Religioni orientali

Filtri attivi

Il quarto elemento dell'amore

Osho
Feltrinelli

Disponibile in 3 giorni  
OSHO

9,50 €
A ogni istante l'amore ci avvicina, ci sollecita, ci chiama... perché nella sua essenza l'amore è la vita stessa. Riconoscerlo, lasciare che accada, comprenderlo, nutrirlo - e soprattutto lasciare che ci nutra - è però un'altra cosa. Osho suggerisce un percorso che si fonda sulla coltivazione della consapevolezza, qui proposto come "quarto elemento" di un'alchimia in grado di avvicinare al mistero della vita, ma soprattutto di trasformare quella potenzialità - frutto di meccanismi istintivi, programmi biologici, tempeste ormonali - in una presa di coscienza di sé, dell'altro e dei motivi che uniscono e "formano" la coppia - gli altri tre elementi di questa incredibile avventura, sempre nuova, proprio perché la sua natura è un perenne mutamento. Oggi tutto sembra cambiato nelle relazioni tra i sessi, e tutti si trovano a vivere profonde trasformazioni che obbligano a interrogarsi e a mettere in campo nuovi strumenti, per poter consolidare un'intimità e un dialogo altrimenti impossibili. Osho suggerisce la cura di sé come punto di partenza per potersi prendere cura dell'altro; parla di dignità, di risveglio e di amore per se stessi, di accettazione e pazienza, ma soprattutto di ascolto e di percezione di ciò che si è: modi nuovi per rafforzare il coraggio di avventurarsi in una dimensione di luce e di ombre, inevitabili, dove è il viaggio stesso la sola e unica meta, cui si dà il nome di amore. Un fattore qui proposto come incognita indefinita e - si scoprirà - indefinibile. Amore che muta a mano a mano che si apriranno le porte della nostra percezione, raffinando i sensi, in particolare l'osservazione, l'ascolto e tutte le altre facoltà che si accompagnano alla semplice consapevolezza.

Il potere spirituale dell'energia...

Pattanaik Devdutt
OM 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Il libro "Il Potere Spirituale dell'Energia Femminile" di Devdutt Pattanaik, autore indiano noto per il suo lavoro nella mitologia e nell'interpretazione di antiche scritture indiane, storie, simboli e rituali, è un viaggio alla scoperta delle divinità femminili nell'antica filosofia indiana. Lakshmi massaggia i piedi di Vishnu. Rappresenta la dominazione del maschio? Kali sta sul petto di Shiva. Rappresenta il dominio della donna? Shiva è per metà donna. È l'uguaglianza di genere? Perché allora Shakti non è mai metà uomo? Prese alla lettera, le storie, i simboli e i rituali della mitologia indiana hanno molto da dire sulle relazioni tra i generi. Viste come simboli, esse rivelano molte cose sull'umanità e la natura. Qual è la lettura più corretta? Chi lo sa? Questo libro ti svela i segreti dei nostri antenati, i segreti nascosti dietro storie, simboli e rituali. Il testo è accompagnato da numerosissime immagini e fotografie in bianco e nero, che rendono più agevole la lettura e facilitano la comprensione.

Su la testa! Nietsche e lo Zen

Osho
Feltrinelli 2019

Disponibile in libreria  
OSHO

9,90 €
"Quando elimini dio e lasci l'uomo profondamente vuoto, proclami la sua libertà, ovviamente, ma a quale scopo? In che modo l'uomo può usare questa libertà creativamente e responsabilmente? Come può impedire che si riduca a licenziosità? Friedrich Nietzsche ignorava la meditazione. Questa è l'altra faccia della medaglia: l'uomo è libero, ma la sua libertà può essere una gioia e una benedizione solo se ha radici nella meditazione. Elimina dio - va benissimo, è stato la minaccia più grande alla libertà umana -, ma poi bisogna dare all'uomo anche senso, significato, creatività, e un cammino per trovare la via eterna. Lo Zen è l'altra faccia della medaglia. Lo Zen non ha alcun dio, questa è la sua bellezza. Però possiede una scienza straordinaria per trasformare la tua coscienza. Per darti così una consapevolezza che ti impedisca di commettere il male. Non è un comandamento imposto dall'esterno, affiora dal tuo essere più profondo." I discorsi di Osho raccolti in questo libro rappresentano l'apice di più di trent'anni di riflessione e meditazione. Dedicati a Nietzsche, sono un invito a aderire a una proposta esistenziale che permette di vivere liberi da valori, appartenenze, illusioni religiose o metafisiche.

La radice del sole. Dieci parole...

Ghilardi Marcello
Longanesi 2019

Disponibile in libreria  
ANTROPOLOGIA SOCIALE

16,90 €
Nella sua effettiva lontananza, ancora solo in parte ridotta dai moderni mezzi di comunicazione, il Giappone da sempre riveste agli occhi del lettore, spettatore o viaggiatore occidentale il ruolo di alterità fascinosa e irriducibile, spesso tradotta in un esotismo tanto amichevole quanto semplificatorio. Complici una lingua complessa, una storia per larga parte sconosciuta se non agli studiosi, e una creatività intellettuale tanto effervescente quanto a volte enigmatica, il Giappone finisce così col rappresentare, e oggi più che mai, una sorta di fuga spirituale in un elegante stereotipo. A questa comprensibile ma ingiusta banalizzazione intende rispondere questo libro, procedendo per coppie oppositive che danno conto certo non di tutti, ma di alcuni aspetti fondativi della mentalità e cultura giapponesi, specie laddove essi producono risultati, comportamenti, oggetti e relazioni radicalmente diversi dai nostri. Osservare perciò come la cultura giapponese affronta e risolve, nella vita quotidiana come nell'arte, la dialettica tra Tradizione/Modernità, Singolo/Società, Naturale/Artificiale, Diritto/Rovescio, Forma/Sostanza non ha dunque l'ambizione di spiegare in maniera definitiva quel composito universo che è il Giappone, ma semmai quella di mostrare che questo affascinante paese «non è un enigma che va risolto o un mistero che attende di essere dipanato. La conoscenza della sua Storia è importante, nella consapevolezza che questo nome esprime forse anche il nome di un desiderio: quello che vi siano ancora penombre, riserve di senso mai interamente traducibili, perché è in questi spazi d'incertezza che si dipana una vita non del tutto calcolabile».

Vegetarianismo

Pieruccini Cinzia
Editrice Bibliografica 2019

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Se gli orientamenti alimentari e i significati attribuiti al cibo rappresentano un modo per ogni cultura di esprimere sé stessa, perché rispecchiano una visione del mondo, forse per nessuna grande civiltà questo è vero come per quella indiana. Tuttora in India gli individui si identificano in comunità e gruppi sociali anche, e non secondariamente, attraverso l'alimentazione, distinguendosi o riconoscendosi fra loro per quello che mangiano, o meglio, in primo luogo, per quello che non mangiano; e, alla base, la scelta è fra il nutrirsi anche di carne, oppure no. La grande diffusione fino a oggi del vegetarianismo in India è l'esito di una lunga vicenda storica, della quale questo libro ricostruisce le tappe formative nell'antichità. Le diverse fasi e posizioni si collocano nel contesto delle grandi religioni via via elaborate nel subcontinente indiano: il culto vedico, i suoi sviluppi nel brahmanesimo quindi nell'induismo, il buddhismo e il jainismo; e si connettono, in particolare, con la nascita della dottrina della nonviolenza, il desiderio di «non nuocere» (ahims?) a nessun essere vivente, che diventerà un valore largamente condiviso.

