Elenco dei prodotti per la marca Aurora Boreale

Aurora Boreale

Ricerca di Dio e labirinto del mondo

Marchisio Mario
Aurora Boreale

Non disponibile

20,00 €
Ricerca di Dio e labirinto del mondo indaga il fenomeno religioso su due piani che in parte si intersecano: vale a dire sia attraverso i dogmi di ogni monoteismo, culminanti secondo Marchisio nella teologia della Chiesa ortodossa, sia mettendo in rilievo la povertdisarmante dei tentativi di sminuire, deridere e annientare la fede che si sono succeduti senza sosta dall'inizio dell'etmoderna. Poichquesto libro anche, seppure indirettamente, una sorta di autobiografia spirituale, non posso lasciarne in ombra l'intento principale: mettere in guardia il lettore sulla cancrena ammantata di filosofemi che da alcuni secoli infesta l'anima di molti, troppi schiavi del Signore delle mosche. Su tutto il resto invece come sempre lecito - e talvolta addirittura proficuo - discutere e ridiscutere, fino a notte fonda (Mario Marchisio).

Dialogo sopra la generazione dei...

Agrippa Camillo
Aurora Boreale

Non disponibile

12,00 €
Camillo Agrippa fu un poliedrico matematico, astronomo e architetto del tardo Rinascimento, ma anche un grande umanista, un filosofo neoplatonico e un iniziato. Milanese di nascita, si trasferì in giovane età a Roma, dove trascorse buona parte della sua vita, realizzando importanti progetti e opere pubbliche. I suoi interessi spaziarono in ogni campo dello scibile umano, dall'idraulica alle scienze naturali, dall'architettura alla filosofia, dall'ingegneria navale alle arti militari, ed è stato autore di fondamentali libri e trattati. Per i suoi meriti e per la sua genialità sarebbe potuto di buon grado passare alla storia come un secondo Leonardo da Vinci, ma la sua figura, al pari di quelle di molti altri protagonisti del Rinascimento considerati a torto "minori", è stata invece confinata nel ristretto ambito degli studi accademici e risulta oggi quasi del tutto sconosciuta e dimenticata. Il suo "Dialogo sopra la generazione dei venti, baleni, tuoni, folgori, fiumi, valli e montagne", pubblicato a Roma nel 1584, costituisce un pregevole condensato di sapienza iniziatica, scienza e filosofia, un vero e proprio cibo per l'anima.

Operazione Corona: colpo di stato...

Bizzi Nicola
Aurora Boreale

Non disponibile

24,00 €
Nel mese di Settembre del 2019, secondo gli autori, l'economia globale era giunta a un punto di non ritorno. Tutto stava per crollare, per implodere, con conseguenze devastanti. Ma ecco che un virus proveniente dall'Oriente è arrivato manifestandosi al momento giusto. L'obiettivo di questa pandemia è stato quello di bloccare, o quantomeno rallentare al massimo, l'economia globale, la crescita e i consumi mediante una demolizione controllata fatta di lockdown pianificati. Un libro di denuncia, voluto e curato da uno storico e da un chimico farmaceutico e realizzato con il contributo di una squadra di giornalisti, analisti finanziari, psicologi, biologi, medici e avvocati.

Amare per vivere... e vivere per...

Pensa Cristina
Aurora Boreale

Non disponibile

15,00 €
Un libro scritto con l'anima, con la testa e con il cuore. In questa autobiografia, Cristina Pensa racconta senza riserve tutta la sua vita, i suoi segreti e le sue verit la famiglia, la carriera nel mondo dello spettacolo, il suo matrimonio con il calciatore Ruud Gullit, ma soprattutto la sua travolgente storia d'amore con il pilota di Formula 1 Ayrton Senna.

