Tecnica bancaria

Filtri attivi

Forecasting credit fortfolio risk....

Campanella Francesco; Serino Luana
Apogeo Education 2019

Disp. in libreria

12,00 €
Questo libro costituisce una guida ai modelli di gestione del credit risk adottabili dall'istituzione bancaria, tracciando un percorso graduale che parte dall'illustrazione dei primi strumenti statistici elementari, fino ad approcci via via più complessi. Poiché la ricerca di nuovi approcci al credit risk non si è mai interrotta, l'impianto di calcolo dei modelli è stato affinato nel corso del tempo, giungendo alla sperimentazione e definizione dei modelli di portafoglio, che costituiscono il vero focus del libro. L'intera analisi viene effettuata tenendo in considerazione il solido impianto teorico alla base dei modelli, senza trascurarne le peculiarità ed i limiti concreti. Pertanto, gli autori non si limitano a descrivere, ma operano un'analisi critica del variegato mondo dei modelli di forecasting. Il valore aggiunto del testo consiste nell'analisi dettagliata dei modelli di previsione delle insolvenze giudicati maggiormente rilevanti, svolta tenendo conto del legame fra l'indagine storica retrospettiva e il processo evolutivo dei modelli statistici, senza trascurare l'informazione e l'attualità più stretta. Infatti, la parte finale del lavoro è dedicata alla trattazione degli aspetti salienti delle macro-novità regolamentari attese da Basilea IV, che mirano sia ad incrementare la sensibilità al rischio, sia a garantire maggiore uniformità e comparabilità tra gli istituti bancari per quanto concerne la determinazione del rating. Il volume è un valido strumento per facilitare il percorso di apprendimento e di approfondimento dei forecasting models, così da essere adatto sia alle esigenze degli studenti sia a coloro che vogliono analizzare una tematica in continua evoluzione.

Economia della banca. Con...

Ruozi R. (cur.)
EGEA 2016

Disp. in libreria

38,00 €
Il volume, giunto alla sua terza edizione, è destinato a chi intende conoscere l'attività bancaria e le banche che la svolgono, con particolare riferimento al contesto italiano, ma tenendo ben presente il quadro internazionale. Il testo illustra in modo sistematico e organico i vari aspetti dell'economia della banca: l'attività bancaria e la vigilanza; l'organizzazione; gli obiettivi e le modalità di raccolta delle risorse finanziarie; il ruolo del capitale proprio; i servizi di investimento; gli obiettivi e le modalità di impiego delle risorse finanziarie; la cartolarizzazione; il portafoglio di proprietà; il ruolo dei derivati; la gestione della liquidità; i rischi; il bilancio e l'analisi delle dinamiche gestionali; i controlli interni; l'internazionalizzazione; la concentrazione; le crisi; il futuro dell'attività bancaria.

Difendersi dalle banche

Strazzeri Fabio
Foschi 2020

In libreria in 10 giorni

10,00 €
Le banche sono al centro del sistema economico e politico italiano e internazionale. Sovrastano i cittadini e gli stessi Stati, che subiscono le conseguenze delle condotte dei banchieri, finalizzate a perseguire - talvolta in modo illegale - gli interessi di ristrette oligarchie. Il libro indica i possibili strumenti di difesa dell'utente. In modo semplice e chiaro sono illustrate le pratiche bancarie scorrette e i rimedi offerti dall'ordinamento giuridico. La crisi del 2008, causata dalle condotte irresponsabili delle banche, ha colpito i cittadini, le famiglie e le imprese in modo drammatico, ma può essere l'inizio di una nuova consapevolezza della necessità di reagire e porre al centro della vita economica e sociale i diritti della persona umana. Temi trattati: il sistema bancario e il diritto bancario, i contratti bancari, i servizi bancari, banche e intermediazione nei pagamenti, banche e servizi di investimento, gli istituti a difesa dell'utente bancario, il segreto bancario e la normativa antiriciclaggio, le centrali rischi, le banche centrali e la moneta.

Perizia bancaria

Chiodi Stefano
Dike Giuridica Editrice 2019

In libreria in 10 giorni

32,00 €

Storia di una banca. La Banca...

Castronovo Valerio
Einaudi 2003

In libreria in 10 giorni

30,00 €
Le vicende della Banca Nazionale del Lavoro sono strettamente intrecciate alla storia d'Italia del Novecento. Valerio Castronovo ripercorre il complesso itinerario della Banca Nazionale del Lavoro dal decollo industriale in età liberale all'interventismo autartico durante il regime mussoliniano, dal "miracolo economico" alle esperienze riformiste negli anni della prima Repubblica, dal processo d'integrazione nella Comunità europea alla svolta delle liberalizzazioni e del mercato globale.

