AMBIENTE

Filtri attivi

Pedagogia dell'ambiente. Educazione...

Bosello Pietro
La Scuola 2020

Non disponibile

25,00 €
L'autore, sviluppando un'analisi critica del concetto di sviluppo sostenibile, giunge a considerare l'ambiente non solo con come risorsa estranea semplicemente da "utilizzare al meglio", ma soprattutto come realtà che, nella misura in cui la si accoglie, consente di rendere possibili esistenze autenticamente umane. L'educazione ambientale diventa così una prospettiva ermeneutica originale, un progetto formativo complessivo per il quale nel volume si proponeo anche un'ipotesi di intervento con obiettivi educativi e percorsi didattici da utilizzare in ambito scolastico e non solo.

Quattro passi nella natura....

Trentini M. Pia
Erickson 2020

Non disponibile

18,50 €
Un divertente manuale per la realizzazione di un laboratorio di educazione ambientale per la scuola dell'infanzia. In compagnia dello gnomo Tikko e della sua amica Milla, i bambini si avvicinano alla natura giocando con i materiali che le quattro stagioni

Zeoliti in agricoltura. Mitigazione...

Passaglia Elio
L'Informatore Agrario 2020

Non disponibile

18,00 €
Le zeolititi, rocce ad ampia diffusione mondiale ed elevata potenzialità estrattiva, rappresentano un valido mezzo per la riduzione dell'inquinamento. Le attuali pratiche agricole intensive comportano un prezzo elevato: problematiche di tipo ambientale che stanno facendosi sempre più impattanti. Le zeolititi (rocce ricche di zeolite, un minerale con peculiari proprietà chimico-fisiche) sono una delle possibili risposte all'inquinamento causato dalle coltivazioni e dagli allevamenti intensivi. L'Autore ce lo dimostra accompagnandoci alla consultazione dei suoi numerosi studi e prove di campo, di cui vengono presentati i risultati tramite visualizzazioni grafiche che ne rendono immediata la lettura e comprensione. Le zeolititi, grazie alla loro alta e selettiva capacità di scambio cationico, elevata ritenzione idrica, permeabilità consentono di: - ammendare i terreni agricoli e quindi ridurre drasticamente l'apporto di fertilizzanti e acqua irrigua; - abbassare l'eventuale eccessiva salinità delle acque utilizzate a scopi irrigui; - ridurre l'impatto ambientale dei reflui zootecnici.

Omaggio alla Terra. Un ritratto del...

Arthus-Bertrand Yann
Mondadori Electa 2020

Non disponibile

61,97 €
Questa realizzazione editoriale vuole presentare attraverso un ampio repertorio di immagini, per la maggior parte inedite, lo stato della Terra coscome si presenta alla fine di un secolo che si chiude e all'alba di un nuovo millenio che si apre. Alle fotografie si affiancano testi scritti da economisti, sociologi, fisici, geografi, naturalisti, antropologi, ognuno dei quali, nell'ambito della propria specializzazione, si interroga sul passato e sul futuro del nostro pianeta. (Dalla Prefazione di Margherita Hack).

Sociologia dello spazio,...

Agustoni A. (cur.); Giuntarelli P. (cur.); Veraldi R. (cur.)
Franco Angeli 2020

Non disponibile

32,00 €
Spazio e ambiente sono oggetti d'interesse relativamente recenti per la disciplina sociologica, a dispetto della possibilità di vantare qualche quarto di nobiltà intellettuale e di annoverare illustri precursori (da Montesquieu e Vito Volterra a Georg Simmel). Non è casuale che l'interesse sociologico nei confronti delle problematiche spaziali e di quelle ambientali si sia sviluppato soprattutto negli ultimi decenni, quando una crescente attenzione alla concretezza corporea della socialità e della cultura si è andata accompagnando all'emergente sensibilità nei confronti dell'interdipendenza tra sistemi sociali ed ecosistemi. Spazio e ambiente, a loro volta, s'incontrano e si intrecciano con un altro ambito di ormai più radicato interesse sociologico, cioè il territorio (rete di luoghi e relazioni quotidiane, fortemente coinvolto, d'altro canto, dal degrado ambientale, nonché travolto dal mutato senso dello spazio che si accompagna ai processi di globalizzazione). A dieci anni dalla prima edizione di "Sociologia dello spazio, dell'ambiente e del territorio", vede la luce questa nuova versione ampiamente rivisitata, aggiornata e integrata da tematiche emergenti.