Astrologia lunare. L'anima progressa

Borghini Fabio
Aurora Boreale

Non disponibile

12,00 €
Il mistero che lega il Macrocosmo al Microcosmo in ultima analisi, il segreto stesso della creazione e quello di Dio, l'enigma dell'uomo e del suo destino. Dal tentativo di dare una risposta a queste domande e dallo studio del cielo stellato nacque l'Astrologia. Anticamente questa disciplina era una vera e propria scienza spirituale che doveva guidare l'uomo verso una migliore conoscenza di sstesso, in conformitalle volontdivine e in sintonia con le forze cosmiche. L'idea che nelle antiche religioni stava alla base dell'Astrologia era quella dell'esistenza di una relazione armonica tra il destino dell'uomo e il corso delle stelle. Questo saggio di Fabio Borghini offre una panoramica assai vasta dei significati evolutivi e karmici della Luna nel tema natale di ogni essere umano. In esso vengono analizzate le progressioni e le loro trasformazioni spirituali, con particolare attenzione agli encadrement e al tipo di evoluzione che l'anima sembra scegliere.

Camillo Agrippa: la quintessenza...

Bizzi Nicola
Aurora Boreale

Non disponibile

12,00 €
Il Rinascimento fu indubbiamente la principale e pipalese prova di forza di tenaci tradizioni misteriche sopravvissute, come un fiume carsico, all'avvento del cristianesimo e ai secoli bui del medioevo. Quella straordinaria stagione nota come Rinascimento, infatti, mostra chiaramente l'impronta di questa continuitiniziatica e misterica in tutte le espressioni che l'hanno caratterizzata: dall'arte alla letteratura, dalla filosofia fino all'architettura alla scienza. La riscoperta della classicite la rinascita delle scienze e delle coscienze che si ebbe in Italia, e di riflesso nell'intera Europa, a partire dalla fine del XIV secolo non fu dovuta a una semplice casualit ntanto meno alla cieca mano del destino, bensall'operato di scuole iniziatiche che presero atto che il momento era propizio per uscire dall'ombra e che l'umanitnecessitava, dopo secoli di forzato oscurantismo, di un nuovo balzo evolutivo nel segno della tradizione e degli dei immortali. In questo contesto ben si inserisce la straordinaria figura di Camillo Agrippa, poliedrico matematico, astronomo e architetto del tardo Rinascimento, ma anche un grande umanista, un filosofo neoplatonico e un iniziato.

1984

Orwell George
Aurora Boreale

Non disponibile

20,00 €
Una nuova e assolutamente necessaria edizione del capolavoro letterario di George Orwell, uscito nel 1949 e destinato a divenire uno dei picelebri libri mai scritti. Una rappresentazione distopica di una societtotalitaria fondata sul controllo totale dei cittadini, sulla repressione di ogni dissenso, sulla delazione, sul condizionamento mentale delle masse e sulla negazione dei pielementari diritti e aspirazioni dell'essere umano. Una societin cui la menzogna diventa verite indottrinamento e in cui non vi spazio per alcun dissenso o sentimento. La pubblicazione di questo libro oggi, nell'Italia del 2020, imprigionata in una inquietante deriva totalitaria orwelliana fondata sulla paura e sulla menzogna, assume nelle intenzioni dell'editore un chiaro messaggio politico e un invito alla riflessione. Ogni riferimento alla sospensione della liberte dei diritti costituzionali operata in Italia con il pretesto di una falsa pandemia e all'imposizione di allucinanti norme nichilistiche di "distanziamento sociale" dei cittadini tutt'altro che casuale. Con prefazione di Marco Della Luna e saggio introduttivo di Nicola Bizzi.

L'epoca del nichilismo. Appunti per...