Contratto Collettivo Nazionale di...

Ecra 2020

In libreria in 3 giorni

13,60 €
Il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i quadri direttivi e per il personale delle aree professionali delle banche di credito cooperativo casse rurali ed artigiane stato sottoscritto il 9 gennaio 2019. Oltre agli adeguamenti retributivi nel nuovo CCNL sono previsti alcuni istituti di particolare interesse e attualitper il sistema delle banche cooperative e mutualistiche come il sostegno all'occupazione giovanile, la valorizzazione della funzione delle BCC di servizio alle comunitlocali, la tutela della genitorialite la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, con il congedo parentale a ore e la Banca del tempo solidale.

Molto è cambiato! Politica...

Di Giorgio Giorgio
Minerva Bancaria 2020

In libreria in 3 giorni

30,00 €
La Grande Crisi ha avuto profonde ripercussioni sul funzionamento dei mercati finanziari, l'operatività degli intermediari, la condotta delle autorità di politica monetaria e di regolamentazione e vigilanza, i diversi settori dell'economia reale. Lungo il percorso degli editoriali pubblicati su Rivista Bancaria - Minerva Bancaria, Giorgio Di Giorgio accompagna il lettore nell'analisi della politica economica e monetaria di quest'ultimo decennio. Particolare attenzione viene data all'evoluzione delle politiche monetarie e fiscali. La BCE ha dovuto attivare molti nuovi strumenti non convenzionali di policy, dai tassi negativi di interesse, alla forward guidance, dal quantitative easing alle operazioni di rifinanziamento a lungo termine "mirate" a stimolare l'erogazione di credito. Il volume analizza anche gli ingenti sforzi per costruire nuove architetture istituzionali di regole e sistemi di vigilanza su mercati ed intermediari finanziari, e per superare le difficoltà dell'area dell'euro, dovute all'assenza di un governo centrale e di una politica fiscale autonoma.

Il calcolo dell'anatocismo e...

Maggioli Editore 2020

In libreria in 3 giorni

65,00 €
Il software permette l'esecuzione dei seguenti calcoli: 1) elaborato trimestrale per numeri; 2) elaborato per valuta. Contiene tutte le tabelle necessarie per la valutazione dei tassi soglia: Tasso Legale, Tasso Bot e Tasso Soglia (T.E.G.M.) per categoria di operazione e per importo. Vi la possibilitdi aggiornamento delle tabelle cliccando sullo specifico comando nella prima pagina. Si possono inserire anche importi in Lire perchautomaticamente vengono trasformati in Euro. Nella sezione Elabora Ricalcolo possibile dinamicamente visualizzare il calcolo secondo i diversi tassi di interesse applicati (legale, bot minimo e bot massimo). La grafica dell'interfaccia utente si presenta semplice, per l'inserimento dei dati, e diretta, per l'immediatezza e la chiarezza dei risultati. Infatti, l'operativitdel programma tangibile non appena vengono inseriti i primi dati per effettuare il calcolo, e, successivamente, modificando uno solo dei parametri inseriti nella stessa finestra si visualizzeril risultato prodotto dalle modifiche. Nel calcolo Elaborato trimestrale per numeri possiamo inserire un nuovo fascicolo o modificarne uno giesistente nell'archivio. Nella sezione "Elabora ricalcolo" invece possibile variare la percentuale delle Commissioni di Massimo Scoperto (C.M.S.) per uno o pitrimestri o addirittura per tutti. Nel calcolo Elaborato per valuta possibile gestire i singoli movimenti da estratto conto bancario con la facoltdi modificarli.

2030. The bank onlife

Cerfogli Pierpio
Guida 2020

In libreria in 3 giorni

15,00 €
"2030, The Bank OnLife" un saggio narrativo che descrive il mondo della banca, di oggi e di domani; che utopizza un new model sulla base di intuizioni che scaturiscono dalle conoscenze approfondite e dal vissuto ultraventennale personale dell'autore ai vertici di uno dei piimportanti gruppi bancari italiani.

Le operazioni bancarie

Borroni Mariarosa; Oriani Marco
Il Mulino 2020

In libreria in 3 giorni

22,00 €
Nel corso degli ultimi decenni numerosi fattori hanno apportato radicali cambiamenti nell'operativitdelle banche: obiettivo del manuale fornire un quadro chiaro ed esauriente della struttura tecnica delle operazioni bancarie, con particolare riguardo ad alcuni aspetti innovativi introdotti dagli sviluppi tecnologici. Ciascuna forma tecnica viene esaminata con attenzione specifica agli elementi di onerosite, specularmente, di rendimento, in relazione alla posizione del contraente coinvolto.

