Psicologia infantile e dell'età evolutiva

Filtri attivi

Il dramma del bambino dotato e la...

Miller Alice
Bollati Boringhieri 2020

Disp. in libreria

16,00 €
A quale prezzo psicologico si ottiene un "bravo bambino"? Di quali sottili violenze è capace l'amore materno? Per l'autrice, il dramma del "bambino dotato" - il bambino che è l'orgoglio dei suoi genitori - ha origine nella sua capacità di cogliere i bisogni inconsci dei genitori e di adattarvisi, mettendo a tacere i suoi sentimenti più spontanei (la rabbia, l'indignazione, la paura, l'invidia) che risultano inaccettabili ai "grandi". In tal modo, viene soffocato lo sviluppo della personalità più autentica, e il bambino soffrirà di insicurezza affettiva e di una sorta di impoverimento psichico. Da adulto, sarà depresso, oppure si nasconderà dietro una facciata di grandiosità maniacale. Numerosissimi esempi documentano la sofferenza inespressa di questi bambini e, al tempo stesso, le difficoltà dei genitori, incapaci di essere disponibili verso i figli.

Voglio il cellulare! Quando?...

Lavenia Giuseppe
Mondadori 2020

Disp. in libreria

14,90 €
Glielo regalo oppure no? Il cellulare uno strumento complesso che affascina tutti, in particolare i ragazzi, ma che nemmeno gli adulti conoscono bene. Semplifica la vita ma al contempo la rende anche picomplicata, perchdistrae, non lascia il tempo di vivere il presente, espone a dei rischi. la chiave di accesso a un universo di potenzialit ma pensato e rivolto a un pubblico adulto. I nativi digitali sanno usare la tecnologia in modo immediato e naturale e vedono il cellulare come qualcosa di necessario per sentirsi parte di un gruppo, a scuola e in societ Ma qual l'etgiusta per dare ai ragazzi questo strumento? Come si fa a essere sicuri che abbiano i mezzi e le capacitper affrontare il web? A cosa bisogna stare davvero attenti? Un manuale pratico per aiutare i genitori a trovare le risposte, imparare a conoscere le esigenze in continua evoluzione dei ragazzi e acquisire gli strumenti per esplorare le capacitpersonali dei propri figli.

Conto fino a 3. Il metodo...

Phelan W. Thomas
Elika 2020

Disp. in libreria

22,00 €
Piagnistei, gelosie, bugie, aggressivit qualcosa vi suona familiare? Non fate altro che urlare e usare le maniere forti per far rispettare le regole ai vostri figli? Oppure siete nonni, zii o educatori alla ricerca di un supporto nel vostro compito quotidiano? Con "Conto fino a 3" lo psicologo clinico Thomas W. Phelan vi insegnerun metodo per riprendere il controllo della vostra famiglia, ponendo ai bambini i giusti limiti comportamentali e riscoprendo il piacere di stare insieme a loro. Il metodo dedicato a bambini dai 2 ai 12 anni e consiste in tre fasi: 1. Controllare i capricci: fare sche smettano di avere comportamenti negativi; 2. Incoraggiare i comportamenti positivi: insegnare loro a portare a termine con facilitanche le pinoiose e difficili attivitquotidiane; 3. Consolidare il rapporto: gestire al meglio la vostra relazione rafforzando il legame.

Piccole grandi sfide. Come superare...

Pellai Alberto; Tamborini Barbara
De Agostini 2020

Disp. in libreria

13,90 €
Nanna, pappa, capricci e un nuovo fratellino: siete pronti ad affrontare queste quattro sfide? Per superarle serviranno pazienza, comprensione e tanto amore! Piccole Grandi Sfide non solo un libro illustrato, nsolo un manuale, bensentrambe le cose. Un doppio strumento per vincere le sfide evolutive su un terreno d'incontro fra i pensieri del bambino e quelli dell'adulto in cerca delle parole giuste da usare. Un alleato della crescita, perchi traguardi della vita valgono di pise raggiunti insieme. Quattro storie illustrate per i bambini e una guida per i genitori: come sostenere i vostri figli nelle piccole grandi sfide dell'infanzia.

Abbiamo bisogno di genitori...

Lancini Matteo
Mondadori 2020

Disp. in libreria

13,00 €
Gli adolescenti di oggi sono nati e cresciuti in un ambiente molto differente da quello dei loro padri e delle loro madri. Dalla famiglia delle regole si passati a quella che promuove la creativite la capacitrelazionale dei figli, favorendo talvolta in loro il narcisismo e un'intrinseca fragilit Ecco allora che i genitori spesso tentano di stabilire un tardivo governo del no, rieditando modelli educativi che non condividono veramente. Ma non ha senso imporre i famosi no che aiutano a crescere proprio in questa delicata fase della vita. I divieti degli adulti vengono infatti vissuti dagli adolescenti come gesti sadici, ispirati dalla volontdi negare lo sviluppo, l'affermazione di se la capacitdi decidere in autonomia. Il percorso di crescita si carica allora di tensioni nei ragazzi e di senso di delusione e di impotenza nei genitori. Forte della sua lunga esperienza a contatto con gli adolescenti, Matteo Lancini suggerisce a genitori, insegnanti e educatori come prestare ascolto alle esigenze dei ragazzi, come favorire la loro autonomia e la loro responsabilitsenza mai lasciarli soli davanti ai problemi, come intervenire in modo adeguato nelle situazioni picritiche. Perchse c'qualcosa di cui gli adolescenti in crisi hanno davvero bisogno sono adulti autorevoli, insieme ai quali definire il loro progetto futuro.

Disciplina con affetto. Come...

Wyckoff Jerry; Unell Barbara C.
Red Edizioni 2020

Disp. in libreria

14,00 €
Quante volte nei confronti di un bambino "indisciplinato" vi siete trovati davanti al dilemma: fare la voce grossa oppure cedere ai suoi "capricci"? Questo libro spiega come rivolgersi ai bambini in modo persuasivo - e mai aggressivo oppure punitivo - per ottenere ascolto. un volume ricco di suggerimenti semplici e concreti, che aiuta mamme, paped educatori a crescere in consapevolezza e maturitper risolvere i conflitti. Suggerisce come trarre spunti positivi dalle difficolteducative e come valorizzare le qualitdel bambino supportandolo e rispettandolo. Da questo deriva un grande insegnamento: un clima incoraggiante, dove regnano piil sorriso e l'elogio che la faccia scura e il rimprovero, rida tutti, grandi e piccoli, il piacere di vivere insieme.

L'et? dei miracoli. Sette passi per...

Montgomery Hedvig
De Agostini 2020

Disp. in libreria

13,90 €
I primi due anni di vita dei bambini appaiono spesso sotto una luce prodigiosa: tutto quello che succede nuovo, e la capacitdei piccoli di apprendere e crescere riserva continue sorprese. Per loro davvero "L'etdei miracoli". Eppure, questo anche il periodo nel quale i neogenitori cercano affannosamente risposte a una miriade di dubbi. Cosa significano quei pianti inconsolabili? Come farli addormentare quando non ne vogliono sapere? E poi: come creare per loro uno spazio sicuro? Quali cibi scegliere per lo svezzamento? In che modo gestire il rapporto con la tecnologia - che inevitabilmente in questi due anni entrera far parte della loro esperienza? Se il primo libro della serie "Sette passi per crescere figli indipendenti e felici" poteva essere considerato un punto di partenza, in questo secondo volume Hedvig Montgomery affronta nello specifico tutte le tappe e le difficoltdei bambini di etcompresa tra zero e due anni: con la consueta impostazione chiara e incoraggiante vi guiderpasso dopo passo, indicandovi come non cadere negli errori picomuni che i genitori tendono a fare all'inizio della loro avventura. Ma soprattutto vi aiutera creare da subito il legame tra voi e i vostri bambini. Perchnon esistono genitori perfetti, ma una cosa certa: i vostri bambini hanno bisogno di voi. Proprio in questa decisiva fase della crescita, infatti, potrete far germogliare in loro quella sicurezza e quella fiducia che, una volta attecchite, li accompagneranno in tutte le sfide della vita.

