Stili di vita alternativi

Filtri attivi

Le coordinate della felicit?. Di...

Gotto Gianluca
Mondadori 2020

Disp. in libreria

18,00 €
"Io la sognavo una vita cos Una vita in cui poter girare per l'Asia per mesi, per poi svegliarmi una mattina a Bali e decidere su due piedi di voler tornare in Europa. Passare un paio di giorni a Bangkok per mangiare pad thai e salutare l'Oriente. Andare a trovare mia nonna a Torino, poi salire a bordo della mia casa su ruote e ripartire. E alla prima sera on the road, guardando le stelle, discutere con la mia anima gemella della prossima meta. Oppure viaggiare e basta, senza meta, inseguendo solo ed esclusivamente le coordinate della felicit Sognavo di poter fare della stanza di una guest-house o della hall di un aeroporto il mio ufficio e del mondo intero la mia casa. Poter lavorare in remoto da qualsiasi punto del pianeta e guadagnarmi da vivere facendo ciche piamo. La sognavo una vita cos libera. E vi dico la verit da qualche parte tra la testa e il cuore sentivo di potercela fare per davvero, fin dal primo giorno. Forse quello che ha fatto la differenza: crederci. Crederci sempre."

Skinhead Nation

Marshall George; Frezza F. (cur.)
Red Star Press 2020

Disp. in libreria

22,00 €
Dopo aver scritto "Spirit of '69. La bibbia skinhead", pubblicato da Hellnation Libri, George Marshall torna sul luogo del delitto per dare voce, rigorosamente dall'interno, al culto skinhead coscome questo si presentava al mondo tra gli anni Ottanta e gli anni Novanta. Non solo Regno Unito, dunque, ma Europa e Stati Uniti sono il contesto in cui vive la nazione skin raccontata da Marshall con la sua proverbiale sincerite la nota voglia di fare i conti con i luoghi comuni allarmistici che, fin dai primordi, hanno trasformato lo skinhead nel capro espiatorio perfetto: il folk devil buono per tutte le stagioni nonchil bersaglio preferito dai sepolcri imbiancati di ogni risma. Perchil tempo passa ma, mentre gli skin continuano a calcare con i loro scalponi una scena sempre piampia, resta valido il detto secondo il quale esistono tre generi di bugie: le bugie, le dannate bugie e le bugie sugli skinhead.

Honjok. L'arte di vivere da soli

Healey Francie; Tai Crystal
Giunti Editore 2020

Disp. in libreria

14,00 €
Honjok il termine coreano per indicare le "tribdi una sola persona", ovvero i solitari e coloro che amano fare cose da soli. Questo fenomeno, alimentato in parte dalla diffusione di social media e tecnologia, in parte dalla scelta di molti di rimanere single, si sta imponendo a livello globale. Sempre pipersone amano stare da sole, adorano avere tempo e spazio per se stesse e sentono di essere realizzate cosanzichsottostare a pressioni sociali di cui non capiscono fino in fondo il senso. Attento e delicato, questo libro particolarmente appropriato al periodo storico che stiamo vivendo. Analizza la tendenza e spiega la differenza tra stare da soli e sentirsi soli, presenta strategie pratiche per chi ama viaggiare o uscire solo - cenare fuori, visitare una mostra, organizzare una vacanza - ed esamina come i momenti di solitudine possano trasformarsi in opportunitper scoprirsi, cementare l'autostima e raggiungere felicite soddisfazioni. Offrendo un sostegno pratico, psicologico e molti esempi ispiratori, "Honjok" mostrercome fare tesoro del tempo passato da soli e aiutercoloro che si imbarcano nella loro avventura "da solisti" ad abbracciare la solitudine e l'indipendenza con fiducia.

Vivo senza auto

Maggiori Linda
Macro Edizioni 2019

Disp. in libreria

16,50 €
«Ma davvero non usate l'auto?». «E con i bambini, come fate?». Linda Maggiori si è sentita spesso porre queste domande da amici e parenti increduli dopo che nel 2011, a seguito di un brutto incidente, ha deciso insieme al marito di rinunciare a possedere l'auto. E non è la sola. In Italia le famiglie car free sono in crescita e sempre più persone seguono il suo esempio. Non è più possibile pensare ad un futuro sostenibile continuando con il modello "un auto per ogni patentato". Inquinamento, riscaldamento climatico, incidenti e occupazione dello spazio rendono il nostro pianeta, le nostre città e le nostre strade sempre più invivibili. Ma è possibile liberarsi dall'auto-dipendenza imperante in Italia, paese motorizzato per eccellenza? In questo libro scoprirai i vantaggi economici, ambientali e sociali dello stile di vita car free, grazie a tanti esempi di città virtuose e testimonianze di famiglie che, sia nelle grandi città che in periferia, hanno rinunciato all'auto.

Manifesto cyborg. Donne, tecnologie...

Haraway Donna J.; Borghi L. (cur.)
Feltrinelli 2018

Disp. in libreria

10,00 €
Il pensiero occidentale è da sempre caratterizzato da un pensiero binario asimmetrico, di cui le opposizioni uomo/donna e mente/corpo rappresentano solo due tra gli assi concettuali più importanti. Si tratta di opposizioni tra termini mai tra loro equivalenti, dualismi da sempre funzionali alle pratiche del dominio: sulle donne, sulla gente di colore, sulla natura, sui lavoratori, sugli animali. La nascita del cyborg, da metafora fantascientifica a condizione umana, però cambia questo stato di cose. Perché il cyborg è al contempo uomo e macchina, individuo non sessuato situato oltre le categorie di genere. La pretesa naturalità dell'uomo è quindi solo una costruzione culturale, poiché oggi tutti noi siamo in qualche modo dei cyborg. L'uso di protesi, lenti a contatto, by-pass è solo un esempio di come la scienza sia compenetrata nel quotidiano e abbia trasformato il corpo. Se il corpo può venire trasformato e gestito, esso non è più sede di una presunta naturalità contrapposta all'artificialità e non possiamo più pensare all'uomo in termini esclusivamente biologici. Il cyborg non è quindi né macchina né uomo, né maschio né femmina, situato oltre i confini delle categorie che normalmente utilizziamo per interpretare il mondo.

Mangio sano cucino vegano

Crocker Pat
Newton Compton Editori 2020

In libreria in 10 giorni

4,90 €
Un libro per chi si sta avvicinando a un'alimentazione a base vegetale o per chi ha giabbracciato la dieta vegana. Ricco di informazioni dettagliate sulle proprietdei vegetali anche pieno di spunti interessanti e informazioni indispensabili per sapere che cosa stiamo mangiando e che effetti avrsul nostro organismo. Oltre 250 ricette, semplici da realizzare, originali e soprattutto deliziose, arricchite da 150 schede su frutta, verdura, legumi, cereali, noci, alimenti di soia, alghe, erbe e aromi, il loro utilizzo e i suggerimenti sulla conservazione. Perchscegliere un ricettario vegano? Perchmangiare uno dei piaceri della vita e se mentre mangiamo possiamo anche fare del bene a noi stessi, agli animali e al pianeta c'solo da guadagnarci! Provate una delle sfiziose ricette della Crocker e riuscirete a stupire i vostri amici onnivori e anche i palati pidiffidenti chiederanno il bis!

Le modalità del vivere urbano....

