Pubblicazioni in serie, periodici, raccolte di abstract, indici

Filtri attivi

I quaderni del Cardello. Vol. 21

Il Ponte Vecchio

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
In questo numero gli atti di due convegni 1)Dantismo e irredentismo 2)"La vigilia d'una travolgente bufera". Le forze politiche ravennati allo scoppio della Grande Guerra e il bel saggio di Michele Borsatti, "La battaglia prosegue". Wagner e Verdi ispiratori di Oriani nel contesto letterario europeo.

La via Appia a piedi. Vol. 1: La...

Curnis Marino
Ediciclo 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
La Via Appia antica è la "Regina Viarum", la regina delle strade romane, una strada lunga millenni di storia. Ripercorrerla oggi significa intraprendere un romantico pellegrinaggio laico net passato lungo un asse viario custodito nella leggenda. R percorso è stato suddiviso in due parti, in questa guida viene proposto quello da Roma a Benevento, per un totale di circa 270 chilometri. La guida comprende: una descrizione particolareggiata e affidabile degli itinerari, mappe dettagliate dei percorsi in scala 1:50.000, profili altimetrici chiari, box di approfondimento storico, artistico, tracce GPS da scaricare.

Regular. Mostri. Vol. 7

Fumasoli G.
BUGS Comics

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Arriviamo a 7 per veder esordire sulle pagine di MOSTRI Claudia Balboni, già autrice Image e IDW, che realizza anche la splendida copertina variant, Fernando Proietti e Antonio Mlinaric, al suo esordio sulla rivista dopo aver debuttato su ALIENI! Al loro fianco troviamo Alessio Maruccia e Cristian Di Clemente! A scrivere gli incubi di questo numero, Gianmarco Fumasoli, Massimiliano Filadoro, Andrea Guglielmino, Giuseppe Congedo e Luca Ruocco. Chiude la rivista, il meglio della pubblicazione originale ACME. Copertina di Valerio Giangiordano.

Brixia Sacra (2017). Vol. 1-4

Studium 2019

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
«Brixia sacra» è il periodico di studi storico-ecclesiastici della diocesi di Brescia. Il titolo è stato scelto nel 1910 dal fondatore don Paolo Guerrini (1880-1960) con riferimento all'omonima opera di Gian Girolamo Gradenigo apparsa nel 1755 sui vescovi bresciani. La rivista è edita dall'Associazione per la storia della Chiesa bresciana, costituita appositamente nel novembre del 1995 da un decreto del vescovo mons. Bruno Foresti allo scopo di promuovere iniziative di ricerca storico-diocesana e, tra queste, la pubblicazione della rivista Brixia sacra, la cui operosità si era interrotta da qualche tempo.

Fata Morgana. Quadrimestrale di...

Pellegrini 2019

Disponibile in 3 giorni  
CINEMA

18,00 €
La rivista "Fata Morgana", nata all'interno del DAMS dell'Università della Calabria, è la concretizzazione di un progetto teso ad indagare, attraverso il cinema e le forme audiovisive, i nodi problematici della contemporaneità. La rivista, attraverso il contributo di studiosi di diversa provenienza disciplinare, si propone un percorso non settoriale ma aperto in cui gli strumenti dell'analisi del cinema si intersecano in profondità con concetti e riflessioni provenienti da altri campi del sapere. Struttura Ogni numero sarà diviso in tre sezioni, che costituiranno tre diverse forme di articolazione del tema che di volta in volta sarà oggetto del numero. 'Incidenze': la prima sezione della rivista è costituita da una conversazione con uno studioso o un artista che, a partire dalla visione di materiale video appositamente scelto dalla redazione, discute sul tema che di volta in volta costituirà l'argomento monografico della rivista. 'Focus': nella seconda sezione della rivista saranno ospitati saggi di carattere generale, in cui il tema prescelto verrà declinato secondo prospettive eterogenee e non strettamente cinematografiche. 'Rifrazioni': la terza sezione ospiterà interventi più brevi dedicati a singoli film, immagini, sequenze o particolari, in qualche modo legati al tema principale.

