Raccolte di canzoni

Filtri attivi

Italia d'autore. 1965-1985: il...

Alcini Fabio
Arcana 2019

Disponibile in libreria  
BIOGRAFIE MUSICA

17,50 €
Dal vinile al Cd: decine di cantautori hanno scritto la storia d'Italia, diventando protagonisti dello spettacolo e della cultura e rimanendo dei giganti anche agli occhi di chi è venuto dopo. De André, Battisti, Dalla, Battiato, Guccini, De Gregori, Fossati, Rossi e tutti gli altri compaiono ora in un racconto ragionato e inserito nel contesto storico di un fenomeno unico nel mondo della musica, ancora del tutto vivo. Un solco è stato tracciato prendendo le mosse da figure come Gino Paoli e Sergio Endrigo, e attraversando tutti i fenomeni - storici, d'attualità, di costume - che hanno caratterizzato un periodo particolarmente vivido per il nostro Paese. E accanto ai giganti, ecco raccontate anche le figure "laterali", i pensatori alternativi, i personaggi sempre in grado di buttare all'aria lo spartito, da Luigi Tenco a Rino Gaetano, da Gaber e Jannacci ad Alberto Camerini. "Italia d'autore" si propone anche di fornire il contesto, con uno sguardo rapido ai fatti della storia e uno più approfondito ai dischi che uscivano nel mondo in contemporanea, per capire meglio in quale terreno di coltura i capolavori dei nostri migliori autori sono nati, si sono sviluppati, sono cresciuti e sono arrivati fino ai negozi di dischi. Una guida per riscoprire con piacere dischi e persone in grado di lasciare tracce indelebili nella musica e nella cultura italiana.

La nave dei folli. Vita e opere di...

Lega Alessio
Agenzia X 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
La prima biografia di Ivan Della Mea, scritta a dieci anni dalla morte, si apre su un'infanzia che sembra tratta da un libro di Dickens o di Zola, sullo sfondo dei Navigli, di Brera e delle atmosfere nere di Scerbanenco. Figlio della guerra, abbandonato in brefotrofio a Lucca, portato a Milano dove visse il mondo dei clochard e dormì spesso in strada. La gioventù di Ivan è la stessa di quei pochi ribelli dei primi anni sessanta che scoprirono improvvisamente l'utopia politica, la sessualità, la musica e la letteratura. Questa rivoluzione culturale gli diede la possibilità di allacciare la sua vita estrema alle più importanti esperienze di ricerca in campo etnomusicale: Il nuovo Canzoniere italiano, i Dischi del Sole e le Edizioni Avanti!. La nascita del folk revival e della canzone d'autore fece di Ivan Della Mea uno dei protagonisti degli anni settanta, i suoi canti furono la colonna sonora delle lotte operaie e delle conquiste sociali. "Cara moglie" è una delle poche canzoni che si diffusero per trasmissione orale, nelle fabbriche e nei cortei. "El me gatt", "La canzon del Navili", "A quel omm", i romanzi noir e le memorie, lo collocano insieme a Jannacci e Bianciardi fra i massimi poeti e narratori urbani del Novecento. Alessio Lega, attraverso testimonianze inedite di collaboratori e familiari, racconta l'epopea di un intellettuale ancora tutto da scoprire.

Nirvana. Kill your friends

Prevignano Andrea
Edizioni Theoria 2019

Disponibile in libreria  
MUSICA

16,00 €
A venticinque anni dalla morte di Kurt Cobain, il mito dei Nirvana non tende a svanire anzi la loro forza comunicativa ed espressiva riesce ancora a far breccia nelle più giovani generazioni e a far palpitare il cuore a chi ha vissuto, negli anni '90, la loro saga. Amore, odio, dolore, desiderio sono alcuni dei temi presenti nelle liriche del trio di Aberdeen, un calco-lato caos che i due autori tentano di decifrare con un'attenta analisi delle parole, facendo inoltre tesoro della vita e delle tante nefaste avventure di chi le ha scritte.

Bob Dylan. Canzoniere. 100 testi...

Dylan Bob
Volontè & Co 2019

Disponibile in 3 giorni

15,90 €
Tutto il meglio di Bob Dylan. All Along The Watchtower, All I Really Want To Do, Ballad Of A Thin Man, Beyond Here Lies Nothin', Blind Willie McTell, Blowin' In The Wind, Brownsville Girl, Changing Of The Guards, Chimes Of Freedom, Dark Eyes, Desolation Row, Dignity, Don't Think Twice, It's All Right, Duquesne Whistle, Every Grain Of Sand, Everything Is Broken, Forever Young, Girl From The North Country, Gotta Serve Somebody, A Hard Rain's A-Gonna Fall, High Water (for Charley Patton), Hurricane, I And I, I Believe In You, I Don't Believe You (She Acts Like We Never Have Met), I Pity The Poor Immigrant, I Shall Be Released, I Threw It All Away, I Want You, Idiot Wind, If Not For You, If You See Her, Say Hello, I'll Be Your Baby Tonight, I'll Keep It With Mine, Is Your Love In Vain?, Isis, It Ain't Me, Babe, It's All Over Now, Baby Blue, It's Alright, Ma (I'm Only Bleeding), John Wesley Harding, Jokerman, Just Like A Woman, Just Like Tom Thumb's Blues e molti altri successi...

Love (& music) stories. Le storie...

Giobbi Elisa
Odoya 2019

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Come sono nate le più belle canzoni d'amore? Chi le ha ispirate? Qual è la parte più intima, umana, volubile degli dèi della musica, quali i loro piccoli e grandi segreti? Quali sentimenti hanno segnato le loro gloriose esistenze? Da cosa nasce la loro arte, la loro eterna e magica creatività, chi l'ha influenzata? Tutto è svelato in questo libro che parla di musica e amore. Passioni tossiche, fatali, amori che bruciano l'anima, storie iconiche e rivoluzionarie, relazioni urgenti, grandi amicizie, incontri di una notte, rapporti fatti di poesia e delicatezza o al contrario di sesso, violenza e sopraffazione. Da Thelonious Monk & Pannonica a Amy Winehouse & Blake, senza tralasciare Elvis & Priscilla, Ike & Tina, Jim & Pamela, John & Yoko, Freddie & Mary, Sid & Nancy, Kurt & Courtney e tante altre coppie immortali. Elisa Giobbi ha scelto per noi le venti storie d'amore più belle e appassionanti della musica e qui ce le racconta come nessuno ha fatto mai. Prefazione di Eleonora Bagarotti.

Viaggio in Italia. Cantando le...

