Storia locale

Filtri attivi

L'uovo di Virgilio. Dentro Napoli:...

Del Tufo Vittorio; Siano Sergio
Rogiosi 2019

Disponibilità immediata

18,00 €
Dentro Napoli: i luoghi della memoria, la memoria dei luoghi. Due giornalisti napoletani, Vittorio Del Tufo e Sergio Siano, già autori di numerosi volumi dedicati alla storia e alle leggende di Partenope, l'hanno attraversata per anni nello spazio, ma anche nel tempo, battendo palmo a palmo il territorio alla ricerca del cuore esoterico e misterioso di una delle città più immaginifiche e stratificate del mondo. Si sono addentrati nei misteri dell'archeologia, dell'esoterismo. della storia. dell'arte, dei culti perduti, della musica. E hanno raccontato, con parole e immagini, i miti e le leggende custoditi dietro ogni strada, dietro ogni palazzo. Ne è venuto fuori un documento giornalistico - l'Uovo di Virgilio - che accompagna da anni, ogni domenica, le pagine del quotidiano Il Mattino. Percorsi affascinanti tra le strade e i vicoli di Napoli, storie narrate e fotografate, miti di ieri e di oggi. Su tutto, la sfolgorante bellezza di Partenope, la città fondata, secondo la leggenda, dalla bella sirena che le ha dato il nome, e che si manterrà in vita, salda, finché il magico uovo di Virgilio sotto Castel dell'Ovo resterà integro.

Un secolo di nomi. Studio di...

Cini Monica
Edizioni dell'Orso 2020

Disponibile in 10 giorni

17,00 €
'Il volume raccoglie i risultati di una ricerca antroponomastica che ha avuto come focus lo studio di un secolo, dal 1900 al 2000, di nomi personali registrati negli archivi anagrafici del Comune di Monterotondo Marittimo, in provincia di Grosseto. Dopo la fase di tipizzazione dell'archivio, l'analisi dei 1112 tipi identificati si concentra sull'individuazione dei nomi più frequenti, evidenziando che oltre la metà del corpus è composto da nomi che sono stati registrati una sola volta. La parte centrale del libro è dedicata alla motivazione che potrebbe soggiacere alla scelta del nome. Nonostante le difficoltà che da più parti sono state evidenziate sulla possibilità di individuare il motivo reale che ha guidato la scelta del nome del nascituro, la ricerca ricostruisce il sostrato culturale che ha influenzato i criteri della nominazione. Si mette in luce come la Seconda Guerra mondiale rappresenti uno spartiacque tra i nomi ideologici, maggiormente presenti nella prima metà del secolo, e quelli legati a mode veicolate dalla televisione, dallo sport, dalla musica, a partire dal secondo Dopoguerra. Il libro fornisce attraverso i nomi che i genitori hanno imposto ai loro figli (...)'.

Luoghi e itinerari della riviera...

Draghi A. (cur.)
Panda Edizioni 2020

Disponibile in 10 giorni

10,00 €
Saggi di Antonio Draghi, Diego Mazzetto, Mauro Manfrin, Gianni Caravello, Mario Canato, Antonio Foscari, Giampaolo Zampieri, Massimo Benetollo, Vittorio Pampagnin, Elena Romanin.

Vestivamo alla marinara. Dalle...

Caccia Rinaldo
Pav Edizioni 2020

Disponibile in 10 giorni

19,90 €
L'autore, in quest'opera autobiografica, ci accompagna in un viaggio a ritroso nel tempo. Lui, che si definisce "figlio della guerra" torna, in un flashback, alla sua infanzia in una Verona di fine seconda Guerra Mondiale. E qui inizia il percorso, in un collegamento onnipresente fra terra e cielo, fra sacro e profano. Dall'origine etrusco-romana della città, con la costruzione della prima cinta muraria, operata dall'imperatore romano Gallieno, fino al Medioevo. E poi l'arrivo della Serenissima, fino alla riscoperta di un illuminato architetto, che creò, con la sua sottile e raffinata arte, le porte d'ingresso delle mura, il veronese Michele Sanmicheli...

