Vini

Filtri attivi

I love vino. Piacere da bere. Con...

Newton Compton Editori 2020

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Il vino è sempre un piacere, ma può diventare un'Arte con l'aiuto di pochi, fondamentali suggerimenti. Scoprirli con questo kit è semplicissimo: divertitevi a scegliere la bottiglia giusta in ogni occasione, servendovi degli strumenti del mestiere. Ogni sorso potrà essere annotato nel Diario di degustazione, per tenere memoria delle valutazioni raccolte un brindisi dopo l'altro. All'interno della confezione troverete: Una raccolta di schede ricche di consigli, ricette e suggerimenti utili; il diario di degustazione; un cavatappi professionale; un tappo a chiusura ermetica per evitare l'ossidazione; un comodo tappo salvagoccia.

La nuova tutela dei vini DOC e IGT

Jesu Guido
Maggioli Editore 2020

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Lo scritto offre una guida alla lettura dell'attuale disciplina nazionale a tutela delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche dei vini, analizzando, nel contesto della normativa comunitaria, il Decreto legislativo n. 61 dell'8 aprile 2010 e i Decreti ministeriali attuativi. In premessa sono esposti brevi cenni storici utili a chiarire il processo di organizzazione del mercato comune agroalimentare (OCM unica) in cui è venuto ad inserirsi il mercato comune vitivinicolo (OCM vino); in appendice sono fornite alcune nozioni di base sull'etichettatura dei vini e sui marchi comunitari e nazionali, aziendali e consortili. Il presente volume è aggiornato agli ultimi decreti attuativi in materia dell'agosto 2012.

Il vino di Garibaldi. Alla ricerca...

Gonizzi Giancarlo
Wingsbert House 2020

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
La Storia vuole che Garibaldi fosse pressoché astemio, che prediligesse l'acqua in ogni occasione, dallo spuntino sul campo di battaglia alle cene ufficiali, alla sua tavola solitaria di Caprera. Questo perlomeno ci dicono le numerosissime biografie dell'Eroe dei Due Mondi scritte dalla sua morte ad oggi. Ma sarà verità, o è una delle tante dicerie e leggende che circondano il mito dell'indomito condottiero? Garibaldi amava il vino? Questo libro lo afferma decisamente. E ne porta a testimonianza un curioso ed interessante episodio, una pagina di vita dell'Eroe e della storia del nostro Paese assolutamente dimenticate e pressoché inedite. Nel 1861 l'Eroe dei due Mondi fu ospite per alcuni giorni, nella villa di campagna della marchesa Teresa Trecchi-Araldi, sulle colline di Sala Baganza, in provincia di Parma. Qui Garibaldi si innamorò a tal punto della Malvasia, il frizzante vino bianco locale prodotto dalle vigne di Maiatico, che volle trapiantarne alcuni virgulti sulla sua sassosa Caprera.

Come bevevano gli antichi

Cattafesta Mario
Gilgamesh Edizioni 2020

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Le origini del vino sono talmente antiche da affondare nella leggenda. Nella Bibbia è Noè, dopo il Diluvio, a piantare la vite e a ubriacarsi in modo indegno. Comunque la si racconti, la storia del vino è millenaria, almeno quanto l'agricoltura. Greci e Romani dedicarono più di una divinità al vino, usandolo nelle occasioni più sacre. Nel periodo classico, molto si è scritto sulle tecniche di vinificazione e sugli effetti del vino. In età augustea, autori come Columella e Plinio (ma anche grandi poeti, da Virgilio a Orazio, e ancora prima statisti come Catone) dedicano interi libri a questi argomenti. Mario Cattafesta, dopo un'intensa opera di ricerca e documentazione, descrive alcuni dei vini più famosi della romanità, in particolare quelli dell'Italia centrale e della Grecia. Non è però un'opera tecnica: c'è spazio per arte, letteratura, poesia, storia, geografia e momenti di vita. In breve, tutto quello che serve per immaginarsi protagonista di un banchetto dell'antica Roma. Prefazione di Eristeo Banali. Introduzione di Franco Cattafesta.

Vini da scoprire. La riscossa dei...

Castagno Armando; Gravina Giampaolo; Rizzari Fabio
Giunti Editore 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Anche quest'anno il trio di talent scout ci racconta di bottiglie sconosciute e "da scoprire" ma con particolare attenzione alla leggerezza: vini spesso freschi e di pronta beva, talvolta più complessi ma sempre particolarmente beverini. Il viaggio è affascinante e prezioso perché attraverso i vini si scoprono vignaioli e territori che costituiscono la spina dorsale della produzione vitivinicola italiana, ricca di gemme ancora sconosciute.

Roma Caput Vini. La sorprendente...