Giusti Oriano
Aurora Boreale

Non disponibile

15,00 €
Come sentenziin maniera esemplare Friedrich Nietzsche in uno dei suoi picelebri saggi, il nichilismo si manifesta quando i valori supremi dell'essere umano si svalutano. Significa che viene meno lo "scopo", che vengono meno le risposte alla fatidica domanda perch, presupposto indispensabile a qualsiasi evoluzione umana. In parole povere, significa che prevale l'annichilimento delle coscienze, e che vengono meno quelle certezze per secoli ritenute incrollabili, quei capisaldi rappresentati proprio da quei supremi valori che, nel lungo percorso della Storia umana, hanno rappresentato l'incentivo ad andare avanti, a crescere, a migliorarsi, a lottare per il futuro. Questo saggio di Oriano Giusti, il cui sottotitolo ppunti per una analisi del nostro tempo, oltre a ripercorrere con maestria e con spirito critico gli sviluppi storici del pensiero nichilista, vede la luce in uno dei momenti pibui della storia umana, un momento di grande crisi e trasformazione in cui il "nulla" sembra avanzare inesorabilmente da ogni direzione. Tanto che, se non saremo capaci di invertire la rotta e di aprire la strada a un nuovo Rinascimento, rischiamo oggi di veder precipitare la nostra civiltin un abisso senza ritorno.

Anna Dukic, una donna contro...

Dukic Anna
Aurora Boreale

Non disponibile

15,00 €
Anna Dukic in queste pagine racconta tutta sé stessa, senza riserve. Dopo essersi aggiudicata il primato di fotoreporter italiana più giovane ed aver realizzato scatti storici come quello dell'alluvione del Veneto del 1966 o dell'esplosione della Montedison del 1977, la ritroviamo ristoratrice a Bassano del Grappa, prima di fondare con Michele Campostrini la Dukic Day Dream, azienda leader del settore ambientale nel campo delle polveri sottili. Ne emerge un affresco venato di rara umanità. I componenti di una vita avventurosa ci sono tutti, tenuti assieme da un ritmo incessante dettato da continui spostamenti, in cui vette di soddisfazione si alternano a profondi dolori: un amore giovanile strappato via da un incidente stradale, due gravidanze tra vita e morte, la dura lotta contro la malattia, l'invalidità. Anna Dukic, costretta sulla sedia a rotelle da anni, oggi combatte in sede giudiziaria contro le istituzioni per vedersi riconosciuto quanto scientificamente decretato dall'Università di Nottingham. "Una Donna Contro" è un inno alla tenacia, alla forza di volontà. La voce di una Donna che ha scelto di puntare tutto per non mollare. Mai!

L'Imperatore Giuliano

Negri Gaetano
Aurora Boreale

Non disponibile

30,00 €
Flavio Claudio Giuliano fu un personaggio straordinario la cui figura stata oggetto per secoli di una inaudita damnatio memoriae. Considerato a torto dai Cristiani un persecutore e bollato con l'epiteto di "apostata", egli tentin realt agendo sempre secondo giustizia, di risollevare le sorti di un Impero ormai in declino con coraggiose riforme e di ripristinare l'antico spirito di tolleranza e di civile convivenza religiosa che fino al tempo di Costantino aveva caratterizzato la civiltromana. I Cristiani, una volta preso il potere, da perseguitati si erano trasformati in persecutori, dedicandosi ad una spietata azione repressiva nei confronti di tutte le religioni dei gentili, trasformando in pochi decenni quello che era un Impero fondato sulla piena tolleranza in una teocrazia nelle mani di un manipolo di Vescovi fanatici e corrotti. Giuliano, iniziato ai Misteri Eleusini e convinto seguace della Filosofia neoplatonica, tentdi porre fine a tutto questo, riaprendo i Templi e ripristinando la libertreligiosa. Se la vita di questo Imperatore illuminato non fosse stata spezzata a soli trentadue anni, egli avrebbe probabilmente cambiato il corso della Storia.

Oligarchia per popoli superflui....

