Microeconomia

Filtri attivi

Eserciziario di microeconomia....

Martinelli Isidoro; Martinelli Sergio
Edizioni Giuridiche Simone 2020

Disp. in libreria

16,00 €
Il testo mostra le tecniche e gli strumenti per individuare le soluzioni agli esercizi e ai problemi che gli studenti si trovano ad affrontare alla prova scritta di Microeconomia. L'Eserciziario fornisce una spiegazione puntuale di ogni singolo passaggio, con un sistematico richiamo teorico degli argomenti e, laddove utile, una rappresentazione grafica: in questo modo agevola la comprensione dei meccanismi di risoluzione degli esercizi, consentendo allo studente di acquisire familiaritcon la materia in vista dell'esame.

Microeconomia metodi e strumenti. I...

Chirco Alessandra
Giappichelli 2012

Disp. in libreria

39,00 €
Lo studio della microeconomia richiede sia l'apprendimento di un metodo di analisi della realtà economica e dei comportamenti che la determinano, sia l'acquisizione di un insieme di strumenti che rendono possibile l'applicazione di quel metodo. Il metodo è quello di formulare criteri generali di comportamento degli operatori economici e di interazione tra i comportamenti individuali, gli strumenti sono le rappresentazioni sintetiche dei criteri, dei comportamenti, delle interazioni. La peculiarità di questo volume è nel proporre, fin dai primi passi nella materia, tale legame tra teoria dei comportamenti e loro rappresentazione formale. Quest'ultima è ovviamente mantenuta a un livello molto semplice, adeguato alle conoscenze di studenti al primo o ai primi anni di un percorso universitario e spesso viene introdotta in modo intuitivo. A differenza di quanto avviene in altri testi introduttivi, tuttavia, essa è un ingrediente fondamentale dell'esposizione della materia. Questa scelta, solo apparentemente controcorrente, è dettata, oltre che dalle convinzioni degli autori, dall'esperienza: gli studenti che sono messi nella condizione di non temere le rappresentazioni formali acquisiscono molto più facilmente e velocemente le competenze concettuali e analitiche che oggi sono universalmente richieste a chi opera nel mondo dell'economia, teorica e applicata. In quest'ottica il volume si rivolge agli studenti dei corsi di base di microeconomia, nell'ambito di percorsi curriculari comunque orientati.

Microeconomia

Bernheim Douglas B.; Whinston Michael D.; Moscati I. (cur.); Di Tillio A. (cur.)
McGraw-Hill Education 2018

In libreria in 10 giorni

57,00 €
Il manuale di Microeconomia di Bernheim e Whinston si caratterizza per la chiarezza espositiva coniugata col rigore logico, lo sforzo costante di collegare la teoria microeconomica a realtà e problemi familiari agli studenti e per la trattazione accurata dei più recenti e interessanti sviluppi della microeconomia, come l'economia comportamentale. Questa edizione custom per l'Università Bocconi contiene alcune novità rispetto alle precedenti edizioni italiane. In particolare, il Capitolo 10 sulle scelte in condizioni di rischio è stato rivisto seguendo l'approccio dell'utilità attesa. Nel Capitolo 20 sull'informazione asimmetrica, la trattazione del comportamento sleale è stata interamente riscritta ed è stata inserita una nuova sezione dedicata al mercato del credito.

Taccuino di economia civile. È...

Becchetti Leonardo; Bruni Luigino; Zamagni Stefano
Ecra 2016

In libreria in 10 giorni

13,00 €
"L'economia civile è un'esperienza antica, che affonda le radici nella tradizione economica italiana del '700, tuttavia non è affatto datata e - come questo libro testimonia - può davvero essere un antidoto efficace al rischio di deriva del mercato senza regole, alla crisi di valori e di partecipazione. In una parola alla crisi della speranza. La cultura bancaria mutualistica è minoritaria. Va costantemente alimentata. Ecco perché dobbiamo far sì che i luoghi dove si insegna, come la Scuola di Economia Civile (sede principale a Loppiano, Firenze), e dove si discute di una economia anch'essa 'differente', possano essere centri vivi di cultura e di crescita individuale e collettiva. Nell'interesse del bene comune." (Dalla Presentazione di Sergio Gatti)