Negri Giovanni; Petrini Elisabetta
Mondadori 2019

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Grazie alle analisi del DNA la ricerca è entrata in una nuova era. Vale per ogni specie vivente, vale per i vini e per i vitigni: dalle origini ai nostri giorni, è finalmente possibile conoscerne la storia più profonda. Un gruppo di autorevoli esperti ha recentemente scoperto che ben 78 vitigni coltivati oggi in Europa hanno un antico genitore comune: il vitigno affidato da un imperatore romano alle sue legioni. Se guardate un film di guerra ambientato nell'antica Roma e osservate bene i centurioni, scoprirete che immancabilmente nella mano destra stringono un bastone, chiamato vitis, che non è altro che un ramo di vite. Seguendo alla lettera il monito di Orazio - "nessun albero prima della sacra vite tu pianterai, o Varo" - Roma stabilisce, a un certo punto della sua storia, che la figura chiave dell'esercito avrebbe impugnato un tralcio di vite. Perché gli antichi romani davano così importanza a questa pianta? E come mai in Italia, in Gallia, in Britannia, in Iberia e ovunque in Europa cominciarono a piantare viti, anziché frumento, orzo o alberi da frutta? Come ha fatto una città enologicamente incolta a diventare la capitale mondiale del vino? Nei primi secoli dell'antica Roma il vino è una bevanda per ricchi patrizi. A partire dalla seconda metà del II secolo a.C, quando si diffonde il pane, anche il vino "esplode", diventando nutrimento e piacere di massa. Nascono produttori, speculatori, grossisti e dettaglianti che accumulano capitali e fondano compagnie commerciali.

Beviamone un bicchiere. Il vino nei...

Olivo Fusco Franca
BastogiLibri 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
L'autrice si è impegnata in questo saggio a far emergere i più svariati aspetti del binomio vino-libretti d'opera, dai brindisi più famosi ("Libiam ne' lieti calici") a quelli meno conosciuti e più originali, come il pio brindisi ai defunti in Amleto di "Faccio" o il brindisi alla mannaia in Maria Tudor di Gomes. Non mancano gli "evviva" a Bacco, dio del vino e gli elogi a questa bevanda per le sue proprietà. Scriveva Giacomo Leopardi nel 1820 "Il vino è il più certo e, senza paragone, il più efficace consolatore. Ma il vino è anche strumento di seduzione..." Nell'ultimo capitolo, più breve, troviamo la lista dei vini, che hanno ispirato i librettisti. Le opere proposte sono un centinaio: "L'Ulisse errante" del 1644 è la più lontana, mentre quella più vicina a noi è "Il gatto con gli stivali" del 2017.

Vini e vinili. Gaber & champagne

Pratelli Maurizio; Lerner Dan
Arcana 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Ovviamente non solo Gaber e non solo Champagne ma un viaggio Oltralpe con una colonna sonora tutta italiana per chiudere la trilogia di Vini e Vinili, che nei due volumi precedenti si era concentrata sui piccoli vignaioli del nostro Paese, prima accompagnati dalle canzoni americane e poi da quelle inglesi. Per compensare le nobili bottiglie transalpine occorreva una provocazione musicale: così Maurizio Pratelli e Dan Lerner si sono concessi ai "francesi che si incazzano", per dirla con Paolo Conte, servendo vino con una colonna sonora tutta italiana. Infine, compromessi da una sottile seduzione per i nostri vignaioli, hanno lasciato aperto un piccolo sentiero che ci riporta ancora in Italia. Prefazione di Andrea Scanzi.

Storie di vino e di Friuli Venezia...

Bellotto Matteo
Biblioteca dell'Immagine 2019

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Il Friuli Venezia Giulia è una terra di "romanzi" vissuti, intimi, famigliari, non raccontati, a volte dimenticati. Storie di vino è una raccolta che si muove nello spazio del necessario, di ciò che serve per toccare l'anima profonda di una terra troppo spesso nascosta a se stessa, capace di enormi profondità ma anche di terribile superficie. Sono storie raccolte andando ad ascoltare la voce delle persone, sentendo i rumori delle osterie, guardando la faccia del paesaggio, lasciando però a casa ogni retorica. Il vino, in queste pagine, diventa un medium, una chiave, un collante che permette una lettura delle identità e dei territori e che permette alle diverse voci di esprimersi. Non solo, il vino e il suo potere evocativo, trovano qui, abbinati di capitolo in capitolo, decine di citazioni da retroscena: indicazioni letterarie, cinematografiche, musicali, enologiche e territoriali. Storie di vino durano il tempo di un bicchiere, il tempo che ognuno si concede per ascoltare e parlare, come accade tutti i giorni nei bar dei nostri paesi.

Orvieto. Italia del vino. Le guide...