Della Luna Marco
Aurora Boreale

Non disponibile

20,00 €
Oggi i popoli sono divenuti superflui perché i metodi di produzione del potere e della ricchezza si sono accentrati nel controllo di poche grandi famiglie dinastiche - un'oligarchia che decide a porte chiuse sopra quanto rimane delle istituzioni delle democrazie formali nazionali - e non necessitano delle masse di lavoratori, consumatori, combattenti di cui necessitava il capitalismo industriale produttivo. Conseguentemente, cittadini e lavoratori hanno perso la capacità di negoziare e stanno perdendo reddito, diritti, sicurezze, voglia di far figli. «Oligarchia per popoli superflui» è un libro che tutti dovrebbero leggere, soprattutto in ambito universitario, affinché possa concretizzarsi un auspicato sgretolamento di quegli obsoleti paradigmi che ingabbiano l'evoluzione della cultura, dell'informazione e della Conoscenza e si venga a creare, fra gli studenti di oggi (padri di famiglia e lavoratori del domani) una nuova consapevolezza riguardo al ruolo non del semplice cittadino (troppo spesso inteso come un numero o come il mero ingranaggio di una macchina), ma dell'essere umano nella propria integralità, per l'edificazione di un nuovo Umanesimo e di un nuovo Rinascimento.

Le chiavi del potere. L'arte di...

Della Luna Marco
Aurora Boreale

Non disponibile

24,00 €
Come Teseo penetrò nel Labirinto di Minosse per uccidere il Minotauro e liberare Atene, così Le Chiavi del Potere vuole penetrare nei bui sotterranei del Palazzo per mettere a nudo i meccanismi psicologici, economici e giuridici con cui la buro-partitocrazia italiana riesce a perpetuare il suo dominio e i suoi privilegi nonostante la sua devastante inefficienza. È un percorso tra le macerie della legalità, della trasparenza, della democrazia e attraverso i meccanismi dell'illusione, della manipolazione e della mistificazione, soprattutto mediatiche e giudiziarie, con cui il potere costituito nasconde il fatto che, per mantenersi, ha necessità di violare sistematicamente le sue stesse leggi. Le Chiavi del Potere è un libro elitario, iniziatico, e non mira alla popolarità. Le conoscenze che contiene, le spiegazioni che fornisce, sono necessariamente per pochi, non tanto perché possono risultare difficili da capire e ancora più da sopportare, ma soprattutto perché dove passano non lasciano pecore. Chi comprende il messaggio di questo libro non saprà più credere né obbedire.

La via di Eleusi: il percorso di...

Bizzi Nicola
Aurora Boreale

Non disponibile

20,00 €
"Posso dire di essere stato il "responsabile" della pubblicazione di questo libro. Avevo constatato che Nicola Bizzi aveva dedicato alla questione dell'Iniziazione eleusina un intero capitolo del primo volume del suo saggio Da Eleusi a Firenze e mi sono permesso di chiedergli: perché non realizzi un testo specifico su questo argomento, ampliando quanto da te già scritto con nuovi dati e nuove informazioni? Perché non provi a scrivere un libro di facile comprensione, non necessariamente rivolto ad un ristretto pubblico accademico, che esponga - ovviamente nei limiti di ciò che è consentito dire senza infrangere alcuna regola del segreto iniziatico - quella che realmente è stata ed è l'Iniziazione eleusina, e che soprattutto faccia chiarezza sulla reale strutturazione in gradi del percorso di elevazione dell'Eleusinità?". (Francis W. Hamilton)

Un'ode alchemica di Fra Marcantonio...

Reghini Arturo
Aurora Boreale

Non disponibile

15,00 €
Uscito nel 1925 sulla rivista Ignis e firmato con lo pseudonimo di Maximus, "Un'ode alchemica di Fra Marcantonio Crasellame Chinese" di Arturo Reghini è uno studio interpretativo di uno dei più noti testi alchemici del XVII° secolo. Un testo che è stato, fra quelli italiani in materia, probabilmente il più largamente citato e tradotto negli ultimi quattro secoli. La Lux Obnubilata suapte natura refulgens. Vera de Lapide Philosophico Theorica, metro italico descripta, et ab auctore innominato Commenti gratia ampliata (questo è il suo titolo completo) vide la luce nel 1666 a Venezia, con l'enigmatica firma di "Fra Marcantonio Crasellame Chinese". Si tratta di un'ode a soggetto alchemico in lingua Italiana, composta da tre "canzoni", preceduta da una prefazione in Latino e seguita da un proemio e poi da un commento. L'opera venne a lungo attribuita a Otto Tachenius, un medico, farmacista e alchimista tedesco del XVII° secolo, ma nel 1956 Pericle Maruzzi dimostrò che questo straordinario testo alchemico è stato in realtà scritto dal Marchese Francesco Maria Santinelli, un nobile ed iniziato pesarese, poeta e cultore di Alchimia molto vicino alla Regina Cristina di Svezia.