Messa e preghiera quotidiana...

EDB 2019

Disponibile in 3 giorni

3,99 €
Tempo di Quaresima e Tempo di Pasqua. Periodico religioso mensile in edizione tascabile che propone due pagine quotidiane - una pillola di liturgia delle Ore - per chi vuole dedicarsi alla preghiera in un momento della giornata. Contiene il rito della Messa, la liturgia della Parola e le parti proprie delle celebrazioni eucaristiche feriali e festive, affiancate dal commento. Le riflessioni sono curate da fr. MichaelDavide, fr. Adalberto Piovano, fr. Luca Fallica e fr. Roberto Pasolini. Arricchiscono la rivista il calendario interreligioso, la segnalazione, e una breve riflessione sulle giornate particolari - ecclesiali e civili - e alcune pagine di riflessione. Abbonandosi all'edizione web sarà possibile scaricare i contenuti in formato PDF. Iscrivendosi alla newsletter, si riceverà quotidianamente via e-mail il link al PDF della messa del giorno. Anno XII n. 4 aprile 2019.

Messa e preghiera quotidiana...

EDB 2019

Disponibile in 3 giorni

3,99 €
Tempo di Pasqua. Periodico religioso mensile in edizione tascabile che propone due pagine quotidiane - una pillola di liturgia delle Ore - per chi vuole dedicarsi alla preghiera in un momento della giornata. Contiene il rito della Messa, la liturgia della Parola e le parti proprie delle celebrazioni eucaristiche feriali e festive, affiancate dal commento. Le riflessioni sono curate da fr. MichaelDavide, fr. Adalberto Piovano, fr. Luca Fallica e fr. Roberto Pasolini. Arricchiscono la rivista il calendario interreligioso, la segnalazione, e una breve riflessione sulle giornate particolari - ecclesiali e civili - e alcune pagine di riflessione. Abbonandosi all'edizione web sarà possibile scaricare i contenuti in formato PDF. Iscrivendosi alla newsletter, si riceverà quotidianamente via e-mail il link al PDF della messa del giorno. Anno XII n. 5 maggio 2019.

Messa e preghiera quotidiana...

EDB 2019

Disponibile in 3 giorni

3,99 €
Periodico religioso mensile in edizione tascabile che propone due pagine quotidiane - una pillola di liturgia delle Ore - per chi vuole dedicarsi alla preghiera in un momento della giornata. Contiene il rito della Messa, la liturgia della Parola e le parti proprie delle celebrazioni eucaristiche feriali e festive, affiancate dal commento. Le riflessioni sono curate da fr. MichaelDavide, fr. Adalberto Piovano, fr. Luca Fallica e fr. Roberto Pasolini. Arricchiscono la rivista il calendario interreligioso, la segnalazione, e una breve riflessione sulle giornate particolari - ecclesiali e civili - e alcune pagine di riflessione.

Messa e preghiera quotidiana...

EDB 2019

Disponibile in 3 giorni

7,95 €
Periodico religioso mensile in edizione tascabile che propone due pagine quotidiane - una pillola di liturgia delle Ore - per chi vuole dedicarsi alla preghiera in un momento della giornata. Contiene il rito della Messa, la liturgia della Parola e le parti proprie delle celebrazioni eucaristiche feriali e festive, affiancate dal commento. Le riflessioni sono curate da fr. MichaelDavide, fr. Adalberto Piovano, fr. Luca Fallica e fr. Roberto Pasolini. Arricchiscono la rivista il calendario interreligioso, la segnalazione, e una breve riflessione sulle giornate particolari - ecclesiali e civili - e alcune pagine di riflessione. Abbonandosi all'edizione web sarà possibile scaricare i contenuti in formato PDF. Iscrivendosi alla newsletter, si riceverà quotidianamente via e-mail il link al PDF della messa del giorno. Tempo Ordinario. Anno XII n. 7 luglio-agosto 2019.

Messa e preghiera quotidiana...

