Heavy metal

Filtri attivi

Headbang'80. Dieci anni di metal...

Brunelli P.G.
Tsunami

Disponibile in 3 giorni  
STORIA DELLA MUSICA

34,00 €
HEADBANG '80 è una splendida ed emozionante testimonianza del decennio più prolifico e rappresentativo dell'Heavy Metal, grazie alle fantastiche foto scattate da P.G. Brunelli, storico fotografo metal italiano sin dai pionieristici tempi della rivista H/M. Band e artisti diventati veri e propri miti del genere sono qui immortalati sul palco durante furiose esibizioni, così come nei momenti più privati, dalle sbronze prima o dopo i concerti alla tranquillità delle proprie case. HEADBANG '80 è un volume elegante, che si presenta in un formato che richiama i dischi in vinile, e in cui l'appassionato potrà trovare gruppi come Accept, Anthrax, Black Sabbath, Celtic Frost, Def Leppard, Ronnie James Dio, Iron Maiden, Judas Priest, Lita Ford, Manowar, Megadeth, Mercyful Fate, Metallica, Mötley Crüe, Motörhead, Nuclear Assault, Ozzy Osbourne, Saxon, Slayer, Twisted Sister, Venom, Warlock, in scatti unici e in gran parte inediti che gli faranno fare un vero e proprio salto nel tempo.

In catene. La storia di Layne...

Ciotta
Chinaski Edizioni 2019

Disponibile in libreria  
MUSICA

22,00 €
Gli Alice In Chains fanno parte dei quattro grandi del grunge, con Nirvana, Pearl Jam e Soundgarden. La loro storia è fatta di dura abnegazione, musica dalla profondità emotiva e autodistruzione, ma non solo. Layne Staley resta uno dei più grandi e rimpianti cantanti della sua epoca, in cui la band ottenne il primo Disco d'Oro del Seattle Sound; dopo il bestseller "Dirt", gli Alice In Chains piazzarono due lavori consecutivi in vetta alle chart statunitensi, stabilendo exploit discografici mai toccati prima; nonostante i testi espliciti su droga e sofferenza, hanno raggiunto il successo globale con oltre trentacinque milioni di album venduti e continuano a perpetrarlo ancora oggi. Sebbene gli eccessi ne abbiano minato la carriera - reclamando le vite dell'iconico frontman Layne Staley e del bassista/fondatore Mike Starr - gli Alice In Chains hanno superato la prova del tempo, grazie al chitarrista/cantante Jerry Cantrell, autore principale, e all'affetto dei fan. Dagli anonimi esordi - fra glam losangelino e metal d'annata all'esplosione planetaria del grunge, fino alla scomparsa del tormentato vocalist, questi musicisti si sono imposti per l'eccezionale urgenza espressiva e l'intensità disarmante della loro musica, tuttora influente. L'irripetibile lascito artistico di Layne Staley - cantante, compositore, poeta, disegnatore - e dell'epopea che ha coinvolto gli Alice In Chains durante l'ultima età dell'oro del rock, ha generato un'eco che continua a riverberarsi. Il volume racconta tutto questo, basandosi su un lavoro giornalistico che raccoglie i fatti con interviste, articoli e recensioni, estrapolati da giornali, riviste, libri, documentari, film e siti web di tutto il mondo; un viaggio da Seattle a Los Angeles, arricchito da testimonianze e interviste a colleghi e amici del vocalist - realizzate apposta da Giuseppe Ciotta per questo volume - che hanno reso tangibile quanto appreso dall'autore negli ultimi venticinque anni di studio continuo e appassionato sui fenomeni musicali, ma non solo, dei Nineties; centinaia di note e approfondimenti riguardanti Layne Staley, gli Alice In Chains, gli altri gruppi di Seattle, la sua scena, i locali, le TV, le radio, i programmi, i magazine, gli strumenti musicali e gli elementi più importanti che hanno definito il contesto in cui la band ha prosperato. E, in fin dei conti, l'innocente e dolorosa storia su come Layne Staley e gli Alice In Chains siano emersi per restare. Prefazione di Federico Traversa.

Black hearts. Tre vite per il black...

Horn Akselsen Fredrik
Tsunami

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Quanto in là puoi spingerti per la musica che ami? È questo l'interrogativo che sta alla base di «Blackhearts», pluripremiato documentario norvegese diretto da Fredrik Horn Akselsen e Christian Falch, vincitore del Best International Documentary al Sound On Screen Film Festival 2016. Il lungometraggio segue tre irriducibili musicisti black metal, svelando la retorica e il mito che aleggia uno dei generi più estremi al mondo, e mostrando la dedizione, l'ambizione, le aspettative, i rischi e i pericoli che comporta suonare la cosiddetta musica del demonio. Il primo è Sina, leader degli iraniani From The Vastland, il quale sfida ogni giorno il regime del paese in cui vive per mantenere viva la propria band, che si trova a mettere a repentaglio la sua vita e quella dei suoi familiari solo per essere stato invitato al più importante festival black del mondo, l'Inferno Festival di Oslo. Poi Kaiadas, parlamentare per il partito greco di estrema destra Alba Dorata e frontman dei Naer Mataron, impossibilitato a partecipare a un concerto in Norvegia con la band dopo essere stato arrestato e rischiando vent'anni di carcere con l'accusa di far parte di un'organizzazione criminale. E infine Hector, devoto satanista colombiano, che per ottenere i permessi per la propria band di suonare in Norvegia è disposto a vendere, letteralmente, l'anima al diavolo. Tre vite agli opposti, tre esperienze differenti, con un solo comune denominatore: alimentare la nera fiamma del black metal. Blackhearts arriva per la prima volta in lingua italiana per Tsunami Edizioni, in collaborazione con Metal Hammer Italia, con un libro di accompagnamento intitolato «Dawn of the Blackhearts. Tre vite per il black metal», che narra la storia delle band protagoniste dagli inizi sino a svelare cosa è accaduto dopo la fine delle riprese del documentario. Il volume è corredato da interviste a gruppi di spicco della scena black metal norvegese, da Keep Of Kalessin a Darkthrone (entrambi già coprotagonisti del film), Satyricon, Emperor, Aura Noir e altri.

Led Zeppelin. Tutti gli album,...

