BIOGRAFIE GENERALI

Filtri attivi

Extra time (La tua seconda...

Durim Taci
Mimesis

Disponibilità immediata

20,00 €
un giorno qualunque, la quotidianitdomestica scorre come sempre. Ma quel giorno, uscire dalla porta di casa si trasforma in un pellegrinaggio sacro: un uomo segue le tracce del figlio scomparso e scopre se stesso, il padre in divenire. Scritto in seconda persona, questo romanzo intreccia autobiografia e storia, ed una metafora della lettura come pratica e come processo dove la vita narrata chiama in campo la tua biografia, lettore: nell'abbandono della narrazione causa-effetto, nell'uscita fuori dal tempo cronologico per abitare il tempo extra. quel tempo che non si misura con l'orologio: quello scandito dalle proprie emozioni, dagli affetti e dalle relazioni che rendono vitale ogni esistenza, dall'ascolto profondo che ogni vita suscita e illumina.

Il curato d'Ars. Un prete amico

Joulin Marc
Città Nuova

Disponibilità immediata

12,00 €
Riscoprire l'uomo al di ldella leggenda: questo lo scopo della presente biografia del curato d'Ars. Marc Joulin ricostruisce, lungo il filo degli avvenimenti, una vita a un tempo ordinaria e straordinaria. Ordinaria, perchnon c'nulla di piordinario di un prete rimasto per quarant' anni parroco di campagna, poco istruito, poco eloquente, senza prestigio. Straordinaria, perchstraordinario attirare ogni giorno centinaia di pellegrini venuti a compiere il passo che scoraggia attualmente tanti cristiani: confessarsi! Rimettendo al giusto posto fatti meravigliosi e manifestazioni demoniache, il volume ci mostra in Giovanni-Maria Vianney un prete senz' altro austero, ma soprattutto un uomo la cui naturale vivacittemperata da un'inesauribile pazienza, la cui bontimpregnata di un'estrema affabilit il cui humour corregge incessantemente una sensibilittroppo acuta, e la cui disponibilitavrebbe voluto essere sconfinata. Un uomo per il quale il segreto della felicitsta in due parole: amare Dio.

Lo specchio delle brame

Ricciardi Fiorella
2000diciassette

Disponibilità immediata

15,00 €
"Passavo il tempo a ripetere nella mia mente sempre la stessa domanda: 'Perchproprio a me?' Ma poi ho capito che a questa domanda non c'era risposta" Una storia toccante, un resoconto crudo e dettagliato delle vicende che hanno sconvolto la vita di una ragazza universitaria, le cui uniche preoccupazioni riguardavano gli esami, il fidanzato e i disagi da studentessa fuori-sede. Improvvisamente, un'emorragia cerebrale la costringe a lottare tra la vita e la morte, e ad intraprendere un cammino di riabilitazione lungo, doloroso e, a tratti, umiliante ma che le farriscoprire l'amore tenace e tenero delle persone a lei vicine, la preziositdella vita umana e la gioia delle cose semplici. Un'esperienza che ci interroga sulla realtdella sofferenza ma che, allo stesso tempo, pagina dopo pagina, si rivela un inno alla vita e a ciche, in essa, conta realmente e rimane anche quando tutto il resto sembra crollare. Certo, alcune domande restano senza risposta, ma ciche l'autrice ci trasmette, la preziositdella sua testimonianza risiede nella scoperta che la vita meravigliosa e degna di essere vissuta, sempre, fino in fondo, fino alla fine.

U siccu. Matteo Messina Denaro:...

Abbate Lirio
Rizzoli

Disponibilità immediata

18,00 €
il 30 giugno 1988. Un giovane varca le porte del commissariato di Polizia di Castelvetrano, Trapani. Non un nome noto alle forze dell'ordine, il suo. Il ragazzo, interrogato come persona informata sui fatti per un omicidio, dichiara di essere un agricoltore e di non avere nulla di rilevante da riferire sulle indagini. molto magro, in paese lo chiamano u Siccu, lo sguardo segnato da uno leggero strabismo. Sarquella la prima e ultima volta in cui Matteo Messina Denaro, oggi il latitante pipericoloso d'Italia, incontra gli uomini in divisa. E parte proprio da quel giorno, e dal verbale inedito di quelle dichiarazioni, la ricostruzione della storia, umana e criminale, dell'ultimo dei corleonesi. Lirio Abbate, giornalista in prima linea nella lotta alla mafia, ricompone in queste pagine il complesso mosaico che restituisce il ritratto di un uomo invisibile da pidi trent'anni. Ritroviamo qui il giovane amante del lusso e delle donne, l'affascinante eppure goffo fimminaro delle notti palermitane. Incontriamo il volto spietato del killer, dell'esecutore e del mandante di omicidi eccellenti quanto di esecuzioni per banale gelosia. E, soprattutto, inquadriamo il profilo del boss e dello stratega, del mafioso che ha avvallato e curato la scelta stragista di Cosa nostra negli anni Novanta, quando le bombe hanno imbrattato di sangue la Sicilia e l'Italia intera. E poi c'Matteo Messina Denaro oggi. Il padre, il latitante imprendibile, l'affarista, come lo chiamava Riina; il boss che, forte dei segreti del capo dei capi e dell'aura leggendaria dell'inafferrabile, siede al vertice delle gerarchie mafiose. Dalla lotta per l'abolizione del carcere duro alla rete occulta di complici e fiancheggiatori, Lirio Abbate ci spiega perchla cattura di Matteo Messina Denaro un passo decisivo per sconfiggere Cosa nostra.

L'impero della camorra. La storia...

Di Meo Simone
Newton Compton Editori

Disponibilità immediata

9,90 €
Nella Napoli soggiogata dalla violenza di Raffaele Cutolo e dalle disgrazie del terremoto del 1980 nella regione in cui un discusso politico rapito dalle Brigate rosse viene liberato, mentre ucciso il coraggioso capo della squadra mobile che sta indagando sul patto scellerato tra Stato e camorra, un giovane decide di diventare il capo incontrastato della Cupola. Comincia cosla carriera criminale di Paolo Di Lauro, "Ciruzzo 'o milionario": il boss che, da un'anonima stradina del quartiere di Secondigliano, dichiara guerra ai clan pipotenti della Campania. Venti anni dopo, lo Stato inserirDi Lauro nell'elenco dei trenta latitanti pipericolosi di tutti i tempi, braccandolo in tre continenti. Ma intanto "Ciruzzo" vince le sue battaglie, disseminando di morti il suo cammino e accumulando, grazie alla droga, un patrimonio che non ha eguali nel mondo della criminalitorganizzata: palazzi, casin supermercati, aziende di abbigliamento, boutique, complessi turistici e centri commerciali disseminati ovunque. Un impero di paura, di sangue e di denaro sporco su cui "il re della camorra" regna incontrastato. Una guerra senza esclusione di colpi che oppone la criminalitorganizzata napoletana a un manipolo di poliziotti coraggiosi: un'ininterrotta scia di sangue e omert

Maria Zambrano. Il pensiero...