Tab?

Pellai Alberto; Tamborini Barbara
Mondadori 2020

Disp. in libreria

18,00 €

Falli parlare. Come affrontare i...

Rampin Matteo
Mondadori 2020

Disp. in libreria

17,00 €
"Nostra figlia? Non pila stessa". "Nostro figlio...non lo riconosciamo pi. "Ci sembra di avere a che fare con un alieno". E infine, ineluttabile: "Temiamo che abbia qualcosa". Eccoli qui, i genitori, nello studio del terapeuta: padri e madri affranti, ansiosi, inquieti, alle prese con l'adolescenza dei propri figli e con un muro fatto di silenzi, reticenze, allusioni, non-detti, che possono sfociare nell'ostilite nel mutismo. In Falli parlare, Matteo Rampin descrive gli aspetti di questa incomunicabilit ne indaga le cause e propone strategie a uso degli adulti per costruire ponti tra le generazioni. Grazie alla sua lunga esperienza di psicoterapeuta, Rampin risponde alle domande pidiffuse tra i genitori - Quando farli parlare? In che modo costruire le occasioni per instaurare il dialogo? Quali leve motivazionali usare per promuovere la comunicazione e quali errori evitare? - e fornisce indicazioni pratiche su come prevenire per tempo questo fenomeno, partendo proprio dall'ascolto e dal confronto. "Basta avere la seria intenzione di essere presenti, di osservare e di ascoltare, con autentica disposizione a volere il loro bene e ad anteporlo al nostro ego di genitori. Se lo facciamo, accade una cosa sorprendente: sentendo di essere da noi considerati, iniziano a parlare sempre meno con i gesti e il corpo, e sempre picon le parole". Una guida pratica, una risorsa dedicata ai genitori - e a tutti gli adulti in generale - in cerca di consigli per instaurare un dialogo autentico con gli adolescenti.

Figli che tacciono, gesti che...

Fuster Susana
Salani 2020

Disp. in libreria

14,90 €
Quanto difficile comunicare con i figli di fronte ai silenzi che costellano la loro crescita? Lo sanno bene soprattutto i genitori e gli educatori degli adolescenti, che spesso sognano un libretto d'istruzioni che li guidi ad agire nel modo giusto. Con questo libro Susana Fuster, tra le massime esperte di comunicazione non verbale, insegna ai genitori come decifrare il comportamento dei figli. Anche senza le parole, infatti, il corpo parla e non sa mentire: l'importante saper prestare la giusta attenzione a quello che dice. Imparando a osservare e leggere i segnali non verbali possibile migliorare la comunicazione, accrescendo empatia e comprensione reciproca. Con il supporto di fotografie, disegni e schemi riassuntivi, questo saggio, ricco di esempi basati sulla vita quotidiana, accompagna il lettore alla scoperta delle differenze tra le varie forme di linguaggio, per riconoscere cosa si nasconde dietro un'espressione del volto, una postura corporea, la scelta di un capo di abbigliamento. Sulla base della vasta esperienza sul campo dell'autrice e di rigorosi studi scientifici, "Figli che tacciono, gesti che parlano" un punto di partenza per riuscire a gestire in maniera piconsapevole i rapporti interpersonali e costruire un florido scambio comunicativo con i propri figli.

Il nuovo bambino immaginario....

Matteo Armando
Rubbettino 2020

Disp. in libreria

12,00 €
Di fronte ai quotidiani e dolorosi casi di bambini e adolescenti sempre piin difficoltcon la vita, la questione di fondo non quella relativa a un qualche blocco dell'educazione familiare: la questione di fondo quella della totale eclissi dell'educazione familiare. Il punto, insomma, non che i genitori educhino poco o male. Il punto che non educano pi Il genitore contemporaneo pensa e agisce come se il figlio non necessitasse pidel tempo dell'infanzia e dell'apporto decisivo dell'educazione familiare. Il saggio esplora tutte le costellazioni che si addensano attorno al fenomeno del "nuovo bambino immaginario", approfondendo in particolare le pesanti ricadute future che per il bambino reale comporta la folle sospensione del tempo dell'infanzia e scovando le radici ultime della sua precoce e perversa adultizzazione nell'estremo desiderio delle generazioni adulte di una giovinezza senza fine. Alla fine dei conti, infatti, il bambino adulto il perfetto contraltare e l'efficace sostegno psicologico di quell'adulto bambino generato dalla nostra societipergiovanilistica. Va da spoi che, solo se gli adulti ritorneranno a fare gli adulti, il nuovo bambino immaginario potrcedere il posto al bambino reale. Solo cospotrricostruirsi il patto educativo tra genitori e figli, senza il quale a nessuno data la possibilitdi essere all'altezza della vita.

Leggimi nel pensiero. Un viaggio...

Manca Maura
Mondadori 2020

Disp. in libreria

18,00 €
Bullismo, depressione, autolesionismo, gelosia, adescamenti, violenza. Le derive e i pericoli dell'adolescenza sono molteplici e complessi, tanto da spaventare non solo i ragazzi, ma anche insegnanti e genitori. Quante volte ci siamo chiesti cosa ci sia nella mente di un giovane carnefice o di una giovane vittima? E quali pensieri, stati d'animo e ragionamenti si nascondano dietro ad azioni che spesso fatichiamo a comprendere? Maura Manca, psicoterapeuta e formatrice, che da anni dialoga con i ragazzi e dunque li conosce bene, ci aiuta a entrare nella loro testa. E lo fa mimetizzandosi, parlando dal loro punto di vista e con la loro voce. Nasce cosquesta serie di racconti, narrati in prima persona, ispirati alle storie vere di giovani che l'autrice ha incontrato e supportato. Un'immersione totale, commovente e a tratti scioccante, che non lascia il lettore indifferente. Perchdietro ai pugni di un bullo o di un fidanzato violento, dietro ai tagli di un autolesionista o al silenzio di una ragazza stuprata, c'sempre un oceano di dolore e di rabbia in cui annega la razionalit un'incapacitdi comunicare che si accompagna al desiderio di ascolto e comprensione e alla voglia di riscatto. Alla base dei problemi relazionali dei giovani spesso c'la difficoltdi riconoscere e gestire in modo consapevole le proprie emozioni e quelle dell'altro, la paura, la noia, l'iperprotettivitdei genitori o, al contrario, la totale mancanza di regole e controllo. Non va poi dimenticato che sono figli di una societdove violenza e aggressivitsono normalizzate e parte della dieta mediatica quotidiana. Una societmolto competitiva, e assai poco cooperativa. Quando i suoi giovani pazienti le dicono tu mi leggi nel pensiero, la dottoressa Manca sorride e risponde che semplicemente li ascolta, conosce il loro mondo e si mette nei loro panni. Nessun ragazzo sbagliato, coscome nessun ragazzo perduto. Molti perseverano nell'errore o nel dolore perchsono circondati da adulti assenti, sordi o indifferenti alle loro richieste d'aiuto. Conoscerli, capirli, il primo passo per aiutarli.

Il bambino arrabbiato. Favole per...