Microeconomia: teoria e applicazioni

Salvatore Dominick
Franco Angeli 2010

In libreria in 10 giorni

45,00 €
Completamente rivista e ampliata, questa quinta edizione del testo Microeconomia. Teoria e applicazioni presenta un ampio panorama dei temi classici della microeconomia con un approccio moderno che tiene conto dei numerosi recenti sviluppi della disciplina. L'esposizione chiara ed efficace dei concetti lo rende un testo ideale per corsi base. L'autore accosta con equilibrio ai temi classici della microeconomia temi di stretta attualità e apre la microeconomia alla dimensione internazionale per comprendere i processi di globalizzazione dei gusti, della produzione e della distribuzione attualmente in atto. Nei paragrafi "Frontiera" di ogni capitolo sono presentate le principali e più recenti applicazioni e i più importanti sviluppi teorici della moderna microeconomia; più di 140 nuovi esempi aggiornati illustrano invece come la teoria microeconomica possa essere applicata e possa offrire possibili soluzioni a importanti quesiti economici attuali. Il testo offre una approfondita trattazione di importanti temi quali la teoria dei giochi, la microeconomia della finanza, le economie di scala internazionali, l'economia dell'informazione, la struttura, l'efficienza, la regolamentazione del mercato. Non tralascia inoltre questioni quali il commercio elettronico, l'economia comportamentale, le aste per le frequenze radio, il rapporto tra istruzione e redditi da lavoro, gli effetti sul mercato del lavoro e sulle retribuzioni dell'outsourcing.

Macroeconomia. Con Connect

Dornbusch Rudiger; Fischer Stanley; Startz Richard
McGraw-Hill Education 2020

In libreria in 3 giorni

59,00 €
Punti di forza di "Macroeconomics": l'attenzione ai "fatti" economici pirilevanti; il rigore formale dell'analisi, reso possibile dall'uso di modelli interpretativi appropriati; l'inquadramento dei problemi macroeconomici in una prospettiva internazionale. La nuova edizione italiana si proposta di valorizzare tali punti di forza ampliando e aggiornando i riferimenti alla situazione dell'Italia nel quadro dell'Unione Europea. Ha inoltre confermato l'efficace impostazione strutturale che aveva caratterizzato le due precedenti edizioni, proponendo la trattazione degli argomenti nella sequenza "breve, medio e lungo periodo". Il testo si rivolge ai corsi di Macroeconomia a livello intermedio impartiti nei diversi corsi di laurea. Data la complessite la varietdegli argomenti trattati sarebbe preferibile, anche se non strettamente indispensabile, far precedere lo studio del manuale da un testo introduttivo di Economia. Gli strumenti matematici richiesti sono quelli tradizionalmente insegnati nella scuola secondaria superiore. Ulteriori risorse sono disponibili per docenti e studenti sul sito.

Microeconomia. Con Connect

Katz Michael L.; Rosen Harvey S.; Bollino Carlo Andrea
McGraw-Hill Education 2020

In libreria in 3 giorni

61,00 €
La sesta edizione del testo "Microeconomia" fornisce gli strumenti analitici fondamentali per comprendere il funzionamento del sistema economico. I temi classici della microeconomia sono trattati con un approccio moderno con numerosi riferimenti all'attualitnei box di approfondimento, con spunti che spaziano dalla teoria dei giochi all'economia del benessere e dell'informazione, dalla efficienza del mercato all'economia comportamentale. L'analisi dei comportamenti dei singoli operatori, basata sul ragionamento scientifico proprio dell'economia politica, interpreta lo sviluppo delle istituzioni che regolano la vita economica delle nostre societe presenta l'equilibrio di mercato come punto di convergenza di azioni e interessi diversi. Il testo ha una consolidata tradizione di successo in moltissime universitdel mondo, accompagnando gli studenti nell'apprendimento della materia in modo profondo, non astruso, con ragionamenti articolati e non banali, ma sempre basati su un'intuizione ragioneN;ole e con una presentazione iniziale del ragionamento economico in forma intuitiva e discorsiva. Il linguaggio intuitivo ma rigoroso e se le espressioni "capitale umano" e "selezione avversa" non vi sono chiare, non preoccupatevi: le studierete nel libro. Ulteriori risorse per docenti e studenti sono disponibili sul sito.

Microeconomia

McGraw-Hill Education 2019

In libreria in 3 giorni

49,00 €
Università degli Studi dell'Insubria.

Microeconomia

McGraw-Hill Education 2019

In libreria in 3 giorni

49,00 €
Università degli Studi dell'Insubria.

Microeconomia

McGraw-Hill Education 2019

In libreria in 3 giorni

59,00 €

Esercizi svolti di microeconomia....

