Pubbliche relazioni

Filtri attivi

Il referral marketing. Come...

Mariola Paolo; Colombo Andrea; Alleruzzo Irene
Guerini Next 2018

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Sinergie professionali, contatti, business. Questi termini sono sempre più spesso usati nel linguaggio di professionisti e imprenditori. Nell'epoca di connessioni sempre più veloci, una parola è tornata prepotentemente alla ribalta: la parola relazione. Se è vero che oggi i concetti di b2b e b2c sono stati sostituiti da quello di human to human e che anche le grandi aziende cercano canali di comunicazione «conversazionali» e relazionali con i propri consumatori, questo vale ancora di più nel mondo dei professionisti e delle piccole e medie imprese. In questo contesto, che vede nel networking uno degli strumenti principali per lo sviluppo del business, si colloca il referral marketing, ossia il marketing che vede nell'antico metodo della referenza tra persone una leva di valore imprescindibile, capace di modificare la direzione dell'economia, da competitiva a collaborativa, puntando su risultati comuni e condivisi anziché singoli e solipsisti. Paolo Marida e Andrea Colombo, accompagnati da Irene Alleruzzo, raccontano la loro esperienza nell'ambito del referral marketing e di come questa abbia cambiato la loro carriera, conducendoli a un felice passaggio dal mondo del management a quello dell'imprenditoria. Un libro ricco di consigli, spunti, riflessioni che non vuole essere un manuale didattico ma la condivisione di esperienze di vita fatte insieme ad altri personaggi di spicco del mondo dell'imprenditoria, della formazione e del networking italiano e internazionale. Prefazione di Ivan Misner e postfazione di Graham Weihmiller.

Social media journalism. Strategie...

Sgarzi Barbara
Apogeo 2016

Disponibile in 3 giorni

24,90 €
Il Web prima e le reti sociali poi hanno travolto il mondo del giornalismo e della comunicazione. Da una struttura verticale che dall'alto controllava e distribuiva contenuti e informazioni, si è passati a una realtà orizzontale dove per diventare editore basta aprire un account Facebook, e dove le voci dei grandi emittenti nuotano in un mare di dati e spesso il dialogo diventa merce di scambio per ottenere attenzione o nuove informazioni. Questo manuale guida giornalisti e professionisti della comunicazione alla scoperta delle nuove regole del gioco, mostrando come lavorare in un contesto dove l'informazione è fluida, multiforme e scorre velocemente. Nei primi capitoli viene posto l'accento sulle caratteristiche e sull'uso editoriale dei principali social media, da Facebook e Twitter, attraverso Instagram e Pinterest, fino a Snapchat, la piattaforma preferita dai Millennials. Si passa quindi alla costruzione di una redazione moderna secondo i principi di digital, mobile e social. Si affrontano due temi chiave per il giornalismo moderno, il factchecking (ovvero il controllo delle fonti in Rete) e il recapacking (ovvero la cura delle news già pubblicate). Infine si discute il tema dell'analisi dei risultati con particolare riferimento al traffico generato dai social media verso i siti di news.

Che cos'è un ufficio stampa

Stringa Paola
Carocci 2007

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Le istituzioni pubbliche, le aziende, i festival, le mostre, le fiere nazionali e internazionali, le agenzie di comunicazione: sono molteplici le opportunità sul mercato del lavoro per un aspirante addetto stampa. Aldilà dei luoghi comuni, quali sono le competenze richieste per lavorare in un ufficio stampa? Qual è la routine quotidiana di un professionista della comunicazione all'interno di queste strutture? Il libro si pone come una guida utile e preziosa per chi vuole saperne di più sull'ufficio stampa, un ambito particolare nell'ampio universo della comunicazione.