30 esperti discipline...

Nld Concorsi 2019

In libreria in 3 giorni

41,00 €
In data 27 agosto 2019, la Banca d'Italia ha pubblicato un bando di concorso per l'assunzione a tempo indeterminato di 55 Esperti Laureati: A. 30 Esperti con orientamento nelle discipline economico-aziendali, da destinare in via prevalente alle attività di vigilanza sul sistema bancario e finanziario, a livello centrale e territoriale, e di risoluzione e gestione delle crisi nonché alle attività di prevenzione del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo dell'Unità di Informazione Finanziaria per l'Italia; B. 5 Esperti con orientamento nelle discipline economico-finanziarie, da destinare in via prevalente alle attività connesse con i mercati, i sistemi di pagamento e l'attuazione della politica monetaria; C. 10 Esperti con orientamento nelle discipline giuridiche; D. 10 Esperti con orientamento nelle discipline statistiche. Lo svolgimento della prova d'esame consiste in una prova preselettiva, una prova selettiva scritta ed una prova selettiva orale. Il test preselettivo è articolato in due sezioni finalizzate all'accertamento della conoscenza: delle materie previste per la prova scritta (specifiche per ciascun profilo); della lingua inglese. Questo volume si propone come manuale teorico completo ed aggiornato su tutte le materie previste dal bando per la prova preselettiva e scritta del concorso per il profilo 30 Esperti con orientamento nelle discipline economico-aziendali e come utile eserciziario in vista della preparazione alla prova preselettiva del concorso. Il volume si articola in parti dedicate, rispettivamente, ad una trattazione completa ma sintetica della lingua inglese e dei principali istituti di contabilità e bilancio, economia degli intermediari e dei mercati finanziari, economia e finanza aziendale. I quesiti presenti nel testo presentano soluzioni commentate, per una più approfondita e attendibile verifica delle competenze acquisite. Utilissima, l'estensione online con l'estratto delle prove assegnate al precedente concorso in Banca d'Italia. Completa il volume il simulatore online con il quale è possibile esercitarsi con batterie di domande a risposta multipla, aventi ad oggetto ciascuna delle materie oggetto del volume, consultabile con apposita password.

Mercanti, banchieri e prestatori...

Mulè Viviana
Officina di Studi Medievali 2019

In libreria in 3 giorni

25,00 €
Una ricognizione nel mondo degli affari, degli scambi internazionali, del prestito, delle banche che vede protagonisti gli ebrei nella Sicilia del grano del XV secolo. Una ricerca negli archivi siciliani e spagnoli che permette di sviluppare analisi comparative e formulare nuove ipotesi sull'economia di una società che si avvia verso la modernità e da cui emerge la figura del mercante-banchiere-prestatore e quella del mediano delle tratte cambiarie. Figura chiave dell'ebraismo siciliano, il mercante-banchiere, per la sua capacità di rapportarsi al contesto socio-economico in modo dialettico, integrandosi senza mai assimilarsi, viene indagato negli aspetti familiari e antropologici e nella sua funzione filantropico-culturale.

Banche e banchieri in Italia e in...

De Luca G. (cur.); Lorenzini M. (cur.); Romano R. (cur.)
Il Mulino 2018

In libreria in 3 giorni

40,00 €
Sulla lunga storia dei rapporti finanziari tra Italia e Svizzera ha da sempre gettato la sua ombra il cosiddetto «segreto bancario». L'attenzione per il tema della riservatezza ha contribuito sia a schiacciare l'analisi storica sui decenni più recenti, sia a cristallizzare un'immagine stereotipata di questa relazione, che vedeva l'Italia come serbatoio di capitali per la ricca e catafratta Confederazione elvetica. Obiettivo di questo volume è riportare alla realtà storica, fondata su ricerche e fonti archivistiche, la complessità di questi rapporti animati da un fertile scambio di denaro, operatori, tecniche e know how tra le due nazioni. Si profilano quindi sia per l'età moderna che per l'età contemporanea un'intensa reciprocità di relazioni, una funzionale complementarietà dei flussi di finanziamento e molte analogie nella struttura dell'offerta creditizia. Durante i secoli preindustriali i territori italiani ed elvetici, di matrice cattolica, appaiono accomunati dall'attività di operatori «non istituzionalizzati» (come i notai o gli enti religiosi), che svilupparono un'efficace rete di credito informale, in parte sovrapposta e concorrente alla diffusione delle nuove banche ottocentesche. Così anche durante l'età contemporanea, dove uomini e capitali continuano a muoversi tra i due paesi generando crescita, imprenditorialità e innovazione. Un flusso di scambi e di contaminazioni che sembra continuare anche dopo l'abbattimento del segreto bancario, a testimonianza delle radici e della tenuta della genealogia di questo rapporto.