Gilli Mario
Pearson 2018

In libreria in 3 giorni

22,00 €
Per imparare e comprendere veramente la Microeconomia non è sufficiente lo studio di un manuale, ma occorre anche essere in grado di collegare concetti e modelli astratti con specifici problemi concreti. Il libro aiuta gli studenti in questo difficile passaggio, mettendo a loro disposizione una ricca raccolta di esercizi di tipologie differenti con cui mettersi alla prova. Compresa nel prezzo, la piattaforma online MyLab, con le soluzioni guidate (alcune disponibili anche su carta).

Microeconomia

McGraw-Hill Education 2018

In libreria in 3 giorni

51,00 €
Corso di Economia Politica (Microeconomia). Università cattolica del Sacro Cuore. Dipartimento di Economia e Finanza.

Microeconomia. Ediz. Mylab. Con...

Pindyck Robert S.; Rubinfeld Daniel L.; Bacchiega E. (cur.)
Pearson 2018

In libreria in 3 giorni

55,00 €
La nuova edizione di questo manuale tratta i temi che giocano un ruolo chiave nello studio della microeconomia, dalla teoria dei giochi e delle strategie competitive, al ruolo dell'incertezza e dell'informazione, dall'analisi dei prezzi a quella dei mercati. Oltre 100 casi presentati sono tratti dal mondo reale. Tra i nuovi esempi e argomenti: il mercato dei taxi e delle vetture di piazza (Uber e Lyft); la fabbrica delle batterie di Tesla ("Gigafactory"); il prezzo dei libri di testo; l'utilizzo delle carte di debito; l'economia dell'ambiente. Compresa nel prezzo, la piattaforma online MyLab, contenente, tra le altre risorse, la versione digitale del volume, un set di domande a risposta multipla e le flashcard. È inoltre possibile accedere alla piattaforma MyEconLab, con numerosi esercizi, video, verifiche e grafici animati.

Microeconomia

Bernheim Douglas B.; Whinston Michael D.; Cardani A. M. (cur.); Moscati I. (cur.)
McGraw-Hill Education 2017

In libreria in 3 giorni

65,00 €
Il testo è rivolto sia ai corsi di laurea in economia aziendale sia a quelli di economia politica, dal momento che fornisce le conoscenze di base dei principi della microeconomia. Benché siano già disponibili diversi testi di microeconomia di buon livello, il volume offre a docenti e studenti alcuni vantaggi peculiari.

Microeconomia. Teoria e...

Browning Edgard K.; Zupan Mark A.; Gilli M. (cur.)
Pearson 2017

In libreria in 3 giorni

52,00 €
"La nostra intenzione, con questa edizione del manuale, è dare agli studenti gli strumenti fondamentali di analisi, mostrando loro in che modo questi possono essere usati per prevedere i fenomeni del mercato. È con tale obiettivo che presentiamo i concetti fondamentali della microeconomia in modo chiaro e completo, utilizzando numerose applicazioni per illustrare l'uso della teoria e rinforzare così, negli studenti, la comprensione di quest'ultima. Crediamo che quello di Microeconomia sia uno degli insegnamenti più importanti in un corso di laurea di primo livello; crediamo altresì che la microeconomia costituisca il substrato fondamentale per qualunque altro titolo accademico, sia esso una laurea magistrale, un dottorato o un master. Di conseguenza, il nostro testo è stato scritto perché sia gli studenti delle discipline economiche sia quelli delle discipline aziendali possano apprendere la teoria microeconomica e saperla applicare correttamente. " (dalla prefazione)

Microeconomia. Con Connect

Frank Robert H.; Cartwright Edward; Piras R. (cur.)
McGraw-Hill Education 2017

In libreria in 3 giorni

62,00 €
Include: libro; piattaforma connect.

Il denaro

Péguy Charles
Castelvecchi 2016

In libreria in 3 giorni

14,50 €
Un testo sconcertante, che, a tratti, lascia il lettore spaesato, mettendo a nudo, con sobria e ironica dissacrazione, i luoghi comuni e le ipocrisie della società borghese, del lavoro, dell'economia, della famiglia, della cultura. "Il denaro" rappresenta al meglio la profonda crisi della Belle Épogue e appalesa la maestria della penna di Péguy, autore capace di dare una forma letteraria raffinata alla critica dell'esistente, sempre fuori da schemi ideologici prevedibili o scontati. Tradotto e curato da Giaime Rodano, che per questa edizione ha scritto una nuova introduzione, intitolata: Péguy l'antimoderno, profeta del "postmoderno".