Bianchi Francesca
Franco Angeli 2016

In libreria in 10 giorni

18,50 €
Il volume indaga sulla presenza nella società contemporanea di forme di coresidenza definite comunemente cohousing, sempre più considerate e adottate come pratica virtuosa di socialità partecipativa e di rivitalizzazione degli spazi urbani. Chi sperimenta il cohousing manifesta grande attenzione per la sostenibilità economica, ambientale e sociale, seguendo uno stile di vita dedicato a un razionale e parsimonioso utilizzo delle risorse e alla valorizzazione di scambi e di rapporti di socialità e convivialità. L'analisi, dunque, si focalizza su quei bisogni espressi da individui e gruppi sociali che intendono tornare a fare società realizzando modalità organizzate di residenza in comune, seguendo un giusto mix tra presenza di luoghi privati, adozione di servizi comuni e relazioni integrate con la struttura urbana. L'indagine, condotta su alcuni casi rilevanti presenti all'estero e in Italia, mostra come sia importante per i cohousers poter sviluppare relazioni sociali significative, seppure in un contesto di grande autonomia e libertà personale, ma anche quanto questa moderna pratica abitativa possa rappresentare uno degli strumenti più efficaci e sostenibili di riqualificazione e rigenerazione economica, ambientale, sociale e culturale - delle città.

Vongole felici. Manuale di cucina...

MaVi
Stampa Alternativa 2014

In libreria in 10 giorni

18,00 €
Si può mangiare leggero senza perdere l'esperienza del gusto e i piatti della tradizione, riducendo al minimo i consumi? Senza annoiarsi e avere un'alimentazione bilanciata? La cucina ecozoica ci è riuscita. Ha ridotto l'impatto ambientale mangiando vegan e crudo, esplorando tutte le possibilità dell'arte del riciclo e dell'autoproduzione. Piatti come le vongole felici che danno il titolo a questo manuale e altri come la matriciana ecozoica vi faranno ricredere sulle possibilità di gusto di una cucina alternativa che a fine pasto vi lascia soddisfatti, in grado di digerire perfettamente e con facilità quello che avete mangiato. Ogni giorno, a casa propria, a tavola, si può essere dei rivoluzionari, pacifici e pieni di speranza per un futuro migliore, l'era ecozoica, l'era della consapevolezza ecologica. Mangiando.

Un animale così umano. Come...

Dubos René
Castelvecchi 2014

In libreria in 10 giorni

18,00 €
Autore del motto "Think globally, act locally", il biologo René Dubos affidò a questo libro il compito di trasmettere una visione creativa, illuminata e rivoluzionaria delle lotte a difesa dell'ambiente, portando la riflessione su terreni nuovi e spesso pa

Social trekking. 36 proposte per...

Vergari Alessandro
Terre di Mezzo 2013

In libreria in 10 giorni

14,00 €
Esìste un turismo dei sentieri, delle emozioni, dell'incontro. È il social trekking: camminare insieme per vivere i luoghi in modo più autentico, fermandosi a conoscere chi li abita. A piedi in Basilicata, per un bagno nelle acque cristalline di Maratea e una visita alla comunità arbérèshe, con i suoi antichi riti albanesi. O sulle scogliere della Sardegna, alla scoperta di una natura selvaggia e affascinante, ma anche delle donne che inventano piccole economie alternative per fermare l'emigrazione. Dalla val Grande alle colline del Maramures, in Romania, dalla Via del ferro etrusca alla Ciudad encantada: passeggiate, weekend o viaggi veri e propri per camminare in compagnia, condividendo l'affanno silenzioso di una salita e il piacere di un tuffo rinfrescante, la sorpresa di un incontro e la meraviglia di un panorama. Con i contatti delle associazioni che organizzano le escursioni, le realtà che vi accolgono sul cammino, i posti caratteristici dove dormire.

Vite insieme. Dalle comuni agli...

Anitori Rossella
DeriveApprodi 2012

In libreria in 10 giorni

13,00 €
Il sogno di una comunità solidale ed egualitaria attraversa da secoli la storia sociale e culturale. L'esigenza di aggregarsi e di investire in un progetto di vita comune, fedele a un universo di valori condivisi, ha portato più persone, in diversi periodi storici, ad allontanarsi dalla famiglia e dalla comunità di origine per fondarne di nuove. Questo libro - utilizzando anche gli strumenti dell'inchiesta sul campo - racconta il movimento comunardo contemporaneo che, partendo dalla rivoluzione culturale negli Usa, si allarga fino a comprendere le esperienze europee e italiane degli anni Settanta. Ma in Italia, negli ultimi vent'anni, la geografia della vita comunitaria è cambiata: declinano le esperienze più radicali, ideologiche e "separate" per far posto agli "ecovillaggi", un modello di vita condivisa ispirato alle pratiche e alle teorie di una più generale cultura ambientale ed ecologica. Le Comuni di seconda generazione rappresentano uno stadio più avanzato del discorso comunitario. Se le prime erano soprattutto esperienze di contestazione, le seconde si presentano come proposte di un vissuto collettivo concreto, realisticamente alternativo. A guidare le nuove realtà comunarde è l'idea di una vita sottratta agli imperativi della società della merce, di comunità aperte e integrate nel territorio capaci di testare altri rapporti sociali ed economici.

Generativi di tutto il mondo,...

Magatti Mauro; Giaccardi Chiara
Feltrinelli 2020

In libreria in 3 giorni

14,00 €
La libertin condizioni di libertdiversa dalla libertin condizioni di costrizione. questo il problema che interpella oggi la "societdei liberi". vero, ci siamo liberati. Ma nel frattempo siamo divenuti prigionieri della potenza: quella dei grandi apparati tecno-economici e quella della volontdi potenza soggettiva, in continua espansione. Tutti uguali, finalmente disinibiti, perennemente in cerca, sempre aperti a tutto. Ma trasformando, alla fine, il desiderio in godimento e facendoci schiavi della performance. Arrivando a negare la realt il senso, l'altro da noi, la vita. E cosdiventando violenti, insoddisfatti, depressi. Pieni di cose e perfettamente vuoti. E disuguali. Esiste perun'altra libert la "libertgenerativa". Una libertche insegue una speranza e sta in relazione con la realt con l'altro da s Un generare che biologico e simbolico. Come movimento antropologico originario, speculare al consumo, la generativitsi manifesta nell'arte, nel lavoro cooperativo, nel volontariato, in certa imprenditorialit nell'artigianato. E si realizza in quattro tempi: desiderare, mettere al mondo, prendersi cura e, infine, lasciar andare. Movimenti che ci rigenerano come soggetti capaci e nuovi. Dunque, la generativitcome nuovo immaginario della libertche ci libera da noi stessi. questo il modo per riformare il nostro modello di sviluppo e rinnovare la democrazia. Superando l'individualismo della societdei consumi.

Vegani nati. 500 ricette facili,...

McNish Douglas
Newton Compton Editori 2020

In libreria in 3 giorni

9,90 €
Dall'esperienza di un grande chef, ecco a voi ben 500 ricette, rigorosamente vegane, per tutte le occasioni. Piatti perfetti per festeggiare un evento speciale, oppure per i pranzi e le cene di ogni giorno. Innovative, fresche, semplici, variegate e soprattutto deliziose, le leccornie qui contenute sono create utilizzando gli ingredienti presenti nella cucina di ogni vegano. Ma anche i non vegani le troveranno senza dubbio appetitose! Fantasia e gusto senza sensi di colpa, finalmente alla portata di tutti: preparatevi a stupire i vostri ospiti.

Vado a vivere sotto i ponti. 5 mesi...

Pallavidino Paolo
Amrita 2020

In libreria in 3 giorni

12,00 €
Tutti abbiamo delle paure. Sono i nostri mostri, o, come li chiama l'autore, i nostri draghi. A volte ci frenano, si impadroniscono del volante e guidano la nostra vita. Una delle paure piforti dell'autore di questo libro era quella di finire senza soldi a vivere sotto i ponti. Era stata la paura di suo padre e prima ancora di suo nonno. Cos un giorno di novembre, Paolo ha deciso di affrontarla: uscito di casa ed andato a vivere per cinque mesi sotto i ponti. Uno zaino, un sacco a pelo, niente soldi. Questo il racconto dell'esperienza e di come gli ha cambiato la vita, aprendogli un percorso spirituale che oggi pucondividere con noi.