Gedi (Gruppo Editoriale) 2019

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
«Che storia l'Orvieto, che meraviglia quando l'evoluzione di un vino, la vita di un vino, si intersecano con le vicende della storia d'Italia e accompagnano con i suoi profumi e la sua struttura la nascita e lo sviluppo di quei popoli che hanno segnato le sorti dei territori centrali del Belpaese. Dagli etruschi ai greci ai romani. E con loro spingendosi avanti nel tempo l'Orvieto ha contaminato la letteratura e l'arte, lasciando tracce nella Divina Commedia, negli scritti di Freud e D'Annunzio, negli affreschi del Signorelli. È come se in ogni goccia di questo vino ci fosse nascosta la memoria del tempo, una macchina perfetta che rilascia fragranze, colori, sensazioni, emozioni. E all'Orvieto è dedicato questo volume che rafforza la collana voluta dalle Guide di Repubblica, allungando la serie e i focus sui grandi vini d'Italia. La forza di un territorio come questo viene descritta perfettamente dalla testimonianza che ci regala in queste pagine Riccardo Cotarella, presidente mondiale degli enologi, con profonde radici in queste contrade: un amore infinito per il suo mondo e per la sua terra.» (Giuseppe Cerasa)

Leonardo da Vinci e il vino

Maroni Luca
Sens 2019

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
"Credevo che, oltre alla stima, alla simpatia e all'amicizia, mi legasse a Luca Maroni soprattutto l'amore per il vino, per i suoi colori e profumi, per l'infinita varietà delle sensazioni e la socievole piacevolezza che genera il degustarlo, soprattutto quando lo si avvicini con rigorosa sensibilità analitica e meditata riverenza, soppesandolo, goccia a goccia, con la bilancia, insuperabile per precisione, della lingua e degli organi olfattivi e gustativi. Ricordo il giorno nel quale mi resi conto che ci univa un'altra passione: quella per Leonardo. Una passione febbrile che aveva indotto Luca a compiere peregrinazioni instancabili per ammirarne da vicino i luoghi naturalistici di nascita, i capolavori di pittura e gli inimitabili disegni, così come per visitare le mostre più rigorose e suggestive dedicate alla sua poliedrica personalità. Mi colpì, soprattutto, la determinazione con la quale Luca veniva impegnandosi nello sforzo di assimilare i contenuti delle migliaia di pagine manoscritte vergate da Leonardo, costellate di schizzi e disegni quasi mai di comprensione intuitiva: specchio fedele - più di ogni altro documento - dei moti del suo pensiero, della febbrile e mai banale attività di una personalità instancabile, della formulazione di programmi di ricerca di inaudita lucidità e ambizione. Luca lascia trasparire nel suo libro la scintilla dalla quale è stato innescato il grande incendio di questa sua passione: la scoperta che Leonardo da Vinci amava e consumava abitualmente il vino e possedeva una vigna a Milano..." (Dalla prefazione di Paolo Galluzzi). Prefazioni di Paolo Galluzzi e Alessandro Vezzosi.

Easy wine. Guida facile ai vini...

Gariglio G. (cur.); Giavedoni F. (cur.)
Slow Food 2019

Disponibile in 3 giorni

9,90 €
Regione per regione etichette cult e da scoprire, vitigni principali, le tante denominazioni, con abbinamenti, caratteristiche e territori di produzione per scoprire in modo facile tutti i vini italiani. Come conoscere il vino in 10 mosse e mettere le basi di una grande passione.

Il Sauvignon blanc in Alto Adige

Dipoli Peter; Bampi Felix
Retina Editore 2019

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Il Sauvignon blanc altoatesino è uno dei migliori Sauvignon blanc d'Italia. I documenti testimoniano la presenza di questo vitigno in Alto Adige già alla fine del XIX secolo ma la sua grande diffusione nella nostra regione è avvenuta solo intorno agli anni novanta, quindi in tempi relativamente recenti. Ciononostante in soli trent'anni il Sauvignon blanc ha contribuito in maniera decisiva al successo dell'Alto Adige come regione vinicola d'eccellenza. Gli autori tracciano la storia di questa varietà a bacca bianca e conducono gli enologi e tutti gli amanti del buon vino a conoscere le zone di produzione più importanti e i territori viticoli più famosi.

Parcelle99. Storie, vini e...

Burei L. (cur.); Isinelli A. (cur.)
Edizioni Estemporanee 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Un libro che contiene una serie di saggi sulla Champagne, sulla sua evoluzione, i suoi protagonisti, scritti da alcuni tra i più autorevoli autori a livello internazionale

Lieti calici. Un viaggio nella...

