Design tessile e della moda

Filtri attivi

Westwood. Punk, icon, activist. DVD. Con Libro

Tucker Lorna
Feltrinelli - 2019

Disponibilità Immediata

14,90 €
Questo è il film dedicato all'eccezionale storia di una vera icona del nostro tempo: Vivienne Westwood. La donna che ha creato lo spirito stesso del look punk fine anni Settanta: vestiti strappati, capelli a spazzola, un beffardo sorriso costante. Negli anni Ottanta Westwood si affermò come stilista di riferimento dei gruppi musicali della scena new romantic come gli Spandau Ballet e i Duran Duran. Mini-crinoline, gorgiere, tipici tessuti inglesi e scarpe platform altissime sono alcuni elementi ricorrenti delle sue collezioni. La citazione più famosa di Westwood sullo stile è: "Nel dubbio, meglio esagerare". Oggi, a 77 anni, Westwood continua a richiamare l'attenzione sulle sue collezioni sempre audaci e si espone urlando a gran voce in difesa dei diritti delle donne e per la salvaguardia dell'ambiente. Nel booklet: Il film; Note di regia.

Animalia fashion. Catalogo della mostra...

Lurati P. (cur.)
Sillabe - 2019

Disponibilità Immediata

30,00 €
Abiti come sculture, stoffe e ricami come dipinti: tutto in questo volume concorre a ricreare una specie di passeggiata zoologica tra creazioni di stilisti contemporanei che evocano il mondo animale più inaspettato. Nel volume animalia fashion le più celebri Case di Moda e gli stilisti emergenti 'mettono in mostra' i loro abiti, accessori e gioielli delle sfilate più recenti, dal 2000 al 2018: l'abito nero ispirato al mondo dei ragni di John Galliano per la Maison Margiela, lo stile 'surrealista' dell'abito aragosta di Bertrand Guyon per Schiaparelli, la preziosa tela di Maria Grazia Chiuri per Dior, l'indimenticabile borsa di Karl Lagerfeld per Chanel (che sembra una teca della Specola), l'abito sirena di Roberto Cavalli e l'insuperabile giacca-marsina di Azzedine Alaïa; e ancora il soprabito di Ferragamo e la borsa che Miuccia Prada ha disegnato con Damien Hirst. Non solo, questo zoo di stoffe, piume e pellami è qui animato e interpretato dagli scatti del maestro Costantino Ruspoli le cui immagini trasformano abiti, borse, scarpe e gioielli in creature di un bestiario moderno e poetico. Presentazioni di Eike D. Schmidt, Eva Desiderio e Olivier Saillard.

Intramontabili eleganze. Dior a Venezia...

Del Prete L. (cur.); Pavan V. (cur.)
Antiga Edizioni - 2019

Disponibilità Immediata

20,00 €
Gli oltre 300.000 scatti dell'Archivio Cameraphoto, costituiscono un formidabile racconto visivo di Venezia, frutto del fotogiornalismo di Dino Jarach e dei collaboratori, cominciato nel 1947: un patrimonio che il Ministero per i beni e le attività culturali nel 2014 decise di tutelare e che oggi può essere ammirato dal pubblico attraverso questa prima selezione dedicata al rapporto fra Venezia e un maestro della moda, Christian Dior. La città non era solo la sede di appuntamenti espositivi fondamentali come la Biennale, ma una mèta per artisti e collezionisti: ciò in un centro che aveva visto salvaguardato l'immenso patrimonio artistico e che era ancora popolato dei suoi abitanti, coi quali si mescolavano i personaggi e gli eventi dell'arte, del cinema, della moda e della mondanità. Del 1947 fu anche la sfilata parigina in cui Dior rivoluzionò la moda col suo New Look, sviluppato poi nella linea "Naturelle", che presentò nel 1951 a Venezia e, complice Jarach, anche negli spazi urbani: la ripresa fotografica fissò così il dialogo tra le forme degli abiti, i disegni dei tessuti e le colonne, le superfici, i colori e le venature dei materiali, i riflessi dell'acqua della città.

La modellistica del costume da bagno. Guida...

Manassero Laura
Tecniche Nuove - 2019

Disponibilità Immediata

59,90 €
Il testo è un manuale pratico non solo dal punto di vista di costruzione del modello, ma anche come strumento di supporto esecutivo di tutte le fasi di lavorazione, comprendendo il più possibile tutti gli aspetti merceologici: materiali principali, componentistica e attrezzature necessarie. Il volume si sviluppa con una prima parte dedicata a costruire le basi: base slip, base culotte, base reggiseno, base body; per proseguire sulle modalità per adottarle ai tessuti elastici. Dalle basi vengono ricavati quattordici progetti femminili e due maschili che rappresentano le principali forme: coppa a triangolo, balconcino, coppa imbottita, fascio, brasiliana, slip, culotte, tanga, costumi interi olimpionici e interi con coppe, slip uomo, boxer. I progetti sono spiegati passo passo e completi di tutorial fotografico, mostrano come eseguire il taglio sul tessuto e la confezione, anche senza l'utilizzo di macchine da cucire industriali. A completamento un capitolo sullo sviluppo taglie; un capitolo di analisi merceologica dei materiali e componenti; uno sguardo sul settore: come si articola una collezione di costumi da bagno. Il manuale si rivolge non solo a tutti coloro che intendono approfondire le proprie conoscenze nell'ambito della modellistica, ma anche agli appassionati di creatività.