Marcoli Alba
Mondadori 2019

Disp. in libreria

14,00 €
La rabbia infantile cela il più delle volte una situazione di conflitto e di sofferenza psicologica. Quando un genitore si trova di fronte a tali manifestazioni spesso si sente in un tunnel: vede che il piccolo sta male ma non riesce a individuare i reali motivi che si nascondono dietro al disagio e all'angoscia del proprio figlio. La rabbia del bambino e spesso uno strumento per esprimere e comunicare altro, dolore, impotenza, paura dell'abbandono. Emozioni e sensazioni che, se fossero trasmesse con altri canali, potrebbero gettare un ponte tra bambini e adulti. Le favole raccontate nel volume, scaturite da storie reali, offrono importanti spunti per aiutare a comprendere meglio "il bambino arrabbiato", favorendo lo scioglimento di quei nodi che gli impediscono di crescere in armonia con se stesso e con il mondo che lo circonda.

Sopravvivere con un adolescente in...

Oliviero Ferraris Anna
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2019

Disp. in libreria

13,00 €
Il contesto in cui crescono gli adolescenti di oggi è molto diverso da quello delle generazioni precedenti, e per questo non è semplice capire come sentono, pensano e reagiscono i nostri figli nel momento forse più difficile della loro crescita, di fronte a stimoli e cambiamenti interni ed esterni che spesso agli adulti suonano incomprensibili. Per aiutarci a capirli e a individuare linee di condotta che permettano di interagire in modo proficuo, la dottoressa Oliverio Ferraris, una delle massime esperte italiane, fornisce un quadro aggiornato dei punti salienti che riguardano il passaggio all'età adulta e illustra, con linguaggio chiaro e numerosissimi casi concreti, le dinamiche adulti-ragazzi e le risposte più opportune soprattutto nei momenti di crisi. Il corpo e la sessualità, la violenza e l'autorità, le droghe, il mondo virtuale e quello reale, la comunicazione e la trasmissione del sapere: il libro affronta le questioni centrali che coinvolgono gli adolescenti con lo scopo di fornire istruzioni "salvavita" ai genitori che si trovano a gestire un rapporto quasi mai facile. Una guida per tenere aperto il dialogo, un "prontuario" utile dove ognuno può trovare rapidamente i consigli di cui ha bisogno.

Crescere figlie femmine

Biddulph Steve
TEA 2019

Disp. in libreria

10,00 €
Dopo "Crescere figli maschi", il libro che ha aiutato milioni di genitori a comprendere a fondo i propri figli, Steve Biddulph, in questo libro, dedica la sua esperienza e la sua preparazione alle bambine. "Crescere figlie femmine" vi guiderà nel percorso di crescita di vostra figlia, dalla nascita ai 18 anni; scoprirete che il processo di sviluppo si suddivide in 5 fasi fondamentali, ognuna delle quali con caratteristiche ben precise, e imparerete ad adottare comportamenti corretti che favoriscano la sua autostima, la serenità nei rapporti interpersonali e soprattutto quella sicurezza necessaria per affrontare la vita. Grazie ai consigli per far fronte a ogni sorta di problema, dai disturbi alimentari, all'alcol, all'errata immagine di sé, ai rapporti con i ragazzi, potrete capire vostra figlia e aiutarla a diventare prima una ragazza e poi una donna saggia, forte e responsabile.

L'educazione positiva. Il metodo...

Maciejak Véronique
Demetra 2019

Disp. in libreria

11,92 € 14,90 € -20%
Questo libro cambierà il vostro sguardo. Vi aiuterà a costruire un ambiente familiare gratificante e sereno e vi insegnerà ad affrontare le difficoltà relazionali con i vostri bambini come opportunità positive di crescita, autonomia e responsabilizzazione. Quando lo avrete letto saprete come valorizzare le loro qualità individuali e come far emergere il meglio da loro stessi, con empatia, gratitudine e reciproca soddisfazione.

Il libro che vorresti i tuoi...

Perry Philippa
Corbaccio 2019

Disp. in libreria

19,50 €
In questo libro di approccio immediato, la psicoterapeuta Philippa Perry spiega cosa realmente conta e cosa invece è importante evitare nel rapporto con i figli: i do's e i don'ts del parenting. Invece di cercare a tutti i costi «la perfezione», Perry mette in luce gli elementi che alimentano una relazione sana genitori-figli. Questo libro vi aiuterà a: comprendere in che modo la vostra esperienza di figlio influenza il vostro essere genitore, accettare il fatto di compiere degli errori e capire come rimediare, interrompere degli schemi di comportamento negativi che avete ereditato dal passato, gestire i vostri sentimenti e quelli di vostro figlio, capire cosa comunicate attraverso i vostri diversi comportamenti. Ricco di consigli, di esempi pratici e di spunti per «esercitarvi», questo è il libro che ogni genitore vorrebbe leggere e ogni figlio vorrebbe che i propri genitori avessero letto.

Siamo qui per te. Come costruire un...

Montano Antonella; Rubbino Roberta; Massolo Anna Claudia
Erickson 2019

Disp. in libreria

17,00 €
L'attaccamento sicuro nasce nei primissimi mesi di vita ma deve essere sviluppato, alimentato e favorito durante tutto il periodo della crescita: il rispetto delle tappe evolutive del bambino, l'utilizzo di regole e di abitudini sane saranno di grande aiuto per questo difficile compito. Un bambino che sa com'è scandita la sua giornata, sa cosa si aspetta di fare e conosce le regole da rispettare a casa è un bambino più tranquillo. Questo non è un libro semplicemente informativo ma vuole essere uno strumento che coinvolge entrambi i genitori in termini di riflessione, di messa in gioco e sperimentazione, facendo riferimento ai maggiori studiosi del settore e alle più importanti e recenti scoperte nel campo della ricerca scientifica. Ogni capitolo, dedicato a una precisa fascia d'età del bambino, termina con una scheda di esercizi da fare singolarmente o con l'altro genitore.

Perché si devono amare i bambini

Gerhardt Sue
Cortina Raffaello 2018

Disp. in libreria

19,00 €
Sue Gerhardt illustra in particolare come le prime relazioni del bambino concorrano a formare il suo cervello "sociale" e come lo sviluppo cerebrale possa condizionare l'equilibrio emotivo futuro. Esistono infatti "percorsi neuronali" che influiscono sul modo in cui reagiamo allo stress e possono condurre a condizioni patologiche come l'anoressia, l'abuso di sostanze, i disturbi di personalità o i comportamenti antisociali. Rendendo semplice la complessità, l'autrice offre una brillante interpretazione delle più recenti scoperte nel campo delle neuroscienze, della psicologia, della psicoanalisi e della biochimica: le relazioni che stabiliamo con gli altri formano il nostro carattere e l'amore è fondamentale per sviluppare la nostra capacità di diventare pienamente "umani". Un libro utile non solo ai genitori ma anche a quanti si occupano di salute mentale e di educazione e a chiunque sia interessato al benessere delle future generazioni.

Il bambino in famiglia

Montessori Maria
Garzanti 2018

Disp. in libreria

12,00 €
"Il bambino in famiglia" raccoglie i testi di una serie di conferenze tenute nel 1923 a Bruxelles, nelle quali Maria Montessori traccia le proprie proposte per una Scuola dei genitori. Il volume è quindi una guida di igiene mentale a uso di genitori ed educatori, perché non si creino - anche inavvertitamente le premesse di quella che si manifesterà un giorno come una penosa (ma inevitabile) incomprensione nei rapporti tra genitori e figli.

Come educare il potenziale umano

Montessori Maria
Garzanti 2018

Disp. in libreria

13,00 €
In questo libro Maria Montessori espone il suo programma di Educazione Cosmica. Nella prima parte del volume rivela il segreto del successo del suo metodo educativo: la capacità di stimolare intelligentemente l'immaginazione creatrice del fanciullo per risvegliarne l'interesse, e di far germogliare i semi della scienza sempre correlati a un'idea centrale e ispiratrice che è quella, appunto, del Piano Cosmico. In esso, tutti e tutto si riconoscono e ritrovano, obbedendo al grande scopo della vita: lavorare insieme per tutti. Negli otto capitoli successivi, l'autrice suggerisce come rivelare al fanciullo questo Piano Cosmico, mediante la storia emozionante della Terra su cui viviamo e delle sue trasformazioni, la comparsa dei primi uomini e lo sviluppo delle più antiche civiltà. I tre capitoli conclusivi insistono invece su un aspetto fondamentale come la preparazione degli insegnanti.