Rubboli Daniele
Edizioni Artestampa 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
"Libiamo, libiamo ne' lieti calici che la bellezza infiora...". Tutti hanno orecchiato almeno una volta nella vita il ritornello del celebre brindisi della Traviata di Verdi, magari senza conoscerne né l'autore né la provenienza. Poco importa, perché come ci dimostra Daniele Rubboli in questo piccolo gioiello enomusicale, la musica e il vino da sempre intrecciano il proprio destino con la storia popolare e con il suo immaginario. Opera, operetta, melodramma, musica leggera e musica da camera, se c'è musica ci sono donne e uomini che sognano, danzano e... brindano! Sì, perché il vino è compagno fidato di ogni momento autenticamente conviviale e anche perché di suggestioni enologiche è piena la musica: in una rassegna sorprendente e inedita nei contenuti e nell'ispirazione, uno dei più autorevoli musicologi italiani ci conduce alla scoperta dei vini e vitigni che hanno lasciato le proprie inconfondibili tracce nella storia musicale.

Il Prosecco in cucina. Ediz....

Zanotto Armando
De Bastiani 2019

Disponibile in 3 giorni

19,90 €
Nel tempio-laboratorio della sua cucina Armando Zanotto ha creato un ricettario che vede il vino Prosecco e il succo della sua uva protagonisti assoluti di antipasti, primi piatti, secondi, contorni e dessert. Cento nuovissime ricette, facili e gustose, con il principe delle bollicine italiane.

Amare il vino. Arte natura tecnica...

Maroni Luca; Valzania Sergio
Sens 2019

Disponibile in 3 giorni

12,50 €
È lo spirito stesso di questa bevanda ad attrarre come oggetto di passione, come soggetto d'emozione. Nel libro si sente come gli autori siano innamorati del vino, nelle parole che scorrono fluide come invadendo il cristallo di aspettative, come fermentando intrise di curiosità e di narrazioni. Il vino è un fenomeno profondamente umano, come l'amore. Questo volume accompagna il lettore nel percorso delicatissimo che porta dalla terra al sole, dalla pianta al bicchiere, dalle botti al wine bar. Un viaggio che s'intreccia con la storia stessa del vino, con l'evoluzione tecnica che lo ha visto migliorare sempre di più. Con gli sforzi e l'impegno di tanti uomini e donne che hanno fuso la loro anima ai grappoli coltivati, che vendemmia dopo vendemmia da millenni riempiono il calice di profumi e sapori unici. Un libro scritto per appassionare, per far comprendere la semplice e stupenda complessità di un prodotto che ha trovato nel Mediterraneo e in Italia la sua culla d'elezione, che ha dentro una forza ed una carica che da sempre affascinano: lo spirito, l'amore...

Best wine stars 2019. Ediz....

Fausto Lupetti Editore 2019

Disponibile in 3 giorni

60,00 €
Progetto innovativo e dal respiro internazionale, Best Wine Stars è un volume commerciale che rappresenta una fotografia del panorama vitivinicolo italiano, raccogliendo tra le sue pagine 100 tra le migliori aziende agricole italiane. Da Nord a Sud, dai piccoli poderi alle aziende più strutturate: Best Wine Stars mette in risalto le eccellenze del vino italiano, esaltando la passione e l'unicità che traspare dalle storie aziendali, fino a descrivere i profumi e i sapori di ogni prodotto. Questo libro è parte di un ampio progetto volto alla diffusione capillare dei vini italiani nel mondo. Best Wine Stars è un'iniziativa del gruppo Prodes Italia, che opera da anni nel settore dell'alta gioielleria, del design e dell'arte.

Il backstage del vino italiano....

Piccoli Fabio
Editrice La Grafica 2019

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Il Backstage del vino italiano è una raccolta di preziose "ovvie" riessioni, talmente ovvie dall'essere di frequente trascurate, ma assolutamente preziose da dover essere messe in evidenza perché contengono in sé suggerimenti e possibili "soluzioni" a molti quesiti. Un'analisi attenta del mercato nazionale e internazionale del vino, delle sue evoluzioni, delle difficoltà riscontrate da chi lavora in questa realtà e delle sue "novità", ovviamente direttamente dal nostro osservatorio e ancor di più dal "marciapiede", un dietro le quinte del vostro e nostro lavoro.

Atlante del vino piacentino....

Barbieri Vittorio
Officine Gutenberg 2019

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Un Atlante serve a orientare. Attraverso mappe, testi, foto e numeri l'autore racconta un mondo e trasporta chi legge nel territorio complesso e poco conosciuto dei vini piacentini. Perché poco si sa dei vini prodotti - e che si potrebbero produrre - in quest'area di confine. I primi a saperne meno sono proprio coloro che abitano queste terre, i piacentini, convinti di trovarsi in un posto da vini frizzanti, mentre i colli piacentini in realtà sono più adatti a produrre vini fermi e vini Passiti/Vin Santi. Un po' come quando, circa un secolo fa, ci si era convinti che Piacenza fosse la capitale dell'uva da tavola: un altro equivoco. Questo volume è un viaggio alla scoperta di un mondo inesplorato e, forse, sognato, che si pensa di conoscere da cima a fondo e che invece regala sorprese continue e inaspettate. Prefazione di Michele Serra.