Nobili Eliana
Gruppo Albatros Il Filo

Disponibilità immediata

14,50 €
Maria Zambrano (Vez-Malaga, 1904 - Madrid 1991) fu tra le prime donne spagnole a intraprendere la carriera universitaria in un contesto in cui essere filosofa era considerata un'eresia. Per lei la filosofia fu il modo di comunicare al di fuori di ogni sistema precostituito aspirando sempre a una veritpriva di criteri e stereotipi. Esplorare "il logos che scorre nelle viscere", riscoprire l'origine come fonte e radice dell'essere umano, interrogarsi sulla condizione dell'intellettuale nella Spagna degli anni Trenta e il tema dell'esilio, sono solo alcuni dei temi che affrontnella sua lunga carriera di pensatrice. Per quaranta lunghi anni la sua vita si svolse in esilio, in un continuo peregrinare da Parigi a New York, a L'Avana, al Messico, Portorico, Roma, al Giura francese, fino al tardivo ritorno in patria solo nel 1984. Furono anni in cui pubblicnumerose opere che la fecero via via apprezzare da un numero sempre maggiore di estimatori e che le fruttarono pure ambiti riconoscimenti.

Eroiche. Amazzoni, peccatrici e...

Shevchenko Inna
Perrone

Disponibilità immediata

16,00 €
Inna Shevchenko ha un destino fuori dal comune. Nata in una famiglia della classe media ucraina, a soli 28 anni, la leader del movimento internazionale Femen. Dopo dieci anni di attivismo femminista, ha deciso di rendere omaggio a quelle donne che l'hanno aiutata a demolire le imposizioni della societpatriarcale. In "Eroiche", racconta i personaggi che l'hanno portata a questa liberazione. Alcune, come Sailor Moon o Maria Botchkareva, le hanno fatto capire la forza delle donne. Altre, come Eva, l'hanno spinta a rifiutare la morale religiosa sessista e a mordere il frutto della conoscenza. In Arman, Nellie Bly e altre, giornaliste, ingegnere o politiche, le hanno dimostrato che le donne hanno gli stessi talenti degli uomini e meritano di far sentire la loro voce. Con questi frammenti personali e impegnati, Inna Shevchenko ci accompagna sulle tracce dei modelli femminili che le hanno permesso di costruire le sue idee e ci coinvolge nella rivoluzione delle donne.

Michele T.

Bussi Raffaele
Marcianum Press

Disponibilità immediata

16,00 €
"Michele T." il viaggio umano e professionale di Michele Tito, giornalista e corrispondente tra i piautorevoli della seconda metdel Novecento. In un'atmosfera surreale, su di un mezzo di trasporto particolare, l'autore trasferisce il lungo cammino del protagonista, dalla Napoli del dopoguerra, alla guerra d'Algeria, alla Cina di Mao e Ciu En-Lai, dagli anni del terrorismo e del sequestro Moro alla caduta del comunismo in Unione Sovietica, fino all'attentato alle Twin Towers, in uno scenario apocalittico che ha informato il mondo nel secolo appena trascorso.

Io che sono tornato dalla morte

Sezzatini Bianca M.
Sovera Edizioni

Disponibilità immediata

10,00 €
l'incredibile storia di Francesco Maria, ex imprenditore, cossemplice, vero, forte e allo stesso tempo fragile e soprattutto, ritornato alla vita, dopo un lungo, particolare viaggio: "n.d.e" ovvero la near death experience. Dal 26 novembre 2009 un altro uomo che vive a Roma, con una disabilitimportante accanto alla sua amata moglie che lo veglia instancabilmente.

La terra ? una palla che gira e che...

Ferretti Annamaria
Aliberti

Disponibilità immediata

13,90 €
Il 6 aprile 2009 rimarrper sempre nella memoria dei bambini di L'Aquila. Il racconto del terremoto che ha devastato la provincia abruzzese e degli stravolgimenti che la catastrofe ha provocato nella vita dei suoi abitanti vengono ripercorsi attraverso le parole dei piccoli. Partendo proprio dalle loro emozioni piprofonde, l'autrice ha deciso di suddividere questo libro non in capitoli, ma in sentimenti. A ciascuno corrisponde uno stato d'animo: la paura, l'angoscia, la disperazione, l'abbandono, le privazioni, i sacrifici, ma anche la speranza, la felicitdi un sorriso strappato ai calcinacci, la capacitdi ritornare a una vita normale in un luogo dove di normale rimasto poco o nulla. Ogni capitolo-sentimento nato dal confronto tra l'autrice e una maestra che ha vissuto in prima persona le scosse emozionali e i traumi psicologici dei bambini. Questo libro rappresenta una piccola opera di risarcimento al dolore dei piccoli testimoni, con l'auspicio che il racconto sia uno dei migliori antidoti contro i fantasmi, la paura del buio e l'incertezza della terra che improvvisamente incomincia a tremare. La perdita della casa e la tragedia del lutto sono al centro delle parole dei protagonisti. Eppure, nelle pieghe della memoria di questi piccoli "cantori", la speranza ha il sopravvento, a dimostrazione che nulla putogliere ai bambini il diritto e la voglia di sognare.

Legione SS italiana. Storia degli...

Caniatti Enzo
Aliberti

Disponibilità immediata

16,00 €
Giorgio era un legionario del Battaglione SS Vendetta. Aveva quattordici anni. L'intervista fu ripresa dal giornale della Legione, "Avanguardia", i cui scarsi esemplari sono tra le poche testimonianze sul mondo delle SS italiane. Negli altrettanto rari filmati dell'Istituto Luce, ragazzini infagottati in uniformi pigrandi della loro taglia, l'elmetto d'acciaio sugli occhi, il calcio del mitra che sfiora i calcagni, stanno impettiti e fieri come perfetti soldatini in attesa che un alto ufficiale SS tedesco appunti al loro petto una medaglia al valor militare. Furono arruolati a centinaia, questi ragazzini, non solo nelle SS, ma anche nella Decima Mas e nelle formazioni della Rsi. Nessuno tenne conto della loro giovanissima et nchi li manda morire in battaglia nchi, per cieco odio verso l'uniforme che indossavano, non li risparminei sanguinari giorni della vendetta. Per la prima volta questo libro ne racconta la storia, e narra delle legioni SS italiane: militari italiani di diversa origine e ventura, arruolati sotto il comando dei nazisti. Ne spiega l'ideologia e rivela i tanti piccoli avvenimenti che le videro coinvolte negli anni oscuri del triennio 1943-45. Attraverso una smisurata mole di documenti e dati, l'autore compone le tessere di un mosaico inquietante, che descrive un'Italia confusa e frammentata, quella di chi dopo l'8 settembre rimase fedele alla Germania nazista.

Il bambino che sognava i cavalli....

Nazio Pino
Sovera Edizioni

Disponibilità immediata

19,50 €
Una terribile storia vera. Una storia che non doveva essere scritta perchnon doveva esistere. Ma non andata cos I fatti e i personaggi sono tutti veri e ogni riferimento alla realtnon casuale. Questo libro contiene un capitolo chiuso, che puessere saltato senza perdere nessun elemento della narrazione. chiuso percharrivati lsi possa essere liberi di decidere di non scendere i gradini che por-tano in un abisso, in un inferno che spaventa e inorridisce perchinesorabilmente vicino a noi.

