Elenco dei prodotti per la marca Le Nove Muse

Le Nove Muse

La teopsia di Francesco. Tra...

Legname Antonino
Le Nove Muse

Non disponibile

40,00 €
Il nuovo umanesimo cristiano integrale, popolare, solidale, inclusivo e gioioso. "La teopsia di Francesco" è un testo di teologia 'incarnata' nel popolo, e ci offre la concezione teologica del papa, sullo sfondo del rapporto dialettico tra scienza e fede. Per papa Francesco la teologia non è uno studio speculativo e astratto su Dio, ma è una teopsia, cioè un 'vedere Dio' per adorarlo nel volto misericordioso di Gesù di Nazaret. È la 'teologia degli occhi aperti', quella che si fa in ginocchio ed è piegata sull'umanità sofferente nel corpo e nello spirito. L'autore ha saputo comporre, in maniera originale, e a volte volutamente provocatoria, un dialogo virtuale tra Francesco e il pensiero di alcuni autori e scienziati, credenti e non credenti, di ieri e di oggi.

Un contadino a cavallo di una...

Parisi Giovanni
Le Nove Muse

Non disponibile

12,00 €
In questo breve racconto l'autore narra, con semplicità di linguaggio, le vicende della sua famiglia durante i tristi giorni della seconda guerra mondiale in Sicilia. Momenti duri e densi di privazioni ma nei quali riscopre, attraverso i ricordi del padre, l'umanità e la fede che hanno sempre tenuto saldamente unito il suo nucleo familiare.

Perduto incantamento

Salerno Alessandro
Le Nove Muse

Non disponibile

7,00 €
"Una poesia che parla dell'esperienza di portare il cane a spasso o di notare un fiore o di stare a guardare un lago è di per sé una poesia contro la guerra, è una poesia a favore della vita. Una poesia che parla di fare l'amore o di mangiare un bel pranzo o di guardare il cielo è poesia contro la guerra perché convalida l'importanza della vita. E se ammazzi una persona, quella non potrà più fare l'amore, guardare il cielo o portare il cane a spasso. Perciò non credo che sia esagerato dire che perfino un semplice haiku è essenzialmente poesia contro la guerra perché sostiene la vitalità e la preziosità dell'esperienza." (Billy Collins)

Phil Stern. Welcome back to Sicily....

Macpherson M.
Le Nove Muse

Non disponibile

50,00 €
Nell'estate del 2013 il grande fotografo americano Phil Stern fa il suo ritorno in Sicilia, dopo 70 anni, per inaugurare la mostra personale di fotografie inedite sulla guerra nell'isola nell'estate del 1943. Stern era sbarcato nei pressi di Gela, come fot

Salviamo la famiglia. Tesoro e...

Legname Antonino
Le Nove Muse

Non disponibile

20,00 €
Antonino Legname, sacerdote del clero dell'Arcidiocesi di Catania, ci offre questa nuova ricerca sul magistero di papa Francesco procedendo in modo originale. "Salviamo la famiglia" è un coinvolgente dialogo virtuale che l'autore costruisce, in maniera imm

Il pensiero crea

Rizzo Fabiana
Le Nove Muse

Non disponibile

5,00 €
Il pensiero crea è una raccolta di ventiquattro poesie emotivamente cariche di suggestioni, in cui la delicatezza dei sentimenti viene espressa in sintonia con la musicalità del verso e delle rime.

Devoti. Le associazioni agatine dei...

Costarella Dario
Le Nove Muse

Non disponibile

12,00 €
Chi sono i devoti? Il popolo di Dio in cammino. I documenti del Vaticano II (cost. Lumen Gentium, Esort. Christifideles laici) invitano a considerare il devoto come fedele maturo del proprio credo apostolico ed impegnato a tradurlo nella vita quotidiana. L'ecclesiologia riflette il senso della condivisione e, in particolare, pone l'accento sul chi e non sul cosa sia la Chiesa. Il diritto canonico specifica il senso dell'incontro attraverso la puntuale regolamentazione. L'autore, dopo avere curato gli aspetti ecclesiologici e giuridici del sensus comunionis e dei carismi dell'associazionismo, analizza, con le chiavi di lettura di queste discipline, la Chiesa di Catania ai tempi del cardinale Dusmet. Una Chiesa che costituisce esemplificazione ancora attuale di cosa significhi oggi testimoniare il Vangelo di Cristo, imitando l'esempio di una grande martire, S. Agata. Si guarda all'associazionismo come fenomeno reale e vissuto in cui ieri, come oggi, il confronto tra laicità e clericalismo non conosce silenzi.