Di che vino sei? Trova il vino su...

Bartolotta Filippo
Giunti Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

12,90 €
Un grande conoscitore di vini spiega come scegliere il "vino giusto", quello che, in base alle sue caratteristiche e al vostro palato, risuonerà maggiormente dentro di voi, si accorderà alla vostra anima; quasi un vestito fatto su misura. In base al vostro profilo, infatti, vi piacerà di più un vino che rifletta la generosità e il senso di nutrimento dell'Angelo custode oppure la forza e la resilienza del Guerriero o ancora l'inesauribile desiderio di conoscere e imparare del Saggio. Come in un gioco, andate alla scoperta della vostra personalità-tipo e troverete il vostro vino ideale.

Le carte del vino. Atlante dei...

Gaubert-Turpin Jules
Slow Food 2018

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Benvenuti al grand tour dedicato al mondo del vino. Dalle rive del Mar Nero alla Cordigliera delle Ande la cultura del vino si è diffusa seguendo l'uomo e i suoi sogni. Com'è arrivato in Uruguay un vitigno dei Pirenei? Com'è potuta approdare la vite in Giappone? Questo libro va indietro nel tempo seguendo le tracce dei vitigni e si ferma in ogni Paese vinicolo, dal più antico al più recente, raccontandone la storia e la situazione attuale attraverso mappe, dati sulla produzione e consigli per iniziare a degustare.

Le colline del prosecco. Ediz....

Galifi Francesco; Da Ros Emanuela
De Bastiani 2018

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Il poeta Andrea Zanzotto ha definito il paesaggio di Refrontolo, borgo nel cuore delle colline del Prosecco, "una cartolina mandata dagli dei". I panorami che si estendono tra il triangolo delle colline di Conegliano, Vittorio Veneto e Valdobbiadene sono da mozzafiato, specialmente se ritratti dall'obiettivo di Francesco Galifi, il fotografo che meglio di chiunque altro ha saputo cogliere la magia, la poesia e il fascino di questo territorio candidato al titolo di Patrimonio dell'Umanità Unesco.

Soul Vermouth. Il piacere di...

Maffioli Elena
Trenta Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Un simbolo dei primi del Novecento, presente in tutti i locali e, fino a qualche decennio fa, immancabile nelle vetrine di casa. È il Vermouth, il vino aromatizzato made in Italy, nato a Torino ma diffuso in tutto il Paese. Vissuto un lungo periodo di fama, tanto da identificare "l'ora del Vermouth" come momento imprescindibile della giornata, dopo anni di oblio, oggi sta riprendendo il posto che gli spetta, dagli incontri conviviali con gli amici, sino all'after dinner. Nella versione Dry ed Extra Dry, Rosso, Bianco e Rosé, il Vermouth si conferma essere versatile e adatto alla miscelazione, rivisitando non solo i cocktail della tradizione ma abbinandosi anche a ricette originali. Una riscoperta di profumi e sapori che rendono questo vino aromatizzato uno spiritz da valorizzare, senza perdere mai di vista l'eleganza che lo contraddistingue.

Sulle rotte delle malvasie

Costacurta Angelo; Tazzer Sergio
Kellermann Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Venezia è magica nel commercio e impone un vino sfarzoso, la Malvasia, scoperto nel Peloponneso. Vino ultramarino, o anche vino navigato: approdato sui masegni marciani già è costoso. La Serenissima lo fa diventare prezioso. Un vino nato in terra greca e diffuso nei secoli nel bacino del Mediterraneo ad opera dei Veneziani. Presentazione di Antonio Calò.

Nell'oasi della Lugana l'anima di...

Avesani Bruno; Pillon Cesare; Radino Francesco
Biblos 2018

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Il volume, denso di storia e di immagini, testimonia la passione per il vino e la cultura della famiglia Zenato, fondatrice nel 1960 dell'omonima azienda vitivinicola a Peschiera del Garda. Vi sono descritti con testi e immagini la Lugana, terra del Petrarca e di Catullo, il piccolo lago del Frassino dalle magiche luci e Peschiera dalle solide mura aperte sul Garda e i vigneti dorati a perdita d'occhio.

Albana. Una storia di Romagna

Solaroli Giovanni; Marchi Vitaliano
Il Ponte Vecchio 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Dicono di lei, l'Albana: Da Gianfranco Bolognesi, Il calice dell'ospitalità. Andar per vini in Romagna: il Forlivese, 1978, «Bertinoro e Albana, un binomio indissolubile, un matrimonio di stima e amore, vecchio da secoli, solido e duraturo come la terra, il sole, l'aria che respirano dal vicino mare Adriatico. La vedi l'Albana, inconfondibile nel suo colore come i raggi del sole, la senti odorare di terra che sprizza romagnolità da ogni zolla, la respiri inebriandoti nel profumo melodioso, dolce e riposante. È l'Albana dei romagnoli veraci e solidi che "andavano incontro alla loro guerra", è l'Albana di ieri e di oggi che non ha nulla da spartire con le altre "Albane" moderne (vinificate alla "Tirolese", cioè in bianco, in assenza totale di bucce), esili e delicate, deliziose (certo) e maliziosamente femminili, di un biondo scarico "innaturale", eleganti e sofisticate, romantiche e aristocratiche. Albane che si concedono, giovanissime perché il tempo è loro nemico, ai piaceri facili e voluttuari dei "poveri" di spirito».