La pulsazione tantrica. L'energia...

Dillon Aneesha
Feltrinelli 2019

Disponibile in libreria  
FILOSOFIA ORIENTALE

11,00 €
Aneesha L. Dillon parte dalle idee di Wilhelm Reich, dalla sua concezione dell'energia sessuale, dai suoi metodi per eliminare i blocchi energetici dell'organismo umano provocati dalla repressione sessuale ed emozionale; ma le espande, facendole naturalmente evolvere verso il percorso spirituale del Tantra. Entrambi gli approcci partono dallo stesso punto - dal corpo fisico, con la sua energia sessuale, per salire poi verso la dimensione mistica della meditazione. E qui il lavoro della Dillon incontra Osho Rajneesh, il mistico indiano che ha fornito al Tantra un contesto pertinente per il ventunesimo secolo - e che lo porta molto al di là dell'idea popolare, che il Tantra sia solo un modo per sperimentare un sesso migliore.

La gioia di vivere pericolosamente....

Osho
Mondadori 2019

Disponibile in libreria  
OSHO

13,00 €
Di fronte a un mondo in perenne e vorticoso cambiamento, dove il mutamento sembra l'unica certezza e i valori di un tempo non rappresentano più un faro cui rivolgersi, è facile lasciarsi sopraffare dalla paura. Il problema, per Osho, non è la paura in se stessa ma l'esserne posseduti, e perché ciò non accada esiste un unico rimedio: vivere pericolosamente, che nella visione dell'autore significa abbracciare tutte le sfide che la vita ci offre, lasciando cadere gli strati con i quali ci proteggiamo. Non dobbiamo più far finta di essere quella identità che abbiamo artificiosamente costruito, ma presentarci a ogni incontro nudi, e proprio per questo aperti alle infinite possibilità dell'esistenza. "Vivere pericolosamente significa proprio questo: ogni volta che si presentano delle alternative, fai attenzione e non scegliere la comodità, il benessere o la cosa più rispettabile, onorevole e socialmente accettata. Scegli quella che fa risuonare le corde del tuo cuore, opta per ciò che vuoi fare veramente, nonostante le conseguenze. La verità accade solo a chi si ribella, ed essere un ribelle vuol senz'altro dire vivere pericolosamente. Permetti alla vita di accaderti; lasciati andare senza preoccuparti di rimanere sulla strada principale o di dove arriverai. Abbandona l'idea di diventare qualcuno, tu sei già un capolavoro. Nulla in te può essere migliorato: devi solo rendertene conto, devi solo arrivare a riconoscerlo, lo devi soltanto comprendere. Puoi essere felice solo se diventi te stesso."

Dizionario degli dei. Mediterraneo,...

Eliade Mircea
Jaca Book 2019

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
Quando nascono gli dèi? Nel Vicino Oriente l'Homo sapiens sapiens ha compiuto un notevole e subitaneo progresso, assicurando il passaggio decisivo verso l'umanità moderna. Tale avvenimento si articola in tre livelli: sedentarizzazione, cultura, religiosità. La sedentarizzazione è un processo progressivo di stanziamento sul suolo in agglomerati di abitazioni, costruite da comunità umane che vivono delle risorse di un ambiente naturale favorevole, dando origine così al villaggio agricolo, base della futura civiltà urbana. I primi villaggi natufiani del IX millennio a.C. ne sono un esempio, sebbene non conoscessero ancora l'agricoltura. A partire dall'8000 a.C. l'umidificazione del clima rende le steppe circostanti molto ricche di graminacee e favorisce la proliferazione naturale di cereali selvatici. L'agricoltura non doveva perciò rispondere direttamente a una necessità alimentare, ma all'interno della società preneolitica, in continua espansione a causa dell'aumento della popolazione, si poneva ormai un problema di equilibrio. La comparsa dell'agricoltura sembra essere la soluzione a tale problema, perché i campi coltivati costituiscono un luogo di lavoro collettivo e simultaneo. È alla fine del Natufiano, all'antivigilia dell'invenzione dell'agricoltura, che assistiamo alla «nascita degli dei». Intorno all'8000 a.C., nella regione dell'Eufrate, figure antropomorfe femminili affiancano sempre più spesso le espressioni artistiche che raffigurano principalmente forme animali proprie del Paleolitico recente. Dopo averne compiuto uno studio sistematico, Cauvin non esita a scrivere che all'inizio dell'VIII millennio, in un ambiente paesano sedentarizzato ma che ancora non conosce l'agricoltura, vediamo ritrarre la figura che sarà la «Grande Dea orientale». La sua comparsa non simboleggia perciò un'idea di fecondità agricola - che si preciserà più tardi - ma un nuovo senso del divino. Intorno al 7000 a.C. una seconda figura umana maschile accompagna talvolta la dea, ma occorrerà attendere fino al VI millennio per trovare questo dio nel pantheon neolitico. Comincia così la straordinaria avventura nel sacro che questo libro ci invita a percorrere attraverso sentieri spesso poco conosciuti ma in cui riusciamo, malgrado le differenze, a riconoscerci.

Il significato della felicità. La...

Watts Alan W.
Astrolabio Ubaldini 2019

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
"I libri che parlano della felicità sono generalmente di due tipi. Ci sono quelli che ci dicono come diventare felici cambiando le nostre condizioni e quelli che ci dicono come diventare felici cambiando noi stessi. Dopo di che, se tali libri non sono pura filosofia, passano, gli uni e gli altri, a dare consigli pratici quanto ai modi e ai mezzi con cui si può raggiungere la felicità, descrivendo una tecnica spirituale, psicologica o materiale per ottenere il risultato desiderato. Questo libro non rientra in nessuna di queste due categorie, poiché il suo autore crede che la felicità, la felicità più profonda, trascenda la sfera di qualunque tecnica esistente sotto il sole. Sebbene affermi che questo libro è strettamente pratico, non vi si nomina una sola cosa che si possa fare per diventare felici". A suo agio sia nel pensiero cristiano ed ebraico, sia nelle dottrine induiste, buddhiste, taoiste e zen, Alan Watts esplora in questo libro il significato della felicità intesa nel senso aristotelico o tomistico del vero fine o destino dell'uomo. Che la si intenda come unione con Dio, armonia con il Tao, liberazione o nirvana, non è frutto dell'azione o di un atto di volontà, quanto di un'esperienza interiore dello spirito. Mentre l'infelicità dell'uomo è radicata nel senso di angoscia che si accompagna alla sensazione di essere un individuo isolato, un io separato dalla 'vita' o 'realtà' totale, la felicità nasce con la percezione che il senso di isolamento è solo un'illusione. Quella che sentiamo come una coscienza separata e individuale di fatto è identica alla Realtà universale e indivisa di cui tutte le cose sono manifestazioni.