Il bambino da 0 a 3 anni. Guida...

Brazelton T. Berry
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2017

Disp. in libreria

19,00 €
Dalla nascita ai primi tre anni, in questa guida vengono affrontate tutte le preoccupazioni e i dubbi dei genitori sul comportamento, i sentimenti e lo sviluppo del proprio bambino, seguendo un ordine scandito dalle tappe (Touchpoints) in cui questo celebre pediatra americano ha diviso le fasi cruciali dello sviluppo infantile. In particolare, il libro affornta le tematiche:l'evoluzione emotiva e comportamentale dei più piccoli, dalla visita prenatale al terzo anno di età; problemi legati allo sviluppo, dalle malattie all'alimentazione, dalla rivalità tra fratelli ai capricci; il ruolo delle persone più importanti nella vita del bambino (i genitori, i nonni, gli amici).

Neuropsicologia dell'età evolutiva

Vicari S. (cur.); Caselli M. C. (cur.)
Il Mulino 2017

Disp. in libreria

30,00 €
Il manuale, che tiene conto delle innovazioni introdotte dal DSM-5, fa propria la necessità di conciliare e presentare in modo coordinato aspetti teorici, di ricerca e clinico-applicativi riguardanti la neuropsicologia dell'età evolutiva. Convinti dell'importanza di integrare diverse metodologie di indagine, tecniche osservative e sperimentali, neuroimmagini, modelli computazionali, gli autori forniscono un panorama completo e aggiornato della disciplina, offrendo anche utili indicazioni per la diagnosi e per il trattamento riabilitativo.

La famiglia adolescente

Ammaniti Massimo
Laterza 2016

Disp. in libreria

9,00 €
Genitori che faticano a diventare adulti, figli che faticano a crescere. È la famiglia adolescente. Nessuno vuole emanciparsi, nessuno sembra volerlo davvero, perché la famiglia adolescente ha natura vischiosa e il distacco è molto più complesso che nel passato. Si mangia tutti assieme, insieme si guarda la tv. I nostri figli ci seguono quando viaggiamo, quando si va fuori con gli amici. Discutiamo di fronte a loro di quasi ogni argomento e, talvolta, li coinvolgiamo nei nostri contrasti coniugali. Condividiamo con loro i modi di vestire, i gusti, i comportamenti. Li difendiamo con i professori, parliamo con loro delle prime esperienze amorose e sessuali. A prima vista sembra una condizione ideale. Ma siamo proprio sicuri che sia così? Uno dei più importanti psicanalisti italiani racconta i nuovi rapporti tra genitori e figli.

Mio figlio è impossibile. Come...

Barkley Russel A.
Erickson 2016

Disp. in libreria

16,50 €
Quando un bambino fa continuamente i capricci, spesso i suoi genitori pensano sia l'unico a comportarsi in quel modo, o perlomeno il peggiore. Si sentono soli, frustrati, e soprattutto in colpa per la sensazione di non riuscire a educare e a controllare il proprio figlio. Non è così: i bambini e i ragazzi difficili sono molti, e tantissimi genitori si trovano ogni giorno alle prese con atteggiamenti sfidanti che vanno dalla resistenza all'opposizione, dallo spirito di contraddizione alla totale disobbedienza, dall'insolenza al rifiuto di seguire qualsiasi regola. In casi come questi il clima familiare si fa pesante, il nervosismo aumenta e si rischia di rimanere intrappolati in schemi relazionali sempre più conflittuali. In soli 8 passi e già dalle prime settimane, i genitori di bambini con problemi di comportamento impareranno a: ottenere atteggiamenti più disciplinati, restare calmi e fermi sulle proprie posizioni (anche nei giorni peggiori), usare in modo efficace ricompense e premi, ridurre i problemi comportamentali in pubblico e a scuola.

Le fiabe per... giocare con le...

Aringolo Katia
Franco Angeli 2016

Disp. in libreria

19,00 €
I bambini sono ricchi di emozioni. A volte riescono ad accoglierle, gestirle, riconoscerle e comprenderle. Altre volte fanno fatica. In ogni caso, è nostro dovere aiutarli e promuovere la loro competenza emotiva. Se il bambino riesce a riconoscere e regolare le emozioni può divenire più abile socialmente e il suo apprendimento potrà essere facilitato. Questo libro ci insegna a giocare con i bambini e con le loro emozioni attraverso la fiaba e particolari attività ludiche. Ci sono le fiabe per la gioia, la paura, la collera e la tristezza... eh sì, anche la tristezza ha una sua fiaba... anche un bambino può essere triste così come può arrabbiarsi, spaventarsi ed essere allegro... Non possiamo impedire al bambino di provare un'emozione anche se di tristezza o collera o paura, ma possiamo condividere con lui... la fiaba ci aiuta a farlo. Oltre alle fiabe, troverete diverse attività ludiche, testi di canzoni e filastrocche per poter cantare e divertirsi con i bambini, giocando con le emozioni.

Emozioni in fiaba. Aiutare i...

Arlati Veronica
Red Edizioni 2016

Disp. in libreria

12,00 €
Accompagnare i bambini nella scoperta del mondo delle emozioni, insegnando loro a riconoscerle, accettarle e gestirle, è il compito che si prefigge questo libro. Sotto tale aspetto la fiaba rappresenta uno strumento privilegiato per accedere alla sfera emotiva dei più piccini perché il linguaggio che usa, fatto di simboli e immagini, parla direttamente al loro cuore. Le fiabe proposte nel libro, illustrate con bellissimi disegni, trattano di temi che toccano sia la sfera familiare sia l'ambito sociale e che, per un bambino, possono risultare di diffìcile comprensione ed elaborazione: la paura, la tristezza, la rabbia, l'accettazione del diverso, l'ansia da prestazione, la gelosia tra fratelli, la separazione dei genitori, l'inserimento scolastico. Ogni fiaba è corredata di una scheda di lettura che inquadra l'argomento trattato e che può servire all'adulto come spunto per avviare il dialogo con il piccolo o per dare vita a un'attività al contempo ludica e costruttiva, da condividere insieme.

Intelligenza emotiva per un figlio....

Gottman John
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2015

Disp. in libreria

12,00 €
Ogni genitore si interroga sui modi migliori per educare i propri figli a realizzare i loro talenti e godere della vita nella sua pienezza: in questo percorso di crescita, un ruolo fondamentale è rivestito dall'intelligenza emotiva, cioè dalla capacità di

Crescere figlie femmine

Biddulph Steve
TEA 2013

Disp. in libreria

10,00 €
Dopo "Crescere figli maschi", il libro che ha aiutato milioni di genitori a comprendere a fondo i propri figli, Steve Biddulph, in questo libro, dedica la sua esperienza e la sua preparazione alle bambine. "Crescere figlie femmine" vi guiderà nel percorso di crescita di vostra figlia, dalla nascita ai 18 anni; scoprirete che il processo di sviluppo si suddivide in 5 fasi fondamentali, ognuna delle quali con caratteristiche ben precise, e imparerete ad adottare comportamenti corretti che favoriscano la sua autostima, la serenità nei rapporti interpersonali e soprattutto quella sicurezza necessaria per affrontare la vita. Grazie ai consigli per far fronte a ogni sorta di problema, dai disturbi alimentari, all'alcol, all'errata immagine di sé, ai rapporti con i ragazzi, potrete capire vostra figlia e aiutarla a diventare prima una ragazza e poi una donna saggia, forte e responsabile.