Liberi di bere. Per goderti il vino...

Adams Leon D.
Mondadori Electa 2018

Disponibile in 3 giorni

16,90 €
Il vino è una bevanda antica come il mondo, ha una valenza sacra, simbolica, romantica. È frutto di grande sapienza ma è al tempo stesso una cosa semplice, che ha a che fare con la convivialità, per cui va gustata senza condizionamenti e seguendo il proprio gusto. Questi alcuni dei messaggi più potenti e innovativi contenuti all'interno di "The Commonsense Book of Wine", un grande classico di Leon D. Adams, il maggiore esperto di vini americano, che viene qui riproposto per la prima volta al pubblico italiano con il titolo "Liberi di bere". Un libro che si rivela più attuale che mai, nonostante la sua prima edizione risalga addirittura al 1958, aggiornata innumerevoli volte con il passare del tempo e fino agli anni Novanta. "Sono un instancabile crociato del vino", ha affermato in diverse occasioni Adams. Tra le sue battaglie più note quella a favore del suo utilizzo quotidiano: un approccio che deve molto agli usi europei e che vede il vino protagonista della tavola, consumato con moderazione durante i pasti e capace di valorizzare i piatti a cui viene abbinato. Buona parte della sua opera di divulgazione guarda quindi nella direzione della semplicità, con l'intento di fornire a un pubblico ampio di appassionati le conoscenze di base per gustare la bevanda con spontaneità, senza avvalersi necessariamente dell'intermediazione degli esperti in materia e "demistificando" la sacralità del servizio.

Prosecco. 40 idee per ogni...

Gladwin Lara
Nomos Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

9,99 €
Sei un amante del Prosecco e pensi che una "buona bollicina" sia sempre l'ideale per festeggiare, o per esaltare un buon piatto, magari in compagnia? Il suono magico di una cascata di bollicine ghiacciate in un bicchiere ti mette subito allegria? Questo libro è per te. Ottimo già da solo, il Prosecco è anche una perfetta base per cocktail: qui trovi 40 idee stuzzicanti per andare oltre i classici Rossini, Bellini, Spritz e per scoprire nuove potenzialità di questa eccezionale creazione italiana. Dall'aperitivo al brunch, dai party ai cocktail per le festività o per rinfrescare le calde serate estive, la vera qualità del Prosecco è l'essere perfetto per ogni occasione.

Vino For Dummies

McCarthy Ed; Ewing-Mulligan Mary; Galeazzi O. (cur.)
Hoepli 2018

Disponibile in 3 giorni

19,90 €
Ah, che meraviglia un vino delizioso, può trasformare una semplice cena in un evento! La nuova edizione aggiornata di "Vino For Dummies" mostra come trovare, maneggiare, celebrare e godere di questo piacere che è apprezzato da secoli. Una guida semplice per imparare a scegliere il vino, scoprire nuove etichette, servire, descrivere e valutare il vino... e molto altro! Il modo più semplice e veloce per conoscere e gustare il vino.

Vinology essential. Guida visuale...

Torcoli Alessandro; Giardina Antonella
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli 2018

Disponibile in 3 giorni

2,90 €
Come si sceglie, degusta e abbina un buon vino? Quante e quali sono le DOC italiane? Quando si rimanda indietro una bottiglia? Un manuale innovativo svela l'universo del vino con chiarezza divulgativa e "smonta" i pregiudizi culturali che lo vogliono prodotto per iniziati. Se già amate il vino, lo amerete ancora di più.

Leggete e bevetene tutti. Guida...

Musso Elisabetta
Flaccovio Dario 2018

Disponibile in 3 giorni

19,90 €
Elisabetta sfata in questo libro leggende metropolitane che da sempre accompagnano gli incubi di rivenditori e sommelier. È un vademecum essenziale, scritto con passione, utile per chi lo beve ma anche per chi lo serve, per chi si avvicina per la prima volta e per chi si considera intenditore. Lo leggi d'un fiato, ma equivale a un corso full-intensive che abiliti a parlar di vino senza più doversi mangiare le parole o sussurrarle sperando di non essere sentito.

Le migliori 100 bollicine d'Italia....