Siamo liberi

Sacco Elena
Chiarelettere 2020

In libreria in 3 giorni

16,00 €
Mollare tutto si può. Elena lo decide insieme al suo compagno Claus, un anno dopo aver visto la morte in faccia. Vendono la loro redditizia agenzia pubblicitaria e partono sulla barca a vela Viking, destinazione mondo. La ciurma è la famiglia: Claus, Elena, la figlia di sette anni Nicole e Jonathan, appena nato. La rotta è impostata su un altrove che sembra irraggiungibile: dal "paradiso" della Martinica alle contraddizioni di Cuba, dai pericoli di Panama all'incanto della Polinesia. Infine, Milano. Dopo sette anni infatti Elena decide di affrontare una nuova avventura: riportare a casa i figli. Fa rotta verso una normalità tutta da conquistare e scopre, tra fatiche e vittorie, che ogni viaggio vero si misura sul ritorno. E che mollare tutto non basta, occorre il coraggio di cambiare. Questo libro è l'appassionato, comico, struggente diario di bordo di una famiglia, la parabola di una coppia, il percorso di una donna.

L'autoproduzione ? la vera...

Cacciola Grazia
Enea Edizioni 2020

In libreria in 3 giorni

18,00 €
"L'autoproduzione la vera rivoluzione", frase coniata dall'autrice all'inizio del suo percorso, la bandiera di un cambiamento che comincia da Milano, di corsa tra un lavoro e una cittche non lasciano sufficienti spazi di vita. L'autoproduzione il veicolo di questo viaggio alla ricerca di alternative, il pensiero filosofico e l'azione concreta nel costruirsi un mondo nuovo, sostenibile per il pianeta e per il proprio sentire. La liberazione dalla spinta consumistica, la realizzazione di una vita pisana, naturale e ricca, procede insieme alla liberazione mentale, alla ricerca di frugalit di spazi per dedicarsi a ciche si ama, innalzandosi oltre un presente in cui l'essere umano forzato all'unico ruolo di compratore. Con ironia e saggezza, scorrono avventure e disavventure, pensiero economico e sociale, sul filo conduttore di un preparato industriale per torte che si trasformerin un antico pane collettivo.

Dizionario della psichedelia

Gosso F. (cur.); Camilla G. (cur.)
Stampa Alternativa 2020

In libreria in 3 giorni

24,00 €
Il fenomeno psichedelico, originato dai movimenti sociali e politici dei primi anni Sessanta del secolo scorso negli Stati Uniti, è oggi più che mai vivo ed esteso, come dimostrano anche i numerosi siti web, blog e gruppi facebook che se ne occupano. Gli autori e interpreti di vario genere, le sostanze naturali e di sintesi, le tecniche psicofisiche correlate, l'archeologia, la medicina e la psicoterapia, le istituzioni, l'arte figurativa, la letteratura, i film e la musica, i gruppi e i movimenti politici e religiosi, i luoghi simbolici e gli eventi: questi i principali ambiti della ricerca qui sviluppata da Fulvio Gosso e Gilberto Camilla. Con 490 voci, una estesa bibliografia e una nutrita lista di siti web, questo dizionario costituisce il primo lavoro completo sull'argomento.

Camminare. Un gesto sovversivo

Kagge Erling
Einaudi 2020

In libreria in 3 giorni

13,00 €
Camminare diventato un gesto sovversivo. Non serve essere atleti professionisti, aver scalato l'Everest o raggiunto il Polo Nord, come Erling Kagge. La rivoluzione alla portata di chiunque. Basta decidere di rinunciare a qualche comodite spostarsi a piedi ogni volta che possibile. Anche in citt anche nel quotidiano. Sottrarsi alla tirannia della velocitsignifica dilatare la meraviglia di ogni istante e restituire intensitalla vita. Chi cammina gode di migliore salute, ha una memoria piefficiente, picreativo. Soprattutto, chi cammina sa far tesoro del silenzio e trasformare la pisemplice esperienza in un'avventura indimenticabile.

Olisticamente naturisti. Storia...

Finzi Giorgio
In Riga Edizioni 2020

In libreria in 3 giorni

24,00 €
Dal 1969, anno di fondazione dell'Associazione Naturista Bolognese, il naturismo in Italia, che si era timidamente affacciato alla soglia europea, ha fatto passi da gigante, magari al ritmo di due avanti e uno indietro, ma con notevoli sviluppi, in particolare a Bologna, sotto la spinta ideale e fattiva di un gruppo di pionieri e la collaborazione di altri volontari via via arrivati. Cosstato creato un centro naturista tra le colline di Marzabotto (Ca' le Scope), a carattere campeggistico, e poi un centro naturista polivalente nel centro storico di Bologna, unico in Italia. In entrambi i centri, con diverse modalitin relazione al diverso contesto ambientale, ci si ispirati ai valori insiti nel naturismo: rispetto di se stessi, degli altri e dell'ambiente, non solo per mezzo del nudismo senza distinzione di genere, ma piin generale con la costante ricerca di migliori modi di vita. Hanno avuto pratica attuazione le tematiche dell'alimentazione e delle cure naturali, dell'agricoltura biologica, della difesa degli animali, dell'ambiente e della stessa salute umana dalle aggressioni cui sono sottoposti, dell'impegno civile non violento, ed altro ancora.

Controculture italiane

Contarini S. (cur.); Milanesi C. (cur.)
Cesati 2020

In libreria in 3 giorni

25,00 €
Pusembrare contraddittorio conferire una dimensione nazionale a movimenti transnazionali quali i movimenti del '68. Eppure, quei movimenti di protesta scelsero i loro bersagli a seconda del contesto geografico e assunsero connotazioni espressive riferite a immaginari locali, legati al contesto e alle tradizioni nazionali. Anche in Italia, il movimento di contestazione "importato" dagli USA e dalla Francia ha avuto un esprit particolare. La prima domanda cui risponde questo volume se, come e dove questo spirito sia emerso e sia stato recepito. Una seconda problematica riguarda l'ereditdel '68. Ci siamo chiesti quanto le generazioni successive siano state influenzate da quella cultura che aveva investito il pubblico e il privato, il sociale, il politico, e finanche l'etica e l'estetica. Le nuove forme di espressione emerse dal '68 hanno messo davvero in discussione le convenzioni artistiche? Le culture popolari affermatesi in quel clima, e le nuove avanguardie che le hanno costeggiate, hanno davvero sovvertito i codici, rivoluzionato il canone? In che modo si sono trasmessi l'insolenza, la sperimentazione, il nichilismo, l'edonismo e l'esotismo di quegli anni? Ha ancora un senso, a cinquant'anni da quell'esplosione emancipatrice, riconsiderare le controculture nate in Italia sulla scia del '68 e riflettere sulle loro eredit

Altamont 1969. I Rolling Stones e...

Fadda Mariopaolo
Odoya 2020

In libreria in 3 giorni

16,00 €
Il libro ricostruisce le vicende del famoso concerto dei Rolling Stones tenuto ad Altamont, California, il 6 dicembre del 1969; un concerto consegnato alla storia come il momento pibuio della storia del Rock 'n' Roll. Sono presi in esame tutti gli aspetti della vicenda, dalla programmazione del concerto alla difficoltosa ricerca della sede, dall'"organizzazione" allo svolgimento e al pandemonio che ne segu culminato con l'uccisione del giovane Meredith Hunter da parte degli Hell's Angels, ingaggiati dagli Stones come responsabili alla "sicurezza" dell'evento. Al concerto presero parte diversi gruppi. I Santana interruppero l'esibizione come protesta per le continue violenze degli Hell's Angels sul pubblico e Marty Balin dei Jefferson Airplane venne assalito sul palco per aver contestato apertamente i loro metodi violenti. Altri disordini si scatenarono quando fu il turno di Crosby, Stills, Nash&Young, costringendoli a interrompersi. Quando, poi, i Grateful Dead rifiutarono di esibirsi per protesta, fu la volta degli attesissimi Rolling Stones. Una riflessione sulla controcultura del tempo fornisce il contesto socio-musicale che fa da sfondo all'avvenimento, con un occhio di riguardo ai figli dei fiori (e della droga) di San Francisco. L'autore racconta inoltre gli sviluppi del Rock 'n' Roll di quegli anni, descrivendone le origini alla fine degli anni Quaranta, il rockabilly anni Cinquanta e giungere infine all'hard rock anni Sessanta. Agli Hell's Angels dedicato un capitolo a parte dove sono descritti i miti e i riti, le loro origini storiche e le pagine nere della loro esistenza; una particolare attenzione dedicata all'analisi del documentario del concerto, Gimme Shelter (1970) dei fratelli Maysles.