Profili civilistici dell'usura...

Pacella Iolanda
Lupieditore 2018

In libreria in 3 giorni

20,00 €
"Profili civilistici dell'usura bancaria" nasce da uno studio teso ad analizzare il quadro italiano delle norme legislative e regolamentari a tutela dell'usura bancaria nel mercato finanziario, costituito a partire dall'introduzione della disciplina antiusura ad opera del legislatore nazionale nel marzo 1996 con la Legge 108, Disposizioni in materia di usura (pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 9 marzo 1996 n. 58). Il lavoro di ricerca si muove su di un piano comparatistico che giunge ad operare un confronto tra i diversi orientamenti registrati in seguito alle pronunce giurisprudenziali succedutesi nel corso degli anni e pone il suo punto di arrivo in due fondamentali pronunce della Corte di Cassazione a Sez. Unite: quella dell'ottobre 2017, avente ad oggetto l'usura sopravvenuta; e quella del giugno 2018, riguardante la Commissione di Massimo Scoperto.

Finanza immobiliare

Casertano Gaetano
CEDAM 2018

In libreria in 3 giorni

26,00 €
Il testo esamina il mondo immobiliare con particolare riferimento allo studio delle tecniche di gestione finanziaria di questa 'asset class'. Gli strumenti con cui gli investimenti immobiliari sono gestiti, attraverso fondi real estate gestiti e SGR specializzate, rappresenta uno dei modelli di valorizzazione che vengono spiegati nel testo. Il libro si rivolge ad un ampio pubblico sia di studenti che di soggetti che si vogliono avvicinare alla materia della finanza immobiliare.

La difficile arte del banchiere

Einaudi Luigi
Laterza 2016

In libreria in 3 giorni

22,00 €
Dopo il commissariamento della Banca d'Italia nel '44, Luigi Einaudi venne nominato Governatore il 5 gennaio 1945, quando l'Italia era ancora divisa in due ed era un campo di battaglia. Non fu un caso se, in un momento tanto difficile e decisivo, per questo ruolo di altissima responsabilità la scelta cadde su Einaudi: era infatti un economista noto per il suo rigore morale, per i ragionamenti limpidi e lineari, per il linguaggio chiaro e comprensibile al largo pubblico. I suoi articoli raccolti in questo volume, pubblicati sul "Corriere della Sera" tra il 1913 e il 1924, riflettono il momento di difficoltà eccezionali del primo dopoguerra, il fallimento della Banca di sconto, la crisi del Banco di Roma e di altri istituti. Questi scritti risultano di un'attualità sorprendente e costituiscono ancora oggi un modello di educazione economica applicata all'analisi e alla discussione delle vicende dell'economia nel momento in cui esse accadono. Leggerli significa scoprire le origini degli atteggiamenti oggi consolidati nella prassi della vigilanza, del controllo e della supervisione dei mercati finanziari. La prospettiva che ritroveremo in ogni pagina è quella in favore della collettività e dell'interesse generale.

Banca. Economia e gestione

Bruno Brunella
EGEA 2016

In libreria in 3 giorni

28,00 €
Il futuro dell'intermediazione creditizia è segnato da profonde incertezze. Ciò induce a considerare se la storica relazione fra banca e attività di intermediazione creditizia sia destinata a radicali cambiamenti, potendosi prospettare che la banca si orienti a diversificare ulteriormente la propria attività - come in parte è già avvenuto - sia verso l'intermediazione mobiliare sia verso la cartolarizzazione dei prestiti. Di ciò si tratterà particolarmente nel primo capitolo. Nei capitoli successivi vengono esaminate le dimensioni fondamentali dell'economia e della gestione della banca: la raccolta di fondi, la concessione del credito, l'equilibrio finanziario, la gestione dei rischi e del capitale, la rappresentazione contabile. Sono conoscenze ancora utili e importanti. L'intento e i contributi innovativi degli autori si concretano nella continua proposizione dei riscontri problematici fra attività bancaria e nuovo scenario regolamentare, per sollecitare attenzione alla costante tensione implicita nel trade-off fra stabilità ed efficienza/sostenibilità dell'intermediazione creditizia. Il curatore e gli autori del volume appartengono al Dipartimento di Finanza dell'Università Bocconi di Milano, nel quale condividono attività di ricerca e di insegnamento. Con i contributi di Brunella Bruno, Paolo Mottura, Andrea Resti, Stefano Zorzoli.

