PSICOLOGIA

Active filters

Dirigente psicologo. Quiz...

Marchini Francesco
Nld Concorsi

Disponibile in libreria

34,00 €
Il presente manuale costituisce uno strumento per la preparazione alla prova preselettiva del concorso da Dirigente Psicologo. Il testo contiene 500 domande a risposta multipla commentate tratte da concorsi passati e tuttora utilizzate per la selezione nell'ambito dell'assunzione degli psicologi. La sezione commentata costituisce uno strumento di ripasso indispensabile che può essere effettuato anche a pochi giorni dalla prova come condizione per prepararsi in maniera completa alla prova. Le domande a risposta multipla spaziano da argomenti di psicologia generale ad argomenti di diagnosi e psicologia clinica fino a toccare la legislazione sui temi centrali di cui si occupa il dirigente psicologo nel SSN. Il testo ha la presunzione di guidare l'aspirante dirigente psicologo nello studio e nel ripasso in vista dell'esame.

Zimbardo. Memorie di uno psicologo

Zimbardo Philip
Giunti Editore

Disponibile in libreria

26,00 €
In un dialogo diretto e spontaneo il leggendario psicologo americano Philip Zimbardo racconta della propria vita e professione: l'infanzia trascorsa nel Bronx, la formazione universitaria a Yale, l'amicizia con Stanley Milgram, la nomina presso la facoltdi psicologia di Stanford, il percorso di ricerca e i suoi contributi nell'ambito della psicologia e nel contesto dell'attivitaccademica, ma anche il coinvolgimento in forme di attivismo politico, dall'incontro con Malcolm X fino alla stesura di un articolo sulla salute mentale del Presidente Donald Trump, pubblicato su Psychology Today. Ne emerge una raccolta di memorie ricca di storie commoventi e di riflessioni acute sulla sua carriera e sulla sua ereditintellettuale.

EdiTEST. Scienze psicologiche. 3000...

Edises

Disponibile in libreria

28,00 €
Il volume raccoglie numerosi quesiti tratti, in parte, dalle prove svolte negli ultimi anni che vertono sull'intero programma d'esame favorendo uno studio sistematico di tutte le materie previste (Logica, Cutura generale, Filosofia e scienze sociali, Cultura scientifico-matematica, Inglese) e un'agevole assimilazione dei concetti. Un'ampia parte del testo dedicata a una serie di simulazioni d'esame, simili per struttura e composizione al test reale e utili per esercitarsi nella soluzione di quiz analoghi a quelli realmente somministrati e per una verifica trasversale delle conoscenze. Grazie alla ripartizione dei quiz per argomento, il testo si configura come un utile strumento di esercitazione che consente di verificare il proprio livello di preparazione e di individuare senza difficoltle proprie lacune, cosda procedere a uno studio mirato della parte teorica. Attraverso il codice personale, contenuto nella prima pagina del volume, si puaccedere al software di simulazione online (infinite esercitazioni per materia e simulazioni d'esame) e numerose videolezioni.

Vedere, leggere, pensare emozioni

Carli Renzo
Franco Angeli

Disponibile in libreria

38,00 €
La teoria psicoanalitica ha conosciuto differenti orientamenti, in contraddizione tra loro sin dai tempi di Sigmund Freud. In questo lavoro viene ricordata una fondamentale distinzione nell'ambito della teoria psicoanalitica: la proposta "pulsionale" da un lato, la proposta "semeiotica" dall'altro. Il lettore potrà incontrare pagine psicoanalitiche fondate sulla teoria semeiotica della mente inconscia o, per dirla con Matte Blanco, del modo di essere inconscio della mente. Il modello psicoanalitico verrà utilizzato per vedere in modo "nuovo" alcune espressioni artistiche: Domenico Tiepolo e i suoi "Pulcinella", Vittore Carpaccio nei teleri delle storie di Sant'Orsola, le stavkirker norvegesi dell'epoca attorno all'anno mille. Lo stesso modello psicoanalitico, sviluppato tramite le nozioni di collusione e di analisi della domanda, servirà ai fini di una rilettura di alcuni contributi di Freud (in particolare il rapporto tra Freud e la figura di Mosè) e di Matte Blanco. Verranno infine presentate alcune proposte dell'autore, attorno ai temi della funzione mentale inconscia nell'ambito delle relazioni interpersonali, sociali e organizzative. Questi scritti hanno l'intento di avvicinare alla clinica psicoanalitica, di stimolare la curiosità del lettore su un tema - l'inconscio - nelle sue manifestazioni creative, relazionali, di compromesso tra epoche storiche e vicende organizzative complesse; una proposta che intende procedere in modo ironico e, forse, divertente.