EDB 2019

Disponibile in 3 giorni

3,99 €
Periodico religioso mensile in edizione tascabile che propone due pagine quotidiane - una pillola di liturgia delle Ore - per chi vuole dedicarsi alla preghiera in un momento della giornata. Contiene il rito della Messa, la liturgia della Parola e le parti proprie delle celebrazioni eucaristiche feriali e festive, affiancate dal commento. Le riflessioni sono curate da fr. MichaelDavide, fr. Adalberto Piovano, fr. Luca Fallica e fr. Roberto Pasolini. Arricchiscono la rivista il calendario interreligioso, la segnalazione, e una breve riflessione sulle giornate particolari - ecclesiali e civili - e alcune pagine di riflessione. Abbonandosi all'edizione web sarà possibile scaricare i contenuti in formato PDF. Iscrivendosi alla newsletter, si riceverà quotidianamente via e-mail il link al PDF della messa del giorno. Tempo Ordinario. Anno XII n. 8 settembre 2019.

Messa e preghiera quotidiana...

EDB 2019

Disponibile in 3 giorni

3,99 €
Periodico religioso mensile in edizione tascabile che propone due pagine quotidiane - una pillola di liturgia delle Ore - per chi vuole dedicarsi alla preghiera in un momento della giornata. Contiene il rito della Messa, la liturgia della Parola e le parti proprie delle celebrazioni eucaristiche feriali e festive, affiancate dal commento. Le riflessioni sono curate da fr. MichaelDavide, fr. Adalberto Piovano, fr. Luca Fallica e fr. Roberto Pasolini. Arricchiscono la rivista il calendario interreligioso, la segnalazione, e una breve riflessione sulle giornate particolari - ecclesiali e civili - e alcune pagine di riflessione. Abbonandosi all'edizione web sarà possibile scaricare i contenuti in formato PDF. Iscrivendosi alla newsletter, si riceverà quotidianamente via e-mail il link al PDF della messa del giorno. Rivista mensile - Anno 12 n. 10 /2019.

Messa e preghiera quotidiana...

EDB 2019

Disponibile in 3 giorni

3,99 €
Periodico religioso mensile in edizione tascabile che propone due pagine quotidiane - una pillola di liturgia delle Ore - per chi vuole dedicarsi alla preghiera in un momento della giornata. Contiene il rito della Messa, la liturgia della Parola e le parti proprie delle celebrazioni eucaristiche feriali e festive, affiancate dal commento. Le riflessioni sono curate da fr. MichaelDavide, fr. Adalberto Piovano, fr. Luca Fallica e fr. Roberto Pasolini. Arricchiscono la rivista il calendario interreligioso, la segnalazione, e una breve riflessione sulle giornate particolari - ecclesiali e civili - e alcune pagine di riflessione. Abbonandosi all'edizione web sarà possibile scaricare i contenuti in formato PDF. Iscrivendosi alla newsletter, si riceverà quotidianamente via e-mail il link al PDF della messa del giorno. Rivista mensile - Anno 12 - n. 11/2019.

Una biblioteca italiana in terra...

Da Ponte Lorenzo
Marsilio

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
In questo lungo discorso, tenuto per far conoscere al colto pubblico newyorkese le glorie della letteratura e della cultura scientifica italiana, Da Ponte elabora una sintesi portentosa di una civiltà secolare che ha prodotto capolavori degni di gareggiare con le opere più prestigiose della classicità latina e di entrare a far parte della prima biblioteca italiana fondata negli Stati Uniti. La promozione della cultura italiana nel Nuovo Mondo si offre però al poeta veneto anche come un'occasione imperdibile per respingere e confutare, proprio all'alba della stagione risorgimentale, i pregiudizi diffusi nel mondo anglosassone contro gli italiani, ritenuti ignavi e viziosi.

Studi di scultura. Dall'età dei...

Editori Paparo

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
Volume speciale dedicato alla mostra Il Bello o il Vero. La scultura napoletana del secondo Ottocento e del primo Novecento, tenutasi nel Complesso monumentale di San Domenico Maggiore a Napoli. Questo primo numero della collana propone moltissimi contributi di illustri studiosi sui massimi esponenti della scultura napoletana dell'Ottocento, con un ricchissimo corredo iconografico in bianco e nero.