Racconti e ricordi sparsi

Montanari Pinuccia
Guida 2020

Non disponibile

25,00 €
Il racconto ripercorre alcune vicende amministrative di tre citt Reggio Emilia, Genova e Roma, descritte dal punto di vista dell'assessore all'Ambiente. La sfida dei cambiamenti climatici rende urgente l'impegno a tutela e difesa dell'ambiente, a partire dalle citt il testo si snoda attraverso la descrizione del contesto politico-amministrativo, ripercorre le scelte in materia di ambiente, paesaggio, verde, rifiuti.

I sistemi di gestione per la...

Bravi Laura; Murmura Federica
Aracne 2020

Non disponibile

18,00 €
Il volume analizza i sistemi di gestione aziendale per la qualitche oggi rientrano appieno nella pianificazione strategica di impresa. Nel primo capitolo illustrata la regolamentazione del settore qualitin ogni suo aspetto, mentre nei tre capitoli successivi si sviluppa uno specifico focus su qualit ambiente ed etica. Sono esaminati i sistemi di gestione per la qualit considerando la famiglia di norme ISO 9000 e la loro evoluzione nel tempo fino all'ultima revisione del 2015 della norma ISO 9001 e gli aspetti di gestione ambientale che un'azienda deve fronteggiare nello sviluppo della propria strategia aziendale, partendo dall'analisi dell'evoluzione del concetto di sviluppo sostenibile, fino ad arrivare alle pirecenti strategie legate alla green economy e all'economia circolare, trattando le principali norme internazionali (ISO 14001) e i regolamenti europei (EMAS) per l'implementazione di un sistema di gestione ambientale (SGA). Infine nel quarto capitolo, partendo da un excursus storico relativo all'evoluzione del concetto di responsabilitsociale d'impresa (RSI), si individuano i principali strumenti di comunicazione della RSI e le principali normative in tema di responsabilitsociale, tra cui lo standard ISO 45001 e lo standard SA 8000.

Turismo, ambiente e sviluppo...

Giuntarelli Paolo
Universitalia 2020

Non disponibile

18,00 €
Fecondo incontro di riflessione tra la sociologia dell'ambiente e del territorio e la geografia umana, lo spazio locale continua ad alimentare, da entrambe le prospettive disciplinari, una continuità di interessi di ricerca in grado di produrre significativi avanzamenti di conoscenza e non secondari momenti di applicazione rivolti allo sviluppo territoriale.

Appunti di ecologia vegetale

Gratani Loretta
Aracne 2020

Non disponibile

15,00 €
Il testo affronta alcuni temi relativi all'ecologia vegetale, in particolare quelli legati alla capacità adattativa delle specie vegetali e alla loro soglia di tolleranza alla variazione dei fattori ambientali incluso il cambiamento globale con l'aumento dei livelli di antropizzazione, della concentrazione dei gas serra e della temperatura. Nella trattazione vengono sottolineati i fattori determinanti l'inquinamento urbano e la capacità delle piante di migliorare la qualità ambientale, così come l'importanza della conservazione della biodiversità e gli obiettivi delle normative internazionali finalizzate al mantenimento delle potenzialità delle risorse naturali per le generazioni future.

La Terra vista dal cielo. Ediz....

Arthus-Bertrand Yann
Mondadori 2020

Non disponibile

55,00 €
Questa realizzazione editoriale presenta, attraverso un importante repertorio di immagini lo stato della Terra coscome si presenta alla fine di un secolo che si chiude e all'alba di un nuovo millennio che si apre. Un album fotografico di notevole impatto visivo, cui si affiancano testi scritti da economisti, sociologi, fisici, geografi, naturalisti, antropologi ognuno dei quali, nell'ambito della propria specializzazione, si interroga sulle problematiche del passato che lasceremo in ereditalle generazioni future. Un'impresa di lungo corso: cinque anni di lavoro, 2000 ore di volo, svariati giri del mondo, 100.000 fotografie scattate per giungere a quelle 170 raccolte in questo volume. Introduzione di Margherita Hack.

Capitalocene. Appunti da un nuova...

