Elenco dei prodotti per la marca CLUEB

CLUEB

I commerci adriatici e mediterranei...

Spallacci Giulia
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

37,00 €
Il lavoro offre un efficace panorama della storia economica medievale adriatica, uscendo dagli ambiti delimitati dalla storiografia veneziana, che ha spesso messo in ombra il ruolo delle comunità adriatiche all'interno dei grandi commerci internazionali. Il testo fa emergere il ruolo fondamentale dei centri minori nel contesto del mercato sia adriatico che mediterraneo, mostrando realtà dinamiche e intraprendenti, dove la presenza veneziana è sì, spesso, invadente, ma non certo invalidante allo sviluppo delle comunità costiere adriatiche. Nello specifico, si è dato riscontro particolare alla città di Ancona e al suo porto, unica infrastruttura naturale della costa occidentale adriatica, alla base delle potenzialità marittime della città.

Dal deviante clandestino al...

Pavarin Raimondo M.
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
L'analisi del fenomeno "droga" può essere focalizzata utilizzando come chiavi di lettura i paradigmi che hanno orientato la ricerca in tale campo negli ultimi cinquanta anni: vizio/moda, devianza/marginalità, malattia, merce. Si tratta di un processo che non si è sviluppato in modo lineare e progressivo, ma a macchia di leopardo e vede la compresenza di discipline scientifiche, teorie e approcci analitici tra loro diversi. Il libro, a partire dai risultati degli studi e delle ricerche che negli ultimi cinquant'anni hanno maggiormente condizionato l'evoluzione delle analisi nel mondo delle droghe, cerca di descrivere tale processo nella sua complessità con l'obiettivo di coglierne gli elementi salienti. Vengono inoltre riportati i risultati di alcune indagini recenti (partecipanti ai rave, frequentatori di locali pubblici, consumatori socialmente integrati di cocaina), utili per comprendere il contesto attuale.

Verenin Grazia. Patriota e cooperatore

Menzani Tito
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

23,00 €
Verenin Grazia (1898-1972) è stato un politico, un partigiano e un cooperatore italiano. Dopo alcuni trascorsi giovanili anarchici, aderì al socialismo e nel corso della seconda guerra mondiale ebbe un ruolo di primo piano nell'attività resistenziale, diventando vicecommissario politico nel Comando unico militare Emilia-Romagna (Cumer) e assumendo la segreteria del Cln regionale. Dopo la Liberazione fu deputato all'Assemblea costituente e poi parlamentare, fra le fila del Psi, ma soprattutto fu un dirigente di spicco della ricostituita Lega nazionale delle cooperative e mutue. Infatti, finita la guerra di Liberazione, l'Italia si avviava verso una ricostruzione morale e materiale, che - fra gli altri aspetti - prevedeva il rilancio di un movimento cooperativo che il fascismo aveva prima vessato e poi controllato. Grazia fu uno di coloro che si adoperarono per la rifioritura della cooperazione e per il ripristino di strutture democratiche in grado di dare adeguata rappresentanza al movimento. A trent'anni esatti dal versamento dell'archivio di Grazia presso il Centro italiano di documentazione sulla cooperazione e l'economia sociale, questo libro ne ricostruisce la biografia.

Sabbia sugli dèi. Pratiche...

Natali Cristiana
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
All'inizio degli anni Novanta, nello Sri Lanka dilaniato dal conflitto civile, i guerriglieri indipendentisti decidono di modificare profondamente le pratiche funebri riservate ai propri combattenti: destinati sino a quel momento, secondo i riti induisti, al fuoco della cremazione, i corpi delle Tigri vengono da allora sepolti e affidati alla terra. Frutto di una ricerca, condotta tra il 2002 e il 2003, nelle aree sotto il controllo della guerriglia, questo libro ha il pregio di essere il primo studio che indaga le ragioni e le conseguenze di una scelta radicale che ha coinvolto i familiari dei caduti, i membri del movimento, l'intera società. Dopo avere ricostruito il quadro storico-politico che fa da sfondo all'insorgere del conflitto, l'autrice traccia il profilo dei combattenti mettendo in luce il ruolo svolto dalle donne e la rilevanza accordata alle unità delle black tigers - i commando suicidi -, per poi dedicare uno studio accurato ai tuilum illam («case del sonno»), gli spazi destinati alle sepolture.