Popoff Martin
Il Castello 2019

Disponibile in libreria  
BIOGRAFIE MUSICA

23,00 €
Comunemente definita heavy, la musica dei Led Zeppelin era in realtà un complesso amalgama di blues, rock, folk e country. Martin Popoff analizza ognuna delle 81 tracce incise in studio dalla banda, esaminando anche il contesto storico e le circostanze che hanno portato alla loro creazione, oltre ai processi di registrazione. I saggi che introducono ogni album sono accompagnati dall'indicazione di studi, date di uscita e collaboratori coinvolti. Illustrato con fotografie di performance rare e di numerosi dietro le quinte, il libro è uno sguardo al quartetto che ha creato un modello a cui hanno ampiamente attinto tutte le rock band successive.

Fatal report

Ceccamea Francesco
CRAC Edizioni

Disponibile in libreria  
BIOGRAFIE MUSICA

20,00 €

Steve Harris. The man behind the...

Faziotti Gianluca
Arcana 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Con oltre 100 milioni di copie vendute in tutto il mondo, 34 album pubblicati di cui 16 in studio di registrazione, gli Iron Maiden sono, con ogni probabilità, la heavy metal band più amata dell'intera scena internazionale; centinaia, infatti, sono gli autori e recensori che si sono cimentati nella complessa quanto articolata ricerca della biografia "perfetta" che narri le gesta della storica band britannica, ma dell'uomo dietro alla sua creazione ben poco è trapelato, troppo poco è stato raccontato di colui che in una fredda nottata dell'operosa Londra del 1975 diede vita al sogno che, ancora oggi pressoché immutato, muove tre generazioni di fan in tutto il pianeta. Con l'attenzione e la perizia di chi profana il luogo dell'anima più intimo e profondo di una leggenda vivente, questo libro intende raccontare la storia di Steve Harris, la storia dell'uomo dietro l'artista; la storia del leader della Vergine di Ferro.

Megadeth. So far, So good... gli...

Popoff Martin
Tsunami 2019

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
I Megadeth non necessitano di troppe presentazioni. Nati nel 1984 per mano del carismatico, talentuoso e soprattutto irascibile Dave Mustaine all'indomani del suo brusco allontanamento dai Metallica, rappresentano uno dei gruppi di punta non solo dell'ondata thrash, ma di tutto il metal in generale. In questo volume Martin Popoff ripercorre gli anni d'oro della band dagli esordi sino alla fine di quella che è stata la sua incarnazione più duratura, analizzando nel dettaglio assolute pietre miliari del genere come Killing Is My Business... And Business Is Good!, Peace Sells... But Who's Buying?, So Far, So Good... So What!, il capolavoro immortale Rust In Peace, il campione di incassi Countdown To Extinction, Youthanasia e Cryptic Writings, condendo il tutto con aneddoti di prima mano, informazioni e curiosità di ogni tipo. Dave Mustaine aveva giurato di rivalersi sui Metallica formando una band che fosse più veloce e più tosta di loro. Se ci sia o meno riuscito sta a chi ascolta deciderlo, ma di certo con i Megadeth ha concretizzato una propria visione del metal assolutamente tecnica, innovativa, d'impatto e memorabile, entrando a tutti gli effetti nella leggenda.

A cosa serve questo pulsante?

Dickinson Bruce
HarperCollins Italia 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
"Ero brufoloso, portavo la giacca a vento e dei jeans a zampa di elefante con Purple e Sabbath scritto a penna sulle cosce, e guidavo un motorino scassato e rumorosissimo. E sì, volevo diventare un batterista..." Bruce Dickinson, leggendario frontman degli Iron Maiden, è uno dei più iconici cantanti e autori della storia. Ma oltre a vantare una carriera musicale di grande successo, è anche pilota di linea per una compagnia aerea, imprenditore, speaker motivazionale, produttore di birra, scrittore, deejay radiofonico, sceneggiatore per il cinema, e come se non bastasse è anche un campione di scherma a livello internazionale: davvero uno degli uomini più eccezionali e interessanti del mondo. "A cosa serve questo pulsante?" è molto più di un memoir: è una riflessione sugli alti e bassi della vita. Con la sua voce intensa e scanzonata, Bruce ripercorre le imprese esplosive della sua eccentrica infanzia inglese e il folgorante successo degli Iron Maiden, racconta la filosofia della scherma e la sua esaltante esperienza come pilota di boeing, fino ad arrivare alla recente lotta contro il cancro. Coraggioso, sincero, energico e divertente come le performance del suo autore, A cosa serve questo pulsante? è un viaggio intimo nella vita, nel cuore e nella mente di un'autentica leggenda del rock.

Heavy. Dal blues del Mississippi al...

Monaco Giorgio
Arcana 2019

Disponibile in libreria  
MUSICA

17,50 €
Nei due anni antecedenti la sua morte, avvenuta a soli ventisette anni, Robert Johnson ha inciso un pugno di brani di capitale importanza per lo sviluppo tanto del blues, quanto del rock. Il chitarrista che ha venduto l'anima al diavolo, come vuole la leggenda, è il punto di partenza della nostra storia, articolata in 150 tappe e altrettanti brani, alla scoperta di quegli artisti che, via via, hanno contribuito di più a un'evoluzione heavy della musica popolare del Novecento. Il libro segue il filo rosso che collega il re del Delta Blues, vissuto sulle sponde del Mississippi negli anni Trenta, a un gruppo di metallari norvegesi, abbigliati con pelle e borchie e con la faccia pitturata. Assistiamo alle orrorifiche performance di Screa-min' Jay Hawkins sulle note di I Put a Spell on You e di Alice Cooper. Vediamo Keith Moon far esplodere la batteria durante un programma televisivo e Jimi Hendrix dar fuoco alla chitarra sul palco del festival di Monterey. Siamo presenti alla nascita dell'hard rock con Cream, Blue Cheer, Led Zeppelin e Deep Purple, e a quella del metal con Black Sabbath, Judas Priest e Motorhead, perdendoci anche tra le pieghe della storia, per incontrare i meno conosciuti Leaf Hound, Lucifer's Friend e Sir Lord Baltimore. Passiamo infine dal virtuosismo tecnico di Eddie Van Halen e Ritchie Blackmore alla furia distruttiva di Metallica, Slayer e Morbid Angel. Un viaggio lungo un secolo, vissuto con intensa passione per il blues, il rock e il metal e, più in generale, per quella musica che ha avuto il coraggio di sfidare regole e convenzioni, guadagnando così gloria eterna.

