Gestione delle informazioni

Active filters

Verso il fascicolo sanitario...

R A Edizioni

Non disponibile

19,00 €
Il fascicolo sanitario elettronico, come gli analoghi strumenti di raccolta dati amministrativi, sanitari e sociali, è destinato ad avere un impatto rilevante su tutti i cittadini e sulla loro salute reale e percepita. Nell'ipotesi di uso reale e prolungato, influirà profondamente anche sull'organizzazione del SSN e della sanità in generale, in termini economici, organizzativi, etico-giuridici, tecnologici e di risultati. Si propone in questo libro una prima riflessione e una proposta di metodo sulla progettazione e messa in servizio del FSE o degli strumenti informatici del futuro, riflessione che tiene conto del contesto italiano e del percorso storico che ha portato alla formulazione dell'attuale FSE.

Valore e valori nelle relazioni...

Esposito A.
Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

29,30 €
Qual è il valore generato dalla comunicazione che le organizzazioni pubbliche e private mettono in atto? E quali sono le fonti di tale valore? Ecco due tra le più dibattute questioni che oggi pervadono il mondo accademico e quello professionale nel campo della comunicazione aziendale. Le riflessioni contenute in questo volume partono dal presupposto che il valore economico della comunicazione abbia origine dalle relazioni che le organizzazioni instaurano con i propri interlocutori e di cui esse stesse sono costituite e permeate. A ciò si affianca la consapevolezza del fatto che tale valore economico nasce quando i processi relazionali e comunicazionali che lo guidano sono orientati da valori. Attraverso un percorso fatto di riflessioni teoriche e di presentazione di casi di organizzazioni profit e non profit, viene affrontato il tema del valore delle relazioni nella sfera di pubblica utilità e in quella organizzativa. Le relazioni attinenti alla sfera di pubblica utilità producono valore per la società civile e sono il terreno di dialogo e integrazione fra la logica profit e quella non profit. Le relazioni attinenti alla sfera organizzativa si sviluppano lungo la filiera produttiva e generano valore attraverso i reciproci comportamenti di alleanza messi in atto dagli interlocutori e dall'organizzazione.

Un, due, tre... squadra! Tre passi...

Blanchard Kenneth
Sperling & Kupfer

Non disponibile

13,00 €
Il potere decisionale nelle mani di pochi individui? Con questo tipo di struttura, le aziende perdono competitività e le persone si sentono poco apprezzate. Esiste però un'alternativa. Quella proposta da Ken Blanchard, Alan Randolph e Peter Grazier: un processo in tre fasi per trasformare qualunque gruppo in una squadra vincente che sa come valorizzare i suoi componenti, sfruttare le idee in maniera più efficace e trovare le soluzioni migliori in poco tempo. Attraverso esposizioni chiare, esempi e utili spunti di riflessione, questo libro insegna a far circolare le informazioni così da alimentare senso di fiducia e responsabilità; a definire limiti precisi per creare libertà di azione; e a sviluppare competenze di autogestione e capacità decisionale. In questo modo lavorare in team è piacevole, appagante e veramente molto produttivo.

Sistemi per la gestione...

Pigni Federico
Apogeo Education

Non disponibile

22,00 €
La gestione dell'informazione un elemento cruciale per lo sviluppo di un'azienda, e addirittura, in condizioni economiche avverse, per la sua stessa capacitdi sopravvivere; un elemento complesso, nel quale convergono e interagiscono la strategia competitiva, le opportunitofferte dalle tecnologie dell'informazione e della comunicazione e le problematiche organizzative legate alla definizione e trasformazione dei processi aziendali. Questo libro offre un'introduzione organica ai sistemi informativi non solo dal punto di vista tecnologico, ma enfatizzandone le implicazioni organizzative e strategiche. Il testo, adatto anche a chi non dispone di specifiche competenze tecniche, ricco di esemplificazioni e applicazioni riferite a differenti settori industriali e ambiti di attivit La seconda edizione, interamente riveduta e aggiornata, dconto dei pirecenti sviluppi tecnologici e delle loro ricadute applicative.

Sistemi per la gestione...