La poesia della vita

Rossi Pasotti Fiorella
ilmiolibro self publishing

Disponibilità immediata

14,00 €
Si tratta di un'autobiografia, la cui prima parte evoca ricordi di vite di alcuni personaggi letterari, come ad esempio Cosetta de "I miserabili" di Hugo; Oliver Twist di Dickens; Fiammetta, "La piccola fiammiferaia" di Handersen. Con la differenza che in questo caso si tratta di vita vissuta. Il libro corredato dalla struggente storia d'amore della nonna dell'autrice, che si svolge durante la rivoluzione russa.

Vai Matteo vai

Massini Sabrina
CTL (Livorno)

Disponibilità immediata

15,00 €
"Era da tempo che nelle mie intenzioni c'era la voglia di scrivere un libro sulla vita del piccolo Matteo. Essendo iscritta a una pagina Fb, dedicata ho potuto in questo modo vedere foto, visionare filmati, leggere alcuni commenti, quindi sono riuscita a farmi un'idea ben precisa di quello che il mondo che circonda questo bambino con tutte le sue problematiche. Pensavo e ripensavo di mandare un messaggio alla zia di Matteo, unica persona della famiglia con la quale, fino a quel momento, avevo un reale contatto, ma se da parte mia c'era questo desiderio, dall'altra c'era una certa titubanza, anche perchnon sapevo come i genitori potessero interpretare la questione. Sarebbero stati contenti, la cosa poteva interessargli, oppure avrei ricevuto un netto rifiuto. Comunque, una sera, dopo aver visto l'ennesimo filmato su Matteo, e con questa mia sempre picrescente volont mi dico "O la va o la spacca". Okay... questa volta sono decisa".

Storia di mio padre

Cuccagna Enzo
Youcanprint

Disponibilità immediata

18,00 €
L'autore narra la storia del padre, definendolo "un uomo di cemento armato fuso nell'acciaio" per la dignite il coraggio con cui ha affrontato le tante difficoltche la vita gli ha imposto. Un contadino abruzzese che compie azioni valorose in guerra, un padre amorevole che emigra in Germania per il bene della famiglia, un cittadino di esemplare oneste correttezza. Insieme alla vita di Marco Cuccagna si ripercorre la storia di tanti uomini e tante famiglie italiane che con umilte perseveranza hanno saputo migliorare la propria esistenza e porre le basi per lo sviluppo del nostro paese. Ogni "fotografia" un piccolo spaccato della societitaliana, di una bella e povera Italia oramai scomparsa per sempre. Quasi un manifesto di come eravamo.

Valeria Messalina

De Asarta Stefano
Edizioni Scientifiche Italiane

Disponibilità immediata

16,00 €

Paolino della Vucciria

Cordone Elena; Albanese Mari
Qanat

Disponibilità immediata

20,00 €
"Sono entrata nella casa di Paolino quasi per caso, e per caso ho scoperto un mondo, un piccolo universo che galleggia nel tempo. Ho imparato a muovermi in punta di piedi tra i suoi pochi ricordi: fotografie, oggetti, immagini sacre di quel Dio che lui spera ancora lo faccia "resistere" in questa vita. Una vita umile, semplice, pochissimi beni di prima necessite un disperato bisogno d'amore. Paolino, ex fruttivendolo del mercato storico della Vucciria, vive ormai i suoi giorni tra le quattro mura della sua piccola casa fatiscente a piazza Caracciolo, con i suoi pochi amici, il nipote; la vita scandita da piccoli gesti quotidiani: il bicchiere di vino alla taverna azzurra, la barba ogni quattro cinque giorni presso un barbiere del luogo. Paolino un personaggio forte, silenzioso, affettuoso, lucidissimo nonostante i suoi 95 anni, egli la memoria storica di un luogo; un uomo capace di guardarsi dentro come in uno specchio per poi rimandarti attraverso i suoi occhi e il suo sorriso, la sua umanit la sua solitudine, la sua voglia di vivere". (Elena Cordone)

La paralisi della possibilit?....

Pepe M. Rosaria
Telemaco (Acerenza)

Disponibilità immediata

10,00 €
Una vicenda sentimentale consueta ed unica al tempo stesso. La relazione amorosa che non esiste per sperchnon basta a se stessa e rivela la sua insufficienza quando si rompe per incompatibilitdi uno, o forse di entrambi, al compromesso di dover riconoscere l'altro nella sua realttangibile, vicina, troppo presente per diventare ispirazione, passione del possibile, amore immaginato. La paralisi prodotta dall'infinito spettro del possibile che preferisce dichiararsi incapace di risolvere e sottostare alle pene di quel tipo di amore che non vuole diventare affetto, complicit specie, normalit La malinconia causa ed effetto di una solitudine cercata, impossibilitata e non desiderosa di sciogliersi in una vita comune che appaga lo spirito ma spegne la scintilla di una vita pensata, sofferta e attraversata senza complici e analgesici.

Pablo Escobar. Gli ultimi segreti...

Escobar Juan Pablo
Newton Compton Editori

Disponibilità immediata

9,90 €
Pochi criminali hanno suscitato costanto interesse negli ultimi anni come Pablo Escobar, il pinoto e ricco narcotrafficante della storia. Juan Pablo Escobar approfondisce alcuni aspetti e svela nuovi retroscena della vita dell'uomo che stato a lungo il piricercato al mondo. Molti testimoni e informatori, e perfino alcuni complici delle numerose attivitillegali di Escobar, dopo l'uscita allo scoperto del figlio, hanno finalmente deciso di parlare. Juan Pablo riporta, tra le altre, la conversazione avuta con Quijada, il tesoriere personale di Escobar, con la cugina Luz, l'ultima ad averlo visto vivo, con Otty Pati, fondatore del gruppo di guerriglieri che divenne il braccio armato del boss colombiano. Senza sconti o reticenze, la voce personale di Juan Pablo mette insieme gli ultimi pezzi di un puzzle complesso e finora misterioso, la vita di un uomo spietato e senza scrupoli, fiero della sua attivit e molto picrudele di come viene descritto nella serie TV Narcos.

Pablo Escobar. Gli ultimi segreti...

Escobar Juan Pablo
Newton Compton Editori

Disponibilità immediata

9,90 €
Pochi criminali hanno suscitato costanto interesse negli ultimi anni come Pablo Escobar, il pinoto e ricco narcotrafficante della storia. Juan Pablo Escobar approfondisce alcuni aspetti e svela nuovi retroscena della vita dell'uomo che stato a lungo il piricercato al mondo. Molti testimoni e informatori, e perfino alcuni complici delle numerose attivitillegali di Escobar, dopo l'uscita allo scoperto del figlio, hanno finalmente deciso di parlare. Juan Pablo riporta, tra le altre, la conversazione avuta con Quijada, il tesoriere personale di Escobar, con la cugina Luz, l'ultima ad averlo visto vivo, con Otty Pati, fondatore del gruppo di guerriglieri che divenne il braccio armato del boss colombiano. Senza sconti o reticenze, la voce personale di Juan Pablo mette insieme gli ultimi pezzi di un puzzle complesso e finora misterioso, la vita di un uomo spietato e senza scrupoli, fiero della sua attivit e molto picrudele di come viene descritto nella serie TV Narcos.

Tata Bra

Paraggio Maria
Edizioni Il Saggio

Disponibilità immediata

10,00 €
Racconto autobiografico di una ragazza africana che scappa dal suo paese per raggiungere l'Italia.