Risoluzione delle crisi bancarie e...

Minerva Bancaria 2016

In libreria in 3 giorni

10,00 €
Le recenti crisi bancarie in Italia, sebbene di dimensioni contenute, hanno posto alla ribalta del più vasto pubblico la necessità di garantire la fiducia dei risparmiatori nella capacità delle banche di rimborsare i depositi, e dunque di assicurare liquidità e solidità del sistema bancario. Le relazioni di Stefano De Polis, direttore dell'Unità di risoluzione e gestione delle crisi della Banca d'Italia e dei professori della Sapienza, Paola Leone, presidente del Corso di laurea in Scienze aziendali e Franco Tutino, presidente del Corso di laurea Magistrale IFIR, analizzano il sistema di strumenti atti a tutelare i risparmio e i risparmiatori e il particolare gli effetti del Bail-in. Le relazioni mettono in luce la necessità di un'ulteriore maturazione degli strumenti di prevenzione e gestione delle crisi bancarie, promuovendo la ricerca di un più adeguato equilibrio tra tutela del mercato e della concorrenza, stabilità finanziaria e diritti fondamentali di azionisti e creditori. Nel rispetto della disciplina di mercato, rimane comunque fondamentale la tutela del risparmio, garantita anche dalla nostra Costituzione.

Contro gli abusi delle banche

Bortoletto Mario
Chiarelettere 2015

In libreria in 3 giorni

13,00 €
I conti delle banche sono sbagliati e le banche lo sanno. Mario Bortoletto ha aperto un mondo finora sconosciuto. È riuscito per ben quattro volte a passare da debitore a creditore di diversi colossi bancari nazionali. L'ultima verifica sui suoi conti corr

La regolamentazione dei fondi...

Di Giorgio G. (cur.); Stella Richter M. (cur.)
Minerva Bancaria 2014

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Aspetti comparativi della regolazione dei fondi comuni nei principali paesi europei.

Moneta unica e riforma del sistema...

Mascolo Rita
Minerva Bancaria

In libreria in 3 giorni

20,00 €
L'evidenza empirica palesa il mito di una Europa intransigente più nell'iconoclastia che nei fatti. Il Patto di stabilità e crescita, che ha consacrato l'obbligatorietà dei parametri fiscali, è stato infranto numerose volte senza alcuna sanzione e diversi Paesi, alla richiesta di maggiore austerità, hanno rivendicato flessibilità. Dinanzi a regole, che appaiono sempre più formali e meno sostanziali, recentemente quasi tutte le forze politiche sono concordi con la necessità di modificare i Trattati istitutivi europei. Francesco Parrillo denunciò più volte, e in tempi non sospetti, la natura dogmatica dei parametri di Maastricht, l'eccessiva cecità tecnocratica delle Istituzioni comunitarie e l'assenza di unità politica. Egli ha promosso costantemente la realizzazione di una Europa dei cittadini, in cui coesistessero efficienza produttiva, giustizia distributiva, parità di diritti e uguaglianza di garanzie, anche nel comparto bancario e finanziario. Parrillo ha saputo coniugare, e legare, storia economica e storia delle dottrine economiche in un contesto contenutistico e metodologico che ne fanno, a ragione, un precursore del dibattito economico contemporaneo.

Rischio e valore nelle banche....

Sironi Andrea; Resti Andrea
EGEA 2020

In libreria in 5 giorni

68,00 €
La maggiore integrazione finanziaria, la convergenza tra i diversi modelli di intermediazione, gli schemi di vigilanza basati sull'adeguatezza patrimoniale e la maggiore mobilitconsapevolezza degli investitori hanno reso pisignificativa, per le banche, la rilevanza del rischio e di uno stile di gestione capace di remunerare gli azionisti. Il management bancario - come in qualsiasi altro tipo di impresa - ha avvertito la necessitdi ottimizzare la redditivitcorretta per il rischio delle diverse aree di attivitdella banca. A tal fine, necessario dotare la banca di un efficace sistema di misura e gestione dei rischi, per identificare, misurare e "prezzare" tutte le attivitche generano incertezza e potenziale instabilit inoltre richiesto un adeguato processo di allocazione di capitale, con cui allocare il patrimonio degli azionisti alle diverse unitoperative, determinando il volume di rischi che esse sono autorizzate a generare e dunque tenute a remunerare. Infine, indispensabile rivisitare i processi organizzativi, promuovendo meccanismi che consentano a tutta la banca di condividere la stessa logica di creazione di valore, secondo regole chiare, trasparenti, comprese e condivise dal management e dal consiglio di amministrazione. Il volume, che riprende e sviluppa il precedente lavoro di Andrea Sironi, affronta queste tematiche.