Micro-macro economia. I concetti di...

Garofalo Giuseppe
Giappichelli 2015

In libreria in 3 giorni

18,00 €
Il volume si propone come primo testo di Economia da utilizzare in corsi universitari di primo livello, nella formazione a distanza, in corsi brevi di formazione. Oltre agli elementi di base di Microeconomia e di Macroeconomia (con un avvio alle problematiche della Politica economica), esso presenta in modo semplice alcuni concetti di altre discipline (Economia aziendale, Matematica, Statistica), funzionali alla comprensione del discorso economico. L'idea di fondo è che nozioni di Economia possano essere proposte, in modo non banale, ma non per questo noioso, a persone con interessi e specializzazioni molto diverse: esse risulteranno utili per la formazione di base, ma anche per inquadrare alcune problematiche specifiche in molti profili professionali. La nuova edizione, a dieci anni dalla precedente, contiene aggiornamenti e numerosi approfondimenti, nonché un capitolo interamente nuovo sul tema dei modelli macroeconomici, al fine di chiarire come gli economisti studiano le questioni più controverse.

Elementi di microeconomia

Palmiero Giovanni
Cacucci 2015

In libreria in 3 giorni

38,00 €
Nel prendere in considerazione gli svolgimenti, negli ultimi lustri, della legislazione regolatrice dell'ordinamento previdenziale appare sempre meno credibile assumere che detti svolgimenti siano il frutto di una, seppur dilatata, "stagione delle riforme": siano, cioè, espressione di un "periodo" o "tappa" del relativo assetto; di una evoluzione, per così dire, "fisiologica". In realtà, lunghissimo periodo dei sommovimenti che travagliano quell'ordinamento e dei quali non è dato intravedere la fine, e il loro carattere complessivamente ondivago appaiono essere segni inequivocabili di una crisi profonda: una crisi che fa pensare ad un percorso storico ormai giunto al capolinea e alla incombente necessità di una sostanziale rifondazione del complessivo sistema. L'approfondita analisi compiuta ha ad oggetto un segmento di quell'ordinamento, che un concorso di fattori - tra i quali, in particolare, la grave crisi economica e finanziaria che da alcuni anni attanaglia il nostro paese - ha finito per collocare in una posizione assolutamente centrale del complessivo sistema: idealmente sullo stesso piano del segmento che quell'ordinamento dedica alla disciplina delle pensioni.

Microeconomia. Un testo di economia...

Becchetti Leonardo
Il Mulino 2014

In libreria in 3 giorni

36,00 €
La microeconomia si è aperta negli ultimi tempi a nuovi stimoli, integrando fra loro argomenti della ricerca psicologica e sociologica da un lato e dell'economia sperimentale e comportamentale, dall'altro. Il microcredito, l'economia verde, il commercio equo e solidale, il variegato mondo dell'associazionismo, l'imprenditorialità sociale, non più realtà di nicchia, contribuiscono in modo rilevante a creare valore sociale e ambientale, oltre che economico, per migliorare le prospettive di felicità pubblica. Questa nuova edizione aggiornata si arricchisce di un paragrafo dedicato alla problematica dei beni comuni.

Questioni di microeconomia

Lavanda Italo
Carocci 2013

In libreria in 3 giorni

17,00 €
In questo libro sono illustrati alcuni risultati teorici e presentate alcune interessanti applicazioni che non sempre trovano posto nei manuali introduttivi di microeconomia. Senza rinunciare al rigore della trattazione, con un linguaggio semplice e strumenti analitici poco sofisticati si parla così di riduzione dell'inquinamento e disoccupazione, assistenza ai cittadini bisognosi e protezionismo, regolazione dell'industria e votazioni, mercato degli stupefacenti e vaccini contro le malattie infettive, "questioni microeconomiche" in cui ci imbattiamo quotidianamente. Il volume costituisce perciò un interessante complemento ai manuali di microeconomia, soprattutto a quelli pensati per corsi a indirizzo giuridico e sociale.

L'editoria libraria in Veneto....

Chiesa A. (cur.); Pelusi S. (cur.)
Biblion 2010

In libreria in 3 giorni

20,00 €
La necessità di una conoscenza della realtà editoriale del Veneto è emersa con tanta più urgenza quanto più l'ente pubblico ha iniziato ad avvicinare gli operatori presenti sul territorio, per intercettarne obiettivi ed esigenze. Una realtà costituita da u

Microeconomia

Schotter Andrew
Giappichelli 2009

In libreria in 3 giorni

57,00 €

Microeconomia. Scelte individuali e...