Gariglio G. (cur.); Giavedoni F. (cur.)
Slow Food 2018

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
Le bollicine sono sinonimo di gioia, di festa e di convivialità. Ecco le 100 migliori etichette selezionate da Slow Wine per non sbagliare un acquisto o un regalo. Vi proponiamo un viaggio tra le eccellenze della nostra Italia: dalla Franciacorta al Trento, dall'Alta Langa all'Oltrepò Pavese a vere e proprie chicche di piccoli produttori nel resto della Penisola. Con questa preziosa guida scoprirete i tre metodi di produzione e le loro peculiarità, viaggerete attraverso i territori in cui nascono le migliori bottiglie, conoscerete le caratteristiche dei vini selezionati e il loro prezzo di vendita, imparerete come e quando consumarli.

Itinerando nell'enosfera. Per una...

Chiesura Stefano; Fedato Lauretta
Antiga Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Assaggiare, bere, degustare, giudicare, apprezzare, scegliere... tutti verbi comunemente presenti quando il protagonista è il vino; ma tutto ciò è solo una moda effimera o dietro a opinioni, convinzioni e apparenze c'è dell'altro? Con oltre trent'anni di esperienza nel wineworld tra studi di enologia, comunicazione e marketing del vino e attività professionale nel settore vendite, gli autori ci forniscono una chiave di lettura del mondo vino che travalica il classico disquisire di perlage, buona acidità o colore. In questo testo non si scrive di degustazione ma di sinestesia della degustazione; la bevanda diventa bevanda totemica e trasformatore passionale; non esiste un dire del vino ma una retorica del vino, come del resto non vi è il consumo ma l'esperienza del consumare. La materia è analizzata sotto altri aspetti, perché il vino non è solo un prodotto risultato della tecnica ma è un intero universo nel quale vivere e rivivere momenti, dove la sensorialità si affianca alla passione, dove la convivialità del bere si sposa con la solitudine dell'assaggiare e la storia dell'uomo si intreccia con quella enoica... è l'enosfera.

Vino. Assaggi memorabili di quel...

Massobrio Paolo; Gatti Marco
Cairo 2018

Disponibile in 3 giorni

16,90 €
Questo è un libro di racconti per gli appassionati del vino, per chi pensa che dentro a un bicchiere di vino si celino anche un uomo, una donna, un'emozione, una storia e un luogo che meritano di essere messi nero su bianco e poi condivisi. Il volume ha la scansione di un diario: un anno di assaggi e di testimonianze, con una pagina al giorno, per 365 giorni, in cui i due autori si consigliano a vicenda un vino memorabile, che resta indelebile nel tempo. Così, seguendo il filo dei ricordi, vengono narrate le storie di oltre 700 cantine e dei loro vini più significativi, degustati in tutta Italia. Ogni giorno, e quindi ogni pagina, si compone di due racconti: quello più ampio esposto da uno degli autori e quello più breve scritto dall'altro autore e nato su suggestione del primo. Un viaggio fra le stagioni, per conoscere uno fra i prodotti più rappresentativi dell'Italia nel mondo. In fondo al volume un utile indice diviso per regione e ordinato per azienda con l'indicazione di località e provincia.

Vino: femminile, plurale

Benzi Cinzia
Giunti Editore 2017

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Cinzia Benzi intervista undici "donne del vino" e racconta la loro vita privata e professionale; sullo sfondo, molti dei migliori vini italiani e francesi. Il mondo del vino nell'ultimo decennio si è evoluto a una velocità vertiginosa, conquistando mercati sconosciuti grazie a una forte spinta creativa e a una nuova visione che hanno fatto saltare tanti luoghi comuni. A guidare questo nuovo Rinascimento del vino, tante donne che, dopo anni di lavoro e impegno, sono riuscite a farsi largo in un mondo presidiato da uomini, affermandosi sul panorama nazionale e internazionale. Dagli inizi non sempre semplici fino ai riconoscimenti mondiali, Cinzia Benzi narra con empatia, acume, delicatezza e ironia i percorsi di vita di queste donne tenaci e coraggiose: enologhe, responsabili commerciali e della comunicazione o proprietarie factotum delle loro aziende, sono loro che portano nuovi valori e nuovi stili in uno dei settori più interessanti del life style italiano. Le idee, i progetti, gli aneddoti si susseguono dipingendo un quadro vivace: dalla Francia al Piemonte alla Sicilia scopriamo l'universo di queste donne che lavorano con passione fra vitigni, cantine prestigiose, laboratori, incarnando il nuovo linguaggio del vino. Le donne del vino sono: Sandrine Garbay, Julie Gonet-Médeville, Anna e Valentina Abbona, Raffaella Bologna, Cristina Ziliani, Camilla Lunelli, Marilisa e Silvia Allegrini, Ginevra Venerosi Pesciolini, Cecilia Leoneschi, Susy e Caterina Ceraudo, Silvia Maestrelli. L'autrice devolverà i suoi proventi alla onlus "Food for Soul", l'organizzazione no profit fondata dallo chef Bottura che mira ad accrescere la consapevolezza sociale su temi come lo spreco alimentare e la fame attraverso la realizzazione e la promozione di iniziative in collaborazione con chef, artigiani, artisti, designer ed enti.