Il suicidio

Callipo Stefano
Franco Angeli

Disponibile in libreria

18,00 €
Il suicidio è un fenomeno complesso che affonda le radici in diversi contesti, mietendo nel mondo ogni anno oltre 800.000 vittime. Questo libro nasce dall'esigenza, non soltanto di professionisti del settore affermati ma anche in formazione, di comprendere meglio un fenomeno ancora troppo sconosciuto, di essere supportati nella valutazione del rischio suicidario oltre che di poter approntare una corretta e mirata azione preventiva. Ma si presenta anche come strumento utile per conoscere i processi cognitivi coinvolti nella mente suicida e per riconoscere, in tempo, i segnali di allarme. Il libro è di supporto anche ai cosiddetti "altri significativi", o survivors, cioè familiari e amici delle vittime, offrendo loro spunti riflessivi per combattere lo stigma sociale e per superare il dolore mentale che a volte può essere più forte e insopportabile di quello fisico. La ricerca di senso della vita costituisce il file rouge dell'opera, attraverso un elogio alla vita e ai valori ad essa legati.

La sfida dell'adozione

Cancrini Luigi
Cortina Raffaello

Disponibile in libreria

19,00 €
Il libro racconta la terapia condotta con una famiglia adottiva in crisi. Sono state trascritte le parti più signifi cative delle sedute, seguite dal commento dell'autore. Incontro straordinario fra la realtà di due famiglie diverse, quella di origine e quella adottiva, la terapia della famiglia K apre prospettive di grande interesse. Dal punto di vista pratico, per dare risposte effi caci alle diffi coltà di molte famiglie adottive. Dal punto di vista più concettuale, per dimostrare come l'elaborazione del trauma e l'intervento sulle relazioni in corso non solo siano compatibili ma costituiscano ingredienti fondamentali di ogni lavoro terapeutico. In termini culturali, infi ne, per ribadire il valore, l'importanza e la complessità di un passaggio di consegne da chi non ce la fa a esercitare la genitorialità a chi invece aspira a una responsabilità così profondamente umana come amare e crescere un fi glio.

Al cinema con lo psicoanalista

Lingiardi Vittorio
Cortina Raffaello

Disponibile in libreria

15,00 €
Questa volta la poltrona dell'analista non è dietro lo schermo, per spiegare, ma davanti, per guardare. Vittorio Lingiardi non recensisce i film che ha visto, ma li rivede insieme ai suoi lettori, cercando di cogliere, pellicola dopo pellicola, le immagini che precedono il pensiero e lo producono. Perché una mente che incontra una storia non è più la stessa. E viceversa. Al cinema con lo psicoanalista è una lunga seduta sui film (e qualche serie) di questi anni - dallo 007 di Spectre al canaro di Dogman, dalle onde di Fuocoammare al potere dei ricordi di Dolor y gloria - scandita in sei stanze sensibili: le donne, i cavalier, l'arme, gli amori, le cortesie, l'audaci imprese. L'accesso a ogni stanza è aperto dall'immagine di un film e introdotto da un testo poeticamente psicoanalitico. Prefazione di Natalia Aspesi.

