Gardini Gianluca

Gardini Gianluca

Le regole dell'informazione. L'era...

Gardini Gianluca
Giappichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

37,00 €
"Sono convinto che poche sfide didattiche siano così impegnative come mantenere aggiornato un testo giuridico su 'Le regole dell'informazione'. L'informazione è una materia estremamente viva, in perenne trasformazione, e soprattutto è caratterizzata da un legame quasi simbiotico con la tecnologia di cui si serve per penetrare nella società, raggiungere i suoi destinatari. Siccome la tecnologia cambia a una velocità inarrestabile, anche l'informazione cambia alla stessa velocità e, con essa, le regole che la disciplinano. Chi dovesse prendere in mano un manuale di diritto dell'informazione scritto anche solo dieci anni fa non potrebbe fare a meno di notare la evidente obsolescenza dei contenuti, nemmeno paragonabile a quella che noterebbe leggendo un manuale di diritto costituzionale, amministrativo o commerciale altrettanto vecchio. Insomma, il diritto dell'informazione è in perenne e rapidissima evoluzione, molto più di qualsiasi altra branca dell'ordinamento giuridico. L'unica soluzione - come si fa in generale nell'insegnamento del diritto, materia per sua natura mutevole - è puntare su alcuni principi tendenzialmente immutabili, che dovrebbero reggere alla mutevolezza delle tecniche di informazione e delle leggi che le accompagnano, e concentrarsi sulle principali novità normative e giurisprudenziali che intervengono nel settore dell'informazione in un lasso temporale non superiore ai tre/quattro anni. I principi rappresentano sempre una sorta di punto cardinale fisso, il nord della bussola su cui gli studenti e gli operatori possono fare affidamento prima di addentrarsi nella foresta tropicale, in perenne crescita, rappresentata dalle regole dell'informazione. Questo ha costituito, sin qui, il criterio prescelto per aggiornare questo volume, giunto ormai alla quarta edizione, e cercare così di coniugare l'esigenza fondamentale di fissare alcune nozioni stabili, durature, su cui gli studenti ed i lettori possano sempre contare, con la necessità di modificare continuamente i riferimenti normativi, le interpretazioni giurisprudenziali, i dati concreti, derivanti dalla continua evoluzione dell'informazione." (dalla Prefazione alla quarta edizione)

Il diritto amministrativo nella...

Gardini Gianluca
Maggioli Editore

Non disponibile

35,00 €
Il volume raccoglie 60 pronunce che rappresentano significativamente i principi fondamentali, gli istituti e le regole del diritto amministrativo; fornendo - anzitutto agli studenti - uno strumento che consenta di cogliere la sostanza di quanto nei manuali viene descritto in termini generali e, in definitiva, i modi concreti in cui il diritto amministrativo opera e interviene sulle situazioni reali. Il volume segue una articolazione degli argomenti simile a quella adottata, in via di massima, nelle trattazioni manualistiche. Ogni caso viene introdotto da un quadro generale che tende precisamente a collocare la singola pronuncia nel contesto dei principi e delle regole che lo riguardano, anche con rinvio ad essenziali riferimenti di dottrina. Seguono, quindi, la vicenda, vale a dire la descrizione dei fatti da cui trae origine la controversia e l'indicazione della normativa di riferimento, consentendo al lettore di reperire facilmente le fonti da esaminare. I fatti sono talora noti, riferendosi a vicende importanti, oggetto di attenzione da parte dei media; in altri casi, sono invece eventi di minore importanza, capitati a cittadini comuni in circostanze ordinarie. Si tratta, comunque, di casi che si presentano particolarmente idonei ad evidenziare profili rilevanti del diritto amministrativo.

Le regole dell'informazione....

Gardini Gianluca
Mondadori Bruno

Non disponibile

22,50 €
Questo volume spiega e rende comprensibile al lettore le regole sistemiche che governano le diverse attività di informazione. L'opera si articola in tre parti: la prima è dedicata alle nozioni generali e ha lo scopo di fornire i concetti giuridici indispensabili, in gran pane di derivazione costituzionale, per affrontare lo studio delle regole concernenti l'informazione. La seconda analizza i settori in cui si articola l'attività informativa e comunicativa, cercando di dar conto dei cambiamenti emersi nel corso degli ultimi anni. La terza, infine, è dedicata ai "temi trasversali", ossia agli istituti e alle regole che tagliano orizzontalmente le discipline di settore.

Le regole dell'informazione....

Gardini Gianluca
Mondadori Bruno

Non disponibile

24,00 €
Questo volume spiega e rende comprensibile al lettore le regole sistemiche che governano le diverse attività di informazione. L'opera si articola in tre parti: la prima è dedicata alle nozioni generali e ha lo scopo di fornire i concetti giuridici indispensabili, in gran parte di derivazione costituzionale, per affrontare lo studio delle regole concernenti l'informazione. La seconda analizza i settori in cui si articola l'attività informativa e comunicativa, cercando di dar conto dei cambiamenti emersi nel corso degli ultimi anni. La terza, infine, è dedicata ai "temi trasversali", ossia agli istituti e alle regole che tagliano orizzontalmente le discipline di settore.

Mondocinico

Gardini Gianluca
Edimond

Non disponibile

14,00 €
Riccardo Meis, informatore farmaceutico cinico e privo di scrupoli, è un uomo concentrato solo su se stesso e ossessionato dall'idea del guadagno. Il suo cinismo subisce un'impennata quando scopre il tempo che gli resta da vivere, dopo essersi sottoposto ad un rivoluzionario test genetico. La percezione della fine, non imminente ma certa, spinge il protagonista ad oltrepassare quelli che un tempo considerava limiti invalicabili. Una ad una cadono le regole della convivenza, per lasciare il posto ad una corsa sfrenata rivolta ad ingannare, con un ultimo sfregio, il destino. Meis però non ha fatto i conti con il caso, l'imponderabile, che metterà sulla sua strada alcune persone, dietro alle quali si cela lo sguardo della vita. Uomini e donne, mossi da ideali e sentimenti, che incrineranno le sue certezze e lasceranno un segno nella sua coscienza.