Fuga dalla civilt? umana....e...

G. Zaccaria; G. Enrico
Araba Fenice 2020

In libreria in 3 giorni

13,00 €
Questa la storia incredibile ma vera di due fratelli (conosciuti anche come fratelli Cacino dalla borgata di Ormea dove sono nati) che verso la fine degli anni '70 hanno deciso di vivere "alla macchia", fuggendo da tutti e da tutto, percorrendo i boschi e le montagne della Valle Tanaro e della Liguria fino al 1993, anno in cui si sono insediati definitivamente ad Armo (sopra Imperia), storia che, in realt non si mai veramente interrotta.

Sottocultura. Il fascino di uno...

Hebdige Dick
Meltemi 2019

In libreria in 3 giorni

15,00 €
"Sottocultura" si è affermato a livello mondiale come un punto di riferimento imprescindibile per lo studio delle culture musicali giovanili. Hebdige non si limita a ripercorrere le vicende delle sottoculture inglesi, hipster, teddy boy, mod, skinhead passando per il glam e il Northern Soul, ma, sulla scorta delle suggestioni fornitegli dal punk, ne fornisce una lettura unitaria sulla base della chiave interpretativa della "rivolta attraverso lo stile". "Sottocultura" è un contributo fondamentale al rinnovamento degli approcci alla popular culture promosso dai British cultural studies attraverso un ripensamento originale dell'eredità gramsciana.

La sentinella delle Dolomiti. La...

Budel Carlo
Ediciclo 2019

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Raggiungere il punto più alto della Marmolada, la Regina delle Dolomiti, ti dà una scarica di adrenalina. Viverci, in solitudine, per cento giorni di seguito, è un'esperienza che ti cambia la vita. A 42 anni, Carlo Budel decide di lasciare un lavoro sicuro, a tempo indeterminato. Non sopporta più la routine quotidiana, né il pensiero che i giorni della settimana saranno uno uguale all'altro, senza sorprese, senza emozioni. Sulle montagne, Carlo trova la sua strada. Scopre per caso che stanno cercando un gestore per la Capanna Punta Penìa, il rifugio più alto delle Dolomiti. Sente che è quello il suo destino: diventare il custode della Marmolada. Tutto, a 3.343 metri d'altezza, acquista un sapore estremo, dall'esplosione di colore dell'alba, alla terribile forza dei temporali e del vento. Stando sospesi tra terra e cielo, in certi momenti sembra di toccare con mano il confine tra la vita e la morte.

Non ucciderai. Vegetarianesimo,...

Eguez Maria Luisa
EMP 2019

In libreria in 3 giorni

10,50 €
Che cosa dice la Bibbia riguardo alle scelte vegetariane e vegane? In principio c'era una mela? Come sono andate le cose alla nascita dell'umanità, come vanno ora e alla fine come andranno per la creazione? All'atto primario del cibarsi sono legate delizie e dannazioni di ogni essere vivente, umano o animale che sia. La Bibbia traccia un percorso che parte dal Gan Eden, il Giardino delle Delizie, noto anche come Paradiso Terrestre, passando per il monte Sinai dove il Signore e il popolo d'Israele, a nome dell'intera umanità, hanno stretto un patto nel quale sta scritto «non ucciderai». Questo comando indica la via del ritorno all'innocenza primordiale quando anche l'orso e il leone torneranno a mangiare il fieno.

Il pellegrino e il nomade. Stili di...

Di Giorgi Pietro Leandro
Franco Angeli 2019

In libreria in 3 giorni

16,50 €
Nel volume si propone una riflessione di sociologia della morale, tema costitutivo della stessa disciplina sociologica, sulle condizioni socio-antropologiche del nomadismo etico contemporaneo, una volta posta in discussion l'idea della vita come pellegrinaggio verso una destinazione ultraterrena. Dopo aver individuato alcune coordinate sociologiche della crisi delle culture ascetiche e della correlativa progettualità mondana - incarnata nella forma più estrema dal puritano descritto da Max Weber -, ed aver sottolineato l'accelerazione del tempo e della vita che produce il massimo del desiderio possibile e il crepuscolo del dovere, ci si sofferma, quindi, su potenzialità e illusioni delle filosofie dell'autenticità. Nella società liquida, con la crisi dell'universalismo etico, si assiste, infatti, a un procedere senza meta improntato a un'autoaffermazione spontanea e creativa e ad una visione espressivistica della vita umana. Molteplici sono le tracce storico-filosofiche di un ossimoro come la "legge individuale"- da Simmel a Weber a Scheler -, che, nel perseguire l'autenticità del vivere, tende a trasformare il giudizio etico in giudizio estetico. Nel rifiuto di qualsiasi forma di universalismo omologante, l'unico esito possibile appare allora un universalismo esemplare, che si fondi sul kantiano sentimento di agevolazione e intensificazione della vita, un'occasione di godimento estetico condivisibile sulla base della comune umanità. L'esempio individuale di una vita bella e buona, da fruire come esperienza estetica, si presenta quindi come il messaggio etico compatibile con la contemporaneità, purché si sappia discernere un'autenticità volta al fiorire della fragile creaturalità dell'humanum rispetto ad un'egoistica volontà di autoaffermazione incurante di ogni reciprocità; e si sia anche capaci di sottrarsi al rischio di adeguamento conformistico a modelli esemplari posticci. Da qui il cauto invito a un'autenticità riflessiva, intesa non come egoistica coltivazione di sé, ma come cura coinvolgente per la dimensione accomunante della finitudine e della vulnerabilità umana.

Centro sociale Leoncavallo....

Leoncavallo Spazio Pubblico Autogestito (cur.)
Edizioni Interno4 2019

In libreria in 3 giorni

20,00 €
Con questo libro intendiamo condividere un percorso di coinvolgimento collettivo tra le tante donne e i tanti uomini che hanno attraversato il centro sociale in questi oltre quarant'anni di vita: dai militanti che lo occuparono a quelli che ancora oggi lo fanno vivere; dai fotografi e le fotografe che lo hanno immortalato negli anni, ai teatranti che storicamente hanno animato le attività culturali e politiche del centro; dalle band musicali, che a partire dal Leoncavallo, hanno fatto la storia della musica italiana fino ai milioni di parole, segni e disegni che hanno dettato tendenze e determinato percorsi, divenuti poi linfa vitale innovativa, segnando profondamente la storia di tutta la città ed in parte del Paese.

The slow life diaries. La nostra...

Madami Alessandro; Agnelli Alice
Eifis 2019

In libreria in 3 giorni

29,50 €
Cos'è lo slow living? Cosa vuol dire davvero fermarci per assaporare i piaceri della vita? Una tazza calda di the fumante, perdersi nell'abbraccio di chi amiamo, ascoltare il rumore della pioggia... noi abbiamo deciso di partire, mettendo dentro a un van dell'83 tutto ciò che conta: la nostra famiglia fatta di anime umane e di quadrupedi, il cibo che amiamo, i libri che leggiamo, la macchina fotografica, le nostre pentole e maglioni caldi, alla ricerca di ciò che vuol dire per noi la felicità. Abbiamo percorso tutta l'Europa, da Milano fino oltre Capo Nord, alla ricerca di Santa Claus e del nostro personale Natale tutti i giorni. Abbiamo accolto nuovi amici lungo la strada, bevuto il vento freddo del nord e assaporato il verde intenso dei fiordi norvegesi. Ci siamo ubriacati di tramonti sulle spiagge del Portogallo, ballato al rumore delle pizze appena sfornate della costiera amalfitana, divorando poi nuove albe perfette come tuorli d'uovo sul litorale sardo.