La tonnara a Favignana. dai ricordi...

Ferrante Angela; Beltrano Giacomo; Spataro Salvatore
Margana Edizioni 2019

Disponibile in 10 giorni

12,00 €
Questa narrazione è un semplice omaggio ai fatti e ai personaggi che animarono per decenni la vita dello stabilimento della tonnara e il rito della mattanza di Favignana. A coloro che si inoltreranno in questa lettura sarà offerto il racconto appassionato di riti, vicende, ricordi di uno "spaccato" importante della storia sociale e umana della nostra isola denominata "farfalla" per la sua forma e da molti conosciuta per le sue bellezze naturalistiche. A testimoniare la varietà della narrazione, a tratti scientifica e talvolta incline alla emozione, le immagini rappresentano un immaginario percorso storico nel corso del quale sono "intrecciate", in vario modo, le vite degli autori.

La storia di Civitavecchia. Dalla...

Galeazzi G. (cur.)
Typimedia Editore 2019

Disponibile in 10 giorni

14,90 €
"La storia di Civitavecchia. Dalla preistoria ai giorni nostri" fa parte della collana editoriale Community Book edita da Typimedia dedicata alla storia di Roma. Un viaggio affascinante nella storia e nelle vicende della città attraverso fatti, personaggi ed eventi che l'hanno caratterizzata nel tempo. Il percorso storico va dai primi animali che popolano le valli dell'interno al primo uomo che ha messo piede nell'alto Lazio.

Per le vie di Monteverde....

Carboni Giada
Pav Edizioni 2019

Disponibile in 10 giorni

13,00 €
"Per le vie di Monteverde" è un testo utile alla scoperta degli aspetti poco noti al turismo di massa sul quartiere di Monteverde inteso nei suoi confini orografici dal Gianicolo e Via Portuense (e dunque oltre quelli istituzionali). L'autrice ci accompagna attraverso le curiosità, le storie e le architetture, alcune delle quali oggi scomparse, alla ricerca di personaggi, tradizioni e leggende che rivelano il quartiere di Monteverde straordinariamente interessante.

Musica dai vicoli. Umanità e vita...

Cardinali Anna
Affinità Elettive Edizioni 2019

Disponibile in 10 giorni

15,00 €
«Ancora ricordi di tanta umanità diffusa in uno spazio urbano, piccolo anche che se Lungo nel nome del vicolo portante, con le sue belle intersezioni degli Orlandi, Navarra, Terminio, cospicue famiglie fermane e Marco Gavio, amico di Cicerone. L'autrice abitava da piccola nella contigua via del Vasaro, ma si ascrive vicolara a tutti gli effetti in questa sorta di Libro d'oro alla rovescia, che mette insieme tante anime nobili, se non altro per aver affrontato la vita, spesso in condizioni di grande svantaggio». (Dalla Prefazione di Giocondo Rongoni)

Il mazapégul. Il tutore della...

Cortesi Renato
Il Ponte Vecchio 2019

Disponibile in 10 giorni

16,00 €
In apertura del libro, Renato Cortesi scrive: «la conoscenza della figura del mazapégul non ha mai avuto una diffusione più ampia di quella di un simbolo riconosciuto da una minima parte della popolazione romagnola, né ha goduto di una conoscenza particolare nemmeno in quelle stesse persone che oggi affermano di riconoscersi e di amare la cultura romagnola. Al di là di una ristretta cerchia di ricercatori e di appassionati della cultura di questa regione sono poche le persone che ancora lo ricordano; se poi si estende questa ricerca in base a criteri anagrafici, la situazione è ancor più sconsolante: gli unici a conoscerlo, in quella fascia della popolazione che sta sotto i cinquant'anni, sono i pochissimi scolari delle scuole primarie che hanno avuto insegnanti appassionati di queste tematiche e che hanno inserito la lettura di fiabe regionali e dialettali nei programmi scolastici di propria iniziativa, o di qualche giovane, un po' più in là con l'età, che è stato coinvolto in questi stessi interessi dall'attività di qualche associazione culturale che si è battuta per mantenere vivo il suo ricordo come uno dei simboli più significativi della cultura romagnola». In questa consapevolezza, l'autore ci propone un saggio.