Custode del giardino. Ricerche...

Canavesio Franco
Aurora Boreale

Non disponibile

13,00 €
"Le liriche di Canavesio, considerate nel loro insieme, denotano una fioritura continua di vivide immagini tratte dal mondo onirico, serbatoio elettivo della sua inesauribile prosodia, "come di versi cresciuti nel sonno / [...] quest'esperienza che affiora dal sangue". L'impronta dei sogni funge nel nostro autore da sigillo di fedeltà al proprio compito creativo, una sorta di bussola con cui potranno individuarsi, in un libro pur ampio e frondoso come il suo, i vari sottotemi connessi al tema principale: fra i quali, in particolare, il paesaggio come emblema dell'anima, i ricordi remoti, gli amori, i viaggi, il colloquio silenzioso con altri poeti e scrittori. Non credo di esagerare paragonando Custode del giardino al diario di bordo di un poeta sonnambulo. Quelli che evoca, infatti, sembrano meno pensieri e azioni sognati che non piuttosto realmente accaduti, per quanto in una condizione, appunto, sonnambolica. Ne consegue che lo stesso Eden ripopolato da Canavesio non possa prescindere da tale condizione".

I misteri orfici nella antica Pompei

Burrascano Nino
Aurora Boreale

Non disponibile

12,00 €
Nel 1909 veniva scoperta a Pompei una domus patrizia suburbana risalente al II secolo a.C. Lo scavo degli archeologi portò alla luce una grande sala di sette metri per cinque riccamente affrescata, le cui enigmatiche pitture meravigliarono il mondo intero. Quello straordinario ciclo pittorico, comprendente ventotto figure a grandezza naturale, fece subito capire che il grande ambiente sulle cui pareti era stato così mirabilmente realizzato doveva essere una sala destinata alle iniziazioni di uno dei vari culti misterici diffusi all'epoca a Pompei come nel resto dell'Impero Romano. Quella domus, che proprio da tali affreschi prese il nome evocativo di Villa dei Misteri, è ancora oggi una delle più celebri e visitate di Pompei. Nino Burrascano, non molti anni dopo questa straordinaria scoperta archeologica, nel 1928 scrisse questo saggio che oggi riproponiamo nella nostra collana di studi misterici ed iniziatici Telestèrion, corredato da una prefazione di Boris Yousef e da un saggio introduttivo di Nicola Bizzi.

L'occhio del matematico. Da...

Zanetti Claudio
Aurora Boreale

Non disponibile

20,00 €
"L'occhio del matematico" di Claudio Zanetti è un libro che sarebbe sicuramente piaciuto a Piero Della Francesca e a Arturo Reghini. Ma che cosa potrebbe mai accomunare due personalità apparentemente così diverse e vissute per di più a cinque secoli di distanza? Che cosa potrebbe accomunare uno dei massimi artisti del Rinascimento a un filosofo, esoterista e libero muratore del XX secolo? Molto più di quanto si pensi! Furono entrambi due grandissimi iniziati, costantemente alla ricerca della conoscenza della natura e della comprensione delle forze che la regolano, appartennero entrambi a una delle massime tradizioni misteriche della storia, quella eleusino-pitagorica, ma furono soprattutto due grandi matematici. La matematica è l'alfabeto con il quale Dio ha scritto l'universo, amava dire Galileo Galilei, e questo Claudio Zanetti ce lo ricorda in ogni singola pagina del suo libro, prendendoci per mano su un sentiero che ci permette di capire chi siamo e come è fatto l'universo che ci circonda, passando dai misteri dei numeri all'enigma delle piramidi e ai segreti degli antichi costruttori, fino ad arrivare alle inconfessabili verità dell'economia, della finanza e della politica. Prefazione di Nicola Bizzi.

Vivere la passione senza rovinarsi...