Il bambino inascoltato. Realtà...

Miller Alice
Bollati Boringhieri 2010

Disp. in libreria

27,00 €
Alice Miller prosegue qui nel suo intento di smascherare ogni possibile forma di "pedagogia nera", l'educazione volta a occultare le esigenze dei genitori e degli educatori e a infondere il più presto possibile nei bambini il senso della loro colpevolezza e cattiveria. In questo quadro, anche la freudiana teoria delle pulsioni, che nel 1897 sostituì la ben più dirompente e scandalosa teoria della seduzione, può essere vista come una specie di "psicoanalisi nera", in sintonia con l'idea tradizionale del bambino colpevole: essa distoglie infatti l'attenzione dalla realtà infantile, e dunque anche dagli abusi subiti dal paziente, considerandoli un semplice prodotto delle sue fantasie inconsce o delle sue proiezioni. Al bambino presente in noi, dunque, non si dà retta neppure nello studio dell'analista, se questi bada più ad applicare dogmaticamente le sue teorie che non a recepire le angosce e le esperienze traumatiche dell'analizzando. Se nella nostra società la rimozione collettiva dei traumi infantili è un dato ormai generalizzato, la verità sull'infanzia parrebbe invece affiorare ancora nei sogni, nelle fiabe e nelle opere letterarie. Sulla scorta di alcuni testi di Flaubert, Kafka, Beckett e Virginia Woolf, oltre che di molti esempi tratti dalla pratica analitica, la Miller illustra la sua tesi: sia le messe in scena attuate dai pazienti, sia l'opera poetica in generale vanno intese come messaggi cifrati relativi alla realtà della prima infanzia.

Psicopatologia dello sviluppo....

Ammaniti M. (cur.)
Cortina Raffaello 2010

Disp. in libreria

24,00 €
"Psicopatologia dello sviluppo" è un'introduzione a una disciplina che sta assumendo un ruolo sempre più rilevante per lo studio dello sviluppo e dei possibili esiti patologici nell'infanzia e nell'adolescenza. Vengono descritte le sindromi cliniche, dai d

Potenziare la memoria a breve...

Rudland Joanne
Erickson 2020

In libreria in 10 giorni

18,50 €
Rivolto in primo luogo ai logopedisti, questo libro propone una serie di attività, giochi ed esercizi che psicologi, insegnanti e educatori possono utilizzare per migliorare e potenziare la memoria a breve termine di bambini dai 7 agli 11 anni. Spesso, bam

Gruppo evolutivo e branco....

Biondo Daniele
Franco Angeli 2020

In libreria in 10 giorni

42,00 €
Non facile aiutare un adolescente deluso e stritolato dal disagio. Molto spesso non sufficiente un setting duale che, nel migliore dei casi, offre al ragazzo un paio d'ore a settimana. Un adolescente cosdisperato molto spesso non ce la fa nel resto del tempo a contenersi e spesso finisce per farsi del male o per attaccare quel contenitore insufficiente che lo ha deluso. Con questo volume, l'autore, partendo dalla teoria del funzionamento della mente adolescente, propone un'originale tecnica di lavoro psicoanalitico che passa attraverso il potere curativo del gruppo all'interno delle istituzioni, analizzando sia il gruppo evolutivo (con un funzionamento orientato alla crescita), sia il gruppo primitivo a funzionamento tipo branco. Approfondendo questa linea di ricerca, l'autore propone qui uno specifico strumento per valutare i diversi gradi di trasformazione delle emozioni e dei pensieri degli adolescenti: la Griglia Gruppo-Branco che, come la Griglia di Bion, ne raffigura attivit funzioni, trasmutazioni. La seconda parte del volume permette di applicare tale inedito strumento (scaricabile gratuitamente dal sito www.francoangeli.it, nella Biblioteca Multimediale) alle esperienze con i gruppi di adolescenti all'interno dei contesti educativi di base (scuola), all'interno delle istituzioni per gli adolescenti al limite (centri di aggregazione giovanile, case famiglia) e nelle istituzioni riabilitative e curative (servizi della giustizia minorile e della neuropsichiatria infantile).

Ma io una famiglia ce l'avevo!...

Terrile Paola
Franco Angeli 2020

In libreria in 10 giorni

16,50 €
un figlio adottato ad avere detto "Ma io una famiglia ce l'avevo!", ed nell'esperienza dei bambini adottati che il libro vuole addentrarsi, rivolgendosi a tutti quei genitori, adottivi e non, che a un certo punto devono fare i conti con la diversitdel figlio e, pur amandolo, faticano a capirlo. Nonostante l'esperienza degli adottati e delle relazioni familiari adottive sia troppo complessa e dinamica per essere rinchiusa in uno schema acquisito, l'autrice, attraverso le storie individuali raccolte nel suo lavoro di accompagnamento psicoterapeutico, riflette sui tratti comuni dell'essere adottato e ne evidenza aspetti poco conosciuti. Nel libro si esplorano la precoce tensione dei bambini a cercare l'identitincludendo le proprie radici, la sofferenza del distacco dal passato e la spinta a tenerle insieme. Si ascoltano i loro racconti sinceri e le parole evocative e profonde con cui parlano di se della loro nuova realt ma anche di altri affetti e di altri mondi. Si racconta inoltre l'impegnativa ricerca, da parte dei bambini e dei loro genitori, della costruzione di una reciproca appartenenza, senza trascurare nulla di ciche i piccoli portano con s Scopo del volume quello di avvicinarsi il pipossibile alla comprensione del mondo interiore dei bambini adottati, ricco di sentimenti che si rivelano di portata sorprendentemente generale, nella convinzione che tutto cipossa costituire un importante apporto per i genitori, per gli operatori e per il lettore interessato all'universo adottivo.

La Schema Therapy con i bambini e...

Loose Christof; Graaf Peter; Zarbock Gerhard; Dalla Vecchia R. (cur.)
Ist. Scienze Cognitive 2020

In libreria in 10 giorni

39,00 €
Perché aspettare con la terapia fino a quando il bambino è già "caduto nel precipizio"? Negli ultimi anni la Schema Therapy si è dimostrata estremamente efficace per il trattamento dei pazienti adulti e verrà adesso applicata per la prima volta al lavoro con bambini e adolescenti. Grazie al fatto che include principi della psicologia dello sviluppo e che si basa sul modello dei bisogni fondamentali dell'infanzia e del ciclo della vita, la Schema Therapy si presta particolarmente bene per il trattamento di bambini e adolescenti e per il lavoro con i genitori. I diversi approcci e punti di forza della terapia dovranno essere scelti in base alla fase evolutiva del bambino. Accanto a numerosi esempi, verranno offerti a terapeuti e pazienti, altrettante tecniche, strategie e materiali che possono essere direttamente applicati in terapia.

Metodo LabGDR. Un manuale operativo...

Scicchitano M. (cur.)
Franco Angeli 2019

In libreria in 10 giorni

23,00 €
Questo manuale vuole essere uno strumento agile e pratico per consegnare nelle mani di psicologi, educatori e formatori che operano con adolescenti e giovani adulti in qualsiasi ambito di attività le chiavi di uno strumento versatile dalle grandi potenzialità applicative, innovative ed efficaci: il gioco di ruolo. Vedremo in che modo, avventurandoci insieme a voi nel territorio inesplorato della sua applicazione pratica, ben oltre il contesto meramente ludico. Spingendoci al di là dei confini rassicuranti di partite domestiche disputate intorno al tavolo e del mondo vivace e colorato di fiere ed eventi organizzati, per aiutarvi a scoprire se, e soprattutto come, un regolamento ideato per intrattenere e divertire un gruppo di amici possa trasformarsi in un formidabile strumento didattico e terapeutico nelle mani di un professionista, pronto a mettere in discussione alcune certezze e desideroso di sperimentare qualche novità. Il GDR è infatti capace di intercettare la sensibilità dei giovani di oggi, assuefatti ai social network e ai videogiochi, fornendo loro un contesto favorevole all'apprendimento attraverso i laboratori di gruppo. I capitoli iniziali dedicati alla spiegazione e formalizzazione del Metodo LabGDR(TM) introducono 4 progetti pronti per essere replicati grazie alle istruzioni concrete e chiare per laboratori: all'aria aperta; in un contesto clinico; in un contesto scolastico; in un ambito di comunità.