Fargo Rock City. Un'odissea heavy...

Klosterman Chuck
Odoya 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Qualcuno si ricorda di Mötley Crüe, Def Leppard e Judas Priest? C'è stato un tempo in cui cotonarsi i capelli, truccarsi, fare sesso sfrenato con groupie e pornostar, sbronzarsi di Jack Daniel's tenendo gli amplificatori a manetta era la cosa più "cool", spregiudicata e anticonformista che il mercato discografico chiedesse di fare a una rockstar. Ma farlo sotto i riflettori del Sunset Strip a Los Angeles era una cosa, rifarsi all'immaginario di quella way of life a Fargo, nella sperduta provincia americana, un'altra. Fargo Rock City non è soltanto l'ironico memoriale di un'epoca chiassosa, kitsch ed effimera (con tanto di esilaranti e inediti retroscena). Ma anche una critica sociale e culturale di band, fan e album, che si erge a orgogliosa difesa della dignità artistica di quel "glam rock effeminato, sessista e superficiale" in cui migliaia di adolescenti inquieti si sono riconosciuti.

A cosa serve questo pulsante?

Dickinson Bruce
HarperCollins Italia 2018

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE MUSICA

19,50 €
"Ero brufoloso, portavo la giacca a vento e dei jeans a zampa di elefante con Purple e Sabbath scritto a penna sulle cosce, e guidavo un motorino scassato e rumorosissimo. E sì, volevo diventare un batterista..." Bruce Dickinson, leggendario frontman degli Iron Maiden, è uno dei più iconici cantanti e autori della storia. Ma oltre a vantare una carriera musicale di grande successo, è anche pilota di linea per una compagnia aerea, imprenditore, speaker motivazionale, produttore di birra, scrittore, deejay radiofonico, sceneggiatore per il cinema, e come se non bastasse è anche un campione di scherma a livello internazionale: davvero uno degli uomini più eccezionali e interessanti del mondo. "A cosa serve questo pulsante?" è molto più di un memoir: è una riflessione sugli alti e bassi della vita. Con la sua voce intensa e scanzonata, Bruce ripercorre le imprese esplosive della sua eccentrica infanzia inglese e il folgorante successo degli Iron Maiden, racconta la filosofia della scherma e la sua esaltante esperienza come pilota di boeing, fino ad arrivare alla recente lotta contro il cancro. Coraggioso, sincero, energico e divertente come le performance del suo autore, A cosa serve questo pulsante? è un viaggio intimo nella vita, nel cuore e nella mente di un'autentica leggenda del rock.

Salvami da me stesso. Come ho...

Welch Brian «Head»
Chinaski Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE MUSICA

18,00 €
Nel febbraio del 2005, a Bakersfield, in California, più di diecimila persone assistettero al battesimo e alla conversione in Cristo di Brian Head Welch, chitarrista del controverso gruppo rock dei Korn e padre devastato da una pesantissima dipendenza dalla metamfetamina.Una ritrovata fede che aiutò Head a uscire dal tunnel della dipendenza, riconquistare l'amore della propria figlia e trasformarsi in un amatissimo evangelista del rock n'roll. In questacoraggiosa autobiografia, il chitarrista racconta gli anni tumultuosi con i Korn, il successo, le follie all'interno del gruppo, fra liti, eccessi e tensioni. E poi la scoperta della metamfetamina. Una Dipendenza feroce che non si interrompe nemmeno con la nascita della figlia Jennea - fra tentativi di riabilitazione falliti e ricadute sempre più pesanti - finché, quasi per caso, Head non scopre la fede e trova così l'aiuto di Dio. Una folgorazione che lo porta in pochi mesi a risolvere i propri problemi, riscoprire l amore per la vita e il desiderio di fare musica. Oggi Brian Welch è un padre che ha cresciuto con amore la figlia, una rockstar di fama mondiale, un filantropo e, soprattutto, un uomo libero da qualsiasi dipendenza. Questo libro non è soltanto un incredibile viaggio nel mondo di una delle rock band più celebri degli ultimi anni, ma soprattutto il percorso di un uomo che ha saputo trovare se stesso in territori solitamente distanti dal mondo delle rockstar.

Children of Doom

Vitolo Eduardo
Tsunami 2018

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Il Doom non è solo un genere musicale ma è anche e soprattutto un concetto antico quanto l'uomo che verrà poi interpretato e decodificato in varie epoche storiche per arrivare sotto forma di musica, oscura e tragica, fino al nuovo millennio. "Children Of Doom" è un resoconto complesso ed eterogeneo di questa ombrosa evoluzione, sonora e concettuale che, da sempre, coinvolge scene e musicisti di ogni parte del mondo, tutti uniti sotto un unico, terribile archetipo: quello della morte e della fine imminente di tutte le cose. Un lungo excursus che parte dagli anni bui e superstizioni del Medioevo, passando per i primi, sconosciuti pionieri del genere, fino ad arrivare agli eroi solitari e drammatici del vero Doom e una folta schiera di seguaci e sinistri prosecutori che non accenna a fermarsi. Oggi, più che mai, Doom on!

Guida al thrash metal

Monaco Giorgio
Arcana 2018

Disponibile in 3 giorni

16,50 €
Siamo nel 1983. La guerra fredda tra USA e URSS vive uno dei momenti di maggiore crisi dagli anni Cinquanta, con il rischio di un'escalation nucleare che minaccia di spazzare via l'umanità. Il mondo occidentale si bea nell'illusorio benessere generato dalle politiche di Reagan e Thatcher, pagato a caro prezzo dai lavoratori e dalle fasce più deboli della popolazione. La musica rock, che un paio di decenni prima era stata al centro del movimento di rivolta studentesca, sembra aver esaurito la sua spinta progressista. In questo contesto deflagra il thrash metal, con la bomba sganciata dai Metallica tramite il loro album d'esordio "kill 'em all". La rabbia di un'intera generazione si riversa nei riff di chitarristi leggendari come James Hetfield, Dave Mustaine e Jeff Hanneman. Il thrash è destinato a dominare la scena metal mondiale per quasi un decennio, riscrivendo la storia e lasciando un segno indelebile sulle future evoluzioni nel campo della musica estrema. Questa guida ne ripercorre le vicende, attraverso le discografie commentate di tutti gli interpreti più importanti, dai Megadeth agli Slayer, dai Sepultura ai Pantera, oltre ai già citati Metallica, fino ai più recenti Vektor, prestando attenzione anche a fenomeni underground e riservando uno spazio all'evoluzione stilistica negli anni Novanta e alla rinascita del movimento nel nuovo millennio. Il testo contiene più di 150 schede su altrettanti gruppi, con informazioni circa l'inquadramento storico e stilistico, i musicisti, le pubblicazioni e oltre 300 album recensiti in dettaglio.