Valpreda Silvio
ADD Editore 2020

Non disponibile

14,00 €
"Capitalocene" un termine coniato nel 2016 dal sociologo inglese Jason W. Moore per descrivere un'epoca in cui i parametri pirilevanti che regolano il pianeta Terra non sono pibiologici, ma economici. Le azioni e i comportamenti di uomo e natura vengono influenzati dall'esigenza del capitale di riprodursi accumulando una ricchezza fine a sstessa. Partendo da semplici osservazioni, Silvio Valpreda, artista, scrittore e curatore, racconta come questo cambiamento abbia permeato ogni cosa. Il suo racconto illustrato comincia dal Serengeti e dalle interazioni fra leoni, zebre, masai e bracconieri, poi approda in Scozia tra pecore, chiese e linci, si sposta nella Norvegia delle auto elettriche e dei pozzi di petrolio, atterra a Miami per trovare un legame tra piscine e procioni, guarda al mercato immobiliare di Tokyo e finisce sulla disabitata isola di Lavezzi perch incredibilmente, anche lil capitale ha segnato lo spazio e le sorti dell'uomo. "Capitalocene" un libro che unisce linguaggio visivo e racconto per guardare alla realtin modo non consueto e svelare le connessioni che stanno dietro le piccole economie del quotidiano e le grandi scelte della finanza.

Ghiaccio fragile-Fragile ice. Ediz....

Bracali Luca
Giunti Editore 2020

Non disponibile

35,00 €
Come disse un saggio capo indiano, questa Terra non l'abbiamo ereditata dai nostri padri, l'abbiamo presa in prestito dai nostri figli. Con questo meraviglioso libro fotografico Luca Bracali, fotografo, regista ed esploratore, ci porta a vedere cosa sta avvenendo ai Poli e al permanent frozen ground e ci fa conoscere da vicino, in tutta la sua bellezza e fragilit il ghiaccio, elemento che ormai sappiamo vitale per l'intero pianeta. Dall'Alaska all'Antartide passando per Canada, Groenlandia, Islanda e Isole Svalbard, immagini spettacolari, magiche, quasi surreali ci mettono di fronte a un nodo cruciale del nostro presente, diviso fra Black Friday e Fridays for Future, fra una ragazza che lancia un grido d'allarme e capi di governo che incentivano l'uso di combustili fossili. Un appello per un futuro sostenibile, che preservi anche la poesia del mondo.

La gestione della qualit? delle...

Capra Alberto
Maggioli Editore 2020

Non disponibile

30,00 €
Il mare e le spiagge sono ormai da tempo sinonimo di vacanze, di turismo, oltre che di pesca. Cirappresenta una grande risorsa, che deve essere preservata, conservata e tutelata. La gestione della qualitdelle acque di balneazione consiste non tanto nella frequenza di campionamento o nel numero di parametri da determinare ma nella ricerca delle cause dell'inquinamento stesso e nella predisposizione di un piano preventivo d'azione. Questo nuovo concetto trova sviluppo nella "Direttiva n. 2006/07/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 15 febbraio 2006 relativa alla gestione delle acque di balneazione" e che abroga la Direttiva 76/160/CEE. Tale nuova direttiva stata recepita in Italia con il D.Lgs. 116/2008. Con il successivo decreto attuativo del 30 marzo 2010 ha avuto inizio nel nostro paese la prima applicazione di questa nuova normativa in tema di balneazione. Per valorizzare gli aspetti innovativi, si ritenuto utile in questo volume confrontare le due principali direttive che a livello europeo hanno trattato il tema della balneazione con i recepimenti italiani, abbracciando un periodo di circa 30 anni. Vengono cosaffrontati i piimportanti argomenti riportando integralmente la parte delle normative riguardante il tema in oggetto, avvalendosi dell'ausilio di tabelle, immagini, grafici e schemi a blocchi per una migliore "visualizzazione", il tutto commentato con note di approfondimento e osservazioni dell'autore.

La biblioteca del ghiaccio. Letture...

Campbell Nancy
Bompiani 2019

Non disponibile

19,00 €
Dal museo più a nord del mondo - a Upernavik in Groenlandia - al Gabinetto Disegni e Stampe del British Museum, passando per le case del ghiaccio di Calcutta e le piste di hockey sul ghiaccio di Dubai, Nancy Campbell viaggia attraverso le remote comunità artiche e gli archivi di tutta Europa per esplorare il ghiaccio in tutti i suoi aspetti. Esamina il suo impatto sulle nostre vite, sull'ambiente e sul paesaggio, la sua composizione, il suo significato per la scienza e per l'arte, il suo ruolo nel preservare la nostra storia, in un momento in cui l'esistenza stessa del ghiaccio è minacciata dal cambiamento climatico. Un'avventura personalissima nel mondo del ghiaccio alla scoperta dei suoi misteri, del suo linguaggio e delle risposte che è in grado di offrirci, prima che sparisca definitivamente.

Energia, lavoro e cura della casa...