Lavanda Italo
Carocci 2004

In libreria in 3 giorni

35,50 €
Il libro propone un percorso introduttivo per l'esplorazione dei temi della microeconomia, presentata come uno strumento che consente di valutare le conseguenze delle scelte individuali in termini di benessere sociale. La caratteristica principale del volume, dunque, è quella di privilegiare l'analisi economica di problemi rilevanti per le discipline sociali piuttosto che un'esposizione dei soli principi. A questo scopo sono presentati numerosi "fatti del mondo visti da un economista", che mostrano come dai risultati teorici sia possibile ricavare implicazioni interessanti e talora sorprendenti.

Microeconomia. Con Contenuto...

Krugman Paul R.; Wells Robin
Zanichelli

In libreria in 3 giorni

58,00 €
Molte storie raccontate dagli economisti assumono la forma di modelli: infatti, quale che sia la loro natura, i modelli economici sono storie sul funzionamento del mondo reale. Krugman e Wells hanno costruito questo libro a partire da storie che illustrano i concetti economici e affrontano al contempo le preoccupazioni con cui ci confrontiamo come individui che vivono in un mondo plasmato dalle forze economiche. La seconda edizione italiana di "Microeconomia" ancora piricca di strumenti didattici: "Cosa apprenderemo in questo capitolo": la prima pagina di ogni capitolo contiene un'anticipazione dei contenuti per aiutare il lettore a orientarsi. "La storia di apertura": ogni capitolo si apre con una storia scelta in modo da illustrare i concetti rilevanti del capitolo e invogliare alla lettura. "L'economia in azione": i paragrafi principali si concludono con casi di studio tratti dal mondo reale. "Le analisi di casi aziendali": i concetti economici fondamentali sono applicati a situazioni aziendali reali di imprese internazionali. Ogni analisi seguita da "Spunti di riflessione". "Confronto globale": si utilizzano i dati di diverse nazioni per offrire agli studenti una prospettiva internazionale su concetti economici fondamentali. "Le tabelle riepilogative": contengono elementi grafici per aiutare gli studenti a padroneggiare importanti concetti economici.

Microeconomia

Besanko David A.; Braeutigam Ronald R.; Cipriani G. P. (cur.); Coccorese Paolo (cur.); Ottone S. (cur.)
McGraw-Hill Education 2020

In libreria in 5 giorni

61,00 €
David Besanko e Ronald Breautigam, micreoconomisti accreditati in tutto il mondo, ritengono che il metodo di insegnamento piefficace sia quello di presentare i contenuti attraverso un'ampia gamma di interessanti Applicazioni, corredando il tutto con un elevato numero di esercizi svolti e problemi. Questo tipo di approccio consente agli studenti di vedere concretamente l'interazione fra i concetti chiave della materia, per afferrare compiutamente questi ultimi attraverso la pratica e capire come questi si applichino effettivamente ai mercati e alle imprese. La particolare enfasi posta su esercizi svolti e problemi ciche caratterizza questo volume rispetto agli altri testi di microeconomia. Gli esercizi svolti, inclusi nel testo di ogni capitolo, servono a guidare l'allievo attraverso esempi numerici specifici. Tali esercizi sono poi integrati con rappresentazioni grafiche e con la trattazione verbale, di modo che gli allievi possano vedere chiaramente, con l'uso di numeri e relazioni funzionali, il significato dei grafici e dei concetti che si vuole loro trasmettere. Il testo si rivolge ai corsi di Microeconomia a Economia, Giurisprudenza, Scienze politiche e Scienze statistiche. La nuova edizione del volume stata rivista nelle soluzioni dell'eserciziario di fine volume e include un nuovo capitolo sull'economia comportamentale, inserito nella parte sette.

