Capezzuoli Fulvio

Capezzuoli Fulvio

Nel nome della donna

Capezzuoli Fulvio
PaginaUno

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Anno 1090 dell'era moderna. Terminato il periodo di praticantato Caterina riceve la proposta di insegnare alla Scuola Medica di Salerno, dalla quale il suo maestro Afflacius si è allontanato perché un tempo, prima della conversione, era musulmano. Sono gli anni in cui le guerre per la conquista del Santo Sepolcro interrompono la collaborazione tra culture diverse: da questo momento i musulmani diventano "gli infedeli" e tutto il lavoro che per secoli ha portato cristiani, musulmani, ebrei e laici a operare per la crescita della scienza medica, si interrompe. Anna, figlia di Caterina, seguirà le orme della madre, ma ormai lo scontro tra Islam e Cristianesimo è esploso e il tentativo di far dialogare culture diverse diventa la lotta della sua vita. "Nel nome della donna" è un affresco storico che mescola personaggi realmente esistiti e di finzione, e pur collocandosi a cavallo fra l'XI e il XII secolo, affronta tematiche più che mai attuali.

Milano 1947, misteri a Porta Venezia

Capezzuoli Fulvio
Todaro

Non disponibile

15,00 €
Quali misteri si celano dietro la porta di una bella villa di Via Mozart? La seconda indagine del commissario Maugeri lo vede alle prese con la nobiltà milanese: il conte Alessandro Ranieri viene trovato morto, accanto al suo corpo una parola misteriosa. Il nostro investigatore indaga scrupolosamente, come sempre, ma sarà un colpo di fortuna a dargli la chiave per la soluzione del mistero. Un mistero che parte da lontano, lontano nel tempo e nello spazio. La scoperta della verità però lascerà l'amaro in bocca al nostro commissario, infatti se è vero che tutti gli assassini sono colpevoli, forse alcuni sono meno colpevoli di altri.

Milano 1946: delitti a Città Studi

Capezzuoli Fulvio
Todaro

Non disponibile

15,00 €
Milano: un mattino dell'estate del 1946, il commissario Maugeri raccoglie la deposizione di Rosalba Attanasio, preoccupata per la sparizione del suo cane, anzi per il suo presunto omicidio. Due giorni dopo la donna precipita dalla finestra di casa sua e il commissario scopre che in realtà il cane non è mai scomparso, anche perché non è mai esistito. Rosalba è forse una squilibrata? O la spiegazione è un'altra? Nonostante Maugeri sia inviso al suo superiore, a causa del suo passato da partigiano, il caso gli viene assegnato, e può iniziare la sua prima "vera" indagine...

Locarno mon amour. Un festival del...

Capezzuoli Fulvio
ExCogita

Non disponibile

29,00 €
Un festival del cinema a misura d'uomo" è il sottotitolo di questo libro nel quale i due autori, uno usando la penna e l'altro la macchina fotografica, raccontano una giornata nella bella cittadina svizzera, durante la manifestazione cinematografica che vi si svolge da sessant'anni. I registi, gli attori, gli invitati illustri, che si muovono fra la gente, che si possono incontrare per strada o trovarseli seduti accanto, al ristorante o al bar. E poi le cerimonie, l'inaugurazione, i premi, la chiusura, tutti momenti in cui, oltre al buon cinema, si possono vivere esperienze di grande interesse culturale. Su tutto, Piazza Grande, immenso, emozionante cinema all'aperto dove, scrivono gli autori nella premessa, sarebbe bello che i lettori del libro che non hanno ancora vissuto questa esperienza, in una delle prossime edizioni del Festival venissero a viverla.

L'estasi e il tormento

Capezzuoli Fulvio
ExCogita

Non disponibile

13,50 €
Il volume propone al lettore un interessante percorso tra analisi di film importanti, talvolta poco conosciuti o dimenticati, e ricette di delizie culinarie di non difficile realizzazione.

Al di là dell'oceano

Capezzuoli Fulvio
Gruppo Albatros Il Filo

Non disponibile

15,90 €
La Magna Grecia è la terra di Alessio, protagonista di questo affresco storico ricco di minuziose e vivide ricostruzionio ambientali. Il viaggio è tema centrale, perché è attraverso di esso che si sviluppa un percorso di formazione umano, culturale e morale. Fondamentale saranno per Alessio la figura del padre e dell'amante Nestore, ma anche gli incontri con i Grandi del suo tempo (Pitagora su tutti), e con donne appassionatamente anticonformiste. L'uomo che incontreremo nelle ultime pagine sarà un facoltoso ed affermato architetto, che ha saputo assimilare le regole della saggezza ed un profondo senso civico. Nostalgico e delicatissimo lo sguardo finale con cui Alessio si accomiata dal mondo, attraverso l'immagine di un tuffo nel mare di un'estate ormai lontana.

Gli anni del sole stanco

Capezzuoli Fulvio
Edimond

Non disponibile

22,00 €
Michelina De Cesare: "brigantessa" o ribelle contro le ingiustizie che subirono le genti del Meridione subito dopo l'Unità d'Italia? Il romanzo ripercorre la storia della rivolta contadina e della sua sanguinosa repressione, che tra il 1860 e il 1870, sconvolsero il sud del nostro paese, ci racconta la vita e la morte di questa giovane donna che combattè contro gli "invasori" della sua terra. L'autore ha compiuto approfondite ricerche per narrare una parte dimenticata della nostra storia, attraverso le vicende di personaggi oscuri o di altri famosi, quali Cavour, Pio IX e Vittorio Emanuele II. Ma emerge su tutti, la figura di una ragazza, con il suo coraggio, la sua bellezza, la sua determinazione.