Metal rhythm guitar. Con CD. Vol. 1

Stetina Troy
Carisch 2017

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Un metodo all'avanguardia per gli stili moderni della chitarra metal: Grunge, Alternative Rock, Pop, Punk, Thrash, Hrad Rock, Classic Metal e altro. Il volume uno fornisce un valido supporto alle esigenze del chitarrista, esplorando le tecniche ritmiche nello stile di AC/DC, Aerosmith, Black Crowes, Black Sabbath, Kiss, Metallica, Ozzy Osbourne, Pantera, Scorpions, Stone Temple Pilots, White Zombie.

La storia completa dei Black...

Molver Joel
Il Castello 2017

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE MUSICA

19,50 €
È il gruppo che ha inventato le musica metal... e che ne ha stabilito le regole per oltre quarant'anni. La storia dei Black Sabbath abbraccia 11 diverse formazioni e 19 album da studio, oltre a 28 album solisti prodotti dai quattro membri della band iniziale. La band è nata nel 1968 come gruppo blues-rock nell'ambito del circuito cover di Birmingham, in Inghilterra. Dopo essersi tirati fuori a fatica dalla periferia bombardata della Birmingham post-bellica, i quattro del gruppo - il chitarrista e compositore Tony Iommi, il bassista e paroliere Geezer Butler, il cantante Ozzy Osbourne e il batterista Bill Ward - hanno saputo definire un nuovo genere musicale, diventando famosi in tutto il mondo. Joel Mclver esplora l'intera storia dei Sabbath, partendo dai gruppi che li hanno preceduti, passando per la santa trinità dell'Heavy metal - "Black Sabbath" (il brano) su Black Sabbath (l'album) dei Black Sabbath (la band) - e approdando ai giorni nostri. Corredato da oltre 200 fotografie, da un albero genealogico pieghevole che traccia le metamorfosi del gruppo, da una discografia completa e da un'introduzione scritta dal frontman dei Machine Head, Robb Flynn.

Metallica. Ediz. a colori

Popoff Martin
Il Castello 2017

Disponibile in libreria  
BIOGRAFIE MUSICA

23,00 €
In questo libro, il giornalista ed esperto di Heavy Metal Martin Popoff passa in rassegna l'intera storia del gruppo metal che ha totalizzato il maggior numero di dischi venduti di tutti i tempi. Il racconto di Popoff è intessuto di interviste ai membri del gruppo, e spazia dagli anni formativi della band a L.A. alla tragica morte del bassista Cliff Burton, dai tanti dischi di platino ai tour dei Metallica in giro per il mondo. A fare da contraltare, oltre 300 tra immagini e profili di album messi a punto da esperti scrittori di cose musicali colleghi dell'autore. Le immagini delle esibizioni dal vivo e le foto clandestine scattale dietro le quinte sono affiancate da una sorprendente selezione di memorabilia: poster e magliette di concerti, copertine, pass per il backstage, matrici di biglietti e molto altro. Il risultato è un tributo totalmente aggiornato e visivamente sorprendente ai Metallica, forse il gruppo heavy metal più osannato della storia del Rock.

La sottile linea bianca...

Kilmister Lemmy
Baldini + Castoldi 2016

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
Lemmy è sinonimo di eccesso, e questa è la storia del più incredibile bevitore, del più entusiasta malato di sesso e suoni estremi che sia mai salito su un palcoscenico. Cresciuto troppo in fretta e troppo per potersi accontentare del piccolo giro delle band amatoriali gallesi, Lemmy lanciò la sua prima band, i Rocking Vicars, in un incredibile tour in supporto a Jimi Hendrix. Non pago, nel 1975, si inventò un genere musicale, lo speedmetal, e fondò i leggendari Motörhead. In più di trent'anni di storia e concerti, i Motörhead hanno realizzato 23 album, vinto un Grammy Award e dominato le scene del rock con successi come Ace of Spades, Bomber e Overkill. Nel corso di tutti questi anni il gruppo ha subito diversi scossoni e cambiamenti, ma Lemmy è sempre rimasto in sella, col suo cappello in testa e una bottiglia di Jack Daniel's tra le mani. La sottile linea bianca è il suo furioso viaggio attraverso gli eccessi, il percorso di un uomo coerente solo nell'amore per la sua musica e il piacere. Una cavalcata divertente e oltraggiosa, in linea con lo stile inconfondibile del più ruvido e rumoroso cantante del mondo.

Acts of Sabotage. La biografia...

Parente Nico
CRAC Edizioni 2016

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
I Sabotage sono i pionieri della NewWave Of Italian Heavy Metal; un vero e proprio movimento nato sulla falsariga di quel fervore britannico che ha segnato la storia dell'heavy metal mondiale. La band toscana vanta una storia unica, costellata da occasioni mancate, cambi di line-up, collaborazioni storiche e aneddoti ai limiti dell'incredibile che l'hanno resa un caso singolare nel panorama italiano. Questo libro racconta la saga dei Sabotage: le origini, la storia, la fine e la rinascita.

Da satana all'iperuranio. 35 anni...

Lo Giudice Antonio
CRAC Edizioni 2016

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE MUSICA

15,00 €
Il black metal nasce come una variazione scioccante, rumoristica e goliardica della NWOBHM, ma, negli anni, è stato oggetto di un'evoluzione artistica imprevedibile ed entusiasmante: dal satanismo low-fi di Venom ed Hellhammer alle recenti forme di "estremismo spaziale", passando per il gelo della scena norvegese, la pura malvagità di quella svedese e l'eleganza di gruppi come Alcest e Negura Bunget, il black è stato tutto ed il suo contrario. Il libro presenta una carrellata dei cento dischi più importanti del genere (più un intruso), nel tentativo, per quanto disperato, di segnare le tappe di una delle storie musicali più complesse ed affascinanti di sempre, costantemente votata alla ricerca ed alla contaminazione.