Principi di microeconomia

Lieberman Marc; Hall Robert E.
Apogeo Education 2020

In libreria in 5 giorni

29,00 €
Questo libro dedicato a corsi universitari di livello introduttivo, nei quali vengono presentati i concetti di base della microeconomia. Gli autori si sono posti l'obiettivo di trasmettere agli studenti le "idee chiave" dell'economia: un ristretto nucleo di principi teorici sui quali fondato l'intero edificio concettuale della disciplina. Prima ancora, per hanno voluto comunicare "l'emozione della conoscenza". In qualunque disciplina, infatti, specialmente se si tratta di apprenderne i principi di base, l'emozione ha un ruolo importante, forse pidella ragione. Si tratta di seguire processi logici, ma ancor pidi dare la propria adesione interiore a una particolare prospettiva sul mondo. Se questa adesione rifiutata l'apprendimento non avviene: ben presto le nozioni se ne andranno senza lasciare traccia. Questa la grande forza di Lieberman e Hall: non vogliono solo insegnare delle teorie, vogliono convincere lo studente che una certa prospettiva illuminante, ci aiuta a capire il mondo in cui viviamo, e potrebbe anche aiutarci a cambiarlo in meglio.

Microeconomia. Esercizi

Bonacina M. (cur.); De Micco P. (cur.)
EGEA Tools 2019

In libreria in 5 giorni

44,00 €
Questo eserciziario è inteso come testo di supporto a un manuale di Microeconomia. La nuova edizione si innova focalizzandosi sulle applicazioni, si amplia proponendo ancora più esercizi (in formato cartaceo e digitale) e si aggiorna includendo temi d'esame degli ultimi anni accademici. I quesiti nell'eserciziario riguardano gli argomenti trattati nella maggior parte dei corsi base di Microeconomia. Il materiale è frutto dell'esperienza didattica maturata dalle curatrici in 15 anni di insegnamento e risponde all'esigenza di trasferire le nozioni di teoria alla pratica. Il volume cartaceo è inoltre supportato da applicazioni disponibili online.

Teorie, modelli e metodi nelle...

Capello R. (cur.); Resmini L. (cur.)
Franco Angeli 2019

In libreria in 5 giorni

44,00 €
Novembre 1980. Un gruppo di giovani studiosi appassionati ai fenomeni territoriali e all'interpretazione della loro complessità fonda l'Associazione Italiana di Scienze Regionali (AISRe), sulle orme di quanto già avvenuto anni prima in altri Paesi europei. Quarant'anni dopo siamo a raccogliere l'eredità di questa scelta, e a interpretare il ruolo che l'esistenza dell'Associazione ha giocato nello sviluppo delle Scienze Regionali in Italia per quanto attiene alla teoria della crescita regionale e dello sviluppo locale e allo studio dell'efficienza ed efficacia delle politiche regionali, alla modellistica e alle metodologie di interpretazione dei fenomeni sul territorio - dalla dinamica dei sistemi urbani, ai metodi di pianificazione del territorio. Attraverso i 55 volumi della collana dell'AISRe pubblicata da FrancoAngeli si ricostruisce la storia dell'Associazione, e l'evoluzione della disciplina che rappresenta. I temi trattati nei diversi periodi storici, infatti, riflettono il dibattito internazionale del tempo, lasciando trasparire come l'AISRe abbia sempre partecipato allo sviluppo delle scienze regionali dando un taglio del tutto unico alla disciplina; ne sono un esempio la concettualizzazione dello spazio come territorio, delle reti di città, delle diverse prossimità, dei modelli ecologici-biologici, di catastrofe e di auto-organizzazione applicati a fenomeni tipicamente territoriali, come il ciclo di vita delle città. Questi due volumi, pertanto, non rappresentano i migliori contributi della collana. Intendono invece essere un'antologia - anche utilizzabile a fini didattici - per quanto limitata all'analisi della collana, sulle tematiche che hanno attraversato i quarant'anni dell'AISRe. In questo volume l'attenzione è posta sulle teorie dello sviluppo locale e della crescita regionale e sull'analisi delle politiche regionali. Non esaustivi dell'intera produzione di idee sviluppate in quest'ambito dagli scienziati regionali, i lavori riescono a cogliere la peculiarità dell'AISRe nel trattare il concetto di spazio come territorio. Generatore di economie di agglomerazione, il territorio diviene fattore e risorsa produttiva a sé stante, e come tale entra in modo attivo nell'interpretazione dei paradigmi di sviluppo locale, in una logica prima di pura efficienza statica, in seguito di efficienza dinamica. È nell'AISRe che la concettualizzazione delle reti di città prende piede e si sviluppa; è nell'AISRe che per la prima volta si esce dall'idea di prossimità fisica associata alla diffusione spaziale dell'innovazione, e si trova un ruolo alla prossimità relazionale come fonte di creazione di conoscenza e di processi di apprendimento collettivo.