Adoriza
Squilibri 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Un viaggio lungo i mille sentieri che attraversano il Bel Paese, dalle Madonie della Sicilia fino alla Pontebba friulana, con soste in borghi e paesi per raccogliere colori e profumi, melodie e ritmi di uno straordinario patrimonio musicale e farne materia di studio e spettacolo, ricerca ed animazione. Viaggio in Italia nasce da un laboratorio didattico promosso dall'Officina delle Arti "Pier Paolo Pasolini" con lo scopo di far riscoprire un repertorio musicale che rappresenta molto più di un'eredità culturale. I giovani artisti, che a quel laboratorio hanno preso parte, e l'associazione AdoRiza, che hanno fondato, intendono prolungare quell'affascinante esperienza per continuare a scavare nel corpo della nostra memoria musicale. Uno spettacolo, a cura di Tiziana "Tosca" Donati, Felice Liperi e Paolo Coletta, con la direzione musicale e gli arrangiamenti di Piero Fabrizi e la regia di Massimo Venturiello, nel quale la tradizione diventa lievito di una nuova proposta artistica, con l'ambizione di parlare al cuore della contemporaneità attraverso le molteplici suggestioni - di festa, lavoro ed amore - che ci arrivano dal passato più profondo.

Il testo e la figura del paroliere....

Pozzati Simone
Arcana 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
In questo libro, quasi un saggio, non troverete nessuna formula segreta. Questo manuale non vuole essere un pretenzioso codice fatto di regole, né tanto meno un vademecum o un prontuario di idee. Piuttosto, in questa raccolta si può riflettere e ragionare sulla struttura e sulla morfologia della parte letteraria nelle canzoni di musica leggera. Sul suo modello generale, sulle caratteristiche principali e su alcuni spunti di sviluppo e scrittura. Vedremo quindi i canoni architettonici di questa particolare forma di narrazione chiamata canzone. Una parte è dedicata all'importanza delle figure retoriche, in un parallelismo tra il racconto e la canzone. Si trattano temi come struttura, metrica, poetica, stile e originalità. Si analizza dal punto di vista comunicativo il messaggio. Ci si sofferma brevemente sull'importanza dell'alfabeto, del valore archetipico di immagini evocative. L'ultima parte contiene una serie di consigli di scrittura creativa e nelle pagine conclusive compare un glossario della canzone contenente la terminologia più usata dagli autori, e un altro piccolo glossario su alcuni degli elementi narrativi trattati. L'intento di "Il testo e la figura del paroliere" è dunque di stimolare coloro i quali si approcciano per la prima volta al testo di una canzone, semplificando l'orientamento e mettendone in luce gli aspetti più importanti. Ma l'obiettivo è anche di generare riflessioni sulla funzione e sul ruolo della canzone di musica leggera nella società.

Rock. 1000 dischi fondamentali. Più...

Cilia Eddy
Giunti Editore 2019

Disponibile in libreria  
MUSICA

28,00 €
L'epopea del rock in 1000 dischi significativi sul piano storico e artistico, più 100 meraviglie da intenditori. Dal blues elettrico e dal primo rock'n'roll all'elettronica, passando per psichedelia, progressive, hard, punk, new wave, grunge, post-rock e per le varie contaminazioni con altri generi che ne hanno segnato l'evoluzione: dal folk al soul, dal funk al reggae all'hip hop. Una imperdibile guida per conoscere sul serio la musica più eccitante dell'epoca moderna, da quel 1954 che vedeva esordire Elvis Presley a oggi.

L'utopia è rimasta, la gente è...

Rivoli Cecilia
Zona

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
L'indagine di Cecilia Rivoli riguarda la "canzone collettiva" - né solo "politica", né solo "di protesta", "popolare" o "impegnata" - quella cioè capace di descrivere l'Italia più problematica, inquieta, in/sofferente, combattiva, fuori da rassicuranti cliché. Lo fa a partire da due grandi esperienze del 1958 e del 1963, "Cantacronache" e "Nuovo Canzoniere Italiano": questi primi "politici con la chitarra" inserirono nei loro testi il paese di allora, operaio, contadino, emigrato, in contrapposizione netta con la tradizione romantica e melodrammatica in voga. C'è qualcuno, negli anni Duemila, che sta scrivendo canzoni che tra cinquant'anni potranno raccontare l'Italia di oggi? Scandagliando il panorama indipendente, analizzando i brani del presente - lingua, metrica, arrangiamenti, scelte discografiche, copertine, video musicali, interviste - l'autrice si concentra su quattro realtà: I Ministri, The Zen Circus, Alessandro Mannarino e Modena City Ramblers. Per approdare alla conclusione che, nonostante l'ideologia collettiva si sia esaurita, esiste ancora oggi un modo diverso di proporre un'idea di collettività attraverso la canzone: che è personale e non più universale, verticale e non più orizzontale.

Black Sabbath: Sabotage! I Black...

Popoff Martin
Tsunami

Disponibile in libreria  
MUSICA

22,00 €
È un'analisi dei primi otto album dei Black Sabbath che sia mai stata realizzata. Grazie a un sostanzioso bagaglio di interviste da lui stesso condotte (e più volte!), sia con i quattro protagonisti di questa incarnazione della band - Ozzy Osbourne, Tony Iommi, Geezer Butler e Bill Ward - che con un gran numero di personaggi cardine che gravitavano loro intorno, Martin Popoff ci offre una dettagliata panoramica su otto dischi che sono a pieno titolo dei veri pilastri dell'heavy metal e della musica tutta.

Cantata a Riace. Con CD-Audio

Marini Giovanna
Nota 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Giovanna Marini è compositrice, didatta, cantante e probabilmente molto altro. Qui riafferma la sua vena di cantastorie che ha caratterizzato costantemente la sua attività da quasi sessanta anni. Come nella più antica e rigorosa tradizione il cantastorie si ispira all'attualità per raccontare in musica fatti e misfatti, grandi e piccoli, che assumono valore universale nella denuncia delle ingiustizie, dei soprusi, delle contraddizioni del sistema sociale. Così Giovanna Marini muove dalla vicenda di Riace, che da esempio universale di accoglienza verso i migranti diventa modello da contrastare e condannare da un certo potere politico, per attraversare molte storie che chiedono giustizia e di non essere dimenticate. Da Mimmo Lucano a Giulio Regeni, da Piergiorgio Welby a Eluana Englaro, dal caporalato alle vecchie e nuove migrazioni e altro ancora, recuperando e rinnovando forme tradizionali di canto narrativo, alcuni brani d'autore (Bandelli e Sannucci), nuove composizioni e la riproposta di storiche registrazioni in quartetto.

Per amore, per odio o un ideale....