L'uomo nero esiste

Lacalamita Cinzia
Aliberti

Disponibilità immediata

15,00 €
Iris e Christian sono giovani. E si amano. Ma dopo il matrimonio il loro rapporto, basato sull'affetto e sul rispetto reciproco, si incrina. Christian si trasforma presto in aguzzino, deciso a disporre della vita di Iris nel modo che ritiene piopportuno. Questa prima parte del libro ci regala una storia volutamente banale. Una storia come tante, nonostante il surreale epilogo, ma che vuole essere un atto d'accusa contro chi guarda e finge di non vedere o non capire; vuole rompere il silenzio e scalfire il finto buonismo tipico di una societcome la nostra che difende a parole e non a fatti e, soprattutto, vuole infondere nelle vittime la forza di denunciare la violenza subita. E sono molte le vittime di violenza, in tutte le sue forme... Nella seconda parte del volume, frutto di una lunga e drammatica indagine, sono raccolti gli sfoghi di donne, madri e mogli allo stremo delle forze e, attraverso le testimonianze dei familiari, vengono ricostruite le vite di cinque ragazze brutalmente ammazzate. Per non dimenticare, per avere il coraggio di parlare. Per pretendere la certezza della pena senza sconti. Grazie alle parole e al vissuto di donne che appartengono al mondo della politica, della scienza e dello spettacolo, la conclusione lancia un messaggio di speranza: l'uomo nero esiste, ma non invincibile. Un libro rivolto a tutte le Iris soggiogate dai loro padroni, affinchtrovino il coraggio di chiedere aiuto... prima che sia troppo tardi. Prefazione di Irene Pivetti.

La guerra dei narcos. Ascesa e...

Chepesiuk Ron
Newton Compton Editori

Disponibilità immediata

10,00 €
Negli anni Ottanta la Colombia stata attraversata da una spirale di violenza mai vista prima. Una guerra tra potenti organizzazioni criminali, grandi cartelli della droga raccolti intorno ai loro capi indiscussi. Da una parte il famigerato Pablo Escobar, boss del cartello di Medell, operante anche in altri Paesi, e dall'altra i fratelli Gilberto e Miguel Rodruez Orejuela, del cartello di Cali. Gli appartenenti alle due fazioni si resero protagonisti di sequestri di persona, estorsioni, traffico di droga e di armi, sfruttamento della prostituzione. Escobar e i suoi uomini, in particolare, riuscirono a creare una rete che dall'America Latina arrivava all'Europa, passando per il Canada e gli Stati Uniti. Lo Stato in quegli anni era in ginocchio e incapace di reagire. Ron Chepesiuk racconta il dietro le quinte di una guerra spietata, un conflitto epocale che ha lasciato dietro di suna tragica scia di morte.

Fratelli e soldati. La vera storia...

Henderson Bruce
Newton Compton Editori

Disponibilità immediata

10,00 €
Negli anni trenta un gruppo di ragazzi ebrei riuscad abbandonare la Germania e a iniziare una nuova vita in America. Nonostante il permesso di arruolarsi nell'esercito, furono sempre considerati come stranieri di cui diffidare. Finchnel 1942 il Pentagono non comprese quale incredibile risorsa potessero rappresentare. Quegli uomini conoscevano la lingua, la cultura e la psicologia del nemico meglio di qualsiasi americano ed erano, pidi chiunque altro, motivati a lottare contro il regime antisemita di Hitler. Fu cosche fecero ritorno in Europa come "Ritchie Boys", un'unitsegreta dell'esercito americano. Addestrati nell'arte di interrogare prigionieri, duemila soldati ebrei vennero rispediti nella Germania nazista, in prima linea sui campi di battaglia. Il loro scopo era ottenere dai prigionieri di guerra informazioni vitali sui movimenti delle truppe e le strutture di comando: un'operazione che ebbe un enorme successo e si dimostrdecisiva per la vittoria delle forze Alleate. Alcuni di quegli eroi sono ancora vivi.

Le ricordanze

Tori Guido Adriano
C&P Adver Effigi

Disponibilità immediata

15,00 €
importante "La valigia dei ricordi" senza di lei la nostra esistenza sarebbe un viaggio nel nulla! Non vivere nel passato, perchi ricordi sono la base di partenza per andare verso il futuro; proprio da lei saltano fuori quattro racconti; "Genitori e figli" le immagini della giovinezza di un amico. "Dove manca Iddio provvede" la storia di un ragazzo, un Angelo e il brigante Tiburzi. "Babbo mi porti con te" la prima volta a caccia in padule col babbo. "Cose d'un tempo" la vita dura di contadini di Maremma che ritrovano la libertcon la Riforma Fondiaria.

L'impero dei narcos. La vera storia...

Rempel William C.
Newton Compton Editori

Disponibilità immediata

10,00 €
Jorge Salcedo in trappola. Pur facendo parte da anni del cartello della droga di Cali, la pigrande organizzazione criminale al mondo, riuscito a conciliare la sua morale con il suo ruolo, evitando il lavoro sporco, tenendosi pulito: tutte cose che gli consentivano di dormire relativamente tranquillo. Fino a oggi. Il giorno che temeva arrivato, ha solo una scelta: uccidere o essere ucciso. Salcedo non sempre stato uno spregiudicato uomo dei narcos, un tempo aveva una famiglia e una coscienza. Le sue mani non erano macchiate di sangue. Adesso gli rimasta solo una cosa da fare, ma questo significa rischiare la propria vita, quella dei suoi familiari e la sicurezza di chiunque abbia mai amato. Significa distruggere l'intera organizzazione. il prezzo da pagare per la sua redenzione.

Grand'Italia

Quaglieni Pier Franco
Golem Edizioni

Disponibilità immediata

16,50 €
"Grand'Italia" raccoglie i ritratti di donne e uomini di diverso orientamento culturale e politico. Il libro, che si presenta come una serie di capitoli autonomi, distinti, leggibili ognuno per conto suo, permette al lettore di cogliere il significato complessivo della storia dell'Italia del Novecento. Tratteggia, fra le altre, le figure dei "venerati maestri" Benedetto Croce e Francesco Ruffini, di Piero Gobetti e di Antonio Gramsci, di Oriana Fallaci e di Rita Levi-Montalcini, di Leonardo Sciascia e di Giovannino Guareschi, di Umberto Agnelli e di Enrico Martini Mauri, di Valdo Fusi e di Bruno Caccia, di Adolfo Omodeo e di Carlo Antoni, di Aldo Garosci e di Giovanni Sartori, di Giuseppe Saragat e di Umberto II, per concludersi con i ricordi su Vittorio Chiusano, Stefano Rodot Giorgio Albertazzi, Umberto Eco, Giuseppe Galasso, Lucio Toth, Valerio Zanone e molti altri. In appendice, un inedito di Mario Soldati su Mario Pannunzio, il terzo "venerato maestro" a cui l'autore ha dedicato cinquant'anni della sua vita. Con alcuni dei personaggi, Pier Franco Quaglieni ha intrattenuto rapporti personali anche attraverso la direzione del Centro "Pannunzio". Emerge, nel suo insieme, un'Italia dalle molte voci che hanno lasciato traccia significativa di s una "Grand'Italia" anche perchpolifonica, in cui la diversitdi pensieri e di esperienze vista come una ricchezza.