Francesco. Il traghettatore di Dio....

Legname Antonino
Le Nove Muse

Non disponibile

16,00 €
I cinquanta capitoli dell'opera offrono un modo nuovo di fare ecclesiologia, che Mons. Legname definisce "ecclesiologia dal basso", sia per la semplicità e l'impatto immediato del linguaggio, sia per le tante questioni che l'autore affronta mettendosi dalla parte della gente comune, specialmente di coloro che hanno difficoltà a rapportarsi con la gerarchia della Chiesa.

Quei tedeschi del '43. La strage di...

Orsini Mario
Le Nove Muse

Non disponibile

21,00 €
Il libro fa luce su uno dei drammatici fatti avvenuti durante la seconda guerra mondiale in Sicilia: la strage di civili compiuta dai soldati tedeschi della Hermann Goering a Castiglione di Sicilia il 12 agosto del 1943. Sedici persone trovano la morte durante un vero e proprio assalto al paese. Tutto si compie in poche ore. E il sangue scorre sulle strade di questo piccolo paese etneo. Italia e Germania sono ancora militarmente alleati, ma l'odio e il risentimento prevalgono. A ricostruire questo drammatico momento storico è Mario Orsini, che in questo libro mette insieme numerosi tasselli, tra cui alcune testimonianze, oltre che documenti inediti provenienti dagli archivi tedeschi e scozzesi. Orsini rimette in discussione parecchi luoghi comuni sulla vicenda, tra cui la tesi, fino ad oggi sostenuta da molti studiosi, della rappresaglia tedesca, argomentando nuove ipotesi. L'autore compie un ottimo lavoro di sintesi degli eventi, ponendo anche l'attenzione sugli aspetti umani che accompagnano la serie di fatti osservata e sullo stato d'animo dei tanti protagonisti, non ultimo l'aspetto psicologico del "soldato in guerra". Il libro è corredato da inedite fotografie.

1962. E visti a luna e u suli

Paparo Antonella
Le Nove Muse

Non disponibile

15,00 €
Il libro raccoglie versi liberi autobiografici e di vita di gente comune del paese natale dell'autrice, Paternò in provincia di Catania. Nella loro stesura non c'è una rigorosa applicazione delle regole ortografiche del dialetto siciliano. L'autrice utilizza il metodo fonografico, ovvero della trascrizione del suono della parlata, dando vita ad un proprio linguaggio poetico e trovando da sola sintesi ed espressione.

L'eruzione etnea del 1669 nelle...

Azzaro Raffaele
Le Nove Muse

Non disponibile

15,00 €
L'eruzione etnea del 1669 è tra gli eventi di maggior rilievo nella storia vulcanologica italiana dell'ultimo millennio. Su di essa si è scritto molto ma finora non era stata tentata l'operazione da cui nasce questo libro: il recupero di un gruppo di testi

Museo dello sbarco alleato in Sicilia

Le Nove Muse

Non disponibile

6,00 €
Catalogo che illustra il museo storico dello sbarco anglo-americano in Sicilia del 10 luglio 1943 istituito dalla Provincia Regionale di Catania. Il catalogo è ricco di fotografie e notizie storiche. Il museo ha sede a Catania presso il complesso Le Ciminiere, viale africa.