Costruire una psicodiagnosi in età...

Cursio Luciana
Franco Angeli 2019

In libreria in 10 giorni

27,00 €
Questo testo si propone come una guida pratica per costruire una valida psicodiagnosi in età evolutiva, compito per lo psicologo tanto importante e ambito quanto difficile e temuto. Vengono esplicitate prassi utili a creare un'alleanza con i pazienti e la messa a punto di ogni progetto d'intervento: dai colloqui clinici alla raccolta dell'anamnesi, dalla scelta e somministrazione dei test alla specifica restituzione finale fatta ai genitori e al minore. Le risultanze conclusive - fruibili dallo psicologo e traducibili in indicazioni pratiche rivolte anche a educatori, insegnanti, operatori psicosociali - permetteranno di constatare come la psicodiagnosi possa trovare trasposizione in ambiti extrafamiliari. Disegni, sedute di gioco, test cognitivi e proiettivi, oltre ad essere inquadrati e analizzati nelle rispettive cornici teoriche, riveleranno la loro operatività attraverso il caso di Letizia che accompagnerà il lettore in un parallelo riscontro dei concetti enunciati. La codifica degli specifici protocolli testologici della bambina - presentati nella parte iniziale del testo affinché lo psicologo possa dapprima farsi un'idea personale - darà la possibilità di attivarsi nella valida analisi di un doppio livello di lettura: trovare e tessere il filo rosso dal dato reale a quello simbolico, lasciando solo alla fine quello interpretativo, consentirà di imparare a redarre un'esaustiva psicodiagnosi e a comunicarla con la scelta oculata di termini adatti ad adulti e bambini, svelando il peculiare funzionamento psicologico di un soggetto.

Ad alto potenziale. Storie di...

Associazione Step-Net (cur.)
Imprimatur 2017

In libreria in 10 giorni

15,00 €
Il termine plusdotazione è usato per definire soggetti con un livello di abilità generale molto al di sopra della media. Il bambino plusdotato pone domande, è estremamente curioso, è coinvolto mentalmente e fisicamente, ha idee strane e bizzarre, discute i dettagli, manifesta pareri e sentimenti molto forti e manipola le informazioni. Spesso però fa fatica a socializzare con i compagni, ottiene risultati scolastici al di sotto delle sue pontenzialità, manifesta problemi di comportamento, e può talvolta essere vittima di atti di bullismo. Un libro che aiuta insegnanti e genitori a riconoscere le caratteristiche dei plusdotati per metterli in grado di valorizzare le loro capacità.

DSA, ADHD, DOP ed altri BES....

Cremaschini Marilena
StreetLib 2017

In libreria in 10 giorni

42,99 €
Questo manuale tratta in modo semplice, completo ed esplicativo di tutti i Disturbi tipici dell'infanzia e dell'adolescenza, in esso vengono trattati: DSA - disturbo dell'apprendimento, difficoltà di apprendimento, ADHD - disturbo da deficit di attenzione e iperattività, DOP - disturbo provocatorio oppositivo, DC - disturbo della condotta, disturbo dell'attenzione, disturbo narcisistico della personalità, disturbo antisociale della personalità, disturbo nella soluzione dei problemi, disturbo specifico del linguaggio, disturbo della comprensione del testo, disturbo dell'apprendimento non verbale, dislessia evolutiva, disgrafia, discalculia ed altri BES, ma anche disturbi collegati all'ansia generalizzata, narcisismo patologico, fobie sociali che investono sempre più le giovani età, quelle che fino al ventennio scorso erano esclusiva del periodo adolescenziale e adulto. Per ogni disagio viene data indicazione del trattamento da seguire e consigli pratici per i genitori con le tecniche ed i metodi da approntare sia nell'ambiente famigliare che nella scuola. Il manuale non descrive soltanto il disturbo ma esplora il disagio che comporta il deficit per il soggetto sofferente, per la famiglia e considerando anche i fratelli, solitamente esclusi da tali situazioni. Questo manuale è indicato per esperti che lavorano nel campo dei disagi dei bambini e degli adolescenti, per gli insegnati, educatori, consulenti, per i genitori e famigliari, e tutti coloro che hanno interesse ad approfondire tali tematiche.

La scatola degli attrezzi....

Micotti S. (cur.)
Mimesis 2016

In libreria in 10 giorni

16,00 €
Questo volume trae origine dalla giornata di studio 'La trama delle prime relazioni. Rotture e trasformazioni', organizzata dal Centro Benedetta D'Intino Onlus il 9 ottobre 2015 a Milano. Nelle sedute di psicoanalisi infantile, il bambino e il terapeuta lavorano con una scatola di giocattoli, pensati per sviluppare fantasie e storie che il bambino non ha potuto ancora costruire. Le scatole sono simili, ma nessuna è uguale all'altra e il loro contenuto si modifica nel tempo di terapia. Anche nella psicoanalisi degli adolescenti e degli adulti la scatola c'è, ma è metaforica. Se la sofferenza psichica nasce da una insufficiente o confusa capacità di sentire, pensare, sognare, essere se stessi, per la ricerca e la clinica psicoanalitica diventa oggi centrale esplorare gli apparati che producono il sentire, il pensare, il sognare. Di qui l'idea di presentare "La scatola degli attrezzi". Nel libro, un gruppo di autori assai differenti tra loro per origine, formazione, posizione istituzionale affrontano il tema degli strumenti per la cura della sofferenza psichica, dialogando si esperienze emotive, cadute e fallimenti, trasformazioni, narrazioni e riparazioni nel percorso verso la crescita.

Infanzia inattuale

Demozzi Silvia
Junior 2016

In libreria in 10 giorni

15,00 €
Che cosa si nasconde dietro la patina retorica e rassicurante della narrazione di un'infanzia "felice e spensierata"? È proprio vero che "i nostri bambini", i cui diritti fondamentali di tutela e di cura sono garantiti, stanno bene? Domande - queste - che sorgono con urgenza di fronte ai dilaganti fenomeni dell'adultizzazione, da un lato, e del rischio di una "scomparsa" dell'infanzia, dall'altro. L'infanzia così come la conosciamo, come ci è stata tramandata e descritta dalle scienze dell'educazione, è oggi inattuale e sembra farsi strada con fatica nell'odierna società. Il "premio" del successo, infatti, chiede, ai suoi candidati competenza, competizione, risultati e smania di potere: i bambini e le bambine sono preparatissimi a giocare questo ruolo e dialogano (quasi) ad armi pari con chi dovrebbe esercitare verso di loro (e da un piano diverso, quello adulto) un'autorevole responsabilità. Il diritto a vivere l'infanzia con i suoi tratti specifici e le sue peculiarità non è, dunque, sempre garantito e ciò chiama in causa una riflessione e un'azione da parte di chi si occupa di educazione. Con questo libro si sceglie di riportare alla luce, elogiandoli, i tratti dell'infanzia inattuale, volendo contribuire a costruire una "nuova cultura" che abbia a cuore il rispetto dei bambini e delle bambine e la tutela dei loro diritti: primo tra tutti, quello ad avere un'infanzia.

Le fiabe per... insegnare le...