La memoria dell'università. Archivi...

Brizzi Gian Paolo
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

65,00 €
Questo volume è dedicato a quanti hanno collaborato con l'Archivio fotografico e con il "Centro di servizi per le attività didattiche e scientifiche Archivio storico" (1997-2016), nel recuperare, riordinare, conservare e valorizzare il patrimonio archivistico-documentario e gli altri beni culturali dell'Alma Mater a noi affidati e a quanti continueranno a farlo con immutato impegno negli anni a venire, consapevoli che questo lavoro intende promuovere non solo la storia di un'istituzione ma anche quella degli uomini che l'hanno animata, maestri, studenti, personale tecnico e amministrativo.

Abitare a Chandigarh-Living in...

Jeanneret Pierre
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
This book is the result of a seminar conducted over four years. Its aim was to open up a path to understanding the meaning that the planning of the modern city had had in the more challenging phase of modernization in a large and millennial country such as India at the dawn of Independence. Chandigarh, the new capital of Indian Punjab, was the full witness of that political and cultural project. According to Prime Minister Jawaharlal Nehru: "...the first large expression of our creative genius flowering on our newly earned freedom". In 2011 the seminar has focused on the analysis of six housing types. The objective was to make models of those houses. The workshop has involved large energies. At the same time, while making models the students have fully understood the architectural and spatial features of each house. Therefore in a process of learning through doing, paraphrasing Charles Correa, the students have been lucky to meet Chandigarh.

Parliamo di salute. Guida ai...

Bracchetti Daniele
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
Nel rapporto tra medico e paziente la visita è oggi sempre più sostituita, quasi surrogata, dalle indagini strumentali. Che sia il semplice esame del sangue o un'ecografia, fino alla più complessa tomografia assiale computerizzata, il medico ricorre di preferenza a questi accertamenti, limitando il contatto umano che la visita medica un tempo consentiva. Ne consegue una maggiore difficoltà per i pazienti a comprendere il proprio stato e a orientarsi in un ambito in cui si dà spesso per scontata la conoscenza della terminologia specifica e delle tecniche diagnostiche. Ci viene in soccorso l'autore, che a partire dalla propria esperienza sul campo, e dall'evoluzione della pratica medica negli ultimi cinquant'anni, fornisce utili indicazioni per districarsi nei meandri del sistema sanitario, ci aiuta a comprendere quali sono e come funzionano i mezzi diagnostici oggi disponibili, e come sono cambiate l'assistenza sanitaria ambulatoriale e ospedaliera, soffermandosi, infine, su alcune diffuse patologie, come l'infarto e l'ulcera.

La lingua giapponese...

Takeshita Toshiaki
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

39,00 €
Il presente volume ospita, da una parte, una ventina di saggi selezionati fra le pubblicazioni dell'autore e, dall'altra, alcuni articoli scritti ex novo o tenuti a lungo in cassetto e riveduti per questa raccolta. Oggi non scenderebbe al di sotto di un nutrito numero di cinquanta l'insieme dei titoli di materiali didattici (grammatiche, vocabolari, manuali e simili) relativi alla lingua giapponese e usciti in Italia sin dal XIX secolo. Ciononostante, a prescindere da un numero esiguo di trattati di kokugogaku (ossia linguistica giapponese in sostanza diacronica e filologica), atti di convegni e relazioni sull'attività didattica svolta, non ci risulta che prima di quest'opera fossero editi, a sostegno degli studi giapponesi in Italia, volumi di ricerche scientifiche sul giapponese contemporaneo (nihongogaku) con a mente la lingua italiana, nonché di sperimentazioni della didattica del giapponese destinata ai parlanti italiano.

Sguardi sul corpo tra Oriente e...