Finanza e rapporti con il sistema...

McGraw-Hill Education 2020

In libreria in 5 giorni

25,00 €
Il Custom Publishing di McGraw-Hill Education. In cosa consiste il Custom Publishing? McGraw-Hill dispone di un vasto database, "Create", in cui sono contenuti in forma digitale i propri volumi, sia italiani sia stranieri. Con un semplice clic del mouse, il docente pucreare il testo per il proprio corso attingendo a singoli capitoli dai pidisparati volumi, in modo da realizzare un libro personalizzato che risponda al meglio alle esigenze del proprio corso, con la possibilitdi aggiungere anche materiale originale scritto dal docente stesso. Quali sono i vantaggi del Custom Publishing? Per i docenti: I materiali didattici sono ritagliati su misura del corso. Il docente pucontrollarne i contenuti coscome la struttura. possibile includere materiale proprio, in qualunque lingua. La copertina personalizzabile con i dettagli del corso, il nome del docente, il logo dell'istituzione ecc. Per gli studenti: Il testo contiene esattamente i contenuti utili per il corso. Gli studenti in un unico volume trovano tutti i materiali necessari e risparmiano tempo, non dovendo raccogliere testi da diverse fonti. Il testo contiene solo ed esclusivamente i materiali del corso, pertanto gli studenti risparmiano sull'acquisto non dovendo pagare per contenuti non utilizzati.

La banca. Profili istituzionali,...

Gai L. (cur.)
Franco Angeli 2020

In libreria in 5 giorni

35,00 €
Questa edizione del volume si propone di fornire un inquadramento generale delle principali tematiche istituzionali, operative e gestionali delle banche commerciali in Italia, alla luce delle principali innovazioni regolamentari e delle attuali riforme normative che stanno interessando il sistema, mutando il modello di business delle banche, le loro forme organizzative, la relativa propensione ad assumere rischi. Il testo si propone di fornire un inquadramento generale delle principali tematiche istituzionali, operative e gestionali delle banche commerciali in Italia, alla luce delle principali innovazioni regolamentari e delle attuali riforme normative che stanno interessando il sistema, mutando il modello di business delle banche, le loro forme organizzative, la relativa propensione ad assumere rischi ecc. Muovendo da un esame della normativa e della regolamentazione di settore, il volume analizza le tradizionali funzioni delle banche e gli aspetti fondamentali della loro gestione, alla luce delle vigenti forme di vigilanza prudenziale. Un approfondimento viene dedicato alle importanti novitintrodotte dall'Unione bancaria europea, tra cui l'accentramento della vigilanza presso la BCE e il meccanismo del bail-in per la risoluzione delle crisi bancarie. Il volume affronta poi le tematiche del rischio di credito e della gestione della liquidit in considerazione delle disposizioni contenute in Basilea 3 e delle principali novitche verranno introdotte con Basilea 4. Sono altresapprofonditi i profili gestionali delle banche, con l'analisi delle modalitdi finanziamento a medio-lungo termine, dei contenuti del bilancio bancario post introduzione IFRS 9 - trattato anche mediante l'analisi per indici - dei fenomeni di concentrazione in atto nel settore, del localismo bancario, nonchdei rapporti partecipativi banca-impresa indagati alla luce delle ultime novitregolamentari. Vengono infine descritte le principali operazioni di raccolta e di impiego - cardini dell'agire bancario tradizionale - avvalendosi di vari esempi esplicativi. Il testo stato pensato come manuale di riferimento per gli studenti di un corso di laurea triennale chiamati ad acquisire i principali fondamenti di gestione bancaria. Esso fornisce le basi per gli ulteriori approfondimenti che lo studente vorrfare in questo campo nel prosieguo dei suoi studi.

Finanza e rapporti con il sistema...

McGraw-Hill Education 2020

In libreria in 5 giorni

47,00 €
Corso di laurea in Food system, Universitdegli Studi di Parma, Dipartimento di Scienze economiche e aziendali.

