Caruso Giuseppe

Caruso Giuseppe

Insegnare italiano L2 con il cinema

Diadori
Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

34,00 €
Il cinema è un valido e utile strumento per avvicinare il pubblico alla lingua e alla cultura italiana. Il volume offre ai docenti di italiano L2 che operano in Italia e all'estero una guida per analizzare, selezionare e utilizzare i film come veicolo di conoscenza della nostra cultura di ieri e di oggi, come oggetto di riflessione e discussione, come specchio e modello di comportamenti linguistici e non verbali. Le parti in cui si articola il testo coprono gli ambiti fondamentali per avvicinare al cinema italiano gli apprendenti stranieri: la sua storia, che riflette quasi un secolo di mutamenti sociali e culturali; la sua lingua, quella dei film italiani e di quelli stranieri poi doppiati; le sue potenzialità didattiche. Chiude il libro una sezione contenente schede di lavoro fotocopiabili e utilizzabili in classe, relative a sequenze filmiche facilmente reperibili online o in DVD. Il volume è adatto sia per i diversi livelli della formazione universitaria (corsi di laurea di primo e secondo livello, master, corsi di specializzazione), sia per la formazione dei docenti di italiano L2 e per la preparazione agli esami di certificazione didattica.

Il pensiero oltre la siepe. Un...

Caruso Giuseppe
Il Prato

Disponibile in libreria in 10 giorni

12,00 €
"Nella vita non esiste nulla al di fuori di noi stessi e il sentire attraverso il pensiero emotivo è solo fine a sé stesso. Il pensiero ha ali per volare ovunque, al di là del benee del male, ma finché è ancorato al corpo, lacci e catene lo trattengono. (...) L'Homo sapiens si distingue dagli altri animali per lo sviluppo di una parte frontale del cervello adibita ai processi cognitivi, al pensiero. La capacità di riflettere sui concetti, analizzare i problemi e trovare soluzioni, se libera dall'emozione e dall'emotività sarà sicuramente un potente strumento intellettuale da stimolare e coltivare". Kafka era solito dire che occorre leggere libri che feriscano la nostra quiete e che siano "la scure per il mare gelato dentro di noi". Questo libro che "morde e punge", ci invita a riformulare il nostro modus pensandi secondo criteri più autonomi, al fine di stimolarci ad usare appieno le nostre potenzialità intellettive, contenendo e controllando la nostra sfera emotiva. Dall'Homo sapiens all'Homo cogitans.

Chi ha ucciso Silvio Berlusconi

Caruso Giuseppe
Ponte alle Grazie

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Ettore Saleri si trova in piazza della Scala a Milano e attende l'arrivo del Presidente del Consiglio. Ha con sé una pistola e continua a ripassare mentalmente le proprie mosse. Nel frattempo ripensa a cosa l'ha condotto lì, spingendolo a compiere un gesto

Botanica della birra....

Caruso Giuseppe
SLOW FOOD EDITORE

Disponibile in libreria

39,00 €
Questo libro rappresenta un compendio esaustivo e scientificamente rigoroso nel campo della biologia vegetale applicata alla produzione della birra. È pensato per soddisfare la curiosità di un sempre più vasto pubblico di "beerlover", appassionati degustatori di birra e "homebrewer", ma anche le esigenze dei professionisti del brassaggio (craftbrewer, mastri birrai) e della mescita (publican, bartender, ristoratori, beer sommelier), come pure per contribuire alla formazione di botanici, foragers e agricoltori sulle nuove tendenze nella scelti degli ingredienti della birra.

Banche e mafia, il grande affare

Carlucci Davide
Ponte alle Grazie

Non disponibile

13,00 €
Un legame perverso, che continua a segnare il destino dell'Italia. Questo è il rapporto tra mafie e banche nel nostro paese, un connubio tra due poteri che hanno in comune il medesimo obiettivo: i soldi. Da una parte, l'esigenza dei mafiosi di riciclare o coprire i proventi delle attività criminali, dall'altra la logica del profitto perseguita dalle banche, magari chiudendo un occhio sull'affidabilità di certi clienti. L'inchiesta condotta dagli autori raccoglie alcune fra le storie più significative che emergono ogni giorno in Italia, tristemente definito il "regno delle mafie e delle banche". Un regno in cui nessuno chiede conto agli istituti di credito, chiusi nella loro aura di rispettabilità, del loro oggettivo sostegno alla criminalità organizzata. Un regno che mai potrà cambiare fino a quando "il sistema legislativo non avrà deciso di far pagare sul serio, ai custodi del nostro denaro, la responsabilità di aver permesso che i risparmi dei cittadini onesti possano mescolarsi con le ricchezze di chi trae profitto dalla violenza, dal sopruso e dalla morte".

Chi ha ucciso Silvio Berlusconi

Caruso Giuseppe
TEA

Non disponibile

8,60 €
Ettore Saleri, appena laureato in Storia alla Statale di Milano, ha venticinque anni, papà pensionato e cardiopatico, mamma casalinga. In casa servono soldi, Ettore non può permettersi di aspettare l'occasione giusta. Non ha scelta: non gli resta che il calvario dei lavori interinali, mal pagati, dequalificanti, senza certezze né prospettive, senza formazione né la possibilità di imparare un mestiere. Deve accettare di svendersi e non pensare al futuro. Finché una sera, al centro sociale, conosce Allegra, simpatica, bella, figlia della borghesia milanese, e se ne innamora. Ma Allegra è strana, nasconde qualcosa, sembra volerlo lasciare all'oscuro di una parte della propria vita... Un racconto pieno di tensione, ritratto di una città, Milano, con i suoi luoghi amati e odiati, la gente, i rituali, i ritmi; di una gioventù dolente e piena di speranze; di una società che muta, in cerca d'identità.

Il recupero dei crediti. Dal...

Bendin Carlo
Sistemi Editoriali

Non disponibile

28,00 €
La gestione e il recupero dei crediti insoluti sono attività delicate che richiedono professionalità, organizzazione, adeguati strumenti e una giusta conoscenza degli istituti giuridici che le regolano. Un rapido incasso dei crediti insoluti migliora i flussi di cassa aziendali, è indice di efficacia ed efficienza, crea un circolo virtuoso nell'organizzazione e nelle strategie dell'impresa. Una gestione del recupero non attenta, al contrario, può peggiorare la situazione finanziaria e influire sull'efficacia dell'azione imprenditoriale, così come, una gestione troppo esasperata può incrinare il rapporto con i clienti/utenti e con le associazioni di consumatori. Il volume illustra tutti gli elementi che connotano un rapporto obbligatorio - dalla nascita all'estinzione, passando per la tutela della privacy- e i modi per condurlo al meglio. Non solo gli aspetti patologici legati all'inadempimento, quindi, ma la giusta evidenza anche per l'adempimento parziale e per figure come il pagamento rateale, la compensazione, la confusione ecc.