ETS 2019

Non disponibile

16,00 €
Il presente "Quaderno stenoniano" raccoglie gli Atti delle Conferenze tenute sul tema "Energia, lavoro e cura della casa comune" organizzate dal gruppo MEIC di Pisa nell'ambito del Servizio Diocesano "Cultura e Università" per l'anno accademico 2017-2018, con l'adesione dell'UCIIM di Pisa. Il ciclo di conferenze ha trovato il suo principale motivo ispiratore nella lettera enciclica di Papa Francesco "Laudato si'" e nel conseguente intento di contribuire a promuovere una educazione rivolta a "creare una cittadinanza ecologica". Le conferenze hanno avuto luogo in parte presso l'Arcivescovado di Pisa e in parte presso i Dipartimenti della Università di Pisa più interessati alla interconnessione delle tematiche rattate che riguardano l'uso dell'energia nella società moderna, il tipo di attività umane (lavoro) che il flusso di energia sostiene e l'impatto socio-ambientale che ne deriva. Contributi di Ambrosini Walter, Bonaccorso Renato, Burbi Livio, Caporali Fabio, Franco Alessandro, Luzzati Tommaso.

Oltre la responsabilità sociale di...

Messina P. (cur.)
Padova University Press 2019

Non disponibile

30,00 €
Mettere i territori (al plurale) al centro della responsabilità sociale per lo sviluppo è una scelta importante, che ha il senso di orientare tutti gli attori dello sviluppo verso un'assunzione di responsabilità. Significa insomma considerare non solo le singole imprese, i singoli attori, ma soprattutto le interazioni e le relazioni che legano le imprese e gli altri attori strategici alle dinamiche di sviluppo del territorio: dall'ente locale e regionale, alle associazioni di rappresentanza degli interessi; dalle banche, alle Università. Significa insomma andare oltre i vecchi schemi "compensativi" della Corporate Social Responsability (CSR) e cogliere soprattutto il sistema di relazioni che lega l'impresa al contesto territoriale di riferimento. La chiave di lettura e di analisi dovrebbe spostarsi allora dalla CSR della singola impresa, alle dinamiche in grado di generare valori condivisi, coniugando la responsabilità sociale con l'innovazione sociale e la sostenibilità dello sviluppo entro un dato territorio.

Green belt e altre espressioni di...

Castagnoli Donata
Pàtron 2019

Non disponibile

19,00 €
Il testo intende offrire una panoramica su cinture di verde periurbano interessate da un maggiore o minore grado di realizzazione. L'ambito di applicazione è soprattutto l'Europa, con esemplificazioni note e meno note di cui si presentano emanazioni normative, critiche e accoglimenti pratici del modello di riferimento. Di questi ultimi sono riportate immagini e descrizioni atte a comprendere l'effettiva realizzazione e l'efficacia di ogni singola green belt. Più in particolare si esamina il caso italiano, inserendolo in un più esteso riferimento al verde urbano da un lato e alle reti ecologiche regionali dall'altro. Comparazioni vengono effettuate tra progettualità messe in atto in areali diversi allo scopo di enucleare regolarità di comportamento e più facilmente individuare le soluzioni vincenti, atte a dimostrare l'utilità di uno strumento urbanistico talora troppo astrattamente considerato.

Essere di questa terra. Guerra e...

Latour Bruno; Manghi N. (cur.)
Rosenberg & Sellier 2019

Non disponibile

16,00 €
La nuova epoca geologica di cui abbiamo varcato la soglia, l'Antropocene, costituisce l'occasione per domandarsi: cosa significa essere di questa terra? Le nuove condizioni del pianeta richiedono di forgiare nuove sensibilità collettive, dar forma a nuove alleanze, scioglierne di antiche. E ci obbligano a chiederci: che cos'è la politica al tempo del riscaldamento globale? Il percorso tracciato da Latour per rispondere a questa domanda ci condurrà lontano dai sogni liberali che ancora pochi anni fa prevedevano un futuro di pace perpetua, ma anche dalle previsioni di chi prevede un'imminente 'guerra per le risorse': la guerra c'è già, e situare il fronte attorno al quale si combatte è al contempo prova intellettuale che le scienze umane dovranno affrontare e sfida esistenziale che Latour pone alle nostre coscienze individuali. Nei saggi raccolti in questo volume, Latour intreccia sociologia della scienza, filosofia politica e teologia per abbozzare i contorni di una nuova ecologia politica che si dimostri finalmente all'altezza dei tempi geologici.

Dialogo di una cicala, una formica...