Trame libere. Cinque storie su Lee Miller

Antonioni Eleonora
Sinnos - 2019

Disponibilità Immediata

15,00 €
Una donna dai mille talenti. Tra arte, moda e impegno civile, la storia ricchissima e complessa di Lee Miller, donna multiforme e spiazzante, mai soddisfatta, sempre in cerca di qualcosa di nuovo. Prima modella, poi artista d'avanguardia, fotografa di guerra, giornalista, cuoca perfino... Ma senza avere mai paura di confrontarsi con la grande storia.

Il tempo della moda

Evans C. (cur.); Vaccari A. (cur.)
Mimesis - 2019

Disponibilità Immediata

20,00 €
Pochi fenomeni esprimono in modo preciso la nozione di tempo come la moda. Per definizione la moda deve sempre essere attuale, ma la sua relazione con il tempo non si limita al presente. Al contrario, nella moda entrano in gioco e si mescolano diverse concezioni del tempo. Il libro individua tre qualità principali del tempo in relazione alla moda: industriale, antilineare e ucronico. La prima sezione riflette sul modo in cui l'industria della moda crea e misura i propri tempi, come stagioni, anni, decenni. Indaga il concetto di modernità e analizza la sfida tra Zeitgeist della moda e storicismo. La sezione antilineare è dedicata alla particolare concezione circolare o labirintica del tempo della moda. Oggetto della sezione sono i modi in cui passato e presente sono al centro di un continuo lavoro di ricostruzione e ricombinazione nelle forme di nostalgia e revival. La terza e ultima sezione, dedicata all'ucronia, è un'esplorazione dell'immaginario e della fantasia della moda, con la sua predisposizione a fare previsioni di tendenza e a ingannare il tempo e i processi dell'invecchiamento. Ogni sezione comprende un'introduzione che guida il lettore nell'articolazione del discorso e ne illustra le varie connessioni. Il libro mette insieme testi chiave sulla materia, con un approccio interdisciplinare che spazia dalla filosofia alla storia, dai media al design della moda, in un arco temporale che va dal XIX secolo al presente. L'ampia varietà di fonti usate comprende libri e cataloghi di mostre, articoli scientifici e giornalistici, interviste e autobiografie. Il libro è pensato per tutti coloro che intendono comprendere uno dei meccanismi più affascinanti della moda: la sua relazione con il tempo. Si propone inoltre come una lettura critica fondamentale per chi studia la moda, la sua storia, i suoi processi creativi e la sua commercializzazione.

Diario di una viaggiatrice eccentrica

Bisconti Silvia
La nave di Teseo + - 2019

Disponibilità Immediata

18,00 €
Taccuino, diario di viaggio, raccolta di idee, stream of consciousness. Comunque lo si voglia definire, questo libro racconta Silvia Bisconti - anima creatrice di @raptusandrose - e la sua personale ricerca della bellezza: gira il mondo alla ricerca di tessuti a cui dare nuova vita e ne crea vestiti che non sono solo indumenti, ma - esattamente come queste pagine - ci sussurrano storie di luoghi, persone ed emozioni. Che sia mentre cammina per le strade polverose di New Delhi o mentre s'arrampica lungo una scogliera scoscesa del Galles, veste sempre di gentile eccentricità i suoi riccioli infuocati. Il turbante in seta diventa casa in India, il cappello di paglia ornato di fiori appena raccolti diviene appartenenza in Galles. Consegnandoci l'idea, tanto semplice quanto rivoluzionaria, di una moda innovativa e femminile, fatta di colori, accessori e capace di trasmettere il senso di libertà che dona l'essere semplicemente se stesse.

Il metodo verticale. Vol. 1: La gonna

Bonocore Mauro
Nuova Libra - 2019

Disponibilità Immediata

75,00 €
Si tratta del primo volume di una serie di 5 (gli altri titoli in programma sono "Il gilet, il bustino, l'abitino", "Il pantalone", "La camicia, la camicetta", "Il capospalla") tesa a introdurre il metodo verticale sul mercato tecnico-professionale della moda femminile quale via più efficace per raggiungere la perfezione nell'esercizio della funzione di fashion designer. In particolare, "Il metodo verticale" esprime il suo modo di essere nel voler approfondire l'argomento senza 'rimandare', cercando di entrare nel vivo dell'oggetto stesso. Pertanto, questo innovativo metodo obbliga lo studente a percorrere tutte le tappe passando per più figure professionali.