Tantra, amore e meditazione

Osho
Mondadori 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
"Ricordate: voi avete una sola energia. Al livello più basso, viene definita 'energia sessuale'; se continuate a raffinarla, se continuate a trasformarla attraverso la meditazione, la stessa energia inizia a muoversi verso l'alto, e diventa amore, diventa preghiera. È la stessa energia, ma a un diverso stadio di trasformazione: il sesso allo stato grezzo è la materia prima; assomiglia a un diamante in una miniera; dev'essere tagliato, lucidato, è necessario molto lavoro perché vi si possa riconoscere il diamante." Quel lavoro è la meditazione. Sesso e meditazione: due attività che, nella concezione della maggior parte della gente, non hanno nulla in comune. Ma come dimostra in queste pagine Osho rifacendosi all'antica sapienza tantrica, si tratta invece di due modi molto vicini per entrare in contatto con il divino. Il Tantra, infatti, concepisce l'amore fisico come la via privilegiata per conseguire le supreme vette della consapevolezza e dell'amore, superare le distorsioni oggi così radicate e raggiungere la vera estasi.

Il gioco delle emozioni....

Osho
Mondadori 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Paura, rabbia, gelosia invadono la nostra mente ogni giorno, rischiando dì travolgerci, di annientare il nostro equilibrio minacciando le nostre relazioni affettive e la nostra salute. Cosa fare, dunque? Reprimere queste emozioni negative se esprimerle è così dannoso? Osho indica una terza via, più fruttuosa: quella della comprensione. E per arrivare a questo importante traguardo ha lasciato questo testo: un libro da centellinare, tante massime su cui meditare senza fretta, parole da lasciar decantare dentro di sè per illuminare gli angoli più nascosti della psiche e risvegliare la parte più compassionevole e sapiente. Andando ben oltre la psicologia classica, il maestro di spiritualità aiuta ad acquisire strumenti in grado di generare una fonte di quiete e armonia e insegna a giocare con le nostre emozioni senza timori e preclusioni.

Liberi di essere. Il libro della...

Osho
Mondadori 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
"Esprimiti in tutti i modi possibili, senza paura. Non c'è nulla da temere, né esiste qualcuno che ti punirà o ti premierà. Se esprimi il tuo essere nella sua forma più autentica, nel suo flusso naturale, sarai immediatamente ricompensato. La religione può essere condensata in una sola frase: libertà totale di essere se stessi." Il tema della libertà sembra esaltare al massimo la carica rivoluzionaria del pensiero di Osho, il mistico indiano che con i suoi insegnamenti controcorrente ha conquistato milioni di seguaci in tutto il mondo. La vera libertà, sostiene in questo libro, si ottiene solo mettendo in discussione tutte le nostre credenze, i nostri pregiudizi, il nostro dato per scontato. Pagina dopo pagina Osho sfida il lettore a sgombrare la mente da tutte le idee imposte o acquisite e a trovare e percorrere il proprio sentiero individuale verso la libertà.

I racconti più belli della saggezza...

Casadei Lorenzo
Newton Compton 2019

Disponibile in libreria  
FILOSOFIA ORIENTALE

9,90 €
Spunti per avvicinarsi a una delle manifestazioni più enigmatiche e stimolanti del pensiero orientale. Lo zen, una pratica più che una filosofia o una dottrina, viene esplorato attraverso brevi ed esemplari racconti, che ne svelano i temi principali: la necessità di ricercare l'illuminazione attraverso l'esperienza diretta, l'insufficienza del linguaggio e della logica, il rapporto maestro-discepolo, l'attenzione per ogni singolo istante, l'amore per il paradosso. Troverete una raccolta di storie e dialoghi antichi e attuali, aneddoti tratti dal mondo del cinema, della musica e della scienza, moderni haiku e persino sms. Riflessioni contemporanee e suggestioni tradizionali che riguardano tutti gli aspetti della vita quotidiana. Un libro leggero e profondo, come la stessa disciplina zen, dalle molte voci e con un pizzico di sottile umorismo.

Religione e filosofia dello yoga

Dasgupta Surendranath N.
Edizioni Mediterranee 2019

Disponibile in 3 giorni

18,50 €
L'essenza dello yoga è la stabilità della mente accompagnata dalla soppressione delle modificazioni mentali a favore di un particolare stato spirituale che conduce progressivamente alla realizzazione del Sé. Il più antico esponente di questo sistema chiamato Rajayoga, il più elevato di tutti gli yoga e distinto dallo Hathayoga e dal Mantrayoga, fu Patanjali, che nel 150 a.C. scrisse gli Yoga-sùtra. Il presente studio espone il sistema del Rajayoga secondo le formulazioni di Patanjali e i commenti di Vyasa, Vacaspati, Vijñanabhikshu e altri. Si sofferma sul fondamento delle pratiche yogiche, vale a dire sulla sua dottrina filosofica, psicologica, cosmologica, etica e religiosa. Gli aspetti principali dello yoga vi sono messi a confronto con altri sistemi di pensiero filosofico e si stabilisce, in particolare, la sua affinità con il sistema del Sankhya. L'opera si compone di quindici capitoli suddivisi in due parti. La prima parte (capitoli 1-7) affronta la metafisica dello yoga, descrivendo soprattutto le caratteristiche e le funzioni di Prakrti e Purusa, la realtà del mondo esterno e il processo di trasfigurazione spirituale. Nella seconda parte (capitoli 8-15), invece, si espone la pratica dello yoga, ponendo l'accento sul suo metodo, sulle fasi del samadhi e su alcuni temi correlati. Arricchisce il volume un'appendice sullo sphota, la scienza che studia il sottofondo spirituale che sostanzia la relazione delle parole con le idee e gli oggetti. Prefazione di Nuccio D'Anna.

Risacralizzare il cosmo. Per una...

Laszlo Ervin
Feltrinelli 2019

Disponibile in 3 giorni

11,00 €
Cercando una nuova chiave di interpretazione del mondo, Laszlo, scienziato e presidente del Club di Budapest, indica un percorso che fa riscoprire un universo unificato, un mondo rispiritualizzato. Infatti, secondo l'Autore, tutti gli aspetti e le dimensioni del cosmo - dall'atomo alle galassie, dall'anima al cervello, dalla nascita alla morte - sono connessi e integrati tra loro, in maniera non così dissimile dalle visioni spirituali della realtà proprie dell'induismo e dei nativi americani. Da qui, la riflessione di Laszlo diventa un invito a tradurre questa integrità del tutto, questa riscoperta della sacralità dell'universo, in decisioni consapevoli.

Un tocco d'amore. Vivere gli...

Novak Devi
Ananda Edizioni 2019

Disponibile in libreria  
FILOSOFIA ORIENTALE

16,00 €
«Ama e fa' ciò che vuoi» diceva S. Agostino, per indicare quanto fosse grande il potere del vero amore, l'amore incondizionato, l'amore che emana dalla Fonte Suprema, Dio. Quando permettiamo all'Amore di erompere nelle nostre vite, l'intera esistenza rinasce e le nostre giornate risplendono di nuovo colore, si riempiono di rinnovato calore. Jyotish e Devi - sempre fedeli al solco tracciato amorevolmente da Paramhansa Yogananda e dal suo discepolo diretto Swami Kriyananda - ci accompagnano in un viaggio alla scoperta della più grande delle nostre qualità divine. Basandosi sul loro famoso blog settimanale, questo libro raccoglie pensieri e riflessioni che - con ironia e leggerezza non meno che con vivace intelligenza e profonda spiritualità - apriranno alla nostra mente, al nostro cuore e alla nostra anima prospettive inedite e ci doneranno una nuova gioiosa consapevolezza.