La Scuola Materna Parrocchiale di...

Maresca Giuseppe
Macchione Editore 2019

Disponibile in 10 giorni

10,00 €
La frazione di San Salvatore, confinante con Binago e Concagno in provincia di Como e con il comune di Vedano Olona (Va), ha una sua identità ben precisa che gli antichi nuclei familiari cercano di conservare gelosamente senza chiusura nei confronti dei nuovi insediamenti abitativi. Una delle caratteristiche più importanti di questo territorio è data dalla presenza della Scuola Materna Parrocchiale, sempre apprezzata e sostenuta dagli abitanti, che accoglie alunni malnatesi ma anche dei territori vicini (Binago, Vedano, Venegono per citarne solo alcuni).

Le lunghe guerre tra Fiesole e...

Spini Giovanni; Pecchioni Enio
Press & Archeos 2018

Disponibile in 10 giorni

12,00 €
Non è facile immaginarlo ma in un'epoca remota Firenze e Fiesole furono acerrime rivali e quel breve territorio tra esse compreso, oggi rinomato per i suoi colli e le sue ville, fu teatro di dure contese militari. Le guerre ebbero fine solo nel XII secolo quando la città sull'Arno sottomise definitivamente la sua vicina, non senza serie difficoltà. Per comprendere le ragioni di queste tensioni dobbiamo ripartire da un tempo leggendario, quello di Atlante o del Re Fiorino, fino ad incrociare personaggi storici come Catilina e Cesare. Quest'ultimo avrebbe persino dato il nome al colle fiesolano che più sovrasta Firenze: Monte Ceceri. E proprio su quel colle, nel medioevo, i fiorentini eressero il forte da cui riuscirono a piegare l'antica rivale, a suon di bombardamenti e incursioni.

Il paese sarebbe felice... Tessere...

Bettio Beniamino
Cierre Edizioni 2018

Disponibile in 10 giorni

15,00 €
Le pagine di questo libro restituiscono a Sarmeola l'identità smarrita, una Comunità passata nell'arco di mezzo secolo da spazio rurale ad agglomerato residenziale e produttivo. Fino al secondo dopoguerra l'ordinata suddivisione campestre tra il reticolo di capezzagne e fossati, con i terreni coltivati dominati dalla triennale rotazione cerealicola, e le abitazioni dei contadini contigue al rustico per gli animali da lavoro, ne ribadivano la vocazione rurale. Uno spicchio territoriale del capoluogo provinciale ove la predominanza di un'economia quasi esclusivamente agricola era perfettamente in linea con la quasi totalità dei villaggi - o "paesi" che dir si voglia - del Padovano. Un'identità profilata in primo luogo dal lavoro di uomini e donne nei campi, veri protagonisti di una storia dimenticata, obliata dalla frenesia del tempo e perduta nella memoria delle stagioni. Beniamino Bettio ha disposto in ordine tutte le tessere salvate dal naufragio dei secoli e le ha amorevolmente raccolte lungo una vita di studio.

Sopra un cielo a comando. Il...

Argoneto Pierluigi
Calice 2018

Disponibile in 10 giorni

15,00 €
Storia di un viaggio in Basilicata, in luoghi apparentemente distribuiti sulla Terra senza una logica. Luoghi che, attraversati, hanno fatto riemergere tutta la loro storia, narrata e abbandonata, ufficiale ed oscena, in quella terna inseparabile che accompagna ogni percorso intellettuale: ignoranza, conoscenza, mistero. Sopra un cielo a comando è il racconto di questo itinerario: è il viaggio nella Basilicata della scienza, dalla Magna Grecia allo sbarco sulla Luna.

Libro Rosso dell'Università della...

Bini S. (cur.)
Arci Postiglione 2018

Disponibile in 10 giorni

25,00 €
Il "Libro Rosso" contiene una raccolta di documenti, atti, quinterni, platee, scritture contabili, conti ed altro, relativi a diversi anni dei secoli XV, XVI, XVII e XVIII, della Terra di Contursi, in provincia di Salerno. In Appendice, la trascrizione della Visita Pastorale di Mons. Marco Antonio Pescara, Arcivescovo di Conza, della Terra di Contursi, che è del 1577. Conclude questo secondo volume l'indice delle persone che si trovano citate nell'intero Libro.