Azzaroni Giovanni
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

28,00 €
Il movimento del corpo e la decisione volontaria di agirlo sostanziano il punto zero di orientamento. Il corpo è dotato di sensazioni, sensibilità, controllo e capacità di riflettere su se stesso, non è un contenitore passivo e le sue azioni non rappresentano esclusivamente segni che richiamino l'attenzione su forme astratte, distinte dalla vita reale, ma è soggetto alla nascita e alla decadenza e acquisisce sia specifiche abilità e capacità sia manchevolezze e debolezze. Corpo e mente non sono separati nella descrizione dello stesso oggetto, ma si interrelano scambiandosi informazioni e suggerendo soluzioni. L'antropologia filosofica si propone di definire questo incontro nelle molteplici tipologie suggerite nei variegati percorsi di studi, in epoche diverse e nelle differenti culture. In questo saggio la struttura corpo-mente è stata indagata sia nella cultura occidentale che in quella orientale.

Storie della terza guerra

Colombari Roberto
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
1943, sette studenti dei Gruppi universitari fascisti vivono il dissolversi violento del mondo dentro al quale sono nati e cresciuti, ciascuno maturando in solitudine le proprie scelte, quando la storia ancora è cronaca e le certezze sono poche. Percorsi che sembrano cominciare nello stesso punto, per poi allontanarsi, in una città conquistata dalla guerra. Forse questa storia potrebbe essere ambientata dovunque nel nord dell'Italia, ma Bologna, qui, non è semplicemente uno scenario, perché all'ombra dei portici la "terza guerra" fu qualcosa di diverso.

Il teatro dei robot. La meccanica...

Toscano Cinzia
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,00 €
La robotica riveste nella contemporaneità giapponese un ruolo sempre più significativo e negli ultimi decenni si è inserita in maniera quasi naturale in ambiti sociali e lavorativi. Lo studio proposto, attraverso l'analisi del Robot-Human Theatre Project, nato dalla collaborazione tra il drammaturgo e regista teatrale Hirata Oriza e l'ingegnere dell'automazione Ishiguro Hiroshi, cerca di delineare i tratti distintivi della robotica giapponese e delle ricadute a livello sociale e antropologico del suo costante e inarrestabile sviluppo. Focus della ricerca è l'analisi teatrologica dei cinque spettacoli nati in seno al progetto e che vedono in scena attori in carne ed ossa e robot umanoidi e androidi. "I, worker" (2008), "In the heart of the forest" (2010), "Sayonara" (2010/2012), "Three sisters android version" (2012) e "La Métamorphose version androïde" (2014), oltre a rappresentare uno dei molteplici volti del connubio tra arte e tecnologia, hanno permesso di compiere un affondo nell'odierna società nipponica.

La danza odissi. L'identità...

Bertuletti Shilpa
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,00 €
Dal suo ruolo identificativo di pratica religiosa e rituale alla moderna incarnazione di spettacolo nazionale, la danza classica indiana odissi ha riservato sin dalle origini un posto d'onore alla figura femminile, la cui storia è incisa tanto nelle opere scultoree quanto nei documenti letterari. Pur conservando ancora l'impronta religiosa e spirituale delle origini, l'o?issi è oggi una forma d'arte e di intrattenimento che calca i palcoscenici dei teatri, dei festival e delle manifestazioni culturali indiane. È proprio in questo contesto contemporaneo che le danzatrici agiscono nella costruzione di un'identità precisa, frutto dell'esperienza quotidiana della pratica, in un particolare contesto estetico ed emozionale. La politica della danza in relazione al nazionalismo, alla globalizzazione, alla localizzazione e alle questioni di genere mostra come le donne abbraccino l'o?issi come una forma d'arte propria, trasferendo la danza dal contesto della "cultura alta" a una zona di mediazione culturale.

Manuale di psicologia

Canestrari Renzo
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

27,00 €
Un volume agile e completo, particolarmente adatto per un corso introduttivo di Psicologia, scritto con un linguaggio divulgativo, accessibile a tutti, e arricchito da numerose illustrazioni. Il manuale è esauriente, trattando di psicologia generale, psicologia dello sviluppo, psicologia pedagogica e psicologia applicata e clinica. Le esperienze scientifiche e didattiche degli autori sono state organizzate in dieci capitoli, ciascuno corredato da una bibliografia tematica, da un ampio uso di esempi attinti dalla vita quotidiana, e da termini tecnici che trovano immediata e chiara spiegazione nel testo stesso. Ogni sua parte è autonoma, pur seguendo una progressione interna ordinata e regolare, a partire dai concetti introduttivi, fino all'esame delle conoscenze attuali e all'offerta di temi di approfondimento. Questo testo è stato concepito in particolare per gli studenti dei corsi di laurea in professioni sanitarie, in odontoiatria, per operatori socio-educativi e per tutti coloro intendano aggiornare le proprie conoscenze in materia di psicologia umana.