I 100 migliori dischi power metal

Loffredo Gaetano
Tsunami 2016

Disponibile in libreria  
STORIA DELLA MUSICA

17,00 €
Il Power Metal è stato uno dei generi di maggior successo di tutto il panorama hard'n'heavy. Grazie alla sua accessibilità e agli sconfinamenti in ambiti teatrali e cinematografici, non solo ha potuto contare su milioni ascoltatori e migliaia di band sparse per tutto il mondo, ma spesso e volentieri si è ritrovato a incarnare l'estetica, le sonorità e le tematiche generalmente associate all'Heavy Metal. In questo libro si parla del Power Metal nato in Europa a metà degli anni '80 grazie agli Helloween e al loro capolavoro Keeper Of The Seven Keys, uno dei dischi più osannati di tutti i tempi, e sbocciato negli anni novanta con nomi di spicco come Stratovarius, Angra, Edguy, Avantasia, Blind Guardian, Gamma Ray, Nightwish e molti altri. Tra questi 100 dischi ci sono classici intramontabili e gemme sconosciute che non possono e non devono mancare nella collezione di chi ama gustarsi melodie epiche e racconti leggendari. Le fasi e la storia del Power vengono così ricostruite attraverso 100 schede, una per ogni disco, non solo tramite approfondite analisi ma anche attraverso le parole degli stessi musicisti, grazie a dichiarazioni esclusive raccolte nel corso degli anni.

Chiedilo al Dr. Ozzy. Consigli...

Osbourne Ozzy
Arcana 2015

Disponibile in 3 giorni

17,50 €
Liberamente tratto dalla sua esilarante e ormai celebre rubrica settimanale apparsa sul "Sunday Times", in Inghilterra, e su "Rolling Stone", in America, "Chiedilo al Dr. Ozzy" coglie il Principe delle Tenebre nel ruolo di prodigio della medicina intento a narrare mirabolanti storie di sopravvivenza non incluse nel suo fortunato memoir (lo sono Ozzy, Arcana, 2010), a dispensare consigli che nessun essere umano dovrebbe seguire e a fare luce sulla sua apparentemente sovrannaturale capacità di continuare a respirare. Pazienti veri e immaginari di tutto il mondo (Italia compresa, in esclusiva per questo libro) chiedono consulti medici, psicologici ed esistenziali al Dr. Ozzy, e lui risponde con acume, un pizzico di follia e un'assoluta mancanza di tatto. Il risultato è uno spasso senza precedenti, intelligentemente paradossale come solo i grandi cervelli sanno produrre.

Justice for all. La verità sui...

McIver Joel
Arcana 2015

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
In più di vent'anni di carriera i Metallica si sono conquistati l'indiscusso scettro dell'heavy metal nel mondo, attestandosi tra le band che hanno venduto più dischi nella storia del rock. Questa biografia non autorizzata affonda il bisturi nel loro mito,

Figli delle tenebre. Burzum, Mayhem...

Bertaina Davide
Edizioni BD 2014

Disponibile in 3 giorni

11,90 €
Agosto 1993. Una notizia scuote il mondo della musica: Euronymous è morto. Il fondatore dei Mayhem, al secolo Øystein Aarseth, è stato ucciso da 23 coltellate. Il cerchio si stringe in fretta, e il colpevole è Varg Vikernes: il Conte, il fondatore dei Burzum, il pupillo della vittima. È l'ultimo fatto di sangue che punta verso il Black Circle, la misteriosa mafia della musica estrema salita agli onori della cronaca per i roghi delle chiese norvegesi. Il processo a Vikernes porta la scena black metal sotto i riflettori della cronaca di mezzo mondo, e svela una storia dove musica, crimine, ideologie estremiste, iconografia horror e rivalità personali si intrecciano creando una trama degna di un romanzo di Stieg Larsson.

Hereticus. Storia dei Bulldozer e...

AC Wild
CRAC Edizioni 2014

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
"Hereticus" narra di visioni, imprese ed eresie. Un bambino di una scuola materna si accorge di essere stato ingannato dalle maestre, si ribella, cerca di convincere i compagni ma viene isolato e deriso. Durante la sua vita si trova spesso in disaccordo co

Black metal. Il sangue nero di satana

Trama Vincenzo
Ass. Culturale Il Foglio 2013

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Che cos'è il Black Metal, genere nato in Norvegia nei primi anni '90? Un viaggio tra quei gruppi che ne hanno segnato indelebilmente la storia, scrivendone a chiare lettere la sua genesi e la sua stessa morte. Crimini, omicidi, satanismo e musica in un libro che vuole offrire una panoramica su un movimento che si è consumato in pochi anni, ardendo sulle sue stesse ceneri. Che fine hanno fatto quei ragazzi che all'epoca, poco più che maggiorenni, hanno incendiato la Norvegia con una brutalità non solo sonora, sconosciuta fino ad allora?

Implacabile. Il memoir

Malmsteen Yngwie J.
Arcana 2013

Disponibile in 3 giorni

17,50 €
Come fa un ragazzo svedese a sbarcare in America alla tenera età di diciotto anni e, nel giro di un mese, a ritrovarsi con la gente che fa la fila per sentirlo suonare la chitarra? Dove ha imparato una tale tecnica? Come ha sviluppato uno stile così particolare? E che cosa succede dopo? In "Implacabile", Yngwie Malmsteen rivive i momenti più gloriosi e più bui della sua carriera di musicista: da come riuscì a comprare la sua prima Strat e a costruire il suo primo muro di Marshall, fino alla verità dietro al titolo dell'album Unleash the fury del 2005, e oltre. Al centro della storia di Yngwie c'è la sua ribellione contro le convenzioni e le restrizioni della Svezia in cui è cresciuto. "Non distinguerti dalla massa", gli dicevano, quando sognava di diventare un musicista professionista. "Non avrai successo", lo ammonivano, quando desiderava suonare a tutto volume o eseguire canzoni poco note. La sua intera carriera è stata un'affermazione: io mi distinguerò, io avrò successo. Yngwie narra i piccoli e grandi episodi della sua vita senza orgoglio né rimpianti, ma con notevole intensità. E si addentra nel lato più torbido e corrotto del rock, rivelando come manager, case discografiche e altri l'abbiano derubato prima che sua moglie, April, salvasse lui e la sua carriera.