Teorie, modelli e metodi nelle...

Capello R. (cur.); Resmini L. (cur.)
Franco Angeli 2019

In libreria in 5 giorni

36,00 €
Novembre 1980. Un gruppo di giovani studiosi appassionati ai fenomeni territoriali e all'interpretazione della loro complessità fonda l'Associazione Italiana di Scienze Regionali (AISRe), sulle orme di quanto già avvenuto anni prima in altri Paesi europei. Quarant'anni dopo siamo a raccogliere l'eredità di questa scelta, e a interpretare il ruolo che l'esistenza dell'Associazione ha giocato nello sviluppo delle Scienze Regionali in Italia per quanto attiene alla teoria della crescita regionale e dello sviluppo locale e allo studio dell'efficienza ed efficacia delle politiche regionali, alla modellistica e alle metodologie di interpretazione dei fenomeni sul territorio - dalla dinamica dei sistemi urbani, ai metodi di pianificazione del territorio. Attraverso i 55 volumi della collana dell'AISRe pubblicata da FrancoAngeli si ricostruisce la storia dell'Associazione, e l'evoluzione della disciplina che rappresenta. I temi trattati nei diversi periodi storici, infatti, riflettono il dibattito internazionale del tempo, lasciando trasparire come l'AISRe abbia sempre partecipato allo sviluppo delle scienze regionali dando un taglio del tutto unico alla disciplina; ne sono un esempio la concettualizzazione dello spazio come territorio, delle reti di città, delle diverse prossimità, dei modelli ecologici-biologici, di catastrofe e di auto-organizzazione applicati a fenomeni tipicamente territoriali, come il ciclo di vita delle città. Questi due volumi, pertanto, non rappresentano i migliori contributi della collana. Intendono invece essere un'antologia - anche utilizzabile a fini didattici - per quanto limitata all'analisi della collana, sulle tematiche che hanno attraversato i quarant'anni dell'AISRe. In questo volume l'attenzione è posta sulle teorie dello sviluppo locale e della crescita regionale e sull'analisi delle politiche regionali. Non esaustivi dell'intera produzione di idee sviluppate in quest'ambito dagli scienziati regionali, i lavori riescono a cogliere la peculiarità dell'AISRe nel trattare il concetto di spazio come territorio. Generatore di economie di agglomerazione, il territorio diviene fattore e risorsa produttiva a sé stante, e come tale entra in modo attivo nell'interpretazione dei paradigmi di sviluppo locale, in una logica prima di pura efficienza statica, in seguito di efficienza dinamica. È nell'AISRe che la concettualizzazione delle reti di città prende piede e si sviluppa; è nell'AISRe che per la prima volta si esce dall'idea di prossimità fisica associata alla diffusione spaziale dell'innovazione, e si trova un ruolo alla prossimità relazionale come fonte di creazione di conoscenza e di processi di apprendimento collettivo.

Istituzioni di microeconomia

McGraw-Hill Education 2017

In libreria in 5 giorni

38,00 €
"La microeconomia studia come gli individui scelgono in condizioni di scarsità. Sentendo questa definizione per la prima volta, molti reagiscono dicendo che tale argomento mostra una modesta rilevanza pratica per quasi tutti i cittadini dei Paesi industrializzati, per i quali, in fondo, la scarsità di beni materiali si può considerare un lontano ricordo."

Microeconomia

McGraw-Hill Education 2016

In libreria in 5 giorni

47,00 €
Il testo contiene esattamente i contenuti utili per il corso. Gli studenti in un unico volume trovano tutti i materiali necessari e risparmiano tempo, non dovendo raccogliere testi da diverse fonti.

Microeconomia. Domande ed esercizi...

Cappelletti Dominique
McGraw-Hill Education 2016

In libreria in 5 giorni

19,00 €
Questo eserciziario è pensato per integrare l'apprendimento di chi si appresta allo studio della microeconomia. Il testo è suddiviso in cinque capitoli, in cui sono trattati i principali argomenti che generalmente vengono presentati nei manuali di microeconomia. Per facilitare la lettura e la consultazione dell'eserciziario, ad inizio di ogni capitolo vengono riepilogati gli argomenti oggetto degli esercizi del capitolo. Ogni capitolo include 25 esercizi, suddivisi in esercizi risolti e commentati e in esercizi che - pur riprendono gli argomenti trattati nei precedenti - non sono svolti ma dei quali è fornita la sola soluzione. Soluzioni e commenti sono presentati in una sezione separata da quella dei testi degli esercizi per consentire al lettore di affrontare la risoluzione in maniera autonoma.