Punteri Mauro
Nota 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Le memorie di Angelo "Lauro" Punteri, comandante partigiano nella zona di Gorizia fra il settembre '43 e il maggio '45, danno spunto a questo concept album dove Mauro Punteri pesca a piene mani fra le parole e le storie del diario del padre per riproporle in forma canzone e nei disegni di Guido Carrara. Venti brani cantati in italiano, sloveno e friulano, le lingue che da sempre si parlano lungo il confine fra Italia e Slovenia, mettono in primo piano le vicende umane, le scelte individuali e gli aspetti più intimi e personali della lotta di liberazione in un processo di recupero della memoria e allo stesso tempo di attualizzazione dei temi e dei diritti conquistati dopo la lotta contro il nazifascismo. Presentazione di Alessio Lega.

Venne maggio

Della Mea Ivan
Nota 2019

Disponibile in 3 giorni

18,00 €

Io credevo. Le canzoni di Gianni...

Squilibri 2019

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
Da Roberto Vecchioni a Mimmo Locasciulli, da Gigliola Cinquetti a Petra Magoni, da Sergio Cammariere a Vittorio De Scalzi, trentanove artisti rendono omaggio a uno dei più originali cantautori italiani, Gianni Siviero, che in soli tre album, dal 1972 al 1976, ha dato vita a un'inconfondibile produzione poetica e musicale dove si intrecciano mirabilmente impegno civile, introspezione sentimentale e la fatica del vivere quotidiano in una realtà urbana come Milano. Quarantatré canzoni, molte delle quali inedite, commentate da altrettanti dipinti di Marco Nereo Rotelli e affidate alle voci e agli strumenti di alcuni vecchi compagni di strada e di artisti che, in quegli stessi anni, calcavano altri tipi di palcoscenico e, infine, di artisti più giovani, rappresentativi di stili e sensibilità diverse.

Queen in Rocks. Tutte le canzoni...

Di Pasquale Marco
Arcana 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
"Queen in Rocks" ripercorre le 190 canzoni che hanno scritto insieme Freddie Mercury, Roger Taylor, Brian May e John Deacon. Con singole schede disposte in ordine alfabetico, è sì uno studio sistematico, ma racconta aneddoti e curiosità, e getta luce sul significato che si cela dietro grandi opere, piccole canzoni pop e album compositi. Di ogni brano si profila una spiegazione, parlando di musica e testo e della compenetrazione tra questi, senza tralasciare il valore dei videoclip e dei concerti. Inoltre ogni canzone è presentata con una scheda che indica valore artistico, fama raggiunta, album di riferimento, autore, genere, l'eventuale presenza di un videoclip e persino di un pezzo gemello: quasi ogni brano è infatti associato a un altro di cui sembra essere o lo specchio compositivo o il rifacimento. "Queen in Rocks" è un libro che può affascinare il lettore comune, rivelando mondi improvvisi su canzoni che si canticchiano inconsapevolmente, ma anche soddisfare i fan più esigenti con intuizioni musicali e rivelazioni filosofiche. Il volume è infine uno strumento di consultazione e unta guida critica per il rock, per mostrare ancora una volta la profondità di un'opera spesso sottovalutata.

Pink Floyd songs

Ratti D.
Kaos 2018

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE MUSICA

18,00 €

100 brani di musica classica da...

Campogrande Nicola
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2018

Disponibile in libreria  
MUSICA

18,00 €
Quello della musica classica è un universo vasto e pieno di bellezza, che a prima vista può disorientare ma che, con la giusta guida, può essere scoperto in tutta la sua meraviglia. In queste pagine Nicola Campogrande - compositore di fama internazionale e grande divulgatore - indica al lettore quali sono i 100 brani che vanno ascoltati almeno una volta nella vita, spaziando dalle origini alla musica degli autori viventi. Da Monteverdi a Bach, da Stravinskij a Pärt, passando per Mozart, Beethoven, Verdi, Schubert, Bartók, sfilano tutti i più grandi compositori dal 1300 a oggi, e ciascun brano preso in esame è presentato in modo semplice ma esauriente, con aneddoti sulla vita dell'autore e riferimenti alla nascita dell'opera. Un'introduzione chiara e appassionante da leggere e ascoltare, in cui ogni brano rappresenta un affascinante tassello di quel meraviglioso mosaico che è la musica classica.

Romantic Italia. Di cosa parliamo...

Cavaliere Giulia
Minimum Fax 2018

Disponibile in libreria  
STORIA DELLA MUSICA

16,00 €
"Romantic Italia" racconta le canzoni italiane che hanno esplorato, in modi diversi e originali, le molteplici forme dell'amore. Un lungo viaggio musicale dentro la storia, il costume e i sentimenti italiani che comincia negli anni Cinquanta dei primi Festival di Sanremo trasmessi alla radio e arriva al presente dei video autoprodotti e caricati su YouTube. Giulia Cavaliere ripercorre i pezzi degli artisti più noti della nostra tradizione - dai grandi classici come Modugno, Mina, Tenco e Baglioni ai fenomeni più recenti come Baustelle e Liberato - rappresentati di volta in volta da perle nascoste o da brani notissimi che subito risuonano dentro il lettore. La sua «playlist» dà però il giusto spazio anche ad autori come Piero Ciampi, Umberto Bindi e Sergio Endrigo che hanno scritto canzoni meravigliose ma non hanno raccolto tutto il successo che meritavano. "Romantic Italia" è un appassionato invito all'ascolto e alla comprensione anche di quella «musica leggera» che la critica italiana ha forse troppo a lungo ignorato. È tempo di riappropriarsi delle canzoni d'amore, senza eccessiva nostalgia né banali ironie, e di raccontare una storia ricchissima, emozionante e collettiva.

Nirvana. Teen spirit. Le storie...

Giovanazzi Paolo
Giunti Editore 2018

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE MUSICA

18,00 €
Sono usciti tantissimi libri sui Nirvana ma nessuno come questo. Si è sempre privilegiato l'aspetto biografico, la drammatica storia di Kurt Cobain e l'impetuosa ascesa della band nei giorni furenti del grunge di Seattle. Si è sempre fatta poca attenzione alla musica, alle canzoni. Qui invece abbiamo un libro che parla di canzoni; in maniera dettagliata, precisa, quasi maniacale. È la storia delle registrazioni dei Nirvana, tutte ma proprio tutte: 25 sedute ufficiali e altre occasioni informali, analizzate brano per brano. Non solo «Nevermind», «In Utero» e i dischi famosi che hanno fatto la storia del rock moderno; anche le primissime incisioni di Cobain ragazzino su un quattro piste nella sua cameretta da adolescente, anche i più oscuri demo di quando i Nirvana erano in fasce, solo una delle tante band in cerca di fortuna nell'America rock degli anni '80.

Bruce Springsteen. Come un killer...