Pigni Federico
Apogeo

Non disponibile

22,00 €
La gestione dell'informazione è un elemento cruciale per lo sviluppo di un'azienda, e addirittura, in condizioni economiche avverse, per la sua stessa capacità di sopravvivere; un elemento complesso, nel quale convergono e interagiscono la strategia compet

Reti di comunicazione per l'azienda

White Curt M.
Apogeo

Non disponibile

35,64 €
Questo libro offre un'introduzione alle reti di computer, ai sistemi di telecomunicazione e alle possibili applicazioni di queste tecnologie in ambito aziendale. L'autore si pone dal punto di vista di un manager che, senza avere una specifica preparazione tecnica, deve dialogare quotidianamente con tecnici esperti di reti e comunicazioni, per realizzare soluzioni soddisfacenti dal punto di vista dell'azienda. Si sottolineano le opportunità strategiche offerte dalle reti di comunicazione e si evidenziano le scelte, talora difficili, che le aziende sono chiamate ad effettuare.

Reputazione, apprendimento e...

Dossena Claudia
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

26,50 €
Il presente volume nasce con l'obiettivo di definire il ruolo informativo che possono svolgere per un'impresa le online community, concepite quali "luoghi" in cui risiede una conoscenza diffusa tra i membri che vi partecipano. In esse le persone condividono volontariamente le proprie conoscenze, esperienze e opinioni, trasformandole così in un'importante fonte da cui trarre informazioni fondamentali per migliorare i processi d'impresa. Il lavoro mira a leggere e interpretare in chiave organizzativa alcune implicazioni per le imprese derivanti dal sempre più massiccio utilizzo delle online community da parte dei loro stakeholder, visti quali portatori di conoscenze ed esperienze. Le implicazioni a cui si fa riferimento sono riconducibili a fenomeni derivanti dall'introduzione in impresa di una logica community-based nella gestione delle relazioni, volta a sfruttare le caratteristiche dei social media per favorire la collaborazione, l'interazione sociale, la condivisione di conoscenza, esperienze e opinioni.

Professione portavoce. L'arte di...

De Vincentiis Mauro
Centro Doc. Giornalistica

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Il primo studio in Italia che traccia il profilo di chi dà voce a un personaggio pubblico, illustrandone la teoria e le tecniche. Professione portavoce definisce, in modo inedito, il ruolo, le competenze e il campo d'azione di una delle figure centrali nel panorama della comunicazione contemporanea. Il libro illustra le dinamiche e gli strumenti della professione, analizza le molteplici situazioni nelle quali si può trovare coinvolto un portavoce e delinea gli aspetti e il contenuto professionale di chi opera in questa area della comunicazione. Il volume, completato da riferimenti pratici, da case history e da un articolato glossario, è un utile agile prontuario per addetti ai lavori, per "aspiranti" portavoce e per chi è attento ai messaggi dei media.

Problemi attuali di valutazione...

Brioschi Edoardo T.
Vita e Pensiero

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
Nell'ambito di un proficuo dibattito sui rapporti tra materialità e immaterialità nei processi aziendali, questo libro intende approfondire la conoscenza degli intangibili riguardanti la comunicazione, affrancandoli da una certa qual sudditanza nei confron

Principi e metodologie di auditing

Livatino Massimo
EGEA

Disponibile in libreria in 3 giorni

44,00 €
La nuova edizione di "Principi e metodologie di auditing" costituisce un pratico supporto nell'ambito dei corsi di formazione di base in materia di revisione tenuti presso istituzioni universitarie e organismi professionali e un utile riferimento per quanti siano interessati a studiare, e in seguito praticare, la professione del revisore legale. E stato mantenuto l'approccio metodologico adottato per la prima edizione, che si sostanzia in un marcato orientamento operativo finalizzato alla minimizzazione del rischio di revisione. Rispetto alla prima edizione è stata invece completamente rivisitata la prima parte, in cui sono analizzati in dettaglio i nuovi riferimenti normativi (D.Lgs. 39/2010) e professionali (nuovi principi ISA). Il volume descrive le tecniche di controllo del bilancio, enfatizzando il ricorso a una metodologia che conduee il revisore alla progettazione dell'insieme di verifiche più opportune rispetto allo specifico contesto aziendale e ambientale di riferimento.

Percorsi di ricerca in...

