo volume offre oltre 600 pagine zeppe di informazioni per addetti ai lavori e irriverenti osservazioni, nonché una dovizia di dettagli storici al limite della follia e altre minuzie da otaku a dir poco ossessive. Attraverso 100 anni di storia, ogni capitolo scatta una scanzonata istantanea dell'evoluzione dell'industria delle sneakers. Air Max, Air Force, Adi Dassler, Converse, Kanye, Dapper Dan, Dee Brown, Michael Jordan e Yeezy - senza dimenticare tesori nascosti come Troop, Airwalk e Vision Street Wear - sono tutte scrupolosamente documentate.

Luisa Spagnoli. Ediz. illustrata

Arezzi Boza Alessandra
Mondadori Electa 2018

Disponibile in 3 giorni

70,00 €
L'evoluzione della moda italiana attraverso le vicende del brand Luisa Spagnoli, nato 90 anni fa a Perugia dalla visione di Luisa Spagnoli, la capostipite, che, dopo aver inventato il Bacio Perugina, ha cominciato ad allevare conigli d'angora per farne morbidi e caldissimi maglioni. L'azienda da lei creata ha inventato a uno stile che, attraverso i suoi eredi, arriva ai giorni nostri come sinonimo della donna elegante senza eccessi e della sartorialità a prezzo accessibile. Questo volume, pubblicato in occasione dell'anniversario, presenta le fotografie, i cataloghi e i disegni emersi dagli archivi dell'azienda, opera di disegnatori come René Gruau o Brunetta, e di artisti e fotografi come Achille Perilli, Johnny Moncada, Ugo Mulas e Franco Rubartelli. Nel corso di quasi un secolo, i capi Luisa Spagnoli sono stati indossati da attrici, modelle e celebrities: da Sophia Loren e Ester Williams e alle sorelle Kessler, da Veruska a Kate Middleton.

Divine. Borse e volti del cinema...

Silvana 2018

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Anita Ekberg, Mariangela Melato, Monica Vitti, Sophia Loren, Claudia Cardinale, Ursula Andress e Gina Lollobrigida sono solo alcune delle grandi star presenti in questo volume. Un inedito archivio di immagini che Zanellato offre al lettore per rileggere la storia del costume italiano dal 1960 ai giorni nostri. "Nel confrontarmi con quegli spaccati di vita delle grandi attrici italiane del secondo Novecento - afferma Franco Zanellato - ho ritrovato un ?lo conduttore che le accomuna in quanto icone di uno charme meravigliosamente unico: lo stesso spirito che anima il brand, pensato per accompagnare i nostri collectors in una ricerca di stile sempre autentico, perché senza tempo".

Adele. L'ultima «Berta» che filava

Grigolin Adele
Ciesse Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Adele all'età di cinque anni inizia a cucire, ricamare e lavorare a maglia. Ben presto la passione per l'arte sartoriale prende il sopravvento e Adele decide di inseguire quello che considera un sogno. La sartoria è il suo mondo, anche se negli anni settanta una giovane e ingenua Adele accetta di sfilare per i grandi nomi dell'alta moda: Cavalli, le sorelle Fontana, Veneziani, Christian Dior e altri. Sfila a Firenze, Milano, Parigi e diventa testimonial di prestigiose ditte di cosmetici dal respiro internazionale. Scoprì ben presto che quel mondo non le apparteneva e tornò a dedicarsi a tempo pieno alla sartoria fino a qualche anno fa. Una vita fatta di lavoro incessante, passione e dedizione, testimoniato da vari premi e onorificenze ricevute verso la fine della sua carriera. Una vita che vale la pena di raccontare in un libro.

Corso di design della moda

Faerm Steven
Il Castello 2018

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Per diventare uno stilista di successo occorre padroneggiare un'ampia gamma di concetti fondamentali. Questo corso base costituisce l'introduzione perfetta per studenti, modellisti e tutti coloro che sono affascinati dall'aspetto creativo della moda. Le spiegazioni passo passo, gli esercizi pratici e le interviste con gli addetti ai lavori, ricche di spunti, vi insegneranno a elaborare le vostre personali collezioni di moda. Imparerete a... manipolare trame e motivi, affidarvi all'estro, avere cura dei dettagli; mettere alla prova la fantasia; far emergere la vostra visione d'insieme e a sviluppare nuove idee grazie ad un processo di ricerca continua; costruire un portfolio dinamico che vi permetterà di mettere in mostra le vostre capacità creative e vi darà una marcia in più per muovere i primi passi in questo settore competitivo ma entusiasmante.