Colombati Leonardo
Mondadori 2018

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE MUSICA

34,00 €
Da più di quarant'anni Bruce Springsteen incanta milioni di persone nel mondo con la sua voce unica e un talento per la narrazione senza pari, attestandosi tra i grandi della musica di tutti i tempi. Con questa opera Leonardo Colombati si spinge oltre nel giudizio, dimostrando come la forza narrativa e la potenza espressiva delle sue canzoni lo collochino a pieno titolo nella tradizione letteraria americana, lungo quella linea sottile che unisce Walt Whitman a John Steinbeck, Flannery O'Connor a Raymond Carver. In "Come un killer sotto il sole" Colombati ha raccolto e tradotto cento tra le canzoni più significative di Springsteen, disponendole secondo un ordine non cronologico ma tematico, in un montaggio che ci permette di godere di un vero e proprio romanzo. La giovinezza nel New Jersey e la fuga verso una Terra Promessa all'inseguimento di quell'"American Dream" destinato a scontrarsi con la realtà e a infrangersi; la crisi economica, quella nuova Grande Depressione che ha attraversato la fine del secolo scorso e dura tutt'oggi; e, ancora, la maturità e la riflessione sul successo: leggendo i testi - in originale e in traduzione - uno dopo l'altro, davanti ai nostri occhi si svolge una narrazione di ampio respiro, un'epopea in cui lo spunto autobiografico si fa sempre universale. Colombati analizza e commenta ciascuna canzone, ricostruendone le circostanze di composizione e i continui rimandi alla cultura americana. Ricco di curiosità e aneddoti, molti rivelati dallo stesso Springsteen durante le interviste e i concerti, il libro comprende anche una cronologia aggiornata e dettagliatissima e la discografia completa. Prefazioni di Ennio Morricone e Dave Marsh.

Verso estro sul quaderno a...

Granelli Amedeo
Pendragon 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Amedeo non si separava mai dal suo quaderno a quadretti. Questo sostengono gli amici che, subito dopo il tragico incidente, hanno voluto sapere se era stato ritrovato. Vera e propria officina della parola, il "quadernone" era il luogo prediletto da Amedeo per creare i suoi testi rap. Ciò che rimane maggiormente impresso, leggendo questi brani, è la cura e l'attenzione, quasi maniacale, con cui sono stati scritti; un caleidoscopio di esperienze e passioni che spazia dalla musica di ogni genere alla mitologia, dal calcio all'amore per la forza della parola; un corpus in grado di restituire "l'espressione piena della personalità" di un ragazzo talentuoso scomparso troppo presto.

Canti, ballate e ipocondrie...

Loguercio Canio
Squilibri 2018

Disponibile in 3 giorni  
STORIA DELLA MUSICA

15,00 €
Il canto si leva a fil'e voce in coinvolgenti litanie d'amore e intense giaculatorie profane per dispiegarsi in serenate e ballate che della forma canonica della canzone napoletana conservano appena il ricordo, sovrastato da sentimenti impastati di terra e di umori corporei. Mentre l'organetto di Alessandro D'Alessandro assume un respiro orchestrale nel dialogo con trombe e tammorre, piano e chitarre, evidenziando le complesse geometrie musicali, si svolge il racconto dolente e appassionato di Canio Loguercio. Si delinea così un affresco in cui le passioni individuali diventano emozioni collettive e il canto assume le cadenze di un salmodiare mondano, con squarci improvvisi sulla realtà più autentica di una città come Napoli. La Targa Tenco come miglior album in dialetto e numerosi altri riconoscimenti hanno premiato la cura meticolosa degli arrangiamenti e la lunga ricerca condotta attorno alla "canzone d'ammore" e a una forma musicale, popolare e d'autore, al di fuori dei generi consolidati e perciò difficile da etichettare. Con la solidale complicità, tra gli altri, di Maria Pia De Vito, Erica Boschiero, Peppe Servillo e Rocco Papaleo.

E ti chiamaron matta. Con CD Audio

Lega Alessio
Nota 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Il volume contiene i testi di Gianni Nebbiosi e Alessio Lega, autore anche di un accorato excursus storico che ci porta dai tempi della riforma della psichiatria di Franco Basaglia ai nostri giorni attualizzando il tema della "malattia mentale" anche attraverso la forma canzone. Un articolato intervento dello psichiatra "riluttante" Piero Cipriano completa il booklet prestando doverosa attenzione allo stato della psichiatria a 40 anni dalla così detta Legge Basaglia. Il CD ripropone un produzione discografica ormai introvabile del 1972 di Gianni Nebbiosi (psichiatra e musicista, anche con il Canzoniere del Lazio). Alle 6 canzoni di Nebbiosi si aggiunge una inedita ballata registrata con la partecipazione di Ascanio Celestini dedicata a Franco Mastrogiovanni (vittima di un noto e terribile "fatto di cronaca" nel 2009).

Trallalero! Il canto di Genova:...

Parodi Laura
Pentagora 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Nuova edizione - accresciuta e rivista - del primo canzoniere del trallalero, con oltre ottanta testi provenienti dalla tradizione, e uno sguardo sul mondo polivocale ligure attraverso il racconto appassionato e partecipe di un'attenta ricercatrice e interprete della tradizione musicale popolare. Introduzione di Gualtiero Schiaffino. Postfazione di Anselmo Roveda.

Nonna nonna, nunnarella. Una...

Galassi Luciano
Kairòs 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Luciano Galassi torna a cimentarsi con la lingua napoletana e le sue variegate sfaccettature, questa volta prendendo in analisi un altro aspetto tradizionale della cultura popolare: le ninne nanne. In esse si ritrovano infatti elementi religiosi, antiche influenze pagane, riferimenti locali e reminescenze storiche, elementi questi che le rendono tracce imprescindibili per la comprensione della più autentica tradizione napoletana. In particolare, poi, si evidenziano qui l'esigenza di un contatto col mondo tipico dei bambini ed il riflesso dei bisogni e dell'universo emotivo di chi li accudisce. Tema complesso, che l'autore affronta dando ampio spazio ad una riflessione critico-esplicativa, ricca di corollari e derivati tematici spesso del tutto inediti e frutto di accurate ricerche personali.

David Bowie. Fantastic voyage....