Fatti, misfatti e strane presenze....

Badaloni Alessandro
Affinità Elettive Edizioni 2017

Disponibile in 10 giorni

12,00 €
"A inseguire le suggestioni, parrebbe che non vi sia ad Ancona luogo o edificio che, avendo grondato sangue, non meriti un tragico racconto [...]. La presente pubblicazione ne offre un florilegio, con vicende ch'ebbero tutte luogo nelle vie, nelle piazze, nei palazzi dell'Ancona storica, la piccola città dentro le mura, che andava dal porto a porta Calamo, dal duomo a Capodimonte. Assedi, stragi, roghi, impiccagioni, colpi di pugnale, annegamenti, e poi sopraffazioni, tradimenti, ma anche resistenze robuste e accorte si dispiegano in una topografia che spesso ha mutato forma e nome e che, forse proprio per questo, sembra consegnare un percorso elettivo a chi si volga all'evocazione di remoti accadimenti, cercandone l'eco attraverso bisbigli, fruscii, lumi, azzurri globi". (Dalla Prefazione di Michele Polverari)

«Sia fatta la pace tra selva e...

Ferrini Alessandro; Leoncini Alessandro
Extempora 2017

Disponibile in 10 giorni

12,00 €
Alessandro Leoncini, panterino, e Alessandro Ferrini, selvaiolo, non sono soltanto due autentici senesi e contradaioli esemplari: sono attenti e appassionati cultori della storia, anche minuta, della loro città. Con pazienza e passione, hanno trascorso lunghe ore setacciando gli archivi cittadini per ricostruire le origini di un'inimicizia oggi dimenticata, quella che ha diviso per oltre un secolo proprio le loro Contrade. Ci propongono una vicenda storica che si legge come fosse un romanzo. La cronaca colorita dei contrasti tra due Contrade separate da un confine incerto sul quale insistono ben due chiese contese sarebbe già sufficientemente appassionante per il lettore contradaiolo; ma gli autori ci narrano anche dell'odio tra famiglie contrapposte, di risse tra popolani dal coltello facile, di fantini che rischiano la pelle, di un duplice omicidio e addirittura di un sanguinoso thriller rimasto irrisolto. Insomma, gli elementi del romanzo ci sono tutti!

Avezzano nel Novecento. Fatti e...

Jetti Guido
Kirke 2017

Disponibile in 10 giorni

14,00 €
Cento anni di questioni cruciali in campo politico-sociale, di rottura definitiva con i modelli del passato e di occasioni mancate, dal prosciugamento del Fucino alla riforma fondiaria. prefazione di Natalino Irti.

Napul'è. La città com'era e com'è...

Leone Ugo
Intra Moenia 2017

Disponibile in 10 giorni

12,00 €
Un viaggio nella qualità della vita a Napoli e perciò nella sua storia. Gli occhi, le impressioni e i giudizi sono quelli dei tanti letterati che hanno soggiornato nella città, ma come ogni "viaggio" alla fine si arriva al nostro presente. Che è fatto di ambiente urbano, igiene, salute, acqua che beviamo o in cui ci bagniamo, rifiuti che ci circondano, aria che respiriamo, ma anche eterne icone - come il Vesuvio e San Gennaro  - a cui ci si afferra per timore o speranza. Insomma, una Napoli com'era, com'è e come si vorrebbe che fosse.

I mulini da grano della pianura...

Chiappa Bruno
Editrice La Grafica 2015

Disponibile in 10 giorni

16,00 €
La vicenda dei mulini della bassa pianura veronese ha inizio nel pieno medioevo, con il sorgere dei centri demici più importanti e la progressiva trasformazione del territorio ad usi agricoli, ed arriva fi no all'ultimo dopoguerra. Il libro traccia in una prima parte le sommarie linee di questa vicenda, esamina le forme di gestione dei mulini e ne descrive la struttura materiale ed il funzionamento. In una seconda parte, costituita da una serie di schede, traccia la 'storia' di ogni mulino con ricchezza di dati desunti da molteplici fonti archivistiche e dall'indagine in loco. L'ultima parte comprende un essenziale lessico dell'arte molitoria e propone la trascrizione di 19 documenti originali come esemplificazione dei tanti esaminati nel corso della ricerca.