Il mondo di Woody

Escobar Roberto
Il Mulino

Disponibile in libreria

14,00 €
Nato a Brooklyn il primo dicembre del 1935, non troppo lontano da Coney Island e dalle montagne russe del luna park, Allan Stewart Königsberg a 17 anni cambia all'anagrafe il nome in Heywood Allen, che presto diventa Woody Allen. A tutto il 2019 ha scritto e girato, e spesso interpretato, quarantotto film per il grande schermo, da "Che fai, rubi?" a "Un giorno di pioggia a New York", e uno per la televisione. Un nuovo film, "Rifkin's Festival", è in postproduzione. Pare che ogni lunedì suoni il clarinetto con la sua New Orleans Jazz Band al Café Carlyle di Manhattan. Molto amato, soprattutto in Europa, e molto odiato, soprattutto negli Usa, è stato ed è un grande comico, e al pari di ogni grande comico è stato ed è un grande tragico. Come direbbe lui, non senza ironia, Allan Stewart Königsberg alias Woody Allen è un autore e un uomo con a huge worldview, con un'ampia visione del mondo. Scritte non sul suo cinema, ma nei suoi film e con i suoi personaggi, queste pagine cercano di raccontarla.

Gia gia

Pacifici Giancarlo
C&P Adver Effigi

Disponibile in libreria in 3 giorni

8,00 €
Questo breve "scritto" è una sorta di manifesto attinente alle crescenti difficoltà di comunicare e confrontarsi da parte dei genitori con i propri figli. Qualora essi avessero realmente qualcosa da dire troverebbero degli ostacoli. Causati dall'incapacità dei giovani, spesso così incolpevoli ma disarcionati e alienati dal mondo reale, di proporsi come interlocutori anche minimamente attenti a contenuti di sostanza. Chiaramente i genitori vivono lo stesso ambiente e quindi si è tutti impantanati in una grande "fuffa", in una realtà senza intensità. Ma c'è qualcuno che eroicamente resiste, sfigato ai più. Eccoci qua, questo piccolo raccontino parla di questo...

Si fa presto a dire psicologia

Legrenzi Paolo
Il Mulino

Disponibile in libreria

14,00 €
Sui magazine, nei talk show e on line: la psicologia è onnipresente. Ma mentre si ritiene che sia impossibile leggere un testo di fisica senza avere qualche conoscenza di base, con la psicologia ci sentiamo tutti un po' psicologi. Partendo dal presupposto che la psicologia scientifica è molto diversa da quella del senso comune, il libro ci offre una introduzione qualificata alla disciplina, di cui tratta i principali argomenti, dalla percezione visiva al comportamento sociale. Scopriremo, con il supporto di famosi esperimenti, che il nostro modo di percepire, pensare e relazionarci non è così scontato come crediamo.

Potenziare l'empatia

Moderato Paolo
Giunti EDU

Disponibile in libreria

25,00 €
Il volume si rivolge a chi si occupa di sostegno, riabilitazione e rieducazione di bambini e ragazzi con disabilità intellettiva e/o ritardo nell'acquisizione delle abilità sociali. L'intento è fornire strategie di intervento per sostenere lo sviluppo dell'empatia, componente essenziale per impostare piani di rieducazione e attività didattiche di sostegno. A partire da un quadro metodologico di riferimento, il volume fornisce numerosi materiali operativi, pronti all'uso, che mettono in relazione le difficoltà specifiche nelle varie componenti dell'empatia e le relative strategie di intervento. Tale abbinamento permette di strutturare percorsi di potenziamento delle capacità necessarie per entrare in relazione con gli altri e pertanto consente ai professionisti che operano dentro e fuori la scuola, insegnanti compresi, di usare questo materiale come base o in affiancamento ad altri interventi inclusivi. Il volume comprende: un questionario, agile strumento per mappare le abilità sociali e le componenti dell'empatia, che permette di avere un quadro generale del bambino e impostare percorsi di intervento; numerose attività di potenziamento, articolate in 4 aree: Conoscere e riconoscere le emozioni, Imparare a essere flessibile, Generalizzare i comportamenti sociali, Assumere la prospettiva degli altri; un set di materiali organizzati in oltre 100 schede con gli stimoli da utilizzare durante le attività e strumenti di valutazione delle abilità implicate nell'empatia, per monitorare l'evoluzione e l'andamento degli apprendimenti del bambino.