Mazzei A.
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

37,50 €
La comunicazione d'impresa è una disciplina la cui maturazione richiede ricerche e approfondimenti. Questo volume vuole contribuire al dibattito in corso, nella convinzione che "noi tutti abbiamo esperienze diverse del fenomeno organizzativo e gli diamo significati diversi. È la somma dei diversi punti di vista che ci dà la visione più prossima alla realtà" (Gareth Morgan, 1993). Il libro raccoglie saggi su vari temi: il concetto di comunicazione d'impresa secondo un approccio multidisciplinare, la comunicazione per la reputazione, la comunicazione interna e nei casi di crisi, la comunicazione internazionale, di marketing, nel retail, la gestione delle relazioni, la valorizzazione delle differenze, il teatro d'azienda, l'ascolto degli stakeholder e il piano di comunicazione. Ogni contributo, scaturito da un percorso di ricerca teso ad esplorare questioni aperte, è partito dalla letteratura nazionale e internazionale, ha raccolto evidenza empirica, ha formulato ipotesi per ulteriori ricerche e ha individuato implicazioni manageriali. Al fine di beneficiare del confronto con la comunità scientifica e validare contenuti da proporre in contesti formativi specializzati, ciascuno dei saggi è stato presentato, o è in procinto di esserlo, in convegni internazionali, alcuni sono stati pubblicati su riviste scientifiche o sono in fase di valutazione. Obiettivo del volume è fornire uno strumento per la formazione specialistica sulla comunicazione.

Napoleone il comunicatore. Passare...

Race Roberto
EGEA

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
C'è un filo rosso che attraversa tutta l'epopea di Napoleone. Dalla spedizione italiana alla missione in Egitto, fino ai trionfi di Ulm o Austerlitz, alle successive disfatte e al doppio esilio. È la sua straordinaria, modernissima, visionaria, profetica capacità di comunicare. Napoleone ha inventato l'opinione pubblica così come siamo abituati a intenderla oggi. Ha utilizzato per la prima volta il merchandising, ha saputo promuovere la sua immagine mentre guidava la Grande Armée alla conquista di mezza Europa. In questo libro Roberto Race spiega modalità ed eventi che segnano l'ennesimo primato del generale Bonaparte, meno conosciuto dei tanti conquistati nelle battaglie condotte per mezza Europa. Un volume utile sia a chi intenda approfondire le radici delle tecniche moderne di comunicazione, sia a chi voglia entrare in contatto con una dimensione ancora non completamente esplorata di una delle figure più originali della storia moderna. Prefazione di Luigi Mascilli Migliorini. Postfazione di Mario Rodriguez.

Miniere di dati. La scoperta della...

Ferrari Antonella
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

28,50 €
Le tecniche di data mining scoprono automaticamente nuovi fatti e correlazioni tra i dati, segnalando, per esempio, tipologie d'acquisto o altri comportamenti non individuati in precedenza. La flessibilità di questi metodi è tale da permetterne l'utilizzo proficuo nei campi più vari: gestione di progetti di fidelizzazione, churn management, marketing mirato, diagnostica medica, prevenzione di frodi, controllo dei processi produttivi, identificazione di nuovi prodotti assicurativi e finanziari, ottimizzazione di spazi di vendita.

Management delle informazioni...

Pearson

Non disponibile

45,00 €
Tra i principali argomenti trattati: i sistemi client/server e le loro architetture; i database basati sul Web, le applicazioni web, i linguaggi di scripting e le questioni relative alla sicurezza in Internet. Particolare attenzione è rivolta al datawarehousing, una combinazione di molteplici basi di dati che costituisce un vantaggio competitivo di cruciale importanza per le aziende, poiché è utilizzato come supporto nei processi decisionali a livello di management. Sono presenti numerosi case study ed esempi. Il testo presenta inoltre una struttura modulare che consente di personalizzare il percorso di studio a seconda delle esigenze dei differenti curricula.

Le persone oltre i numeri. Per la...

Bientinesi Gianni
Minerva Edizioni (Bologna)

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Un antico proverbio orientale dice che quando il dito indica la luna, lo sciocco guarda il dito. Riprendendo questo concetto e inserendolo nel contesto in cui viviamo, strangolato dalla digitalizzazione delle nostre vite, riflettiamo sul ruolo predominante che oggi gli strumenti hanno rispetto ai sentimenti. In una società in cui si associa ai Big Data la risposta a tutti i quesiti del business, spesso ci dimentichiamo che dietro l'analisi dei numeri ci sono le persone. La Business Intelligence si propone oggi come un nuovo approccio multidisciplinare che parte dall'analisi dei dati, Big e Small, fino alle storie delle persone, per indirizzare le aziende ad adottare una strategia più completa. Non solo algoritmi, ma approccio, apertura mentale, condivisione e comunicazione di quelli che sono gli obiettivi strategici dell'azienda. Questo saggio si propone di offrire una visione più profonda della Business Intelligence, la disciplina che ripensa al ruolo del marketing per proporre un nuovo modello, più consapevole e responsabile, per guidare le strategie aziendali.