Donadio Francesco
Arcana 2018

Disponibile in 3 giorni

23,50 €
La notte del 10 gennaio 2016 la stella del rock registrata all'anagrafe come David Jones e nota al mondo come David Bowie ha concluso la sua orbita terrena e la sua luce ha repentinamente smesso di brillare, con uno di quei coup de théâtre di cui è sempre stato maestro indiscusso. Nulla era trapelato della sua battaglia - ormai evidentemente perduta - con il cancro, che lo aveva assalito nell'estate del 2014. "Blackstar", suo 28° album di studio uscito due giorni prima della scomparsa, ha immediatamente assunto una luce diversa, si è rivelato per quello che in definitiva è: un testamento, l'ultimo atto di un uomo (prima ancora che un artista) che sta lottando disperatamente con la malattia ma sa di aver già perso la battaglia. Bowie è stato - è, e resterà - uno dei grandi padri di quella che taluni chiamano musica rock, e altri preferiscono definire più ecumenicamente pop. In cinquant'anni di carriera ha attraversato (quasi) tutti i generi e alcuni ha contribuito a crearli. Musica potente, contrassegnata da testi talora misteriosi e di ardua decifrabilità. Del resto, lui è sempre stato un maestro nel mandarti fuori strada, disseminando nei suoi testi molteplici riferimenti e facendo ampio uso della tecnica del «cut-up» di ispirazione burroughsiana. Esiste però una continuità di fondo nell'opera di Bowie e, come egli stesso ha ammesso, «in fondo alla fine ricorrono sempre gli stessi temi, che poi sono i miei interessi». Non può che essere questo, pertanto, il punto di partenza per «decodificare» le liriche di un artista che ha saputo dare una brillante forma artistica ed estetica alle proprie ansie e ai propri travagli esistenziali. Questi, a sua volta, erano i medesimi conflitti vissuti dai suoi fan; e Bowie, in tutti questi anni, non ha mai smesso - e non smetterà mai, nemmeno dopo la morte - di offrir loro quel conforto riassumibile nel metaforico abbraccio con cui concludeva i concerti degli anni Settanta: «You're not alone!».

Io so' me. Con CD-Audio

Bandajorona
Squilibri 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Vivere a Roma significa assorbire forme, colori e storie di una metropoli ancorata ad una tradizione che si rimpasta continuamente con un tessuto sociale fatto di multiculturalità e di linguaggi inconsueti: saper disporre di quei linguaggi e restituirli in forma canzone, senza indulgere a manierismi ed esercizi di stile, è operazione che, quando riesce, riempie di meraviglia. BandaJorona si è imbevuta per anni delle suggestioni che transitavano per la Capitale, integrando ad esse una sensibilità contemporanea asciugata all'incrocio di altri venti. Oggi ci consegna un lavoro in cui l'interpretazione e la rivisitazione di canti della tradizione cedono il passo all'autorialità per dare voce a sentimenti e a racconti narrati in prima persona. Ai classici strumenti folk (fisarmoniche, contrabbassi, mandolini, ciaramelle) si aggiungono così sonorità elettroniche "stranianti", che raccontano altre storie o le stesse storie da altri punti di vista, mentre i testi lasciano affiorare presenze costanti e mai rassicuranti, come quella di Pier Paolo Pasolini, con la stessa caparbia intenzione di sempre: cantare ancora di Roma.

E tornerem a baita. Con CD-Audio

Boschiero Erica
Squilibri 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Da anni, per motivi diversi, frequentano queste montagne e se ne sono innamorati. Erica ci è nata, Paolo ci vive da anni, Sergio le ha accarezzate con la sua musica in numerose occasioni. Grazie a queste montagne si sono incontrati e, per renderle omaggio, hanno messo assieme quanto di più bello ognuno di loro racchiudeva nella propria arte. Canzone d'autore e disegno si sono così intrecciati in quell'azzurro intenso che da sempre abbraccia le Dolomiti, maestose vestigia di un mondo leggendario che canto, disegno e musica hanno fatto riemergere con forza nello spettacolo che è all'origine di questo lavoro.

Lyrics 1983-2012

Dylan Bob
Feltrinelli 2017

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE MUSICA

20,00 €
I tre volumi di "Lyrics" raccolgono tutta la produzione poetica di Bob Dylan, organizzandola cronologicamente e arricchendola di una traduzione e un apparato di note, entrambi a cura di Alessandro Carrera. Un patrimonio di informazioni che facilita al lettore l'impresa di addentrarsi fra gli innumerevoli riferimenti, richiami e citazioni di cui Dylan si serve liberamente, attingendo di volta in volta al patrimonio folklorico, alla Bibbia o alla poesia inglese e americana, da Shakespeare a Ginsberg. Il terzo e ultimo volume abbraccia gli anni dal 1983 al 2012, ovvero fra gli album "Infidels" e "Tempest", anni che vedono un Dylan all'apice dei suoi mezzi poetici chiudere il Ventesimo secolo con le sperimentazioni degli anni ottanta e novanta, e inaugurare da par suo il nuovo millennio con "Love and Theft".

E sempre allegri bisogna stare. Le...

Monti Giangilberto
Giunti Editore 2017

Disponibile in libreria  
TEATRO

15,00 €
Un "racconto musicale" per esplorare il vasto repertorio musicale che Dario Fo ha firmato nel corso della sua carriera: dai brani scritti con Fiorenzo Carpi per il teatro alle ballate ironiche composte con Jannacci per il cabaret, senza trascurare il repertorio delle canzoni più melodiche anni Sessanta o quello più barricadero dell'impegno civile. Una lunga narrazione, competente e ironica, che non riguarda solo una straordinaria vicenda musicale: in filigrana di queste pagine si vedono l'Italia e i suoi cambiamenti nei sessant'anni che vanno dalla ingenua RAI in bianco e nero dei primi tempi al giorno d'oggi, passando attraverso la tumultuosa stagione che si è soliti chiamare "il Sessantotto" ma che in realtà si distende per almeno due decenni, fino agli '80. Niente e nessuno ha mai impedito a Fo di usare la musica come veicolo per abbattere luoghi comuni o schemi testuali: per ragionarci e cantarci sopra, come strillava uno dei suoi spettacoli più famosi, nel 1966.

Napoli: allegro, ma non troppo. La...

Cicala Teodoro
Graus Editore 2017

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Viaggio colto e affascinante nella storia di una Napoli da cartolina che è anche la più vera, la più verace, forse perché raccontata dalle voci virtuose dei suoi abitanti. La storia della città di Napoli non può prescindere dalla canzone popolare, sinonimo di memoria storica, inesauribile fonte di aneddoti e specchio di un'intera cultura. Dalla figura del "posteggiatore" a quella accattivante della "sciantosa", da luoghi caratteristici scomparsi come la Torre Rossa della Lanterna a quelli ancora vivi come lo storico Gambrinus, dal malgoverno spagnolo al Fascismo, dal mitico Enrico Caruso alla vita straordinaria di Raffaele Viviani, passando in rassegna i testi - e le melodie - più significativi della tradizione partenopea.

L come libro

Gatti W.
ABEditore 2017

Disponibile in 3 giorni  
STORIA DELLA MUSICA

9,90 €
Quanti debiti deve pacare il rock (inteso non solo come genere musicale, quanto come sistema di comunicazione basato sulle sette note) al mondo della letteratura e della scrittura? Di sicuro c'è che la parola scritta è spesso l'utero della parola cantata: da quel paradiso terrestre ecco il corpo non più in forma stampata, ma di melodia e significanza. Perché in fondo libro e parola navigano portate dalla stessa corrente verso baie lontane, dove la felicità è un'evocazione continua, insistita, inafferrabile.