L'amore nel Tantra

Osho
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2019

Disponibile in libreria  
OSHO

10,00 €
Da sempre l'uomo è intimorito e affascinato da due cose: la vita e la morte. Il sesso le racchiude entrambe, come massima espressione della vita e al contempo "piccola morte". Per questa sua capacità di consentirci di indagare gli aspetti più profondi del nostro essere, secondo Osho, la sessualità viene considerata un tabù, vissuta in maniera approssimativa e perciò insoddisfacente. In questa raccolta di discorsi, il mistico indiano spiega come sia necessario vivere la sfera della sessualità e dell'intimità con una profonda consapevolezza meditativa, avvicinarsi con animo quieto e osservatore al sesso, poiché si tratta di un'esperienza cosmica, una liberazione, una delle forme più alte della meditazione. Osho ci spiega che il sesso non può essere fine a se stesso, ma è necessario "praticarlo per trascenderlo e per trascendersi", incamminandosi sulla via che conduce all'intima comunione con sé e con l'altro, su quel percorso che l'Oriente individua come ascesi e illuminazione.

Il limpido cerchio della felicità

Osho
De Agostini 2019

Disponibile in libreria  
OSHO

16,90 €
Osho riprende le riflessioni di Guru Nanak, uno dei mistici più intensi e rivoluzionari dell'India, completando il discorso iniziato con Al di là della paura, oltre il rancore. Nanak evidenzia alcuni dei fattori primari che, consciamente o inconsciamente, ci spingono a vivere rannicchiati in un piccolo senso dell'io che poco considera e rispetta l'insieme del nostro esistere: invidia, rancore, egoismo, timore di perdere quanto si possiede sono fattori che condizionano la nostra vita, i rapporti e soprattutto compromettono l'esistenza stessa del pianeta. In quest'ottica, l'opera è di sublime attualità... E Osho utilizza abilmente la visione e il messaggio di Nanak per tessere di fronte al lettore una visione liquida che apre a ciò che è l'esistenza, nel momento in cui la si comprende come "vivente": una vibrazione inebriante, colta dai mistici - e da chiunque include l'introspezione e la meditazione nel proprio esistere - come armonia, pienezza, estasi, beatitudine. Insomma, quasi un destino differente - di certo un mondo diverso - nascosto dietro allo specchio deformante odierno che porta a vedere la realtà e noi stessi come un perenne conflitto, una lotta per sopravvivere, una battaglia apparentemente persa in partenza.

Al di là della paura, oltre il rancore

Osho
De Agostini 2019

Disponibile in 3 giorni  
OSHO

14,90 €
Esiste un modo per superare la paura e la rabbia che affliggono l'uomo di oggi? Per rispondere a questo interrogativo Osho si rivolge al prezioso insegnamento di Nanak, grande mistico indiano fondatore del sikhismo. Se di qualcosa manchiamo, si tratta prima di tutto del senso della prospettiva: inseguiamo disperatamente desideri, ambizioni e sogni, ci buttiamo a capofitto nel flusso dell'esistenza, ci facciamo appesantire dall'ansia, perdendo di vista ciò che è veramente importante, ciò che permane al di là delle apparenze: la dimensione mistica dell'essere. Sapere che siamo "altro" - e dunque non solo possiamo ma dobbiamo agire diversamente - ci permette di distendere lo sguardo oltre le soffocanti mura della nostra vita per riconnetterci con gli elementi più profondi e fluidi della natura umana, guardando al futuro con rinnovata gioia. "Sulla spiaggia vediamo solo le onde, mai l'oceano; in realtà esiste solo l'oceano, le onde sono superficiali".

La via del cuore. L'uomo nuovo per...

Osho
Mondadori 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Non occorre cambiare il mondo. Cambia semplicemente te stesso e avrai cambiato il mondo intero, perché tu ne fai parte.

I misteri della vita....

Osho
Mondadori 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
La vita spirituale, e la sua sacralità; la morte, come un crescendo, il culmine stesso dell'esistenza; il sesso, capace di spalancare porte nuove. È questo il cuore dell'insegnamento di Osho: un messaggio tanto semplice da apparire scandaloso, tanto profondo e poetico da penetrare nell'animo di milioni di persone in tutto il mondo. E per questo che i suoi libri sono diventati un punto di riferimento per una comunità sempre più vasta, conquistando anche i lettori più scettici. "I misteri della vita" rappresenta una perfetta introduzione al pensiero del grande maestro indiano, un breviario di risposte alle molte domande che ci pone l'esistenza.

I 99 semi dell'universo. Visioni...

Osho
Mondadori 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
La verità è dappertutto. Anzi, solo la verità esiste, nient'altro. Ma tu sei nel sogno, quindi non vedi. Lascia andare i sogni così scoprirai che tu stessa sei la verità.

La preghiera della rana. Saggezza...

De Mello Anthony
Paoline Editoriale Libri 2019

Disponibile in libreria  
FILOSOFIA ORIENTALE

15,00 €
Nuova edizione del primo volume del conosciuto testo di Anthony de Mello, "La preghiera della rana", arrivato nel 2017 alla diciottesima edizione. Quelle che il volume propone sono storie e aneddoti che appartengono a Paesi e culture diversi, provenienti soprattutto dal mondo orientale, ma che fanno parte del patrimonio spirituale di tutta l'umanità. Raccogliendoli e ripresentandoli, de Mello ha offerto e continua a offrire al lettore un filo rosso di saggezza e di umanità che lo costringerà a ripensare in modo diverso molte cose, la vita e se stesso.

Sulle

Schimonaco Ilarion
Qiqajon

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
"Questo libro è stato scritto con l'aiuto di Dio all'unico scopo di spiegare in modo esauriente la preghiera di Gesù, la quale, secondo l'insegnamento concorde di tutti i santi padri, è la radice e il fondamento della vita spirituale, e al contempo ne è la vetta e la perfezione": così l'autore, monaco russo della fine del XIX secolo, comincia la sua opera in cui descrive gli incontri con un eremita del Caucaso, che gli ha insegnato la preghiera di Gesù. Classico della letteratura ortodossa, questo racconto ritrae quei monaci che hanno scelto di vivere solo della solitudine in Dio e della preghiera di Gesù. In linea con i "Racconti di un pellegrino russo", questo libro offre un'eccellente introduzione alla Filocalia e all'insegnamento sulla preghiera del cuore: vengono qui descritti una natura esuberante e monaci ritirati dal mondo per amore della solitudine e della preghiera. Il fascino dell'oriente cristiano in una narrazione coinvolgente.

Crea il tuo destino. Le intuizioni...