Gianfranco Ferré

Alfonsi Maria Vittoria
Baldini + Castoldi - 2019

Disponibilità Immediata

17,00 €

Life is a vortex

Loppa Linda
Skira - 2019

Disponibilità Immediata

30,00 €
Cinquant'anni di esperienza professionale di una delle figure più riconosciute a livello internazionale nel settore della formazione della moda Un libro di Linda Loppa non può essere semplicemente un'autobiografia. Diventa un "oggetto". Bianco su nero, piccolo formato come una scatola da aprire con cura. Pagine nere e parole bianche per raccontare la scoperta di una filosofia di vita, un metodo di lavoro o pensieri scritti in momenti speciali della sua vita. Il suo linguaggio è semplice, fresco e diretto. Riflette i suoi stati d'animo e il suo carattere ed è supportato da immagini, diagrammi e didascalie. Irrequieta, indagatrice e progressista, Linda Loppa scrive mentre aspetta in aeroporto o seduta in treno, scrive quando è arrabbiata o delusa, ma anche, e soprattutto, per ispirare e motivare le persone. Cinquant'anni di esperienza professionale vivono al fianco di immagini dell'infanzia e dell'adolescenza mentre scopre, impara e trova istintivamente nel mondo e una nicchia al suo interno; il risultato è un viaggio alla scoperta della sua vita privata e professionale in cui i momenti privati e sociali si mescolano con le esperienze culturali, fondendosi per creare una storia personale. L'architettura, l'arte e la moda sono i leitmotiv nella vita di Linda e in queste pagine, ma anche gli incontri memorabili con le persone fantastiche che l'hanno ispirata. Condividere frammenti, intuizioni, conoscenze e dubbi può stimolare e ispirare; a volte viene rispettata una cronologia, a volte no, perché ogni giorno è un nuovo inizio e un processo di apprendimento senza regole.

I dettagli nella moda. Disegnare colli e...

Drudi Elisabetta
Ikon - 2018

Disponibilità Immediata

29,00 €
Nel mondo del costume e della moda i figurini sono fondamentali per visualizzare idee e concetti. Per rendere al meglio il pensiero e l'idea dello stilista è necessario avere completa conoscenza e maestria delle regole del disegno, dei dettagli della moda e cogliere la stilizzazione e le esagerazioni tecniche che aggiungono personalità e stile... «I dettagli nella moda» offre una guida completa e dettagliata per acquisire e perfezionare le capacità necessarie al fine di produrre figurini realistici e precisi che riflettono in modo accurato la visione creativa dello stilista. Il volume mostra e spiega come produrre disegni tecnici accurati di dettagli quali colletti, pieghe, balze, arricciature, drappi, lavori all'uncinetto, plissé, decorazioni, jabot, scollature, ecc. La vastità di informazioni e l'attenzione al dettaglio fanno di questo titolo un'inestimabile risorsa per stilisti, illustratori, artisti, studenti e amanti del fashion design.

Manuale di armonia cromatica con colori...

Eiseman Leatrice
Il Castello - 2018

Disponibilità Immediata

29,00 €
"Manuale di armonia cromatica con colori Pantone®", guida di riferimento per quanto riguarda il colore per designer, studenti, insegnanti e chiunque sia affascinato dal colore. Immagini selezionate si accompagnano a testi vivaci e mirati. Inoltre vengono presentati 30 mood cromatici (da Attivo a Terroso, da Potente a Urbano) abbinati ognuno a 36 combinazioni di colori Pantone®, rendendo l'impatto, la gamma e le possibilità della scelta cromatica più accessibili e utili che mai per i designer. L'esperta di colore Leatrice Eiseman, direttrice esecutiva del Pantane Color Institute, a capo della squadra che seleziona il Pantone Color of the Year, presenta inoltre sezioni su trend cromatici e color forecast, quello che i colori dicono di noi, la trasmissione di messaggi, le proporzioni corrette e gli effetti speciali. L'uso accorto del colore crea un mood appropriato per la casa, i prodotti, l'ufficio o il mercato. Il libro che avete tra le mani parla proprio di questo: il colore e la creazione di mood.

Ri-vestire. Vestire il pianeta/vestire un...

