Petrulli Mario

Petrulli Mario

Gli interventi edilizi per le opere...

Petrulli Mario
Maggioli Editore

Disponibile in libreria

22,00 €
Utilizzare al meglio gli spazi esterni è una legittima aspirazione di ogni proprietario e, normalmente, ciò avviene tramite l'installazione di strutture leggere idonee allo scopo: pergolati, tettoie, gazebo ed altri elementi di arredo. Ma quanti si domandano, prima di procedere, se sia necessario o meno premunirsi di un idoneo titolo abilitativo? La presente guida si pone lo scopo di fornire la definizione delle diverse tipologie di installazioni possibili negli spazi esterni e di individuare il relativo titolo edilizio necessario alla luce della giurisprudenza più recente e del dato normativo: solo così, infatti, sarà possibile evitare errori e conseguenti sanzioni. Lo stile agile e veloce, l'utilizzo di un linguaggio semplice e chiaro, unitamente alle immagini esplicative dei vari arredi e alla rassegna della casistica più interessante rappresentano le caratteristiche dell'opera, che si rivolge ai tecnici chiamati a consigliare la committenza privata, agli operatori della pubblica amministrazione e a quanti desiderano informarsi prima di procedere a migliorare i propri spazi esterni. Per ogni elemento di arredo, la guida offre la definizione (spesso mutuata dalla giurisprudenza) e indica quale titolo edilizio è necessario richiedere, ivi comprese le eventuali eccezioni grazie ad un ampio e aggiornato richiamo alle sentenze dei tribunali amministrativi e del Consiglio di Stato. Completano la trattazione i riferimenti all'attività di edilizia libera, modificata pesantemente negli ultimi anni, sia a livello nazionale che regionale, come pure nelle Province autonome di Trento e Bolzano.

Casi pratici risolti. Decadenza e...

Petrulli Mario
Maggioli Editore

Non disponibile

22,00 €
L'efficacia temporale e la decadenza del permesso di costruire (art. 15 del d.P.R. 380/2001, c.d.Testo Unico Edilizia) sono il punto di partenza da cui si sviluppa quest'opera, dal taglio operativo, rivolta ai professionisti tecnici e legali del settore pubblico e privato. Il volume è una vera e propria guida pratica in materia di decadenza e proroga del permesso di costruire. Partendo dall'analisi di 35 casi concreti affrontati dalla recente giurisprudenza, l'autore fornisce importanti indicazioni e utili chiarimenti sulla materia. La prima parte analizza nel dettaglio la disciplina generale: i termini di inizio e ultimazione dei lavori, la decadenza e la proroga del permesso di costruire. La seconda parte è dedicata agli esempi e ai casi pratici. Ogni caso viene presentato sotto forma di scheda in cui viene illustrato un problema specifico a cui segue un commento esplicativo alla luce delle decisioni di volta in volta prese dai giudici, il tutto completato da utili rimandi giurisprudenziali e dottrinali, oltre che da note esplicative.

Casi pratici risolti. Oneri di...

Petrulli Mario
Maggioli Editore

Non disponibile

22,00 €
Di notevole rilevanza pratica, la materia del contributo di costruzione correlato al rilascio del permesso di costruire (oneri di urbanizzazione e costi di costruzione) è molto spesso oggetto di difficoltà interpretative e di contenzioso, per quanto riguarda le problematiche relative alle richieste di esonero e riduzione. Questa nuovissima Guida operativa fornisce un'analisi puntuale della qualificazione e delle caratteristiche del contributo per il rilascio del permesso di costruire, nello specifico oneri di urbanizzazione, costo di costruzione e ipotesi di esonero e riduzione. Nella seconda parte del testo vengono illustrati 45 casi pratici risolti, con commento esplicativo e opportuni riferimenti giurisprudenziali e dottrinali.

Gli abusi edilizi

Petrulli Mario
Halley

Non disponibile

45,00 €
La vigilanza edilizia è uno dei compiti più importanti affidati al responsabile dell'ufficio tecnico e, al contempo, un'attività che si svolge senza soluzione di continuità; tale principio, chiaramente desumibile dall'art. 27 del Testo Unico Edilizia, è correlato alla tutela del territorio e all'ordinata realizzazione delle edificazioni che rappresentano obiettivi fondamentali che il Legislatore ha sempre perseguito. Proprio per la rilevanza della tematica il volume si pone come una guida agli abusi edilizi, con la quale analizzare le diverse tipologie riscontrabili e individuare le differenti forme di risposte sanzionatorie che la legislazione prevede. Partendo dai riferimenti normativi contenuti nel Testo Unico Edilizia, l'opera vuole essere un veloce vademecum utile anche per conoscere gli orientamenti più recenti della giurisprudenza e di supporto per la corretta valutazione delle ipotesi di abuso e dei provvedimenti conseguenti. In appendice, oltre ad un breve estratto normativo, alcuni fra i modelli più ricorrenti nella trattazione degli abusi, da implementare secondo necessità.

