Hough Richard

Hough Richard

L'ammutinamento della corazzata...

Hough Richard
Iduna

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
La storia della corazzata Potemkin e dell'ammutinamento dei suoi marinai, immortalata da uno dei più noti film di Eisenstein, è in realtà molto più complessa e interessante di quanto illustrato nella pellicola. Molti dei marinai implicati nell'ammutinamento ebbero dei ruoli significativi nelle successive rivolte antizariste in Russia, fino alla Rivoluzione Sovietica e oltre. La nave stessa partecipò alla Prima guerra mondiale e si unì poi alle forze bolsceviche. Fu irreparabilmente danneggiata dalle forze controrivoluzionarie e smantellata nel 1925, proprio alla vigilia dell'uscita del film che l'avrebbe resa celebre in tutto il mondo.

La flotta suicida. La disfatta...

Hough Richard
Res Gestae

Disponibile in libreria in 5 giorni

20,00 €
27 maggio 1905: la flotta russa del Baltico, guidata dall'ammiraglio zarista Rozhestvensky, ha navigato per 18.000 miglia marine, affrontando un viaggio incredibile costellato da incidenti e difficoltà. Giunta nello stretto di Corea si scontrerà in un'epica battaglia navale contro le forze giapponesi. La conclusione sarà fatale per le sorti della guerra russo-giapponese che infuria da ormai sei mesi. Sconfitta umiliante e totale per la Russia, la battaglia di Tsushima non fu solo il grande successo dell'ammiraglio Togo, ma segnò l'ingresso nello scacchiere globale di una nuova e temibile superpotenza.

Edwina. Contessa di Mountbatten di...

Hough Richard
Greco e Greco

Disponibile in libreria in 10 giorni

13,00 €
Affascinante, elegante, totalmente anticonvenzionale, Edwina Mountbatten fu la contessa dei contrasti: una multimilionaria che professò il socialismo e una repubblicana che divenne Viceregina d'India. Scandalizzò la società del tempo con le sue molteplici passioni amorose ed infine con la sua storica relazione con Nehru, Primo Ministro d'India. "Gli dei ti diedero la bellezza e una grande intelligenza, grazia, fascino e vitalità" dirà di lei Jawaharlal Nehru. All'inizio della Seconda Guerra Mondiale, abbandonando il suo brillante stile di vita, stupì nuovamente il mondo dedicando tutta se stessa ai rifugiati, ai feriti di guerra nei vari ospedali, ai diseredati dei villaggi indiani e di parte dell'Oriente. Viaggiò incessantemente fino alla sua prematura, tragica morte nel 1960.

La tragedia del Bounty

Hough Richard
Ugo Mursia Editore

Non disponibile

18,00 €
Che cosa accadde davvero a bordo del Bounty? Che fine fecero gli ammutinati? Ci voleva uno storico navale come Richard Hough per ricostruire, sulla base di una rigorosa documentazione, la vera storia di Fletcher Christian e dei venticinque, tra ufficiali e marinai, che si ribellarono al comandante Bligh. Tre ammutinati furono impiccati, gli altri morirono in circostanze violente, uno solo sopravvisse e divenne il "santo", guida patriarcale della piccola colonia dell'isola di Pitcairn.