Manuale di nutrizione vegana....

Favruzzo Mauro
Enea Edizioni 2018

In libreria in 3 giorni

29,00 €
Mangiare non è semplicemente un atto meccanico che consiste nell'ingerire del cibo. È un processo molto sofisticato, ovvero l'interazione tra due realtà molto complesse: il cibo e il nostro corpo. Mangiare non è sinonimo di nutrisi, il primo è l'esplicazione di una funzione fisiologica, la seconda è un'azione consapevole. Attraverso il cibo possiamo scegliere ogni giorno se prenderci cura di noi stessi, della nostra salute, della nostra mente e anche della nostra anima. Questo manuale intende aiutare appassionati e professionisti a conoscere meglio i meccanismi biologici che regolano il nostro organismo, il cibo e le associazioni migliori, in modo da poter pianificare un percorso alimentare efficace, che sia esso volto alla prevenzione, alla guarigione, alla perdita di peso o al mantenimento della salute. Questo manuale ha lo scopo di fornire le conoscenze per un'adeguata comprensione scientifica dei principi teorici e pratici che stanno alla base dell'alimentazione vegetale in tutte le sue varianti, nonché delle sue implicazioni cliniche nella prevenzione e nel trattamento delle principali patologie cronico-degenerative. Viene illustrato come una dieta vegetale sia adatta a soddisfare le necessità nutrizionali non solo di una persona adulta, bensì anche di un anziano, così come di un adolescente, di un bambino e di un neonato e come sia una dieta completa che si può adottare durante la gravidanza, l'allattamento e lo svezzamento. Il tutto portando bellezza, gusto e varietà nella propria cucina.

Abitare la montagna

Furlanetto D. (cur.); Zendrini P. G. (cur.)
Liberedizioni 2018

In libreria in 3 giorni

14,00 €
La montagna come luogo dove "ritornare" a vivere e lavorare, dove nelle terre abbandonate emergono nuove potenzialità sinora inespresse.

Fitzrovia, o la Bohème a Londra

Scatasta Gino
Il Mulino 2018

In libreria in 3 giorni

21,00 €
Una zona nel centro di Londra che prende nome non da una piazza o da una strada, ma da un pub: è Fitzrovia. Centro della vita di artisti e scrittori per oltre un secolo, non ha un'identità precisa, è una sorta di «distretto della mente» più che una realtà urbana. Eppure esiste e le sue strade, i suoi ristoranti, i suoi locali sono stati teatro di esistenze scandalose e marginali, di drammi e di epiche bevute, così come di tentativi, a volte ingenui, di opporsi alle norme sociali e artistiche vigenti. Il volume racconta la storia della Bohème londinese, a partire dalla sua apparizione in terra inglese a metà dell'Ottocento, e ne ricostruisce la geografia in costante confronto con l'analoga esperienza parigina, soffermandosi su alcuni personaggi esemplari che animarono Fitzrovia: Walter Sickert, Augustus John, Nina Hamnett, Betty May, Julian Maclaren Ross, Nancy Cunard.

Noi e l'albero. Natura urbana,...

Ivancich Valentina
Corbaccio 2018

In libreria in 3 giorni

16,90 €
Tradizionalmente ci portiamo dietro un'idea di simbiosi tra uomo e natura, di cui l'albero è il simbolo vitale per eccellenza. La cacciata stessa dal Paradiso terrestre è anche questo: fuori dal giardino dell'Eden la vita dell'uomo si fa più difficile, più brutta, più triste. Non è solo una visione poetica. Conosciamo l'importanza della natura per il benessere psico-fisico dell'uomo, tanto più in città e metropoli per decenni deturpate da un'urbanizzazione selvaggia. Eppure, spesso, la nostra consapevolezza "bio-eco-ambientalista" rimane in superficie, legata ai grandi allarmi planetari, ma poco aderente alla realtà di ognuno di noi. Ci preoccupiamo del riscaldamento globale e della distruzione della foresta amazzonica, ma poco del taglio degli alberi sotto casa che lasciano il posto a un nuovo parcheggio... In questo libro, Valentina Ivancich, neuropsichiatra e giardiniere, analizza invece l'importanza vitale di un rapporto quotidiano con la natura in tutte le sue forme, in primis il verde urbano, per molti unica fonte di natura accessibile. Sulla base di studi e statistiche provenienti da tutto il mondo industrializzato dimostra gli effetti benefici che la natura, il verde, gli alberi hanno sull'uomo: sullo sviluppo cognitivo, emotivo, affettivo, relazionale dei bambini e degli adolescenti; sulla qualità della vita degli anziani e delle persone che vivono situazioni particolari, come malati e detenuti; sulla salute fisica e psichica di ognuno di noi. La qualità del rapporto con queste forme di natura incide sulla concreta possibilità, cui tutti abbiamo diritto, di accedere alla serenità e alla bellezza.

Disobbedienza vegana. Ovvero il...

Fragano Adriano
NFC Edizioni 2018

In libreria in 3 giorni

11,90 €
Il veganismo essendo entrato a far parte della cosiddetta narrativa mainstream, è ormai considerato un argomento di tendenza che s'incontra sempre più spesso nei social network come pure su giornali e TV. Nonostante ciò - o forse proprio per questo - il concetto che la società ha del fenomeno è profondamente errato. In genere s'intende per "vegano" banalmente uno stile alimentare elitario, costoso e consumista dovuto a convincimenti salutistici, moda o a fanatismo. L'idea originaria prende invece vita da profonde motivazioni etiche e coinvolge ogni ambito del quotidiano. Il consumismo e la cattiva informazione hanno di fatto stravolto ciò che in realtà propone il veganismo moderno: una pratica di disobbedienza non violenta e di liberazione, in risposta a una società che sfrutta, uccide e trita in nome del profitto, dello specismo e dell'antropocentrismo. Il libro affronta numerosi argomenti: dalla storia della definizione di "veganismo", ai principi originari, alle tipologie di veganismo dei giorni nostri. Dai rapporti tra veganismo e l'idea che abbiamo del cibo e il capitalismo, alle implicazioni personali e sociali, ai pregi e difetti delle diverse forme di attivismo. Un percorso utile a dimostrare che, contrariamente a quanto raccontato per anni, il veganismo non è meramente una pratica immediata e facile, ma una filosofia splendida e completa che richiede una vita etica, impegno, costanza, ed è in grado di produrre un vero progresso morale.

Con la terra sotto i piedi....

Bianchi Andrea
Mondadori 2018

In libreria in 3 giorni

16,00 €
Perché, e come, una camminata a piedi nudi negli spazi di un antico giardino, sulla neve e sulle rocce dolomitiche d'alta quota o lungo le alture riarse di un'isola della Grecia può farci tornare bambini, nuovamente in contatto con le energie primordiali di una Madre Terra a cui la nostra vita è intimamente connessa? Andrea Bianchi ci aiuta a rispondere a questa domanda attraverso un viaggio nella Natura, ma anche verso le radici profonde della nostra Anima: levandoci le scarpe per togliere ogni possibile filtro al contatto con gli elementi naturali, ci troveremo su un percorso la cui traccia invisibile emerge un passo dopo l'altro. Un cammino lungo il quale si sviluppano l'attenzione mentale e l'equilibrio del corpo, il radicamento con la Terra e la capacità di volare lontano, "al di là dei confini del mondo", come i trenta uccelli di cui narra la poesia mistica persiana. Incontreremo così i temi più attuali dell'ecologia - la biofilia, l'amore innato dell'uomo per la vita - e gli insegnamenti spirituali della Filosofia perenne, e assisteremo al colloquio in una notte senza tempo con il centenario Spiro Dalla Porta Xydias, lo scrittore e alpinista cantore del "sentimento della vetta". Giungeremo infine, a piedi nudi, nelle Terre Alte, al limitare del punto di ascolto perfetto, da cui si possono udire le vibrazioni più sottili di quell'armonia universale che ci fa sentire vivi. Un viaggio e un racconto dopo il quale ripartirete subito alla ricerca del sentiero erboso più vicino per togliervi le scarpe, e camminare con la Terra sotto i piedi.