Anvil! The story of Anvil. DVD. Con...

Gervasi Sacha
Feltrinelli 2012

Disponibile in 3 giorni

16,90 €
"Dio ascolta heavy metal," dice Caparezza in una delle sue ultime canzoni, ma probabilmente era distratto quando negli anni ottanta gli Anvil - gruppo nato nel 1977 a Toronto, precursore di mostri sacri come i Metallica e gli Anthrax - vivevano una breve quanto intensa fiammata di successo. Non si spiega altrimenti l'oblio nel quale sono caduti! Giocato sullo struggente contrasto tra un passato glorioso e un presente fatto di debiti, lavori umili e ricordi, la storia di Anvil nasce nei primi anni ottanta in un piccolo rock club di Londra, quando il regista Sacha Gervasi, all'epoca quindicenne, vide per la prima volta esibirsi la band e se ne innamorò perdutamente. Un racconto di sopravvivenza e di passione bruciante, la forza di un sogno che resiste al passare del tempo. Il libro "Metallo su metallo" di Marco Denti racconta tutta la vera storia degli Anvil. Contiene tre storie "metalliche" parallele e contigue: quella degli Acrassicauda (l'ultimo gruppo heavy metal di Baghdad), quella di Frank Marino (un chitarrista canadese contemporaneo degli Anvil) e quella di The Wrestler. Il libro è ricco di aneddoti tragicomici sulla vita degli Anvil documentati attraverso la riscoperta di comunicati, interviste e altro materiale dell'epoca.

Iron Maiden. L'ultima biografia del...

Daniels Neil
Il Castello 2012

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
In quest'opera, che costituisce la prima retrospettiva completa sugli Iron Maiden, il giornalista musicale Neil Daniels rivisita l'intera storia del gruppo e fornisce una discografia completa, mentre illustri giornalisti esperti di heavy metal e di Iron Maiden, tra cui Ian Christe, Martin Popoff e Mick Wall, analizzano i loro dischi. I retroscena sulla nascita del gruppo, i cambi di formazione, le registrazioni.

Enter night. La storia dei Metallica

Wall Mick
Edizioni BD 2012

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Hanno mescolato heavy metal all'inglese e punk all'americana per creare un nuovo genere, il thrash. Il più talentuoso tra loro è morto, e sono diventati lo stesso la famosa rock band. Sono sopravvissuti al grunge, ripensando la loro immagine la loro musica. E quando il loro cantante è andato in riabilitazione sono quasi crollati, per poi rialzarsi ancora. Questi sono i Metallica. La loro storia inizia con un ragazzino, un futuro da tennista e una sola, grande passione: la musica heavy metal, che lo porta a passare le giornate scambiando cassette e cercando dischi di importazione in tutti i negozi di Los Angeles. Un ragazzino che si chiama Lars Ulrich, destinato a incontrare la voce al vetriolo di James Hetfield e capace di trasformare il suo sogno adolescenziale nel gruppo metal più importante degli ultimi vent'anni.

I 100 migliori dischi Death metal

Cerati Stefano
Tsunami 2012

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
I 100 migliori dischi Death Metal selezionati per voi ed elencati in ordine alfabetico con tutte le copertine a colori. Una guida indispensabile per i cultori del genere ma anche per chi vuole avvicinarsi ad una delle correnti più estreme del metal.

Iron man. Il mio viaggio tra...

Iommi Tony
Arcana 2012

Disponibile in 3 giorni

18,50 €
Negli ultimi anni di attività dei Beatles, mentre America e Inghilterra erano ancora impantanate nel folk e nel rock psichedelico, emerse un nuovo sound, il sound della classe operaia che aveva radici nel rock duro e nel blues pesante suonati nei pub di periferia. Quel sound, heavy metal, sarebbe cresciuto fino a diventare uno dei generi più importanti del rock'n'roll, e i Black Sabbath furono gli artefici della sua diffusione mondiale. È impossibile sottostimare l'impatto che ebbero i Black Sabbath e il loro motore principale: il chitarrista, autore e leader Tony Iommi. "Iron Man" racconta la storia del gruppo che Rolling Stone ha definito "i Beatles dell'heavy metal" e svela i segreti dell'uomo che sta dietro l'icona rock. Tony non risparmia i dettagli della sua concitata infanzia, dei matrimoni falliti, delle tragedie personali, dei compagni di band, della figlia ritrovata, con tutti gli alti e bassi della vita di un artista. Qualsiasi avventura sia associata all'hard rock, i Black Sabbath la vissero per primi: le droghe, la dissolutezza, l'alcol, le critiche, i contratti, le conquiste, i ritorni, i cantanti, i manager, la musica, la follia, il metal.

Mustaine

Mustaine Dave
Arcana 2011

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Il racconto in prima persona di una leggenda dell'heavy metal, Dave Mustaine, fondatore dei Metallica e autore-chitarrista-cantante dei Megadeth. Scritto con disarmante sincerità, ricchissimo di aneddoti e rivelazioni, "Mustaine" è l'appassionante, tragico, ma anche ironico resoconto di una vita spinta al limite, versione speed metal di un'esistenza dickensiana consumata tra abusi di ogni genere, brusche cadute e salvifiche resurrezioni. Nessun dettaglio è risparmiato nel memoir di un uomo più volte arrivato sul punto di esalare l'ultimo respiro e ogni volta rialzatosi con spirito rinnovato. Mustaine ha dovuto attraversare gli angoli più bui dei tormenti umani - dall'infanzia difficile ai problemi familiari, dall'alcolismo alla tossicodipendenza, dal vagabondaggio alle crisi religiose - per raggiungere vertiginosi traguardi artistici. Quello di Mustaine è una storia che ispira, sorprende e spaventa. Soprattutto, è una storia vera.