Sblocca Italia, sblocca Bagnoli....

Cristoforoni Giuseppe
Intra Moenia 2015

Disponibile in 10 giorni

19,90 €
Bagnoli, Coroglio, l'area flegrea sono ormai da decenni in uno stato di degrado e di abbandono, sotto spinte che mirano più ad interessi speculativi che ad un reale intento di riqualificazione dei luoghi. Questo libro ne ripercorre la storia, raccogliendo interventi, brani di articoli, cronologie degli avvenimenti. L'intento è di offrire una documentazione utile all'approfondimento del dibattito, nella convinzione che il futuro di quest'area è intimamente connesso ai destini urbanistici, sociali e culturali dell'intera città.

Una storia senza titoli. Campi e la...

Monti Alessandro
Aska Edizioni 2015

Disponibile in 10 giorni

15,00 €
Tre secoli di storia in un borgo toscano, a breve distanza da Firenze. Il Cinquecento e la formazione dello stato regionale, il Seicento con la gloria e il declino della famiglia Medici, il Settecento con l'estinzione della dinastia regnante e l'ascesa al trono granducale dei Lorena, fino agli anni dell'epopea napoleonica e dell'annuncio della modernità. È una storia ordinaria, quella di Campi Bisenzio durante l'ancien régime: una microstoria di campagna, fatta da gente comune - agricoltori, artigiani, sacerdoti, piccoli e grandi possidenti - alle prese con carestie, pestilenze, esondazioni e con tutte le normali necessità della vita di ogni giorno." "Basandosi su numerose fonti inedite, frutto di lunghe ricerche in archivi e biblioteche, l'autore collega vicende e personaggi in una narrazione di ampio respiro, accompagnando il lettore all'interno del grande edificio della storia."

Adria, cuore antico del Polesine

Lodo Antonio
Apogeo Editore 2015

Disponibile in 10 giorni

10,00 €
Il racconto della città di Adria dalle origini ad oggi nella sintesi di uno dei suoi maggiori studiosi. La storia di Adria è stata storia di riferimento di tutto il territorio bassopolesano dall'antichità fin oltre la metà del XX secolo. Oggi la "sua" storia va pensata e "costruita" nel quadro di un territorio che si va delineando in forme, modi, processi nuovi: processi che investono confini territoriali e assetti ambientali, strutture materiali e modalità nuovissime delle comunicazioni, rapporti economici e sociali; oltre che tendenze e costumi, stili di vita collettivi e privati molto lontani da quelli soltanto di qualche decennio fa. Non è tempo di inseguire anacronismi di passate fortune o supremazie, e non è tempo di rimpiangerne sterilmente la perdita. Quel senso congenito, un tempo sanguigno, di appartenenza orgogliosa, può nobilitarsi, negli Adriesi, fino a quella autocoscienza di cittadini che rende tale una città.

Angri è...

Giacomaniello Berardino
Area Blu Edizioni 2015

Disponibile in 10 giorni

10,00 €

Storia dei Raiteri. Una famiglia...

Raiteri Silvana
Liberodiscrivere edizioni 2015

Disponibile in 10 giorni

15,00 €
Questa storia riguarda una famiglia seguita per un secolo. È la storia di una famiglia esemplare secondo la tradizione in riferimento al profondo legame di affetto e di solidarietà che ha unito la comunità familiare, che solo la morte ha potuto spezzare, ma che continua tra i discendenti. La nonna Maria morì al quindicesimo parto alla fine del 1910, e nonno Francesco la seguì dopo due mesi, lasciando quindici orfani. Ma la famiglia rimase. Erminia, la sorella maggiore, seppe sostituirsi ai genitori, mantenendo e sviluppando profondi e duraturi legami tra i fratelli. È la storia di una sorella appena maggiorenne che mantiene unita la famiglia per quasi un secolo, estendendola progressivamente ai nipoti e ai pronipoti. È la storia di tutti noi che discendiamo da nonna Maria e nonno Francesco.