Toraldo di Francia Cristiano
Quodlibet - 2018

Disponibilità Immediata

24,00 €
Fotografo prima ancora che architetto, Cristiano Toraldo di Francia, fondatore del Superstudio, collaborava fin dai primi anni Sessanta con varie riviste di moda, che lo misero in contatto con il rutilante mondo milanese del Made in Italy. Non a caso, uno dei primi ritratti fotografici del gruppo fu realizzato da un suo collega di «Vogue», Ugo Mulas. L'attenzione alla moda e agli abiti, del resto, è un tema che se da un lato lo accomuna ai colleghi di Archizoom, autori di celebri divise pop e psichedeliche, dall'altro lo inserisce nella lunga tradizione della riflessione architettonica sul principio del rivestimento, che, come ebbe a notare Adolf Loos, «è applicabile anche alla natura. L'uomo è rivestito di pelle, l'albero di corteccia». Ri-vestire è dunque un'ironica autobiografia per immagini dell'architetto e designer fiorentino, di cui mette in luce un aspetto profondo, costante e inedito, che accompagna da sempre la sua carriera, dagli esordi sino ai lavori più recenti, affrontati insieme ai suoi studenti con la freschezza irriducibile di un indomito sperimentatore.

Cravatta! che passione

Micieli N. (cur.); Lotti F. (cur.)
Tagete - 2018

Disponibilità Immediata

15,00 €
Catalogo che raccoglie 216 cravatte decorate da 190 artisti italiani e stranieri: pezzi unici ed originali.

The gift of kings. La nobiltà della lana. Ediz....

Piazza Arianna; Loro Piana (cur.)
Skira - 2018

Disponibilità Immediata

70,00 €
La pecora merino, che vive nelle terre vaste e bellissime dell'Australia e della Nuova Zelanda dalla fine del Settecento, ha una storia molto antica. Il suo vello veniva già commerciato dai Fenici ed era noto alle tribù islamiche del Nord Africa, che ne diffusero l'allevamento anche in terra spagnola. La sua lana finissima era uno dei prodotti più celebrati e ricercati, tanto che, dopo la Reconquista spagnola, le pecore merino divennero un pregiato dono di corte, riservato ai personaggi più illustri. Grazie a questi pacifici ovini, dunque, si suggellavano patti, si stringevano alleanze, si progettava il futuro politico dell'Europa. Il "dono dei re" è un prodotto naturale raro e prezioso che l'uomo ha conservato gelosamente e che, grazie a Loro Piana e al sostegno offerto agli allevatori della Nuova Zelanda e dell'Australia, ha raggiunto un livello di qualità eccelsa.

Ritmoemotivo. Everything changes. A modern...

Chiassai Stefano; Chiassai Corinna
Nuova Libra - 2018

Disponibilità Immediata

95,00 €
Il vecchio, il contemporaneo ed il nuovo si intrecciano e si rafforzano a vicenda, creando una concezione di ricerca a-temporale in cui niente si identifica più con l'età ma con il contenuto che ha da trasmettere. La sobrietà ereditata dal passato e il dinamismo della realtà presente diventano complici in un gioco alla continua ricerca di una diversa fonte d'ispirazione ed armonia del bello. È come costruire un puzzle: cerchi il pezzo giusto, lo confronti con altri e poi provi ad inserirlo nell'insieme divertendoti a comporre degli abbinamenti senza seguire gli schemi tradizionali. La ricerca dell'incastro perfetto è entrare dentro l'archivio storico in un caos di capi che non hanno tempo per creare "ordine" partendo dal vecchio per trovare il nuovo, ed inventando un emisfero estetico che rende l'uomo protagonista di questa storia messaggero di una nuova espressione di individualità contemporanea: l'"emozionevisiva".

Fashion designers A-Z. Ediz. italiana, spagnola...

Steele Valerie; Menkes Suzy
Taschen - 2018

Disponibilità Immediata

30,00 €
Da Azzedine Alaïa, Cristóbal Balenciaga e Coco Chanel ad Alexander McQueen, Yves Saint Laurent e Vivienne Westwood, questo elegante volume rende omaggio a oltre un secolo di capolavori della moda. Precedentemente disponibile solo come Collector's Edition in tiratura limitata, la nuova edizione aggiornata presenta un prezzo più accessibile e raccoglie le foto di oltre 500 capi selezionati dalla collezione permanente del museo del Fashion Institute of Technology di New York. Dagli abiti da sera in velluto finemente ricamato all'eleganza minimalista dei capi ispirati a Mondrian, ciascun pezzo è selezionato non solo per la sua bellezza ma anche per il suo valore simbolico, la sua capacità di distillare l'estetica e la filosofia caratteristiche di ciascuno degli stilisti presentati. I testi scritti dai curatori del museo evidenziano l'importanza di ciascuno stilista nella storia della moda e l'unicità dei capi selezionati. Nel suo saggio introduttivo, la direttrice e curatrice del museo Valerie Steele scrive dell'ascesa dei musei di moda e della nascita delle mostre di abbigliamento come di un fenomeno popolare e controverso. Insieme alla prefazione firmata da Suzy Menkes, i testi di Steele ripercorrono anche la storia del museo del Fashion Institute of Technology nel settore degli studi di moda e della museologia.