Gioia e Mariasole Fortuna

Pansini Giuseppe
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

24,00 €
In un suo precedente lavoro, "Psiche nella città dell'arte" (FrancoAngeli, 2009), l'Autore ha definito i margini della psicologia nell'arte, distinguendola dalla psicologia dell'arte e dall'arteterapia. Oggi, in questo libro, la relazione tra la psicologia e l'arte si raffigura mediante il dialogo tra uno "Sposo" e una "Sposa" le cui dinamiche ambivalenti, come in ogni rapporto, sono elaborate attraverso il racconto di una fiaba, quella di Gioia e Mariasole Fortuna. Più che un saggio, si tratta del "manifesto" per una "psicologia nell'arte". Qui, in particolar modo, della pittura come registro dei processi di trasformazione dell'anima e nell'anima. La "Psiche è Eros" con la giovane artista Ámart, la "Psiche è Bellezza" nell'incessante riflessione e ricerca artistica di Antonio Passa, la "Psiche è Armonia" per lo stesso Autore che rende indistinguibili il "segno" dal "suono" e viceversa. Come scriveva Aldo Carotenuto: "L'"occhio" di Pansini... ci illumina sullo stretto legame che esiste tra l'arte e la psicologia dal momento che solo la capacità di scendere nella propria Ombra permette poi di risalire per dar luce a quanto appariva prima incomprensibile".

Sette sermoni ai morti

Jung Carl Gustav
Edizioni Clandestine

Disponibile in libreria

10,00 €
Nel 1916, in una condizione di profonda crisi personale e d'intensa esperienza visionaria, Carl Gustav Jung è visitato da "spiriti" di ritorno da Gerusalemme. "Cominciò con uno stato di inquietudine dentro di me, ma non sapevo che cosa significasse, o che cosa si volesse da me. C'era intorno a me un'atmosfera sinistra: avevo la strana sensazione che l'aria fosse pregna di entità spettrali. (...) . Gli, spiriti, provenienti dalla "terra dei morti", sono "le voci dell'Inesplicabile, dell'Irrisolto, dell'Irredento". Gli straordinari "Sette sermoni ai morti" con cui Jung cerca di portarli a consapevolezza e di placarli, scritti in una condizione prossima all'esperienza medianica, sono a un tempo una Teogonia, una Cosmogonia, una Psicogenesi, in un lucidissimo e controllatissimo "mythologein". Pagine complesse e ricchissime, imbarazzanti per gli stessi cultori di Jung, qui proposte attraverso un puntuale commento filosofico e teologico, sempre in rigorosa aderenza al pensiero di Jung.

Nemici miei

Gosio Nicoletta
Einaudi

Disponibile in libreria

12,00 €
Nelle nostre relazioni quotidiane respiriamo un clima sempre più offuscato da intolleranza, facile offesa e una fin troppo vivace propensione all'accusa. Il crescendo di espressioni di ira e insofferenza va di pari passo con il rifiuto di fare i conti con le proprie fragilità, utilizzando gli altri come proiezione di parti scomode di sé. A partire dalle inimicizie interiori costruiamo così un mondo popolato da tanti presunti nemici esterni a cui addossare la colpa di scontento e malumori. La difficoltà a mettersi in discussione ben si evidenzia nell'attività psicoterapeutica, ma è anzitutto nella vita di tutti i giorni che i sentimenti negativi proiettati alimentano spirali di rabbia e divisioni. Riconoscere in se stessi ciò che troppo facilmente viene attribuito agli altri, assumersene la responsabilità, è l'unica strada per conoscersi, rispettarsi e ricercare forme pacifiche di convivenza, sottraendosi al rischio che la rabbia sia strumentalizzata dai giochi di potere e della politica.