L'Italia delle canzoni

Mastrolia Italo
Graphofeel 2017

Disponibile in 3 giorni  
STORIA DELLA MUSICA

18,00 €
A spasso per il Bel Paese in compagnia dei grandi protagonisti della musica leggera. "Sapessi come è strano sentirsi innamorati a Milano", cantava Ornella Vanoni sintetizzando l'anima scontrosa e romantica della sua città. Ritratti musicali di Bologna, Roma, Napoli, Palermo e di tante altre città che popolano le pagine di questa guida d'Italia organizzata per regioni. Il volume è arricchito dai testi delle canzoni e da testimonianze degli autori e interpreti più noti della musica italiana come Giorgio Gaber, Fabrizio de André, Eugenio Bennato e Luca Barbarossa.

Italian standards real book. 90 songs

Volontè & Co 2017

Disponibile in 3 giorni  
MANUALI MUSICA

21,90 €
Una raccolta in linea melodica, testi e accordi delle canzoni più belle della storia della musica italiana. Dal passato fino ai giorni nostri, una selezione di musica da non perdere! 24 Mila Baci, A Te, Abbronzatissima, Albachiara, Alla Fiera Dell'est, Anima Mia, Avrai, Bella D'estate, Certe Notti, Ciao Mamma, Cinque Giorni, Come Il Sole All'improvviso, Come Mai, Come Porti I Capelli Bella Bionda, Come Saprei, Cuore Matto, Destinazione Paradiso, Donne, E Se Domani, Funiculì Funiculà, Geordie, Gioca Jouer, Gli Anni, Gocce Di Memoria, Grande, Grande, Grande, Grazie Roma, Guarda Come Dondolo, Hanno Ucciso L'uomo Ragno, Hully Gully In Dieci, I Maschi, I Watussi, Il Ballo Del Mattone, Il Ballo Di Simone (Simon Says), Il Canto Degli Italiani...

Lyrics 1969-1982

Dylan Bob
Feltrinelli 2016

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE MUSICA

20,00 €
Bob Dylan incarna da oltre mezzo secolo lo spirito dell'America, e per suo tramite lo spirito del mondo. Nella memoria dei più, i suoi testi sono fusi alle musiche cui hanno dato anima e senso, facendo nascere canzoni che sono diventate le fondamenta di un sogno collettivo, oltre che successi mondiali che hanno dominato e dominano le classifiche e le radio di tutto il mondo. Ma da sempre i suoi testi sono anche letti e studiati con la passione e la serietà dovute alla grande poesia. Non poesia in musica, solo e pienamente: poesia. Quello che milioni di lettori nel mondo già sentivano e sapevano è stato riconosciuto universalmente quest'anno grazie al premio Nobel 2016 per la letteratura, attribuito a Dylan nel fragore di una discussione che ha travolto il mondo della cultura, "per aver creato una nuova espressione poetica nell'ambito della tradizione della grande canzone americana". I tre volumi di "Lyrics" raccolgono tutta la produzione poetica di questa voce inimitabile e inconfondibile, organizzandola cronologicamente e arricchendola di una traduzione e un apparato di note, entrambi a cura di Alessandro Carrera. Un patrimonio di informazioni che facilita al lettore l'impresa di addentrarsi tra gli innumerevoli riferimenti, richiami e citazioni di cui Dylan si serve liberamente, attingendo di volta in volta al patrimonio folklorico, alla Bibbia o alla poesia inglese e americana, da Shakespeare a Ginsberg.

Leonard Cohen. Hallelujiah. Testi...

Caselli Roberto
Arcana 2016

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE MUSICA

23,50 €
Nel corso dei suoi primi ottantadue anni di vita, Leonard Cohen ha sperimentato molto. Si è distinto come giovane scrittore nella francofona Montréal e ha ceduto anche alla poesia, ma è con la musica che ha guadagnato la fama. Le sue canzoni esplorano vette e miserie dell'animo umano con lucida sincerità, ma nei loro versi si nasconde spesso più di un'interpretazione, il che rende necessario individuare diverse chiavi di lettura che rivelino una scrittura talvolta simbolica, altre volte onirica: la Bibbia, il suo essere ebreo, il sesso. Come il suo canzoniere, anche la sua biografia si snoda fra ostinate ricerche spirituali e un'assoluta necessità di amore. Mistica e passione trovano in Cohen un'impensabile compenetrazione, una sintesi suprema che non rischia mai l'incoerenza. Entrare nello spirito del testo diventa essenziale per impadronirsi di tutte le sfumature che esprime, per scoprire ansie di vita talmente profonde da diventare universali. È ciò che si propone di fare questo libro, un omaggio sentito e doveroso alla lunga carriera di uno dei più influenti songwriters dell'ultimo secolo. Nella nuova edizione aggiornata il lettore troverà anche il commento ai testi di Popular Problems, pubblicato nel 2014, e l'inedito Never Gave Nobody Trouble, contenuto nel recente disco dal vivo Can't Forget: A Souvenir Of The Grand Tour.

«N come Natale». 100 canzoni su...

Gatti W.
ABEditore 2016

Disponibile in 3 giorni  
STORIA DELLA MUSICA

9,90 €
Cento canzoni legate al 25 dicembre. Un divertente cocktail editoriale per censire e riassumere quel che la musica ha voluto dire del fatto natalizio e delle sue conseguenze umane e religiose. "A Natale si può dare di più", dice un noto jingle pubblicitario: siamo andati a vedere se è vero. Almeno in musica.

Love. Le canzoni d'amore dei Beatles

Iossa Michelangelo
Graus Editore 2016

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
La Terra è un pianeta ricoperto per tre quarti dalle acque dei mari e per un quarto dai dischi dei Beatles! Quella dei Beatles è un'autentica storia d'Amore con il mondo intero. Dal loro singolo d'esordio Love Me Do del 1962 al colossale collage sonoro Love degli anni Duemila, i Beatles hanno cantato l'Amore, ne hanno perlustrato le profondità, riproponendole al loro pubblico con disinvoltura e intelligenza. I loro testi sono riusciti ad entrare nei cuori, nelle sensibilità e nelle menti di milioni di ascoltatori, frantumando barriere sociali, linguistiche, culturali e geografiche: il volume Love - Le canzoni d'Amore dei Beatles di Michelangelo Iossa propone una critica ragionata dei brani più amati della discografia ufficiale dei Fab Four con traduzioni in italiano. Innamoramento, coppia, famiglia, amicizia, memoria e amore universale sono i titoli dei capitoli di Love: a più di cinquant'anni dall'esordio discografico dei Beatles, Iossa propone sei aspetti-chiave della poetica amorosa beatlesiana, sei punti di vista, sei differenti angoli di visione sull'amore, spesso sorprendenti per il loro straordinario equilibrio tra semplicità e raffinatezza.