Fashion victim a Parigi

Hess Megan
Mondadori Electa - 2018

Disponibilità Immediata

19,90 €
Parigi è da sempre l'epicentro mondiale dell'eleganza e dello stile, un luogo mitico che ogni amante della moda dovrebbe visitare almeno una volta nella vita. Megan Hess, col suo inimitabile occhio critico, vi accompagnerà in un tour esclusivo attraverso i suoi luoghi del cuore, i negozi, i posti dove mangiare e dormire. Arricchito dalle illustrazioni di Megan, il volume vi mostrerà una Parigi inedita, come mai l'avete vista.

Taroni. La stoffa di cui sono fatti i sogni....

Morini Enrica; Rosina Margherita
Mondadori Electa - 2018

Disponibilità Immediata

85,00 €
Un libro che si propone di documentare la storia di Taroni, un'azienda storica del comasco nata alla fine dell'Ottocento, le cui sete, declinate in mille nuances e combinazioni di colore, accompagnano da sempre le creazioni dell'alta moda italiana e francese, da Schiaparelli, a Pierre Cardin, Valentino, Capucci, Ferrè, Dior, in un rapporto virtuoso di colla - borazione e di scambio di idee. A partire dagli archivi dell'azienda questo volume racconta una storia di materiali preziosi e raffinati, dai nomi antichi ed evocativi - faille, ombré, duchesse - che arriva ai giorni nostri combinando lavoro arti - gianale, tecnologia, creatività e sperimentazione. Il racconto storico si snoda accompagnato da immagini esaltate dalla grafica raffinata ed è arricchito dalle interviste a grandi creatori di moda.

Man's tailoring. Neapolitan essence of Made in...

Liberti Roberto
Altralinea - 2018

Disponibilità Immediata

25,00 €
"L'eleganza non può essere spiegata. Come la bellezza, può solo essere mostrata." (Ciro Paone) Le aziende sartoriali aprono le porte al mondo accademico con il progetto svolto in collaborazione con l'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli e in particolare con il laboratorio di ricerca FA.RE. Fashion Research e il Corso di Men's tailoring del corso di laurea magistrale in Design per l'innovazione, che ha dato vita a una sperimentazione nata dalla sinergia con la Scuola di alta sartoria di Kiton e i suoi maestri sarti. Un progetto sperimentale che ha messo gli studenti in effettivo confronto con la realtà aziendale e ha offerto loro l'entusiasmante possibilità di vedere i disegni trasformarsi in prodotti. Investire sulla nuove generazioni di ricercatori e di creativi dimostra di essere un ottimo modo per tramandare la cultura centenaria della sartoria classica napoletana verso il futuro.

Viktor & Rolf. Ediz. a colori

Horsting Viktor; Snoeren Rolf; Boom Irma
Phaidon - 2018

Disponibilità Immediata

175,00 €
Ideato e realizzato dalla graphic designer Irma Boom, questo volume esalta le creazioni concettuali del duo olandese Viktor & Rolf. Costruita assemblando pieghevoli a otto facciate, ognuno dedicato a una sfilata e corredato con immagini, schizzi e citazioni sulla collezione in questione, questa pubblicazione porta l'arte del libro verso nuove frontiere.

Vestire contro. Il dressing design di Archizoom

Fava Elena
Mondadori Bruno - 2018

Disponibilità Immediata

16,00 €
Dressing Design è un termine coniato dal gruppo radical fiorentino Archizoom Associati per circoscrivere l'ambito di progettazione di oggetti per l'abbigliamento: gli autori stessi hanno affermato provocatoriamente che «vestirsi è facile perché l'eleganza è morta», rivelando sin dall'inizio un rapporto ambiguo con la moda. Alla moda tradizionale e alle sue rigide convenzioni gli Archizoom contrappongono un uso libero e asessuato dell'abito che diventa uno strumento di comunicazione nelle mani dell'utente. Queste sperimentazioni nascono in concomitanza alle proposte di organizzazione dello spazio abitativo attuate dall'architettura Radicale tra la metà degli anni sessanta e la prima metà del decennio successivo, e sono legate ai cambiamenti che nello stesso periodo interessano la moda e l'industria dell'abbigliamento. Questa ricerca ha messo in luce l'iter progettuale e le peculiarità delle differenti sperimentazioni sull'abito: dalla fase germinale individuata all'indomani della mostra Superarchitettura e caratterizzata da consonanze con la Body Art, fino ad arrivare alla prima indagine sull'abito inteso quale elementare forma di habitat umano (Nearest Habitat System) da cui scaturisce la collaborazione con Fiorucci, passando per il progetto Vestirsi è facile presentato alla XV Triennale di Milano. Ne emerge la natura vitale, complessa e talvolta contraddittoria del Dressing Design, nato come riflessione teorica contro la moda e le sue ossessioni e trasformatosi in una proposta progettuale che abbandona le provocazioni e cerca occasioni produttive concrete.