Diid disegno industriale (2018)....

List 2019

Disponibile in 3 giorni

27,00 €
«Il numero monografico di Diid con il titolo Design after modernity, propone una riflessione sul tema della modernità e della sua attualità in rapporto alle questioni del progetto di Design, aprendo il dibattito sulla ricomposizione e la ri-articolazione del nostro tempo, oltre la nostalgia verso un passato che potrebbe diventare un rifugio e per fuggire da un futuro che si presenta come incerto, se non come minaccia. Dopo i grandi progetti collettivi, l'idea di progresso si privatizza in un presente onnivoro e apre una serie di questioni: quale è il destino del progetto in un tempo che rinuncia allo sviluppo progressivo della storia? Se il progetto dell'artificiale è la rappresentazione della nostra cultura materiale, quali sono le forme che riescono a interpretare ancora un progetto collettivo? Design after modernity intende indagare sull'attualità del progetto moderno e le sue espressioni contemporanee nel progetto di Design. Chiosando Amleto, che esclama "Time is out of joint" dopo aver incontrato il fantasma del padre, se il nostro tempo è scardinato: "che proprio io sia nato per rimetterlo in sesto?" Sarà il design a ricostruire un'idea collettiva di futuro?» (Loredana Di Lucchio, Lorenzo Imbesi, Sabrina Lucibello)

Il Verri. Vol. 69: «Che cosa mi...

Edizioni del Verri 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
La rivista "il verri" è stata fondata nel 1956 da Luciano Anceschi. In un paese che ancora risentiva il pesante arretramento causato dalla cultura fascista, l'intenzione era di diffondere le importanti novità che erano nel frattempo emerse a livello internazionale. Negli anni Sessanta e Settanta è stata la rivista della seconda avanguardia, legata ai Novissimi e al Gruppo 63. È sempre uscita ininterrottamente e puntualmente, cambiando diversi editori e qualche volta autogestita.

Atque. Critica del vissuto

Moretti & Vitali 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
"A partire dal fatto che «atque» rivolge la propria attenzione verso la psicoterapia ponendola in stretto rapporto con i contributi delle discipline scientifiche e la riflessione contemporanea, questo fascicolo intende criticare l'idea di "vissuto" come accesso privilegiato alla mente e, confutando le nozioni di io e di soggettività che tale idea veicola, intende altresì evidenziare come l'individuo sia fondamentalmente un teatro di processi oggettivi, dove i relativi significati vengono costituiti in modo congiunto dai partecipanti nel corso dei progetti che concretamente accadono all'interno dei sistemi delle norme collettive. Con questa critica si vuole non già negare gli enti o gli stati mentali bensì far uscire dalla sterile separatezza in cui finirebbero col trovarsi: lo spiegare e il comprendere, il quantitativo e il qualitativo, la natura e la cultura, i fatti e i valori, ma anche l'esteriore e l'interiore, il tempo esteriore e quello interiore, la superficie e il profondo, l'ordinamento oggettivo e quello soggettivo del passato. E facendo decadere tali distinzioni solo apparentemente alternative, si vuole per l'appunto mostrare il loro vivo coinvolgimento e la loro reciproca (co)determinazione, come accade quando le cose si danno a vedere da un punto di vista sistemico. Allontanandoci criticamente dalla separazione tra scienze della natura e scienze dello spirito, e dal contesto coscienzialistico della fenomenologia di Husserl, intendiamo affrontare una serie di questioni che nella vita collettiva, nella vita privata e in quella "cura parlata" che è il trattamento psicoanalitico e più in generale psicoterapeutico, sono tra loro intrecciate, per esempio: la storia, la memoria, l'esperienza e il linguaggio." (Fabrizio Desideri e Paolo Francesco Pieri)

Quaderni di Inschibboleth (2018)....