Contrastiva. Grammatica della...

Barbero Bernal Juan C.
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

32,00 €
"Contrastiva" è il risultato di una ricerca sulla descrizione e sulla didattica della lingua spagnola per italofoni realizzata da esperti nel settore. L'opera è una grammatica aggiornata e completa della lingua spagnola, ideata come strumento di consultazione per chi desidera conoscere e approfondire sia le componenti linguistiche che le funzioni comunicative dello spagnolo. È adeguata per chi vuole arrivare gradualmente ad un livello di conoscenza B2-C1.

Uno sport per tutti. Storia sociale...

Serapiglia Daniele
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
Per la semplicità con cui può essere praticato, fin dalla sua creazione il volleyball è considerato "uno sport per tutti", capace di svilupparsi sia in ambito amatoriale che agonistico. Il presente volume racconta come la pallavolo sia entrata in connessione con gli italiani, diventando nel tempo la seconda disciplina di squadra più praticata dopo il calcio, ma soprattutto quella più diffusa tra le donne. Sullo sfondo il nostro "secolo breve": cominciato con la prima guerra mondiale, passato attraverso il fascismo, la prima Repubblica e finito con "tangentopoli", nel momento in cui il volley azzurro completava il suo processo di evoluzione, affermandosi a livello mondiale; quasi ottanta anni durante i quali l'Italia è cresciuta economicamente, mutando i propri costumi e la maniera di vivere la pratica sportiva. In questo senso la pallavolo ci dà il modo di comprendere come lo sport si sia armonizzato negli anni con il tessuto sociale italiano, spesso rappresentandone l'immagine e l'immaginario.

Controambienti letterari. Classici...

Lamberti Elena
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
Partendo da assiomi e idee sviluppate nell'ambito dell'ecologia dei media, questo volume rilegge quattro romanzi, ormai veri e propri classici del canone modernista e tardo modernista statunitense ("Il grande Gatsby"; "Manhattan Transfer"; "Chiamalo sonno"; "Il giovane Holden") per riflettere su come autori diversi per formazione ed esperienze di vita (Francis Scott Fitzgerald, John Dos Passos, Henry Roth, Jerome David Salinger) abbiano saputo captare le origini di un passaggio (non solo) culturale di fatto epocale, quello che ha portato a definire il Novecento come il secolo americano, il secolo inscritto nell'età elettrica o di Marconi. "Cosmopolis" di Don DeLillo è il romanzo che fissa il divenire di quel secolo attraverso uno specchietto retrovisore letterario che incornicia le intuizioni di quei classici.

Alessandro Skuk. Un cooperatore che...

Menzani Tito
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

23,00 €
Alessandro Skuk (1929-1996) è stato un importante dirigente del movimento cooperativo bolognese e italiano. Di origini sloveno-croate, ma cresciuto nel capoluogo emiliano, passò dall'attività sindacale a quella cooperativa nei primi anni Settanta. Tra gli altri incarichi, fu presidente dell'Associazione regionale delle cooperative di consumo (1973-1979) e presidente della Federazione delle cooperative della provincia di Bologna (1981-1987). La sua figura è ricordata per la grande autorevolezza che si accompagnava a una spiccata vivacità intellettuale, e a una consapevolezza del ruolo civile che comportava l'essere parte del gruppo dirigente delle cosiddette «grandi organizzazioni di massa». Con questo volume - che si compone di un saggio biografico e di un corpus antologico - si restituisce Alessandro Skuk a una dimensione storiografica che spiega le trasformazioni che il movimento cooperativo affrontò fra gli anni Sessanta e Novanta, alla luce dei dibattiti e delle scelte operate dell'epoca.

Forme di dipendenza rurale nel...