The Beatles lyrics

Davies Hunter
Mondadori 2016

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Per i Beatles, scrivere canzoni era un processo creativo che poteva aver luogo ovunque, in qualsiasi momento: i testi che tutti noi conosciamo a memoria sono spesso nati un po' per caso, scritti sul retro di una busta o sui block notes degli hotel. Questi documenti sono finiti in giro per il mondo, conservati come cimeli da musei e università, oppure da amici e collezionisti; molti non sono mai stati pubblicati. Ma oltre al valore commerciale, i testi delle canzoni dei Beatles hanno un valore poetico forse non ancora compiutamente apprezzato. Questo, almeno, è il giudizio di Hunter Davies, amico personale dei Fab Four e autore dell'unica biografia autorizzata del gruppo, che racconta la genesi di ogni singolo pezzo ripercorrendo in ordine cronologico l'uscita di tutti i 45 giri e dei tredici album. Da una paziente ricerca dei testi autografi, o loro frammenti, tra collezionisti, case d'asta, biblioteche, nasce una nuova lettura della carriera beatlesiana narrata attraverso la miniera, davvero inesauribile, della loro musica e dei loro testi. Dall'analisi della grafia, dei ripensamenti, dei significati nascosti, e persino degli errori di ortografia, emergono le ragioni profonde del loro successo epocale, le differenti personalità di John, Paul, George e Ringo, l'affiatamento e le gelosie, i retroscena familiari, le amicizie e gli amori, le reazioni di fronte a piccoli e grandi eventi, esaminata qui in ogni dettaglio, eppure sempre misteriosamente incredibile.

David Bowie. Fantastic voyage....

Donadio Francesco
Arcana 2016

Disponibile in 3 giorni

19,90 €
La notte del 10 gennaio 2016 la stella del rock registrata all'anagrafe come David Jones e nota al mondo come David Bowie ha concluso la sua orbita terrena e la sua luce ha repentinamente smesso di brillare, con uno di quei coup de théâtre di cui è sempre stato maestro indiscusso. Nulla era trapelato della sua battaglia - ormai evidentemente perduta - con il cancro, che lo aveva assalito nell'estate del 2014. "Blackstar", suo 28° album di studio uscito due giorni prima della scomparsa, ha immediatamente assunto una luce diversa, si è rivelato per quello che in definitiva è: un testamento, l'ultimo atto di un uomo (prima ancora che un artista) che sta lottando disperatamente con la malattia ma sa di aver già perso la battaglia. Bowie è stato - è, e resterà - uno dei grandi padri di quella che taluni chiamano musica rock, e altri preferiscono definire più ecumenicamente pop. In cinquant'anni di carriera ha attraversato (quasi) tutti i generi e alcuni ha contribuito a crearli. Musica potente, contrassegnata da testi talora misteriosi e di ardua decifrabilità. Del resto, lui è sempre stato un maestro nel mandarti fuori strada, disseminando nei suoi testi molteplici riferimenti e facendo ampio uso della tecnica del «cut-up» di ispirazione burroughsiana. Esiste però una continuità di fondo nell'opera di Bowie e, come egli stesso ha ammesso, «in fondo alla fine ricorrono sempre gli stessi temi, che poi sono i miei interessi». Non può che essere questo, pertanto, il punto di partenza per «decodificare» le liriche di un artista che ha saputo dare una brillante forma artistica ed estetica alle proprie ansie e ai propri travagli esistenziali. Questi, a sua volta, erano i medesimi conflitti vissuti dai suoi fan; e Bowie, in tutti questi anni, non ha mai smesso - e non smetterà mai, nemmeno dopo la morte - di offrir loro quel conforto riassumibile nel metaforico abbraccio con cui concludeva i concerti degli anni Settanta: «You're not alone!».

Queen. We Will Rock You. Tutti i...

Massara A.
Arcana 2015

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Le canzoni dei Queen sono veri e propri inni popolari incastonati nella cultura giovanile: dal 1971 i loro versi hanno fornito a migliaia di generazioni le parole per esprimere sensualità (Crazy Little Thing Called Love), nostalgie (Radio Gaga), ribellioni

The Doors. Until the end. Testi...

Pasini Aurelio
Arcana 2015

Disponibile in 3 giorni

17,50 €
Ancor prima che un musicista, Jim Morrison si considerava un poeta. Un errore di autovalutazione notevole, perché le sue opere in versi, per quanto a tratti interessanti, quasi mai riescono ad avere l'efficacia e lo spessore delle canzoni. Da queste si dev

Canti dell'attesa

Giarratana Sabrina
Il Leone Verde 2015

Disponibile in 3 giorni  
ALBI ILLUSTRATI

16,00 €
Che cosa significa nascere? Quali sono i bisogni del bambino? L'attesa porta il piccolo, mamma e papà a una nuova nascita, insieme. Canto dopo canto si trova una direzione comune, un sostegno, che racconta il miracolo di ogni attimo di gestazione e di attesa, per non perdere un'opportunità di crescita condivisa. Un dialogo vivo tra le immagini di Sonia Possentini e le parole di Sabrina Giarratana.

Roba minima (mica tanto). Tutte le...

Pedrinelli Andrea
Giunti Editore 2014

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
È nel marzo del 1964 che Jannacci Vincenzo diventa Enzo Jannacci: o il Saltimbanco, come amava definirsi dando una forte valenza etica al proprio lavoro di cantautore e autore teatrale nonché televisivo. La canzone che rende Jannacci noto a tutti si intitola "El portava i scarp del tennis" e narra della gente comune, che sarà sempre il vero obiettivo di un'arte senza snobismi. Il "barbon" del brano muore nell'indifferenza, ma i valori che come ogni uomo egli ha in sé non sono "roba minima", malgrado Jannacci così canti, con pudore. Perché non è "roba minima" la vita di un signore diviso tra la medicina del corpo e quella dell'anima, capace di resistere alle tante censure e banalizzazioni di chi ancora oggi lo definisce "un clown" per cantare emarginazione, razzismo, lavoro minorile, droga, malasanità, mafia, malapolitica, TV senza morale. E soprattutto non è "roba minima" l'eredità umana di un artista che amava dire: "Ricordati, non si traffica con la coscienza. Mai. Se si rinuncia alla dignità una volta, la si è persa per sempre".

Il libro nero dei Rolling Stones....