30 Esperti Banca d'Italia. Profilo...

Edizioni Giuridiche Simone 2019

In libreria in 5 giorni

49,00 €
Il 27 agosto 2019 la Banca d'Italia ha pubblicato il bando di concorso per 55 Esperti, tra cui 30 Esperti con orientamento nelle discipline Economico-Aziendali (profilo A). Per ciascuno dei profili è prevista una preselezione mediante test sulle materie della prova scritta e sulle competenze in lingua inglese, una prova scritta consistente nello svolgimento di quattro quesiti a risposta sintetica e di una prova in lingua inglese, oltre che una successiva prova orale. Questo volume, pensato per la preparazione al profilo A, costituisce uno strumento di studio indispensabile in vista della prova preselettiva e della prova scritta: approfondisce, infatti, tutti gli argomenti del programma d'esame previsto dal bando, che affronta argomenti molto specifici e altamente professionalizzanti. A tal fine il testo, aggiornato alle più recenti novità normative, comprende una parte manualistica che sviluppa le seguenti materie: Economia degli intermediari finanziari; Contabilità e bilancio; Economia e finanza aziendale; e una sezione con centinaia di quiz a risposta multipla comprensivi di tutte le materie e di quelli in lingua inglese, utili sia per la preparazione alla prova preselettiva sia per l'autovalutazione in vista delle prove scritta e orale. Il volume si arricchisce, inoltre, di espansioni online di approfondimento nonché di un software con centinaia di quiz per infinite simulazioni della prova preselettiva (accessibili tramite il QrCode posto all'interno del volume).

Banchieri

Ghisolfi Beppe
Aragno 2018

In libreria in 5 giorni

25,00 €

Verso l'unione bancaria europea

Bianchi Tancredi
Università Bocconi Editore 2017

In libreria in 5 giorni

15,00 €
Con questa terza monografia l'Autore completa le proprie considerazioni in ordine ai problemi economici emersi con la crisi finanziaria ed economica dell'inizio del terzo millennio. Tre libri, tre lezioni per gli studenti di oggi e domani, che fanno il punto su alcuni aspetti critici della realtà odierna. Attacco all'Occidente identifica le difficoltà e gli ostacoli al superamento della crisi nel «tallone d'Achille» del capitalismo occidentale: un'economia non più dominata da una moneta unica e caratterizzata da un eccesso di debito, pubblico e privato. Complicazioni inutili guarda alla realtà italiana e pone l'accento su manovre e provvedimenti del governo inutilmente complessi per la soluzione di problemi che potrebbero essere gestiti e risolti con maggiore semplicità. Quest'ultimo libro analizza come l'Unione Bancaria Europea, e di conseguenza la presenza di un mercato unico dell'intermediazione creditizia e finanziaria, sia un traguardo che, se raggiunto, potrebbe influire molto sugli aspetti politici della stessa Unione, avviandola verso la creazione degli Stati Uniti d'Europa. Una meta che al momento appare decisamente lontana.

Fondi comuni ed ETF nel private...

Camelia M. (cur.)
AIPB 2017

In libreria in 5 giorni

24,00 €
Questo manuale offre al lettore un metodo di analisi immediato e lineare che, partendo dall'osservazione dei cambiamenti in atto nei bisogni della clientela private, focalizza l'attenzione su alcune importanti innovazioni di prodotto che caratterizzano il settore del risparmio gestito. L'analisi si focalizza, per i fondi passivi, sugli ETF Strategic Beta, mentre, dal lato dei fondi attivi, sui cosiddetti non direzionali o alternativi. I primi rappresentano la "naturale" evoluzione degli ETF tradizionali, dai quali si differenziano per la tipologia di benchmark replicato, mentre i fondi non direzionali si caratterizzano per un'ampia discrezionalità accordata al gestore nella selezione delle asset class e nella definizione delle strategie di investimento. Con l'ausilio di casi pratici e la descrizione di strategie realizzate da alcune tra le principali società di asset management, si possono cogliere le opportunità di impiego di questi prodotti nei portafogli private in funzione dell'evolversi delle esigenze e degli obiettivi della clientela e del quadro macro-finanziario di riferimento.

Rischio banche. Come evitare i...