Guerriero Giovanni
Youcanprint 2018

Non disponibile

16,00 €
La cronaca di tante questioni, forse poco conosciute, da punti di vista inconsueti, con un metodo insolito: il dialogo fra tre personaggi. Nella conversazione la cicala prende le parti dell'umanità scialacquona o poco informata delle conseguenze dei tanti comportamenti criticabili, che ancora appaiono ordinari ai più, ma sui quali dobbiamo urgentemente intervenire. Alla formica tocca la parte saggia, anche se antipatica, della Cassandra, che avvisa delle ripercussioni di questi comportamenti sulla biosfera e quindi sull'umanità che ne fa parte. Il grillo, secondo l'iconografia classica, fornisce le dotte spiegazioni necessarie per la comprensione del discorso.

La foresta dei faggi contorti. La...

Boni Igor
Andromeda 2018

Non disponibile

20,00 €
"La vedi quella macchia nera tra il verde della montagna? È lì che sta, nel folto della foresta, dove il sole non arriva mai. E sente e sa tutto. Sono i suoi faggi a dirglielo e quando non fai il bravo, quando non ascolti o non mangi tutto allora lui si arrabbia molto e decide di uscire dal suo tetro rifugio e scendere a valle. Se hai fatto solo i capricci viene a spaventarti nel letto, ma se hai fatto il cattivo allora viene a prenderti e poi dove ti porta non lo sa nessuno. Nessuno..."

La terra non è mai sporca

Benedetto C. (cur.); Ciliento L. (cur.)
ADD Editore 2018

Non disponibile

17,50 €
"'La terra non è mai sporca, siamo noi che la sporchiamo con i nostri pensieri', così ha esordito Svamini Ma Uma Shakti Ghiri, in una giornata dedicata all'ecologia e allo spirito. La frase ha preso a girarci in testa e non ci ha più abbandonate. Questo libro è nato in viaggio e con il viaggio si è costruito, incontrando persone molto diverse fra loro, ma accomunate dal profondo legame con la terra. Quando è stato possibile le abbiamo raggiunte nel loro ambiente, tra Francia, Svizzera, Olanda e Italia, scegliendo un giardino, un sentiero, le sponde di un fiume. Nel viaggio, un tempo fertile per mettersi in ascolto, abbiamo scoperto che per ognuno di noi c'è una terra, plasmata dalle esperienze ma anche dallo stupore che prima o poi lei ci concede. Perché, come dice Pierre Rabhi, «la terra è di tutti». Non importa cosa si faccia nella vita, quale sia il nostro credo, senza la terra semplicemente non siamo." Scrittori, agroeconomisti, cosmologi, musicisti, monaci, artisti, stilisti, funamboli, bioagricoltori, politici, scalatori raccontano la loro idea di terra, componendo una sorta di "grande giardino" della reciproca conoscenza, per ritrovare il mistero del mondo. Con interventi di: Pierre Rabhi, Roberto Moncalvo, svamini Ma Uma Shakti Ghiri e svamini Hamsananda Ghiri, Sveva Sagramola, Beppe Tenti, Andrea Loreni,Paolo Marin, Jadav Payeng, Daniele Nardi, AlexanDer Vilenkin, Maria Teresa Pisani, Paola Deda, Tiziano Guardini, Livia Firth, Michelangelo Pistoletto, Jorge Bakker, Terre Traverse Giuseppe Verdi, Eugenio in Via Di Gioia, Catriona Patterson, Jean-Claude Carrière, Nahal Tajadod.

Terra mia

Leone Ugo
Guida 2018

Non disponibile

12,00 €

Gli angeli e l'ecologia....

Stanzione Marcello
Edizioni Segno 2018

Non disponibile

15,00 €
Proprio come l'ecologia ci insegna a usare e non abusare della natura, così la dottrina sugli angeli ci insegna che non tutte le cose sono a nostra disposizione. Tutto ciò che c'è è per la gloria di Dio. Tutto ciò che esiste è disposto secondo un piano provvidenziale di Dio. In un certo senso gli angeli sono parte dell'ecologia nel senso che bisogna che noi impariamo come condividere la nostra comune famiglia, l'universo, con gli angeli.

72 tavole didattiche. Per allestire...