Sano vegano italiano

Canzian Red; Canzian Chiara
Mondadori Electa 2017

In libreria in 3 giorni

19,90 €
Vegetariano da molti anni, lo storico bassista dei Pooh nel 2009 ha abbracciato la causa vegana. Una scelta che, sostiene, gli ha salvato la vita. In questo libro Red accompagna 50 ricette della figlia con testi in cui racconta il suo percorso verso l'alimentazione vegana. La cucina italiana è ricca per tradizione di piatti vegani. Lungo le quattro stagioni dell'anno, ricette corredate da fotografie e racconti di famiglia propongono una forma più consapevole di nutrizione, che non toglie alcuna priorità al gusto e non delude mai il palato. Perché si può mangiare bene e in modo sano, portando avanti un principio etico.

Il silenzio. Uno spazio dell'anima

Kagge Erling
Einaudi 2017

In libreria in 3 giorni

12,00 €
In media, perdiamo la concentrazione ogni otto secondi: la distrazione è ormai uno stile di vita, l'intrattenimento perpetuo un'abitudine. E quando incontriamo il silenzio, lo viviamo come un'anomalia; invece di apprezzarlo, ci sentiamo a disagio. Erling Kagge, al contrario, del silenzio ha fatto una scelta. Nei mesi trascorsi nell'Artide, al Polo Sud o in cima all'Everest, ha imparato a fare propri gli spazi e i ritmi della natura, e a immergersi in un silenzio interiore, oltre che esteriore: un immenso tesoro e una fonte di rigenerazione che tutti possediamo a cui è però difficile attingere, immersi come siamo dal frastuono della vita quotidiana. Ma che cos'è il silenzio? Dove lo si trova? E perché oggi è più importante che mai? Queste sono le tre domande che Kagge si pone, e trentatre sono le possibili risposte che offre. Trentatre riflessioni scaturite da esperienze, incontri e letture diverse, e tutte animate da un'unica certezza: che il silenzio sia la chiave per comprendere più a fondo la vita.

Gli squatter. La vera storia degli...

Bailey Ron; Guarnieri E. G. (cur.)
ShaKe 2017

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Inghilterra, fine anni Sessanta. All'ombra del boom economico e delle vetrine psichedeliche di Carnaby Street, una intera classe sociale viveva la terribile esperienza di essere homeless, senza casa. I ricchi avevano improvvisamente investito nell'edilizia, demolendo i quartieri storici e scacciando dalle abitazioni migliaia di famiglie operaie, pensionati, giovani coppie e immigrati giamaicani di prima generazione. Queste persone, dopo incredibili e dickensiane traversie, vennero letteralmente deportate in centri di accoglienza, simili più a prigioni che a dimore, e furono private addirittura dei loro figli. Ma un gruppo di giovani londinesi, che avevano come riferimento un giovane regista di nome Ken Loach, volle ribellarsi a tale situazione, creando dal nulla la London Squatters' Campaign, cioè un'azione di massa mirante all'occupazione delle case sfitte, collocandovi all'interno gruppi di bisognosi e ottenendo contratti di affitto sostenibili. Tale pratica si diffuse a macchia d'olio. Gli homeless si trasformarono così in squatters e quei giovani sognatori in veri e propri Robin Hood. Questo libro, scritto in quel periodo da Ron Bailey, coordinatore della London Squatters' Campaign, è la vera, irresistibile e divertente cronaca di quegli eventi, intensi a tal punto da creare le basi di un movimento ancora oggi vivo e attivo in tutto il mondo.

Noi ciclisti salveremo il mondo

Walker Peter
Sperling & Kupfer 2017

In libreria in 3 giorni

17,90 €
Pedalare non inquina, non fa rumore, non crea ingorghi, non fa male agli altri e fa benissimo a se stessi! In questo libro, Peter Walker riflette sulla problematica situazione del traffico nelle città, non solo per l'inquinamento, i costi ambientali, le malattie legate alla sedentarietà, ma anche per il numero impressionante di morti e feriti a causa degli incidenti. E poi dimostra, con competenza e umorismo, come un uso maggiore delle due ruote sia la chiave per ridurre notevolmente tutti questi problemi. La bicicletta aiuta a mantenersi sani e in forma più a lungo, l'economia riceve un impulso notevole, grazie anche ai risparmi sulla spesa sanitaria, la qualità dell'aria migliora, le vittime della strada diminuiscono e si contribuisce a mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici. Un'entusiasmante pedalata nelle città più «ciclabili» del mondo come Copenaghen e Oslo, arricchita da storie vere di ciclisti appassionati e falsi miti da sfatare, uno sguardo pieno di curiosità, informazioni, verità su come la bicicletta può davvero cambiare il mondo.

Abitare illegale. Etnografia del...

Staid Andrea
Milieu 2017

In libreria in 3 giorni

14,90 €
"Tra Europa e Stati Uniti un viaggio nelle più differenti esperienze abitative, dalle case occupate italiane ai wagenplatz in Germania, dai villaggi rom e sinti del nord Italia, ai pueblos ocupados in Spagna. Ma non solo: ecovillaggi e comuni, slum urbani e baraccopoli, autocostruzioni e tendopoli. Una ricerca che decostruirà le certezze sull'abitare del così detto primo mondo, scritta con la passione dell'attivista e il rigore dello studioso. "Staid ci ha abituato a ricerche condotte ai margini, in quei laboratori spontanei dove maturano, consapevolmente o meno, nuovi modelli di relazione. Questa volta ci conduce in un viaggio nelle pratiche dell'abitare." (Marco Aime)

Vivere senza supermercato. Storia...

Tioli Elena
Terra Nuova Edizioni 2017

In libreria in 3 giorni

11,50 €
Code, imballaggi, prodotti inutili e dannosi per la salute e per l'ambiente, filiera lunga, inquinamento e sfruttamento, bisogni indotti da pubblicità, lunghe attese per trovare parcheggio, per scegliere, per pagare: questo è il supermercato. E chi pensa che rinunciarvi sia difficile, inutile o addirittura impossibile, dovrà ricredersi. Vivere senza supermercato non solo è possibile ma è addirittura facile e piacevole: parola di chi lo ha fatto. Entrare in relazione con i produttori, scoprire la provenienza e l'origine delle merci, informarsi sulle conseguenze, personali e globali, di ciò che si acquista e si consuma: vivere senza supermercato significa tutto questo e molto altro ancora. Significa fare una spesa ecologica, consapevole e responsabile, dando un nuovo valore ai propri gesti e un peso diverso ai propri soldi. Significa cambiare stile di vita e modo di pensare. Vivere senza supermercato significa guadagnarci: in soldi, salute, relazioni e tempo. Una scelta alla portata di tutti.

Ricette per la mia famiglia e altri...

Di Noia Mara
Guido Tommasi Editore-Datanova 2016

In libreria in 3 giorni

25,00 €
"Sono arrivata a questa scelta con un percorso molto lungo, iniziato prima di laurearmi. Eliminare il cibo animale (latte e derivati, uova, carne, salumi e pesce) dalla mia vita è stato per me molto naturale, graduale e pieno di gioia, non una forzatura o una privazione, e nemmeno una rivoluzione alimentare: si trattava semplicemente della mia strada, e man mano ho capito che questo tipo di dieta mi rispecchia molto di più di quello che seguivo precedentemente. Se il mondo lo considera un modo "diverso" di vivere e intendere la cucina, per me significa aver trovato un modo di cucinare e mangiare provando vera soddisfazione in entrambi. Non solo, è anche un nuovo lavoro e soprattutto un percorso da condividere con chi vuole migliorare la propria salute e con chi purtroppo è già malato. Ho sperimentato come sia possibile riprendere in mano la propria vita alimentare senza delegarla quotidianamente al supermercato, tornando a fare la maggior parte delle cose in casa. Organizzando la nostra dispensa, la spesa, e prima ancora la nostra mente, riusciremo a farci bastare i tempi che abbiamo a disposizione, nonostante le corse, le scadenze e gli impegni di ogni giorno. Scoprire che esiste una cucina che rispetta gli animali, il nostro ambiente, la nostra salute e i nostri simili è stata una presa di coscienza meravigliosa e ha dato inizio a un'avventura sorprendente".