Sneaker freaker. The ultimate sneaker book!...

Taschen - 2018

Disponibilità Immediata

40,00 €
15 anni del magazine cult Sneaker Freaker. Nel lontano 2002, Simon "Woody" Wood era alla ricerca di un modo per avere delle sneakers gratis. Due settimane dopo, divenne l'orgoglioso fondatore di Sneaker Freaker, cambiando per sempre la sua vita. Dalle origini di fanzine punk alle ultime uscite su carta e web, questa pubblicazione fieramente indipendente ha documentato ogni sneaker realizzata in collaborazione o tematica, nonché ogni edizione limitata, riedizione vintage, Quickstrike, Hyperstrike e Tier Zero creata negli ultimi 15 anni. Il proposito originale di Woody, secondo il quale Sneaker Freaker sarebbe stato "divertente e serio, significativo e insensato al tempo stesso" è stato senza dubbio applicato nella realizzazione di The Ultimate Sneaker Book. Questo volume offre oltre 600 pagine zeppe di informazioni per addetti ai lavori e irriverenti osservazioni, nonché una dovizia di dettagli storici al limite della follia e altre minuzie da otaku a dir poco ossessive. Attraverso 100 anni di storia, ogni capitolo scatta una scanzonata istantanea dell'evoluzione dell'industria delle sneakers. Air Max, Air Force, Adi Dassler, Converse, Kanye, Dapper Dan, Dee Brown, Michael Jordan e Yeezy - senza dimenticare tesori nascosti come Troop, Airwalk e Vision Street Wear - sono tutte scrupolosamente documentate.

Luisa Spagnoli. Ediz. illustrata

Gnoli Sofia
Mondadori Electa - 2018

Disponibilità Immediata

70,00 €
L'evoluzione della moda italiana attraverso le vicende del brand Luisa Spagnoli, nato 90 anni fa a Perugia dalla visione di Luisa Spagnoli, la capostipite, che, dopo aver inventato il Bacio Perugina, ha cominciato ad allevare conigli d'angora per farne morbidi e caldissimi maglioni. L'azienda da lei creata ha inventato a uno stile che, attraverso i suoi eredi, arriva ai giorni nostri come sinonimo della donna elegante senza eccessi e della sartorialità a prezzo accessibile. Questo volume, pubblicato in occasione dell'anniversario, presenta le fotografie, i cataloghi e i disegni emersi dagli archivi dell'azienda, opera di disegnatori come René Gruau o Brunetta, e di artisti e fotografi come Achille Perilli, Johnny Moncada, Ugo Mulas e Franco Rubartelli. Nel corso di quasi un secolo, i capi Luisa Spagnoli sono stati indossati da attrici, modelle e celebrities: da Sophia Loren e Ester Williams e alle sorelle Kessler, da Veruska a Kate Middleton.

Adele. L'ultima «Berta» che filava

Grigolin Adele; Santi C. (cur.)
Ciesse Edizioni - 2018

Disponibilità Immediata

14,00 €
Adele all'età di cinque anni inizia a cucire, ricamare e lavorare a maglia. Ben presto la passione per l'arte sartoriale prende il sopravvento e Adele decide di inseguire quello che considera un sogno. La sartoria è il suo mondo, anche se negli anni settanta una giovane e ingenua Adele accetta di sfilare per i grandi nomi dell'alta moda: Cavalli, le sorelle Fontana, Veneziani, Christian Dior e altri. Sfila a Firenze, Milano, Parigi e diventa testimonial di prestigiose ditte di cosmetici dal respiro internazionale. Scoprì ben presto che quel mondo non le apparteneva e tornò a dedicarsi a tempo pieno alla sartoria fino a qualche anno fa. Una vita fatta di lavoro incessante, passione e dedizione, testimoniato da vari premi e onorificenze ricevute verso la fine della sua carriera. Una vita che vale la pena di raccontare in un libro.

Anna Molinari. La regina delle rose

Frisa M. L. (cur.)
Rizzoli - 2017

Disponibilità Immediata

70,00 €
Anna Molinari unisce la spregiudicatezza dell'istinto creativo a una salda visione imprenditoriale: quella di Blumarine è una di quelle storie che hanno dato forma allo stile italiano. La continua ricerca di una bellezza complice delle donne e l'altissima qualità del percorso visivo, affidato ai più grandi nomi della fotografia internazionale, sono rese palpabili nel racconto per parole e immagini di una moda che è Romanticismo, Corpo, Romanzo, Rocaille, Bluvi e, sopra a tutto, Rose.