Andreani René
ERGA 2018

Non disponibile

59,00 €
Il cofanetto contiene: libro, 72 tavole tematiche e gioco. Ecco alcune delle 72 tavole tematiche: Aria, luce e respirazione: elementi vitali, Acqua, la Terra, l'Obesità infantile e giovanile, La piramide del Ben-Essere a Cinque Stelle, La salute, Le tre "vere" fasi circadiane, Perché ridurre i cibi cotti, Latte: a ciascuno il proprio, L'equilibrio acido-basico (o alcalino), glicemico, la Dieta vegana, Il ferro e calcio, una Guida illustrata delle Corrette combinazioni alimentari, Quindici cibi "spazzatura", Tredici cibi da ridurre con fermezza, Tredici alimenti da aumentare con moderazione, Dodici famiglie di alimenti molto salutari, La moderna e aggiornata Cucina Mediterranea, Riduci i CTM (Cibi Termicamente Modificati), I benefici della camminata aerobica, La Depurazione settimanale, Ogni età ha le proprie gioie e... qualche pena! No ai fanatismi.

Il bonsai, il baniano e il Tao

Yeo George; Latif A. I. (cur.); Lee H. L. (cur.)
Aracne 2018

Non disponibile

50,00 €
Il volume raccoglie gli scritti e i discorsi tenuti da George Yeo nel corso della sua carriera. Nella trattazione vengono affrontati argomenti che spaziano dalla politica alla storia e alla religione. Il titolo dell'opera si ispira a un famoso discorso tenuto nel 1991 sulla necessità di potare l'albero di baniano, metafora dello Stato: l'imponente baniano può trasformarsi in una cappa sotto la quale nessun tipo di vegetazione può crescere. I discorsi di Yeo sono caratterizzati da un pensiero profondo sull'importanza della democrazia e sulla necessità di disciplina e stabilità soprattutto in una città-stato come Singapore, un bonsai, che manca di risorse naturali. Prefazione di Amartya Sen, Wang Gungwu, Nicolas Berrgruen.

La danza della creazione. Armonia e...

Vissani Anna Maria; Filipponi Cristiana
Velar 2018

Non disponibile

3,50 €
La qualità della vita, il futuro dell'umanità e del pianeta dipendono dalla nostra capacità di contemplare e di meravigliarci di tutta la creazione, perché l'uomo e il cosmo rientrano in un unico disegno di amore, per cui ogni essere umano sta davanti all'Eterno nella solidarietà con tutto il creato. Siamo invitati a entrare con gioia a far parte della danza festosa di tutti gli esseri viventi e cantare il compiacimento divino dinanzi all'opera dei sei giorni: "Dio vide che era cosa buona" (Gen 1).

L'altra dimensione...

Dalla Francesca Lisa
Aletti 2017

Non disponibile

14,00 €
Fiumi di lacrime a riempire valli incontaminate, ma inesistenti in un mondo venduto, perduto. Lacrime di innocenti creature e di persone troppo sensibili e stanche. Ma anche voglia di purezza, di sorrisi sinceri, di umanità vera. La coscienza parla alla gente ma la gente non sa ascoltare. Voglia di un'altra dimensione, dove il rispetto per il pianeta diventi priorità, un posto libero da politiche distruttive e ladre, oasi di coltivazioni sane, volte al rispetto dell'habitat che ci appartiene e ci fa sopravvivere. E molto molto altro che coinvolge la nostra società e non solo...

Esposizione ai pesticidi e riflessi...

Salvini Roberto
Youcanprint 2017

Non disponibile

10,00 €
Il presente studio, realizzato dal consigliere Roberto Salvini, intende focalizzarsi sulla problematica relativa al problema esposizione ai pesticidi e ai possibili riflessi che questi hanno sulla salute. Esaminando la situazione in Italia e all'estero, e avvalendosi di autorevoli studi internazionali, la ricerca intende mettere in luce tutte le criticità sanitarie date dall'impatto dei pesticidi sull'uomo. Un problema spesso sottovalutato, e che invece merita molta attenzione, come dimostrano gli studi qui riportati, in prospettiva di una riflessione che offra soluzioni alternative al massiccio impiego, sulle coltivazioni, di sostanze chimiche dannose per l'uomo e per l'ambiente.

Future energy, future green....

Guandalini M. (cur.); Uckmar V. (cur.)
Mondadori Università 2017

Non disponibile

42,00 €
Eravamo rimasti al made in ItalyGreen. Al dopo Expo 2015. Alle varianti del verde. Siamo entrati, poi, in una lunga fase di consolidamento. Dei lavori in corso. Dove i comportamenti individuali diventano consuetudini. Dove le novità stravolgono luoghi comuni. Perché parlare ancora di green? Non si rischia di cadere in una litania ripetitiva? Del già detto? Del già visto? Expo 2017, Future Energy, svoltosi ad Astana, in Kazakhistan, è stata l'occasione per constatare come il ventre verde è ancora stracolmo di risorse inespresse e originali, da non abbandonare. Ma da coltivare. In questa Antologia che fa un bilancio del mood verde, delle eccellenze, abbiamo raccolto il meglio, in diversi settori, con l'idea che nel green non bisogna mai dare nulla di scontato, per acquisito, perché la correlazione e l'interconnessione tra diversi fattori determinano sempre il risultato.