Della Luna Marco
Aurora Boreale

Non disponibile

19,99 €
Partendo da un duro realismo e con un taglio divertente e insieme pratico-scientifico, questo libro è una guida all'evoluzione personale nel rispetto del partner, e al contempo il manuale di anti-infortunistica in amore! Un libro insieme spassoso e ricco di informazioni concrete e utili, basate sia sull'esperienza diretta, che sulle scoperte della psicologia, della neurologia, della sociologia. Capitoli brevi, corredati da illustrazioni e alternati a racconti di casi trattati dagli autori: casi ora grotteschi, ora brillanti, ora commoventi, ma sempre molto istruttivi. Un'opera ironica e distaccata in superficie, ma nella sostanza rivolta a consentire a tutti e a ciascuno un accesso migliore, sicuro, sereno all'esperienza affettiva, anche nei suoi recessi più misteriosi.

Peregrinazione. Saggi e dialoghi...

Marchisio Mario
Aurora Boreale

Non disponibile

25,00 €
"Nuova raccolta dei saggi e dei dialoghi di Mario Marchisio. Un percorso labirintico che attraverso la pittura e la letteratura risale, lento e inesorabile, ad affrontare le domande supreme, con umiltà e coraggio. Questo libro è tuttavia molto più di una miniera di idee e di scoperte: esso costituisce infatti un esempio concreto di cosa significhi, oggi, l'arte della prosa".

Ipazia di Alessandria e l'enigma di...

Bizzi Nicola
Aurora Boreale

Non disponibile

17,99 €
In una giornata di Marzo di milleseicentotre anni or sono, ad Alessandria d'Egitto, un'orda di monaci fanatici istigati dal Patriarca Cirillo violentava, uccideva e faceva letteralmente a pezzi una donna, Ipazia, una stimata filosofa e scienziata, ma soprattutto una grande Iniziata. Sia gli esecutori che i mandanti di questo efferato delitto restarono di fatto impuniti, perché ormai già da tempo, sia in Egitto che nelle altre province dell'Impero Romano, il vento era cambiato ed era stata imposta quale unico culto legittimo e riconosciuto una nuova religione costruita ad arte per soddisfare un preciso disegno di dominio e di controllo sociale. Ipazia ebbe il destino di vivere proprio in questa terribile congiuntura storica. Ella certamente era in grado di comprendere la drammatica deriva sociale alla quale stava assistendo ed operava incessantemente, con i suoi insegnamenti, per la liberazione dell'umanità dalle proprie catene. Rappresentava un fascio di luce capace di squarciare le tenebre dell'oscurantismo, del dogmatismo e dell'ignoranza e insegnava la Consapevolezza. Per questo faceva tanta paura ai burattinai del "sistema" e andava a tutti i costi fatta tacere per sempre.

Disputa sul matrimonio. Fra un...

Marchisio M.
Aurora Boreale

Non disponibile

9,99 €
Una discussione che si trasforma ben presto in una accesa polemica fra due modi opposti di concepire il matrimonio: la vocazione ascetico-spirituale della Chiesa ortodossa e quella prevalentemente giuridica della Chiesa romana (preoccupata della validità del sacramento) vengono messe a confronto. Leggere questo libro significa scoprire aspetti fondamentali e tuttavia spesso ignorati di quell'oggetto sempre più incomprensibile che è oggi per molti il matrimonio cristiano.