Osho
Mondadori 2019

Disponibile in libreria  
OSHO

12,00 €
"Crea il tuo destino" è uno dei pochissimi scritti che ci giunge direttamente da Osho, e non una semplice trascrizione dei suoi discorsi. Basandosi su miti, racconti, aneddoti, storie (tratte dalla sua stessa esperienza o attinte dalle grandi tradizioni di saggezza), Osho ci accompagna al risveglio di facoltà preziose presenti in ciascuno di noi, come la consapevolezza, l'intuizione e l'abilità di comprendere. L'apologo, la parabola, l'esempio edificante che Osho narra scatenano intuizioni e bagliori, capaci di mostrare possibilità e potenzialità comunemente ignorate. Proprio in queste pagine, forse più che altrove, Osho si rivela una voce che risuona dentro di noi e che fa affiorare le nostre più segrete aspirazioni.

Come essere sempre felici

Paramhansa Yogananda (Swami)
Ananda Edizioni

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
In questo libro Paramhansa Yogananda ci offre una mappa da seguire per trovare il tesoro della vera felicità nel luogo in cui più raramente lo cerchiamo: nel nostro stesso sé. Nel libro sono svelati i segreti, semplici ma profondi, per portare la felicità in ogni momento della nostra vita: nei rapporti con gli altri, nel lavoro e in ogni aspetto delle nostre giornate. Ci insegna a cercare la felicità là dove realmente si trova, a scegliere di essere sempre felice e a raggiungere il vero successo e la gioia duratura. Trovare la felicità è più facile di quanto pensi, se la cerchi nel posto giusto.

Il mistero maschile

Osho
Mondadori 2018

Disponibile in 3 giorni  
OSHO

16,00 €
Dal disagio attuale in cui versa oggi il nostro essere maschi si può uscire solo prendendosi cura di sé. Cosa possibile quando impariamo a lasciarci alle spalle tradizioni, codici di comportamento, canoni cui uniformarsi e li sostituiamo con la coltivazione della nostra facoltà percettiva per arrivare a vedere ciò che siamo e soprattutto chi siamo in realtà. E quando integriamo nel nostro vivere l'insieme delle qualità che distinguono la nostra specie: quelle femminili per gli uomini e quelle maschili per le donne.... «Il mistero maschile» è un testo per aiutare a comprendere la necessità della liberazione, o meglio della rinascita degli uomini. Una seconda nascita che porti a uscire dalla caverna psicologica in cui viviamo rintanati. In questo senso vanno visti e letti i capitoli del libro che tratteggiano gli archetipi, le tipologie che danno forma alle singole personalità con cui di solito ci rivestiamo per muoverci nel quotidiano, nel bene e nel male: Adamo, il Robot, il Mendicante, il Playboy, il Politico, il Giocatore d'azzardo, il Creativo e via elencando. Osho si limita a descrivere delle tendenze, mettendo a fuoco condizionamenti e schemi di comportamento comuni a tutti i maschi. Ma lo fa solo per arrivare a indicare quel percorso mai preso in considerazione, un sentiero così poco battuto da risultare invisibile, inconcepibile. Una Via da percorrere soltanto direttamente, in prima persona, passo dopo passo, e al cui termine si trova l'Uomo nuovo. Un Uomo felice e realizzato.

Fili di seta. Introduzione al...

Rossi D.
Astrolabio Ubaldini 2018

Disponibile in 3 giorni

32,00 €
Uno studio approfondito del pensiero filosofico e religioso dell'Asia rivela il reciproco gioco di interdipendenze e influenze di una cultura sull'altra. Questo volume ha l'ambizione di analizzare tale complessità, e per farlo interpella alcuni fra i più importanti studiosi di vari settori disciplinari. Dopo il primo contributo dedicato al buddhismo indiano, curato da Bruno Lo Turco, il testo si dispiega seguendo un criterio geografico-culturale che dal Tibet - esaminato da Francesco Maniscalco e Filippo Lunardo - prosegue verso l'Estremo Oriente, con la Cina (Fabrizio Pregadio ed Ester Bianchi), la Corea (Antonetta L. Bruno e Tonino Puggioni) e il Giappone (Paolo Balmas e Aldo Tollini). Per ciascun paese vengono prima illustrate e analizzate le tradizioni autoctone (bon, taoismo, sciama-nesimo, shintò) e poi il buddhismo, ponendo particolare attenzione alla storia e alle evoluzioni filosofico-religiose di ciascuna tradizione. Ogni contributo è corredato di bibliografia e indici con riferimenti in lingua originale, così da offrire al lettore un comodo e diretto strumento di consultazione.

Le religioni giapponesi nella...

Dessì Ugo
Guida 2018

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
La globalizzazione sta avendo un impatto notevole sul buddhismo, sullo shintoismo, e sui nuovi movimenti religiosi giapponesi, portandoli in molti casi a un radicale ripensamento della loro identità e del loro ruolo all'interno della società. Ugo Dessì indaga in questo libro le modalità in cui le religioni giapponesi rispondono sia alle nuove opportunità offerte dal network culturale globale che al dominio su scala mondiale della sfera economica, politica, scientifica. L'analisi di vari case study mette in evidenza come sia in atto un vero e proprio riposizionamento in chiave globale di queste religioni su questioni centrali quali il pluralismo, la secolarizzazione, l'ecologia, e lo pone in relazione con trasformazioni della coscienza, fenomeni di risonanza culturale, e la ricerca di potere da parte delle istituzioni religiose e dei loro seguaci.

Qui e altrove. Divinità trasposte,...

Lazzaretti Vera
Unicopli 2018

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Qui e altrove fornisce uno sguardo articolato su una dinamica religiosa centrale nell'induismo. Attraverso lo studio di un gruppo di templi "replica" situati a Varanasi (Banaras), il lavoro propone una lettura inedita della trasposizione spaziale di forme divine e centri sacri, e lo fa combinando lo studio della letteratura di glorificazione dei luoghi santi con la ricerca etnografica presso i santuari contemporanei dedicati alle forme divine prese in esame. La metodologia volutamente mista proposta rende possibile l'accesso a tradizioni locali stratificate nel tempo e trasmesse attraverso una pluralità di "voci" e canali. Il percorso ci permette poi di osservare da vicino le strategie che gli attori sociali adottano per riprodurre le connessioni tra i luoghi del qui e dell'altrove e collocarsi all'interno di più ampi paesaggi, tangibili o immaginati. Dialogando con concetti e riflessioni dell'antropologia dei luoghi e dello spazio, il lavoro fornisce un 'analisi sistematica di un fenomeno religioso che ha vasta diffusione nella geografi a sacra indiana e che tuttavia non è estraneo a tradizioni religiose a noi più familiari.

Yoga: potenza e libertà. Commenti...