Acqua potabile: inquinamento e...

Salvini Roberto
Youcanprint 2017

Non disponibile

8,00 €
Il presente studio, realizzato dal consigliere Roberto Salvini, intende focalizzarsi sulla problematica relativa alla presenza di inquinanti nelle acque toscane e dei possibili riflessi che questi hanno sulla salute. Esaminando la situazione della Toscana, con particolare riferimento alle zone di Val di Cecina, Amiata, Grosseto, Prato, Pistoia, Val Tiberina, Valdarno, Val di Chiana, Versilia, e considerando la tipologia di inquinanti presenti nelle acque destinate alla potabilizzazione, lo studio vuol mettere in luce tutte le criticità relative alla questione inquinamento idrico. Un problema evidentemente da non sottovalutare, e sul quale occorre avviare una riflessione relativa a possibili soluzioni mirate a fornire ai cittadini un'acqua qualitativamente migliore e più salutare.

Lettera d'amore alla madre Terra

Nhat Hanh Thich
Garzanti 2016

Non disponibile

12,00 €
Cambiamenti climatici devastanti, specie animali estinte, ecosistemi perduti: la vita sulla Terra è ogni giorno più a rischio per colpa dei terribili errori commessi da noi esseri umani, e cambiare abitudini è sempre più urgente. In questo appello appassionato e attuale, Thich Nhat Hanh ci mostra, con la calma fermezza che contraddistingue il suo pensiero, i passi concreti da compiere per mettere in atto quella necessaria rivoluzione spirituale in grado di guarire il nostro pianeta. Con "Lettera d'amore alla Madre Terra" scopriamo così la speranza di una rinnovata comunione con il mondo che ci circonda e ci dona la vita, l'unica strada possibile per un futuro di pace, sereno, e nuovamente felice.

Lanza del Vasto. La sperimentazione...

Rognon F. (cur.)
Jaca Book 2016

Non disponibile

9,00 €
Ciò che caratterizza la personalità di Lanza del Vasto (1901-1981), ponendolo tra i precursori della decrescita è certamente la sperimentazione concreta di una società alternativa. I principi ispirati alla sobrietà volontaria sono infatti diventati realtà, con modalità del tutto particolari, all'interno delle comunità dell'Arca, da lui fondate. Ripercorrendo il pensiero economico e politico, oltre al percorso personale di vita, di questo "gandhiano d'Occidente", Frédéric Rognon mostra come la decrescita di del Vasto sia spirituale, radicale nel suo rifiuto della proprietà, legata al lavoro manuale e alla terra, e diffidente nei confronti del politico. Anche se gli obiettori di crescita possono non riconoscersi in questo paradigma, esso resta una fonte d'ispirazione e di stimolo per la riflessione e l'azione.

Norwegian wood. Il metodo...

Mytting Lars
UTET 2016

Non disponibile

22,00 €
In un mondo sempre più veloce e metropolitano, tra cemento e smartphone, fermarsi a contemplare e praticare l'antica arte del legno può essere un'inattesa via di salvezza. Il norvegese Lars Mytting ci racconta passo passo come si scelgono gli alberi, come si tagliano, come si accatasta la legna e come la si mette da parte per farla asciugare e poi, alla fine, bruciare. Ma mentre ci parla di taglialegna, di motoseghe e di camini, quello che poteva sembrare un semplice manuale pratico diventa una meditazione sull'istinto di sopravvivenza e sul rapporto tra uomo e natura, fatto di tempi lunghi e silenzi. Una lezione di vita, pragmatica e spirituale al tempo stesso, che poteva provenire solo dalle fredde terre scandinave, dove gli uomini da secoli si tramandano le tecniche e le abilità necessarie alla lavorazione del legno ma anche la pazienza e il rispetto nei confronti delle foreste, di quegli alberi che consentono di costruire le case e riscaldarle col fuoco.

Paradosso Europa! Quaderno per...