Franco. Il sarto dalle linee semplici

Canella Maria; Puccinelli Elena
Nexo - 2017

Disponibilità Immediata

24,00 €
Protagonista di questo volume è Francesco Fracchiolla, giunto a Milano nel 1952 da Gravina in Puglia, che inizia a lavorare presso importanti sartorie maschili e femminili. Nel 1968, con il nome "Franco", apre la sua casa di moda, che diventa immediatamente punto di riferimento per una raffinata clientela milanese e nazionale. Le sue collezioni, presentate a Palazzo Pitti e alla Camera Nazionale dell'Alta Moda Italiana, entrano nella storia della haute couture, caratterizzate da uno stile semplice, risultato di una sapiente lavorazione e di un perfetto equilibrio di armonia ed eleganza. Il volume, frutto del riordino e dello studio dell'archivio del sarto, restituisce nella sua completezza la figura e lo stile di Fracchiolla e rappresenta un ulteriore e significativo passo in avanti nella ricostruzione storica di quel variegato panorama di realtà produttive che hanno reso Milano una delle capitali internazionali della moda.

Significati dell'abbigliarsi. L'apparire non...

Squicciarino Nicola
Armando Editore - 2017

Disponibilità Immediata

15,00 €
Nella comunicazione vestimentaria a una relativa stabilità di significati, ad esempio la distinzione individuale e l'appartenenza sociale, corrisponde una molteplicità di significanti costituiti, nel tempo e nello spazio, da una gran varietà di capi d'abbigliamento - oggi segnati da una più rapida usura comunicativa e da una crescente omogeneità estetica. Con questo scritto l'Autore offre uno strumento di approccio critico a questo affascinante fenomeno di superficie, ponendo in risalto i risvolti di carattere interdisciplinare che si celano nell'abbigliamento e che lo legittimano nella sua dignità culturale.

Neomateriali nell'economia circolare. Moda....

Ricchetti M. (cur.)
Edizioni Ambiente - 2017

Disponibilità Immediata

35,00 €
La moda è coinvolta in un cambio di paradigma che ne trasforma il modello produttivo. Bellezza, creatività, eleganza e originalità, valori elettivi della moda, sono stati per molto tempo considerati estranei o antitetici a quelli della sostenibilità e del rispetto dell'ambiente. Oggi il confine che li separava è stato oltrepassato. Il cambio di paradigma si è manifestato nel primo decennio del nuovo secolo con vibrazioni minime, diventate negli ultimi anni, in un brevissimo lasso di tempo, una grande onda che spinge in avanti, in modo ancora caotico e contraddittorio, gran parte dell'industria, inclusi i marchi leader che ora considerano l'impegno verso la sostenibilità una componente identitaria di primo piano. Un effetto è il ritorno sotto i riflettori dei materiali, la base indispensabile su cui i designer esprimono la creatività che resta il primo motore della moda. Con i materiali si rivaluta l'importanza delle filiere di produzione, dai filati ai tessuti, dai finissaggi che nobilitano i materiali alla manifattura dei capi e degli accessori. Neomateriali nell'economia circolare - Moda è un quadro aggiornato delle trasformazioni in uno dei settori più rilevanti dell'economia globale. Partendo dall'analisi dei materiali, distinti in tre grandi aree (rinnovabili, non rinnovabili e da riciclo), il testo analizza poi il tema dell'utilizzo dell'acqua e delle sostanze chimiche e si conclude con una panoramica delle iniziative dei marchi, grandi e piccoli, in tema di sostenibilità. Arricchito da interviste ad alcuni dei protagonisti più innovativi del settore, questo volume si candida a diventare testo di riferimento su un tema ormai irrinunciabile per la moda.

Dall'atelier alla cucina. Arte, moda e grandi menu

Arrighi Elisabetta
ETS - 2017

Disponibilità Immediata

16,00 €
I pesci dei mosaici pompeiani, le opere pittoriche di grandi artisti di tutte le epoche con ceste di frutta e altri alimenti, i tessuti contemporanei che, spesso, sono stampati con disegni che richiamano il cibo. L'arte pura da un lato e la cucina dall'altro mentre nel mezzo sta la moda con le sue tendenze. Ma quanto oggi, nell'epoca degli chef star della tv e non solo, la cucina può essere considerata arte? E quanto il cibo ha influenzato l'arte nei secoli fino a diventare una fonte importante di ispirazione anche per la moda e il mondo degli accessori? Questo libro cerca di raccontare come questi tre elementi - arte, moda (Enriquez, Lebole, Locman, Scervino, Iren Scott e tanti altri) e cucina - si fondono fra loro, tra pezzi iconici e gusti personali. Ecco allora gli interventi di alcuni esperti e dello chef che ispirandosi a opere pittoriche, ad abiti e accessori, ha "inventato" una serie di ricette che si possono realizzare anche a casa. Con 26 ricette dello chef Emanuele Vallini.