Iron Maiden. Le origini del mito

Wall Mick
Edizioni BD 2010

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Loro sono la più importante band heavy metal britannica emersa negli ultimi trent'anni. Il loro primo disco, "Iron Maiden", è infatti uscito nel 1980. E ha cambiato le regole, per sempre. Il gioco si è fatto più duro. Lui è uno dei principali giornalisti musicali inglesi. Il nome di Mick Wall è legato indissolubilmente a Kerrang!, la bibbia dell'hard rock. Soltanto Mick Wall poteva raccontare tutta la verità sulle origini degli Iron Maiden, facendo luce sui loro primi e leggendari anni, rimettendo al proprio posto tutti i tasselli del mosaico e scoprendone di nuovi. E soltanto gli Iron Maiden potevano aiutarlo in questa impresa, accettando di raccontare in prima persona la loro storia umana e artistica, in un intreccio indissolubile. Una biografia avvincente che parla di sogni e incubi, sfide vinte con forza e sconfitte accettate con orgoglio, giorni di fatica e notti di bagordi. E soprattutto di fede nel vero metallo.

Tool

McIver Joel
Tsunami 2010

Disponibile in 3 giorni

20,00 €

Italian metal legion: 1980-1991. I...

Della Cioppa Gianni
QuiEdit 2009

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Questo libro racconta la storia dell'heavy metal italiano degli anni '80. Un viaggio attraverso la musica e i sogni, di un decennio di forti passioni, ma di pochi risultati, che non hanno mai inficiato l'entusiasmo dei protagonisti. Dai veterani Vanadium, Vanexa, Steel Crown, Strana Officina, Bulldozer, Death SS, Paul Chain, Hocculta, Royal Air Force, Skanners, fino ai gruppi sconosciuti e dimenticati. Tutti documentati con schede esaurienti e discografie dettagliate. Il libro è arricchito da una ampia sezione dedicata ai gruppi che hanno inciso solo "demo tape", ovvero le famose cassette dimostrative e da un'analisi delle antologie su disco. Non mancano fanzine, programmi radio e un resoconto sui principali festival dell'epoca. In chiusura le interviste ai protagonisti di quegli anni. Il libro definitivo di un'epoca povera, ma indimenticabile.

Heavy metal in Baghdad. La storia...

Capper Andy
Isbn Edizioni 2009

Disponibile in 3 giorni

18,50 €
L'osannato documentario, prodotto da Spike Jonze e Vice, che racconta la storia dell'unica band heavy metal irachena: gli Acrassicauda (nome latino per "scorpione nero") e la loro lotta per portare avanti il sogno heavy-metal in una dittatura militare musulmana dove è vietato portare i capelli lunghi e partecipare ad attività filo-americane. Nella Baghdad post-Saddam, per un breve momento, sembrò che uno spiraglio di libertà fosse possibile. Ma era un'illusione fugace: negli anni 2003-2006, nell'Iraq occupato che andava disgregandosi, tra attentati e minacce di morte, Firas, Tony, Marwan, Faisal, i membri della band, hanno dovuto prima di tutto cercare di sopravvivere. Ma a quale costo? Accompagna il DVD libro di 144 pagine che presenta la storia dei quattro protagonisti, approfondendo gli eventi riportati nel documentario. Una sorta di prequel e sequel in formato letterario, il libro getta luce su quattro adolescenze irachene degli anni '90, sulla vita dei rifugiati iracheni in giro per il mondo, su come ci si sente a incontrare i Metallica, e su come quattro ragazzi di Baghdad abbiano deciso di mettere a rischio la loro vita nel nome dell'heavy metal.

Led Zeppelin. La discografia italiana

Brizi Franco
Coniglio Editore 2006

Disponibile in 3 giorni

15,50 €
Gli anni Sessanta erano agli sgoccioli, quando il dirigibile spiccò il volo verso mete impetuose che avrebbero cambiato il volto musicale del decennio successivo. Il chitarrista Jimmy Page (chiuso il discorso con gli Yardbirds) chiamò intorno a sé il cantante Robert Plant, il batterista John Bonham e il bassista John Paul Jones, e insieme diedero vita a quel genere musicale che li vide signori assoluti per un intero decennio: l'hard rock. Tra i gruppi più famosi di tutti i tempi, a un certo punto i Led Zeppelin batterono alcuni record che appartenevano ai Beatles. Nonostante siano trascorsi oltre 26 anni dalla morte di John Bonham con il conseguente scioglimento, il gruppo di Page e Plant è tutt'oggi riconosciuto capostipite dell'attuale heavy metal. Questo volume, oltre a un'accurata discografia italiana e a un attento esame critico, presenta un prezioso lavoro di ricerca iconografica.

Iron Maiden

Gamba Marco
Coniglio Editore 2006

Disponibile in 3 giorni

14,50 €
Se esiste un gruppo che incarna l'originalità e la positività dell'Heavy Metal, non può essere altro che Iron Maiden. Sono partiti dalle periferie britanniche per raggiungere i più prestigiosi palchi di tutto il mondo, radunando folle oceaniche e meritandosi un posto fra le istituzioni del rock internazionale, Questo volume scorre le tappe cruciali della storia di questa band e presenta in dettaglio la sua ricca discografia.

Black metal compendium. Guida...

Ottolenghi Lorenzo
Tsunami

Non disponibile  
BIOGRAFIE MUSICA

18,00 €
Norvegia, primi anni '90. Sulla spinta di alcune figure cardine della scena metal locale, e forti di un punto di ritrovo come il negozio di dischi Helvete di Oslo, alcuni giovani personaggi iniziano a estremizzare ulteriormente sia le sonorità dei propri progetti musicali che le loro azioni, spingendole oltre ogni limite consentito. E così, tra chiese date alle fiamme, omicidi, suicidi, ritmiche portate al parossismo, riff di chitarra freddi e ipnotici, e voci da demoni evocati da strani rituali, il black metal arriva a imporsi di prepotenza sul panorama metal, convertendo e ibridando prima il nord dell'Europa, e poi il resto del pianeta. Attraverso una selezione di dischi accuratamente suddivisa tra lavori fondamentali, gemme misconosciute, sorprese da intenditori e i nuovi classici dell'era attuale, questo primo libro getta uno sguardo approfondito sugli album del black metal scandinavo e nord-europeo a partire dalla cosiddetta "second wave" (datandone l'inizio discografico nel 1992 con A Blaze in the Northern Sky dei Darkthrone), tracciando un accurato profilo di quella che può sicuramente essere definita l'ultima vera rivoluzione musicale e contro-culturale del secolo scorso.

Black metal compendium. Vol. 2:...