Anche i vegani fanno la scarpetta....

Luotto Andy; Quaranta Federico
Rai Libri 2016

In libreria in 3 giorni

18,50 €
Per un cuoco epicureo che non si nega i piaceri della carne, è duro da digerire l'annuncio di un figlio che una sera a tavola, davanti alle polpette, confessa di essere diventato vegano. La prima reazione è l'angoscia: è la fine della pace in famiglia e di ogni godimento? Ma poi Andy Luotto decide di accettare la sfida. Nonostante i perigli della spesa vegana e lo sconforto dei primi approcci con seitan, muscolo di grano, tofu e altri ingredienti sconosciuti, basta qualche giorno chiuso nella sua cucina-laboratorio per dipanare la matassa. E l'uovo di colombo, la scoperta dell'acqua calda, perché Andy, dopo un po' di studio, si accorge che molta della migliore cucina mediterranea è già praticamente vegana. Basta qualche accorgimento in più, qualche "scorciatoia" in meno per creare ricette "cruelty free" non solo gustose, ma addirittura irresistibili. Il segreto non è cercare di riprodurre piatti tradizionali con ingredienti deprimenti, bensì rimettere al centro i migliori ingredienti che ci regala ogni stagione, nella loro semplicità e genuinità, facendo esplodere sapori e colori in piatti semplici ma raffinati. Con la complicità di Fede, esperto di agricoltura e prodotti del territorio, Andy condivide oggi le sue scoperte gastronomiche in questo primo ricettario per vegani goduriosi: zuppe, risotti, polpette, lasagne, fagottini, dolci e molto altro, pieni di gusto e facili da preparare. Una salvezza anche per tutti gli onnivori decisi a convivere in armonia con quello che, ammettiamolo, non è solo un regime alimentare, ma anche una nobile e sana scelta di vita.

L'eremita da compagnia

Meli Andrea
Meteora Edizioni 2016

In libreria in 3 giorni

8,50 €
Andrea ha voltato pagina. Ha lasciato la sua vecchia vita e ne inizia una nuova lontano dai rumori e dalle luci della civiltà. Vive il un vecchio camper Ford... di quelli mansardati. Nessuna delle comodità della vita moderna esiste in mezzo a un campo nelle montagne siciliane. Racconta di pagina in pagina i primi mesi di insediamento, le difficoltà, le scoperte, gli incontri con la natura. Insieme a lui decine di cani. Come piccoli fari i loro occhi accompagnano Andrea in questa nuova vita. Si fanno guide, consiglieri, maestri. Il continuativo contatto con il bosco, il dialogo con gli elementi, portano nella sua vita la percezione di ciò che è davvero importante. Testimoni e compagni sono gli animali. Presenze discrete e intense, capaci di guidare e lasciarsi guidare in una complicità e un'intesa che sottolinea ed esalta la vera e più autentica radice dell'uomo.

Bimbo sano vegano. Guida facile per...

De Petris Michela
Mondadori Electa 2016

In libreria in 3 giorni

14,90 €
"Bimbo sano vegano" è una guida facile e completa per alimentarsi in modo corretto con una dieta a base vegetale, in gravidanza, allattamento, svezzamento e durante l'infanzia. Un team di esperti autorevoli spiega nel dettaglio tutto ciò che bisogna sapere per nutrire i propri figli in modo consapevole, grazie a un ricco ricettario e tanti consigli pratici per rendere i pasti variati, piacevoli e gustosi. Testimonianze, risposte e chiarimenti ai più frequenti dubbi sull'alimentazione vegana sfatano, con un'informazione precisa, luoghi comuni e falsi miti. Tante ricette salutari e saporite, ben catalogate per fasce di età, suggeriscono cosa dare da mangiare ai nostri bimbi, per farli crescere sani, consapevoli e sensibili alle esigenze del pianeta.

La coltivazione naturale della...

Rosenthal Ed
Tarka 2016

In libreria in 3 giorni

18,00 €
Organizzato come una guida naturalistica, questo libro è diviso in cinque sezioni, una per ogni tipo di problema: parassiti, malattie, stress ambientali, carenze nutrizionali e controlli. È corredato da molte foto a colori con il dettaglio del problema trattato. Una rapida panoramica del problema e le cause più probabili sono seguite da una soluzione facile e veloce consigliata dagli autori. Un testo ricco di informazioni su ogni tipo di problema o malattia della pianta, sia che venga coltivata in un giardino, in terrazzo, in casa, o in coltura idroponica. Se avete intenzione di coltivare voi stessi la marijuana, questo libro è indispensabile. Magari siete capaci di fare tutto perfettamente senza dover usare questo libro, ma è necessario averlo, perché se si presenterà qualche problema imprevisto, credeteci, sarete felici di averlo.

Vegan finger food. Prelibatezze da...

Grieco Dora; Politi Roberto
Terra Nuova Edizioni 2016

In libreria in 3 giorni

13,50 €
Preparare finger food è divertente e creativo perché si possono concentrare in piccole porzioni le qualità estetiche e di gusto delle grandi portate. Non occorrono attrezzature speciali e abilità particolari, è sufficiente un po'di attenzione, voglia di sperimentare e amore per il cibo buono e ben presentato. Le ricette sono state suddivise in 7 sezioni - basi, bicchierini da mangiare e non, tartine, cestini, spiedini, mignon, per finire con una miscellanea - che stanno a indicare un caratteristico modo di offrire e consumare il cibo. Numerosi i suggerimenti per preparare in casa burri vegetali e pasta sfoglia, ricotta e formaggella, maionese e gelatine rigorosamente vegan. Tra le proposte, non perdetevi i bicchierini di sesamo e mousse alla rucola, il peposo di seitan, le bavaresi di zucchine con gelatina di carote, il basmati al burro nero. Le foto che accompagnano le ricette, scattate dagli autori stessi, sono anche un valido aiuto per la realizzazione dei piatti.

Diario di una famiglia vegan....

Nonna Lucia Valentina
Anima Edizioni 2015

In libreria in 3 giorni

10,00 €
In questo libro l'autrice racconta in prima persona il percorso che l'ha portata a scegliere di diventare vegana, rispondendo alle tante domande che si è sentita rivolgere nel corso degli anni, le stesse di chi si avvicina per la prima volta a questa scelta. Cosa mangiano i vegani... solo erbetta? Da dove prendi il ferro? E le proteine? Ma quindi... non mangi nemmeno il tonno? L'intento è quello di parlare della scelta vegan in modo semplice e accessibile a tutti, approfondendo non solo le ragioni che stanno dietro a questa scelta (aspetti etici, salutistici, ambientali), ma fornendo inoltre consigli pratici su come affrontare la quotidianità, come ad esempio dove fare la spesa, cosa mettere nel carrello o in che modo sostituire latte, burro e uova. Un manuale pratico per una scelta consapevole: chiunque può diventare vegan, in qualunque stadio della vita. A trarne beneficio saremo non solo noi, ma anche gli animali e l'intero Pianeta.