Osho
Mondadori 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Oggi nel mondo lo Yoga si pratica per hobby, o come terapia in grado di lenire l'intera gamma di disagi frutto di una vita troppo sedentaria. Ma anche per necessità, in quanto aiuta a equilibrare l'immenso carico di stress che lo Spirito del tempo ha indotto in un quotidiano già di per sé frenetico. In Italia sembra non essere più il fenomeno di nicchia di qualche decennio fa e ha conquistato fasce culturali e generazionali sempre più ampie. Alla "normalità" dell'approccio fisico, si accompagna con il tempo l'esigenza di approfondire la visione sottesa agli esercizi. Un numero sempre maggiore di insegnanti ha iniziato a utilizzare il commento di Osho ai "Sutra sullo Yoga" di Patanjali - di cui questo libro rappresenta il quarto volume - come vero e proprio libro di testo in grado di introdurre vuoi allo spirito, vuoi alle prospettive esistenziali a cui l'attività fisica fa da trampolino di lancio. Infatti questo "metodo" è in realtà una "scuola di vita", come insegna lo stesso Osho: "Lo Yoga non è una religione né una filosofia. Non è qualcosa su cui si possa ragionare. E ciò che tu dovrai essere".

Yoga: amore e meditazione

Osho
Mondadori 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
"Hai detto che l'uomo è un ponte tra l'animale e il divino. Dove siamo noi su questo ponte?" "Tu non sei sul ponte: tu sei il ponte. Se pensi di essere sul ponte, hai mancato il punto: è così che l'ego fraintende ogni cosa. Tu sei il ponte e, in quanto tale, devi essere superato, trasceso. La tua infelicità esiste perché la sostieni. La tua sofferenza c'è perché ci stai dietro, la nutri. Il tuo inferno esiste grazie alla tua cooperazione. Se lo comprendi, la cooperazione si dissolve: non partecipi più a questo gioco miserabile, ti fai da parte e osservi. D'acchito, avviene l'esplosione: non c'è più nessun ego, nessuna bicicletta, nulla su cui pedalare. In quel momento, il ponte è stato attraversato." In questo sesto volume di commento di Osho allo Yoga di Patanjali il Maestro chiarisce che per raggiungere la vera trascendenza occorre includere anche la sfera dei sentimenti e delle emozioni. Infatti, è soltanto l'armonia all'interno delle diverse sfere - corpo, mente e sentimenti - che dischiude la percezione della quarta dimensione: l'essere.

Una vertigine chiamata vita....

Osho
Mondadori 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Fin dalla più tenera età Osho si pone di fronte alla vita come spirito libero, rifiuta persino la fede della famiglia, di religione giainista, e sfida sempre e comunque il potere costituito e chi lo rappresenta. Termina comunque gli studi nel 1956, laureandosi in filosofia e prosegue la carriera universitaria come professore. Solo agli inizi degli anni Sessanta si sente pronto a intraprendere un tipo di lavoro diverso: aiutare altri esseri umani a vivere la stessa esperienza da lui vissuta. Nel 1964 Osho inizia a organizzare Campi di Meditazione durante i quali utilizza delle tecniche in grado di aiutare a cogliere quel "silenzio dei silenzi" in cui la nostra vera natura si manifesta.

Yoga: la scienza dell'anima

Osho
Mondadori 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
L'essere umano nasconde in sé dei semi di un rinnovamento, indispensabile per la salvezza della specie umana e del pianeta. Come tutti i semi, anch'essi hanno bisogno di alimento per crescere. Osho e Patanjali appartengono a quei rari esseri che hanno raggiunto la piena fioritura di sé lasciando alle proprie spalle dei segni, dei messaggi, delle tracce da seguire.

Yoga: l'energia che trasforma

Osho
Mondadori 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Lo Yoga non è qualcosa di metafisico, non si preoccupa di interrogativi distanti: domande remote sulle vite passate e su quelle future, sul paradiso e l'inferno, su Dio e l'aldilà. Lo Yoga si interessa agli interrogativi vicini a casa: più la domanda è vicina, più è possibile che abbia una soluzione. Se riesci a porre la domanda più vicina a te, è più che probabile che il semplice farla porti con sé la sua risoluzione. E una volta che hai risolto l'interrogativo, hai fatto il primo passo; a quel punto ha inizio il pellegrinaggio. Poco per volta cominci a risolvere le domande distanti; in ogni caso, però, l'intera indagine dello Yoga tende a portarti vicino a casa.

Yoga per il corpo, la mente e lo...

Osho
Mondadori 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Dopo "Yoga: la scienza dell'anima", anche in questo secondo volume Osho chiarisce in che modo, di fatto, tutte le tecniche dello yoga abbiano un unico scopo: imparare a usare la mente. E, se essa è usata nel modo giusto, diventa non-mente. Allora ci troviamo immersi nell'assoluto silenzio in cui la vita si manifesta nella sua verità essenziale. Viceversa, se la mente viene usata male, ci si ritrova immersi nel caos più terrificante.

Yoga: il respiro dell'infinito

Osho
Mondadori 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
"Il punto di partenza dello yogin è sempre stato questo: solo l'Uno esiste. La separazione, la divisione, i confini sono provvisori, esistono a causa dell'ignoranza. Sono necessari, costituiscono un passaggio assolutamente necessario; lo si deve attraversare, conoscerne la sofferenza, vivendola, per infine superarla: non è la dimora finale, è solo un passaggio. Questo mondo è un passaggio attraverso la separazione, il divorzio. Se lo si attraversa e si comprende tale esperienza nella sua totalità, il matrimonio si avvicina sempre di più, finché un giorno, all'improvviso, ti ritrovi sposato, sposato con il Tutto: ogni separazione svanisce; e in quel matrimonio c'è beatitudine." Prosegue con questo testo il lungo e dettagliato viaggio nella dimensione dello Yoga, accompagnati da un grande Maestro. In questo quinto volume del suo commento allo Yoga di Patanjali, Osho tratta dei passi essenziali che ritmano uno dei sentieri più antichi e più completi mai creati, in grado di portare chi pratica a uno stato di suprema pienezza e realizzazione.

Miti di luce. Metafore dell'eterno...

Campbell Joseph
Venexia 2018

Disponibile in libreria  
STORIA DELLE RELIGIONI

22,00 €
In questo testo Campbell esplora il principio alla base di tutte le grandi religioni dell'India e dell'Asia orientale, dal jainismo, all'induismo, al buddhismo e al taoismo: la trascendente Anima del mondo. Grazie a un incontro casuale con il famoso teosofo indiano Jeddu Krishnamurti, Campbell iniziò il suo percorso di studio delle mitologie e religioni di ogni continente. Il potente mix di teologie asiatiche catturò in particolare la sua immaginazione e gli offrì percorsi per comprendere l'essenza del mito. In questo libro, Campbell esplora le principali filosofie e mitologie orientali, confrontandole con quelle occidentali attraverso esempi chiari e storie affascinanti. Straordinario complemento agli altri scritti sul suo periodo asiatico, questo volume trasmette approfondimenti complessi attraverso una narrazione calda e accessibile, rivelando le complessità e i segreti dell'argomento con il tipico entusiasmo dell'autore.

Le infradito di Buddha. Guida...