Ottolenghi Lorenzo
Tsunami

Non disponibile  
BIOGRAFIE MUSICA

18,00 €
Mentre in Scandinavia la "seconda ondata" black metal prendeva compiutamente forma, il resto dell'Europa non stava a guardare. Paesi che vantavano una tradizione di metal estremo non indifferente, in parte ispirati dal proficuo tape-trading con i colleghi del Nord e ancor più da istanze e approcci personali, offrono fin dalla prima metà degli anni '90 album che contribuiranno enormemente allo sviluppo e all'evoluzione del genere. L'incontro tra violenza e melodie mediterranee di band come i Moonspell, l'invenzione del black sinfonico tout court dei Cradle Of Filth, le variegate atmosfere di seminali band tedesche e austriache, l'intransigenza delle legioni nere francesi le particolari sonorità delle orde greche e italiane, e molto altro. In questo secondo volume si cerca di raccontare la costante vitalità della rivoluzione musicale nota come black metal, che continua la sua trionfale diffusione e ibridazione anche in paesi apparentemente insospettabili (o spesso trascurabili sulla mappa della musica mondiale), ma dove lo spirito underground e quello di ricerca non hanno mai arrestato la propria oscura corsa.

I sette peccati capitali

Taylor Corey
Arcana

Non disponibile

16,50 €
Corey Taylor, frontman di Slipknot e Stone Sour, si racconta e condivide la sua visione della vita da peccatore. E Taylor è certamente uno che sa come peccare. Partito come un eroe di provincia all'alba degli anni Novanta, si è gettato in una dissoluta esi

Heavy metal. 50 anni di musica dura

Cerati Stefano
Tsunami 2019

Non disponibile

23,00 €
Per l'uomo della strada, per molti anni l'Heavy Metal è stata quella musica grezza e rumorosa suonata da brutti ceffi ricoperti di cuoio e borchie, ma questa è solo la superficie e non arriva a capire il cuore di un genere che non è solo musica, quanto un vero e proprio linguaggio espressivo fatto di vestiti, immagini, riferimenti letterari e cinematografici. L'Heavy Metal infatti è prima di tutto un atteggiamento, un modo di intendere la vita. L'Heavy Metal è una porta su mondi reali e immaginari dove si parla di epic fantasy, di fantascienza, di guerra, di morte, di politica e di Satana e lo si fa con cognizione di causa e profondità di intenti che hanno un solo, grande filo conduttore: l'esplorazione del lato oscuro della natura umana. Fin dai tempi di Led Zeppelin e Black Sabbath, padri fondatori del genere e nati entrambi nel 1968, quella Heavy Metal è stata una musica scomoda, bistrattata e aspramente ridicolizzata dalla critica impegnata, ma è diventata presto la beniamina di una o più generazioni di ribelli, di persone che si sentono realmente "contro" e che sono appagate dallo sfoggio di potenza eroica e da un volume insostenibile. Nel tempo, il genere si è evoluto, trasformato e rinnovato attraverso molte correnti diverse, cambiando faccia ma rimanendo sempre vitale grazie non solo a grandi interpreti che ne perpetuano l'eccellenza - come Iron Maiden, Metallica, Slayer, AC/DC o Rammstein - ma anche a migliaia di altre formazioni più piccole e meno note, ma non meno importanti. Questo libro racconta idealmente tutte le sfumature dell'Heavy Metal ma non ne vuole essere una mera cronistoria, quanto un'analisi delle sue caratteristiche, dei suoi tanti contatti con l'arte, il teatro, la letteratura, il cinema e i fumetti...

Devil's eyes: Rob Zombie tra il...

Trevisani Edoardo
Shatter 2019

Non disponibile

16,00 €
Rob Zombie è un autentico artista. Oltre a essere il front-man di due progetti di successo quali White Zombie e l'omonimo progetto solista Rob Zombie, si è rivelato un valido autore e regista, firmando veri e prorpi cult-movies in ambito horror che lo hanno consacrato come uno dei maggiori esponenti della corrente New Horror.

Metal progressive italiano. La...

Salari Massimo
Arcana 2019

Non disponibile

25,00 €
Il genere musicale metal si è nel tempo ramificato in più sottogeneri; il più sperimentale e ricercato è il metal progressive. Per quanto l'anno zero sia sempre stato collegato al primo album degli americani Dream Theater negli anni Ottanta, in realtà la storia parte dalla fine degli anni Settanta. Questo libro vuole testimoniare un mondo sonoro affascinante, ricco di sperimentazioni e di soluzioni sbalorditive a partire dai capostipiti stranieri fino a tutti i gruppi italiani che hanno tentato di modificare le coordinate del metal. Un viaggio nella Penisola regione per regione, con nomi e discografie a testimonianza di un folto sottobosco di gruppi italiani. All'interno anche la spiegazione di tutti i sottogeneri metal e il significato del termine metal progressive.

I 100 migliori dischi Doom

Cerati Stefano
Tsunami

Non disponibile

18,00 €
È un viaggio lungo un fil noir che si dipana lungo gli album più significativi del genere, collegando antiche culture e tradizioni a sonorità dure e cupe, esaltando quel concetto di "paura" nel rock inventato dai padrini dell'heavy metal, i Black Sabbath.

Black Sabbath: Sabotage! I Black...

Popoff Martin
Tsunami

Prossima uscita

22,00 €
È un'analisi dei primi otto album dei Black Sabbath che sia mai stata realizzata. Grazie a un sostanzioso bagaglio di interviste da lui stesso condotte (e più volte!), sia con i quattro protagonisti di questa incarnazione della band - Ozzy Osbourne, Tony Iommi, Geezer Butler e Bill Ward - che con un gran numero di personaggi cardine che gravitavano loro intorno, Martin Popoff ci offre una dettagliata panoramica su otto dischi che sono a pieno titolo dei veri pilastri dell'heavy metal e della musica tutta.

About Fade to black. Analisi e...

Del Monaco Francesca
Lupieditore 2019

Non disponibile

12,00 €
"Fade to black è la quarta traccia dell'album Ride the Lightning del 1984. È una ballad della durata di 6:55, in cui l'io lirico si racconta, descrivendo un momento di grave sconforto. È una delle canzoni simbolo dei Metallica ed è stata eseguita dal vivo più di mille volte. È stata composta da James Hetfield, Lars Urlich, Kirk Hammet e Cliff Burton. Quest'ultimo, purtroppo, non è più tra noi, da molto tempo ormai e, quindi, soprattutto a lui, va l'omaggio di questo mio lavoro."