Le imprese che imparano. Teorie,...

Azzariti F.
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

21,00 €
Il volume approfondisce il valore aggiunto che la conoscenza rappresenta non solo per gli individui, ma anche per la società e il mercato. Evidenzia poi il ruolo che la conoscenza e l'apprendimento costituiscono per gli imprenditori e il management come fattore strategico per una moderna e vincente gestione aziendale. Infine presenta una serie di casi dove imprese di successo (Actv, Riello, Geox, Chiesi, Tecnica, Nice) raccontano come sono riuscite a trasformare concretamente la conoscenza in un vantaggio realmente competitivo, per affrontare con successo le sfide del futuro prossimo.

La tutela dei dati aziendali. Come...

Carducci Giulio
Franco Angeli

Non disponibile

28,41 €
L'evoluzione della tecnologia teleinformatica, il consolidamento di un sistema legislativo di settore in Europa e in Italia, l'inserimento della componente protezione dati nell'ambito del Sistema Qualità sono solo alcuni dei catalizzatori che hanno reso prioritario l'obiettivo della protezione del patrimonio d'informazione aziendale. Il volume è una guida operativa che conduce il lettore, passo dopo passo, alla progettazione del piano di protezione del patrimonio informativo aziendale, nei vari contesti teleinformatici e non, tenendo conto sia delle esigenze di prevenzione che di emergenza.

La sicurezza dell'informazione. Dal...

Tsiouras Ioanis
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 5 giorni

28,50 €
È ormai un dato di fatto che nell'ambito del business le informazioni, i dati, i sistemi e le persone che lo supportano sono beni per l'organizzazione, alla pari di altre risorse aziendali, ed hanno un valore per l'impresa. Oltre ad offrire una visione dettagliata dei concetti principali della sicurezza dell'informazione, dei requisiti, del quadro legislativo e normativo il testo fornisce una linea guida per la progettazione e la realizzazione del sistema di gestione per la sicurezza dell'informazione conforme alla norma BS 7799: 2002. Specificando la differenza tra i requisiti del sistema di gestione per la sicurezza dell'informazione e i requisiti di sicurezza nelle applicazioni IT secondo la ISO/IEC 15408.

La misurazione delle prestazioni...

Pasini Paolo
EGEA

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Il libro risponde alle richieste degli utenti che sempre più sviluppano maggiore cultura ed esperienza rispetto ai decenni passati e richiedono, valutando, le prestazioni della funzione SI in modo più esigente, questo in relazione con la loro esperienza passata e con i migliori standard di mercato.

La conoscenza partecipata....

Bellandi Giuseppe
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

24,50 €
Da sempre tutte le organizzazioni, siano esse aziende, enti, associazioni, ordini professionali, sono impegnate in battaglie senza quartiere,con risultati spesso incerti o non esaltanti, per assicurarsi una vantaggio competitivo duraturo, utilizzando la materia prima di ogni business: la Conoscenza, che crea valore intermediando tra chi la produce e chi ne fruisce. Queste attività di sharing knowledge, anche quando basate su tecnologie informatiche, per realizzarsi efficacemente richiedono solidi legami tra Persone e Conoscenza, nella consapevolezza che quest'ultima risiede prevalentemente nelle persone. Ma come sviluppare concretamente tale rapporto ? con quali strumenti ? e con quali vantaggi ? L'idea di fondo di questo volume è quella di puntare sulla realizzazione di Comunità di Pratica, costituite dalle persone interessate a valorizzare concretamente il patrimonio di conoscenze, esperienze e best practice presenti all'interno di queste organizzazioni per rafforzarne con successo le capacità innovative e competitive. Al tempo stesso i partecipanti saranno in grado di individuare le migliori linee di azione nell'affrontare i problemi quotidiani, tramite rapporti di cooperazione fiduciaria e di aiuto reciproco basati sui valori comuni, in un'ottica di apprendimento continuo di nuovi saperi e nuove experties per una crescita professionale integrale.

La comunicazione pubblica per una...