Mangusta Zap
TEA 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
«Grazie per aver aperto questo libro. Che c'è dentro? Non lo saprete mai, se non lo leggete. Ma vi daremo qualche piccola indicazione. Giusto per disorientarvi un po'. Se non siete disposti a deragliare di un millimetro dalle vostre rassicuranti abitudini, dal primo caffè mattutino all'ultimo film prima di andare a letto, questo libro non vi serve. Se non vi solletica l'idea di incontrare sui sentieri meno battuti dell'Himalaya filosofi orientali demolitori dell'Io, architetti della Supermente, maestri della deprogrammazione razionale, virtuosi dello zen e pensatori straordinariamente originali e spiazzanti, questo non è il vostro libro. Se non sentite il richiamo delle leggende indiane, dei punti di vista radicalmente opposti e non siete attratti dall'inatteso, rimettete pure il libro sullo scaffale. In giro troverete qualcosa di più interessante. Se invece siete curiosi, amate gli sguardi inediti e vi attira l'idea che una cultura agli antipodi della nostra possa condurci per mano in un'eccitante ricerca di prospettive nuove, allora questo libro fa al caso vostro. Date fiducia alla vostra mente, se volete che essa ricambi.» (Zap Mangusta)

Amore e libertà

Osho
Bompiani 2018

Disponibile in 3 giorni  
OSHO

10,00 €
Cosa ci spinge verso l'altro per poi, finito il primo fuoco, ripiegarci su noi stessi, quasi alla ricerca di una libertà perduta? Cosa ci spinge a cercare poi di nuovo un altro amore? Il meccanismo dell'innamoramento, svelato nella sua prepotente bellezza e fragilità, assume connotati nuovi e ci spinge ad una riflessione profonda sul nostro essere parte in causa dei rapporti di coppia nei quali siamo "l'altro". Il volume raccoglie le risposte di Osho a domande dirette sui temi dell'amore, del sesso, della libertà e del matrimonio.

Ricominciare da sé

Osho
Mondadori 2017

Disponibile in libreria  
OSHO

12,00 €
"Le corde del tuo cuore dovrebbero essere un po' più tese, in modo che in te possa scaturire l'amore; e le corde della tua mente dovrebbero essere un po' più allentate, in modo che in te possa scaturire un'intelligenza vigile e non la pazzia. Se queste corde del tuo essere fossero entrambe equilibrate, in te potrebbe nascere la musica della vita." "Ricominciare da sé" è un viaggio, un cammino nel quale il grande maestro spirituale Osho conduce verso la conoscenza profonda di sè stessi e delle chiavi della beatitudine. Un percorso di saggezza e di meditazione che tocca il vero centro dell'energia vitale, troppo spesso dimenticato dalla cultura razionalistica occidentale. Con ogni capitolo di questo libro Osho non fa che aprire nel lettore una porta dopo l'altra, guidandolo a penetrare sempre più in profondità nel proprio essere. Fino al raggiungimento del divino, della musica nascosta nel Tutto.

Segreti e misteri dell'eros

Osho
SE 2017

Disponibile in 3 giorni  
OSHO

13,00 €
"Sicuramente conoscerai l'immagine di Shiva: per metà è uomo e per l'altra metà è donna. Ogni uomo è per metà uomo e per l'altra metà donna; ogni donna è per metà donna e per l'altra metà uomo. E questo è inevitabile, perché metà del tuo essere proviene da tuo padre e l'altra metà proviene da tua madre. Tu sei l'incontro di entrambi. Quel che conta è l'orgasmo interiore, un incontro e un'unione interiori. Ma per raggiungere quest'unione interiore tu devi trovare la donna esteriore che corrisponda a quella interiore, vibrante dentro di te, e hai bisogno che la donna interiore, latente nel tuo intimo, si risvegli. [...] La donna esteriore è solo la via per giungere a quella interiore, e l'uomo esteriore è solo la via per giungere a quello interiore. E solo se riesci a comprendere questa verità può realizzarsi in te la unio mystica essenziale. E quando accade, all'improvviso, ti proietti al di là dell'uomo e della donna, divieni un qualcosa che li supera entrambi: sei libero da entrambi e non sei più nessuno dei due."

Uno specchio limpido. Risvegliarsi...

Osho
Mondadori 2017

Disponibile in libreria  
OSHO

13,00 €
Nel libro Osho scruta in profondità e porta a immergersi in dieci racconti Zen, tra i più rappresentativi: dieci esperienze di vita - veri atomi di realtà - che la sua capacità introspettiva rende così cariche e penetranti da scatenare nel lettore vere e proprie implosioni. Accade perché queste narrazioni scaturiscono dalla limpidezza che soltanto lo Zen - inteso come esperienza reale - conosce, e aprono a quella lucidità di comprensione che nasce unicamente quando l'onda e l'oceano che noi siamo si fondono e si dissolvono - quasi per incanto - nella nostra percezione. È un'esperienza al di là della logica e del semplice pensiero, qualcosa che arriva a toccare il cuore, coinvolge visceralmente, e porta a un risveglio che muta radicalmente e inesorabilmente la nostra concezione di noi stessi, della vita e del mondo intorno a noi.

Un tocco di gioia. Vivere gli...

Novak Devi
Ananda Edizioni 2017

Disponibile in 3 giorni  
MAESTRI SPIRITUALI

16,00 €
Quali sono i passi che possiamo compiere perché la nostra vita sia colma di gioia? Come possiamo fare per abbandonare le abitudini nocive che ci tengono legati a schemi consolidati, che ci impediscono di procedere nel cammino verso la felicità? Jyotish e Devi ci accompagnano per mano, con semplicità e amore, in un percorso che ci aiuta a ''togliere la ruggine'' dalle nostre pratiche spirituali e a ripartire con rinnovato entusiasmo ed energia verso la nostra meta divina. Mettendoci in guardia con umorismo dalle ''trappole dell'ego'', ci portano a riscoprire una nuova sintonia con i Maestri che Dio ci ha mandato per avere modelli vicini cui ispirarci. ''Un tocco di gioia'' è una raccolta di riflessioni di due profonde anime gioiose, sulle orme del grande maestro Paramhansa Yogananda, autore di una delle pietre miliari della spiritualità, ''Autobiografia di uno yogi''. Una raccolta preziosa, illuminata dalla saggezza del modello tracciato per noi da Swami Kriyananda, discepolo diretto di Yogananda.

Tantra. La via dell'estasi sessuale

Zadra Elmar
Mondadori 2017

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Le antiche tecniche del Tantra ci insegnano a sciogliere uno dopo l'altro, semplicemente e dolcemente, tutti i nodi che bloccano la scoperta dei tesori del nostro corpo e di quello del nostro compagno d'amore. Il segreto più grande, in queste tecniche, è che il desiderio e il suo soddisfacimento non hanno confini dentro di noi: li si può far crescere insieme, senza che l'uno esaurisca mai l'altro. Tensione, ansia, fatica fisica e psicologica scompaiono presto, in questa scoperta di una diversa sessualità, aprendo la via prima alla tenerezza, al rilassamento, e poi a una dimensione della conoscenza che va ben oltre il rapporto fisico, fino a congiungere le energie più sottili, l'io profondo dei due partner. Fondato sui testi originali indiani e tibetani e sul diretto insegnamento dei maestri tantrici, questo libro indica "una via occidentale" al Tantra, un percorso sia teorico che pratico per vivere a fondo - tramite l'energia dell'amore - l'affetto, la reciproca curiosità e la gioia dei sensi.