... Mille vite in una sola

De Ambrogi Renzo Mario
Viola Editrice - 2017

Disponibilità Immediata

13,00 €
Una storia raccontata in prima persona, in cui il passato e il presente si fondono laddove, fatti accaduti vengono raccontati come appena avvenuti. Tante vite in un unico uomo che stupisce, calamita e affascina il lettore che, preso dalla curiosità di continuare a scoprire gli avvenimenti delle pagine successive, quasi non si accorge dei salti nel passato perché viene proiettato nel qui e ora: nel mondo affascinante di Renzo Mario de Ambrogi. Dalla guerra come giovane Balilla, a corrispondente della Stampa Internazionale Associated Press, dal mondo dei cosmetici alla moda, passando per le più prestigiose Maison internazionali, l'autore racconta e ci rende partecipi di quel mondo, svelando fatti e misfatti e continuando sì a far sognare, ma anche a stupire...

Jungle. L'immaginario animale nella moda. Ediz....

Drago (Roma) - 2017

Disponibilità Immediata

29,00 €
L'istituzionalizzazione del maculato nella haute couture è qualcosa che contraddistingue l'epoca moderna. La moda moderna che la haute couture inaugura, non poteva non avere anche una sua concezione sul mantello animale. Out of The Jungle. L'immaginario animale nella moda è la prima mostra dedicata a questo tema specifico, cioè alle diverse elaborazioni del manto e delle forme animali. Da quando Christian Dior, ha creato i celebri abiti Africaine e Jungle, nomi che rivelano appieno le radici nell'esotismo imperialista europeo di fine secolo, e che per questo abbiamo assunto come sorta di antenato totemico, l'animalier ha assunto diverse fisionomie, fino all'attuale caleidoscopio di forme e colori presenti in mostra. Jungle, L'immaginario animale nella moda è il catalogo dell'omonima mostra che inaugura l'11 aprila a La reggia di Venaria Reale, a Torino. Accompagnato dai testi critici di M. Bobbioni, P. Calefato, V. Caratozzolo, C. Corbetta, L. Gallo Orsi, S. Gnoli, A. Mancinelli, F. Muzzarelli, L. Scarlini, S. Segre Reinach questo volume getta le basi per una storicizzazione dell'evoluzione del fenomeno animalier nella moda e, di conseguenza, nel nostro immaginario collettivo. L'uomo ha sempre avuto la pulsione a ricoprirsi di pelli di animali, un po' per emulare la loro forza, un po' per vanità o per i più disparati motivi. L'animalier a oggi ha perso gran parte del significato originario di trasgressione ed erotismo. Lo reinterpretano in modo anarchico e discontinuo sia i grandi stilisti, sia i marchi del pronto moda. È diventato uno staple, cioè un basico del guardaroba, come le righe da marinaio, i pois, la camicia bianca e il tubino nero. Il progetto di street style, a complemento della mostra, con le fotografie prese dalla strada, testimonia l'ubiquità dell'animalier. Eppure, rispetto ad altri classici della moda, l'animalier conserva una sua grammatica compositiva particolare e una sua irriducibilità alla banalizzazione.

Fashion victim a New York

Hess Megan
Mondadori Electa - 2017

Disponibilità Immediata

19,90 €
Prima e unica capitale della moda oltreoceano, New York attira sempre più "fashionisti" a caccia di nuovi trend, location di culto e attività di tendenza. Ecco dunque la prima guida dedicata a loro, che segnala luoghi e cose da fare nella Grande Mela visti dalla prospettiva fashion: boutique di moda e grandi magazzini, concept store, vie del lusso, quartieri glamour emergenti, mercatini vintage, gallerie, ristoranti, hotel e locali trendy. Volete sapere chi detta legge sulla moda a Manhattan? Cercate Anna Wintour in qualche evento mondano della città, dalla Fashion week all'annuale Gala del Metropolitan Museum.

Atélier del cucito. L'originalità di pieghe e...

Giannangeli Brunella
Promopress - 2016

Disponibilità Immediata

19,95 €
Un libro con venticinque esercizi di base per creare forme tridimensionali su una struttura flessibile. Ogni passo illustrato spiega con semplicità ed efficacia la tecnica manuale usata per formare una pieghettatura su tessuto. L'obiettivo di questo compendio è dare l'occasione di esplorare la propria bravura nel creare forme ricche e complesse con un metodo accessibile a tutti gli appassionati dell'arte delle pieghe. Le immagini delle pieghe presenti in questa pubblicazione mostrano diversi titpi di tessuto adatti a ogni tecnica.