Pastorino Nazareno
Inschibboleth 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Il volume raccoglie i seguenti saggi: Giulio Goria, Un luogo è una metafora. Diversità e incompatibilità a partire dalla dimensione estensionale della metafora; Michele Capasso, Lo spirito della lettera. Peter Szondi tra ermeneutica e filologia; Ernesto Forcellino, Dire due volte la stessa cosa. Fenomenologia e tautologia; Filippo Silva, Esegesi dell'invisibile. Agostino e il problema dei signa translata; Angela Arsena, Per un'ermeneutica del mito: Hermes ed Hestia, metafore dell'epifania della parola; Guido Bianchini Il libro e il suo al di là. Interrogazioni "altre" di una metafora fondamentale; Silvia Dadà, Dio metafora delle metafore. L'idea di Dio in Levinas dalla metafora alla traccia; Maurizio Maria Malimpensa, Alcune note sull'Immaginazione produttiva nella Grundlage der gesamten Wissenschaftslehre; Giuseppe Mascia, Esserci e differenza. Figure della ritrazione nel pensiero del Mitsein; Antonello Nasone, Il melanconico barocco e lo Stato moderno; Nazareno Pastorino, L'Io come metafora dell'altro. Note sul pensiero di Merleau-Ponty; Fabio Vander, Lex da rex. Rex da res. Metafora e fondazione nello Zibaldone; Pier Alberto Porceddu Cilione, La metaforica improprietà del linguaggio.

Afriche e orienti (2018). Vol. 1-2:...

Aiep 2019

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
La rivista "Afriche e Orienti" è nata nella primavera 1999 per iniziativa di un gruppo di studiosi e ricercatori riuniti nell'Associazione "Afriche e Orienti". La rivista, che esce trimestralmente, si propone come strumento di conoscenza e di analisi della realtà contemporanea dell'Africa, del Mediterraneo e del Vicino e Medio Oriente e di temi quali l'immigrazione, lo sviluppo, la cooperazione, la multiculturalità e i diritti umani. Si rivolge ad un vasto pubblico non solo di specialisti e studiosi ma anche di studenti, insegnanti, operatori dello sviluppo e dell'associazionismo, giornalisti e funzionari di istituzioni pubbliche. Oltre a dare spazio alla più recente ricerca italiana, "Afriche e Orienti" pubblica numerosi contributi stranieri, provenienti sia dai paesi d'interesse della rivista, sia da centri studi e università europee ed americane.

Ammatula (2019). Vol. 4: Aprile

Arkadia 2019

Disponibile in 3 giorni

7,00 €
Il quarto numero di Ammatula si apre con un breve editoriale di Luca Ricci - autore Rizzoli e La Nave di Teseo - che racconta le difficoltà oggettive degli esordienti nel mondo editoriale attuale. Nella sezione dedicata ai racconti illustrati, saranno invece ospitate parole e immagini di Giampaolo Cassitta, autore Arkadia, Ruska Jorjoliani che ci racconterà il suo incontro avvenuto a San Gimignano con Michel Houellebecq, Lorenzo Vargas, autore Bompiani, Andrea Zancanaro, vincitore del Campiello Giovani 2017 e Daniele Zito, autore Fazi e Laterza. L'intervista è invece dedicata a Laura Pugno e sarà curata da Giorgia Tribuiani. Infine, una piccola chicca con un pezzo di Rosario Battiato sul gotico rurale, illustrato da Chiara Nott, e il capitolo finale di InkCody di Enrico Di Maio.

Ephemerides Iuris canonici (2019)....

Marcianum Press 2019

Disponibile in 3 giorni

38,00 €
In questo numero, la parte monografica è dedicata al tema della Parrocchia, unità pastorali e foranie: le varie declinazioni nella chiesa particolare. Con contributi di P. Erdo, F. Coccopalmerio, Y. Dacouri Zoni, G. Brugnotto, M. Mosconi e G. Comotti. La rivista presenta inoltre le recenti novità in materia di privacy alla luce del Regolamento UE 679/2016 ed ulteriori contributi di G. Feliciani, A. Tanasiychuk, F. Viola e M. Ganarin.

Millennials e cultura nell'era...