Catizzone Mario
Polistampa 2016

Non disponibile

12,00 €
Il suolo fertile e l'integrità del paesaggio sono risorse in grado di risollevare il nostro futuro. Eppure non sempre l'Unione Europea mostra il dovuto interesse per questo problema: una grave carenza che condiziona il nostro futuro e rende fragile la sopravvivenza delle prossime generazioni. La pubblicazione raccoglie idee, critiche, consigli basati principalmente su documenti ufficiali, offrendo analisi e spunti per indurre il lettore a riflettere ed essere un attore primario nella salvaguardia del territorio. È un quaderno da sfogliare, consultare, tenere a portata di mano e soprattutto aggiornare, utile strumento di consultazione nella consapevolezza che i problemi del suolo e del paesaggio possano trovare soluzione grazie all'impegno di ciascuno di noi.

L'acqua vuole la sua parte. La...

Boni Igor
Andromeda 2016

Non disponibile

20,00 €
L'Appennino ha respinto l'urbanizzazione selvaggia per il suo carattere spigoloso e aspro. Più che altrove gli echi ancestrali di mondi passati hanno scavalcato il tempo; il ricordo di ciò che è stato riecheggia ancora nel folto delle tradizioni e delle credenze, nei racconti dei vecchi e in alcune incisioni sulle pietre di antiche costruzioni. Le leggende si sovrappongono continuamente a vicende reali del passato e riaffiorano come in un immenso sistema carsico dove l'acqua sparisce e ricompare improvvisamente.

Presente e futuro delle aree...

Zanchini E. (cur.); Venneri S. (cur.); Zampetti G. (cur.)
Edizioni Ambiente 2016

Non disponibile

22,00 €
Oltre settemila chilometri di coste al centro di uno dei mari più delicati del pianeta per ragioni ambientali, culturali e commerciali. Settemila chilometri che, negli ultimi decenni, sono stati oggetto di modifiche sostanziali. Al ritmo di otto chilometri all'anno, più della metà dei paesaggi costieri sono stati trasformati da palazzi, alberghi e ville. Inoltre, almeno un terzo delle spiagge italiane è interessato da fenomeni erosivi che al momento risultano in continua espansione. Occuparsi di questi temi, dare risposta ai ritardi che riguardano la depurazione, valorizzare e replicare le esperienze positive di gestione del patrimonio ambientale costiero, sono sfide che riguardano da vicino il futuro del paese. In uno scenario di turismo sempre più globalizzato, l'Italia può trovare uno spazio importante se punta a ricostruire il rapporto con il suo patrimonio naturale e storico. Ma, soprattutto, le aree costiere sono un banco di prova imprescindibile rispetto ai cambiamenti del clima e ai problemi che accomunano città e coste europee, nord africane e asiatiche. Diventa quindi indispensabile rafforzare la resilienza dei territori, ridurre i consumi di risorse idriche e adattare l'agricoltura a questi processi, ripensando anche il modello energetico in una direzione sempre più distribuita sul territorio e incentrata sulle fonti rinnovabili.

Emergenza ecologica. Alienazione...

Iofrida M. (cur.)
Mucchi 2016

Non disponibile

17,00 €
In una serie di densi saggi, "Emergenza ecologica, alienazione, lavoro" approfondisce il tema del rapporto fra il tardo capitalismo neoliberale in cui viviamo, l'emergenza ecologica e il pensiero critico, da molteplici punti di vista: la storia dello sviluppo capitalistico; il primato del modello temporale proprio dell'Occidente, matrice della distruzione di ogni limite natural-spaziale; la questione dell'impresa alla luce della lezione di Foucault; la nuova economia dei freelance nelle prospettive comunitarie di Gorz; le riflessioni di Benjamin; l'attualità del concetto di natura di Merleau-Ponty e del problema della soggettività; la questione del legame fra lavoro, corpo e mano, sulle tracce degli studi di Sennett sull'artigianato. Una seconda parte del volume è aperta da un'intervista, curata da Prisca Amoroso, a Ted Toadvine.

A futura memoria... l'AMP di...

Picchetti Guido
ilmiolibro self publishing 2016

Non disponibile

18,50 €
"L'Area Marina Protetta di Pantelleria in una proposta che il sottoscritto ebbe l'onore e l'onere di presentare nel Maggio 2010 al XLI Congresso della SIBM (Societa Italiana di Biologia Marina) di Rapallo. Una proposta rimasta purtroppo ancora oggi nel libro dei sogni... come il Parco Nazionale di Pantelleria, che, benché istituito per legge nel 2007 e riconfermato con sentenza della Corte Costituzionale nel Gennaio 2008, risulta ancora oggi al di la da venire".