Psicologo. Nuovi casi clinici per...

Andronico F.
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Il volume propone una rassegna di Casi Clinici di Psicologia presentati secondo le indicazioni dell'Esame di Stato per Psicologi; diviso in due sezioni: nella prima vengono affrontati in maniera sintetica gli aspetti teorici rilevanti per la terza prova dell'Esame di Stato. Gli argomenti sono proposti in base ai contenuti della Psicologia Clinica e della Psicologia Dinamica; nella seconda sezione presentata una rassegna di casi svolti che copre tutto il programma necessario allo svolgimento del caso. Verranno presentate una serie di strumenti e tecniche relative alla prassi operativa dello Psicologo Clinico, quali l'approccio al caso, la diagnosi psicologica e psicodinamica e infine l'uso degli strumenti psicodiagnostici. Tale approccio rende il testo fruibile non solo agli studenti universitari, ma anche ai laureati che si approcciano all'Esame di Stato, e ai professionisti che possono avvicinarsi, secondo una prospettiva diversa, ad argomenti ginoti.

Psicologo. Nuovi aspetti fiscali,...

Andronico F.
Alpes Italia

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
I professionisti della cura e del benessere psicologico operano in un ambito di intervento difficilmente definibile in quanto intangibile. Di conseguenza è necessaria una maggiore chiarezza rispetto agli aspetti legali, fiscali e deontologici della professione di Psicologo in merito agli inquadramenti fiscali che è necessario conoscere ed applicare. Il volume è rivolto sia ai professionisti, che intendano districarsi con maggiore chiarezza tra i meandri della professione in termini di fiscalità, legalità e deontologia, sia ai laureati in Scienze e Tecniche Psicologiche ed in Psicologia che si approcciano all'Esame di Stato, per accrescere le conoscenze relative alla professione, necessarie a sostenere la prova orale. La novità del testo rispetto all'edizione precedente è quella di proporre un vademecum aggiornato di facile consultazione, da tenere sulla scrivania, sia per chiarire i dubbi inerenti la pratica professionale, sia per conoscere i principali obblighi che l'abilitazione alla professione impone.

Il processo di counseling

Soana Vittorio
San Paolo Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Il volume presenta il processo di counseling nella sua struttura e nelle sue fasi: il primo colloquio, che farà cogliere al counselor e al suo cliente come stare nella relazione e come attivare il percorso di crescita e di cambiamento, l'intuizione quale elemento necessario nella relazione, la supervisione, che sarà l'elemento di verifica perché tutto questo processo possa essere compiuto nel rispetto e nella coerenza di una piena unitarietà metodologica. La novità di questo metodo consiste nello strutturare il processo di counseling in quattro fasi all'interno di quattro piani di lavoro così da fornire all'operatore un sistema di riferimento scientificamente valido in ogni momento del suo intervento. Lo scopo qui è quello di fornire ai counselor un aiuto concreto per superare i rischi di genericità e superficialità del loro intervento, per fare una corretta lettura dei dati evitando le interpretazioni fuorvianti, per ottenere una maggior precisione nella dimensione diagnostica e quindi nella definizione dell'intervento possibile e appropriato al caso. Con la Prefazione di Andrea Bobbio.