Economia industriale. Concorrenza,...

Lipczynski John
Pearson 2016

In libreria in 5 giorni

39,00 €
Oltre agli argomenti tradizionali, tipici di un manuale accademico, il testo presenta anche gli sviluppi più recenti, come il posizionamento dei prodotti (differenziazione, pubblicità, ricerca e sviluppo), i comportamenti strategici nei confronti dei rivali (politiche predatorie, restrizioni verticali, fusioni e acquisizioni) e i diversi tipi di discriminazione dei prezzi, consolidando così la visione che attribuisce al comportamento delle imprese un ruolo centrale nel determinare l'assetto dei mercati e i risultati economici. Il volume è indirizzato a studenti universitari che hanno una conoscenza della teoria microeconomica ma anche a coloro che, pur non possedendo tale conoscenza, possono acquisirne i concetti base nei capitoli iniziali del volume che, in modo sintetico, riprendono i cardini della teoria microeconomica dai quali l'economia industriale si è sviluppata.

Analisi microeconomica e scelte...

Boccella Nicola; Imbriani Cesare; Morone Piergiuseppe
LED Edizioni Universitarie 2014

In libreria in 5 giorni

36,00 €
Il volume propone sia le principali nozioni di Microeconomia, tenendo anche conto delle scelte individuali in condizioni di rischio e d'incertezza, sia i fondamenti della teoria delle scelte pubbliche. L'utilizzo di un linguaggio rigoroso ma facilmente accessibile, arricchito da esempi pratici, rende il volume un valido strumento didattico per la preparazione di base di economia nei corsi di laurea di primo livello. Inoltre, l'impiego di box di approfondimento conferisce una modularità al testo che risulta utile nel definire il livello di approfondimento anche in un'ottica di didattica intermedia. Il manuale è suddiviso in tre parti, precedute da due capitoli di natura introduttiva dedicati alla analisi del funzionamento dei mercati e della determinazione dei prezzi. La prima parte si occupa del consumo e della produzione; la seconda è dedicata allo studio delle tipologie di mercato; la terza è dedicata allo studio dell'equilibrio economico generale e alle varie cause del suo fallimento quali, ad esempio, la presenza di beni pubblici; si affronta, infine, la teoria delle scelte pubbliche, analizzando il ruolo dello stato nell'economia e i connessi concetti di efficienza ed equità.

L'essenziale della microeconomia

Gatto Antonino
Cisalpino 2012

In libreria in 5 giorni

48,00 €
La microeconomia è qui presentata come uno strumento che consente di misurare le conseguenze delle scelte individuali in termini di benessere sociale, nonché d'interpretare al meglio l'attuale dinamica evolutiva dei mercati globali, e di valutare le conseguenti specifiche strategie adottate al fine dell'ottimizzazione nell'impiego delle limitate risorse disponibili. Nell'intento di dare più concretezza all'esposizione e di privilegiare così un apprendimento attivo e non semplicemente mnemonico della materia, ai concetti chiave si alternano esercizi e tematiche di pratica attualità - quali quelle della conoscenza, dell'innovazione, del progresso tecnologico, della giustizia, dell'etica e della libertà - che confermano l'influenza dell'economia sulla vita delle persone. Alla fine di ogni capitolo un breve riepilogo richiama l'attenzione sui punti della trattazione più rilevanti.

Microeconomia

Varian Hal R.; Medio A. (cur.)
Libreria Editrice Cafoscarina 2012

In libreria in 5 giorni

42,00 €

Impresa, mercato e diritto

Coase Ronald H.
Il Mulino 2006

In libreria in 5 giorni

30,00 €
Un importante progresso nella teoria economica del Novecento è rappresentato dalla cosiddetta svolta neo-istituzionalista. A tale svolta ha dato un contributo decisivo l'opera di Ronald Coase, al quale va il merito di aver aperto un varco per la comprensione della struttura istituzionale che governa il sistema economico. Egli, infatti, per primo, ha indirizzato la moderna ricerca microeconomica allo studio delle strutture sociali organizzate secondo rapporti gerarchici e all'analisi delle motivazioni economiche che giustificano gli assetti giuridici di una società. Questo volume raccoglie i lavori più rappresentativi della produzione di Coase, le cui idee hanno trovato grande ascolto anche tra i giuristi e gli studiosi di scienze sociali.