Marsilio

Disponibile in 3 giorni

32,00 €
Dietro all'etichetta degli iperconnessi Millennials si celano giovani, con tratti comuni ma anche ricchi di distinzioni, che, in un momento storico così complesso, devono affrontare scelte importanti della loro vita, come l'uscita dalla famiglia d'origine o il passaggio dallo studio al mondo del lavoro. Per le aziende si tratta di target di mercato di primaria importanza, sistematicamente analizzati e oggetto di mirate campagne di marketing, mentre questi gruppi sociali sono sostanzialmente sconosciuti e, conseguentemente, non approcciati in modo efficace dalle politiche culturali. Attraverso questo XI Rapporto l'Associazione Civita ha voluto contribuire alla conoscenza delle giovani generazioni, dei loro interessi, aspirazioni, desideri e problemi, al fine di stimolarne il coinvolgimento nel mondo culturale, migliorando la loro qualità di vita e gettando le basi per una società più solida e attrezzata per affrontare il futuro. La sfida degli operatori e dei rappresentanti delle agenzie formative non deve esaurirsi nella presentazione accattivante di contenuti culturali adottando gli strumenti tecnologicamente più avanzati, ma deve puntare a far percepire ai giovani la Cultura - nelle sue molteplici declinazioni - come un interesse "rilevante" fra le svariate opzioni di impiego del loro tempo libero. Proprio in quest'ottica, nel volume si presenta un'indagine realizzata dal Centro Studi di Civita su un campione di rappresentanti delle cosiddette Generazioni y e z e si affrontano le quattro dimensioni-chiave nel rapporto fra Giovani & Cultura: il consumo, la produzione creativa, la progettualità e l'audience development.

Ecdotica (2018). Vol. 15

Carocci 2019

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Il campo dell'ecdotica è immenso: l'autografo reale e l'originale ideale, la produzione materiale delle copie, le modalità dell'industria editoriale ecc. Di tutto ciò questo Annuario desidera mostrare una panoramica stimolante, senza trascurare la critical theory che negli ultimi anni sta ridefinendo tutte le nozioni di questo campo di studi.

Ricerche di storia dell'arte...

Carocci 2019

Disponibile in 3 giorni

34,00 €
Fondata alla fine del 1976 per iniziativa di un gruppo di storici dell'arte e dell'architettura che hanno contribuito a dar vita a un'associazione di ricerche e documentazione per la Storia dell'arte, la rivista si propone non soltanto di offrire occasioni di scambio e di verifica agli specialisti, ma anche di fornire agli operatori culturali strumenti scientificamente validi. Di qui, la particolare attenzione prestata al rapporto tra ricerca pura e ricerca applicata, che in questo caso significa rapporto tra ricerca e tutela, intendendo con quest'ultimo termine un'attività che abbraccia un orizzonte assai vasto, che va dalla politica della conservazione a quella della valorizzazione delle conoscenze acquisite in questo campo.

Studi storici (2019). Vol. 2

Carocci 2019

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
La rivista affronta i maggiori quesiti storico-storiografici nell'arco cronologico dall'età antica a quella contemporanea. I temi che hanno costituito il filo conduttore della sua storia sono stati: la formazione dello Stato italiano a partire dalle origini del processo di unificazione nazionale al regime fascista, fino al secondo dopoguerra; le grandi trasformazioni economiche a livello italiano e internazionale; la storia del movimento operaio e del socialismo, sia dal punto di vista della storia del pensiero (con particolare attenzione alla figura di Antonio Gramsci), sia dal punto di vista di ricostruzione storica dei partiti e dei movimenti in Italia, nei paesi dell'Est europeo e nell'Unione sovietica.

Bollettino della società filosofica...