Autofinzione. L'ingegneria dell'io

Blanco Sergio
Cue Press

Disponibile in libreria in 5 giorni

19,99 €
"Autofinzione" è un saggio che raccoglie idee e appunti sulla pratica della narrazione di sé. Con esempi tratti dalle sue stesse opere, l'autore spiega la nascita e l'utilizzo delle tecniche narrative attraverso cui trasforma in finzione la materia grezza del proprio vissuto. Vera e propria ingegneria dell'io, l'auto-finzione è invenzione e reinvenzione di sé, in un costante auto-attacco e messa in discussione dell'attendibilità della propria memoria. Da Socrate alla psicanalisi di Freud, passando per Santa Teresa, Stendhal e Rimbaud, l'autofinzione esiste da sempre. Genere di moda e al tempo stesso sotto accusa, tacciato di egolatria da chi non ne comprende il profondo senso di apertura verso gli altri. Lungi dall'esibizione narcisista, l'autofinzione è sempre offerta di sé alla pubblica piazza: la propria storia può essere ed è quella di tutti gli altri, e mostra sfacciatamente i meriti come le mancanze. In bilico tra esagerazione e degradazione di sé, l'autofinzione è sempre un percorso di guarigione che conduce dal trauma alla trama: di tutto si può narrare e si può ridere, ogni colpa è espiata.

Incerti versi di Carlos Albasuelo

Quaglino Gian Piero
Moretti & Vitali

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Continuano le avventure della Compagnia del Mitra di Eduardo Descondo, Carlos Albasuelo, Marcelo Malavista e Lumir Medana. Ce le racconta Gian Piero Quaglino che è diventato ormai il memorialista ufficiale della Compagnia, tanto da offrirci ogni volta gli indispensabili retroscena della vicenda. La pubblicazione dei Quaderni di appunti di Eduardo Descondo ai corsi del fantomatico Istituto Pesaventa va assumendo sempre più l'aspetto di un romanzo d'appendice di altri tempi. Come se non bastasse, adesso i quattro amici della Compagnia del Mitra hanno cominciato a reclamare una "puntata speciale" ciascuno per sé, e l'affare si ingrossa. Così, dopo il volumetto di Descondo sull'"Abitare la soglia", ecco il turno di Albasuelo con i suoi Incerti versi: titolo azzeccatissimo per una manciata di poesie in prosa che ispirano tenerezza.

Giovanni Hautmann e la passione del...

Gabbriellini
Mimesis

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
La passione del pensiero di un maestro della psicoanalisi viene raccontata da uno dei suoi scritti più significativi e dalle riflessioni e memorie di colleghi e allievi. I contributi che compongono questo libro, ci accompagnano ad approfondire il pensiero di Giovanni Hautmann mettendo in luce i concetti precursori della psicoanalisi contemporanea: elementi gamma, pellicola di pensiero, splitting cognitivo primario. Al contempo prende rilievo il riverbero che questi concetti possono avere nelle culture psicoanalitiche europee, creando uno spazio di dialogo. Si commenta inoltre quella che Hautmann chiama la natura estetica della funzione psicoanalitica della mente, soffermandosi a descrivere come il pensiero, che si va organizzando dalla profondità delle sue radici, possa esprimersi sia in un linguaggio teorico che in un linguaggio narrativo-poetico.

Il cuore psicologico

Stegagno Luciano
Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Oltre a essere l'organo principale per la circolazione del sangue e particolarmente sensibile all'impatto delle emozioni, il cuore è coinvolto in molte altre attività cognitive, sociali e comportamentali: tutte le variazioni dei parametri cardiovascolari, in sintesi l'emodinamica sistemica, sono infatti di natura psicologica. Tra questi, l'indicatore principale è la frequenza cardiaca, le cui variazioni vengono qui prese in considerazione durante prove di memoria, attenzione, immaginazione, persuasione, in condizioni competitive, di depressione e durante il sonno. Particolare risalto viene dato inoltre alla capacità di percepire il cuore e di autocontrollarlo.

Filosofia del corpo e psicologia...

Chimirri Giovanni
OM

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Una "filosofia del corpo" non può limitarsi alla fisicità ma deve superarla coinvolgendo anche gli aspetti mentali, morali e spirituali. Solo così abbiamo l'Uomo intero, che vive nella carne ma la finalizza per migliorare se stesso, preoccupandosi della salute, del benessere e del senso complessivo della vita. Il disagio mentale (noia, ansia, pessimismo, depressione, dipendenze, disturbi di personalità) è in aumento, ma sbaglia strada chi pensa di guarirlo coi piaceri effimeri del mondo e non invece rientrando nelle profondità della propria anima per formarsi una corretta visione dell'esistenza e cercare pace, valori, serenità. Un libro che illustra come siamo fatti, che suggerisce stili di vita, che mette in guardia dagli abusi della medicina e che, attraverso le citazioni di grandi filosofi e psicologi, offre momenti imperdibili di meditazione.