Un territorio che cresce. Castenaso...

De Maria C. (cur.); Menzani T. (cur.)
BraDypUS 2015

Disponibile in 10 giorni

18,00 €
Il volume tratta delle trasformazioni che hanno interessato Castenaso nel XX secolo, con particolare attenzione alla fase racchiusa tra il secondo dopoguerra e gli anni Duemila. Vengono raccontate e spiegate le vicende che hanno consentito a una piccola comunità dell'hinterland bolognese di diventare un centro di attività manifatturiere e terziarie con numerose eccellenze. Ma si dedica anche attenzione alla vita politica, allo sviluppo urbano, alla vivacità culturale e al ricco tessuto sociale. Ne esce una narrazione polifonica, ma con una chiara linea interpretativa, che vede in una modernizzazione intelligente e partecipata la spina dorsale dei numerosi cambiamenti che hanno interessato questa comunità. Ecco perché oggi Castenaso è un territorio con un benessere diffuso e con minori criticità o fratture sociali rispetto ad altri contesti, nei quali sviluppo industriale, azione amministrativa e associazionismo civile non hanno conosciuto un così efficace raccordo tra loro.

Un paese intorno alle terme. Da...

Scardozzi Mirella
ETS 2014

Disponibile in 10 giorni

20,00 €
Il paese di San Giuliano è stato disegnato a tavolino, nei decenni centrali del Settecento, attorno ai "bagni di Pisa", le sorgenti termali note da secoli, ai piedi del monte famoso "per che i Pisan veder Lucca non ponno". Al posto delle rudimentali vasche esistenti, fu costruito uno stabilimento modernissimo e in funzione dello stabilimento fu progettato, per l'appunto, un paese destinato a fornire accoglienza e svago ai "forestieri" durante la 'stagione' delle acque. Le carte, ritrovate di recente, della R. Opera dei Bagni di San Giuliano, l'ente che deteneva la proprietà e la gestione del complesso, consentono di osservare nei particolari il funzionamento delle terme: l'assistenza ai "miserabili" e ai "poveri verecondi"; la presenza della minoranza ebraica; il gioco a carte nel Casino. Si ricostruisce il profilo di ben due secoli di storia, prestando sempre attenzione all'intreccio tra le vicende locali e i contesti più ampi. La figura del prof. Domenico Barduzzi, ad esempio, che fu per decenni "primo medico" a San Giuliano, va inquadrata nella tradizione accademica della medicina toscana e nella storia dell'Associazione Medica Italiana di Idrologia. A maggior ragione, l'evento che conclude la narrazione, ossia il passaggio delle terme di San Giuliano all'Istituto nazionale fascista per la previdenza sociale, è il tassello locale di un quadro nazionale, dello sviluppo del "termalismo sociale" durante il ventennio fascista.

Il dono di Catterina. Il tempietto...

Bernardi F. (cur.)
Terra Ferma Edizioni 2014

Disponibile in 10 giorni

10,00 €
L'ultimo secolo della storia di Pederobba e del suo territorio è stato segnato dalla generosità di Catterina Jaquillard Onigo che ha voluto compensare il male che si era riversato sulla sua famiglia col dono del suo immenso patrimonio all'intera comunità.

Le facciate parlanti. Vol. 7: I...