Gasbarro Leopoldo
Sperling & Kupfer 2016

In libreria in 5 giorni

16,90 €
Il 2015 si è chiuso con le proteste di migliaia di persone che hanno visto scomparire 790 milioni di euro in obbligazioni subordinate. A molti, il "bancario di fiducia" aveva detto che si trattava di un investimento sicuro. Il 2016 si è aperto anche peggio: dal primo gennaio la vecchia regola che le banche italiane non possono fallire non vale più. Ora c'è la nuova normativa europea del bail-in: lo Stato non può più coprire i buchi e gli istituti in crisi devono salvarsi da soli, attingendo ad azioni, obbligazioni e conti correnti. Questo significa che i nostri risparmi, frutto di sacrifici e rinunce, non sono più sicuri come una volta. Chi ci ha avvertito? E soprattutto, come facciamo a proteggerci dalla prossima bancarotta? I vecchi sistemi sono ormai inefficaci: i titoli di Stato - il principale rifugio degli italiani - hanno tassi prossimi a zero e la filiale sotto casa non sempre garantisce l'affidabilità di cui avremmo bisogno. In un mondo finanziario così complesso, serve un pizzico di consapevolezza in più, avverte il giornalista ed esperto di economia Leopoldo Gasbarro. In questo libro ci guida a capire cosa è cambiato, decodifica in termini chiari i discorsi, spesso incomprensibili, del mondo del credito e ci dà consigli mirati per scegliere una banca solida ed efficiente, trovare il consulente giusto, tutelare il nostro conto corrente e investire dormendo sonni tranquilli (senza nascondere i soldi sotto il materasso). Prefazione di Alessandro Plateroti.

Manuale del private banker

Musile Tanzi P. (cur.)
EGEA 2016

In libreria in 5 giorni

60,00 €
L'innovazione nel private banking/wealth management è alimentata da alcuni importanti elementi di contesto che, da un lato, contribuiscono a modificare le attese nei confronti del servizio da parte dei clienti finali, dall'altro, trasformano il piano di gioco tra gli operatori del settore, in particolare a livello europeo. Operare nell'attuale scenario macroeconomico, in un contesto di regolamentazione fortemente in evoluzione, può significare accettare di percorrere nuove traiettorie professionali. Il wealth management necessita, infatti, di competenze che negli anni passati non facevano parte del tradizionale bagaglio di soluzioni proposte alla clientela privata dai professionisti del settore e che oggi costituiscono il valore aggiunto di questa attività. Il metodo di analisi dei bisogni del cliente e la capacità di individuare le soluzioni specialistiche più adatte sono le qualità che differenziano nel tempo la qualità del servizio erogato alla clientela. Prefazione di Emanuele Maria Carluccio.

L'informativa sui rischi nelle banche

Fortuna Fabio
Franco Angeli 2010

In libreria in 5 giorni

35,00 €
Gli eventi che negli ultimi anni hanno condizionato l'attività di alcune banche e i relativi equilibri gestionali al punto da determinarne, nei casi più gravi, una crisi irreversibile o comunque tale da metterne in pericolo la sopravvivenza, hanno rafforzato la convinzione che l'individuazione, l'analisi e la valutazione dei rischi da parte del management rivestono un ruolo di assoluta centralità ai fini del raggiungimento di adeguati livelli di efficacia ed efficienza. Questo processo, se adeguatamente realizzato, consente anche di fornire al mercato una chiara e comprensibile informativa sul profilo di rischio a cui la banca è esposta. Ciò risulta indispensabile affinché gli stakeholder acquisiscano consapevolezza dei relativi effetti sulle condizioni di funzionamento del complesso aziendale e possano valutare l'attitudine di quest'ultimo alla creazione del valore. La qualità e l'efficacia delle relazioni che la banca instaura nell'ambiente in cui opera, infatti, sono sempre più legate alla capacità di comunicare con chiarezza i propri andamenti economico, finanziario e patrimoniale in chiave attuale e prospettica, mettendo in risalto i rischi connessi a situazioni normali e di stress. Il volume intende sviluppare una serie di riflessioni sull'estrema rilevanza dell'informativa sui rischi nell'ambito del processo di comunicazione interna ed esterna attuato dalla banca.

Metodi di stima mobiliare....

Simonotti Marco
Flaccovio Dario 2006

In libreria in 5 giorni

25,00 €
Il volume comprende una trattazione sulla metodologia di valutazione degli immobili secondo gli standard estimativi e gli standard contabili internazionali, e orientata ai tradizionali studi estimativi italiani. Il libro riporta inoltre i principi e le nozioni di economia essenziali ai fini della valutazione e si propone come manuale aggiornato ai requisiti di Basilea 2, il nuovo accordo internazionale sui requisiti patrimoniali delle banche, che costituisca un'alternativa pratica al codice delle valutazioni immobiliari.