Il permesso di costruire richiesto...

Petrulli Mario
Maggioli Editore

Non disponibile

19,00 €
Il nostro ordinamento consente, a certe condizioni e con limiti più o meno rilevanti, il rilascio del permesso di costruire anche a soggetti diversi dal proprietario ed aventi una relazione qualificata con l'immobile sul quale dovrà essere eseguito l'intervento edilizio: l'usufruttuario, l'enfiteuta, il locatario, il concessionario di un bene demaniale, l'usuario, il superficiario, il titolare di una concessione di occupazione di suolo pubblico, il comodatario, l'affittuario di fondi rustici ed altri ancora. Il presente volume vuole essere un veloce vademecum per affrontare oltre trenta casi più o meno frequenti nella prassi, fornendo utili indicazioni operative alla luce della giurisprudenza più recente. L'opera è indirizzata, oltre che ai professionisti tecnici e legali, agli operatori degli uffici tecnici comunali: la conoscenza delle varie fattispecie può essere d'ausilio non solo per la corretta istruttoria e valutazione delle richieste, ma anche per fornire adeguata consulenza al pubblico e anche per evitare di incorrere nel reato di abuso d'ufficio di cui all'art. 323 c.p. configurabile, secondo la giurisprudenza della Corte di Cassazione, nell'ipotesi di rilascio del permesso di costruire a soggetto non legittimato.

Lavori edilizi: Guida a permessi e...

Mafrica Antonella
Maggioli Editore

Non disponibile

29,99 €
La raccolta completa su CD degli e-book di Ediltecnico.it dedicati alle autorizzazioni e ai permessi edilizi. Nel Cd-Rom sono contenuti i seguenti ebook (in formato PDF): Gli interventi edilizi: definizioni e titoli abilitativi (I ed. 2016): guida alla corretta qualificazione dell'intervento da realizzare e al titolo edilizio da richiedere con oltre 150 casi concreti esaminati. L'attività di edilizia libera (I ed. 2016): guida agli interventi edilizi realizzabili senza titoli abilitativi con riferimenti alla normativa nazionale e alla disciplina di tutte le regioni. Gli interventi edilizi per le opere precarie da esterni (I ed. 2016): guida ai permessi per l'installazione di: tettoie e pensiline; tende da sole e pergole per esterni; chioschi e dehors; piscine e box auto; gazebo e arredi per esterni. Gli oneri per il rilascio del permesso di costruire (II ed. 2016): guida aggiornata alla Legge di Stabilità 2016 e al nuovo Codice degli appalti (d.lgs. n. 50/2016) sul contributo di costruzione correlato al rilascio del permesso di costruire con la più significativa e recente giurisprudenza e le risposte ai quesiti più frequenti. L'efficacia temporale del permesso di costruire (I ed. 2015): guida aggiornata al decreto Sblocca Italia (legge n. 164/2014) ai termini di inizio e fine lavori, alla decadenza e alla proroga.

L'informazione privilegiata e gli...

Petrulli Mario
Halley

Non disponibile

24,00 €
Il mercato finanziario ha recentemente subito una rapida evoluzione, in relazione alla quale è diventato fondamentale lo scambio di informazioni che condizionano le scelte degli operatori finanziari. Si pone, quindi, concretamente un problema di accesso e distribuzione dell'informazione e delle conoscenze sui mercati. Il volume, dopo un rapido excursus sull'evoluzione normativa che ha interessato la materia degli abusi di mercato, è incentrato sulla nozione di informazione privilegiata, di cui se ne descrivono gli elementi costitutivi e le modalità di trattamento. L'informazione privilegiata rappresenta la base dei due illeciti sanzionati dalla nuova disciplina da poco emanata: l'abuso di informazioni privilegiate e la manipolazione di mercato. Particolare attenzione è stata dedicata a tutti i mezzi di tutela preventiva quali la comunicazione selettiva, la comunicazione ritardata, l'internal dealing, l'insider list e la segnalazione delle operazioni sospette.