Carocci 2019

Disponibile in 3 giorni

17,50 €
Apparso per la prima volta nel 1907, dopo alterne vicende editoriali il Bollettino è tornato a occupare un ruolo stabile nel panorama dei periodici filosofici a partire dal 1952, anno di rifondazione della Società Filosofica Italiana. La rivista - a cadenza quadrimestrale, aperta al contributo di studiosi stranieri e dotata di un International Scientific Board - mantiene uno sguardo costante e metodologicamente aggiornato su questioni centrali della ricerca filosofica, anche nei suoi fecondi intrecci con altre discipline. Da una parte essa accoglie, in base a peer review nonché individuando tematiche di spicco cui dedicare specifiche sezioni monografiche, studi e interventi originali, di rilievo e stimolo per il dibattito attuale, dall'altra, con un'attenzione che costituisce un unicum nel panorama delle pubblicazioni di settore, lascia spazio a riflessioni teoriche e «sul campo» legate alla proposta di modelli innovativi di didattica della filosofia, a livello tanto di Università quanto di Scuola Secondaria Superiore. La rivista è presente in ACNP - Catalogo Italiano dei Periodici.

Rivista di studi politici...

Studium 2019

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
La Rivista di Studi Politici Internazionali fu fondata a Firenze nel 1934. Dal 2006, con la direzione della professoressa Maria Grazia Melchionni ha inaugurato una Nuova Serie, che ne sviluppa il carattere interdisciplinare e transnazionale. Intendendo dar conto della nuova complessità del quadro internazionale e annoverando fra i suoi autori personalità di tutto il mondo, la Nuova Serie accentua il suo interesse per le problematiche connesse all'etica nelle relazioni internazionali, allo squilibrio economico e tecnologico fra Nord e Sud del mondo; si apre alle questioni connesse alla globalizzazione dell'economia, al controllo delle risorse, al degrado ambientale, al boom demografico e ai nuovi flussi migratori; discute della diffusione delle armi di distruzione di massa, della ricomparsa del fattore religioso ed etnico così come dell'uso dei concetti di democrazia, diritti umani, terrorismo nella politica internazionale.

Studium (2019). Vol. 1: Lalla...

Studium 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Nata e sviluppatasi all'inizio del Novecento, l'attività pubblicistica di Studium procede attraverso tre periodi, a cui corrispondono altrettante fasi di vita e di azione culturale. Dall'atto della fondazione, nel 1906, a Firenze, come rivista della Federazione degli universitari cattolici (FUCI), all'avvento del fascismo. La riflessione della rivista verte in questo periodo sui rapporti tra fede e cultura moderna, fede e scienza, cristianesimo e democrazia, e sui problemi dell'istruzione universitaria, sui rapporti tra Università e società, sul tema della libertà dell'insegnamento. Studium diventa la prima rivista di ispirazione cattolica presente in campo culturale. Rivista universitaria, anzi organo di fatto della FUCI, che tuttavia, già nella sua presentazione, non intende "restringersi in un ambito di partito come semplice organo di istituzioni cattoliche". Il periodo del Ventennio. Studium, diretta da Guido Lami (1923-1925), si stampa a Bologna, fino a quando, con la nomina dall'alto della nuova presidenza della FUCI, viene definitivamente trasferita a Roma (1925). Il periodo del Ventennio è vissuto da Studium all'insegna della differenziazione, del volontario "far parte a sé" e della coraggiosa resistenza al regime e alla sua "etica"; atteggiamento che si concreta nell'opera tenace di formazione delle coscienze giovanili e nell'ispirazione cristiana della cultura e della professione. Nel 1933 Studium diventa organo del nascente Movimento Laureati di Azione Cattolica. La ripresa democratica, che vede proseguire e ampliarsi i discorsi culturali e scientifici riguardanti le esigenze spirituali della persona e il concetto cristiano della professione. Nel 1945 assume la direzione di Studium Aldo Moro e la rivista affronta con particolare rigore la responsabilità della cultura cristiana nella ricostruzione politica ed economica del Paese. Studium, con fascicoli monografici, saggi, interventi critici, prosegue il suo itinerario di riflessione su grandi nuclei concettuali del pensiero contemporaneo, mentre pone attenzione costante ai temi della bioetica, dei diritti umani, della convivenza civile, così come ai problemi della scuola e dell'Università, che mettono in gioco il destino delle nuove generazioni. In un'epoca che soffre di eccesso di informazione, in larga misura omologata, la rivista segue in profondità filoni essenziali del pensiero, lo stretto rapporto tra scienza e filosofia, l'evoluzione della società, con sensibilità storica e aderenza a valori ideali perenni. Dà voce inoltre a momenti alti della letteratura e della spiritualità, ponendo in luce le ragioni della speranza nella complessità del nostro tempo.