Jokè. Il dono degli angeli

Mazzone Gioia B.
Le Nove Muse

Non disponibile

18,00 €
Tutto ebbe inizio tanto tempo fa, quando una grande esplosione stellare invase l'universo con una miriade di frammenti luccicanti che come fiamme vagarono nei cieli più alti per milioni di anni. Quando si sentirono stanche e spente di energia, quelle luci orfane di stella incominciarono a trasformarsi nella forma e nelle sembianze. Divenuti angeli scesero sulla terra e scoprirono la sofferenza che la abitava. Per salvare la natura, che le continue guerre stavano distruggendo, le creature celesti lasciarono cinque uova fatate custodite in boccioli di rosa nei cinque continenti. Soltanto quattro uova angeliche si schiusero e da esse nacquero Jokè, Naor, Elbor e Liora. Jokè, essendo nata per prima, fu considerata la regina delle fate. Gli angeli le diedero il compito di ritrovare l'uovo fatato che custodiva Carilù e che era sparito misteriosamente dal quinto bosco incantato... Non sempre però il lieto fine resta tale perchè l'avventura è dietro l'angolo.

La trappola

Percolla Giuseppe
Le Nove Muse

Non disponibile

12,00 €
C'era un cortile alla periferia della città circondato da vecchie casupole immerse nel verde della campagna. Vi si accedeva attraverso una strada a fondo naturale che, in inverno, era spesso coperta da una fanghiglia verdognola, argillosa. Adesso quel cort

Battaglie ed eroi. Monumenti e...

Vanadia Vincenzo
Le Nove Muse

Non disponibile

19,00 €
Il monumento non è un muto testimone di eventi passati, ma racchiude in sé il germe per farli rivivere. Il segreto, affinché il monumento susciti ricordi ed emozioni, consiste nella capacità di ognuno di sostare pensoso, con la mente ed il cuore, dinanzi agli episodi che esso tramanda. Il monumento ha un profilo tridimensionale: si affaccia sul passato, ci fa riflettere sul presente e ci indica la via del futuro. Quest'opera si propone di rievocare, attraverso le immagini di lapidi e monumenti e le corrispondenti narrazioni degli storici, imprese di soldati che hanno creduto nella patria, nonché fatti drammatici collegati agli eventi bellici che hanno interessato la campagna di Sicilia, tutto per non dimenticare.

Il sole tornerà. Quella piccola...

Percolla Giuseppe
Le Nove Muse

Non disponibile

12,00 €
Il romanzo è ambientato in un'immaginaria, piccola, stazione ferroviaria in collina dell'entroterra catanese durante il secondo conflitto mondiale. Benito, un ragazzo di sani principi morali, dal cuore puro, primo dei cinque figli del casellante, avverte il grave avvicinarsi della tragedia della guerra quasi in un'atmosfera divinatoria densa di oscuri presagi. Nella piccola comunità siciliana, infatti, scaturiscono una serie di vicende umane dalle quali emergono le caratteristiche di un sistema di vita paesana arcaico e pieno di insanabili superstizioni. Sono gli stessi protagonisti a narrare il susseguirsi delle vicende belliche, immersi nei ricordi di vita dello stesso autore e delle persone a lui più vicine. La storia di quel triste periodo scorre così in un veloce ricordo che dai campi di concentramento arriva fino alla tragedia della bomba atomica su Hiroshima e Nagasaki, passando per il terrore dei bombardamenti, le sofferenze per la fame e l'incerta prospettiva di un futuro di pace. Il romanzo vuole anche essere un messaggio che implora l'amore tra i popoli, che tutto unisce nella speranza che un giorno il sole possa tornare sui volti provati da tanta sofferenza.

Coy Ecce Homo. Storie di un...

Trombatore Giorgio
Le Nove Muse

Non disponibile

16,00 €
In Coy Ecce Homo c'è il desiderio di raccontare la vita trascorsa in paesi dilaniati dalla guerra civile dove il protagonista, ancora esaltato da visioni dannunziane ispirate al culto della forza e della vitalità, si ritrova in mezzo a tribù selvagge e clan mafiosi, come quello dei Balcani. Queste esperienze toccano fortemente l'animo inquieto dell'autore il quale, vivendole, tenta di esorcizzare l'attrazione morbosa che la morte esercita su di lui. In Africa sarà per gli africani il muzungu, l'uomo bianco che, da un lato, intreccia con i guerriglieri della Renamo un illecito contrabbando di pelli di animali e dall'altro combatte per migliorare le condizioni di vita dei guerriglieri nei campi gestiti dalle Nazioni Unite per la smobilitazione delle truppe. Dal Mozambico si recherà, come responsabile doganale per gli aiuti umanitari post-genocidio, nel Ruanda dove, oltre all'impegno professionale, organizzerà un traffico parallelo di merci clandestine per i ragazzi orfani. La linea di demarcazione tra lecito e illecito è una costante nella vita del protagonista del libro. Seguendo da vicino le guerre che hanno scosso il mondo negli ultimi vent'anni, egli è cresciuto in fretta e da ragazzino è diventato uomo. Il suo animo subisce gli sconvolgimenti delle realtà dove egli vive e lavora e in mezzo a quei combattenti, di ogni colore e nazione, ritrova un'esistenza mistica, ispirata alla pittura di Michelangelo Merisi da Caravaggio.