Sulla tradizione occidentale

Reghini Arturo
Aurora Boreale

Non disponibile

15,99 €
Il saggio di Arturo Reghini "Sulla tradizione occidentale" uscì per la prima volta nell'ormai lontano 1928 sulle pagine di «Ur», storica rivista ideata nel 1926 dallo stesso Reghini e che vide la luce l'anno successivo, con un giovane e ancora relativamente sconosciuto Julius Evola in qualità di direttore. Con quest'opera Reghini ha avuto l'indiscusso merito di essere stato tra i primi intellettuali del '900 ad affermare la netta estraneità della dottrina cristiana dal contesto della più pura e autentica tradizione occidentale. E lo fece come non seppero farlo autori del calibro di René Guénon, che fondamentalmente considerava l'Occidente ormai inevitabilmente decaduto, non recuperabile, e che volgeva sempre più a Oriente e alle tradizioni orientali il proprio interesse, o ancor meno di Evola, che non tardò ad abbandonare l'idea di una grande e salda tradizione iniziatica eleusino-pitagorica-romana-mediterranea, alla quale egli del resto non solo non era mai appartenuto, ma che non aveva mai neppure compreso e alla quale mai aveva intimamente creduto. Prefazione di Moreno Neri e introduzione di Nicola Bizzi.

La morte attiva

Marchisio Mario
Aurora Boreale

Non disponibile

25,00 €
Vengono qui riuniti per la prima volta in un solo volume le poesie, i racconti e i pensieri sparsi di Mario Marchisio, con l'aggiunta di svariati inediti. «Al principio sovrano del disfacimento universale tentano invano di opporsi le ingegnose architetture del corpo e della mente. Ma tutto crolla in maniera inesorabile, trascinando con sé frammenti di preziose verità e appassionate vicende d'amore. I versi e le prose di Marchisio rappresentano una parafrasi di questo drammatico processo in cui si celebra il dominio della morte attiva, fino ai bassifondi dell'anima, con uno slancio che è al tempo stesso analitico e visionario. Forse soltanto al culmine del male, sembra dirci Marchisio, l'orizzonte del conoscere e del sentire diventano nuovamente possibili. Dopo un'immensa, amarissima risata».

Atlantide e altre pagine di storia...

Aurora Boreale

Non disponibile

32,99 €
"Atlantide e altre pagine di storia proibita" di Nicola Bizzi non è un semplice saggio sui misteri del passato e sulle antiche civiltà scomparse come molti se ne possono trovare oggi nelle librerie. È un vero e proprio viaggio iniziatico, supportato dal rigore storico e dalla competenza del suo autore, uno storico e scrittore che ha dedicato la propria vita alla ricerca delle più autentiche radici della civiltà umana sulla Terra e alla riscoperta della Tradizione Occidentale. Questo suo lavoro può essere definito senza esitazioni un condensato di oltre venti saggi diversi, in cui il lettore viene trasportato e al contempo guidato per mano attraverso le barriere del tempo e dello spazio, dalla mitica Atlantide agli splendori e ai misteri della civiltà Minoica cretese, dall'Egitto dei Faraoni al Telestérion di Eleusi, fino ad arrivare a Ipazia di Alessandria, ai segreti della Teogonia di Esiodo e dell'Oracolo di Delfi e al mistero dei Templari. Un libro che nasce da una serie di riflessioni su grandi temi irrisolti della Storia, dell'Archeologia, della Mitologia e della sfera del sacro degli antichi popoli. Prefazione di Boris Yousef.

I misteri di Eleusi

Tinto Edoardo
Aurora Boreale

Non disponibile

10,29 €
Le Edizioni Aurora Boreale ripropongono, nella collana di studi misterici ed iniziatici Telestèrion, un interessante breve saggio di Edoardo Tinto, I Misteri di Eleusi, uscito negli anni '30 e mai fino ad oggi ripubblicato. Si tratta di un'opera che, pur nella sua sinteticità e nella semplicità del linguaggio divulgativo, per via dei contenuti eruditi e per l'alto livello delle fonti bibliografiche utilizzate dall'autore, meritava senz'altro di essere riproposta ai lettori. Come ha evidenziato Nicola Bizzi in un suo recente saggio sull'argomento (Da Eleusi a Firenze: la trasmissione di una conoscenza segreta, ed. Aurora Boreale), fra i vari e molteplici culti misterici dell'antichità, nessuno mai raggiunse una fama, una notorietà ed una diffusione, e al contempo una segretezza ed una impenetrabilità ad occhi profani, pari a quella dei Misteri Eleusini. Tanto che, non a torto, è stato affermato dai più autorevoli studiosi che in essi poggiano le basi stesse della Cultura e della Tradizione occidentale.