Giovanazzi Paolo
Giunti Editore 2014

Disponibile in 3 giorni

19,90 €
In queste pagine sono analizzate tutte le canzoni ufficialmente edite nel corso della storia della band, iniziata nel 1962 e non ancora conclusa. Rispetto ai rivali Beatles, che chiusero la loro avventura dopo solo sette anni, gli Stones possono vantare una produzione quasi doppia, con 400 canzoni registrate in oltre cinquant'anni di attività. In questo lavoro sono raccontate per esteso la genesi, la storia, la fortuna o sfortuna di tutte le canzoni, con aneddoti poco raccontati e, soprattutto, con le dichiarazioni dei protagonisti. Una fantastica carrellata lungo la storia, dai primi anni di apprendistato molto scolastico presso i maestri rock & blues fino alle composizioni degli anni d'oro, quelli di "Beggar's Banquet", "Sticky Fingers", "Exile In Main Street" e poi ai brani degli ultimi dischi, "Bridges To Babylon" e "A Bigger Bang".

I Beatles. Tutte le canzoni da Love...

Margotin Philippe
Rizzoli 2014

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE MUSICA

29,90 €
Il 6 giugno 1962 i Beatles eseguono per la prima volta Love me do negli studi di Abbey Road. George Martin, responsabile dell'etichetta Parlophone, ha organizzato il provino e, dopo qualche settimana, propone al gruppo di firmare un contratto discografico. Da questo brano ormai mitico all'ultimo singolo inglese, Let it be, uscito nel marzo del 1970, poco prima dello scioglimento del gruppo, i Beatles registrano 13 album componendo oltre 200 canzoni. Grazie alle testimonianze di persone a loro vicine e di collaboratori dell'epoca, quest'opera fa luce sul processo creativo dei Fab Four. Tecniche di studio di registrazione, strumenti, innovazioni: tutto viene passato al vaglio per ripercorrere lo straordinario itinerario artistico di John, Paul, George e Ringo. Prefazione di Patti Smith.

Pearl Jam. Still alive. Testi...

Dotto Simone
Arcana 2014

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Diventare grandi quando si viene da una piccola città è un peccato di quelli che non si perdonano facilmente. Lungo più di vent'anni di carriera, e senza inciampare in grandi cambi di formazione, i Pearl Jam si sono guadagnati l'etichetta di "U2 del grunge

Meraviglioso. Vita e amori di...

Frezza Fulvio
Florestano 2014

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Il testo si snoda lungo un percorso di dodici canzoni, quelle che hanno scandito i tempi diversi dell'esistenza reale di Modugno, quelle che Frezza ha eletto a sue "circostanze date" e nelle quali si è calato, divenendo così protagonista di una possibile v

Pearl Jam. Still alive. Testi...

Dotto Simone
Arcana 2014

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Diventare grandi quando si viene da una piccola città è un peccato di quelli che non si perdonano facilmente. Lungo più di vent'anni di carriera, e senza inciampare in grandi cambi di formazione, i Pearl Jam si sono guadagnati l'etichetta di "U2 del grunge": definizione non priva di malizia, specie se usata da chi in quel movimento aveva visto l'ultima grande rivoluzione "dal basso" nella storia del rock. Una scena giovane e dal forte senso etico, che mai avrebbe dovuto sporcarsi le mani con le grandi arene e i grandi incassi. E invece... "Still alive" ripercorre la storia del quintetto americano, dalle origini nei primi anni Novanta al recente ritorno con Lightning Bolt, attraverso i testi di Eddie Vedder, che del gruppo è da sempre voce e primo autore. Nelle sue parole ritroviamo la rabbia e i dolori della giovinezza, le ansie per un successo arrivato troppo in fretta, prima rifuggito e infine accettato alle proprie condizioni; le tentazioni eremitiche contro la vocazione politica di chi si ritrova, suo malgrado, a fare da megafono a un'intera generazione; in ultimo, anche la sindrome del sopravvissuto. Più che i Santoni del grunge, i Pearl Jam sono "quelli che non sono morti" e che hanno proseguito a percorrere la stessa strada, lasciandosi alle spalle molti compagni di viaggio.

Canzoniere senza barré....

Volontè & Co 2013

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
Il terzo volume del canzoniere con brani facilitati in testi e accordi senza barré. Altri 206 titoli (tutti diversi dai precedenti volumi) di artisti italiani e internazionali, fra cui gli ultimissimi successi.

Saluto al nemico. CD Audio

Aedo
Lupo 2013

Disponibile in libreria  
CD MUSICALI

14,00 €
L'album si apre con Acqua e si chiude con Penelope, come se nell'andirivieni delle onde nel tessere e disfare una tela ci sia un attesa di qualcosa di positivo l'arrivo anche solo di una immagine benigna. Le sonorità sono a volte rarefatte a volte forsennate come gli stati d'animo di una società in travaglio. Testi con sfumature agrodolci e sonorità che vanno dalla ballad a brani più potenti intersecati da un'etnicità mai banale. Un disco che fa pensare, sognare, viaggiare, sperare.

La voce dai riflessi rossi....

Venezia Federica
Aereostella 2013

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Dagli esordi come stuntgirl nel mondo del cinema al successo di Sanremo 1987 con "Quello che le donne non dicono", Fiorella Mannoia ha saputo imporsi in qualità di interprete discreta e raffinata nel panorama notoriamente al maschile della musica d'autore

1000 dischi per un secolo. 1900-2000

Merlin Enrico
Il Saggiatore 2012

Disponibile in 3 giorni

39,00 €
Dal Ragtime e Tosca fino al Glitch e al Metal estremo, passando per Arnold Schönberg, Nino Rota, i Beatles, John Coltrane, ma anche per Cuba, Etiopia, Brasile, Pakistan... il repertorio di 1000 dischi per un secolo è un viaggio spaziotemporale panoramico attraverso la musica del '900. Una mappa con l'ambizione di illustrare, per campioni, tutte le musiche che si incrociano oggi nell'universo mediatico. Un libro da leggere e da consultare, ma soprattutto un generatore di sorprese, di associazioni impensate, ricco di stimoli per conoscere musiche di cui anche l'appassionato più eclettico forse non ha ancora sentito parlare. Specchio dell'ascolto onnivoro dei contemporanei, questo libro è anche la celebrazione, forse postuma, del disco, nell'era della musica liquida, se non già smaterializzata. Il disco qui non è tanto proposto come oggetto da cercare e possedere, quanto come la forma specifica che la musica ha preso nel '900: disco come forma dell'opera, attraverso i molteplici generi musicali e supporti tecnologici (78 giri, LP, CD). "1000 dischi per un secolo" non è soltanto una sequenza di schede, ma una rete di informazioni che formano una cronologia, una storia continuamente intrecciata di personaggi, luoghi, avvenimenti in cui il lettore saprà scorgere, nell'eterogeneo, una sorprendente continuità.