La parola viva di Ma Anandamayi

Bianchi M.
MC Editrice 2017

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Mâ Anandamayî (1896-1982) è una delle figure più conosciute e venerate dell'India. È stata la prima donna maestro spirituale, nella storia di questo Paese, a sviluppare un movimento e una rete di ashram in senso proprio. Non aveva ricevuto che un'educazione elementare, però discuteva con i grandi saggi di Benares su argomenti metafisici fra i più ardui. Tutti coloro che l'hanno conosciuta, in particolare gli occidentali, sono rimasti colpiti dal potere delle sue parole, che risultavano sempre adatte a ogni persona e circostanza. Il libro riporta le parole vive di Mâ Anandamayî, selezionate a partire da un'antologia in lingua bengali, Vangmay Mâ, per la prima volta presentate in italiano, con la prefazione di Jacques Vigne. Sorprendentemente, in questi testi si scoprirà la capacità di unire tradizioni religiose, filosofie e scuole di pensiero differenti senza mai cadere in identificazioni e dogmatismi.

Lettere d'amore all'esistenza

Osho
Feltrinelli 2017

Disponibile in 3 giorni  
OSHO

9,50 €
In ognuna di queste lettere la traccia di fondo è la stessa: con calma, comprensione e benevolenza, questo raro maestro di realtà ricorda che, per quanto si possa temere o rifuggire l'incontro con se stessi, esso rimane comunque qualcosa di inevitabile. Perché allora non viverlo e non viversi con totalità, giocando, in allegria? Nelle premesse si suggerisce "come avvicinare questo libro". Il suggerimento è di imparare a creare uno spazio di quiete per godersi - una a una - queste lettere, in istanti liberi dalle distrazioni del mondo, e avvicinarsi piano piano al momento più edificante: quello in cui saremo noi stessi a iniziare a scrivere lettere d'amore all'esistenza. Per facilitare questo processo, nell'opera vengono suggeriti alcuni metodi di meditazione di sicura efficacia e alla portata di tutti.

Bardo Thodol. Il libro tibetano dei...

BEAT 2017

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Il "Bardo Thodol" fu composto dal grande maestro Padma Sambhava, nell'VIII o nel IX secolo, per i buddhisti indiani e tibetani. Venne in seguito nascosto per un'era a venire e ritrovato solo nel XIV secolo dal noto «scopritore di tesori» Karma Lingpa. Il libro interpreta le esperienze dello stato intermedio (in tibetano bardo), di solito riferito alla condizione tra la morte e la rinascita. Bardo indica la condizione intermedia (i tibetani distinguono sei stati intermedi: l'intervallo tra la morte e la rinascita, tra il sonno e la veglia, tra la veglia e «l'assorbimento profondo», e i tre stati intermedi durante il processo di morte-rinascita), mentre le parole "thos grol" significano che l'insegnamento offerto da questo libro «libera» non appena lo si «apprenda» o «intenda», offrendo alla persona che affronta lo stato intermedio una comprensione così chiara e profonda da non richiedere una riflessione prolungata. Un'approfondita descrizione del processo di morte ricavata dalla vasta letteratura tibetana sullo yoga supremo, e vaste parti mai tradotte prima dell'opera più ampia ("Il profondo insegnamento della liberazione naturale attraverso la contemplazione delle divinità di buddha miti e feroci") di cui il "Bardo Thodol" costituisce una sezione, fanno di questa versione, curata da uno dei maggiori tibetologi viventi, l'edizione di riferimento per molti anni a venire di un grande classico del pensiero orientale.

Meditazione per chi ha fretta

Osho
Mondadori 2017

Disponibile in libreria  
OSHO

12,50 €
"L'uomo è un seme con migliaia di fiori che attendono di sprigionare la loro fragranza. La meditazione è il metodo per portarli a fioritura." "Meditazione per chi ha fretta" propone semplici strategie per ritrovare l'equilibrio, ridurre la tensione, acquietare le diverse forme di stress e rilassarsi con metodi semplici, naturali e di efficacia immediata. Nessuno ha bisogno della meditazione più di coloro che non hanno tempo per meditare. Nel moderno stile di vita dai ritmi frenetici, non è facile fermarsi per ascoltare se stessi. La maggior parte dei metodi di meditazione tradizionali sono infatti stati sviluppati migliaia di anni fa, per persone che vivevano in un contesto del tutto diverso dall'attuale. Oggi sono necessarie nuove e diverse strategie: questo libro ne illustra molte, facili da integrare nella vita quotidiana.

Dall'amore all'amare: Tantra, amore...

Osho
Mondadori 2016

Disponibile in 3 giorni  
OSHO

25,00 €
Il grande mistico indiano Osho ha spesso parlato del senso vero, profondo, spirituale dell'amore, anche nei suoi aspetti più fisici e carnali: perché è proprio attraverso l'esperienza del piacere sessuale che possiamo accedere alle vette supreme della consapevolezza. Nei tre titoli raccolti in questo volume (Tantra, Amore e Meditazione, Il gioco delle emozioni e Il lungo, il corto, il nulla) offre al lettore dei frenetici tempi moderni una via per riconquistare la vera essenza dei sentimenti, e di sé. Ci invita a vivere con pienezza ogni aspetto del nostro esistere, dentro e fuori di noi, per poter così arrivare a una vita di realizzazione, a un reale senso di appagamento, a un'intima armonia con il cosmo. Seguendo le parole ricche di ispirazione di Osho, che ci insegnano la meditazione, la compassione e l'amore, potremo raggiungere la vera estasi.

Lo specchio del cuore

Osho
Feltrinelli 2016

Disponibile in 3 giorni

9,00 €
Con questo libro Osho apre la trilogia Unio Mystica, di cui sono già stati pubblicati "Scolpire l'immenso" e "Il velo impalpabile". La trilogia raccoglie i commenti di Osho a "Il giardino cintato della verità", opera del mistico sufi Hakim Sanai e classico del sufismo. La vicenda di Hakim Sanai, un poeta di corte vissuto nel XII secolo inizia come un romanzo storico: Sanai, al seguito del sultano persiano e del suo esercito, è in viaggio alla conquista dell'India. A un certo punto, passando nei pressi di un giardino, una musica eterea e un canto sublime li obbligano a fermarsi. Incontrano così un mistico sufi, noto come un ubriacone: Lai-Kur, di fatto un illuminato. Quell'incontro trasforma Sanai: una trasmissione immediata della fiamma della consapevolezza lo risveglia e lo spinge ad abbandonare il sultano e a viaggiare in solitudine, per assorbire quell'"avvento". Il frutto di quella elaborazione fu il poema di cui Osho commenta alcuni brani in queste pagine: l'Hadiqa, "Il giardino cintato della verità". Così Osho apre il suo commento: "Libri come questi non vengono scritti, nascono; non sono costruiti nella mente, dalla mente; vengono dall'aldilà. Sono un dono. Nascono misteriosamente, nello stesso modo in cui nasce un bambino o un uccello, oppure una rosa. Vengono a noi, sono doni". E come un dono, dal nulla scaturiscono le parole di Osho, che risvegliano la visione tra le righe, dimensione in cui Sanai si immerse nove secoli fa, permettendo anche a noi di risvegliarci.