Sicilia 1943. Breve storia dello...

Costanzo Ezio
Le Nove Muse

Non disponibile

23,00 €
Il 10 luglio del 1943 gli anglo-americani sbarcano sulle coste siciliane. È il primo passo per la conquista della "Fortezza Europa" e l'inizio del definitivo tracollo delle dittature nazista e fascista. In quell'estate del '43, gli occhi del mondo sono puntati sulla Sicilia, dove la guerra arriva con tutti i drammi e le tragiche conseguenze. Al piano d'invasione, deciso a Casablanca da Roosevelt e Churchill nel gennaio dello stesso anno, viene dato il nome in codice di Operazione Husky. Il libro narra, con un linguaggio semplice e di facile approccio, le vicende di quel periodo e ne analizza i fatti più importanti, come ad esempio le cruente battaglie di Gela, Primosole, Sferro, Agira e Troina, la conquista di Catania e Palermo, l'avanzata verso Messina e la sua caduta, l'armistizio del 3 settembre, l'insediamento del governo alleato. La ricca documentazione fotografica che correda il volume, formata da oltre 170 immagini dell'epoca ritrovate negli archivi di tutto il mondo, rende quest'opera non solo originale ma anche preziosa.

Nefelia. E la profezia di Diana....

Fragalà Luz
Le Nove Muse

Non disponibile

22,00 €
La notte in cui Dio cacciò dal paradiso Lucifero, sulla Terra caddero scintille. Nacquero così le prime creature magiche: dalle faville di Dio gli gnomi, i nani, le fate, i folletti, i centauri, i fauni e i satiri; da quelle di Lucifero le sirene, le arpie e le banshee, uniche creature senza spirito che si rifugiarono nelle viscere della terra. Le creature che avevano disobbedito condussero una vita piena di dolore e sofferenza e furono chiamate uomini; quelle che perseverarono sulla retta via poterono praticare la magia e furono chiamate elfi. Col passare del tempo alcuni elfi si unirono con gli uomini generando i mezz'elfi, una razza speciale che, conoscendo il male insito negli uomini, era capace di scegliere il bene. Ma Lucifero, rinforzato il suo regno protetto dagli angeli che lo avevano seguito, decise di contrastare nuovamente il volere di Dio e di interrompere il perfetto equilibrio che si era creato tra tutte le creature divine. Instillò negli uomini la meschinità e le crudeltà, istigandoli a combattere contro il popolo magico e contro i loro stessi simili. Dio capì che il tempo dei magheuti sulle terre degli uomini era finito e concesse loro una terra promessa: Nefelia, il regno della magia. Dopo le guerre dell'anno mille, in questo regno gli esseri magici strinsero un patto con lo scopo di aiutarsi, proteggersi e vivere in pace senza odio. Ma non tutti accettarono le regole e la tranquillità del regno fu minacciata. Una spirale d'incredibili storie.

Mafia & alleati. Servizi segreti...

Costanzo Ezio
Le Nove Muse

Non disponibile

19,00 €
Mafia & Alleati racconta le vicende che dal 1941 al 1943 hanno come protagonisti i boss mafiosi americani, i padrini siciliani e i servizi segreti degli Stati Uniti. Ripercorre l'inchiesta del commissario investigativo dello Stato di New York, William Herlands, condotta nel 1954, e alla luce della documentazione di recente declassificata dagli archivi statunitensi, rende di facile comprensione la miriade di informazioni, e di controinformazioni, che la stimolante questione ha prodotto negli anni.