Maùti Elisabetta
Franco Angeli 2016

In libreria in 10 giorni

20,50 €
Come aiutare un bambino a capire che deve lavarsi i denti, fare la doccia o smettere di mangiarsi le unghie? Come convincerlo che deve allacciare la cintura, quando sale in auto? Come spiegargli la necessità di mangiare frutta e verdura? Come insegnargli l'utilità di mettere in ordine la propria stanza o di preparare la cartella? La difficoltà nella comunicazione tra adulti e bambini è legata al modo diverso che hanno di osservare la realtà: gli adulti si basano sull'esperienza, considerano ovvie le conoscenze pregresse e si affidano al senso comune; i bambini invece nella prima infanzia non hanno ancora sviluppato la capacità di astrazione che permetterebbe loro di comprendere quei concetti che per l'adulto sono ormai assodati. Per creare un ponte tra questi due mondi l'autrice propone l'uso del linguaggio delle favole, attraverso il quale potranno essere trasferiti quei messaggi tanto difficili da comunicare in altri modi. Le favole riusciranno a raccontare il mondo dei "grandi" ai più piccoli: aiuteranno non solo i bambini a comprendere le ragioni delle cose, ma anche i genitori a risolvere le piccole difficoltà della vita quotidiana, apparentemente poco significative, ma che rappresentano in realtà la parte centrale e più importante della vita familiare. La proposta dell'autrice è riempire quei momenti e arricchire un istante quotidiano con il racconto di una storia di fantasia, con lo scopo di capirsi di più e meglio.

Psicopatologia dello sviluppo....

Celi Fabio
McGraw-Hill Education 2015

In libreria in 10 giorni

41,00 €
La nuova edizione di "Psicopatologia dello sviluppo" conferma l'approccio che ne ha garantito peculiarità e successo, le "storie di bambini", che partono dalla concretezza del quadro clinico per arrivare all'inquadramento diagnostico, questa volta, però, secondo i criteri del nuovo DSM-5, che ha profondamente rinnovato classificazione e valutazione dell'ampio raggio dei disagi psicologici. Descrivendo quanto avviene nello studio dello psicologo e l'interazione fra psicologo e bambino, genitori, insegnanti, e tracciando caso per caso le linee di intervento terapeutico, offre agli studenti delle lauree triennali e magistrali, agli specializzandi in psicoterapia, a coloro che si apprestano a sostenere l'esame di Stato uno strumento efficace e aggiornato per entrare nel vivo nel lavoro psicologico in età evolutiva. Presentazione di Francesco Rovetto e Furio Lambruschi.

Le difficoltà e i disturbi del...

Zanobini Mirella
Franco Angeli 2015

In libreria in 10 giorni

22,00 €
Il volume intende introdurre il lettore all'ottica valutativa dell'International Classification of Functioning (ICF), applicata alle difficoltà linguistiche di varia natura. A tale scopo si parte dalle definizioni dei quadri clinici e delle situazioni di potenziale problematicità, descrivendone le principali caratteristiche e ricorrendo a una serie di esemplificazioni che permettano di collegare i codici dell'ICF a situazioni concrete in cui gli individui si confrontano con le loro difficoltà e potenzialità. L'ICF suggerisce che un bambino con un determinato disturbo non solo appartiene a una popolazione clinica che ha certe specificità, ma è anche un individuo con caratteristiche ed esperienze peculiari, che lo distinguono dagli altri. Nel libro si esplorano le ragioni di tali differenze, mettendo a confronto limiti e risorse connessi al funzionamento individuale con i fattori ambientali utili a promuovere od ostacolare le traiettorie di sviluppo. L'obiettivo è quello di suggerire strategie operative volte a integrare vari approcci e metodi, in un'ottica clinica attenta non solo alla valutazione e all'intervento sul deficit specifico, ma anche, ad esempio, alla valutazione e all'intervento sui fattori personali e di contesto. Il testo si rivolge soprattutto agli studenti, futuri professionisti nel campo dell'assessment, della riabilitazione e dell'educazione.

Mangio o non mangio? I disordini...

Mastroleo Aurora
Mondadori Electa 2015

In libreria in 10 giorni

16,90 €
Il cibo è metafora dell'amore. Il disagio alimentare di un bambino, perfino di un lattante, cela sempre un messaggio: esprime un malessere, una richiesta di attenzione, talvolta anche solo un dubbio sul posto che il bambino occupa all'interno della famiglia. Ascoltare, osservare con attenzione consente al genitore di cogliere questo messaggio. Forti di una pluriennale esperienza sul campo, Pamela Pace e Aurora Mastroleo dimostrano che i disordini del comportamento alimentare - inappetenza, selettività, fino ai casi più estremi che sfociano nel rigetto o nell'ossessione del cibo - risalgono molto spesso alla prima infanzia. Affrontando il tema per fasce di età, le autrici accompagnano il lettore dalla vita intrauterina, che pone le basi di una relazione equilibrata con la nutrizione, per tutta l'età evolutiva e fino alla pubertà, il momento di passaggio in cui emergono le maggiori fragilità. L'adolescente tende a compensare la propria inadeguatezza, solitudine, frustrazione attraverso il rapporto con il cibo: il rifiuto o l'eccesso. Le storie di anoressia mostrano sempre che c'è stata, fin dall'infanzia, una tendenza a rispondere alla domanda d'amore con l'offerta di cibo e/o oggetti. Porsi in atteggiamento di ascolto e di dialogo nei confronti dei figli aiuta a riconoscere e tenere ben distinti il piano dei bisogni fisiologici, come la fame e la sete, e quello delle richieste affettive. La chiave, dunque, è la prevenzione.

La clinica psicoanalitica nella...

Alesiani E. (cur.); Pelligra F. (cur.)
Mimesis 2015

In libreria in 10 giorni

15,00 €
Il volume, relativo al lavoro svolto nel corso dell'anno 2014 all'Interno del dipartimento clinico "G. Lemoine", raccoglie diversi contributi, esposti da psicoanalisti, che ruotano attorno al tema della clinica psicoanalitica nella cura del bambino e dell'

Mamma e papà si separano. Consigli...

Koch Claus
Erickson 2014

In libreria in 10 giorni

16,00 €
La separazione è un momento doloroso che coinvolge tutta la famiglia, ma per i figli il senso di impotenza di fronte a una prova tanto difficile va a toccare corde profonde e delicate, alimentando sentimenti confusi, contraddizioni e una grande incertezza

Le fiabe per... andare sereni al...

Benini Elvezia
Franco Angeli 2014

In libreria in 10 giorni

19,00 €
L'asilo nido, la scuola dell'infanzia e poi la scuola primaria costituiscono un passaggio fondamentale per mamme e piccini. Per la prima volta, il bambino avrà una sua vita indipendente, in un posto nuovo, con i suoi piccoli amici e delle figure di riferimento diverse. Nido e scuola, posti per definizione accoglienti e gioiosi, possono però diventare fonte di paura, di ansia e di somatizzazioni per i bambini più sensibili e meno propensi al distacco da casa. Come vivrà il nostro bambino questo passaggio? Come si troverà a stare senza di noi? Si sentirà abbandonato? E noi come staremo? Sapremo aiutarlo? Fermiamoci, e leggiamo una fiaba... L'utilizzo della fiaba favorisce lo sviluppo psico-affettivo e aiuta a elaborare paure e sofferenze psichiche. I piccoli e grandi lettori, sia quelli più "fragili" sia quelli già "forti", potranno identificarsi nei vari personaggi e, ritrovando le parti nascoste di sé, potranno recuperare l'energia necessaria a proseguire il cammino. Ogni fiaba si presenta con una veste di facile accessibilità ed immediatezza emotiva per ogni lettore, specialista o non, ed è anticipata e seguita da un'analisi dettagliata che porta la fiaba stessa a essere utile nella vita di ciascuno. Per grandi e piccini, per genitori e insegnanti, per psicologi ed educatori, per ogni persona che crede nell'importanza della comunicazione emotiva, prima ancora che in quella cognitiva e razionale: solo attraverso il cuore si può raggiungere la mente.