Rolando Stefano
Etas

Non disponibile

25,00 €
Stefano Rolando da anni contribuisce ad animare l'evoluzione della comunicazione pubblica. Nelle istituzioni, nelle professioni, nelle università, in Italia e nel dibattito internazionale. Ora, in questo libro, ricapitola il percorso, descrivendo i cambiamenti del modo con cui politica, istituzioni, media, imprese, associazioni e cultura potrebbero e dovrebbero interagire oggi nel dibattito pubblico attorno ai temi di fondo della storia comune e della cultura dello sviluppo. Propone un livello di percezione del tema al di là delle condizioni normative con cui esso è agito nelle amministrazioni utile alla sinergia tra stato e società. In un'epoca di crisi e di trasformazione della nozione stessa di democrazia, ma anche in contesti di riorganizzazione e ridisegno di prospettive. E soprattutto in quel rapporto tra pubblico e privato fatto insieme di snellimenti, riforme, deleghe e sussidiarietà che nelle democrazie occidentali va sotto il nome di "Big Society''. Dunque una comunicazione pubblica ibridata tra dinamiche politico-istituzionali, socio-economiche e culturali per superare l'insuffìcieriza di una gestione limitata alle PA e condizionata oltre il necessario dalla politica. E per questo rianimata dalla potenzialità della rete e da una ricerca di spazi di libertà e partecipazione oltre a quelli che media e burocrazia intendono concederle. Una comunicazione funzionale al tema di fondo, appunto, della identità competitiva e solidale.

La comunicazione interna nelle fasi...

Mazzei Alessandra
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 5 giorni

17,00 €
La comunicazione interna è l'insieme dei processi di interazione che generano le risorse immateriali catalizzanti per il funzionamento dell'impresa: la conoscenza che alimenta i processi di lavoro e l'alleanza dei collaboratori. Questa definizione è volta a superare il concetto che la comunicazione interna si svolga dentro i confini organizzativi dell'impresa. Tale proposta è sostenuta dai risultati di due indagini promosse dal Laboratorio Comunicazione interna dell'Università IULM e presentate in questo volume. I manager della comunicazione interna di aziende italiane intervistati sono consapevoli che la comunicazione interna contribuisce a generare la conoscenza e l'alleanza dei collaboratori. È quindi cruciale attivare comportamenti di comunicazione attivi quali la cooperazione creativa e la diffusione di conoscenza. Una survey su un campione di imprese italiane nel frangente della crisi 2008-2009 ha rivelato cinque strategie di comunicazione interna: trasparenza, coesione, sottoutilizzo della comunicazione interna, non assunzione di responsabilità, attivazione. La scelta delle strategie è stata influenzata dalla storia relazionale e dal tipo di risposta delle aziende alla crisi. Il libro si rivolge a studiosi, manager, consulenti, formatori e studenti che vogliano aggiornare le proprie conoscenze sulle tendenze della comunicazione interna nelle imprese italiane.

L'economia della conoscenza oltre...

Grazzini Enrico
Codice

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Lo sviluppo dell'economia della conoscenza, la formazione di una nuova classe costituita dai lavoratori della conoscenza e la diffusione di Internet annunciano il possibile passaggio dal capitalismo speculativo a un nuovo modo di produzione, basato sulla cooperazione e la democrazia economica. Infatti paradossalmente la conoscenza, su cui si fonda il capitalismo più avanzato, ha caratteristiche intrinseche difficilmente compatibili con il capitalismo stesso, perché è un bene economico non esclusivo e non competitivo. L'emergente knowledge economy sta dunque scardinando dall'interno i meccanismi produttivi attuali, che invece si basano sulla ipercompetizione e sulla proprietà esclusiva dei beni. Protagonisti di questa rivoluzione - "lunga", come suggerisce Grazzini, perché graduale, complessa e dagli esiti ancora imprevedibili - sono i lavoratori della conoscenza. Pur subendo le caotiche speculazioni finanziarie (che generano precarietà occupazionale, stress, riduzione dei redditi e dei servizi sociali), essi stanno sviluppando autonomamente, grazie a Internet, nuove dinamiche produttive della conoscenza aperte, cooperative e democratiche. Il free software, l'open source, Wikipedia, i blog e l'open science non sono che i primi passi di una "rivoluzione lunga" nel campo scientifico, tecnologico e delle comunicazioni. Una rivoluzione innanzitutto culturale, economica e tecnologica, destinata però a trasformare radicalmente anche le istituzioni politiche e sociali.