Leone Fabio
MMC Edizioni 2014

Disponibile in 10 giorni

29,00 €
"Le facciate parlanti" vuole essere il traguardo di una lunga ricerca, svolta in giro per Roma, di iscrizioni e motti che caratterizzano numerosi edifici pubblici e privati. Il cospicuo materiale raccolto, composto da informazioni storiche e fotografie a colori originali ordinate in singole schede per ciascun edificio, è stato suddiviso in più parti. In questo settimo e ultimo volume, che conclude la serie, vengono analizzati i tre rioni che si affacciano sulla riva destra del Tevere: Trastevere, Borgo e Prati. Per ciascun rione è presente una planimetria indicativa con l'ubicazione dei luoghi citati, un elenco degli stessi, una breve storia del singolo rione e le schede relative agli edifici con le facciate parlanti. Storia, curiosità e ubicazione dei motti presenti sulle facciate dei palazzi di Roma, alla scoperta di una saggezza popolare e allo stesso tempo letteraria che si è perpetuata lungo i secoli. Prefazione di Angelo Bucarelli. Contiene 325 foto a colori e 3 mappe. Realizzato in carta patinata e copertina plastificata con bandelle.

Il can de Betto. Il lato B di quel...

Ciofini Giorgio
Aska Edizioni 2014

Disponibile in 10 giorni

10,00 €
Senza patria, senza una lira, senza famiglia, senz'arte ne parte e senza un'idea per la sua natura intrinseca in una casa da dove lo buttano fuori a calci, quel di Betto è un cane emarginato, che con se stesso pone un tema modernissimo in questa società globale che, prima della depressione economica, soffre d'una crisi d'identità individuale e collettiva senza precedenti, che deve fare i conti col diverso ed è tornata ad avere problemi anche per mettere qualcosa sotto i denti. Le magnifiche sorti e progressive della così detta società del benessere, fino all'altro ieri prerogativa d'uno solo dei quattro punti cardinali, estesa agli altri tre ha creato non pochi problemi al mondo che si rispecchiano in una provincia come la nostra, con sfumature tipiche locali. Per una città come Arezzo, i cui abitanti sono stati bollati una volta per tutte come "botoli ringhiosi" l'allusione ai cani diventa un fatto scontato. Ed ecco, dopo il Can da l'Agli, dispettoso quanto sfortunato, Il Can de Betto, autarchico per necessità, simbolo di tutti quelli che godono soltanto del riflesso dei piaceri altrui.

Ottocento melegnanese

Gerosa Brichetto Giuseppe
Gemini Grafica 2014

Disponibile in 10 giorni

35,00 €
Un'opera monumentale, una enciclopedia dell'Ottocento sui generis, vicende e leggende di un secolo travagliato e allo stesso tempo glorioso. Gerosa Brichetto ripercorre la storia melegnanese e delle terre a sud di Milano con una miriadi di brevi testi di piacevole lettura e assai gustosi: dalle cascine al Risorgimento, passando dai fontanili alla Fiera del Perdono, per rivivere, con un pizzico di nostalgia, i tempi andati.

L'acqua gazosa

Castellano Giancarlo
Tararà 2013

Disponibile in 10 giorni

16,00 €

Breve storia di Genova

Airaldi Gabriella
Pacini Editore 2012

Disponibile in 10 giorni

8,50 €
Una breve storia ha lo scopo di cogliere in pochi, forti tratti lo spirito della città, di rivisitare il passato alla luce del presente per comprenderne i caratteri originali.

Appunti di onomastica gallurese....

Scampuddu Mario
Taphros Editrice 2012

Disponibile in 10 giorni

15,00 €
Si tratta di uno studio, dall'agile lettura, che si propone di mantenere viva la memoria di un patrimonio della cultura comune a tutte le genti galluresi, racchiuso nella parola. Il nome di luoghi e persone ha costituito il primo e più significante valore

Documenti per la storia della città...

