Contu Martino

Contu Martino

L'emigrazione italiana in Uruguay...

Contu Martino
Aipsa

Non disponibile

14,00 €
Il volume propone un lavoro sull'emigrazione italiana in Uruguay negli ultimi anni del Regno di Sardegna e nei primi anni di vita del Regno d'Italia (1857-1865). Di particolare interesse, anche per le ricerche genealogiche, sono le trascrizioni delle relazioni trimestrali sui passaporti vistati dalle autorità consolari uruguaiane presenti a Genova, Savona e Livorno, contenenti i nominativi di quasi 1.500 passeggeri imbarcatisi dai porti di queste tre città con destinazione finale Montevideo. Questi documenti, oltre al nome e al cognome dei passeggeri, contengono altre informazioni sugli emigrati riguardanti il luogo di provenienza, l'età, la professione, il porto di arrivo e le annotazioni sull'eventuale presenza a bordo di altri passeggeri loro parenti. Il libro si chiude con gli indici generali dei nomi dei partenti e dei loro luoghi di provenienza, più gli indici dei passeggeri e dei loro luoghi di origine relativi a ogni singolo anno di partenza preso in considerazione.

L'emigrazione italiana in Uruguay...

Contu Martino
AM&D

Non disponibile

25,00 €
Il libro, attraverso fonti d'archivio inedite e una aggiornata bibliografia, ricostruisce il fenomeno dell'emigrazione italiana in Uruguay nel secondo dopoguerra, quando oltre 20.000 connazionali salparono dai porti della penisola con destinazione la repubblica sudamericana. Il volume dedica particolare attenzione al caso del flusso migratorio sardo ricostruito, soprattutto, attraverso le testimonianze dei protagonisti che hanno attraversato l'Oceano Atlantico alla ricerca di nuove prospettive di vita e di lavoro.

I martiri ardeatini. Carte inedite...

Contu Martino
AM&D

Non disponibile

30,00 €
Dedicato ai 335 martiri ardeatini il libro, nell'inaugurare la Serie "Archivio Attilio Ascarelli", ricorda il docente Ascarelli a 50 anni dalla sua morte. L'illustre medico legale, all'indomani della strage nazista delle Fosse Ardeatine, ricevette l'incarico di ricostruire le dinamiche dell'efferato eccidio e di identificare i corpi delle vittime. I documenti prodotti nel corso del suo lavoro furono raccolti, ordinati e conservati dallo stesso Ascarelli. Dopo la sua morte la famiglia donò le carte all'Istit. di Medicina Legale dell'Un. di Macerata. Il riordino del materiale, conservato per 50 anni e in gran parte inedito, del Fondo "Fosse Ardeatine" ha permesso di redigere l'inventario qui pubblicato. Per la prima volta viene ricomposta la serie completa delle biografie dei martiri: un apporto storiografico nuovo e originale allo studio della più nota delle stragi naziste in Italia, che contribuisce a restituire dignità alle vittime e alle loro famiglie. Il sacrificio di uomini, giovani e anziani, ebrei e cattolici, antifascisti e non, viene ricordato rendendo pubbliche le informazioni contenute nelle singole schede, tuttora unica fonte di notizie per molti dei martiri ardeatini.

Studi, ricerche e contributi...

Contu Martino
Aipsa

Non disponibile

18,00 €
Il volume propone 9 saggi di cui due inediti, sulla storia delle miniere in Sardegna, sull'emigrazione sarda all'estero e sul movimento sindacale isolano in età contemporanea attraverso la valorizzazione di fonti pubbliche e private sia italiane che straniere, in gran parte inedite o poco conosciute.