Studium (2019). Vol. 2: Una...

Studium 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
A 25 anni esatti dalle elezioni del 1994, un momento periodizzante della storia della Repubblica, la Fondazione Alcide De Gasperi ha promosso, con la LUMSA, un Convegno di studi: "Una "seconda" Repubblica?", che si è svolto il 27 marzo 2019 presso l'Università romana. Dopo i saluti introduttivi del Rettore e del presidente della Fondazione, Angelino Alfano, i lavori si sono articolati in quattro sessioni. La prima, "Dopo l'Ottantanove", è stata introdotta da Lorenzo Ornaghi, presidente del Comitato scientifico della Fondazione De Gasperi, che ha tratteggiato i cambiamenti di scenario. Sergio Fabbrini ha parlato dell'europeizzazione dell'Italia e Michele Chiaruzzi delle relazioni transatlantiche: legittimazione e sicurezza. Infine, Daniela Preda ha illustrato i tratti della "nuova" Europa post-Maastricht. Nella seconda sessione, sul "Quadro istituzionale", moderata dal giudice costituzionale Luca Antonini, Francesco Bonini ha illustrato "Riposizionamenti, piuttosto che riforme", Paolo Pombeni, "Un dilemma della seconda Repubblica: Nuovi partiti per una nuova stagione politica?", Carlo Guarnieri ha parlato de "L'espansione del potere giudiziario". La Terza sessione, dedicata alla "Scomposizione e ricomposizione del sistema politico", moderata da Pier Luigi Ballini, è stata aperta da Nando Pagnoncelli...

Il Mulino (2019). Vol. 501

Il Mulino 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
La nostra Europa non può essere una riedizione del "mondo di ieri". Essa deve essere un'utopia ragionevole, un ideale raggiungibile attraverso un percorso progettato senza nascondere le difficoltà. Le sfide sono chiare: portare a termine l'unione monetaria, riaprire il cantiere del Welfare europeo (la "nostra" Europa sarà liberale, non neo-liberale), mettere in piedi una politica comune per la coesione territoriale e gli investimenti molto più incisiva, allargare il discorso sulla difesa comune. Difendere la libera circolazione delle persone e delle idee, contro chi vorrebbe interromperla. In questo numero, in vista del voto per il rinnovo del Parlamento europeo, proviamo a dare un contributo di idee a questa grande battaglia politica, nella quale ci impegniamo, con l'aiuto di studiosi e politici provenienti da diversi Paesi europei. Ma il contributo più grande lo daranno i nostri lettori, che ci piace immaginare si aggiungeranno numerosi a quelli che si sono già messi in marcia per votare in difesa della nostra Europa, come nella copertina di questo numero, per attraversare i confini innaturali - i muri, reali e mentali, le perquisizioni - che ci separano dall'obiettivo di una Unione equa e solidale tra i popoli europei.

Schede umanistiche. Rivista annuale...

I Libri di Emil 2019

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Questo numero della rivista presenta i seguenti saggi: Veronica Copello, "Un problema di giustizia e di verità: Vittoria Colonna e la restituzione di Colle S. Magno"; Matteo Bosisio, "L'Amor di virtù di Beatrice Del Sera tra il Filocolo e la trattatistica sulla vita claustrale"; Paola Ugolini, «Voi del vostro honor habiate cura». Note sul sonetto 94 di Gaspara Stampa. Clara Stella, Lucia Bertani dell'Oro (1521-1567): un'«ardita roca augella» del Rinascimento; Sandra Carapezza, "Un oratorio tutto per sé. La contemplazione mariana nel Breve discorso sopra la vita della Vergine di Chiara Matraini Nicla Riverso; Isabella Andreini, "Self-fashioning through Letter-writing".