Prince. Il corpo del figlio

Ani Oulakolé Marius; Alessi Chiara
People

Disponibilità immediata

14,00 €
Prince Ani Guibahi Laurent Barthy un ragazzino, con un nome e una foto e una famiglia e una casa e un Paese e un'et Non vero che la sua storia la storia di tutti: la sua storia la sua unica storia, la sua storia la sua storia unica. E, in mezzo a tutte le altre, l'unica che qui possiamo raccontare. Che io devo raccontare. Anche per chi non la avrmai, una storia propria, e non avrmai un nome, un cognome, una foto. Abidjan, Costa d'Avorio. Una mattina di gennaio, un ragazzino di quattordici anni esce di casa per andare a scuola, come ogni giorno. Quarantott'ore dopo, il suo corpo verrritrovato a Parigi, nel vano del carrello di atterraggio di un aereo. Senza vita. Quel ragazzo si chiamava Prince Ani Guibahi Laurent Barthy. In quei giorni anche Chiara Alessi si trova ad Abidjan, per un viaggio programmato tempo prima: pensa che sia importante raccontare questa storia e va a trovare Marius, il padre di Prince. Inizia un dialogo che diventa un libro. Un libro in cui si parla del dolore, della dignit della battaglia di un padre per poter riconoscere il figlio, di un volo a Parigi per poterlo vedere e di un ritorno a casa per i funerali. Chiara e Marius raccontano quello che ogni giorno leggiamo sui giornali ma che non abbiamo ancora capito. Desideri, speranze, follie di un mondo guasto, ingiusto, diviso tra chi pututto e chi quasi nulla. Come se fossimo umanitseparate. Umanitche invece si possono incontrare, tra Abidjan, Parigi e Milano, e che condividono una storia e una parte di destino.

Umani o disumani. La casa di Aurora

Florence K.; Studi Bressan (cur.)
Europa Edizioni

Disponibilità immediata

12,90 €
Florence K. racconta la storia di Anna Rose, signora haitiana che vive in Italia. Ma, in realt Spagnola di origine paterne. Dal suo vissuto e dal suo matrimonio in Italia, ne escono due culture: ciche ha per valore base la condivisione umana, e ciche ha per valore base il denaro. La famiglia allargata ad Haiti organizzata su basi umane mentre il mondo della famiglia europea si organizza sui canoni di ruoli e di rispetto delle regole morali e sociali. Ne deriva che, l'individuo nella societsi trasferisce in modo illusorio negli altri creandosi delle "icone", i nostri specchi, ed il motivo del vuoto nelle aspettative. C'una tensione continua tra la societe l'individuo che lotta per conseguire una propria identited un posto nel gruppo girealizzato, perci ha bisogno di valori e di esperienze.

La santa protettrice delle...

Bertolizio Giorgio
I Antichi Editori Venezia

Disponibilità immediata

12,50 €
Ninon de Lenclos (Parigi, 1620 - 1705) passata alla storia come una sorta di santa patrona delle femministe. Le sono stati attribuiti cinquemila amanti, suddivisi, da lei stessa, in tre diverse categorie. Nonostante le numerose biografie, spesso romanzate, Ninon ancora un personaggio abbastanza impenetrabile. La sua lunga e travagliata vita, dalla periferia di Parigi alla corte di Versailles, ora finalmente raccontata in un grande e preciso, e ironico, panorama di personaggi ed eventi: dai pigrandi ai pifutili, tutti narrati con precisione e piglio incessante. il ritratto di una intelligente mantenuta indipendente. E l'indipendenza, nell'agire e nel pensare, non ciche distingue le femministe dalle altre donne?

Maria Zambrano. Il pensiero...

Nobili Eliana
Leone

Disponibilità immediata

11,90 €
Maria Zambrano e il suo pensiero rappresentano uno dei pochi tentativi riusciti, nella storia della filosof, di non speculare "sulla vita" ma di ascoltarla dall'interno, di sentirla e di comprenderla dandole una voce. E questa voce-parola si traduce inevitabilmente in uno stile linguistico molto diverso dai consueti registri, in una scrittura che attinge al linguaggio poetico, alla tradizione delle guide spirituali, un linguaggio ricco di pathos e capace di arrivare al nucleo piprofondo e sacrale della vita.

Si stava meglio quando si stava...

Fregnani Valerio
Risguardi

Disponibilità immediata

10,00 €
"A quei tempi era la terra l'unico strumento che poteva dare da mangiare e la si lavorava con la zappa, la vanga, i calli alle mani e il dolore alla schiena." "A volte la felicitarriva quando meno te lo aspetti e di solito dura pochissimo." Valerio Fregnani, 1967, sposato con Elvira, appassionato di molti sport. alla sua quarta fatica letteraria. Questo un percorso nei ricordi dei propri genitori che rappresenta anche uno spaccato della nostra societnegli anni dal Quaranta al Sessanta. Un mondo non coslontano nel tempo ma, a ben vedere, cosdiverso e affascinante...

Dotter of her father's eyes

Talbot Mary; Talbot Bryan
NPE

Disponibilità immediata

14,90 €
La storia della figlia di James Joyce, Lucia, che desiderava diventare una ballerina, ma che passtrent'anni della sua vita in un manicomio. Il rifiuto del padre alla sua carriera di ballerina probabilmente ebbe un ruolo nella sua malattia: anche se amava molto sua figlia, Joyce era infatti convinto che fosse piconsono per lei rilegare libri che "fare saltelli su un palco". La vita di Lucia viene raccontata attraverso la difficile relazione con il padre (che rifiutava la sua carriera di ballerina), l'intrico bohien della relazione tra i suoi genitori, il suo amore per Samuel Beckett, l'odio nei confronti di sua madre, infine la pazzia. Un volume "biografico" dove Mary Talbot ci espone nel dettaglio la vita di Lucia in tutta la sua miseria.

Ritratti d'archivio. Antologia di...

Laudi Luciana
Il Prato

Disponibilità immediata

18,00 €
Il filo che lega i 12 protagonisti la memoria dell'autrice che li ha "conosciuti" lavorando sui documenti dell'Archivio della Fondazione CDEC (Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea). Le loro vicende danno un'immagine del variegato mondo ebraico italiano del '900 e delle sue contraddizioni. I dodici racconti rievocano la vita o frammenti di vita di uomini e donne, giovani e meno giovani, alcuni noti altri meno. Franco, dodici anni appena, la pigiovane vittima della lotta partigiana. Anche Rosa e Brigitte hanno aderito alla Resistenza ma solo Brigitte sopravvissuta. Rosa, giovane, bella, esuberante e innamorata dell'amore, si buttata nella lotta con disperazione andando volontariamente incontro alla morte. Renzo, giovane genovese, ha preferito non nascondersi in attesa della salvezza ma le andata incontro in un avventuroso viaggio verso sud che lo ha portato a raggiungere gli Alleati. Di Natalia, famosa scrittrice, rievocato un periodo della gioventche l'ha vista condividere il destino di un irriducibile e sfortunato antifascista. Figura anomala nell'universo ebraico Dino. Anch'egli noto scrittore molto letto negli anni '30, si "venduto" al fascismo denunciando alla Polizia segreta numerosi suoi correligionari antifascisti. Tragica la figura di Federico, figura romantica di poeta che il padre ha cercato invano di sottrarre alla sua sorte. Neanche Anna riuscita a eludere il suo tragico destino che una prima volta le aveva concesso di sopravvivere ad Auschwitz-Birkenau. Robert stato invece vittima di un tragico scherzo del fato. Fra gli ebrei che hanno voluto, vissuto e subito il fascismo, Ettore. Cresciuto in ambiente monarchico e fortemente legato a ideali risorgimentali e patriottici, con la scelta fatta ha voluto affermare la sua italianit Figura carismatica Donato che nelle campagne pugliesi ha realizzato il sogno di ridare vita al popolo ebraico che credeva estinto. E infine c'Andrea, agente di polizia penitenziaria nel carcere di San Vittore a Milano, un Giusto che ha perso la vita per aver voluto contrapporre la propria umanitalla barbarie nazifascista.