Varese terra da vino. Guido...

Redaelli Sergio
Macchione Editore 2017

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Varese si scopre terra da vino. Finalmente! La rinascita delle antiche tradizioni vitivinicole e il riconoscimento della Igt Ronchi Varesini, arrivato nel 2005, rilanciano la città prealpina nel vigneto Italia. Nascono nuove cantine, aprono agriturismi che producono vino, i ristoranti studiano gli abbinamenti con i piatti tipici, le piccole golosità agroalimentari si ritagliano una nicchia di mercato, crescono l'impatto sul turismo e la tutela dell'ambiente. Siamo sulla buona strada. Anche se il peso dell'agricoltura è quasi impercettibile, appena duemila occupati sui 377 mila del sistema economico provinciale. Il fascino della storia e il profumo del vino si sposano felicemente sui colli della nostra bella Italia fra torri, castelli e filari di vite.

Effervescenze

Zanichelli Massimo
Bietti 2017

Disponibile in 3 giorni

25,00 €

DiVini sapori. Quando il vino si...

Bocci Balocchi Basilio Beatrice
Sassoscritto 2017

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Quanto e quale vino fa bene alla salute? Quali bicchieri sono i più consigliabili per rossi, bianchi, spumanti? Come si giudicano la limpidezza e la qualità di un vino? Come conservare nel migliore dei modi le nostre bottiglie? L'invecchiamento giova a tutti i tipi di vino? A che temperatura servire rossi, bianchi, rosé? Quali sono gli abbinamenti più consigliabili per ogni tipo di piatto? Quanto tempo prima del pasto conviene stappare la bottiglia, e come? Con questa guida, che può essere letta con gusto e facilità anche dai non addetti ai lavori, l'autrice propone una piccola enciclopedia dei vini italiani e un manuale del perfetto bevitore che è anche un itinerario nella gastronomia, nella geografia e nella storia.

Lambruscologia. Trattato lunatico...

Rabitti Paride
Compagnia Editoriale Aliberti 2017

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Paride Rabitti, il "lambruscologo" per eccellenza, ripercorre con i suoi saporosi racconti gli ultimi quarant'anni del vino Lambrusco. Anni molto movimentati, ricchi di alti e bassi: dal boom delle autoclavi agli anni bui delle lattine, alla lenta risalita fino all'affermazione mondiale. La così detta rivincita del Lambrusco dei giorni nostri, preludio a un futuro che, nella profezia di Rabitti, potrà essere ancora più radioso per il frizzante rosso emiliano. La passione, l'istinto, il piacere e la gioia sono i canoni fondamentali del giudizio di Paride, fuori dagli schemi matematici, dalla noia di tecnicismi. Perché il Lambrusco è soprattutto gioia, colore, movimento, velocità. Un vino passionale come il carattere degli abitanti della sua terra. Il vino della socializzazione, del convivio e del simposio. Il vino delle tavole felici.

Le donne del vino in Toscana

Capanni Roberta; Fondelli Nadia
Media Point Editore 2017

Disponibile in 3 giorni

16,90 €
Un viaggio tra le aziende vitivinicole in Toscana gestite con amore e professionalità dalle "signore del vino". Alla scoperta di sapori, eccellenze, paesaggi e storie.

Il tempo dei sensi. Il tempo dello...

Attorre Antonio; Conti Valentina
Affinità Elettive Edizioni 2017

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Ogni paesaggio, ogni film, ogni vino esige un osservatore che innanzi tutto abbia voglia di mettersi in condizione di ascolto. Grandi registi popolari, come Jacques Tati, esigono la nostra collaborazione e la disponibilità all'imprevisto, allo stupore e alla scoperta. Da questo punto di vista il cinema, come recentemente diversi neuroscienziati hanno sostenuto, è un laboratorio di empatia, un'opportunità di abbandonare il nostro narcisismo e provare a entrare nella sensibilità degli altri. Naturalmente bisogna aver voglia di farlo, essere curiosi del mondo, un po' come capita con il vino che regala il meglio di sé a patto di volersi mettere in gioco, andare oltre la moda del momento, non dimenticare mai che la sua magia è sempre stata quella di legarsi a qualcos'altro nel convivio, nel canto, nella conversazione, nella seduzione. Come per un paesaggio che guardiamo, anche ogni giorno, senza avere la capacità di vederci qualcosa, la visione di un film diventa slow movie se ci invita ad attivare lo sguardo e a collegarci con il mondo anziché uscirne, proprio come può accadere con un vino. Di grandissima complessità o anche di onesta fattura: purché serva anche a parlare d'altro.