Adolescenza e psicoanalisi oggi nel...

Montinari G. (cur.)
Franco Angeli 2014

In libreria in 10 giorni

32,00 €
L'adolescenza si pone oggi come il paradigma del funzionamento mentale più adatto a cogliere i mutamenti antropologici, sociali e psichici che la nostra società ci pone davanti. Il funzionamento paradossale della mente adolescente, di essere nell'oggi, reinventando il passato, pone il soggetto di fronte alla gestione del tempo nell'attualità e nello sviluppo. I contributi italiani, spesso in sintonia e continuità con gli autori europei, in particolare francesi, propongono di considerare l'adolescenza come un "tempo" organizzatore che prescinde dall'età del soggetto. Questo tempo adolescente è insito nel movimento stesso che lo anima, con gli eccessi, le disarmonie che più frequentemente lo accompagnano. Il cambiamento del paradigma teorico, dallo sviluppo al processo adolescenziale, ha delle importanti conseguenze riguardo alla posizione e all'assetto mentale dell'analista che voglia accingersi a percorrere queste concettualizzazioni stimolanti e creative, molto importanti e dense di ricadute sia sul piano della teoria della tecnica che sul piano dei modelli di formazione dei terapeuti. In questo volume si evidenzia la creatività e storia dei contributi degli psicoanalisti dell'adolescenza italiani, che fin dagli anni '80 hanno sviluppato modelli e prassi terapeutiche sia attraverso regolari incontri scientifici che attraverso declinazioni e sperimentazioni cliniche in contesti privati della psicoanalisi propriamente detta che istituzionali in diversi contesti di cura.

Intelligenza emotiva per un figlio....

Gottman John
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2013

In libreria in 10 giorni

10,00 €
Ogni genitore si interroga sui modi migliori per educare i propri figli a realizzare i loro talenti e godere della vita nella sua pienezza: in questo percorso di crescita, un ruolo fondamentale è rivestito dall'intelligenza emotiva, cioè dalla capacità di fondere le proprie attitudini con qualità come l'empatia e l'attenzione ai rapporti con gli altri. Psicologo noto in tutto il mondo proprio per i suoi studi sulle relazioni tra genitori e figli, Gottman mostra in questo libro in che modo i genitori possono diventare dei bravi "allenatori emotivi": attraverso limpide spiegazioni e un ampio numero di esempi pratici, l'autore esamina le fasi cruciali dello sviluppo di bambini e ragazzi - dalla gestione dei sentimenti al controllo degli impulsi, dall'importanza dell'ascolto al superamento dei conflitti - e illustra passo dopo passo come trasmettere ai figli le qualità necessarie per crescere più forti e felici.

Lo sviluppo dei bambini nati...

Sansavini A. (cur.); Faldella G. (cur.)
Franco Angeli 2013

In libreria in 10 giorni

41,00 €
La nascita pretermine è un evento frequente - in Italia riguarda il 7% dei neonati. Dagli anni '90, l'introduzione di nuovi farmaci e tecnologie mediche ha determinato un incremento della sopravvivenza dei neonati con estrema immaturità. Alle cure mediche si sono progressivamente affiancate modalità di cura e assistenza psicologica sia nei reparti di Terapia Intensiva Neonatale che dopo le dimissioni al fine di monitorare lo sviluppo di questi bambini e migliorare la loro qualità di vita. Il volume raccoglie i contributi dei principali studiosi italiani che si occupano dello sviluppo neurologico, fisico e psicologico dei bambini nati pretermine, degli strumenti di valutazione e screening da utilizzare nel follow-up di questi bambini, e degli interventi di cura e supporto finalizzati a migliorarne il percorso evolutivo. L'approccio interdisciplinare, l'aggiornamento nell'ambito della ricerca e clinico, e la prospettiva evolutiva forniscono a chi lavora con questi bambini un modello di riferimento fondamentale per progettare percorsi di cura e supporto allo sviluppo del bambino e alla sua famiglia mediante un'assistenza multidisciplinare che prosegue per diversi anni dopo le dimissioni e coinvolge, oltre ai neonatologi e agli psicologi, diverse figure professionali tra cui il pediatra di famiglia, il neuropsichiatra infantile, il fisiatra, il fisioterapista, il logopedista, l'educatore e l'insegnante.

La vita spirituale dei bambini

Coles Robert
Castelvecchi 2013

In libreria in 10 giorni

25,00 €
Esiste un'età nella vita di ciascuno in cui fioriscono le prime domande sul destino, sul significato dell'esistenza, sul senso spirituale delle cose. Premiato con il Premio Pulitzer per le sue ricerche sulla vita emotiva del periodo infantile, lo psichiatra Robert Coles conclude con questo volume uno studio di oltre trent'anni che ha saputo raccontare la sorprendente complessità interiore dei bambini, la loro capacità di analizzare in profondità questioni religiose, filosofiche e morali. Il professor Coles ha preso in esame 500 bambini tra gli otto e i dodici anni di differente formazione religiosa (cristiani, ebrei, musulmani, agnostici) e di differente provenienza (Nord e Sud America, Europa, Africa e Medio-Oriente). Ha condotto con ognuno di loro interviste approfondite, scoprendo la loro incredibile abilità penetrativa sui più complessi argomenti. Le loro risposte erano dettagliate, sapevano discuterne, mostravano disinvoltura a parlare di Dio, di etica, di giustizia, e sapevano affrontare con particolare equilibrio gli aspetti critici o contraddittori delle diverse dottrine. Libro di testo in molte università, La vita spirituale dei bambini costituisce uno degli studi che più hanno arricchito e influenzato l'evoluzione della psichiatria infantile.

Le dieci perle. Fiabe per i bambini...

Purpura Paola
Edizioni del Poggio 2013

In libreria in 10 giorni

15,00 €
"Le dieci perle" scritto da Paola Purpura, dottoressa in Psicologia con indirizzo Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione, costituisce una raccolta di fiabe con l'obiettivo di fornire ai caregivers, cioè a tutti coloro che si prendono cura dei bambini, a vari ruoli, dei suggerimenti, delle "perle di saggezza" per l'appunto, che possano consentire di stimolare spunti di riflessione e facilitare processi di elaborazione e di interiorizzazione. Il libro è stato concepito per fornire un sostegno emotivo tramite la fiaba terapia, in quanto è stato dimostrato come il bambino, attraverso l'identificazione con i personaggi fiabeschi che affrontano situazioni difficili, riuscendo a superarle e cercando di coglierne comunque gli aspetti positivi, incrementi la sua fiducia in se stesso, il suo senso di auto-efficacia percepita, e in ultima analisi, la sua capacità di reagire agli eventi.

La relazione genitore-bambino tra...

Riva Crugnola Cristina
Il Mulino 2012

In libreria in 10 giorni

26,00 €
Negli ultimi anni le ricerche sulle prime fasi di sviluppo e sulle relazioni bambino e "caregiver" hanno prodotto un'ampia messe di dati e hanno consentito un significativo avanzamento delle conoscenze. Allo stesso tempo, mai come oggi la relazione tra ricerca e psicologia clinica risulta essere forte, tanto che sempre più quest'ultima appare utilizzare nel proprio esercizio strumenti e costrutti tratti dalla recente ricerca evolutiva. Questo volume rappresenta una sintesi di entrambe queste anime. A partire infatti dagli studi e dalle recenti scoperte, viene fornita un'ampia e ben organizzata panoramica della relazione genitore-bambino alla luce della teoria dell'attaccamento. Vengono inoltre presentati strumenti e progetti per valutare e sostenere una efficace genitorialità, al fine di favorire uno sviluppo adeguato.