Sano e vegano

Ferrante Lorenzo
Tecniche Nuove 2015

In libreria in 3 giorni

9,90 €
Il numero di vegetariani e vegani in Italia è in continua crescita. Non è una moda passeggera ma una scelta decisa in modo consapevole. Ferrante, partendo dalla propria esperienza di vegano e di chinesiologo, mette a disposizione del lettore la sua competenza a partire dagli studi scientifici a sostegno di un'alimentazione povera, se non del tutto priva, di cibi di origine animale. Gli episodi di vita personale e le testimonianze dei pazienti rendono più viva e appassionata l'esposizione e più attraente l'idea di provare il "cambio di alimentazione", verificando il risultato attraverso l'osservazione delle proprie reazioni fisiche ed emotive. Perché, come spiega l'autore: "nutrire il corpo vuol dire scegliere di mangiare alimenti, sulla base delle esperienze precedenti generali e personali, ma soprattutto ascoltare il proprio stato d'animo e il proprio fisico e comprendere se quello che si è mangiato fa bene." Gli esempi di menu e numerose ricette completano il libro, rendendolo utile anche dal punto di vista pratico.

Essere skinhead. Birra, boots e oi!

Daleno Ruggero
Hellnation Libri 2015

In libreria in 3 giorni

10,00 €
"Testa rasata, jeans stretti, polo Fred Perry e, ai piedi, immancabili, un paio di solidi anfibi è il look inconfondibile di uno skinhead cioè, al di là di qualunque pregiudizio e a dispetto della disinformazione, di un militante antifascista, fedele ai valori della strada, alla sua crew (Dusty Boots Brigade) e, prima di tutto, alle radici proletarie e antirazziste della musica Oi! Ambientata nel cuore antagonista del meridione italiano, 'Essere skinhead' è un'avventura fatta di musica, birra e noie molto serie con la polizia. Un libro scritto durante la detenzione domiciliare da uno dei protagonisti di una sottocultura che, in ogni caso, preferisce la concretezza delle azioni a una vita fatta solo di parole. Ma anche un manifesto generazionale. E un invito a non abbassare mai la testa, perché neppure la repressione può nulla contro l'arma della solidarietà e al cospetto di uno stile poco avvezzo ad accettare i compromessi".

Crudo è sano. Le gioie della cucina...

Fritz Anat
Edizioni LSWR 2015

In libreria in 3 giorni

16,90 €
Questo volume propone uno sguardo sul mondo crudista ed è stato pensato per persone che vogliono approfondire questo tema e introdurre, più o meno completamente, principi crudisti nel proprio regime alimentare. La cucina crudista non è fatta solo di semplici insalate. Involtini, pane, zuppe, piatti unici, pasta o curry di verdure: è possibile preparare una grandissima varietà di piatti. I cibi non cotti conservano intatto il contenuto di enzimi, vitamine e sali minerali, che invece si riduce o si perde completamente con la cottura, ma al di là degli evidenti benefici per la salute, un'elevata percentuale di cibo crudo assicura buonumore, vitalità e anche bellezza.

Internazionalismo liberale. Attori...

Lenzi Guido
Rubbettino 2014

In libreria in 3 giorni

12,00 €
Un quarto di secolo dopo la caduta del Muro, i rapporti internazionali sono ancora in una fase di transizione, di assestamento, in presenza di una miriade di nuovi attori, statuali e non, legittimi e non, persino criminali. Una situazione confusa, inedita nella storia dell'umanità, ma non illeggibile; analizzata ed affrontata nell'urgenza, con delle scorciatoie mentali, politiche ed operative. Siamo invece sostanzialmente tornati alla casella di partenza. A quando, in particolare, nel 1945 con l'ONU fu riproposto quell''internazionalismo liberale' che da due secoli percorre l'Europa come un fiume carsico. Quel cammino è stato interrotto, non cancellato, dalla Guerra fredda. Si tratta ora di ritrovarne le ragioni e il metodo. Riproponendo anche quel 'modello europeo' che, per quanto offuscato, rimane esemplare.

Le radici della rabbia. Origini e...

Paradiso Federica
Red Star Press 2014

In libreria in 3 giorni

12,00 €
Puntualmente accusati di teppismo e di ubriachezza molesta dalla stampa mainstream, travisati, in virtù delle immancabili teste rasate, fino al punto da essere descritti come simpatizzanti di estrema destra da accademici ignari della loro radicata vocazione antifascista e antirazzista, gli skinhead incarnano uno stile irriducibile alle mode correnti, ai tentativi di assimilazione del circuito mediatico, all'etica addomesticata dei benpensanti. Forti di un patrimonio che, dagli anni Sessanta a oggi, si è tramandato attraverso un preciso genere musicale e uno stile impeccabile, gli skinhead sono "il sangue che scorre nelle vene della metropoli". Risalendo alle "radici della rabbia", Federica Paradiso esplora un mondo nato nei bassifondi delle megalopoli europee, indagandone dall'interno origini, tradizioni e linguaggio (con un inserto fotografico di Fabrizio "Fritz" Barile).

Quo vadis homo? L'avventuroso...

Fostini Alberto
Reverdito 2014

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Nel primo libro, "Vivere semplice secondo natura", Alberto Fostini ci ha trasmesso le conoscenze acquisite, quelle avute in eredità dai propri avi. È stata una scuola della natura che ci ha indotti a comprendere come, da un giusto stile di vita, possiamo ottenere benessere, gioia e piacere. Non si è trattato solamente di un nostalgico viaggio nel passato ma del rimpianto di un modo di vivere semplice, genuino e naturale. Nel primo libro ha dedicato una cospicua parte alla giusta e sana alimentazione. In "Quo vadis homo?" Alberto approfondisce le fonti e le basi della propria filosofia di vita - a volte anche in modo estremamente sentito e sofferto - per esortarci a capire, finalmente, i veri valori della nostra esistenza. Tutto ciò non solamente per un fattore di mera etica ma, specialmente, per il bene del corpo e dell'anima. L'aspetto, a volte filosofico, non deve trarci in inganno: l'autore ama l'uomo e tutto ciò che gli possa essere utile per affrontare nel modo migliore le difficoltà dell'oggi e del domani. Alcuni capitoli, infatti, sono dedicati al buon senso nell'alimentazione quotidiana, al ruolo fondamentale dei prodotti della natura e ai benefici dalle erbe e dalle piante che ci danno salute e vigore.

Un mondo dove tutto torna. La...

Sordo Nicola
Raccolto 2014

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Questo libro nasce non tanto da letture, quanto dalla sintesi di due esperienze formative, quella degli studi di Agraria, e quella delle interviste agli anziani. E se cerco meglio, devo aggiungere a questa "bibliografia delle esperienze" qualcosa d'altro: l'esperienza, di qualche anno fa, in un ecovillaggio della Danimarca, Svanholm, luogo speciale, dove per la prima volta ho visto e toccato con mano la possibilità di un sistema diverso di organizzazione della vita dell'uomo, basato sui principi dell'ecologia e di un'etica e di un'economia che mettono il bene comune, piuttosto che quello del singolo individuo, al centro. A questa esperienza ne sono seguite altre, perché ho cominciato a cercare altri luoghi, ecovillaggi, fattorie, e soprattutto ho conosciuto persone, capaci con il loro esempio e la loro azione di illuminare, indicare vie da percorrere.

CambiaMenti. Piccola guida pratica...

Costantino Marco
la meridiana 2013

In libreria in 3 giorni

12,00 €
I nostri comportamenti quotidiani influenzano continuamente l'ambiente che ci circonda. L'auto che ci porta a scuola o al lavoro, il computer con cui navighiamo in rete, la cucina con cui prepariamo da mangiare consumano risorse naturali scarse e preziosis

UNO Cookbook. Ricette 100% veg...

Marcuccio Manuel
Eifis 2013

In libreria in 3 giorni

28,50 €
"'UNO Cookbook', il blog, è nato a settembre del 2011 e subito mi ha aperto una finestra su un mondo vastissimo fatto di ricette di ogni genere, fotografie, diari culinari, guide e recensioni. In tutto questo, io, dove mi sarei collocato? Sinceramente all'