Maria si racconta. Spicchi di una...

Carolfi Grazia
Youcanprint

Disponibilità immediata

7,00 €
Maria, una giovanile signora di 90 primavere, si racconta a Grazia che la narra quale spirito libero dall'animo e cuore fanciulleschi, donna che fin dalla tenera et ha dovuto e saputo "prendere la vita dalle corna". Una piccola donna di campagna che divenuta gigante affrontando e superando tutte le prove e avversitche l'esistenza le ha preservato. Orgogliosa della sua Valtellina, Maria donna gioiosa e giocosa, amante dell'orto, appassionata del giardino, curiosa verso ogni novitche quasi un secolo le ha proposto. L'entusiasmo e l'incanto per la vita, sempre tutta da scoprire con fiducia. Costantemente impegnata a trasmettere il convincimento che il mondo non da guardare dalla finestra bensda sperimentare considerando ogni cambiamento come opportunitper meglio conoscerlo e parteciparlo.

L'incredibile storia dell'uomo che...

Andersson Per J.
Sonzogno

Disponibilità immediata

17,00 €
Tutto ha inizio in una fredda serata di dicembre del 1975, quando Lotta e Pikay si incontrano per caso in una piazza di Nuova Delhi. Tra la giovane turista svedese e l'artista di strada cresciuto in un villaggio sul limitare della giungla dell'India orientale amore a prima vista. Lotta pertorna a casa, in Svezia, in un altro pianeta che si trova chissdove, e perchnon scompaia dalla sua vita per sempre Pikay deve inventarsi un modo per raggiungerla. Ma come? un senza casta, non possiede nulla: le probabilitche ci riesca sono minuscole. Se non fosse per una vecchia bicicletta. Pikay abituato alle situazioni piestreme, ha conosciuto la fame e le umiliazioni degli intoccabili, ma molto bravo a disegnare, perfino Indira Gandhi gli ha chiesto di ritrarla. Il blocco e le matite sono il suo biglietto per un lungo viaggio verso occidente: in sella alla sua bicicletta di seconda mano, il discendente degli indigeni oppressi dell'India parte da Delhi, attraversa le cime innevate dell'Afghanistan, approda nella terra dello scie da lprosegue verso l'Europa, pedalando ogni giorno fino allo stremo per cinque lunghi mesi e superando povert pregiudizi e innumerevoli avversit- oltre a dodicimila chilometri di strada - per stare insieme alla donna che ama. Forse, pensa Pikay, tutto davvero giscritto nelle stelle, visto che alla sua nascita un astrologo aveva predetto che avrebbe sposato una ragazza di un'altra trib addirittura di un'altra nazione. Come nelle favole a lieto fine, Lotta e Pikay si sono ritrovati, e mai pilasciati. Oggi hanno tre figli e vivono insieme in una grande casa alle porte di Boras, nel Sud della Svezia. Questa la loro storia.

Storia irriverente di eroi, santi e...

Liccardo Giovanni
Newton Compton Editori

Disponibilità immediata

12,00 €
Che Napoli sia "un paradiso abitato da diavoli" un adagio che dal Medioevo in poi ha goduto di vasta e ampia fortuna. Ai nostri giorni sembra che l'antico detto stia piche mai ravvivandosi, specialmente per il degrado del vivere quotidiano, accompagnato da una sistematica inosservanza delle regole. A fare da contrappunto, la costante volontdi chi ancora vuole testimoniate la nobile e secolare storia della citte farne conoscere i complessi monumentali e gli incanti paesaggistici famosi nel mondo. Questo manuale si propone di raccontare la storia curiosa e insolita di tiranni ed eroi, di miserabili e santi di Napoli cosda scoprire la trama intrigante e un poco pettegola della perfetta e potente immagine celestialmente infernale, talvolta burlona e boccaccesca, che la cittha assunto nel corso della sua storia. Una raccolta di agili, curiose e irriverenti biografie dei protagonisti della storia della citt che mostrano come Napoli non sia semplicemente vicoli, strade, palazzi, piazze, mare, ma anche e soprattutto le persone che le hanno dato vita.

Io non mi basto mai

Sicari Maura
Gruppo Albatros Il Filo

Disponibilità immediata

13,90 €
"Le donne che non si bastano mai vivono nella paura di sbagliare, di scegliere, di decidere e spesso le azioni, seppur corrette, sono causa di frustrazioni e angosce, che pesano, pesano tanto sul cuore quanto sullo spirito di queste donne". "Che cosa desiderano le donne che non si bastano mai?". Maura Sicari, al suo esordio come scrittrice, racconta le storie di donne incontrate per motivi professionali nel suo studio, alle prese con fragilitche portano a sofferenze intime ognuna con un nome ben preciso. Atychiphobia: paura del fallimento. Atelophobia: paura di non essere abbastanza capaci. Philophobia: paura di amare e di innamorarsi. MNemophobia: paura di essere dimenticati o dimenticare. Aletissimia: mancanza di parole per esprimere le emozioni. "Ognuno di noi vive nella sua imperfezione perfetta ed solo capendolo e diventando consapevoli di ciche si riuscira raggiungere una tranquillitinteriore che ci farguardare il mondo come un posto bello in cui stare e non solo l'ambiente in cui siamo costretti a vivere". Si finirper ritrovarsi protagoniste insieme a M., 29 anni, o N., 26 anni, e ci si sentirmeno sole in questo variegato universo tutto al femminile, come in un caleidoscopio in cui le figure mutano e cambiano colore e forma, senza mai ripetersi.

Le esplorazioni e le avventure che...

Ardito Stefano
Newton Compton Editori

Disponibilità immediata

12,90 €
Viaggiare ha sempre avuto un fascino magnetico, irresistibile. Spingersi verso i confini del mondo, fin dall'antichit rappresentava il desiderio di conoscenza, la sete di avventure. E l'esplorazione un elemento fondamentale dell'anima e della storia dell'uomo. Per terra o per mare, tra le montagne o nel deserto, un'impresa stata reputata impossibile finchla determinazione di qualche sognatore non ha spinto di un passo avanti l'intera umanit L'Amazzonia e il Sahara, l'Antartide e il deserto di Gobi. E poi l'Everest, le Ande, la Luna, gli oceani pitempestosi della Terra. Questo libro racconta le avventure di Marco Polo e di Cristoforo Colombo, di Ferdinando Magellano e di James Cook, di Henry Morton Stanley e Charles Darwin, del Duca degli Abruzzi e di Fosco Maraini. Con uno sguardo attento agli esploratori moderni, da Reinhold Messner a Neil Armstrong, e da Mike Horn a Simone Moro

La ragazza del calendario

Angelini Emilio
Diogene Multimedia

Disponibilità immediata

18,00 €
Emilio Angelini racconta la storia di una famiglia siciliana, le cui vicende si collocano sullo sfondo della storia della Sicilia del secondo Novecento, tra Mafia, Terrorismo e Potere.