Pasqui U. (cur.)
Società Storica Aretina 2012

Disponibile in 10 giorni

30,00 €
Ristampa anastatica dell'edizione pubblicata nel 1904 dall'aretino Bellotti, il volume raccoglie dieci "cronache", di fondamentale importanza per ricostruire la storia medioevale della città di Arezzo. Gran parte del libro è occupato dalla "Cronica in terza rima dei fatti di Arezzo", scritta sullo scorcio del Trecento dal notaio ghibellino ser Bartolomeo di ser Gorello. Prima del poemetto incontriamo: una cronologia di re longobardi e imperatori del 1060 ca.; lezioni rituali sul trasferimento del corpo di san Donato; la cosiddetta "Cronaca dei Custodi", scritta intorno al 1100; il racconto delle cerimonie fatte in Arezzo nel 1260 per l'investitura di Ildebrandino Giratasca; gli Annali Aretini Maggiori e Minori; i "ricordi" del notaio ser Guido; quelli del mercante Simo di Ubertino; una cronichetta con eventi degli anni 1203-1384. Il tutto è preceduto da una prefazione in cui Ubaldo Pasqui (1859-1939) passa in rassegna la storiografia aretina a lui anteriore. Ed è seguito dalla cronologia dei primi 67 vescovi aretini, con scheda biografica di ognuno, e dall'indice dei nomi. La ristampa è esemplata su una copia appartenuta a monsignor Angelo Tafi, di cui reca le chiose.

Gente di Presolana. Castione,...

Bellomi Laura
Gemini Grafica 2012

Disponibile in 10 giorni

15,00 €
"Gente di Presolana" ripercorre la storia di Castione da fine Ottocento ai giorni d'oggi, con dati, documenti d'archivio e i ricordi di locali e villeggianti. Infine, un interrogativo rimane aperto: ora che il vivere le ferie è cambiato e le seconde case r

I goliardi senesi e il...

Catoni Giuliano
C&P Adver Effigi 2011

Disponibile in 10 giorni

14,00 €
Il 29 maggio 1848, durante la prima guerra d'indipendenza, il Battaglione universitario toscano, composto da senesi e pisani, si scontrò a Curtatone e Montanara con l'esercito austriaco del maresciallo Radetzky. La battaglia lasciò sul campo morti e feriti, alcuni studenti furono fatti prigionieri. La vera storia di quei giovani è raccontata da Giuliano Catoni attraverso diari, carteggi e giornali dell'epoca. Si scopre così che, negli anni cruciali del Risorgimento, anche a Siena c'erano congreghe segrete di affiliati alla "Giovine Italia", delitti perpetrati dalla polizia granducale, assalti ai forni e vivaci manifestazioni patriottiche nei teatri cittadini. L'istituzione della guardia universitaria contribuì, infine, ad inquadrare militarmente i giovani partiti per i campi lombardi.

Cuneesi (tà)

Cordero Mario
Nerosubianco 2011

Disponibile in 10 giorni

15,00 €

Monte Fogliano

Birelli Domenico
Ghaleb 2010

Disponibile in 10 giorni

10,00 €
Questo testo, raccontato e scritto da Domenico Birelli, è un vero e proprio atto d'amore per la sua terra, le sue origini e per questo monte al quale deve tutta la sua formazione giovanile. È altresì una vera e propria guida, con tanto di mappa per l'individuazione dei sentieri e delle località, ma "raccontata" come farebbe un nonno con i suoi nipotini, alternando le informazioni tecniche alle storie, vere o leggendarie, che circondano i luoghi descritti dettagliatamente. Un apparato fotografico in apertura del libro a testimonianza dello stupendo patrimonio naturale.

Le facciate parlanti. Ediz....

Leone Fabio
MMC Edizioni 2010

Disponibile in 10 giorni

29,00 €
"Le facciate parlanti" vuole essere il traguardo di una lunga ricerca, svolta in giro per Roma, di iscrizioni e motti che caratterizzano numerosi edifici pubblici e privati. Il cospicuo materiale raccolto, composto da informazioni storiche e fotografie a colori originali ordinate in singole schede per ciascun edificio, è stato suddiviso in più parti. Questo primo volume comprende gli edifici ubicati nei quartieri esterni alle Mura di Roma facenti parte del primo quadrante e più precisamente, nell'ordine: Flaminio, Pinciano, Parioli, Salario, Trieste e Nomentano. Per ciascun quartiere è presente una planimetria indicativa con l'ubicazione dei luoghi citati, un elenco degli stessi, una breve storia del singolo quartiere e le schede relative agli edifici con le facciate parlanti. Storia, curiosità e ubicazione dei motti presenti sulle facciate dei palazzi di Roma, alla scoperta di una saggezza popolare e allo stesso tempo letteraria che si è perpetrata lungo i secoli. Prefazione di Gianni Alemanno.