Panero Francesco
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

27,00 €
Una costante di lungo periodo, dal secolo IX al XIV, che emerge non solo dalla documentazione italiana, ma anche da quella degli altri paesi dell'europa occidentale è costituita da tre forme principali di dipendenza rurale: la servitù altomedievale e il nuovo servaggio dei secoli XII-XIII; il servizio delle masnade armate, libere e non libere, la subordinazione che si veniva a creare con i giuramenti di fedeltà ligia da parte di uomini liberi e i rapporti di vassallaggio contadino; la libera dipendenza contadina che in tutta l'Europa occidentale coinvolse dall'età carolingia in poi la maggior parte delle persone dedite ai lavori agricoli.

Il sogno antiamericano. Viaggio...

Meringolo Azzurra
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
È possibile scrivere qualcosa di nuovo su un tema - l'antiamericanismo arabo - ripetutamente visitato dalla pubblicistica internazionale? Questo libro risponde di sì, e lo fa grazie ad un'analisi rigorosa, ma mai fredda, condotta lungo una serie di registri che combinano un solido impianto intellettuale con la capacità di ascoltare e il gusto degli incontri con persone reali. Quello che ci viene proposto è un percorso attraverso le complessità, e le conflittualità, del Medio Oriente contemporaneo in cui l'antiamericanismo costituisce uno dei possibili fili conduttori che permettono di avvicinarsi ad un'interpretazione globale. L'antiamericanismo arabo, in questa visione molto lucida e originale, è sia intellettuale che popolare, sia conservatore (e talora reazionario) che rivoluzionario, sia basato su ragioni oggettive che strumentale e pretestuoso, sia razionale che fondato su allucinate teorie cospirative.

Astana. A cultural guide to the...

Bonora Gian Luca
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
This book is the first cultural guide entirely dedicated to the capital of Kazakhstan, Astana, a dynamic city with majestic, spectacular and unique buildings. A so-called bridge between East and West, this Guide also shows that Astana is a city with a glorious past, a present of strong economic and urban development and a future based on the peaceful coexistence of over one million people.

Per non perdere la strada: Progetto...

Tolomelli A.
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
La dispersione scolastica e formativa degli adolescenti è un fenomeno in crescita nel nostro paese anche in territori dotati di un welfare educativo avanzato. Per affrontare questa evidenza secondo un approccio innovativo, nel territorio bolognese una rete composita di istituzioni educative ed enti locali ha aderito al Progetto Europeo ATOMS, Action To Make System (2013-2015). Atoms ha coinvolto circa quattrocento studenti tra i 12 e i 18 anni e numerosi operatori del settore ed è stato valutato, da più parti, come un'esperienza significativa. Se il primo step del processo ha riguardato l'ananlisi dei dati in contesto, il focus si è successivamente spostato sulle azioni di ri-motivazione formativa, per poi orientarsi verso la riflessione pedagogica circa il sistema istituzionale e proefessionale di contrasto al fenomeno. Questo volume raccoglie le considerazioni e le esperienze pregresse così da costituire un utile strumento per utilizzarne le potenzialità verso nuovi progetti.

Comunicare l'impresa. Realtà e...

Ferrari Tino
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,00 €
Ricordate quando qualcuno, con sofisticate tecniche seduttive, convinse l'amante a cogliere la mela proibita nel paradiso terrestre? La popolazione umana, allora, era composta da sole due persone. Il guru del marketing Philip Kotler non aveva ancora parlato di marketing mix, non c'erano istituti di indagine demoscopica e non ci si riempiva la bocca con parole come: media planning, strategic view, brand image, corporate communication, customer relationship management. Oggi, più che mai, la competizione di mercato richiede metodo, innovazione, originalità. Questo libro, con i suoi suggerimenti pratici e case studies, fornisce un concreto vademecum per la comunicazione d'impresa; presenta i nuovi percorsi della comunicazione polisensoriale (marketing olfattivo, armocromico, tattile, uditivo) ed emozionale (shopping experience/concept store ed esperienze d'avanguardia anche nella pubblica amministrazione).

Saggio sulla natura del commercio...

Cantillon Richard
CLUEB

Disponibile in libreria in 3 giorni

28,00 €
Reprint dell'edizione 1767, Venezia nella stamperia di Carlo Palese. Viene qui ripresentata la prima traduzione italiana - e, in assoluto, la prima traduzione - praticamente introvabile di un testo che ha ormai un posto consolidato tra i classici del pensi