Terra benedetta. Racconti d'Italia...

Mastrangelo E. (cur.); Petrucci E. (cur.)
Idrovolante

Disponibilità immediata

18,00 €
Dal collettivo che ha dato vita al progetto Eroi, una nuova antologia di storie per ricordare che l'Italia costanto ricca di eroi e coraggio da poter ribaltare in positivo la famosa massima di Bertold Brecht: Sventurata la terra che ha bisogno di eroi. E per questo, soprattutto in momenti di paure, sempre necessario ricordare la grandezza della nostra storia. 15 racconti storici di eroi di guerra, eroi di pace, eroi dello sport, eroi dell'industria, eroi del dovere. Uomini e donne che hanno unito coraggio e amore per l'Italia attraverso i secoli rendendola la Nazione che ha insegnato al mondo come si possano unire poesia e grandezza. 15 storie vere di eroi immortali con in pil'introduzione di Ermenegildo Rossi, Medaglia d'Oro per aver sventato un dirottamento aereo.

Un uomo in fuga. La vera storia del...

Guss David M.
Newton Compton Editori

Disponibilità immediata

9,90 €
il novembre del 1941 quando il tenente Alastair Cram viene fatto prigioniero in Nord Africa. Comincia cosla lunga odissea di un uomo sopravvissuto a oltre dieci campi di concentramento e tre prigioni della Gestapo. Cram venne definito un vero e proprio "evasore seriale", per essere riuscito a sfuggire ai carcerieri non meno di 21 volte, compresa quella finale, nel 1945, che gli garantla salvezza. La piincredibile delle sue imprese fu quella italiana, alle porte di Genova. A Gavi, infatti, sorgeva un carcere di massima sicurezza, destinato a ospitare i soggetti "pericolosi": coloro che si erano distinti per i continui tentativi di fuga. Fu lche Cram conobbe David Stirling, il leggendario fondatore dello Special Air Service, il principale corpo speciale dell'Esercito Britannico. Insieme, i due architettarono uno dei piaudaci tentativi di fuga di massa della Seconda guerra mondiale.

I marchiati

D'Alessandro Roberto; D'Alessandro G. (cur.)
Effigie

Disponibilità immediata

12,00 €
Peggio di quella dei segnati dal destino, i "portatori di handicap" che hanno trovato nel tempo chi li assistesse, difendendo i loro diritti ma, nei limiti del possibile, secondo la vecchia regola di "aiutare gli altri perchsi aiutino da soli", peggio di quella la condizione degli sbandati, dei senza-nessuno e dei senza-patria, dei vaganti soli o in mezzo ad altri come loro non sempre franchi e solidali, dentro una societdetta globale dalle frontiere transitabili legalmente o tra tanti pericoli, e di coloro che, come nel Medioevo o nell'Ottocento dei romanzi di Hugo (appunto "i miserabili"), per le pivarie e bensconsuete delle sventure, si rifugiano o nascondono o vengono malamente respinti ai margini di una societ Le storie che Roberto D'Alessandro racconta sono di persone vere, di vere difficolte di vere sofferenze, e la nostra fortuna di lettori di aver trovato in lui un mediatore, tanto capace quanto onesto, tra quelle storie e la nostra sensibilit (Goffredo Fofi)

Le grandi dinastie che hanno...

Moriccioni Alessandro
Newton Compton Editori

Disponibilità immediata

12,00 €
Prestigio e potere sono prerogative delle grandi famiglie, tramandati di padre in figlio fin dai tempi piremoti. Quelle italiane non fanno eccezione. Questo libro ripercorre in modo documentato e appassionato le vicende delle famiglie che hanno plasmato il destino dell'Italia, con i loro condottieri, feudatari, imperatori, capitani d'industria. Dalla gens Giulio-Claudia ai Gonzaga, dai Medici ai Borghese, dai Savoia agli Agnelli, gli alberi genealogici raccontano storie intrecciate alla Storia con la S maiuscola, storie di patrimoni creati dal nulla o consolidati di generazione in generazione. Nella gens romana, nella signoria rinascimentale, nelle casate imperiali, nelle dinastie dell'alta borghesia contemporanea, l'egemonia si rafforzata per secoli attraverso matrimoni combinati, lotte intestine e adozioni mirate unicamente a garantire la trasmissione di un'eredit Che si tratti di interessi politici, militari o economici, quello che emerge uno scenario in cui la famiglia ha poco se non nulla a che fare con gli affetti...

Un manicomio dismesso. Frammenti di...

Galanti Maria Antonella; Paolini Mario
ETS

Disponibilità immediata

25,00 €
Per alcuni anni, separatamente, gli autori hanno studiato una parte del vasto materiale dell'Archivio dell'ex Manicomio di Sant'Artemio di Treviso, ritenendo che fossero necessari il silenzio e la solitudine per accostarsi a documenti tanto intensi e riservando a momenti successivi il confronto su di essi. Oltre a ventottomila cartelle cliniche e a una biblioteca che ci dragione del contesto scientifico dei medici che vi lavoravano negli anni considerati, l'archivio contiene vari quaderni di annotazione che raccolgono elenchi meticolosi, vergati in bella calligrafia, di suppellettili, arredi, provvedimenti disciplinari o encomi riservati agli infermieri, beni personali sottratti ai pazienti al momento del ricovero: non c'era aspetto della quotidianitche non venisse sottoposto a questa sorta di metaforica radiografia. Le lettere degli internati e quelle dei loro cari, soggette a censura e spesso mai recapitate, ci raccontano, invece, storie cadute nell'oblio, ma anche l'evoluzione del modo di vivere la relazione di cura. Una cura intesa secondo il significato antico di sollecitudine per un altro in condizioni di particolare debolezza psicofisica e dunque come un processo che trasforma entrambi i soggetti della relazione stessa. Prefazione di Gerardo Favaretto.

Ponte Morandi. Il sesto senso di un...

Basile Alessandro; Barbieri F. (cur.)
Round Robin Editrice

Disponibilità immediata

14,00 €
La caduta del ponte Morandi alle 11:36 del 14 agosto 2018 ha sconvolto un'intera nazione e ha lasciato un segno indelebile nella mente e nell'anima di tutti i soccorritori intervenuti. Con le testimonianze relative all'esperienza di undici Vigili del Fuoco, tra cui un cane, andremo a rivivere questa triste pagina della storia italiana attraverso una nuova chiave di lettura: il loro sesto senso. Il racconto iniziera ritroso, ripercorrendo il tragitto effettuato dai soccorritori verso le loro sedi di servizio e i fatti narrati a tre mesi di distanza dall'accaduto. Ci caleremo nei loro panni prima che tutto accadesse. Staremo in silenzio ad ascoltare i loro vividi racconti durante le prime chiamate di soccorso. Chiederemo loro cosa hanno provato, sentito e dovuto sopportare durante il viaggio. Rivivremo i loro ricordi delle fasi operative che andranno ad abbattere il luogo comune del pompiere senza paure. Non parleremo di qualitinvincibili ma della fragilitumana.