Manuale (EDS) prova esame di Stato...

Spada Chiodo Adriano
Youcanprint

Non disponibile

36,00 €
Questo manuale rappresenta una guida pratica per tutti gli psicologi, oltre a fornire una adeguata preparazione all'esame di Stato per l'iscrizione alla sezione A all'ordine degli psicologi. Tutti i capitoli sono sviluppati in modo da fornire un'attenta e accurata guida funzionale, permettendo al candidato di facilitare la sua preparazione nelle varie prove da sostenere organizzandosi in modo adeguato.

Gli uni con gli altri. Perché tante...

Graziano Mario
Meltemi

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Le nostre società attuali si caratterizzano per un pluralismo culturale e assiologico che insidia le fondamenta del nostro vivere insieme. Date queste premesse, è essenziale trovare un metodo capace di far coesistere le differenti concezioni che hanno gli individui e che potrebbero essere motivo di disaccordo persistente. La tesi centrale di questo libro è che il riconoscere "gli altri" come possibili interlocutori delle nostre decisioni possa rappresentare una soluzione a questo difficile problema. Tuttavia, per riuscire nell'intento, è necessario che "gli altri" giochino un ruolo "formativo" e non semplicemente aggregativo o oppositivo. In altri termini, è indispensabile che vi sia tra i soggetti una qualche forma di discussione razionale sulle scelte da fare per soddisfare gli interessi collettivi.

Psicologo strumenti per la prima,...

Marchini Francesco
Nld Concorsi

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Il presente manuale "Esame di abilitazione psicologo. Manuale completo psicologo strumenti per la prima, seconda e terza prova" costituisce uno strumento unico ed insostituibile per la preparazione in vista dell'esame di abilitazione (per l'iscrizione all'albo A). Il testo è diviso in due parti: la prima relativa alla preparazione della prima prova dell'esame di abilitazione alla professione di psicologo (albo A) e la seconda relativa alla preparazione della seconda e della terza prova. Nella prima parte, vengono fornite trenta proposte di approfondimento teorico relative alle tracce che più di frequente vengono scelte come tema per la prima prova. Ogni approfondimento tratta l'argomento analizzato presentando prima una definizione generale del costrutto, poi le teorie principali di riferimento ed, infine, più in dettaglio, una o due teorie specifiche, mettendone in risalto i limiti e le maggiori criticità. L'argomentazione include gli ambiti professionali in cui lo psicologo può applicare la teoria e gli strumenti che può utilizzare per misurare il costrutto in esame. Infine, per ciascun argomento, è previsto uno schema di sintesi che racchiude i principali punti trattati. Nella seconda parte del manuale, relativa alla seconda e alla terza prova, viene introdotta la legge n. 56 del 1989, riguardante la professione psicologica, nell'ottica di inquadrare meglio l'azione professionale. Nella prima sezione, sono proposti modelli teorici utili per la progettazione in ambito psicologico (in particolare, quello della salute e della comunità) con annessi costrutti di riferimento e strumenti di intervento e misurazione delle variabili in gioco. Inoltre, vengono fornite linee guida specifiche per la stesura di un progetto e per il processo di valutazione degli outcome. Nella seconda sezione, viene proposto uno strumento utile alla formulazione di ipotesi diagnostiche e alla valutazione della persona da un punto di vista clinico dinamico, ossia il PDM-2 (Lingiardi, McWilliams, 2018), utile per affrontare la prova del caso clinico. Questi strumenti possono costituire uno spunto di ripasso teorico per la costruzione di un prodotto personale che metta in luce e risalti le proprie competenze di progettazione e applicazione della psicologia sugli individui o sui gruppi.