La figlia d'Europa. Il sogno...

Busch Jule
96 rue de-La-Fontaine Edizioni

Disponibilità immediata

10,00 €
"La figlia d'Europa" un libro testimonianza che racconta i tragici fatti accaduti il 20 marzo 2016 al chilometro 333 dell'autostrada Ap7 che collega Valencia e Barcellona, all'altezza di Freginals, in Catalogna, Spagna. Un pulman carico di studenti Erasmus dell'Universitdi Barcellona di ritorno dal celebre Festival del Fuoco de Las Fallas. Una gita che si trasforma in un viaggio senza ritorno.

Ho rifiutato il paradiso per non...

Walimohammad Atai
Ass. Multimage

Disponibilità immediata

14,00 €
L'obiettivo di questo libro avvicinare il lettore alle storie quotidiane che ancora popolano l'Afghanistan, un paese dove la guerra e il terrorismo sembrano non finire mai. Dove si distruggono le scuole perchl'istruzione il peggior nemico del fanatismo e del fondamentalismo. Coloro che cercano la verito che hanno trovato la veritsono i peggiori nemici dei terroristi. Storie di lavaggio del cervello, di bambini kamikaze, ma anche di speranza, come quella dell'associazione Free Afghan Women Now a cui sono devoluti i guadagni di questo libro.

Quando andiamo a casa? Mia madre e...

Farina Michele
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Disponibilità immediata

13,00 €
Michele Farina ha visto sua madre allontanarsi pian piano, inabissarsi fino a divenire quasi irraggiungibile. L'Alzheimer l'ha svuotata "con il cucchiaino dell'uovo alla coque", portandola via un po' alla volta ben prima del suo ultimo giorno. Come trovare un senso a un'esperienza del genere? Come superarla? Dopo dieci anni di silenzio, Farina ha deciso di farlo ripercorrendo - grazie al lavoro di giornalista - la propria storia in quella di altri, andando a cercare sua mamma negli occhi di malati sconosciuti. Ne nata un'inchiesta unica nel suo genere, che descrive l'Italia dell'Alzheimer attraverso le vicende di pazienti, famiglie, operatori, ricercatori, strutture, associazioni. C'Anna Maria, convinta di trovarsi nella casa di cura per inaugurare un nuovo negozio. C'Emilio, che dopo quarantatre anni di matrimonio chiede alla moglie Elisa quando si sposeranno. C'chi si visto ridurre il vocabolario a due sole parole e chi invece ha una gran voglia di aprirsi e raccontare. Esperienze diverse, che disegnano perun percorso unitario. Il viaggio nel mondo di una patologia sempre pidiffusa, complice l'allungarsi della vita, eppure "nascosta": vissuta come un tab con dolore e vergogna spesso nell'isolamento. Perchl'Alzheimer sembra restare fuori dai radar delle istituzioni: il morbo dell'oblio dimenticato dalla societ e per cui non esiste una cura.

Non esistono piccole storie

Bückler Johannes
People

Disponibilità immediata

15,00 €
possibile riuscire a emozionare in 280 caratteri il pubblico di Twitter, un social che costringe di fatto a essere sintetici e concisi nel condividere fatti e notizie? La risposta s assolutamente. A tutti piacciono le storie. Da qui nata l'idea di Johannes Bkler di plasmare una piccola Spoon River, in cui a prevalere sono le emozioni e i sentimenti. Il lettore vi troverraccontate vittime di guerra, di mafia, di terrorismo. Vittime di quell'odio sfociato poi nelle leggi razziali e nei campi di sterminio. E non solo. Uomini, donne e bambini cui la Storia ha marcato in maniera indelebile la pelle e le vicende personali. Questo libro vuole rappresentare un tributo necessario, per serbarne e mantenerne viva la memoria in tempi difficili come i nostri. Prefazione di Carlo Lucarelli.

Hannah Arendt. Un umanesimo difficile

Boella Laura
Feltrinelli

Disponibilità immediata

14,00 €
Chi stata Hannah Arendt? Oggi la filosofa circondata da una popolaritaneddotica e alla moda. La sua vita e il suo pensiero sono divenuti oggetto di un giudizio storico. Come si puereditarne l'opera, proteggendo la sua intimitdall'indiscrezione? Laura Boella ci conduce nella riscoperta delle esperienze fondamentali che costellano la sua biografia drammatica e avventurosa, segnata dall'esilio dalla Germania nazista, dalla faticosa ricostruzione di una vita personale e professionale negli Stati Uniti e dalla straordinaria produttivitdocumentata da lavori la cui attualitcontinua a rinnovarsi. Carteggi e diari costituiscono nuove chiavi d'accesso alla sua opera aperta e ci permettono di entrare nel cuore del suo filosofare, per scoprire i fili di pensiero e di scrittura intrecciati in una tela ampia e composita che resiste a ogni tentativo di appropriazione e di sistematizzazione. "Molte questioni", scrive Boella, "vanno avanti e indietro sul campo di battaglia dell'opera di Hannah Arendt, invisibili come gli dei di Omero per chi la consideri un 'classico' del Novecento. Esse offrono l'occasione di punti d'incrocio tra strade che vanno in direzioni divergenti e sono consegnate a chi continua a leggerla perchmettono in diretto contatto con l'imprevisto, con l'inevitabile novitdi un tempo che non piil suo." Hannah Arendt l'esempio di un esercizio libero del pensiero, acrobatico e insieme dotato della tenacia del costruttore, arrischiato per le conseguenze irritanti dell'indipendenza, ma soprattutto per la fantasia necessaria e per il coraggio di creare nuove regole del gioco.

La caso di G. La patologizzazione...

Romano Gabriella
ETS

Disponibilità immediata

12,00 €
Torino, novembre 1928. Un uomo viene arrestato e successivamente internato nel manicomio di Collegno. il fratello a denunciarlo e quasi sicuramente a rivelarne le "tendenze omosessuali", sapendo che questo comporterl'arresto, il confino o il ricovero in ospedale psichiatrico. La cartella clinica di G. contiene uno straordinario documento autobiografico in cui dichiara la sua omosessualit denuncia le continue minacce, l'ipocrisia e i ricatti del fratello, per chiedere, con consapevolezza moderna, la sua parte dell'ereditdi famiglia ed un risarcimento per le conseguenze socio-economiche dell'omofobia che ha subito. Uscirdal manicomio con una perizia che lo dichiara sano di mente. Una storia torbida, ma con il lieto fine, dunque, anche se le parole di G. sono un miscuglio di coraggio e opportunismo, determinazione e contraddizioni, paradigma di molte esistenze stritolate dalla macchina repressiva della dittatura. Questo libro indaga l'internamento psichiatrico come strumento di repressione dell'omosessualitdurante il regime ed allarga lo sguardo al pensiero psichiatrico sull'inversione sessuale durante il Ventennio.